Vai al commento
 I piccoli aiutanti di Babbo Birdale

Sala d'onore


Contenuti popolari

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione su 26/11/2017 in tutte le aree

  1. 3 punti
    Ackerman

    Aborto: cosa ne pensate?

    Decisamente... Quando senti certe cose pensi "Non capiteranno mai a me/un mio caro"... Perciò anche i genitori non avrebbero mai immaginato una cosa simile, conoscendo quel mostro da tempo...
  2. 2 punti
    ShadowBlue

    Le tre forme di Lycanroc sono stupende!

    Le tre forme di Lycanroc sono stupende!
  3. 2 punti
    *L'effetto del repellente è finito* Primo incontro casuale: Cutiefly shiny. GG
  4. 2 punti
    Warmachine

    Buona domenica:)

    Buona domenica:)
  5. 2 punti
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    Scusami se non ti ho risposto subito e ho letto ora che ha abortito, anche se ti avrei detto che secondo me era praticamente d'obbligo, pur essendo al quinto mese (quindi a metà gravidanza e la pancia si vede bene). Per fortuna, spero solo che non ne abbia risentito troppo. Già la sua psiche sarà compromessa...ci vorrà tanto lavoro per riportarla alla normalità e ridarle una vita che sia quantomeno decente. Se solo penso a ciò che ha dovuto passare, nell'ingenuità degli 11 anni, ingannata da un mostro per degli scopi veramente riprovevoli e disgustosi... Purtroppo se ne sono resi conto nel modo più orribile possibile. Immagino anche i genitori, che potranno avere tutte le colpe di questo mondo, ma caspita, per loro deve essere stato terrificante.
  6. 2 punti
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    A proposito, notizia fresca fresca di giornata: una bambina di 11 anni è rimasta incinta in seguito alle ripetute violenze da parte del vicino di casa (che la piccola chiamava "zio"). Dovrebbe tenere il bambino? Seriamente? Se la riposta è sì, chiedo: ma stiamo scherzando o si deve per forza fare i politically correct/moralisti sulla vita? P.s: La risposta non deve essere "Eh ma è colpa dei genitori". No pls. Proprio no. Voglio risposte concrete.
  7. 2 punti
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    L'etica comunque non ti dà il diritto di giudicare le scelte altrui. Questa è la tua morale e non puoi pensare di applicarla a tutti, perché c'è caso e caso.
  8. 2 punti
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    Sentono un vuoto perché è comunque una piccola parte di te, sai che dentro te c'è qualcosa. Non ho mai provato la sensazione, l'ho visto solo su mia sorella e l'ho percepito anche io: la contentezza, la paura, l'angoscia, le corse al bagno per via della nausea e sentire, mesi dopo, i colpetti alla pancia... E' una scelta che uno fa, consapevolmente e con una bella riflessione sopra. Non è facile, per nulla. Ma allora ti chiedo: se per te chi abortisce è una bestia, tu chi sei per giudicare? Tu chi sei per dire "Sei un mostro, una persona orribile, fai schifo" ecc.? Il giudizio non spetta forse al tuo Dio? A tal proposito ti consiglio una bella lettura, semplice e veloce, ma bella cruda e diretta: "Lettera ad un bambino mai nato" di Oriana Fallaci, che tratta bene l'argomento gravidanza (oserei dire non voluta) in poche pagine e un testo scorrevole come l'olio. Sterminare la razza umana, che esagerazione. Siamo 7 miliardi, siamo anche troppi, tanto per dire lol Secondo me la fai davvero molto tragica, più del dovuto. Credi che una madre (perché in quel caso si è comunque un pochino madri, visto che dentro di te si sta formando la vita) prenda una decisione simile con leggerezza? Se lo facesse, sarebbe una persona terribilmente superficiale. Ci sono anche i bambini che hanno malattie molto gravi che li costringono ad una vita in ospedale attaccati alle macchinette. E' vita? Boh, può darsi, ma a me come madre farebbe male vedere mio figlio soffrire, mentre gli altri giocano sereni e beati. Sono scelte. E io sono a favore per questi casi. Si sceglie anche per evitare inutili sofferenze ad una persona. Crudele? Forse, ma ripeto: chi sei tu per giudicare le scelte altrui, se ben ponderate? Ti rimando alla lettura del libro, che a me personalmente è piaciuto molto.
  9. 1 punto
    Spiritomb

    Pokémon GO - Discussione generale

    Obiettivo raggiungo.... da oggi anatre a iosa
  10. 1 punto
    Keroro

    Quali sono gli ultimi Pokémon che avete catturato?

