Vai al commento
PokéDoll Summer Festival

Zarxiel

Utente
  • Messaggi

    27246
  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Vittorie

    32
  • Feedback

    100%
  • PokéPoints

    PP 5.77

Attività reputazione

  1. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Giuls92 in Perchè comprarli?   
    Va bene che ognuno ci fa quello che vuole con i propri soldi, ma bisogna anche riconoscere quando una cosa è fatta per pararsi le chiappe., senza lodarla e accendere i cerini solo perché è un prodotto targato GF. Un vero fan riconosce pro e contro del gioco, valuta se vale la pena acquistare questo prodotto o meno, e non dargli soldi a prescindere. Per collezionismo okay, se il gioco piace pure, ma se deve essere un comprare tanto perché "E' Pokémon" allora direi un "Meh". Kanto l'ho vista fino alla nausea, da che ero una bambina. Francamente basta. Comprerò il titolo? Forse, chissà, magari quando costerà poco. Per ora è un problema che non mi tange, poiché 1) non mi interessa il gioco in sé 2) non ho la Switch.
  2. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Zero. in Quale versione di gioco prenderete?   
    Non ho switch, ma non l'avrei comprato comunque. 
  3. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Dragopika22 in Quale versione di gioco prenderete?   
    Credo che non prenderei nessuno dei due neanche se avessi la possibilità economica.
  4. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Empolbrandon95 in Pokémon Let's Go: Eevee e Pikachu! Leak, news e speculazioni   
    Ma guarda, mi auguro che sia così. Comunque etichetto GF scansafatiche perchè nelle ultime due generazioni è così che si è mostrata, nei giochi hanno inserito il minimo indispensabile. Fino a B/W 2 hanno prestato attenzione pure ai più microscopici e “inutili” dettagli. Ora lasciano che siano i fan a farsi film mentali su segreti e aspetti nascosti, buttando nei giochi elementi a caso senza dare una minima spiegazione. Per questo mi aspetto che quella terza pokeball contenga o un pokemon già conosciuto o addirittura “nulla” (nel senso che nel gioco non verremo mai a sapere il suo contenuto). Mi dispiace essere così tragico, pessimista, pesante ma sono 4 anni che vanno avanti con questo modus operandi. Persino gli artwork lasciano mooolto a desiderare; se osseravate la gamba sinistra del nostro simpaticissimo quanto anonimisso rivale, noterete che è stata disegnata col c***. Magari saró io ad essere troppo puntiglioso e attento ai dettagli ma lo sono stato anche con tutti gli altri giochi precedenti. Con questo non dico che LGPE faranno schifo, ma sicuramente saranno dimenticabili per le poche novità, tra l’altro trascurabili e irrilevanti; sicuramente ci giocheró volentieri ma attualmente possiedono poco appeal. Mi dispiace per coloro che danno fin troppa fiducia per poi essere fregati all’acquisto, gli stessi che per ogni grande assenza di questi titoli, giustificano la GF dicendo che dobbiamo aspettare l’ottava gen nel 2019. Per me non c’è giustificazione che tenga. Attendo peró di essere smentito da qualche vero trailer con vere e succose novità, magari una nuova zona esplorabile. La coda di eevee femmina e i vestitini non meritano nemmeno di essere menzionati in 10 secondi di video per quanto mi riguarda
  5. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Vanelope in Pokémon Fanmade   
    Su molte cose sono punti di vista soggettivi, su altre, si sono d'accordo (specie l'evo di Fuzzie Roccia, l'ho trovata ripugnante pure io).
    Cmq la balena non ha nessuno stadio da squalo, sono entrambe balene, non somiglia per niente ad uno squalo, inoltre, il tipo Elettro non ha senso perché la luminosità di questa famiglia è dovuta all'anima che emana un bagliore proprio, la luce quindi è dovuta all'anima, e l'anima è un tratto riconducibile al tipo Spettro non al tipo Elettro (che c'entra l'anima con l'elettricità?) solo perché un qualcosa si illumina non significa che sia elettrico, l'elettricità non è l'unica cosa che produce luce, anche il fuoco produce luce, non per questo i Pokémon Fuoco sono di tipo Elettro. Quindi il concept di questo Pokémon è: una balena (acqua), la cui anima emana una luce che fa brillare parti del suo corpo (spettro).
  6. Ahah
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da TheDarkCharizard in Le migliori immagini (e gif) Pokémon!   
  7. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Pokecraft in Le migliori immagini (e gif) Pokémon!   
    Non è di pokemon ma è carina!
  8. Ahah
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da TheDarkCharizard in Le migliori immagini (e gif) Pokémon!   
  9. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Pikasumi in Perchè comprarli?   
    Posso ipotizzare: 
    1. Apprezzamento delle meccaniche di GO;
    2. Particolare legame alla regione di Kanto;
    3. Fretta di mettere le mani su un titolo Pokémon su console fissa di ultima generazione.
     
    Personalmente non trovo appeal in nulla di questo, dunque alla domanda “Per quali motivi compreresti LGPE?” risponderei “Nessuno”.
  10. Love
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Doppelgengar in Perchè comprarli?   
    Masochismo. È l’unico motivo che mi venga in mente. 
     
     
  11. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Alternis in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    un gioco del genere non attira i bambini, questo è poco ma sicuro, basta vedere le nuove generazioni a cosa gioca.
  12. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Alternis in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    I dati delle vendite saranno alti purtroppo, perché la gente compra solo perché c'ha "Pokémon" nel titolo, e in pochi vedono cos'è realmente.
  13. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Alternis in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Si era detto la stessa cosa sul togliere 656 Pokémon, e lo hanno fatto.
    Si era detto la stessa cosa sulle abilità, e lo hanno fatto.
    Abbiamo visto tutti cos'è LGPE, se volete difenderlo fate come vi pare, ma dopo l'uscita credo che tutti quelli che hanno accettato la realtà sappiano come verrà preso il gioco.
  14. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Alternis in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    il "avrebbero usato una terminologia differente" l'avevo detto pure io quando hanno detto "151 + Pokémon di Alola" e molti l'avevano interpretato come Forme Alola, io dicevo "se fossero le forme avrebbero detto Forme, non Pokémon", alla fine è saltato fuori che se ne sono fregati altamente della terminologia e che per Pokémon volevano dire Forme.
    E poi nell'ultimo trailer si è visto un 2 VS 1 contro un allenatore che c'aveva più di un Pokémon... direi che è abbastanza autoesplicativo.
  15. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Vanelope in Pokémon Fanmade   
    Già che ci sono, posto l'ultima generazione, dato che tutti i Pokémon di questa non sono stati rilasciati o sviluppati.
     
