Vai al commento




TheBlackWolf

The Last of Us: Part II [Discussione Ufficiale]

Recommended Posts

"Shannon Woodward (nota per il ruolo di Elsie Hughes nella serie TV Westworld) avrà una parte in The Last of Us: Part II. L'attrice, infatti, ha pubblicato una foto che la ritrae in compagnia di Neil Druckmann durante una sessione di motion capture negli studi di Naughty Dog.
Al momento non ci sono dettagli sul ruolo interpretato dalla Woodward, la quale si è detta molto contenta ed eccitata per questo lavoro! The Last of Us: Part II è ancora privo di una data di uscita, ma è probabile che maggiori informazioni riguardanti il gioco arriveranno nel corso di quest'anno".

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


"L'attrice Ashley Johnson ha pubblicato su Twitter una foto che la ritrae insieme all'amico e collega Troy Baker. I due sono attualmente impegnati nelle sessioni di motion capture per The Last of Us: Part II, sequel del gioco Naughty Dog uscito nel 2013 su PlayStation 3 e l'anno successivo su PlayStation 4 in versione Remastered.
 

The Last of Us: Part II è in piena fase di sviluppo, come dimostrano gli ultimi scatti che ritraggono gli attori protagonisti durante le sequenze di motion capture. Il creative director del gioco Naughty Dog, Neil Druckmann, ha condiviso nelle ultime ore su Twitter un’altra foto interessante, che ci permette di ragionare su come sarà strutturato il sequel dell’avventura di Ellie e Joel nel mondo post-apocalittico. Il tweet in questione ritrae la co-sceneggiatrice Halley Gross che, in sella ad una cavalcatura, tiene in mano un fucile giocattolo.

'Non scherzo, la mia co-sceneggiatrice mi spaventa', è il commento ironico del creative director di The Last of Us: Part II, ma quale potrà essere il significato di questo scatto? Nell’originale The Last of Us le sessioni a cavallo erano parte integrante del gioco e, in una delle fasi finali dell’avventura, hanno anche costituito un dettaglio narrativo importante, ovvero la fuga di Ellie dalla centrale elettrica, delusa e arrabbiata per gli atteggiamenti di Joel.

 

Ellie, il personaggio che i giocatori saranno chiamati a impersonare come protagonista, potrebbe essere coinvolta in sequenze d’azione nelle quali è possibile sparare mentre si è al galoppo: non sarebbe una feature impossibile per un team come Naughty Dog che, in giochi come Uncharted, ha dimostrato di saper realizzare egregiamente scene ad alta velocità.

L'aspetto più importante riguarda un’altra componente, il possibile open world: il primo The Last of Us proponeva un mondo aperto lineare e guidato che dava la sensazione di un open world effettivo, ma la cui esplorazione era in realtà circoscritta ad aree limitate. The Last of Us: Part II potrebbe invece proporre un vero open world, sfruttando la possibilità di spostarsi velocemente a cavallo: forse non sarebbe nelle corde di Naughty Dog, ma è lecito aspettarsi una struttura sulla scia di Uncharted 4: Fine di un Ladro, le cui mappe offrivano una libertà di esplorazione pur non essendo propriamente free roaming".

Spoiler

 

2rUKG.png

2rUKN.png

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

"Neil Druckmann, il game director di The Last of US: Part II, ha fatto una chiacchierata con Herman Hulst di Guerrilla Games. Druckman ha dichiarato di essere un estimatore di Horizon Zero Dawn, la cui qualità grafica è diventata il punto di riferimento di Naughty Dog per il nuovo capitolo: 'Andrò dal mio team e dirò loro che questo è il nostro punto di riferimento, dobbiamo raggiungerlo! È fantastico e siamo contentissimi per voi, sappiamo quanto duramente abbiate lavorato al gioco.' Vi ricordiamo che all'E3 di quest'anno potrebbero essere svelati nuovi dettagli, perlomeno stando ai rumor.

 

Come potrebbe essere il menu di gioco di The Last of Us: Part II? Vin Hill, un appassionato del franchise di Naughty Dog, ha risposto a questa domanda con un artwork".

