Bambole novembre 2017
Contest di scrittura

Raccomandiamo a tutti gli utenti di utilizzare esclusivamente l'apposita discussione per parlare degli ultimi aggiornamenti su Pokémon Ultrasole e Ultraluna!


LegendaryGreninja

Cosa dovrebbero avere USUM per farveli apprezzare?

102 messaggi in questa discussione

Viste le premesse comincio a pensare un pochino male di USUM, ma tant'è...

 

- Una storia incentrata su Necrozma, ma per davvero, non per finta.
- Nuove UC, direi almeno 4 (di cui 2 già mostrate).

- L'esplorazione dell'Ultramondo (o degli Ultramondi, in caso fossero più di uno e uno per ogni UC).

- Un paio di nuovi Fossili, visto che la settima generazione (come la seconda) non ne ha. 

- Più personalizzazione per i personaggi, visto che paradossalmente ne aveva di più la sesta gen.

 

A me basterebbe questo, sinceramente; e non mi sembra di chiedere la Luna, da un gioco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

-trama più completa 

-post game migliore di SM

-lega migliore (intendo superquattro e campione)

-In quanto pokemon/UC  nuovi io sono a posto, forse 1/2 forme alola in più sarebbero gradite. Quello che vorrei assolutamente sono i fossili.

-lotte  e prove più difficili  rispetto a quelle di SM

-l'esplorazione dell'ultramondo

 

Forse sono troppo esigente:fg:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 minuti fa, Denisghost17 ha scritto:

-trama più completa  si

-post game migliore di SM  ci sta

-lega migliore (intendo superquattro e campione) Non diciamo idiozie! a me ha dato rogne....

-In quanto pokemon/UC  nuovi io sono a posto, forse 1/2 forme alola in più sarebbero gradite. Quello che vorrei assolutamente sono i fossili.  ok

-lotte  e prove più difficili  rispetto a quelle di SM Se intendi come nei vecchi giochi ok ma non troppo sennò i bambini magari inesperti si annoiano subito, magari una doppia scelta per la difficoltà di gioco.

-l'esplorazione dell'ultramondo ok si quello si ma credo verrà introdotto.

 

Forse sono troppo esigente:fg:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, Dragonite92 ha scritto:

/cut

 

I bambini non sono scemi, le prove sono per bimbi di 3 anni, vista la difficoltà, diciamoci la franca verità. Pensa ai tempi di Rosso: la Via Vittoria ci ha stancati? No. E il Tunnel Roccioso? Nemmeno. Si andava avanti, magari arrabbiandoci per la frustrazione e per non trovare subito la strada giusta, ma mica ci si arrendeva. Se i bambini di oggi si devono arrendere per delle sfide demenziali, allora siamo messi davvero male...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Adesso, Giuls92 ha scritto:

 

I bambini non sono scemi, le prove sono per bimbi di 3 anni, vista la difficoltà, diciamoci la franca verità. Pensa ai tempi di Rosso: la Via Vittoria ci ha stancati? No. E il Tunnel Roccioso? Nemmeno. Si andava avanti, magari arrabbiandoci per la frustrazione e per non trovare subito la strada giusta, ma mica ci si arrendeva. Se i bambini di oggi si devono arrendere per delle sfide demenziali, allora siamo messi davvero male...

Purtroppo però è la verità riguardo i bambini di oggi, ma lo so quello che intendi siamo della stessa generazione so come sono i vecchi giochi  :)  coomunque r ripeto potrebbero mettere una diffjcoltà selezionabile, è tanto difficile? lo ha detto pure Cydonia e Dario Moccia in una live... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
7 minuti fa, Dragonite92 ha scritto:

Purtroppo però è la verità riguardo i bambini di oggi, ma lo so quello che intendi siamo della stessa generazione so come sono i vecchi giochi  :)  coomunque r ripeto potrebbero mettere una diffjcoltà selezionabile, è tanto difficile? lo ha detto pure Cydonia e Dario Moccia in una live... 

 

Non tutti, se ben educati e non cresciuti ad avere tutto servito e pronto su un piatto d'argento no, non sono tutti uguali "i bambini di oggi". La difficoltà selezionabile è richiestissima e la scelta migliore di tutte. E' pure un ottimo compromesso. Se ne potrebbero fare 3: Facile, Standard e Difficile. Un sacco di giochi ce l'hanno, di conseguenza non è impossibile inserirla. Spesso viene anche data la possibilità di cambiarla durante il gioco stesso, se proprio hai difficoltà grosse.

Modificato da Giuls92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, Giuls92 ha scritto:

 

Non tutti, se ben educati e non cresciuti ad avere tutto servito e pronto su un piatto d'argento no, non sono tutti uguali "i bambini di oggi".

La difficoltà selezionabile è richiestissima e la scelta migliore di tutte. E' pure un ottimo compromesso. Se ne potrebbero fare 3: Facile, Standard e Difficile. Un sacco di giochi ce l'hanno, di conseguenza non è impossibile inserirla. Spesso viene anche data la possibilità di cambiarla durante il gioco stesso, se proprio hai difficoltà grosse.

Esatto bravissima :) persino giochi mainstream come PES e Fifa possiedono difficoltà differenti, addirittura ben 5-6 da esordiente a superstar che credo sia il massimo livello con CPU realistica ( inteso come stessi sfidando una vera squadra di calcio).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
35 minuti fa, Giuls92 ha scritto:

 

I bambini non sono scemi, le prove sono per bimbi di 3 anni, vista la difficoltà, diciamoci la franca verità. Pensa ai tempi di Rosso: la Via Vittoria ci ha stancati? No. E il Tunnel Roccioso? Nemmeno. Si andava avanti, magari arrabbiandoci per la frustrazione e per non trovare subito la strada giusta, ma mica ci si arrendeva. Se i bambini di oggi si devono arrendere per delle sfide demenziali, allora siamo messi davvero male...

