Vai al commento



Arrivano i primi ban per chi utilizza i servizi online di Pokémon Sole e Luna prima dell’uscita!


Post raccomandati

In  questi giorni, come tristemente noto, sono state diffuse delle copie piratate di Pokémon Sole e Luna, i due nuovi titoli della serie Pokémon che usciranno a breve sul mercato. Nintendo non è rimasta a guardare, sebbene i metodi punitivi applicati possano non risolvere tutti i problemi.

ban-nintendo-pokemon-sole-e-luna

Il problema della pirateria ha sempre afflitto con costanza film, brani musicali e videogiochi. In quest’ultimo periodo ad essere divenuta bersaglio di questo triste quanto sbagliata attività è stata la casa di Kyoto, che ha visto il diffondersi – in maniera completamente illegale – di Pokémon Sole e Luna. Mentre la ricerca al colpevole continua, Nintendo ha pensato bene di punire parte dei giocatori che hanno approfittato di questa “opportunità“.

La società, infatti, sta punendo con un ban tutti coloro che, avendo scaricato i due titoli, cercano di accedere aiservizi online dei due giochi prima del rilascio ufficiale degli stessi. Pare che al momento il ban sia di soli 15 giorni – quantità solitamente assegnata come punizione – nel caso in cui non si abbiano commesso ulteriori infrazioni in passato. Qualora così non fosse, il ban risulterebbe permanente. Si ricorda che questa condizione impedisce l’utilizzo di tutti i servizi online, tra cui il Nintendo eShop.

Tutti coloro che verranno puniti in tal maniera riceveranno un messaggio che informerà che Nintendo ha ristretto l’accesso ai servizi online. Nel caso in cui si necessitasse di un maggior quantitativo di informazioni sarà possibile visitare il sito support.nintendo.com.

Sebbene questo sia già un inizio, questa limitazione potrebbe colpire anche coloro che hanno ricevuto la copia in anteprima. Inoltre, è altamente – e tristemente – probabile che una volta che i due giochi saranno disponibili al pubblico i possessori di copie piratate rimarranno impuniti. Nel caso in cui Nintendo non riuscirà a risolvere la situazione l’unica cosa auspicabile è che chi ha giocato a Pokémon Sole e Luna in maniera illecita acquistisuccessivamente una copia del gioco per supportare gli sviluppatori.

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Capisco piratare una console, l'ho fatto anch'io col DS (che poi è diverso perché il DS ormai è fuori produzione ma vabbè non sto a cercare scuse ridicole), ma quanto furbi bisogna essere per accedere all'online con un gioco piratato, per di più prima dell'uscita ufficiale? :rotfl:

È come se un parco pubblico aprisse il 25 e tu non solo entri la notte del 24, ma entri pure ascoltando musica rock a tutto volume e con una torcia accesa a illuminare tutto intorno :asduj1:

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
17 ore fa, Monochromatic ha scritto:

Il problema della pirateria ha sempre afflitto con costanza film, brani musicali e videogiochi.

NON RUBERESTI MAI UN'AUTO (cit.)

 

PS: "come tristemente noto". È triste che la GF non abbia pensato che diffondere delle cartucce prima dell'uscita del gioco senza pensare alle conseguenze poteva non essere una genialata.

 

4 ore fa, FrancescoBulzis ha scritto:

Io l'avevo detto che avrebbero preso provveddimenti pesanti ...

15 giorni sarebbero una punizione pesante? Vi abituano bene dalle tue parti :asduj1: 

E prima che tu lo dica, il permaban è tipo il minimo sindacale in caso di recidiva.

Modificato da The_Toy_Master
Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, FrancescoBulzis ha scritto:

Io l'avevo detto che avrebbero preso provveddimenti pesanti ...

A parte, chi è così c******e da andare online prima del 18.... tra l'altro mi pare che i server tornavano pure online ufficialmente il giorno del rilascio del gioco ma anche se così non fosse se la sono cercata loro.

Non ho idea se già con i cia che girano possano funzionare correttamente online ma se così fosse nintendo può solo mangiare il pane perchè la gente con un minimo di sale in zucca non la sgama neanche se piange.

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Quando Nintendo blocca l'utilizzo di flashcard a mio parere fa una cosa errata, perchè se il loro sistema fosse un briciolo più aperto (consentisse ad esempio l'installazione di programmi direttamente da codice sorgente (e bloccasse solo l'installazione di eseguibili)) non ci sarebbe neanche bisogno di questi strumenti. Infatti le flashcard nascono con lo scopo legale di installare programmi/giochi open source o comunque personali.

Insomma le flashcard sono un errore di Nintendo più che del cliente pagante, con un sistema anche solo come quello apple (che è chiuso ma avendo il codice sorgente permette l'installazione di app personali e addirittura di pubblicare applicazioni a 99 dollari l'anno sul suo store), le flashcard potrebbero essere ritenute illegali al 100%. Apple ha cambiato le condizioni solo 2 anni fa con ios 8 (con ios 7 anche per l'installazione di app personali era comunque necessario pagare 99 dollari l'anno, anche se non si voleva pubblicare l'app in questione) quindi Nintendo è sempre in tempo a cambiare.

 

Quando però blocca la pirateria come in questo caso ha pienamente ragione. Se anzi adottasse metodi di blocco e ban specifici solo per i giochi crackati sarei pienamente favorevole anche a tutte le altre iniziative di questo tipo. La pirateria è un male non solo per chi detiene i diritti, ma anche per noi consumatori che con meno ricavi da parte di chi detiene i diritti ci ritroviamo con prodotti inferiori.

 

Se non ti puoi permettere di comprare pokemon, non comprarlo. Esistono moltissimi altri giochi che puoi giocare. Proprio qualche giorno fa hanno regalato: Little Big Adventure 2 su gog, Dirt 3 su humblebundle, è ancora in regalo Far Cry 3 l'espansione stanalone tramite uplay ecc... basta seguire qualche forum ed essere iscritti a qualche sito per rendersi conto che regalano un sacco di giochi davvero ben fatti (proprio oggi ho finito Shadow Warrior Classic che è gratis sia su steam che su gog. è un gioco vecchio ma è davvero divertente).

Se puoi permettertelo ma non pensi che pokemon valga 40€, aspetta... compra un vecchio titolo e aspetta che il prezzo scenda.

Se puoi permettertelo e ti interessa averlo subito, compralo.

 

Non c'è più alcun motivo per piratare nulla ad oggi, con tutti questi giochi gratuiti e con così tanti giochi economici non nuovi.

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Tutto questo per non aspettare la data d'uscita, che era (ed è) ormai a portata di mano! Cosa gli costava aspettare un'altro po'?Bah...non li capisco proprio!

Progetto Pokeleague:Sconfiggili tutti 

Capopalestra Drago 

IMG_1820.PNG.a88d57405f96976837c4e96afaad5099.PNGCapo Drago del progetto Pokeleague 2019 IMG_1820.PNG.a88d57405f96976837c4e96afaad5099.PNG

image.png.07f3116312b9d3ef5eff8b6bbc3d2172.png

(PokéFusion by @Deku-)

 

6ZbXpk8.pngMedaglia Lóng

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso
  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×
×
  • Crea...