    Bunnipalp, un Pokémon di tipo Spettro/Buio, dal nome presumo sia un coniglio.
    Pyrorpse e Necropyre, di tipo Fuoco/Spettro, probabilmente una famiglia evolutiva, dal nome si direbbe o un cadavere in fiamme posseduto, oppure una pira posseduta.
    Gofoo e Shynpu, di tipo Spettro puro, probabilmente anch'essa una famiglia evolutiva, e non riesco a capire cosa possa essere dal nome.
    Souleap, di tipo Coleottero/Spettro, dal nome si direbbe una sorta di grillo, dato che c'è leap (balzo) nel nome, è interessante notare che questo Pokémon è preceduto da 2 altri Coleotteri nel dex: Dumbeet di tipo Coleottero/Volante ed Enteroach di tipo Coleottero/Buio. Potrebbero non avere nulla a che fare, specie considerando che il nome dell'ultimo c'ha roach (blatta), quindi sembra essere appunto una blatta, quindi, le cose sono due: o non c'entrano nulla fra loro e sono solo affiancati, oppure Dumbeet si evolve in Enteroach o Souleap, visto che trovo difficile pensare che un Pokémon cambi il tipo secondario per ogni stadio Volante->Buio->Spettro, quindi escluderei ciò.
    L'ultimo è quello che abbiamo più informazioni. R.E.Massa (da REM Sleep (sonno REM) e Master (maestro/mastro/padrone)) noto come Pokémon Acchiappasogni di tipo Psico/Spettro, esso è un Ultracreatura nota anche come UC Sogno ed è basato su un acchiappasogni, inoltre avrà corpi multipli (come Exeggcute o Dugtrio per esempio).
     
    E con questi ho finito tutti gli Spettri di questo progetto, che aggiornerò man mano che li rilasciano.
  16. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Frabyte in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Minuto 1: 30
     