    Appena schiuso dall'uovo,carino e puccioso
  11. 1 punto
    John

    Nintendo Switch entra nella casa del Grande Fratello VIP

    Ne han mandata anche un'altra a Bossari e Aida Yespica. Su ragazzi vi voglio sul pezzo
  12. 1 punto
    bb01

    Nintendo Switch entra nella casa del Grande Fratello VIP

    GF=Game Freak-Grande Fratello VIP=gente famosa=STAR della televisione, del cinema, della musica. GF VIP=Game Freak Stars Pokémon Stars ambientato in Italia con i personaggi famosi più trash come capipalestra confirmed? Vedrei bene Malgioglio come Campione, ha anche una capigliatura improbabile come molti personaggi di opere giapponesi...
  13. 1 punto
    Croma

    Quali sono gli ultimi Pokémon che avete catturato?

    @Warmachine_rdd2 È fondamentale catturare tutti i Rattata, Sentret, Hoothoot, ecc. che trovi, ogni Ditto che ho catturato si era trasformato in uno di questi Pokémon. Durante la cattura ti accorgi che si tratta di un Ditto perché non riesci a catturarlo subito come ogni Pokémon da primi percorsi... Alla fine però ci vuole solo tanta fortuna!
  14. 1 punto
    Peridot

    Nintendo Switch entra nella casa del Grande Fratello VIP

    Sarà sicuramente una sponsorizzazione e bisogna dire che hanno fatto un affare con tutti gli italiani che seguono GF vip
  15. 1 punto
    Jerry98

    Aborto: cosa ne pensate?

    Eh sì, che delitto "uccidere" dei poveri blastomeri. A sto punto diamo delle bestie a tutti quelli che si masturbano (ergo, tutti) perchè hanno sprecato potenziali nuove vite. "come mai molte di quelle che abortiscono poi hanno un vuoto dentro di sé, un dispiacere e una malinconia che non spariranno mai." Ma chi lo dice? Se una era indecisa se abortire o meno probabilmente sì, ma per il resto non credo che una volta fatta tale decisione, soprattutto se fatta immediatamente dopo il concepimento, una donna provi questo grande rimorso. I termini "Morale" e "oggettiva" non possono essere associati manco lontanamente
  16. 1 punto
    Croma

    Quali sono gli ultimi Pokémon che avete catturato?

    Manco a farlo apposta oggi ho trovato il quinto Ditto! Ci si può fare una mano?
  17. 1 punto
    Kio_

    Aborto: cosa ne pensate?

    E niente, mi hai preceduta. Concordo in pieno, nient'altro da aggiungere. Come ho detto io ritengo molto più crudele dare la vita ad un essere condannato a sofferenze fisiche e psicologiche.
  18. 1 punto
    LegendaryGreninja

    Aborto: cosa ne pensate?

    Bravissima Pero vallo a dire a quei cerebrolesi di cattobigotti bacchettoni che si permettono di imporre egoisticamente il loro volere sugli altri. Si faccessero i fatti loro lasciandoci vivere liberamente la nostra vita
  19. 1 punto
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    Oh fidati, i ragazzini che lo fanno a 13 anni ci sono eccome. Magari dove vivi tu no, ma ci sono. E così facendo ci si brucia delle tappe importanti. Educazione sessuale dovrebbe essere obbligatoria dalle medie perché... perché sì. Perché è un'età in cui sì, si fa gli sciocchi, ci si scherza e si ridacchia, ma deve essere capito che con il sesso non ci si deve scherzare, in quanto dal semplice atto potrebbe nascere quello che per dei ragazzini è un grosso problema. Deve essere impostata la mentalità giusta, secondo cui i contraccettivi non sono importanti, di più, direi fondamentali, e al diavolo che sono un impiccio. Ed è l'età in cui si comincia a conoscere il proprio corpo. Quando facemmo l'unica ora di lezione di educazione sessuale, alle medie, fui l'unica che stette attenta e ascoltò per bene parola per parola. Per me fu importante, imparai tante cose, gli altri non so. E no, le pancine d'amore non lo sanno come nascono i bambini, quelle non sanno nemmeno come sono fatte là sotto, una pensava nascessero dall'altro orifizio, quindi fate vobis... E' logico che la scelta debba essere fatta in due, il bambino del resto non nasce così dal nulla, nel grembo di una donna. E' una decisione da ponderare bene, visto che è comunque molto difficile e seria. Poi oh, ognuno fa come vuole, le scelte sono personali e di certo non si vuole dettare legge, ma secondo me l'aborto non deve essere abusato come risoluzione di ogni problema, troppo facile eliminare l'"errore" così. Che ci si assuma le proprie responsabilità, del resto il "danno" (e mi viene difficile dirlo, parlando di pargoli) viene fatto in due. Se prima dell'incontro fra uomo e donna (per citare le pancine d'amore) la donna non si dà una svegliata e non pretende che venga usato un preservativo o qualunque altro metodo contraccettivo, allora vuol dire andarsele a cercare.
  20. 1 punto
    Eneru