Spoiler

2uSZR.jpg

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Lol, tutti ammirano il lavoro fatto su Horizon:XD:

 

A quando una pic tra Ellie e Aloy come queste:

 

Spoiler

igy-tisztelegnek-egymas-elott-a-the-witc

 


Immagine2.jpg.2f4119f3e064a9457ca43e30de5ba905.jpg

 

 

                         JFYeKh7.jpg < Scopri il tuo TSV

R.OMEGA > 0399      Y > 1801, 2790

      Moon 0488           UltraMoon > 0424 

    Sun > 1091              UltraSun > 0046

 

 

     IMxgnFs.png < Click

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Conferenza Sony E3 2017: il Creative Director di Naughty Dog, ossia Neil Druckmann, ha spiegato l'assenza di The Last of Us: Part II con un messaggio via Twitter: "Credetemi, non vediamo l'ora di mostrarvi di più sulla nuova avventura di Ellie e Joel, ma adesso tocca a Chloe e Nadine."

Per altre informazioni dovremo attendere la PlayStation Experience 2017, che si terrà dal 9 al 10 dicembre presso l'Anaheim Convention Center.



 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Boh, e niente.

Non avendo né una PS3 e né una PS4 ma essendo incuriosito dal gioco mi sono guardato un gameplay sia di The Last of Us che del DLC Left Behind (tanto The Last of Us punta sulla trama e quindi il feeling del giocare, seppur importante, passa in secondo piano) e se anche le avessi avute i miei non mi avrebbero permesso di giocarci, probabilmente.

Il trailer di The Last of Us: Part II mi convince abbastanza, oltretutto mi sono innamorato della canzone.

Spoiler

 

 

Anche se mi è parso abbastanza inquietante che Ellie sembri davvero ossessionata dall'uccidere qua (come Chara di Undertale), mentre prima lo faceva solo per sopravvivenza e per aiutare Joel, l'unica volta in cui ha ucciso con gusto è stata con David alla fine dell'Inverno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
44 minuti fa, DaniGrovyle ha scritto:

Anche se mi è parso abbastanza inquietante che Ellie sembri davvero ossessionata dall'uccidere qua (come Chara di Undertale), mentre prima lo faceva solo per sopravvivenza e per aiutare Joel, l'unica volta in cui ha ucciso con gusto è stata con David alla fine dell'Inverno.

 

Non sembra ossessionata dall'uccidere, quanto piuttosto da un desiderio di vendetta. Qualcuno ipotizza che quel Joel sia un fantasma e che lei stia vendicando la sua morte. Ma sono tutte supposizioni, ovviamente. Però non mi sembra assolutamente che il suo sia un gioire nell'ammazzare. Stessa cosa per David: non l'ha ucciso affatto con gusto, ma proprio per nulla. Semplicemente per disperazione (e vorrei vedere, quello era un pazzo che la voleva uccidere per mangiarsela, perseguitandola per tutto il capitolo) l'ha accoltellato così tante volte in faccia che Joel ha dovuto fermarla. Se ne avesse tratto piacere, Ellie non si sarebbe chiusa in quel silenzio tombale nella parte dopo. Era shockata perché non è stata un'esperienza gratificante.

Modificato da Giuls92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, Giuls92 ha scritto:

Non sembra ossessionata dall'uccidere, quanto piuttosto da un desiderio di vendetta. Qualcuno ipotizza che quel Joel sia un fantasma e che lei stia vendicando la sua morte. Ma sono tutte supposizioni, ovviamente. Però non mi sembra assolutamente che il suo sia un gioire nell'ammazzare. Stessa cosa per David: non l'ha ucciso affatto con gusto, ma proprio per nulla. Semplicemente per disperazione l'ha accoltellato così tante volte in faccia che Joel ha dovuto fermarla. Se ne avesse tratto piacere, Ellie non si sarebbe chiusa in quel silenzio tombale nella parte dopo. Era shockata perché non è stata un'esperienza gratificante.

Ho letto della teoria sulla morte di Joel.

Ma comunque la frase "I'm gonna kill every last one of them" la dice lunga, sembra quasi che voglia sentirsi soddisfatta e assetata di sangue. Persino il presunto "fantasma di Joel" le chiede se è davvero sicura di volerlo fare.

Quanto a David, boh, a me sembra proprio che tutte quelle accoltellate le abbia date anche per gusto e come sfogo. E ce credo, anch'io penso che avrei reagito come lei contro uno con atteggiamenti pedofiliaci (si dice così?) e che era persino intenzionata di mangiarla prendendola più volte in giro.