    qui si vede perfettamente che le 2 vs 2 non ci sono dato che l'avversario ha 2 Pokémon e nonostante ciò usa 1 Pokémon contro 2.
  17. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Giuls92 in [Zarxiel] Commenti Fanfiction Pokémon Ghost   
    Quanto fiato ha in corpo Darken? D: Non mi ricordavo che la mia Typhlosion avesse avuto un pargolo, che gioie   Sono felice che abbia allungato la vita ai suoi Pokémon Coleottero, che in effetti è davvero effimera. E ora Darken dovrà aiutare N nel suo piano. Vai Darken!
  18. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Giuls92 in Pokémon Fanmade   
    Charret/Vormelta/Phlogusnoa: I primi due mi piacciono, ma la evo finale no... O almeno, non troppo. Perché con le pre evo ci incastra solo per il corpo composto da quella sostanza.
    Doomaka: Mah... Mi dice molto poco. Sembra un accozzaglia di animali messi insieme. Non mi dice nulla nemmeno la descrizione del dex.
    Petu Konto: Peccato per il design (il muso okay, ci sta, ma il corpo lo trovo orribile), perché come descrizione mi piace tantissimo. Anche gli altri mi piacciono come descrizione, ma per aspetto no.
  19. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Giuls92 in [Spin-Off] Raziel's Rivals (NON COMMENTARE)   
    Darken: Prima della Lega
    Darken aprì il Pokédex e si mise a leggere ad alta voce, senza mai prendere fiato.
    "Bulbasaur Ivysaur Venusaur Charmander Charmeleon Charizard Squirtle Wartortle Blastoise Caterpie Metapod Butterfree Weedle Kakuna Beedrill Pidgey Pidgeotto Pidgeot Rattata Raticate Spearow Fearow Ekans Arbok Pikachu Raichu Sandshrew Sandslash Nidoran♀ Nidorina Nidoqueen Nidoran♂ Nidorino Nidoking Clefairy Clefable Vulpix Ninetales Jigglypuff Wigglytuff Zubat Golbat Oddish Gloom Vileplume Paras Parasect Venonat Venomoth Diglett Dugtrio Meowth Persian Psyduck Golduck Mankey Primeape Growlithe Arcanine Poliwag Poliwhirl Poliwrath Abra Kadabra Alakazam Machop Machoke Machamp Bellsprout Weepinbell Victreebel Tentacool Tentacruel Geodude Graveler Golem Ponyta Rapidash Slowpoke Slowbro Magnemite Magneton Farfetch'd Doduo Dodrio Seel Dewgong Grimer Muk Shellder Cloyster Gastly HaunterGengar Onix Drowzee Hypno Krabby Kingler Voltorb Electrode Exeggcute Exeggutor Cubone Marowak Hitmonlee Hitmonchan Lickitung KoffingWeezing Rhyhorn Rhydon Chansey Tangela Kangaskhan Horsea Seadra Goldeen Seaking Staryu Starmie Mr. Mime Scyther Jynx Electabuzz Magmar Pinsir Tauros Magikarp Gyarados Lapras Ditto Eevee Vaporeon Jolteon Flareon Porygon Omanyte Omastar Kabuto Kabutops Aerodactyl Snorlax Dratini Dragonair Dragonite Chikorita Bayleef Meganium Cyndaquil Quilava Typhlosion Totodile Croconaw Feraligatr Sentret Furret Hoothoot Noctowl Ledyba Ledian Spinarak Ariados Crobat Chinchou Lanturn Pichu Cleffa Igglybuff Togepi Togetic Natu Xatu Mareep Flaaffy Ampharos Bellossom Marill Azumarill Sudowoodo Politoed Hoppip Skiploom Jumpluff Aipom Sunkern Sunflora Yanma Wooper Quagsire Espeon Umbreon Murkrow Slowking Misdreavus Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Unown Wobbuffet Girafarig Pineco Forretress Dunsparce Gligar Steelix Snubbull Granbull Qwilfish Scizor Shuckle Heracross Sneasel Teddiursa Ursaring SlugmaMagcargo Swinub Piloswine Corsola Remoraid Octillery Delibird Mantine Skarmory Houndour Houndoom Kingdra Phanpy Donphan Porygon2 Stantler Smeargle Tyrogue Hitmontop Smoochum Elekid Magby Miltank Blissey Entei Larvitar Pupitar Tyranitar Treecko Grovyle Sceptile Torchic Combusken Blaziken Mudkip Marshtomp Swampert Poochyena Mightyena Zigzagoon Linoone Wurmple Silcoon Beautifly Cascoon Dustox Lotad Lombre Ludicolo Seedot Nuzleaf Shiftry Taillow Swellow Wingull Pelipper Ralts Kirlia Gardevoir Surskit Masquerain Shroomish Breloom Slakoth Vigoroth Slaking Nincada Ninjask Shedinja Whismur Loudred Exploud Makuhita Hariyama Azurill Nosepass Skitty Delcatty Sableye Mawile Aron Lairon Aggron Meditite Medicham Electrike Manectric Plusle Minun Volbeat Illumise Roselia Gulpin Swalot Carvanha SharpedoWailmer Wailord Numel Camerupt Torkoal Spoink Grumpig Spinda Trapinch Vibrava Flygon Cacnea Cacturne Swablu Altaria Zangoose Seviper Lunatone Solrock Barboach Whiscash Corphish Crawdaunt Baltoy Claydol Lileep Cradily Anorith Armaldo Feebas Milotic Castform CastformCastform Castform Kecleon Shuppet Banette Duskull Dusclops Tropius Chimecho Absol Wynaut Snorunt Glalie Spheal Sealeo Walrein Clamperl Huntail Gorebyss Relicanth Luvdisc Bagon Shelgon Salamence Beldum Metang Metagross Turtwig Grotle Torterra Chimchar Monferno Infernape Piplup Prinplup Empoleon Starly Staravia Staraptor Bidoof Bibarel Kricketot Kricketune Shinx Luxio Luxray Budew Roserade Cranidos Rampardos Shieldon Bastiodon Burmy Burmy Burmy Wormadam Wormadam Wormadam Mothim Combee Vespiquen Pachirisu Buizel Floatzel Cherubi Cherrim Shellos Shellos Gastrodon Gastrodon Ambipom Drifloon Drifblim Buneary Lopunny Mismagius Honchkrow Glameow Purugly Chingling Stunky Skuntank Bronzor Bronzong Bonsly Mime Jr. Happiny Chatot Spiritomb Gible Gabite Garchomp Munchlax Riolu Lucario Hippopotas Hippowdon Skorupi Drapion Croagunk Toxicroak Carnivine Finneon Lumineon Mantyke Snover Abomasnow Weavile Magnezone Lickilicky Rhyperior Tangrowth Electivire Magmortar Togekiss Yanmega Leafeon Glaceon Gliscor Mamoswine Porygon-Z Gallade Probopass Dusknoir Froslass Rotom Rotom Rotom Rotom Rotom Rotom Dialga Patrat Watchog Lillipup Herdier Stoutland Purrloin Liepard Pansage Simisage Pansear Simisear Panpour Simipour Munna Musharna PidoveTranquill Unfezant Unfezant Blitzle Zebstrika Roggenrola Boldore Gigalith Woobat Swoobat Drilbur Excadrill Audino Timburr Gurdurr Conkeldurr Tympole Palpitoad Seismitoad Throh Sawk Sewaddle Swadloon Leavanny Venipede Whirlipede Scolipede Cottonee Whimsicott Petilil Lilligant Basculin Basculin Sandile Krokorok Krookodile Darumaka Darmanitan Darmanitan Maractus Dwebble Crustle Scraggy Scrafty Sigilyph Yamask Cofagrigus Tirtouga Carracosta Archen Archeops Trubbish Garbodor Zorua Zoroark Minccino Cinccino Gothita Gothorita Gothitelle Solosis Duosion Reuniclus Ducklett Swanna Vanillite Vanillish Vanilluxe Deerling Sawsbuck Emolga Karrablast Escavalier Foongus Amoonguss Frillish Frillish Jellicent Jellicent Alomomola Joltik Galvantula Ferroseed Ferrothorn Klink Klang Klinklang Tynamo Eelektrik Eelektross Elgyem Beheeyem Litwick Lampent Chandelure Axew Fraxure Haxorus Cubchoo Beartic Cryogonal Shelmet Accelgor Stunfisk Mienfoo Mienshao Druddigon Golett Golurk Larvesta Volcarona.”
    Lucinda lo guardò sorpresa “Che Giratina stai facendo?”
    Darken fece per rispondere, ma lo sguardo impressionato di Entei e Azelf lo fece scoppiare a ridere.
    “Non ci credo che l’ha fatto davvero.” Disse Azelf.
    “Neanche io, scommetto che a metà ha tirato a indovinare.” Replicò Entei. Darken si limitò a continuare a ridere.
    “Oh no, vi assicuro che vi ha detto tutti i Pokémon che possiede senza saltarne nemmeno uno. Ha persino contato le forme di Unown. Sto continuando a riguardare la scena per vedere se fa anche solo un errore ma non ne ha fatto mezzo.” Replicò Dialga, dalla sua dimensione. Darken a quel punto stava piangendo dal ridere.
    “D’accordo, ma scommetto che non puoi fare la stessa cosa dicendo i soprannomi.” Rispose Azelf.
    Darken si limitò a smettere di ridere e prendere fiato. “Darwin Linneum Flora Charlie Carmen Meleys Kamina Kittan Simon Catie Melly Free Atos Portos Aramis Jey Giotto Peat Fear Erica Deimos Fobos Dilos Kai Pika Ray Sanders Jason Ai Kazuha Ran Conan Eiji Shinichi Star Bill Kurama KushinaPufflord Tuffball Vlad Tepes Mandy Loombert Raphael Sara Sankarea Vinny Mothra Digda Trios Golden Platina Psydu Goldu Opachai Apachai Kiri Guardian Gurren Lagann Tengen Harry Yuri David Rey John Eddy Belle Weeb Victoria Zone Trevor Rocky Ravel Emet Applejack Asher Pal Bro Gyro BallBreaker Duccio Dodò Drior Sally Drew Moon Attila Lesh Lance Spook Polt Shadow Nio Kuba Binet Karb King Volta Tesla ExaggonPalmer Boomer Inko Bruce Jack Slicker Kofo Wezo Hornen Donnen Healer Tantalo Khaleesi Kuba Knysna Kohako Taisho Asteria Astrope Decroux Ruby Kanku Buzz Angmar Lucan Ros…”
    “Ok, abbiamo capito!” Esclamò Entei.
    “Fa quasi paura.” Commentò Dialga.
    “Leva il quasi, è spaventoso.” Replicò Azelf.
    “Aspetta, voglio provare una cosa.” Disse Entei “Ditto?”
    “Darren.” Rispose Darken
    “Quilava?”
    “Lavanda.”
    “Houndoom?”
    “Doomsday.”
    “Honchkrow?”
    “Giovanni, facilissimo.”
    “Miltank?”
    “Betsie.”
    “Non ne sbaglia uno.” Replicò Dialga.
    “Per forza, ci tengo a loro.” Disse Darken “Sono tutti i miei compagni. Certo, non posso combattere con tutti, ma posso fare del mio meglio per conoscerli a fondo. So che Star e Bill non si sopportano. So che Peat e Fobos sono rivali da anni. So che Lavanda è innamorata di Vesuvius…”
    “Chi?” Chiese Azelf.
    “Thyplosion.” Replicò Entei “Lui è figlio della Thyplosion di Giuls, mentre Lavanda gliel’ha scambiata un allenatore.”
    “Oh, te lo ricordi. Come mai?”
    “Un po’ di gossip, a volte vado a passare le giornate libere con i tuoi Pokémon e con quelli extra.”
    “Già a proposito, tu ci hai detto un nome, ma a volte hai più esemplari dello stesso Pokémon, no?”
    Darken annuì “Certo, ma i nomi che ho elencato sono quelli dei miei primi esemplari per ogni stadio.”
    “Confermo.” Disse Dialga.
    “E non sei preoccupato per l’invecchiamento?” Chiese Azelf. Lucinda gli fece cenno di stare zitto, ma Darken scosse la testa.
    “Beh, è il cerchio della vita. Non posso pretendere che i miei Pokémon vivano in eterno. Vero, potrei rinchiuderli nelle Ball e nei box, ma onestamente credo che sia giusto che possano vivere la loro vita anche fuori. Non che ci sia niente di male nelle Ball e nei box, anche lì possono interagire con gli altri Pokémon nel Box o almeno con gli altri che sono allacciati alla cintura. Ma quando consideri che, statistiche alla mano, il novantacinque per cento dei Pokémon, nelle Ball, usa la possibilità di vedere ciò che vuole durante la stasi per vedere cosa accade nel mondo esterno, si capisce che se possono scegliere preferiscono stare fuori.”
    Lucinda annuì “Vero, per questo sono contenta di essere la tua fidanzata. Posso lasciare i miei Pokémon liberi da te quando non sto viaggiando.”
    “Solo per questo?” Chiese Darken fingendosi offeso.
    La ragazza ridacchiò e lo baciò sulla guancia “Uno dei motivi.”
    “Però non ti preoccupano i Pokémon che vivono poco, come Free o Mothra?”
    “Mothra in effetti non è il primo.” Rispose Darken, triste “Il primo è morto un anno fa. Adesso il suo successore è Mothra II. E come lui anche Catie III, Melly IV – in effetti, perché certi Pokémon Bozzolo non vogliano evolvere allo stadio adulto non lo capirò mai – e quanto a Free… Beh, anche lui non è eterno. Altri due o tre anni, forse quattro grazie alle Ball, e dovremo dirci addio.” Darken sospirò “Sarà un brutto momento, ma saperlo almeno mi prepara al futuro.”
    Lucinda ed Entei fulminarono Azelf con lo sguardo, e il Pokémon Psico si sentì parecchio in colpa.
    Poi fu Dialga a parlare “Sai, eterno forse no, però potrei rallentare l’invecchiamento dei tuoi Pokémon. Almeno di quelli che vivono brevemente.”
    Darken quasi inciampò. “Co-Cosa?”
    “Beh, sì, potrei farlo. Usando i Cristalli che hai gentilmente recuperato e quelli che già possedevo, potrei almeno prolungare la loro vita di, credo, cinque, dieci anni, nel caso di Free. Potresti almeno rimandare l’inevitabile, anche se non c’è modo di fermarlo.”
    Darken rimase in silenzio, poi sorrise “Se potessi davvero, ti prego, fallo, almeno per i Coleotteri. Anche i più longevi vivono tanto poco…”
    “Contaci.” Rispose Dialga. “Ok, fatto.” Disse un secondo dopo.
    “Come…”
    “Ho semplicemente fatto comparire dei cristalli al tuo ranch un secondo fa e ho spiegato ai tuoi Pokémon cosa dovevano fare. E quindi li hanno presi o inghiottiti. Mi sono preso la libertà di darne uno a ciascuno, anche per i Pokémon che non ne avevano bisogno tipo Wartortle. Non servirà forse a niente, ma meglio non rischiare.”
    Darken rimase a bocca aperta “Dialga, ti ho mai detto che ti amo?”
    “Credo che Lucinda avrebbe da ridire a riguardo.” Rispose il Pokémon.
    “Oh, e così mi tradisci con il tuo Leggendario?” Chiese la ragazza, fingendosi indignata come Darken poco prima.
    “Sai che non potrei mai!” Rispose Darken con un finto gesto teatrale.
    “Non ti credo.” Rispose la ragazza, continuando con la finta.
    “E allora te lo mostrerò con un bacio.” Rispose quello.
    “Oh, ebbasta, mi sta venendo il diabete fulminante!” Gridò una voce dalle frasche. I tre si girarono e videro saltare fuori un giovane vestito da cavaliere. “Lord N mi ha ordinato di seguirvi. Avessi saputo che rischiavo la salute avrei rifiutato.” Continuò quello.
    “Col dovuto rispetto, ma tu chi Giratina sei?” Chiese Darken.
    “Solo un umile servitore di sua maestà, che mi ha chiesto di consegnarvi questo.” Rispose il ragazzo, porgendo loro una pergamena su cui era impresso un complesso sigillo. Subito dopo, ne porse un secondo.
    “Cosa sono?”
    “Il primo è una lettera privata di Lord N. Il secondo è un invito per lei e la sua damigella all’ascesa al trono di Lord N. Il nostro signore desidera che lei sia presente.”
    “Oh… Grazie. Quando sarebbe ciò?”
    “Domani mattina alla Lega.”
     “… Ma domani non c’è la Lega?”
    Il ragazzo sorrise. “No, direi di no.” Replicò. E così dicendo si allontanò.
    “Cosa dice l’altra lettera?” Chiese Lucinda.
    Il ragazzo le aprì entrambe. La prima in effetti era un invito alla nomina di Lord N a Re di Unima, in quanto prescelto di Reshiram. La seconda, invece, era una lettera scritta da N.
    “Caro Darken,” Iniziava “Ti scrivo questa lettera in segreto, mentre mio padre è impegnato. Da diverso tempo ho cominciato ad avere dubbi su quanto mi ha insegnato, e conoscere te e Raziel è servito solo ad amplificarli, anziché ad eliminarli come pensavo. Sono convinto che Raziel sia l’eroe che sono destinato a combattere, in quanto i suoi ideali sono forti. Tuttavia, sono anche convinto che tu sia la persona più misurata e intellettualmente onesta del vostro gruppo, oltre che quella che più vuole bene ai Pokémon indipendentemente dal loro tipo, aspetto o carattere. Perciò, ti chiedo di aiutarmi. Vieni all’incoronazione domattina, e senza dirlo ai tuoi amici aiutami a salvare i Pokémon. Domani intendo combattere con Raziel. Se dovessi vincere, ti voglio al mio fianco, per affrontare mio padre e convincerlo a cambiare i suoi progetti, e nel caso le cose vadano male per affrontarlo insieme a me. Se dovessi perdere, o se non dovessimo farcela a incontrarci, ti chiedo un favore: se nella confusione successiva dovessi incontrare un Saggio di nome Ross, le cui vesti rosse sono assai riconoscibili, ti chiedo di aiutarlo a fuggire. Ross è l’unico dei Sette che mi pare onestamente convinto della bontà delle mie azioni. Grazie, e a presto.
    Natural Harmonia Grophius, Re di Unima e Compagno della Fiamma della Verità.”
    Lucinda, Entei e Azelf lo guardarono.
    “Quindi che vuoi fare?” Chiese la ragazza infine.
    “Intanto andiamo.” Replicò Darken “Poi, deciderò.” E così dicendo i tre ripresero a camminare verso la Via Vittoria.
     
