Vai al commento


Mr.Fuji92_2.0

[Cineforum] Film recitati e d'animazione, serie TV e anime consigliati dagli utenti di Pokèmon Millennium (270+ opere consigliate)

Recommended Posts

Inviato (modificato)

        tumblr_inline_oa7t2evuu21sn445x_500.jpg

Banner by @Sevraine

 

 

CLASSIFICA AGGIORNATA FINO A QUESTO COMMENTO

LISTE AGGIORNATE FINO A QUESTO COMMENTO

 

Salve a tutti ragazzuoli!

Dopo aver perso quel poco di sanità mentale che mi era rimasta in una mega maratona del telefilm che ad oggi risulta essere il mio preferito, ho pensato di aprire questo thread per creare una sorta di raccolta di film, serie TV film d'animazione, anime e cartoni animati che hanno fatto appassionare noi "millenari" e, magari, avere anche un posto dove discuterne apertamente.

Spero vivamente che questo thread venga popolato velocemente e che si riesca a discutere, in modo educato e civile, in merito

a quelle che sono le nostre opere cinematografiche o televisive preferite e sul perchè esse ci abbiano colpito così tanto.

LASCIA UN COMMENTO RELATIVO ALLE SERIE TV O FILM PROPOSTI SU QUESTO THREAD PER NON INTASARE [CINEFORUM]

 

Vi ricordo che questo primo post verrà costantemente aggiornato con le opere da voi proposte nei commenti per cui vi chiedo,

per facilitare questo mio lavoro, di proporre opere seguendo gli esempi proposti qui di seguito sotto spoiler.

 

Spoiler

 

ESEMPIO PER FILM RECITATI

 

Inserire qui l'immagine di locandina, o un'immagine simbolo, dell'opera (basta copiare e incollare il link dell'immagine)

Inserire qui il trailer dell'opera (basta copiare e incollare il link del video)

  • Titolo dell'opera: Inserire qui il titolo dell'opera consigliata
  • Anno e paese di produzione: Inserire qui il paese e l'anno in cui l'opera è stata prodotta
  • Genereinserire qui il genere a cui appartiene l'opera (comico, drammatico, horror...)
  • Trama: Inserire qui la trama dell'opera consigliata ATTENZIONE a NON INSERIRE SPOILER (puoi scriverla tu o fare copia e incolla da wikipedia o simili)
  • Disponibile su: indicare dove poter guardare l'opera consigliata senza inserire link allo streaming (Netflix, Eurostreaming, cineblog ecc...)
  • Commento: Inserisci qui un breve commento spiegando cosa ti è piaciuto dell'opera (cercate di scrivere almeno 5 righe con grandezza del carattere pari a 14)

FACOLTATIVO - Inserire sotto spoiler alcune immagini, interviste o altro inerenti all'opera consigliata

 

ESEMPIO PER FILM D'ANIMAZIONE

 

Inserire qui l'immagine di locandina, o un'immagine simbolo, dell'opera (basta copiare e incollare il link dell'immagine)

Inserire qui il trailer dell'opera (basta copiare e incollare il link del video)

  • Titolo dell'opera: Inserire qui il titolo dell'opera consigliata
  • Anno e paese di produzione: Inserire qui il paese e l'anno in cui l'opera è stata prodotta
  • Casa di produzione: Inserire qui la casa di produzione dell'opera (Dream Works, Studio ghibli, ecc...) al fine di facilitarne la suddivisione
  • Genereinserire qui il genere a cui appartiene l'opera (comico, drammatico, horror...)
  • Trama: Inserire qui la trama dell'opera consigliata ATTENZIONE a NON INSERIRE SPOILER (puoi scriverla tu o fare copia e incolla da wikipedia o simili)
  • Disponibile su: indicare dove poter guardare l'opera consigliata senza inserire link allo streaming (Netflix, Eurostreaming, cineblog ecc...)
  • Commento: Inserisci qui un breve commento spiegando cosa ti è piaciuto dell'opera (cercate di scrivere almeno 5 righe con grandezza del carattere pari a 14)

FACOLTATIVO - Inserire sotto spoiler alcune immagini, interviste o altro inerenti all'opera consigliata

 

ESEMPIO PER SERIE TV

 

Inserire qui l'immagine di locandina, o un'immagine simbolo, dell'opera (basta copiare e incollare il link dell'immagine)

Inserire qui il trailer dell'opera (basta copiare e incollare il link del video)

  • Titolo dell'operainserire qui il titolo dell'opera consigliata
  • Anno di inizio e paese di produzioneinserire qui il paese e l'anno in cui è stata prodotta la prima puntata dell'opera
  • Stagioni trasmesseinserisci qui il numero di stagioni trasmesse specificando se l'opera sia conclusa o meno
  • Genereinserire qui il genere a cui appartiene l'opera (comico, drammatico, horror...)
  • Trama: Inserire qui la trama dell'opera consigliata ATTENZIONE a NON INSERIRE SPOILER (puoi scriverla tu o fare copia e incolla da wikipedia o simili)
  • Disponibile su: indicare dove poter guardare l'opera consigliata senza inserire link allo streaming (Netflix, Eurostreaming, cineblog ecc...)
  • Commentoinserisci qui un breve commento spiegando cosa ti è piaciuto dell'opera (cercate di scrivere almeno 5 righe con grandezza del carattere pari a 14)

FACOLTATIVO - Inserire sotto spoiler alcune immagini, interviste o altro inerenti all'opera consigliata

 

ESEMPIO PER ANIME E CARTONI ANIMATI

 

Inserire qui l'immagine di locandina, o un'immagine simbolo, dell'opera (basta copiare e incollare il link dell'immagine)

Inserire qui il trailer dell'opera (basta copiare e incollare il link del video)

  • Titolo dell'operaInserire qui il titolo ufficiale in italiano. In caso non ne possegga uno, inserisci il titolo ufficiale in inglese. In caso neanche quest'ultimo fosse disponibile, inserisci il titolo ufficiale in giapponese.
  • Anno di inizio e paese di produzioneinserire qui il paese e l'anno in cui è stata prodotta la prima puntata dell'opera
  • Stagioni trasmesseinserisci qui il numero di stagioni trasmesse specificando se l'opera sia conclusa o meno
  • Tipologiainserire qui la tipologia a cui appartiene l'opera fra: shonen (per ragazzi), shojo (per ragazze), seinen (per adulti) e cartone animato
  • Genereinserire qui il genere a cui appartiene l'opera (comico, drammatico, horror...)
  • Trama: Inserire qui la trama dell'opera consigliata ATTENZIONE a NON INSERIRE SPOILER (puoi scriverla tu o fare copia e incolla da wikipedia o simili)
  • Disponibile su: indicare dove poter guardare l'opera consigliata senza inserire link allo streaming (Netflix, Eurostreaming, cineblog ecc...)
  • Commentoinserisci qui un breve commento spiegando cosa ti è piaciuto dell'opera (cercate di scrivere almeno 5 righe con grandezza del carattere pari a 14)

FACOLTATIVO - Inserire sotto spoiler alcune immagini, interviste o altro inerenti all'opera consigliata

 

 

FILM RECITATI CONSIGLIATI DAGLI UTENTI (clicca sul titolo per maggiori info)

Spoiler

 

mbz8hgu.png

____________________________________________________________________________

 

GpD8VRu.png

____________________________________________________________________________

 

biografie-logo.png

___________________________________________________________________________

 

jjGdJc1.png

____________________________________________________________________________

 

Ikhilwo.png

____________________________________________________________________________

 

qSD7dNh.png

____________________________________________________________________________

 

DisneyFantasy.600.jpg

____________________________________________________________________________

 

9cDAaOG.png

____________________________________________________________________________

 

latest?cb=20130114004013

____________________________________________________________________________

 

SPgfdef.png

____________________________________________________________________________

 

h3HT7m9.png

____________________________________________________________________________

 

Thriller_(chanson).png

____________________________________________________________________________

 

Il Regno dei Sogni e della Follia

 

FILM D'ANIMAZIONE CONSIGLIATI DAGLI UTENTI (clicca sul titolo per maggiori info)