    I nostri Pokémon shiny in Settima Generazione!

    Ennesimo riscatto nell'ennesimo GA su Reddit. Uno dei miei piké preferiti (compresa l'evo), soprattutto nella sua forma cromatica *^*
  21. 1 punto
    Giuls92

    Aborto: cosa ne pensate?

    Io concordo con quanto detto da @Kio_, vale a dire che l'aborto non deve essere sfruttato come metodo contraccettivo o per eliminare il problema. Gli strumenti per evitare la gravidanza esistono, c'è solo l'imbarazzo della scelta, il problema è che non vengono usati o la cosa viene presa sottogamba. La colpa è da imputare un po' al fatto che non esiste educazione sessuale a scuola (che secondo me dovrebbe essere obbligatoria dalle medie, visto che tanto ormai lo si fa a quell'età), un po' al fatto che i giovani spesso fanno le cose impulsivamente, senza pensare alle conseguenze, pensando che le protezioni non siano importanti, o che probabilmente siano solo un fastidio. Non va bene. Ed è per questo che, in caso di gravidanza indesiderata, non si dovrebbe risolvere la questione con un: "Eh ma tanto abortisco". L'aborto lo si dovrebbe sfruttare in caso di stupro/gravi malformazioni/altre cose gravi, non per cancellare la conseguenza della propria incoscienza. Son cose pesanti per un adulto, figuriamoci per un adolescente. Aspettare un bambino in piena adolescenza...beh, non dico che sia una brutta cosa, perché un bambino non potrà mai esserlo, però di certo ti sconvolge la vita: servono soldi, attenzioni costanti, tanti sacrifici e sforzi... tutte cose a cui di certo un adolescente fa fatica a star dietro. Certo, a quell'età non si è soli, ma rimane comunque una grossa responsabilità (di certo non si può appioppare il figlio ai nonni). Quindi, in conclusione: a favore sì, ma solo in casi particolari.
  22. 1 punto
    Jerry98

    [Ufficiale] Discussione Politica - Governo Italiano

    E dici poco? Violenza, soppressione della libertà di stampa e opinione, pretesa di trasformare il paese in senso imperialistico con l'invasione dell'Etiopia randoma, "piccole guerre" inutili durante la WWII che non hanno portato a nulla. Se poi ha fatto qualcosa per le paludi e per l'emigrazione ok, ma resta il fatto che il fascismo sia stato una rovina. Siamo migliorati su cosa? Ora non dirmi che c'è stato uno slancio nell'economia, perchè sarebbe stato comunque molto limitato. Ho visto quanti bei miglioramenti con la Battaglia del grano... E comunque non ho detto nulla sulle altre dittatute perchè non c'entravano con il discorso.
  23. 1 punto
    Zarxiel

    [Spin-Off] Raziel's Rivals (NON COMMENTARE)

