Vai al commento



FlamingRuby

Utente
  • Messaggi

    1.756
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Feedback

    88%
  • PokéPoints

    PP 40.00

Risposte di FlamingRuby

  1. 24 minuti fa, Enemy ha scritto:

    Ovviamente la gente segue la massa, in molti amano Litten o Rowlet solo perché lo adorano gli altri.

     

    Io preferisco e preferirò fino all'ultima evoluzione Popplio.

    E giuro su Arceus che, se quando rivelano la sua ultima evoluzione, tutti inizieranno ad adorarlo, allora gli sbatterò in faccia il fatto che prima lo odiavano. Ma talmente male che li farò piangere.

    Froakie, Frogadier e Greninja mi fanno ribrezzo (specialmente l'ultimo)

    Rowlet è troppo semplice.

    Litten ancora di più.

    E' ovvio che molti seguono la massa, ma non per questo bisogna fare di tutta l' erba un fascio perchè è chiaro che, parlando a livello di concept, le linee di Rowlet e il design dei baffetti di Litten insieme alle signolari scelte cromatiche, sono sicuramente piu' armoniose, originali ed esteticamente efficaci. Quindi, detto questo, c'è solo un dato oggettivo: Rowlet è piu' amato di Popplio perchè molto tenero, dolce e buffo. Litten è piu' amato di Popplio perchè tanta gente ha dei gatti in casa invece che delle otarie che nuotano dolcemente nel lavello della cucina e di conseguenza queste persone si sentono vicine al loro animaletto domestico. Nulla da togliere quindi alla nostra foca monaca che, lo ripeto, a me piace. Ma in questo caso basta un nasino a palla (anche se si sposa con la sua natura giocherellona) per far partire i primi commenti negativi. Dato che dobbiamo per un 60-70% basarci sull' estetica, cosa c'è di strano se lo starter d' acqua ha qualche seguace in meno? Se una cosa è giustamente giustificata ben venga.

    Un' ultima cosa per chiudere e senza intenzione di suscitare malconento alcuno (è pertanto da intendere in modo generico, anche e soprattutto al di fuori del contesto corrente), ma trovo banale e scontata qualsivolgia persona che dica: ''Beh, guardali, seguono la massa... poverini'' come a voler enfatizzare, valorizzare ed esaltare in modo squallido la propria azione e i propri modi di fare e di pensare rendendoli unici ed ineluttabilmente veritieri.

  2. 24 minuti fa, Enemy ha scritto:

    Ovviamente la gente segue la massa, in molti amano Litten o Rowlet solo perché lo adorano gli altri.

     

    Io preferisco e preferirò fino all'ultima evoluzione Popplio.

    E giuro su Arceus che, se quando rivelano la sua ultima evoluzione, tutti inizieranno ad adorarlo, allora gli sbatterò in faccia il fatto che prima lo odiavano. Ma talmente male che li farò piangere.

    Froakie, Frogadier e Greninja mi fanno ribrezzo (specialmente l'ultimo)

    Rowlet è troppo semplice.

    Litten ancora di più.

    E' ovvio che molti seguono la massa, ma non per questo bisogna fare di tutta l' erba un fascio perchè è chiaro che, parlando a livello di concept, le linee di Rowlet e il design dei baffetti di Litten insieme alle signolari scelte cromatiche, sono sicuramente piu' armoniose, originali ed esteticamente efficaci. Quindi, detto questo, c'è solo un dato oggettivo: Rowlet è piu' amato di Popplio perchè molto tenero, dolce e buffo. Litten è piu' amato di Popplio perchè tanta gente ha dei gatti in casa invece che delle otarie che nuotano dolcemente nel lavello della cucina e di conseguenza queste persone si sentono vicine al loro animaletto domestico. Nulla da togliere quindi alla nostra foca monaca che, lo ripeto, a me piace. Ma in questo caso basta un nasino a palla (anche se si sposa con la sua natura giocherellona) per far partire i primi commenti negativi. Dato che dobbiamo per un 60-70% basarci sull' estetica, cosa c'è di strano se lo starter d' acqua ha qualche seguace in meno? Se una cosa è giustamente giustificata ben venga.

    Un' ultima cosa per chiudere e senza intenzione di suscitare malconento alcuno (è pertanto da intendere in modo generico, anche e soprattutto al di fuori del contesto corrente), ma trovo banale e scontata qualsivolgia persona che dica: ''Beh, guardali, seguono la massa... poverini'' come a voler enfatizzare, valorizzare ed esaltare in modo squallido la propria azione e i propri modi di fare e di pensare rendendoli unici ed ineluttabilmente veritieri.

  3. Mi pare un po' un' esagerazione. Popplio non è brutto ma semplicemente meno innovativo e accattivante degli altri due. Tuttavia, secondo me, Popplio è migliore di tutti e tre gli starter di Unima. Ho trovato la quinta generazione troppo anonima, noiosa e stancante. L'unica cosa che si salva è la storia di N e i due leggendari. Per il resto è la peggiore fino ad ora, mentre penso che proprio quella che ci attende a novembre sarà una delle piu' (se non la piu', ma non voglio sbilanciarmi troppo poichè siamo agli albori) riuscita ed apprezzata di sempre.

×
×
  • Crea...