Spoiler

 

disney-logo-lg-black-44f6c98e8a7b4fad9b3

____________________________________________________________________________

 

Pixar_logo.svg

____________________________________________________________________________

     

6561830.jpg?420

____________________________________________________________________________

latest?cb=20150416161328

____________________________________________________________________________

 

262?cb=20151214201419

____________________________________________________________________________

 

CoMix_Wave_Films_logo.jpg

____________________________________________________________________________

 

zVRjmvO.png

____________________________________________________________________________

 

eYXHJpa.png

____________________________________________________________________________

 

ctpi5dn.png

____________________________________________________________________________

 

KbUe0rD.png

____________________________________________________________________________

 

logos_043___dragon_ball_043_by_vicdbz-d4

____________________________________________________________________________

 

2000px-English_Pok%C3%A9mon_logo.svg.png

____________________________________________________________________________

 

latest?cb=20160603001306

____________________________________________________________________________

 

451243.jpg

___________________________________________________________________________

 

Zngv834.png

___________________________________________________________________________

 

media.jpg

__________________________________________________________________________

 

Boruto: Naruto the Movie

Inazuma Eleven - Il Film - L'Attacco della Squadra più Forte: Gli Ogre

Puella Magi Magica Madoka - Parte 3 - La storia della Ribellione

Lupin III - La Pietra della Saggezza

Totò Saporee la Magica Storia della Pizza

 

SERIE TV CONSIGLIATE DAGLI UTENTI (clicca sul titolo per maggiori info)

Spoiler

 

mbz8hgu.png

____________________________________________________________________________

 

GpD8VRu.png

___________________________________________________________________________

 

jjGdJc1.png

____________________________________________________________________________

 

Ikhilwo.png

____________________________________________________________________________

 

qSD7dNh.png

____________________________________________________________________________

 

DisneyFantasy.600.jpg

____________________________________________________________________________

 

latest?cb=20130114004013

____________________________________________________________________________

 

SPgfdef.png

____________________________________________________________________________

 

erqFvOH.png

____________________________________________________________________________

 

CbFFFfA.png

___________________________________________________________________________

 

Thriller_(chanson).png

____________________________________________________________________________

 

ANIME CARTONI ANIMATI CONSIGLIATI DAGLI UTENTI (clicca sul titolo per maggiori info)

 

CLASSIFICA DEGLI UTENTI IN BASE AL CONTRIBUTO FORNITO AL THREAD

Spoiler

 

Primo classificato:

  • @Iperbole con 148,75 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati

Secondo classificato:

  • @Keeper of the Seven Keys con 127,25 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati

Terzo classificato:

  • @Hero con 108,75 punti ha consigliato 17 film, serie TV, film d'animazione, 15 anime o cartoni animati (356,00 punti non conteggiati)

 

  • @Strax con 106,75 punti ha consigliato film, 4 serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Lami con 99,50 punti ha consigliato 13 film, 16 serie TV, 11 film d'animazione, 12 anime o cartoni animati (417,50 punti non conteggiati)
  • @Demon con 89,75 punti ha consigliato film, 2 serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Sevraine con 89,25 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Gianmarco96 con 87,25 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Mr.Fuji92 con 69,75 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @RoseRed con 57,50 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Donnerblitz con 48,25 punti ha consigliato 3 film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Scarecrow con 40,00 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Dante con 40,00 punti ha consigliato 12 film, 12 serie TV, 12 film d'animazione, 12 anime o cartoni animati (440,00 punti non conteggiati)
  • @Axelf con 37,00 punti ha consigliato 4 film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Hydrangea con 37,00 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @-Pincus. con 27,75 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Sarcy con 27,75 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Wicked con 27,75 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Legend99 con  27,75 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @adelredmaster con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @AceGrovyle97 con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Ruunya con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @gEmaOshawott con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @DoctorStrange con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Yume940 con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  • @Forci23 con 9,25 punti ha consigliato film, serie TV, 0 film d'animazione, anime o cartoni animati
  •  

 

Criteri di assegnazione del punteggio

Spoiler

 

Esempio di opere consigliate:

 

  • 1 film, 1 film d'animazione, 3 serie TV, 0 anime

 

Punti assegnati (PA):

 

  • Verranno assegnati 10 punti per ogni opera consigliata secondo la formula seguente. Nel nostro caso, verranno accreditati 50.00 punti.

 

HioswJR.png

Dove:

OTOT è pari al numero totale di opere consigliate da quell'utente, nel nostro caso pari a 5

 

Punti detratti (PD):

 

  • Verranno detratti punti a seconda della tipologia di opere quindi i punti verranno detratti secondo la seguente formula. Detrarre punti ha la funzione di invogliare gli utenti di spaziare fra film, film d'animazione e serie TV senza focalizzarsi troppo su una sola categoria: se infatti consigliate lo stesso numero di film, telefilm e serie TV, i punti detratti saranno pari a zero. Nel nostro caso, invece, i punti detratti saranno pari a 1.75 punti.

 

pqa1PKs.png

Dove:

OMAX è pari al numero massimo di opere consigliate all'interno della stessa categoria, nel nostro caso pari a 3;

OTOT è pari al numero totale di opere consigliate da quell'utente, nel nostro caso pari a 5

 

Punteggio totale (PT):

 

  • Il punteggio totale verrà dunque calcolato con la seguente formula. Nel nostro caso avremo dunque un PT pari a 48.25 punti.

 

DU30u1z.png

Dove:

PA è pari al numero di punti assegnati, nel nostro caso 50

PD è pari al numero di punti detratti, nel nostro caso 1.75

 

 

 

PREMI ASSEGNATI

Spoiler

 

 

 

Esorto tutti gli appassionati di cinema e televisione a seguire questa discussione per far sì che da essa ne derivi un continuo scambio di idee e opinioni all'interno di QUESTO THREAD creato appositamente per discutere delle opere consigliate su [Cineforum] senza intasare il thread principale.

 

Detto questo non mi resta che ricordarvi che i "mi piace" son sempre graditi e augurarvi una buona visione!

 

 

 

AREA GRAFICA

Vi diverte realizzare dei lavoretti grafici (anche poco impegnativi)? Visitate Cineforum's Art Requests & Gallery 

per dare un un'ulteriore contributo ad abbellire e pubblicizzare questo progetto!

[MILLENNIUM LIBRARY]

Film, serieTV, anime e cartoni animati non sono la vostra unica passione? Amate leggere un po' di tutto?

Visitate allora [Millennium Library] di @Demon dove troverete numerose opere

consigliate, come al solito, dai fantastici utenti di Pokémon Millennium!

[MILLENNIUM MUSIC]

La musica è la vostra vera passione? Che ne dite di passare da [Millennium Music], gestito da @Hero

per ascoltare qualche canzone consigliata, come al solito, dai fantastici utenti di Pokémon Millennium!

 

 

 

PER FAVORE, EVITATE DI COMMENTARE O DISCUTERE

RIGUARDO ALLE OPERE PROPOSTE COMMENTANDO SU

QUESTO THREAD MA FATELO SU "Commenti & curiosità su [Cineforum]"

 

Modificato da Mr.Fuji92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Inviato (modificato)

Beh, iniziamo con la prima opera consigliata: quel maledetto telefilm che mi ha letteralmente costretto a passare 50 ore davanti al monitor del PC nell'arco di una settimana e mezzo! >.<

 

Orange-is-the-New-Black.jpg

 

 