    Draconix VS Norman Draconix si guardò intorno. Petalipoli era una città di medie dimensioni. Case, il Centro Pokémon, il Market, negozi, ristoranti e ovviamente la Palestra. E quello era il luogo che gli interessava affrontare. “Allora, sei pronto?” Chiese il ragazzo guardando la sfera. Avevano fatto molto tardi per prepararsi al meglio, ma finalmente era pronto. Mentre la Luna e le prime stelle comparivano in cielo, il ragazzo entrò nell’edificio. La prova per raggiungere il Capopalestra era piuttosto semplice, anche se gli allenatori erano avversari di buon livello. Ma a Draconix andava benissimo, dato che era tutta esperienza per il suo nuovo Pokémon. Raggiunta la sala finale, si trovò davanti il Capopalestra intento a parlare al telefono. L’uomo lo guardò e gli sorrise, facendogli cenno di aspettare un momento. “Sì, ho saputo. Sì, no, sì, s… lasciami parlare! Sì, non c’è problema. D’accordo, adesso ho uno sfidante. Ti richiamo. Sì, anche a te, ciao.” Disse l’uomo al telefono, concludendo e scuotendo la testa “Uno di questi giorni…” borbottò. Poi si girò verso Draconix “Benvenuto sfidante. Sbaglio o sei uno dei ragazzi di Oak? Quelli delle Leghe di Kanto e Johto?” “Esatto.” Rispose Draconix sorridendo. “Uhm… speravo di sfidarvi più avanti, ma non è un problema. Quindi, quanti Pokémon vorresti usare?” “Io uno solo.” “Capisco… dimmi, preferiresti affrontare i due Pokémon che uso per gli sfidanti tradizionali o solo un Pokémon ma molto, molto forte? Ti avviso in anticipo che affrontarlo con un solo Pokémon potrebbe essere troppo se si tratta di un Pokémon appena catturato.” Draconix rifletté un momento, poi annuì “La seconda.” Norman sorrise “Molto bene. Sarà un uno contro uno in tal caso.” Dichiarò, mandando in campo una Poké Ball. Ad uscirne fu uno Slaking, che si distese grattandosi la pancia. Draconix rispose mandando in campo il proprio Pokémon. Ci fu un lampo di luce, e dalla sfera uscì un Grovyle. “Sei già riuscito a farlo evolvere? Lo hai preso stamattina, vero?” “Esatto. Ci è voluto un po’, ma ecco il risultato.” Rispose. Grovyle si lanciò in avanti con Attacco Rapido, interrompendo il Centripugno che l’avversario stava caricando. Arretrò subito dopo restando in attesa, ma il Pokémon si limitò a sbadigliare. A quel punto, Grovyle si lanciò all’attacco ancora con Inseguimento, per poi arretrare. Norman sorrise “Vedo che hai già capito come funziona Pigrone. Beh, ecco un paio di trucchetti.” Disse. Il Capopalestra lanciò un comando e Slaking aprì la bocca e lanciò un Iper Raggio. Grovyle lo schivò per un pelo, e l’onda d’urto generata dal colpo riuscì comunque a spingerlo contro la parete. ‘Se lo colpisce con quello, è finita.’ Pensò Draconix. Intanto, Slaking si ridistese e incassò un Attacco Rapido. Poi aprì la bocca e sbadigliò. Grovyle evitò per un pelo la bolla sonora prodotta dal Pokémon. Se l’avesse colpito, avrebbe finito per addormentarsi in poco tempo. ‘Mi serve una mossa per batterlo…’ Rifletté Draconix. Poi sorrise “D’accordo Grovyle, Tagliofuria.” Grovyle annuì e cominciò a colpire. Prima bloccò un Centripugno mentre veniva caricato. Poi colpì Slaking mentre si grattava la pancia. Poi schivò un Iper Raggio e colpì ancora. A quel punto, Slaking cominciò a sbuffare. Il colpo successivo fu parecchio dannoso, tanto che il Pokémon arretrò leggermente. A quel punto, Norman ordinò un nuovo Iper Raggio. Grovyle si lanciò in avanti e a un passo dall’essere colpito si piegò, evitando il colpo per un soffio. Arrivato a contatto con Slaking, lo colpì ancora e ancora. Il Pokémon però resistette, e rispose stavolta con un Inseguimento. Grovyle fu lanciato via e si schiantò ancora contro la parete e si rialzò a fatica. Con un ultimo Tagliofuria, concluse lo scontro. Norman annuì, compiaciuto “Eccellente lavoro, ragazzo. Meriti la medaglia e l’MT Facciata, anche se non ho avuto l’occasione di usare la mossa. Sai, questo Slaking è una riserva, non il mio Pokémon principale.” Draconix annuì. Era un po’ dispiaciuto, ma capiva che in un uno contro uno per la prima medaglia Norman doveva contenersi un po’. Dopo averlo ringraziato uscì e si diresse al Centro Pokémon, dove entrò nella sua stanza. Fece uscire Grovyle, che si sedette soddisfatto a terra guardando fuori dalla finestra, e dopo essersi cambiato si stese a letto. Fissò la cintura delle Poké Ball che si era tolto poco prima. Ce n’erano solo quattro: Charizard, Tyranitar, Grovyle… e una Poké Ball vuota. “Fearow…” Borbottò, e strinse con forza la coperta “Giuro che troverò Lewis e ti riporterò al mio fianco.” Disse. Sopra il tetto del Centro Pokémon, invece, era accampata una ragazza distesa tra le soffici ali di un’Altaria, intenta a parlare al telefono. “Sì, due sono qui. Uno ha continuato per Ferrugipoli, l’altro… Ah, bene, perfetto.” Rispose sorridendo “Sì, ti amo anche io, ciao.” Concluse terminando la chiamata. Si girò verso Altaria, che emise un versetto e strusciò il proprio viso contro il volto della ragazza, che sorrise. “Forza, andiamo a dormire. Domani ci aspettano quelli del Neo per un incontro.” Disse. L’Altaria annuì, e la ragazza di rimando le accarezzò il collo. Poco dopo, si erano entrambe addormentate. Squadra: Medaglie:
  24. 1 punto
    Zio_Lin