    Squadra: 
    Leggendari: 
    Medaglie:
  20. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Giuls92 in [Spin-Off] Raziel's Rivals (NON COMMENTARE)   
    La Battaglia della Via Vittoria (parte 2)
    Draconix fissò il suo avversario. Era vestito come un ninja, col volto coperto da una bandana fin sotto gli occhi, quindi probabilmente era una delle guardie di N.
    'A quest’ora Aerodactyl e Kabutops dovrebbero essere tornati.' Pensò 'Possibile che siano stati sconfitti? Quei due sono i miei combattenti corpo a corpo migliori, e dovevano solo catturare N e riportarmelo qui.'
    All’inizio avrebbe voluto mandare anche Charizard, ma adesso era contento di aver scelto di tenerlo con sé. Il MegaCharizard Y dell’avversario era al suo livello, e anche gli altri Pokémon erano ben allenati, visto che riuscivano a tenere testa ai suoi.
    'Effettivamente, se questo è un bodyguard solo, allora anche gli altri tre dovrebbero essere forti abbastanza da tenere a bada Aerodactyl e Kabutops. Dovrei correre dietro ad N, ma come faccio con questo qui che mi blocca la strada?'
    I loro Pokèmon erano in perfetto pareggio. Il Rhyperior stava incassando tutto quello che l’avversario, Dragonite, gli tirava addosso, e quando ritornava i colpi faceva anche male. Quanto a Weavile, non poteva incassare, ma stava schivando ogni singolo colpo di Salamence, tenendolo in stallo.
     