  • Titolo dell'opera: Orange is the new black
  • Anno di inizio e paese di produzione: Stati uniti d'America - 2013
  • Stagioni trasmesse: 4, 52 episodi (in corso)
  • Genere: Commedia, Drammatico
  • Trama: Piper Chapman è una donna proveniente dal Connecticut, residente a New York, che viene condannata a scontare quindici mesi al Litchfield, un carcere federale femminile gestito dal Dipartimento Federale di Correzione, per aver trasportato una valigia piena di soldi di provenienza illecita per Alex Vause, una trafficante di droga internazionale e un tempo sua amante. Tale infrazione è accaduta dieci anni prima dell'ingresso della Chapman in carcere e negli anni intercorsi tra l'inizio del processo a suo carico e la condanna, la donna è riuscita a costruirsi un'agiata vita, rispettosa della legge, con il suo nuovo fidanzato Larry Bloom, nell'alta borghesia newyorkese.  Dietro le sbarre, Piper rincontra Alex (che avrebbe fatto il nome della Chapman durante il suo processo, causandone l'arresto), alla quale, nonostante un iniziale astio, si riavvicina. Oltre a loro, in carcere convivono tante altre donne, le cui storie vengono raccontate tramite l'utilizzo di flashback. (da wikipedia)
  • Disponibile su: Eurostreaming
  • Commento: Ciò che mi ha colpito di questo telefilm è stata la semplicità delle storie delle carcerate rinchiuse nella prigione di Litchfield, carcere correttivo femminile all'interno del quale si svolgono la maggior parte degli eventi narrati dalla serie TV. Fondamentali però sono gli abbondanti flashback che ci illustrano la vita delle protagoniste precedentemente alla loro reclusione e il motivi per cui sono state arrestate. Sono proprio questi flashback che ci fanno affezionare alle protagoniste e che ce le rendono reali, vicine a noi. Loro non sono oggetti, non sono dei numeri all'interno di un modulo ma sono persone, cosa che molto spesso (nelle carceri americane soprattutto) viene dimenticata. Nonostante all'interno di Litchfield siano presenti "famiglie" di etnie differenti (le nere, le ispaniche, le vecchie, le lesbiche ecc...) il regista ha centrato pienamente il suo obiettivo: ovvero quello di far trasparire dalla sua opera un messaggio di uguaglianza e di solidarietà che colpisce davvero lo spettatore. "Non è giusto essere etichettati per il colore della nostra pelle o per le nostre credenze" ripete Soso a Poussey. Questi però non sono gli unici messaggi trasmessici dall'ideatore dello show poichè se così fosse stato, non avrebbe avuto molto senso la classificazione di genere drammatico per quest'opera. Infatti ci viene più volte mostrato come una stupidaggine commessa con leggerezza possa poi ritorcercisi contro e come, le situazioni possano cambiare nel profondo una persona trasformandola nell'animo e distruggendo ciò che era prima. E' una storia di di denuncia delle condizioni delle detenute e dell'abuso di potere dei secondini ma non solo. E' anche un pezzo di vita, una storia di cambiamento, la storia di alcune persone che si sono ritrovate in una situazione assurda la quale ha finito per cambiarle nel profondo. Inevitabile pensare a serie TV come "Breaking bad" o "Weeds" guardando questa serie ma il mio modesto parere è che fra le tre, "Orange is the new black" sia la più riuscita, la più reale, quella che senti più vicino a te.
  • Origine: Il telefilm, se pur romanzato (ovviamente) è ispirato ad una storia vera raccolta nel libro intitolato "Orange is the new black. Da Manahattan al carcere: il mio anno dietro le sbarre" di Piper Kerman, la vera Piper Chapman acquistabile su Amazon a questo indirizzo.

 

Sotto spoiler, un'intervista, molto significativa (soprattutto dal minuto 3:00), a Samira Wiley, l'attrice che interpreta il personaggio di Poussey Washington, uno dei personaggi migliori della serie. Attenzione, rischio spoiler!

 

Spoiler

 

 

 

Modificato da Mr.Fuji92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ovviamente consiglio, a chi non l'ha ancora fatto, di vedere la mia serie preferita: Buffy l'ammazzavampiri! :D 

 

Titolo dell'opera: Buffy l'ammazzavampiri (Buffy The Vampire Slayer)

Anno e paese di produzione: 1997-2003 Stati Uniti

Stagioni trasmesse: 7 (conclusa), 144 episodi 

Genere: horror, azione, fantasy, teen drama

Trama: Buffy Summers è una ragazza di 16 anni che si trasferisce da Los Angeles nella cittadina di Sunnydale. Qui svolgerà il ruolo di cacciatrice di vampiri, demoni e altre forze del male. Infatti Sunnydale è la "Bocca dell'Inferno". Nelle sue imprese sarà aiutata dai suoi amici: una strega provetta, uno sfigato e un bibliotecario. In ogni stagione c'è un grande antagonista, ogni volta più forte, da affrontare. (fonti: me).

Disponibile su: si trova facilmente, basta cercare!

Commento: È una storia completa di ogni tematica, non manca di nulla. È adatta a chi piace l'horror e l'azione. È una serie che cresce con l'avanzare delle stagioni... Più si va avanti e più diventa interessante. Il cast è straordinario. È stata riconosciuta come la "serie più memorabile" della WB, dopo Star Trek e The X-Files. È la serie del girl power, che ha ispirato Streghe. Una perla necessaria per chi ama il genere! Ultima cosa, meglio se avete almeno 14 anni :attention: Se conoscete serie dello stesso genere consigliatemele!

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Uh bene bene..tempo di convertire qualcuno alla visione di serie tv XD beh per prima cosa consiglierei la mia serie tv preferita..Supernatural

 

Titolo dell'opera: Supernatural

Anno e paese di produzione: 2005-In Corso (Stati Uniti)

Stagioni trasmesse: 11, 241 episodi  (and counting)

Genere: horror, azione, fantasy

Trama (questa è la storyline dietro  la vicende della stagione 1. 11 stagioni sono troppe per essere riassunte per cui aggiungerò solo una nota terminale..per il resto rimando a Wikipedia XD) ;  Sostanzialmente i protagonisti di questa serie sono due fratelli..Sam e Dean, cacciatori..di creature del male!

Il 2 novembre 1983 la madre di Dean e Sam Winchester, Mary, viene uccisa da un demone che incendia la loro casa. Il padre dei due bambini, John,  inizia a educare i figli alla caccia del soprannaturale con lo scopo di trovare la creatura che uccise sua moglie e vendicarsene. Dean, il più grande dei due fratelli, segue alla lettera gli ordini del padre e passa l'infanzia a proteggere il fratello Sam, che invece dopo il liceo decide di abbandonare la caccia e di andare all'università. Tempo dopo Dean torna da Sam a chiedere aiuto poichè loro padre è scomparso. A partire da questo evento i due fratelli inizieranno a viaggiare per l'America affrontando spettri, creature mitologiche e demoni fino al confronto finale col demone responsabile della morte della loro madre. In seguito i due fratelli, che continueranno la loro vita di cacciatori,  si troveranno a confrontarsi anche con creature bibliche quali angeli, leviatani e molto altro.  (fonti: Wiki e io XD)

Disponibile su: DVD in italiano non ne esistono per cui consiglio di cercare in rete. Esiste un noto forum su cui sono disponibili tutte le stagioni. Ovviamente cercando su  Google si trova anche altro

Commento: Supernatural è la serie tv che seguo da più anni, fin dagli albori e la consiglio caldamente a chi è appassionato di soprannaturale. I  tutt'ora buoni dati di ascolto e la longevità della serie sono un buon indice della qualità media della serie.

Soprattutto nelle prime stagioni l'impostazione è quella del mostro della settimana ossia:  in ogni puntata i due fratelli affrontano una creatura tipica di qualche leggenda metropolitana. La "main quest" viene accennata ma non è la componente più grande..A partire dalla stagione 3 invece a questa formula si affianca anche un estensione della trama di fondo che viene approfondita maggiormente, in particolare in alcuni episodi.  Nelle stagioni più recenti poi ci sono alcuni meta episodi che in qualche modo sono rivolti alla fan base della serie che in america è piuttosto solida e personalmente trovo piuttosto divertenti....e che contengono elementi che in qualche modo sono di supporto a tematiche sociale di mio interesse.

Supernatural ovviamente non è solo la storia di due fratelli che cacciano il  male..ma la storia di una famiglia, del legame di due fratelli disposti a tutto l'uno per l'altro. Perciò oltre a presentare elementi interessanti su leggende, mostri o altro ha anche altre componenti spesso sentimentali, di azione, di avventura e cosi via. Il romanticismo non è troppo marcato grazie al cielo XD

Modificato da DoctorStrange

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

21bn0oh.jpg

-Titolo dell'opera: District 9


-Anno e paese di produzione: Stati uniti d'America, Nuova Zelanda, Canada, Sudafrica - 2009


-Genere: fantascienza, azione, drammatico.