Il suo comportamento nella Primavera mi sa molto di depressione post-traumatica, e il trauma che ha vissuto, nonostante lo sfogo finale, ci credo che l'avrà resa così.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DaniGrovyle ha scritto:

Ho letto della teoria sulla morte di Joel.

Ma comunque la frase "I'm gonna kill every last one of them" la dice lunga, sembra quasi che voglia sentirsi soddisfatta e assetata di sangue. Persino il presunto "fantasma di Joel" le chiede se è davvero sicura di volerlo fare.

Quanto a David, boh, a me sembra proprio che tutte quelle accoltellate le abbia date anche per gusto e come sfogo. E ce credo, anch'io penso che avrei reagito come lei contro uno con atteggiamenti pedofiliaci (si dice così?) e che era persino intenzionata di mangiarla prendendola più volte in giro.

Il suo comportamento nella Primavera mi sa molto di depressione post-traumatica, e il trauma che ha vissuto, nonostante lo sfogo finale, ci credo che l'avrà resa così.

 

La vendetta può portare anche un certo piacere e una soddisfazione personale, ma di qui a dire che è ossessionata dal desiderio e dal piacere di uccidere ce ne passa. Se dovessi vendicare così una persona a me cara che è stata uccisa, beh, proverei soddisfazione e piacere lì per lì, ma di certo non mi piacerebbe uccidere. Probabilmente lei deve farlo. Per vendetta, perché la perseguitano (le Luci forse, sempre che abbiano un nuovo leader), perché c'è qualcuno di pericoloso (come Cacciatori e Sopravvissuti) che rompono le scatole, può essere qualunque cosa. Per David tu hai parlato di gusto nell'uccidere, quando non è vero. Ellie era sfinita, non ne poteva più di lui e di quel branco di pazzi, inoltre David è stata la prima persona che lei ha ucciso con le sue stesse mani, senza alcun aiuto e rischiando anche di morirci. Sbagli a dire che David è/era un pedofilo; voleva solo ucciderla per papparsela, viste le condizioni in cui versavano lui e i suoi compagni (i Sopravvissuti). Gli atteggiamenti che aveva non sono riconducibili a pedofilia, quanto ad un morboso atteggiamento calmo e fintamente gentile nei suoi confronti, per tenersela buona e "amica", così da non avere problemi nell'ammazzarla. Il problema è che Ellie era già consapevole dei pericoli che le stavano intorno, dopo il capitolo dei Cacciatori: ha imparato che non ci si può fidare di nessuno, tanto che lei si è fidata solo di Joel e di suo fratello. Fine. Dopo l'omicidio di David, Ellie era visibilmente sconvolta e traumatizzata, pur facendo abbastanza presto a riprendersi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
18 minuti fa, Giuls92 ha scritto:

La vendetta può portare anche un certo piacere e una soddisfazione personale, ma di qui a dire che è ossessionata dal desiderio e dal piacere di uccidere ce ne passa. Se dovessi vendicare così una persona a me cara che è stata uccisa, beh, proverei soddisfazione e piacere lì per lì, ma di certo non mi piacerebbe uccidere. Probabilmente lei deve farlo. Per vendetta, perché la perseguitano (le Luci forse, sempre che abbiano un nuovo leader), perché c'è qualcuno di pericoloso (come Cacciatori e Sopravvissuti) che rompono le scatole, può essere qualunque cosa. Per David tu hai parlato di gusto nell'uccidere, quando non è vero. Ellie era sfinita, non ne poteva più di lui e di quel branco di pazzi, inoltre David è stata la prima persona che lei ha ucciso con le sue stesse mani, senza alcun aiuto e rischiando anche di morirci. Sbagli a dire che David è/era un pedofilo; voleva solo ucciderla per papparsela, viste le condizioni in cui versavano lui e i suoi compagni (i Sopravvissuti). Gli atteggiamenti che aveva non sono riconducibili a pedofilia, quanto ad un morboso atteggiamento calmo e fintamente gentile nei suoi confronti, per tenersela buona e "amica", così da non avere problemi nell'ammazzarla. Il problema è che Ellie era già consapevole dei pericoli che le stavano intorno, dopo il capitolo dei Cacciatori: ha imparato che non ci si può fidare di nessuno, tanto che lei si è fidata solo di Joel e di suo fratello. Fine. Dopo l'omicidio di David, Ellie era visibilmente sconvolta e traumatizzata, pur facendo abbastanza presto a riprendersi.