    Dragozard sorrise. Il suo avversario non era in grado di rompere il pareggio, ed era tutto quello che gli serviva. Appena fosse stato sicuro dell’arrivo di N nella Via Vittoria, avrebbe potuto allontanarsi.
    'Missione facile.' Pensò il ragazzo 'Ma perché l’altro Team Rocket avrebbe mandato solo una persona ad attaccare N? Dovevano essere veramente sicuri di lui.'
    Si chiese se c'entrasse qualcosa il fatto che Palkia non rispondesse.
    I Pokémon dell’altro erano ben allenati, e stavano agevolmente tenendo testa ai suoi. Si chiese se fosse il caso di mandare anche il suo ultimo Pokémon, ma decise che gli conveniva tenerlo pronto nel caso l’altro usasse uno di quelli che gli rimanevano.
    'Ma probabilmente due o tre dei suoi stanno inseguendo N e il Trio Oscuro, in caso contrario ne avrebbe già mandato in campo uno per portare la sfida a proprio vantaggio.'
    Il ragazzo col passamontagna, perché un ragazzo doveva essere, doveva star pensando circa le stesse cose, perché teneva la mano pronta su una Ball ma non aveva ancora mandato in campo il Pokémon che conteneva.
     
    'Forse dovrei mandarlo…' Pensò Draconix. Aveva portato Gyarados per sicurezza, e adesso pensava fosse il caso di usarlo, ma temeva che l’avversario avesse un buon Pokémon in risposta. Se avesse avuto un Pokémon Elettro, lo scontro sarebbe passato totalmente a suo vantaggio. Dopo aver riflettuto un momento, annuì e schierò il Pokémon Acqua.
     
    'Non è un Drago.' Pensò Dragozard con sollievo, mandando Vileplume per rispondere all’attacco. Voleva dire che il suo avversario non era uno Specialista. Il che lo rendeva meno prevedibile.
    'Se sono fortunato, ha mandato due Spettri dietro ad N. In quel caso, sono in una botte di ferro. Di certo i suoi non hanno affrontato Spettri del calibro di Raziel'.
     
    “Tutto ciò ha dell’incredibile.” Commentò Dialga “Credo di non aver mai visto nulla del genere in tutti questi secoli.”
    “Sta perdendo?” Chiese Palkia.
    “Se ti interessa va' a vedere.”
    “Certo, non vedo l’ora di far scoprire a Draconix che uno dei suoi amici è un membro del Neo Team Rocket.”
    Dialga sospirò “Comunque sono perfettamente alla pari. Però Dragozard ha già vinto, se vogliamo guardare all’obbiettivo. N è fuggito nella Via Vittoria, e a meno che Aerodactyl o Kabutops riescano a scrollarsi di dosso Gengar e Sableye nei prossimi minuti, sarà troppo lontano per raggiungerlo, anche assumendo che non si perdano dentro la Via Vittoria e basta.”
    In quel momento, Aerodactyl centrò con Alacciaio Sableye, e si lanciò nella Via Vittoria, ignorando gli avversari mandatigli contro dal Team Plasma, troppo deboli per danneggiarlo, e lasciando così Kabutops solo. Il Pokémon, vistosi circondato, si diede alla fuga, usando Fossa per scavare nel terreno ed allontanarsi. Gli Spettri e un gruppo di membri del Team Plasma inseguirono Aerodactyl.
    “Ecco, ora non so chi vincerà.” Commentò Dialga “Aerodactyl è dietro ad N e Gengar e Sableye sono dietro a lui. Se riescono a raggiungerlo…”
     