-Trama: Sudafrica, 1982. Un'enorme nave spaziale aliena si staglia nei cieli diJohannesburg, dove rimane per settimane, immobile, senza dare segni di vita. Verosimilmente, l'astronave aliena non è in grado di ripartire, e a seguito di ciò gli uomini del governo sudafricano, snervati dall'attesa, incaricano una squadra d'esplorazione di andare ad ispezionare il relitto in cerca di risposte. All'interno della nave viene rinvenuta una colonia di esseri artropodi allo sbando, sporchi, spossati e denutriti, che vengono condotti in salvo sulla terraferma. Col passare del tempo la convivenza tra esseri umani e alieni si fa sempre più difficile. Gli alieni, incompresi e malvisti dalla popolazione locale, vengono isolati in un campo profughi, denominato "Distretto 9", dove rimarranno segregati in regime diapartheid per i successivi vent'anni. Gli alieni vengono controllati dalla Multi-National United (MNU), che studia il modo di sfruttarne l'avanzata tecnologia bellica, inutilizzabile dagli umani poiché ad attivazione specie-specifica. Essi inoltre vengono formalmente denominati "non-umani", e vengono chiamati colloquialmente, e in modo dispregiativo, "gamberoni".

Anno 2010. Dopo varie contestazioni degli abitanti di Johannesburg per via delle continue rivolte degli esseri alieni, che non accettano di essere rinchiusi nello spazio a loro riservato, il governo sudafricano decide di spostarli in una zona franca a 240 km dalla metropoli. Per questo compito viene nominato capo squadra Wikus Van De Merwe, genero del capo della MNU. Ragazzo per bene, ma sciocco ed ingenuo, in un ruolo chiave solo per la parentela di sua moglie coi vertici della multinazionale, Wikus, preoccupato più dai formalismi legali dell'operazione e insensibile nei confronti degli extraterrestri, all'inizio li contatta in modo formalmente pacifico, anche se in maniera piuttosto rozza. Durante le prime fasi dello sgombero arriverà a dare alle fiamme, con superficiale noncuranza, una incubatrice aliena piena di uova. Le operazioni si svolgono tra un tentativo apparente di salvaguardare i diritti degli alieni ed evitare violazioni, ed una evacuazione forzata da parte di personale militarizzato, pesantemente armato e aggressivo. (Wikipedia)

 

-Disponibile: non sono molto brava con il computer e la rete in generale, ma di solito uso CineBlog01.

 

-Commento: Premetto che mi esprimo malissimo.

Detto sinceramente all'inizio non pensavo fosse un granchè di film, non mi aspettavo molto; invece mi dovetti ricredere. Come potete leggere dalla trama l'opera tratta temi molto delicati come il razzismo, la disuguaglianza, le ingiustizie sociali e l'annullamento della persona, ma i protagonisti non sono esseri umani, ma bensì esseri di un altro mondo, degli "extraterrestri". Neil Blomkamp, il regista, è riuscito a creare tre opere fantascientifiche (questa è solo la prima) mescolando la fantascienza con problemi realmente presenti sul nostro pianeta. I protagonisti di queste opere sono extraterrestri, umani o robot, diversi tra loro in tutto ma accomunati da un unico obbiettivo: sopravvivere ed essere accettati per quello che sono senza distinzioni.

Consiglio la visione di tutte e tre le opere ma iniziate da questa, la prima realizzata dal regista e a mio parere, la migliore. 

 

@Fenrir @Blade @Sevraine @Gianmarco96 @King DDD @Crystal96 @CR7 @Snivy @Kuri721 @Wilson @Gaetano9704 scusate siete i primi che mi siete venuti in mente date un occhiata a queta bella iniziativa se potete :)

Modificato da Sarcy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
On 8/7/2016 at 23:32, Fenrir ha scritto:

Grazie,mi ha incuriosito la cosa @Sarcy

 

On 8/7/2016 at 23:34, Gianmarco96 ha scritto:

grazie del pensiero @Sarcy a saperlo prima me lo vedevo questa sera, che non c'era niente XD

 

poi genere con cui vado d'accordo sicuro lo guardo

 

 

È un capolavoro davvero, guardatevelo, lo consiglia anche nonno Strax :D Anche se i commenti andrebbero fatti nel topic associato xD

 

E ora arriva il consiglio dal vecchio:

 

789_big.jpg

 

  • Titolo dell'opera: Full Metal Jacket
  • Anno e paese di produzione: 1987, USA / UK
  • Genere: Drammatico, Guerra
  • Trama: Il film è diviso principalmente in due parti, e narra dell'addestramento prima, e del dispiegamento poi, di una brigata di Marines durante la guerra del Vietnam. Nel primo arco narrativo viene mostrato tutto l'addestramento, dopodichè il film si sposta sulla guerra vera e propria, concentrandosi sugli eventi vissuti da uno dei protagonisti della prima parte, il "soldato Joker".
  • Disponibile su: non ne ho idea, credo si trovi ovunque talmente è famoso.
  • Commento: Un film che tutti, prima o poi nella propria vita, DEVONO vedere. Avviso: è molto, molto crudo sotto diversi punti di vista (non è splatter, ma certe scene sono molto pesanti). Forse il più grande capolavoro di Kubrick, conosciuto impropriamente da tutti per la famosa scena del Sergente Hartman e per il soldato palla di lardo, che decontestualizzati sicuramente possono far ridere. Se invece guarderete il film, con attenzione e non con superficialità, non penso riderete più riguardando le punizioni del povero Palla, interpretato da un Vincent D'Onofrio che non delude mai. Punto focale del primo arco narrativo del film (ovvero l'addestramento nel campo di Parris Island) è infatti il trattamento che queste persone, comuni cittadini Americani chiamati alle armi forzatamente, subiscono, e come questo li trasforma. Inutile dire che il personaggio di palla di lardo è quello che, più di tutti, va osservato. Consiglio: guardate con molta attenzione la sua mimica facciale, D'Onofrio ha fatto un lavorone al riguardo.
    Poi viene la seconda parte: in questo arco narrativo, il film si concentra sul soldato Joker, che vive la guerra da un punto di vista lievemente diverso rispetto a quello degli altri (non spoilero il motivo): qui invece l'obiettivo diventa il mostrare le brutalità della guerra, da entrambe le parti. La sequenza finale è un capolavoro di dramamticità, è molto pesante, ma il modo in cui viene resa è un capolavoro.
Modificato da Strax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
  • Titolo dell'opera: Black Sails
  • Anno di inizio e paese di produzione: USA, 2014 - ...
  • Stagioni trasmesse3 (8-10-10 episodi), in corso
  • Genere: avventura
  • Trama: la serie e un prequel di Treasure Island di R. L. Stevenson. Racconta la storia del Capitano Flint, di Long John Silver e del proverbiale tesoro dei pirati, mischiando personaggi nati dalla fantasia dello scrittore ad altri realmente esistiti, aggiungendone di originali.
  • Disponibile su: Eurostreaming, dovrebbero esserci tutte le puntate (onestamente non ho ricontrollato tutti i link dopo aver finito la stagione III)
  • Commento: la serie è ottima; gli episodi sono pochi, quindi non ci si mette molto a mettersi in pari, l'azione tanta, gli intrecci delle varie sottotrame e delle storie dei personaggi sono ben orchestrati e anche i colpi di scena non mancano (ce n'è uno assurdo). È nata su YouTube e sul web, poi si è spostata alla TV. Ha ricevuto ottime recensioni e commenti, ed è stata subito ben ricevuta dal pubblico, tanto che il rinnovo per la quarta stagione è arrivato durante la messa in onda della seconda. Si dice che non sarà molto lunga, quattro - cinque stagioni al massimo, quindi non c'è il rischio di portarsela avanti per decenni. Consigliata ad un pubblico maturo.
Modificato da Keeper of the Seven Keys