    Immagini piu' divertenti dal Web (Generale)

  25. 1 punto
    Zarxiel

    [Zarxiel] Pokémon Ghost (NON COMMENTARE)

    Capitolo 28: Un nuovo nemico Eravamo giunti davanti al Bosco Petalo, dovevo fare in fretta se volevo arrivare a Ferrugipoli prima dell'ora di chiusura. "Raziel, se non ti spiace vorrei fare un giretto per catturare qualche Pokémon", disse Lailah. "Certo, senza problemi. Ci rivediamo a Ferrugipoli allora", dissi, dopodiché ci separammo. Vagando per il bosco avvistai degli Shroomish e dei Cascoon, oltre ai Pokémon che vidi in precedenza. All'improvviso udii un urlo:"Ti prego, non farmi male!". Quando mi avvicinai vidi sotto un albero quello che sembrava essere un ricercatore minacciato da un uomo vestito da pirata accompagnato da un Poochyena, apparentemente molto aggressivo visto che ringhiava e mostrava i denti contro il pover'uomo. "Non ti farà alcun male, a patto che tu mi consegni quei dati!", disse l'uomo minacciosamente. Volevo vedere il potenziale della mia Duskull, quindi la mandai fuori dalla Ball e si lanciò contro il Poochyena con Ombra Notturna, l'uomo si voltò. "Ragazzino, questo non è un gioco, vattene o sarò costretto a farti male", risi leggermente. "Ti correggo, Jack Sparrow, tu TENTERAI di farmi del male". Il "pirata" s'infuriò e Poochyena si avventò contro Duskull per usare Morso, ma lei incassò perfettamente il colpo e bloccò la mossa usando Inibitore, in modo da impedirgli l'uso dell'energia negativa sui denti, così ero protetto da qualsiasi attacco superefficace; l'unica cosa che poteva fare era attaccare con Azione o Turbosabbia, anche se la mossa infastidiva Duskull nei suoi attacchi, essendo un Pokémon cieco non aveva problemi ad individuare l'avversario e colpirlo fino a metterlo fuori combattimento. "NON FINISCE QUI!", disse l'uomo fuggendo. "Ragazzo, ti ringrazio", disse il ricercatore rialzandosi dal terreno. "Che cosa voleva?", domandai. "Alcuni dati della Devon S.p.A. in mio possesso riguardo ad un progetto", rimasi sorpreso a quella affermazione. "Lei lavora alla Devon?", domandai. "Sì, certo", rispose lui. Ero sorpreso da quella affermazione... la Devon è, dopo la Silph, l'azienda più potente del mondo, molte delle loro invenzioni furono possibili grazie ad alcuni scienziati provenienti da tutto il globo, anche il Capopalestra Blaine aveva contribuito ad aiutarli tempo fa creando le prime Ball specifiche... davvero impressionante pensai. "Perdonami ragazzo, ma ora devo andare in ufficio", disse frettolosamente, mentre io me ne andai dal bosco; nel mentre, mi sentivo curiosamente osservato e Gengar sembrava stranamente sospeso e rimase ad osservare un albero, ma non feci caso alla cosa e me ne andai. Uscito dal bosco attraversai un laghetto grazie ad un ponte e finalmente arrivai a Ferrugipoli. Vedendo l'ora mi resi conto che mancava circa mezz'ora alla chiusura della Palestra, quindi avrei fatto in tempo a fare... una cosa. Dopo essere andato al Pokémon Market, rapidamente uscii dalla città e mi diressi al Percorso 116, una piccola area boschiva ai piedi di una montagna, nella speranza di trovare ciò che cercavo. Trovai solo alcuni Zigzagoon, Whismur e Taillow, poi all'improvviso vidi qualcosa, forse quello che stavo cercando... dalla terra sbucò un piccolo insetto grigio dalle minuscole ali verdi: un Nincada, proprio quello che stavo cercando! Il Pokémon iniziò a scrutare la zona circostante, finché non mi individuò; pensavo sarebbe fuggito o