    Il Pokémon Volante nel frattempo stava volando con cautela ma decisione, stando attento a non colpire stalattiti, stalagmiti e colonne.
    Sentiva gli inseguitori sempre più vicini, poi li vide. Gli occhi rossi del Gengar e le gemme del Sableye luccicavano minacciosi. E fu in quel momento che il Sableye fu colpito dal basso da una Fossa e scagliato verso l’alto, bloccando la strada anche a Gengar.
    Aerodactyl si girò e fissò un momento Kabutops, ma quello agitò una delle falci, facendogli capire che doveva proseguire. Aerodactyl attese un momento, poi annuì e riprese il volo.
    Kabutops si scagliò all’attacco. Solo contro tanti, le sue speranze di vittoria erano scarse, e non si illudeva certo che il Team Plasma si sarebbe arreso. Perciò, doveva colpire. Chiuse gli occhi, e cercò di chiamare a raccolta il proprio istinto. Chiuse gli occhi e sentì il cuore battere all’impazzata. Quando li riaprì, un feroce Kabutops aveva preso il suo posto. Attaccò con una furia mai vista, e gli avversari cominciarono ad arretrare.
     
    Nel frattempo, Draconix fissava la visione che aveva davanti. Era successo all’improvviso, quando Salamence aveva parato un colpo. Si trovava su un campo di battaglia, con Rayquaza che volava sulla sua testa.
    “Se voi e noi potessimo collaborare davvero, tutto questo non accadrebbe, non credi? Potremmo stringere patti, aiutarci a vicenda, e non soltanto tra Prescelto e Leggendario.”
    “Non si può fare, purtroppo. E adesso pensa a Salamence, quel poveretto sta per esalare l’ultimo respiro.” Draconix, che scoprì di essere in armatura, si chinò e si sentì dire “Compagno di mile avventure e battaglie. Mi mancherai. Grazie per tutto ciò che hai fatto per me. E perdonami per non essermi preso cura di te come avrei dovuto.”
    Salamence emise un verso, poi spirò.
    E in quel momento Draconix tornò nel mondo reale, dove il suo Salamence teneva testa all’avversario con sicurezza.
    “Rayquaza!” Chiamò meccanicamente, ma il Leggendario non c’era.
     
    Aerodactyl fissò lo Zoroark. Era spuntato da un angolo, ed era forte. Lo scacciò indietro facilmente, ed N sparì definitivamente tra i Tunnel della Via Vittoria. Il Pokémon fece per attaccare, ma lo Zoroark mutò in Kabutops e puntò verso il corridoio dove il Pokémon Acqua stava combattendo da solo. Aerodactyl rifletté un momento, poi prese una decisione.
     
    I due stavano ancora combattendo quando Aerodactyl e Kabutops si presentarono a mani vuote a Draconix. Il ragazzo li richiamò, poi saltò su Charizard. Questi prese subito il volo e richiamati gli altri Pokémon con grande rapidità Draconix fuggì. MegaCharizard Y fece per inseguirlo, ma Dragozard lo fermò. Aveva già deciso di non farlo. La loro missione era proteggere N e tanto avevano fatto. Il ragazzo fissò Draconix - anche se non sapeva fosse lui -  sparire, poi decise di correre dentro per riunirsi ad N. In quel momento il telefono squillò. Era Raziel. Dragozard ridacchiò “A quanto pare, è il momento di cambiare parte.”
     
    Draconix era seduto su una collina, a riflettere. Cosa doveva fare? Proprio quando era convinto di essere a posto, ecco una nuova visione. E per di più nitidissima, come quella…
    'Del Dream World.' Pensò 'Devo cercare di entrarci ancora. Finora avevo paura ed ho esitato, ma adesso… devo scoprire la verità. Che Rayquaza voglia dirmela o no.' In quel momento, il suo telefono si mise a squillare. Lo aprì, e vide il nome di Raziel.
     
    “Ok, emergenza rientrata.” Disse Dialga. “Puoi andare. Dragozard ha vinto.”
    Palkia sospirò di sollievo e si allontanò. “Ma sappi che è solo l’inizio.” Aggiunse in tono sibillino Dialga. E detto ciò, Palkia si ritrovò fuori dalla dimensione di Dialga.
     
    -Draconix-
    Squadra:
    Leggendari:
    Medaglie:
    -Dragozard-
    Squadra:
    Leggendari: 
    Medaglie:
  21. Mi Piace
    Zarxiel ha ricevuto una reazione da Giuls92 in [Spin-Off] Raziel's Rivals (NON COMMENTARE)   
    La Battaglia della Via Vittoria (parte 1)
    “Che facciamo?” Chiese Palkia, riflettendo. Rayquaza sbadigliò.
    “Io un piano ce l’ho, sei tu che devi trovare una scusa.” Replicò quello dopo un po’.
    “E Heatran?”
    “Farà quello che gli pare, ha settecento anni, non credo gli serva la balia.”
    Palkia lo fissò “Ti rendi conto che tu sei letteralmente la balia di due Leggendari antichi come il mondo?”
    “E sono migliorati molto in questi eoni.”
    “Hanno quasi distrutto Hoenn due anni fa!” Esclamò il Leggendario.
    “Ho detto che sono migliorati, mica che sono perfetti. Comunque, Heatran ha detto che troverà una scusa. Dice di essere un esperto bugiardo quando serve.”
    Palkia sospirò “Va bene, io vedrò di trovare una scusa, ma vedi di non approfittartene.”
    “Nah, se lo facessi subito lo sapresti immediatamente.”
    Il Pokémon annuì e sparì in una frattura dimensionale. Rayquaza si stiracchiò, fissando l’alba. Poi, avvertì il richiamo famigliare.
    “E bravo Hoopa, hai fatto il tuo dovere.” Commentò il drago.
     