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
  • Titolo dell'opera: Romanzo Criminale - La Serie
  • Anno di inizio e paese di produzione: Italia, 2008 - 2010
  • Stagioni trasmesse2 (12-10 episodi), conclusa
  • Genere: drammatico, noir, gangster
  • Trama: ispirata ad una storia vera, quella della Banda della Magliana, racconta la storia di un gruppo di criminali che per quindici anni (1977-1992) hanno accarezzato un grande sogno: conquistare Roma. A ciò fa da contorno uno sfondo di delitti, amori, famiglie, crisi e rancori, un dipinto del mondo criminale indagato nella sua profondità e nei retroscena (specialmente nella seconda stagione).
  • Disponibile su: la troverete pressoché ovunque, io l'ho vista in DVD.
  • Commento: è una delle migliori serie di sempre. Venne definita la miglior fiction italiana della storia, Le Figaro la mise al primo posto delle serie mondiali di quegli anni. Non è lunga quindi le puntate sono poche, ma vi assicuro che sono belle dense di contenuti ed emozioni. Se vi piace il noir, fiondatevi subito!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
  • Titolo dell'opera: Once Upon a Time
  • Anno di inizio e paese di produzione: USA, 2011 - ...
  • Stagioni trasmesse5 (22-22-22-22-22 episodi), in corso
  • Genere: fantasy, avventura, mistero
  • Trama: c'era una volta... una cittadina nel Maine in cui vivevano i personaggi delle fiabe, e non solo quelli delle fiabe. La Regina Cattiva, per vendicarsi di Biancaneve e dello smacco che ha subito, esegue un maleficio che trasporta quasi tutti i personaggi del regno delle fiabe nel mondo reale, un mondo senza magia in cui loro non ricordano più chi sono. Riuscirà Emma Swan, con l'aiuto del bambino prodigio Henry Mills e di uno strano libro, a rimettere tutto a posto?
  • Disponibile su: guardareserie.online
  • Commento: in realtà la storia è più complessa di come ve l'ho presentata. I personaggi maturano e diventano più intricati con il passare delle stagioni, così come la trama si arricchisce di retroscena e intrecci; la narrazione procede alternando mondo reale-mondo delle fiabe grossomodo per le prime quattro stagioni e mezza, permettendo di scoprire che cosa è successo prima del maleficio e come si sono conosciuti i vari personaggi e le loro vicende prima di ottenere il lieto fine, che rimane il tema portante della serie: infatti... anzi no, non ve lo dico, altrimenti non avrebbe senso guardarla. Tra i personaggi principali, la Regina Cattiva, Biancaneve e il Principe Azzurro, Tremotino, Cappuccetto Rosso, oltre ad altri tratti da opere poi divenute classici Disney (i riferimenti ai prodotti della casa americana sono infatti diffusissimi). La storia procede dapprima per doppi giochi e diffidenze reciproche, alla costante ricerca di un equilibrio e di una felicità che non sembrano sorridere ai protagonisti, così come non sorride loro la forza di cui dispongono, la magia, che si scoprirà avere "sempre un prezzo".
Modificato da Keeper of the Seven Keys

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

01-1dfb_big_1.jpg

  • Titolo dell'opera: Porco Rosso 
  • Anno e paese di produzione: 1992 Giappone
  • Genere: Fantastico, storico
  • Trama: Volevo prenderla da wikipedia ma era troppo dettagliata, per cui cerco di dirvi di chi parla in poche parole: il protagonista è un asso dell'aeronautica che a seguito di un incidente durante la prima guerra mondiale viene trasformato in un maiale antropomorfo. Si ritira dall'aeronautica e dalla vita mondana e si guadagna da vivere dando la caccia ai contrabbandieri aerei. Finchè non arriva uno statunitense a sfidarlo ( assoldato dai pirati dell'aria ); inutile dirvi che il film si basa sul loro scontro
  • Disponibile su: io l'ho visto su "altadefinizione"
  • Commento: Ragazzi non sono molto bravo a commentare però ci provo: allora beh il film è dello Studio Ghibli del grande Hayao Miyazaki, il film è adatto a tutti e leggero anche se come in molti lavori dello studio ti lascia "quel non so che" ecco, molte scene sono spassose; ma la cosa che più mi è piaciuta è stato il protagonista e la nostra bellissima italia che fa da sfondo a tutta la storia  ( realizzata stupendamente a mio avviso ) e ovviamente anche i duelli aerei molto ben realizzati. Poi ragazzi è un maiale che vola cosa volete di più :cool:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Come film consiglierei:

"The Blind Side" film americano del 2009 con Sandra Bullock al posto di Julia Roberts che non lo volle interpretare, se non ricordo male ha vinto l'Oscar come migliore attrice protagonista per questo film.

Genere: drammatico

Regista: John Lee Hancock

Trama: Il film si basa sulla vita di Michael Oher e della sua problematica adolescenza fino a quando corona il suo sogno di diventare un giocatore di football americano professionista coi Baltimore Ravens.

Commento: la vita può toglierci tanto e può anche darci il modo per riscattare un'esistenza tutta in salita. Questo film dimostra che se ti impegni nulla è impossibile da realizzare, certamente non dimenticando che serve sempre una buona dose di fortuna e soprattutto che la vita è fatta di coincidenze, se quella sera piovosa, infatti, Michael non si fosse trovato a camminare per quella strada dove da lì a breve sarebbe passata quella che sarebbe diventata la sua madre adottiva chi può dire se avrebbe mai avuto un'altra possibilità per vedere coronati i suoi sogni! 

 

 

Come serie televisive sono cresciuta con Streghe Buffy che sicuramente conoscete tutti, quindi non aggiungo altro se non che una parte di rilievo è da attribuire, nell'ammazza vampiri, ad Angel, come dimenticarlo^^

 

Modificato da RoseRed

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Complimenti a Mr. Fuji per la bella iniziativa, almeno una volta a settimana proporrò almeno un film/serie tv (cercando di evitare i mainstream che avrete visto tutti)

Comincio con il mio film preferito:

o-FORREST-GUMP-facebook.jpg

  • Titolo dell'opera: Forrest Gump
  • Anno e paese di produzione: 1994 USA
  • Genere: commedia, drammatico
  • Trama: il film spazia su circa trent'anni di storia degli Stati Uniti: Forrest Gump, seduto su una panchina, comincia a raccontare la storia della sua vita, che inizia quando egli stesso era un bambino e si conclude approssimativamente nel 1982. Durante questi anni Forrest conoscerà importanti personaggi della seconda metà del '900 come Elvis Presley, i presidenti JFK, Wallace, Nixon, John Lennon, e molti altri, stabilirà un nuovo clima di pace tra Stati Uniti e Cina, diventerà una stella prima del football e poi di ping-pong, parlerà e parteciperà alla guerra del Vietnam, a un raduno hippy, senza tuttavia rendersi realmente conto di quanto tutto questo fosse straordinario.
  • Disponibile su: piattaforme on demand (Infinity), in streaming o prendetevi il Blue Ray che a meno di 10 euro si trova anche in edizione speciale
  • Commento: beh come lo definisco è il film completo: c'è la commedia, ci sono i momenti divertenti e quelli tristi, quelli spensierati e rilassanti e quelli in cui starai in pensiero per le sorti dei vari personaggi, ci sono i momenti drammatici, sportivi, film di guerra e anche storico, insomma c'è davvero di tutto. Questo film è condito da un cast d'eccezione: Tom Hanks vincitore dell'Oscar per questo film interpresta magistralmente Forrest Gump, un bambino/ragazzo/uomo con il QI sotto la norma, ma che non gli vieta di fare molte esperienze e di vivere la vita al meglio, Robin Wright che interpreta Jenny, una bambina/ragazza/donna scapestrata a causa della sua infanzia che sul finale ritrova la retta via, e poi ci sono Bubba, il tenente Dan, la mamma di Forrest che ognuno di loro darà un gran contributo alla storia...Se non l'avete ancora visto vi consiglio vivamente di guardarlo (io quando va male, lo vedo due volte l'anno)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

fwixx5.jpg

-Titolo dell'opera: The Conjuring-L'evocazione.

 

-Anno e Paese di produzione: Stati Uniti d'America-2013.

 

-Genere: Horror, thriller.