si sarebbe difeso attaccandomi, invece fece una cosa che non mi aspettavo: si avvicinò a me e mi guardò; osservandolo bene notai che il Pokémon sembrava più debole degli esemplari normali... scacciato dallo sciame o qualcosa del genere, difficilmente qualcuno lo avrebbe preso; mi fece un po' tenerezza, quindi decisi di catturarlo senza indugi, lui non oppose resistenza e si fece catturare subito, così tornai a Ferrugipoli per ottenere la mia prima medaglia. Entrando nella Palestra ebbi come l'impressione di stare in un museo: teche ed esposizioni di fossili e attrezzi tipici per la ricerca di questi formavano un piccolo labirinto lungo il percorso e sul fondo si vedevano delle enormi repliche di fossili e di Pokémon preistorici; compresi subito quindi che quella Palestra era specializzata nel tipo Roccia. Attraversando il posto affrontai due Bulli, il primo con un Geodude e un Anorith e il secondo con un solo Geodude, poi affrontai una Pupa con un Lileep, tutti sconfitti dalla mia Duskull. Alla fine arrivai alla Capopalestra, una ragazza giovane, forse della mia stessa età , con lunghi capelli castano scuro che andavano a formare due eleganti punte ai lati, e con la frangetta da un lato, i suoi occhi erano rossastri e indossava quella che sembrava essere una divisa scolastica grigia dal colletto bianco con un simbolo simile ad una Ball rossa su un lato; indossava anche una cravatta rossa, una cintura del medesimo colore e una gonna, anch'essa grigia, che arrivava fino alle ginocchia; ai piedi aveva scarpette nere e calze bianche, tipiche della divisa scolastica. "Raziel suppongo, ho sentito molto parlare di te, inoltre Norman mi ha detto del tuo arrivo, oltre al fatto che alcuni tuoi compagni gi sono arrivati. Qui... affrontare uno specialista Spettro non capita tutti i giorni, ma sappi che mi sono informata per l'occasione! Comunque io mi chiamo Petra", disse la ragazza, visibilmente ansiosa di affrontarmi. "Piacere di conoscerti e ora voglio proprio vedere se quello che hai studiato ti è tornato utile!", risposi con fierezza. "Sarà un incontro 2 contro 2", io sorrisi. "Non so cosa sia più divertente, il fatto di poter fare una lotta alla pari dopo mesi o il fatto che in una sola notte ho praticamente raddoppiato i Pokémon della mia squadra. Comunque sappi che userò solo Pokémon che ho catturato ad Hoenn, almeno finché questo mi è possibile", lei sorrise e mandò in campo la sua prima scelta: Armaldo, mentre io mandai immediatamente Duskull. Armaldo si avventò immediatamente per cercare di colpire il mio Spettro con Ferrartigli, ma Duskull incassò il colpo per poi usare Inibitore per impedire all'avversario di rafforzare i grandi artigli, in seguito il mio Pokémon emise un verso terrificante ed eseguì Sgomento, il quale non solo terrorizzò Armaldo, ma aveva anche spaventato la Capopalestra stessa; Duskull approfittò subito del momento per colpire con Ombra Notturna, ma l'avversario riuscì ad usare Protezione per evitare il colpo e con un potente Pistolacqua si scagliò addosso al mio Pokémon per poi attaccarla con Forzantica, lanciando le rocce circostanti con brutalità . Duskull riuscì a schivare il colpo, per finire l'avversario con un Ombra Notturna. La ragazza rimase assai sorpresa, quindi ritirò il suo Pokémon. "Devo dire che sei davvero impressionante! Hai sconfitto il mio Armaldo con un Pokémon che hai ottenuto da pochissimo, non mi sorprende che tu sia diventato Campione di ben due regioni", disse