    “Cosa vuol dire che non puoi esserci?!” Chiese Draconix, chiaramente stanco dopo aver passato la notte a tenere d’occhio il passaggio per la Lega “Cosa dovrei fare contro Reshiram?”
    “Mi spiace, ma Groudon e Kyogre stanno combattendo, devo andare a fermarli.”
    “Ma non li avevi puniti proprio per questo?” Domandò il ragazzo.
    “Eh, ma va sempre così, un paio di sec… di anni e tornano a lottare.”
    Draconix sospirò “Almeno Heatran può restare, no?”
    “Ehm…” Rispose il Leggendario.
    “Cosa c’è?”
    “Io devo… andare ad aiutare… perché… Groudon sta… maneggiando il magma… e ci vuole la mia esperienza.” Rispose Heatran, interrompendosi spesso. Rayquaza sospirò. 'Esperto bugiardo, dice lui.' Pensò, facendo attenzione a non farsi sentire da Draconix.
    “Sta maneggiando il magma.” Disse intanto il ragazzo.
    “Già.” Replicò Heatran.
    “E non lo fa mai?”
    “… Già.”
    “E per questo devi intervenire.”
    “Già.”
    “Sono balle?”
    “Gi… voglio dire, no!” Esclamò Heatran.
    Draconix sospirò “Sentite, il vostro aiuto sarebbe molto importante, quindi se è solo perché non ne avete voglia…”
    Rayquaza scosse la testa “No, no, Draconix, abbiamo una ragione molto importante, solo che non possiamo spiegartela. Comunque, Groudon e Kyogre stanno lottando davvero, quindi io devo andare.”
    “E io vado ad aiutarlo.” Rispose Heatran. Rayquaza lo fulminò con lo sguardo.
    Draconix sospirò “Va bene, va bene, andate pure. Comunque questa me la segno eh.”
    “Prometto che ci faremo perdonare.” Rispose Rayquaza. E con questo chiuse la comunicazione.
    “Grande interpretazione, non c’è che dire.” Disse ad Heatran.
    “Ehi, ci ha lasciato andare.”
    “Lo sai che ci serve che Draconix abbia fiducia in noi. Siamo ad Unima, ma ultimamente le sue visioni si sono ridotte, quindi dobbiamo sbrigarci.”
    Il Pokémon annuì “Lo so, lo so, tutta la storia del cambiare e tutto quanto, tutte belle cose, ma non c’entra niente con questa cosa. Non sono bravo a mentire, e dovevo spiegargli perché non posso andare, quindi ho inventato una scusa.”
    “La tua scusa è che Groudon sta maneggiando del magma! Una cosa che fa tutti i giorni!” Esclamò Rayquaza. Poi scosse la testa “Va bene, va bene, ci ha lasciato andare, ci assicureremo di ripagarlo, d’accordo. Adesso vado, che quei due devo fermarli davvero se lo sparring si fa troppo intenso.”
     
    “E allora Kyogre, sei pronto?” Chiese Groudon.
    “Al nostro primo match permesso da secoli? Prontissimo.”
    Darkrai alzò la mano, e fece alcuni gesti con le mani.
    “No, ci andremo piano, niente danni ambientali.” Rispose Groudon.
    Il Pokémon fece altri gesti ed indicò la piattaforma di roccia su cui si era posizionato Groudon.
    “No, non è un difetto tattico piazzarsi su una roccia in mezzo al mare.”
    Il Pokémon lo fissò.
    “D’accordo, forse è un po’ un difetto tattico, ma come faccio a renderla una lotta onesta se non gli lascio il mare?”
    Darkrai indicò la spiaggia poco lontana.
    “No, l’acqua è troppo bassa, non sarebbe giusto.” Disse Groudon.
    Darkrai si mise a riflettere, poi indicò la roccia, e allargò le braccia.
    “Farla più larga? Ma la distruggereb…”
    “E allora, vogliamo cominciare?!” Gridò Kyogre.
    “E stai calmo, che non c’è fretta!”
    “Sì che c’è, Rayquaza ha detto che comunque a un certo punto viene a fermarci!”
    “Oh adesso mi hai fatto arrabbiare!” Gridò Groudon, e caricò un Solarraggio.
    Darkrai scosse la testa e si girò verso Hoopa, che tirò fuori da un portale un pacco di pop corn, e fece lo stesso gesto di prima.
    “Ah, io ho lasciato perdere secoli fa l’idea di spiegarglielo.” Commentò il Pokémon Spettro, aprendo il pacchetto e gettandosene in bocca una manciata. Poi lo allungò verso Darkrai “Vuoi un po’?”
    Darkrai annuì, ne afferrò una manciata e si girò a guardare, proprio mentre il Solarraggio partiva verso Kyogre.
     
    Dialga era seduto a leggere in forma umana, quando all’improvviso sentì bussare alla porta. Il problema era che la sua dimensione non aveva porte. Dopo un secondo, si rese conto che qualcuno stava bussando sul labile confine della sua dimensione. E c’era solo un Pokémon in grado di farlo.
    “Entra Palkia.”
    Palkia gli comparve davanti.
    “Ciao fratello.”
    “Bando alle ciancie, cosa ti porta qui?”
    “… Posso nascondermi a casa tua per le prossime sei ore?”
    Dialga lo fissò “Prego?”
    “Nascondermi a casa tua. Qui i messaggi di Dragozard non possono raggiungermi, sei il solo che può comunicare con l’esterno da qua dentro.”
    “… Ti rendi conto che suoni come un liceale che sta facendo fuoco e chiede all’amico universitario di lasciarlo stare nel suo appartamento?”
    “Interessante analogia. Adesso puoi lasciarmi stare qui?”
    “Accomodati. Cosa posso offrirti da leggere? Quello che sto leggendo…”
    E Dialga si lanciò in una dettagliata spiegazione del libro che stava leggendo. Palkia cominciò immediatamente a chiedersi se avrebbe fatto meglio a inventare una scusa con Dragozard.
     
    “Palkia? Palkia?” Chiese Dragozard a bassa voce, senza ottenere risposta.
    “Che succede?” Domandò N.
    “Un mio compagno non risponde.” Disse Dragozard “E non capisco perché.”
    N si mise a riflettere, poi scosse la testa “Non importa, sono certo tu sia comunque abile, anche senza questo tuo compagno.”
    Così dicendo, N e Dragozard avanzarono sul percorso per la Via Vittoria, scortati da tre altri individui vestiti da ninja.
    Poi, all’improvviso, qualcosa piombò davanti a loro dal cielo. Il Trio e Dragozard si lanciarono a proteggere N, che arretrò. Davanti a loro, era piombato un MegaCharizard X, che ruggì. Dietro di lui comparve un altro ragazzo, con un passamontagna sul volto.
    “Andate avanti!” Gridò Dragozard “Lo fermo io!”
    N annuì, e lui e gli altri tre si lanciarono avanti. Il ragazzo con il passamontagna aprì una Ball, e un Dragonite si lanciò contro di loro, seguito a ruota da un Salamence.
    'Uno specialista Drago?' Si chiese Dragozard. Non gli veniva in mente nessuno con quella specializzazione. Intanto però schierò il proprio Charizard, che megaevolvette in un MegaCharizard Y, che con un ruggito colpì MegaCharizard X, seguito da Rhyperior e Weavile, che si lanciarono contro Dragonite e Salamence.
    E si preparò allo scontro. Tanto, gli altri due stavano proteggendo N, e si fidava del fatto che avrebbero fatto del loro meglio.
     