 

-Trama: 

Nel 1971, a Harrisville, nel Rhode Island, Carolyn e Roger Perron si trasferiscono in un vecchio casale con le loro cinque figlie. Durante il primo giorno le cose sembrano andare per il meglio, anche se trovano la porta della cantina stranamente sprangata e il loro cane si rifiuta di entrare in casa. Il mattino dopo, Carolyn si sveglia con un misterioso livido e il cane viene ritrovato morto. Nei giorni a seguire nella casa si verificano varie forme di attività paranormale, le quali culminano con Carolyn che si ritrova intrappolata in cantina mentre una delle figlie viene attaccata da unospirito somigliante a una donna anziana; Roger intanto si trova spesso fuori casa per lavoro. Carolyn, sempre più spaventata, chiede quindi aiuto alla coppia di investigatori del paranormaleEd e Lorraine Warren, marito e moglie, lei anche chiaroveggente.

Dopo delle indagini preliminari, i Warren spiegano che potrebbe essere necessario un esorcismo, il quale non potrà però essere effettuato senza ulteriori prove di una presenza demoniaca e l'autorizzazione dellaChiesa cattolica. I due analizzano quindi la storia dell'abitazione, scoprendo che il casale apparteneva a una presuntastrega, Bathsheba, la quale si era suicidata impiccandosi all'albero antistante la casa, professando il suo amore per Satana e maledicendo tutti coloro i quali avrebbero posseduto la sua proprietà. Trovano anche resoconti di numerosi omicidi e suicidi avvenuti negli anni in case costruite sul terreno appartenuto alla presunta strega. (Wikipedia)

 

- Disponibile su: CineBlog01

 

- Commento: Premetto che il film è tratto da vicende realmente accadute (altri film son stati tratti dalle vicende dei Warren, ma non sono un granchè, nulla in confronto a questo), ma che comunque nel film son state aggiunte delle invenzioni, come per esempio che la strega si era stata accusata di omicidio per aver assassinato un neonato in nome di satana, ma non si è mai suicidata, bensì è morta a tarda età per cause naturali; ed i Perron hanno vissuto in quella casa per nove anni e non vi è mai stato un esorcismo. Insomma nel film qualcosa bisogna pur cambiarlo. Sta di fatto che film come questo ti fanno restare letteralmente incollati davanti allo schermo con la pelle d'oca ed i brividi ( ho visto entrambi i film al cinema, e vi giuro per me è stato così). Sono amante dei film horror ed horror psicologici, ma veramente pochi film di questo genere mi sono realmente piaciuti; ed anche se fosse pochi mi hanno realmente terrorizzato. Questo ,forse perchè tratto da storie realmente accadute e soprattutto per la bravura del regista nel dirige il tutto, mi ha letteralmente fatto diventare i capelli bianchi. Lo consiglio per tutti gli amanti del genere e non, se vi va di vederlo. Ma soprattutto vorrei avere una vostra opinione in merito (nell'apposito spazio ovviamente) in quanto vorrei sapere se anche per voi è uno dei film horror meglio riusciti, se no altrimenti quali sono i film che possono sorpassarlo. :)

Modificato da Sarcy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

ddbosvj.jpg

Titolo dell'opera: Requiem for a dream

Anno e paese di produzione: 2000, USA

Genere: drammatico

Trama: Sara è una vedova che la solitudine e la Tv hanno reso totalmente alienata e suo figlio Harry è un tossicodipendente sempre in cerca di droga. La sua ragazza Marion e l'amico Tyrone, anche loro dipendenti dalla droga, lo aiutano a procurarsela commettendo anche crimini. Spinti dal fuggire dal grigiore della vita quotidiana, queste persone si allontanano dalla realtà ed entrano in un tunnel allucinato dal quale è impossibile venire fuori: Sara, invitata a partecipare al suo talk show preferito, intraprende una dieta a base di anfetamine per presentarsi in forma. Ben presto diventa dipendente, ha allucinazioni e diventa folle. Harry e Tyrone vengono arrestati per traffico di droga, Marion finisce col vendere se stessa pur di ricevere una misera dose. Nel finale giungeranno inevitabilmente a uno stato di degrado assoluto che lascia letteralmente agghiacciati.

Disponibile su: ovunque, è molto famoso

Commento: Questo film mi ha turbato parecchio... È un viaggio crudele e allucinato nelle vite di quattro personaggi, che si trasformano in incubi. È un film contro ogni forma di dipendenza. Il regista si è accanito affinché la pellicola risultasse disturbante.. non potrò dimenticarlo mai. Va premiata proprio la capacità di mettere angoscia, mai vista prima. Naturalmente è un film più adatto per adulti. Adatto per chi ha dipendenze, anche il semplice fumo. Mette un disagio enorme >.< Basta la colonna sonora: 

Spoiler

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

425728781.jpg

 

 

  • Titolo dell'opera: The Human Centipede [first sequence]
  • Anno e paese di produzione: Paesi Bassi - 2010
  • Genere: Horror
  • Trama: Jenny e Lindsay, due turiste americane in vacanza in Germania, si ritrovano sperdute in un bosco dopo aver forato una gomma. Alla ricerca di aiuto, arrivano di fronte ad una lussuosa villa abitata dal Dr. Heiter, un chirurgo di fama internazionale da tempo in pensione. Ma il padrone di casa si dimostra ben presto una figura inquietante, che vuole usare le due ragazze per i suoi folli scopi. Dopo aver passato anni a separare gemelli siamesi, decide di unire chirurgicamente le due ragazze e un turista giapponese, tramite bocca e ano, per creare una sorta di centopiediumano dotato di un unico apparato digerente. Lindsay cercherà di scappare dalla follia del dottore, ma verrà catturata e diventerà "il pezzo centrale del centopiedi". Il Dr. Heiter, finita l'operazione, è orgoglioso della sua creazione, mentre le sue vittime urlano per l'orrore. Le due ragazze, insieme al giapponese Katsuro cercheranno in vari modi di ribellarsi e scappare, ma i tentativi restano vani. Vedono una reale occasione per fuggire dal laboratorio quando due poliziotti bussano alla casa del dottore per chiedere informazioni di Jenny e Lindsay. Una volta distolti i due detective dall'entrare in cantina, il folle torna nel laboratorio, ma qui viene ferito dalla sua stessa creatura. I tre cercano di scappare, ma Katsuro si suicida per tutto quello che gli è stato fatto, ammettendo che la situazione è una prova che la giustizia divina esiste, e che lo sta punendo per tutte le cattive azioni da lui compiute. Le due ragazze rimangono quindi inerti visto che il ragazzo era il capo del centopiedi. Ma prima che Heiter faccia un'altra mossa, la polizia ritorna a casa. Il folle e i due poliziotti si uccidono a vicenda. Anche Jenny muore, visto che l'operazione l'aveva fatta ammalare. Lindsay, l'unica sopravvissuta inizia a urlare e tiene stretta la mano dell'amica morta, comprendendo che ora è realmente sola. (wikipedia)
  • Disponibile su: io lo guardai su Cineblog01. Attenzione, non è disponibile in italiano.
  • Commento: E' un film piuttosto malato, non può non lasciarti qualcosa dentro. Ottima interpretazione di  Dieter Laser il quale riesce ad interpretare il ruolo del chirurgo impazzito con immensa maestria. Il film, se pur praticamente privo di avvenimenti capaci ti farti sobbalzare, riesce a tenerti incollato allo schermo e a farti provare un'immensa pena per le vittime del sadico dottore le quali sono costrette, attraverso numerosi punti di sutura, a formare, tutte assieme, un centipiede umano. Non fatevi ingannare dal tema trattato il quale pur sembrando disgustoso viene affrontato in modo fine senza cadere nello splatter o nel trash. A differenza di quanto si possa credere tutta la situazione viene illustrata con una discreta finezza e senza inutili spargimenti di sangue o scene truculente le quali, molto spesso contribuiscono a fare di un horror un film quasi demenziale.

 

Sotto spoiler alcune immagini del film. Non le guardare se sei una persona impressionabile.