stupita. "Ero, ho abbandonato la carica". Lei mandò quindi in campo un Nosepass. "Ma ora voglio vederti battere il mio Pokémon migliore!", il Pokémon simile ad una statua utilizzò il proprio magnetismo per creare una Terrempesta, sfruttando il terriccio che formava l'arena. "Non esistono Spettri in grado di resistere alle tempeste di sabbia a Kanto, Johto o ad Hoenn", Duskull sembrava infatti farsi indebolire da quella tempesta, il che diede a Nosepass l'opportunità di colpire con Falcecannone; Duskull cercò di schivare il colpo, ma fu comunque colpita, tuttavia ne approfittai per bloccare quella mossa con Inibitore, subito dopo però il Pokémon sollevò delle rocce che decoravano il posto per usare Rocciotomba e sotterrare Duskull, la quale non poteva più combattere. "Sconfggere uno Spettro con Rocciotomba ha un non so che di ironico", risposi ritirando Duskull. "Tuttavia la mia Pokémon ha saputo resistere moltissimo!", aggiunsi. La ragazza mi osservò incuriosita e mi chiese:"Hai detto che in una notte hai raddoppiato il tuo team, quindi quale sarebbe il secondo Pokémon di Hoenn?" Io sorrisi e mandai in campo Nincada, lei rimase visibilmente sorpresa. "Nincada? Ma non è Spettro!", io risi. "Per essere una gran studiosa, devo dire che mi sorprende il fatto che tu non abbia mai letto le scoperte di Agatha, la Superquattro di Kanto. Se tu l'avessi fatto, capiresti perché ho catturato un Nincada, inoltre i Nincada vivono sotto terra per natura, quindi la tua tempesta di sabbia è totalmente inutile!". Nincada aspettava con impazienza un mio ordine, voleva mostrare quanto valeva, voleva mostrare che si sarebbe rivelato un Pokémon degno e io sapevo che non mi avrebbe deluso! Si avventò immediatamente contro Nosepass lanciandogli in faccia del terriccio usando Turbosabbia, mentre quest'ultimo teneva sospese delle pietre per usare Frana, ma così facendo perse di vista Nincada, finendo per non colpirlo, quindi la piccola cicala gli saltò in groppa per attaccarlo furiosamente con Sfuriate; nonostante i pochi danni, quell'attacco era a ripetizione. Nosepass provò a colpirlo con Rocciotomba, ma riuscì ad assorbire il colpo con Rafforzatore e a recuperare parte della sua energia usando Sanguisuga per assorbire i liquidi vitali dalle pochissime parti organiche dell'avversario. Questo si scrollò di dosso Nincada e tentò di colpirlo nuovamente con Rocciotomba, ma Nincada rispose nuovamente con Turbosabbia e approfittò della situazione per finire l'avversario con ulteriori Sfuriate, finché l'avversario non cadde al tappeto. Petra era paralizzata ed incredula, non sapeva come fosse possibile: quell'inatteso Nincada era riuscito a vincere. Quando si riprese si avvicinò al ragazzo. "Sembra che io sia stata bocciata all'esame, non si può imparare qualcosa sui tipi in sole poche ore di studio... beh eccoti la Medaglia Pietra", disse cedendomi la medaglia. Quando uscii dalla Palestra vidi Lailah con il fiatone e con in braccio un Ralts e capii che l'aveva appena catturato, mi resi conto che quell'esemplare aveva i capelli color turchese anziché verdi come quello di Lino. "Raziel, hanno rapito Peeko, il Wingull del Signor Marino!", fu ciò che mi disse appena mi vide. Squadra: Box: N/D Pokémon visti: 276 Medaglie di Kanto: (EX CAMPIONE DI KANTO) Medaglie di Johto: (EX CAMPIONE DI JOHTO) Medaglie di Hoenn:
Questa classifica è impostata su Roma/GMT+01:00









×

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.