    'Un allenatore di Kanto e Johto? Dev’essere della vecchia guardia del Team Rocket.' Pensò Draconix, fissando l’altro. Sembrava giovane, ma evidentemente era abile, dato che i suoi pokémon gli tenevano testa.
    Tanto, gli altri due stavano inseguendo N.
     
    N fece un passo indietro, appena in tempo per schivare l’attacco di un Kabutops, che era spuntato dal nulla. Da dove era venuto gli fu chiaro quando un Aerodactyl piombò dal cielo su di loro. Il Trio Oscuro si preparò a lottare, ma in quel momento le loro ombre si agitarono, e ne uscirono un Gengar ed un Sableye. I Pokémon Spettro si lanciarono su Kabutops ed Aerodactyl, che rimasero sorpresi quanto bastava per permettere ad N ed al Trio Oscuro di insegurli. Si lanciarono al loro inseguimento, ma i due Spettri li rallentarono.
    “Capisco. Ha fatto nascondere quegli Spettri nelle nostre ombre per assicurarsi che avessimo una scorta.” Pensò N “Quel ragazzo è veramente bravo. Spero che ce la faccia.” E così dicendo, entrò nella Via Vittoria.
     
    “Non ci credo che non si sono resi conto di chi sono.” Commentò Arceus, fissando la scena.
    “Comunicazione mancata a organismo Raziel. Scelta illogica.” Replicò Giratina.
    “Ricordami perché ti ho invitato qui.”
    “Non necessario. Onniscienza rende risposta inutile.”
    Arceus sospirò “Lo so, lo so. Comunque, Gengar vuole imparare da te. Cosa ne dici?”
    “Scelta efficiente. Organismo Giratina acconsente.”
    “Ottimo. C’è altro.”
    “Comunicazione di situazione a organismo Raziel. Scelta efficiente.”
    “Non intendo dire a Raziel che due suoi amici fanno parte del Team Rocket!”
    “Scelta illogica.”
    “Sappi che se glielo ‘comunichi’, mi assicurerò di fartela pagare.”
    “Scelta illogica. Organismo Giratina obbedisce per minacce.”
    “Mi preoccupo solo dei sentimenti di Raziel. Rimarrebbe ferito.”
    “Sentimenti inefficienti. Scelta illogica.”
    “Al te!” Gridò Arceus “Vattene.” E Giratina sparì. Il Pokémon si mise a riflettere. Quella situazione era una delle conseguenze delle capacità di Raziel. Era per via della sua capacità di distruggere il destino che non riusciva a vedere come sarebbe finito quello scontro. Quei due ragazzi e i loro Pokémon avevano avuto a che fare con il ragazzo così tanto che le loro interazioni erano imprevedibili in una situazione così caotica.
    “Sono troppo nervoso.” Commentò il Leggendario “Mi serve una camomilla.”
    E una tazza gli comparì accanto. Arceus assunse forma umana e la bevve. “Me ne servirà di più.” Si disse, e ne comparve ancora. “Per certe cose, è bello essere un dio.” E ne bevve ancora mentre fissava lo scontro.
     
    -Draconix-
    Squadra:
    Leggendari:
    Medaglie:
    -Dragozard-
    Squadra:
    Leggendari: 
    Medaglie:
  22. Love
    Zarxiel ha assegnato una reazione a DarthMizu in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Ahahahahahahah no va beh agghiaccianti, nè le lotte in doppio nè gli scambi globali...che gioco di *censura*!!!!
    e la gente che giustifica la cosa con “eh ma LGPE non è un gioco da competitivi!!” ma non vi sentite ridicoli a scrivere queste cose? Ma da quando le lotte in doppio sono da competitivi? Cosa c’entra la modalità di lotta con il competitivo? Le varie modalità di lotta servono per dare varietà al duello con i Pokémon..che in questo gioco sarà tra i più noiosi in 20 anni...i soliti 151 Pokémon visto e stravisti, solo lotta 1vs1 (o peggio 2vs 1 a favore del giocatore) e una semplicità a livelli ridicoli. 
    Son vent’anni che giustifichiamo la GF e le mancanza di difficoltà dei giochi con la scusa “sono giochi da bambini” e mo, LGPE per quale range di età sono? Per i bambini ancora in grembo presumo...
  23. Love
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Dragopika22 in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Adesso tutti a dire "non li compro", poi tutti a prenderlo al day one perché "eh, è che li compro da 20 anni, mi dispiace saltare questo titolo".
    Se il titolo non vi convince, non lo comprate, perché se anche questo venderà milioni di copie, Game Freak si accontenterà sempre della sufficienza, perché tanto in un modo o nell'altro guadagna lo stesso.
     
    Io sarò coerente e spero lo saranno in tanti.
  24. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a Empolbrandon95 in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Ma che giustificazione è? Si sono completamente bevuti il cervello
  25. Mi Piace
    Zarxiel ha assegnato una reazione a L12 in In Pokémon: Let's Go non saranno presenti le lotte multiple   
    Non capisco perché GF abbia deciso di non introdurre le lotte in doppio, competitivo a parte, questo tipo di lotte sono in grado di metterti alla prova con dei stili di lotta differenti oltre al fatto che le trovo divertenti, inoltre erano presenti anche in RF/VF.
    Se questa decisione è stata presa per rendere l'esperienza di gioco più fedele a Pokémon Giallo, a questo punto perché è stata inserita la modalità cooperativa che non era presente in quel gioco? A proposito di questa modalità, le lotte 2 vs 1 sono troppo facili, ora che ci penso non c'è nessuno che possa vietare un furbetto che decide di andare in modalità cooperativa da solo con due joycon in modo da poter controllare due giocatori, uno per mano, per diminuire la difficoltà di gioco.
×

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.