 

Spoiler

 

Still8_Human_Centipede_cropped.jpg

 

hc1-xlarge.jpg

 

hqdefault.jpg

 

08-1.jpg

 

 

Modificato da Mr.Fuji92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Trailer:

Spoiler

 

  • Titolo dell'opera: Lupin III - Il Castello di Cagliostro
  • Anno e paese di produzione: Giappone, 1979
  • Genere: animazione, avventura, mistero, azione
  • Trama: dopo uno spettacolare furto ad un casinò, Lupin e il fedele Jigen si accorgono che il denaro che hanno rubato è falso. Per rimediare allo smacco, risalgono all'identità del falsario e sospettano si tratti del conte di Cagliostro, ultimo esponente di un'antica e nobile casata ora quasi estinta. A Cagliostro, dovranno affrontare il conte e i suoi piani per la conquista del regno e soprattutto dell'antico tesoro della famiglia. A ciò si aggiungerà l'incontro con Clarisse, che Lupin salva da un rocambolesco inseguimento e si rivelerà essere una pedina fondamentale nella partita contro il conte.
  • Disponibile su: io ho il DVD, ma senza dubbio si trova sui soliti siti
  • Commento: il film è considerato da molti il migliore mai prodotto sul ladro gentiluomo. Alla regia, Hayao Miyazaki, quindi diciamo che non c'è problema. È una pellicola ricca di emozioni e di azione, ma soprattutto di qualità, molto romanzesca e dotata di un particolare fascino retrò nei disegni che non guasta mai. È adatto a tutti come bene o male tutti i film di Lupin, ed è permeato da una curiosa aura di nostalgia che si spiegherà durante lo sviluppo della trama. Fantastica l'ambientazione, ma soprattutto molto bello il personaggio di Lupin.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

01218501.JPG

 

 

  • Titolo dell'opera: La Collina dei Conigli - Watership Down
  • Anno e paese di produzione: Gran Bretagna - 1978
  • Genere: Animazione, Drammatico, Avventura, Thriller
  • Trama:  Quintilio, un coniglio che ha il dono di presagire i pericoli incombenti, induce a fuggire dalla colonia natia un drappello di simili che gli credono. Mentre il gruppo viaggia verso la collina della libertà, soccorre il giovane e petulante gabbiano Kehaar che diventerà il loro più efficiente alleato.
  • Disponibile su: Io l'ho guardato su Altadefinizione
  • Commento: Questo è un film senz'altro risulterà molto particolare grazie alla crudezza di molti avvenimenti e molte scene le quale ne hanno causato la censura (parziale) in numerosi paesi. Impossibile non stare in pena per il povero Quintilio, il povero Moscardo e tutti i loro amici i quali hanno deciso di fuggire dalla dittatura vigente all'interno della loro conigliera per iniziare un viaggio durante il quale dovranno affrontare mille pericoli e nemici che non esiteranno a minacciarne la vita. Il film narra, nascosto dietro al gruppo di conigli, di un popolo in fuga dai regime dittatoriale che lo privava della libertà e del viaggio intrapreso per trovare quella che è la loro terra promessa (appunto la collina) dove poter rinfoltire la propria conigliera (il proprio popolo) e poter vivere in pace e libertà. E' un film che narra le vicende di un popolo in fuga, soggiogato dalla dittatura. E' un film di denuncia nei confronti dell'uomo il quale sempre più spesso maltratta il mondo animale. E' un film che parla di fede e ideali. E' un film che, una volta concluso, lascia qualcosa dentro di voi. E' sicuramente un film da vedere almeno una volta nella vita!

 

Di seguito, sotto spoiler, alcune immagini piuttosto crude tratte dal film in lingua italiana, tagliato di ben 30 minuti rispetto all'originale.

 

Spoiler

 

chk.jpg

 

Joined.jpg

 

Watership3-031115.jpg

 

Modificato da Mr.Fuji92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

sC0PtUh.png

  • Titolo dell'opera: Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.
  • Anno di inizio e paese di produzione: 2013 - in produzione, USA
  • Stagioni trasmesseTre.
  • Genere: Azione
  • Trama: La serie racconta le avventure di una squadra scelta dello SHIELD, organizzazione governativa famosa a chi segue i film o i fumetti Marvel, il cui scopo è proteggere la Terra e l'umanità da minacce aliene o sovrannaturali. 
  • Disponibile su: Sky OnDemand, Eurostreaming
  • Commento: Per chiunque sia appassionato del Marvel Cinematic Universe (MCU), ovvero i vari film di ironMan, The Avengers, etc questa serie è un must, visto che fa da collante fra tutti questi film, aggiungendo anche numerosi dettagli e retroscena altrimenti difficili da comprendere. Inizia un po' lenta, ma da un certo punto in avanti diventa difficile non smettere di vedere un episodio dietro l'altro. Non vi dico qual'è il punto, vi dico solo che è legato agli eventi accaduti nel film Captain America: The Winter Soldier. Ah, e molto probabilmente, finirete con l'ammirare più i cattivi che i buoni :D 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Il_miglio_verde.jpg

 

The Green Mile-Usa 1999

Genere Drammatico

Durata 188'

Regia Frank Darabont

Tom Hanks, Michael C. Duncan, James Cromwell, David Morse...                             

 

Da un romanzo di Stephen King.Il miglio verde è, in slang, il percorso dei condannati a morte. Soggetto che ha sempre un forte appeal cinematografico. A percorrerlo dovrà essere un gigantesco nero accusato dell'assassinio di due bambine (ma è innocente). L'uomo ha poteri quasi divini. Guarisce malati gravissimi e, in un caso, riporta alla vita un morto. La storia vive nella memoria del capo dei secondini (Hanks), che era stato a sua volta "miracolato" dal condannato. Tutto gira bene, del resto King ha spalle talmente robuste da sostenere anche qualche lentezza di troppo. Hanks, come sempre, è un protagonista credibile, appassionato e appassionante.

Commento: Il mio film preferito! 

Un dramma carcerario dove i veri cattivi non sono i detenuti, ma quelli che dovrebbero custodirli...ovviamente non tutti, ho odiato profondamente il secondino Percy Wetmore (Doug Hutchinson), la vera carogna del film, mentre, nonostante la sua mole, il condannato a morte John Coffey (Michael C. Duncan) esprime una profonda tenerezza e bontà...come dire...mai fidarsi della copertina per valutare un libro!

 

 

Modificato da RoseRed

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
  • Titolo dell'opera:  Le avventure di Tintin: il segreto dell'unicorno
  • Anno e paese di produzione: 2011 USA, Nuova Zelanda
  • Genere: avventura, azione, commedia
  • Trama: La storia si basa sul mistero che si cela attorno ad un modellino di un vascello, l'Unicorno, acquistato in un mercatino d'antiquariato dal giovane reporter, Tintin. Il modellino nasconde un tesoro e durante l'arco di tutto il film il ragazzo cercherà di scoprire tutta la verità, non mancano neanche i cattivoni di turno ovvio.
  • Disponibile su: io l'ho visto in tv, ma ho fatto una breve ricerca e mi pare si trovi su cineblog o comunque non è difficile da trovare
  • Commento: Allora il film è consigliato particolarmente agli amanti del genere o comunque a chi ha apprezzato molto la saga di Indiana Jones oppure la saga di videogiochi di Uncharted. Infatti il film riprende da entrambi il ritmo incalzante con anche quel pizzico di comicità. La realizzazione grafica ammetto che può piacere o meno a seconda delle vostre preferenze e gusti. La colonna sonora è fantastica come anche l'atmosfera generale che si respira...o almeno questa è stata la mia impressione.  Ah ve l'ho detto che il regista è Steven Spielberg ? beh ora lo sapete ^^ 

la locandina:

Spoiler

leavventureditintinilsegretodellunicorno

Trailer:

Spoiler

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

40033.jpg

 