I bambini di oggi non hanno la forza necessaria per affrontare sfide difficili 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
16 minuti fa, LegendaryGreninja ha scritto:

I bambini di oggi non hanno la forza necessaria per affrontare sfide difficili 

 

Ripeto, non tutti. Se i genitori li educano non dicendo loro mai un "no", ovvio che non impareranno mai. Ma in generale non sono scemi, le difficoltà le possono affrontare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
5 minuti fa, Giuls92 ha scritto:

 

Ripeto, non tutti. Se i genitori li educano non dicendo loro mai un "no", ovvio che non impareranno mai. Ma in generale non sono scemi, le difficoltà le possono affrontare.

Ovviamente però se vogliamo parlare in generale allora sono tutti così 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
6 ore fa, Giuls92 ha scritto:

 

Ripeto, non tutti. Se i genitori li educano non dicendo loro mai un "no", ovvio che non impareranno mai. Ma in generale non sono scemi, le difficoltà le possono affrontare.

Sono d'accordo con te, i bambini alla fine sono estremamente malleabili e possono essere modellati in molti modi. Non ha senso dire i bambini di oggi, come se fossero un'entità unica e generica. Ogni bambino può essere educato bene o male, tutto dipende dai genitori. Certo anche GF non fa un gran lavoro visto che gli serve la pappa pronta, da un punto di vista di educazione videoludica diciamo, si stanno comportando da cattivi genitori. Questo perchè non forniscono al bambino un input di miglioramento, ma gli preparano già tutto così il bambino non deve sforzarsi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
7 minuti fa, MoonlightUmbreon ha scritto:

Sono d'accordo con te, i bambini alla fine sono estremamente malleabili e possono essere modellati in molti modi. Non ha senso dire i bambini di oggi, come se fossero un'entità unica e generica. Ogni bambino può essere educato bene o male, tutto dipende dai genitori. Certo anche GF non fa un gran lavoro visto che gli serve la pappa pronta, da un punto di vista di educazione videoludica diciamo, si stanno comportando da cattivi genitori. Questo perchè non forniscono al bambino un input di miglioramento, ma gli preparano già tutto così il bambino non deve sforzarsi.

Mettere una doppia difficoltà ripeto non costa  nulla....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Io ora come ora già li apprezzo, nel senso che non ho aspettative su di loro. Per avere un'"impennata di hype", però, l'annuncio di nuove forme Alola e del fantomatico pokémon che ti segue (make that Rockruff be a pokémon che ti segue pls) sarebbero la cosa migliore che posso chiedere. Poi, per dire effettivamente di apprezzarli posso solo aspettare l'uscita dei giochi, e un post lega che approfondisca la storia di Lylia e Samina a Kanto lo renderebbe sicuro. uwu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
2 ore fa, Giuls92 ha scritto:

Viste le premesse comincio a pensare un pochino male di USUM, ma tant'è...

 

- Una storia incentrata su Necrozma, ma per davvero, non per finta.
- Nuove UC, direi almeno 4 (di cui 2 già mostrate).

- L'esplorazione dell'Ultramondo (o degli Ultramondi, in caso fossero più di uno e uno per ogni UC).

- Un paio di nuovi Fossili, visto che la settima generazione (come la seconda) non ne ha. 

- Più personalizzazione per i personaggi, visto che paradossalmente ne aveva di più la sesta gen.

 

A me basterebbe questo, sinceramente; e non mi sembra di chiedere la Luna, da un gioco.

-Fixare i crash prima di tutto, perché un gioco dev'essere prima di tutto GIOCABILE

-Forme Alola almeno di Johto (e almeno una Spettro, NON ESISTE NESSUNO Spettro completamente evoluto di Johto, e la cosa è alquanto ridicola)

-Trama PER DAVVERO incantrata su Necrozma

-Qualche altro Pokémon nuovo e non solo Fragor e Structura

-Specialisti fatti come Arceus comanda e non tipo Ibis con Toucannon che è osceno

-Pokémon che ti segue

-Un qualcosa di simile al PWT

 

Se mi fanno questo, mi considero ASSOLUTAMENTE SODDISFATTO

Modificato da Zarxiel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
31 minuti fa, Giuls92 ha scritto:

 

Ripeto, non tutti. Se i genitori li educano non dicendo loro mai un "no", ovvio che non impareranno mai. Ma in generale non sono scemi, le difficoltà le possono affrontare.

 

Non è questione di educazione. I bambini di oggi sono bombardati da informazioni diverse che possano attirare la loro attenzione. Ai nostri tempi, se ti bloccavi in un punto del gioco, amen: o smettevi di giocare o provavi e riprovavi fino a riuscirci. Oggi è diverso. Un bambino (ma non solo, anche l'adulto) in un attimo (e senza pagare nulla) può scaricare sul telefono un gioco che magari non è contenutisticamente alla pari ma intrattiene lo stesso. Io pure, dopo aver finito la storia principale di Sun, non avendo voglia di intricarmi in quello che rimane la parte """difficile""" dei giochi (il breeding), ho lasciato tutto senza nemmeno catturare i Tapu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
6 minuti fa, Porygon-Z ha scritto:

Io ora come ora già li apprezzo, nel senso che non ho aspettative su di loro. Per avere un'"impennata di hype", però, l'annuncio di nuove forme Alola e del fantomatico pokémon che ti segue

Ecco una cosa che mi sono dimenticato di elencare ! (Tralaltro  è la cosa che preferirei di più)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.