  • Titolo dell'opera:  Il gran lupo chiama
  • Anno e paese di produzione: USA, 1964
  • Genere: storico, commedia
  • Trama: Walter Eckland, un ex insegnante di storia, ora un ubriacone che vaga per il Pacifico scosso dalla WWII, viene incaricato dalla Marina inglese di prendere posto in un'isoletta per avvistare eventuali navi giapponesi. Per assicurarsi che Walter rimanga sul posto, l'ufficiale che lo guida lì, un vecchio amico, sperona il suo yacht e promette di fornirgli, a ogni avvistamento, le indicazioni per trovare le riserve di whisky nascoste sull'isola. Di malavoglia, Walter si stabilisce e comincia a fare la guardia, lavorando intanto per riparare la barca. A un certo punto, lo avvertono di soccorrere un altro avvistatore nell'isoletta vicina, solo che una volta arrivato scopre che l'avvistatore è morto e trova sette ragazzine e la loro insegnante di francese, Catherine Freneau...
  • Disponibile su: TV... pffff... AHAHAHAHAHAH no scherzo, non lo vedo in TV da almeno sedici anni. Dovrebbe esserci sui soliti siti.
  • Commento: è uno degli ultimi film di Cary Grant, e vinse l'Oscar alla miglior sceneggiatura. È una commedia divertente con una punta di romanticismo, carino e piacevole da guardare.
Modificato da Keeper of the Seven Keys

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

diretta-streaming-reunion-friends.png

 

  • Titolo dell'opera: Friends
  • Anno di inizio e paese di produzione: 1994-2004 Stati Uniti
  • Stagioni trasmesse: 10 (conclusa) 236 episodi.
  • Genere: Sitcom
  • Trama: Le disavventure di sei ventenni in balia delle insidie della vita lavorativa e amorosa sono al centro di questa sitcom di successo, sullo sfondo della Manhattan anni ‘90.

    Il giorno stesso in cui abbandona all'altare il futuro marito, Rachel reincontra la sua vecchia amica del liceo Monica, ora una chefnewyorkese. Diventate presto coinquiline, Rachel si unisce al gruppo di amici di Monica, tutti single e sulla soglia dei trent'anni: il mediocre attore italoamericano Joey, l'analista contabile Chandler, la massaggiatrice e musicista a tempo perso Phoebe, e ilpaleontologo Ross (appena divorziato dalla moglie scopertasi lesbica), fratello maggiore di Monica. Per vivere, Rachel inizia a lavorare come cameriera al Central Perk, una caffetteria punto di ritrovo degli amici; quando non sono al caffè, i sei sono spesso all'appartamento di Monica e Rachel, situato a West Village, parte di Manhattan, o a quello di Joey e Chandler, che si trova esattamente di fronte.

    Gli episodi presentano le avventure sentimentali tragicomiche dei sei amici e gli sviluppi delle loro carriere, come ad esempio le audizioni di Joey o le avventure sentimentali di Chandler. I sei personaggi hanno ognuno, nel corso della storia, molti appuntamenti e relazioni serie e non, come accade a Monica con Richard Burke e a Ross con Emily Waltham. (Fonte Wikipedia)

  • Disponibile su: Netflix.
  • Commento:  Che dire, sicuramente la maggior parte di voi conosce questo telefilm longevo ed c'è poco da dire ma una cosa è certa che Friends è davvero ben fatta! Ho amato i personaggi, le storie, le loro vite, le battute, etcc. Questa è una di quelle poche, anzi pochissime serie che non passa mai di moda ed non tutti i telefilm godono di questo privilegio. Credo di non aver mai riso così tanto come nei momenti e nelle ore passate in compagnia di Rachel, Ross, Monica, Chandler, Phoebe e Joey. Ed è fantastico come una serie TV conclusa 12 anni fa possa ancora coinvolgere le nuove generazioni ed essere sempre attuale e divertente. Ogni episodio di questa sitcom è come tornare a casa..Consiglio a tutti di (ri)vederla.
Modificato da -Pincus.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Chuck.jpeg

 

Più che trailer preferisco mettere una delle scene più divertenti e belle della serie:

  • Titolo dell'opera: Chuck
  • Anno e paese di produzione: 2007 USA
  • Genere: commedia, azione, spionaggio
  • Trama: 

    Chuck è un ragazzo di Burbank dove lavora come esperto di computer nel negozio di elettronica Buy More al NerdHerd, insieme al suo migliore amico Morgan Grimes. Vive con la sorella Ellie e il cognato "Capitan Fenomeno", entrambi medici, che non perdono occasione per incoraggiare Chuck sia nella vita professionale che sentimentale.

    All'inizio della prima stagione Chuck riceve una mail da Bryce Larkin, suo compagno all'Università di Stanford, che ora si rivela essere un agente della CIA. Quando apre la mail, un supercomputer neurale chiamato Intersect contenente l'intero database governativo, si installa nel suo cervello. Sia la Sicurezza Nazionale, che la CIA inviano invano degli agenti, rispettivamente il maggiore John Casey e l'agente Sarah Walker, per recuperare i dati. Così Chuck si ritrova catapultato nel mondo dello spionaggio, dove puntata per puntata dovrà fermare organizzazioni criminali e antigovernative che minacciano l'America o il mondo, senza poter dire niente ai suoi amici e ai suoi familiari. Se nei primi episodi vedermo un Chuck impacciato e a volte ingenuo, man mano maturerà (anche grazie all'aiuto di alcuni "upgrade")

  • Disponibile su: Italia1 di cui recentemente hanno riniziato dalla prima stagione (trasmesso la mattina dalle 9.30), in streaming o sulle varie paytv
  • Commento: questa serie al momento rientra nella top3 delle mie serie preferite. Se lo spionaggio e in particolare James Bond vi ha sempre affascinato (come a me) questa serie fa per voi. Troverete i personaggi interessanti e mai banali, dove anche il più serio vi farà ridere o anche il più simpatico vi farà venire la pelle d'oca per qualche citazione da cardiopalma. Poi i vari misteri che si formano nel corso delle 5 stagioni e che man mano verranno scoperti (come l'identità dei genitori di Chuck), oltre ai nemici sempre cazzuti e disposti a tutti per i loro scopi. Menzione d'onore sia alle colonne sonore di canzoni famose che saranno presenti  (Mr. Robot, citazioni di Lose Yourself di Eminem,ecc ),  oltre alle varie guest star di alto livello che ci saranno durante la serie (come Timothy Dalton, Christopher Lloyd, Kristen Kreuk, Rachel Bilson e molti altri)

 

Per altre info e curiosità non esitate a taggarmi nella sezione commenti ;)

Modificato da Lami

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
  • Titolo dell'opera:  L'ultimo dei Mohicani
  • Anno e paese di produzione: USA, 1992
  • Genere: avventura, storico, drammatico
  • Trama: durante la Guerra dei Sette Anni tra inglesi e francesi per il possesso della Regione dei Grandi Laghi, le vicende di una famiglia di nativi si intrecciano con il conflitto degli europei di cui entrano a far parte anche le tribù degli Uroni e di Mohicani.
  • Disponibile su: pressoché ovunque.
  • Commento: un capolavoro del cinema di ogni tempo, non ha bisogno di presentazioni. La colonna sonora vale da sé la visione della pellicola, come se non bastassero gli intrecci delle vicende dei protagonisti e il meraviglioso finale. Una tragedia umana declinata nella guerra.
Spoiler

 

 

Modificato da Keeper of the Seven Keys

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
  • ows_144469963725895.jpg
  • Mi scuso per la qualità del video
  • Titolo dell'opera: Chicago Fire
  • Anno di inizio e paese di produzione: America  2012
  • Stagioni trasmesse:  4 in produzione
  • Genere: drammatico, azione
  • Trama: La serie segue le vicende di alcuni pompieri e paramedici del Chicago Fire Department. In ogni puntata la squadra della caserma 51 sarà messa alla prova da casi sempre diversi, ma grazie all'esperienza del Capitano Boden e al gioco di squadra dei suoi due tenenti, Casey e Severide, anche se i due inizialmente sono in conflitto, tutto si risolverà per il meglio.
  • Disponibile su:Eurostraming 
  • Commento: Direi che adore le serie tv simili,ma la cosa  che mi ha colpito maggiormente è come Dick Wolf (L autore,non cose sconce) sia riuscito a mischiare gli interventi dei pompieri con le relazioni fra i vari personaggi 
  • @Demon @Scarecrow vi consiglio di dare un occhiata a questa discussione
Modificato da Hero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×
×
  • Create New...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.