Ma infatti io non sono neanche così convinto sulla teoria della morte di Joel, ma se così dovesse essere beh, nel trailer Ellie sente palesemente il bisogno di uccidere gli assassini in questione.

Considerando poi quanto sangue non suo ha sul corpo e quante persone morte vengono mostrate, e considerando che lei vuole ancora uccidere qualcuno finendoli TUTTI beh, un po' di gusto nell'uccidere credo che lo provi. Come si chiama questo? Essere assetati di sangue.

Tra l'altro David non è stata affatto la prima persona che uccide da sola, durante tutto l'Inverno e ancor prima aiutando Joel fa un bel po' di stragi. A me inoltre è sembrato di vedercela un po' di pedofilia, specie nella scena dove David appunto la prende per le mani e lei gli spacca un dito trollandolo di brutto, gli atteggiamenti mi sembrano proprio quelli.

 

Qua c'è pure la scena, se non ti sembra che si stia sfogando non lo so.

Spoiler

 

 

Modificato da DaniGrovyle

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 ore fa, DaniGrovyle ha scritto:

Ma infatti io non sono neanche così convinto sulla teoria della morte di Joel, ma se così dovesse essere beh, nel trailer Ellie sente palesemente il bisogno di uccidere gli assassini in questione.

Considerando poi quanto sangue non suo ha sul corpo e quante persone morte vengono mostrate, e considerando che lei vuole ancora uccidere qualcuno finendoli TUTTI beh, un po' di gusto nell'uccidere credo che lo provi. Come si chiama questo? Essere assetati di sangue.

Tra l'altro David non è stata affatto la prima persona che uccide da sola, durante tutto l'Inverno e ancor prima aiutando Joel fa un bel po' di stragi. A me inoltre è sembrato di vedercela un po' di pedofilia, specie nella scena dove David appunto la prende per le mani e lei gli spacca un dito trollandolo di brutto, gli atteggiamenti mi sembrano proprio quelli.

 

Qua c'è pure la scena, se non ti sembra che si stia sfogando non lo so.

  Apri contenuto nascosto

 

 

 

Essere assetati di sangue =/= Provare gusto nell'uccidere, o almeno, lo provi solo verso quelle persone che sono un pericolo per te e per le persone a te care. Se è per vendetta, allora è tutta rabbia repressa, c'è il desiderio di far fuori quelle persone che rappresentano un pericolo; tutto pur di levarsele di torno.

Io poi sai, le morti nel gameplay non le considero troppo canoniche, hai ragione sul dire che non è stato il primo, mea culpa, però è anche vero che con lo stealth puoi saltare non so quanti nemici. Questo è fondamentale soprattutto nella modalità Realismo, in cui non hai né ascolto né barra della vita, poche munizioni sparse per la mappa e nemici che ti asfaltano con un paio di colpi e basta. Se poi per te il suo è gusto pensala pure così, io non sono d'accordo. E' una reazione che chiunque potrebbe avere in una situazione di estremo pericolo. Perché, tu non avresti cercato di uccidere un tizio che cerca ossessivamente di ucciderti per mangiarti? Io sarei terrorizzata, di conseguenza per disperazione tenterei anche di uccidere. Guarda le espressioni facciali, che spiegano tutto. Non vedo mai l'abbozzo di un sorriso o ghigno sulla faccia di Ellie, ci leggo solo disperazione e paura. Quando sfascia un dito a David , quello sì che è gusto, ma perché non le andava a genio di essere chiusa in gabbia per aspettare la sua morte, perché si era già stufata di David. Diciamo che è stato uno sfizio personale. Ma lui continuo a non vederlo come un pedofilo, solo uno che tenta di fare l'amico rassicurante, la brava persona. Se avesse voluto farci altro gli sarebbe bastato farlo subito, sai che difficoltà, va bene che Ellie non è debole, ma David è comunque un uomo, fisicamente più forte di lei. In due (lui e quel ragazzo ucciso da Ellie, eccone un altro di cui mi ero dimenticata, mea culpa ancora) ce l'avrebbero fatta sicuramente. E invece l'hanno sbattuta sul tavolo per farla a pezzettini e mangiarsela poi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
14 ore fa, Giuls92 ha scritto:

Essere assetati di sangue =/= Provare gusto nell'uccidere, o almeno, lo provi solo verso quelle persone che sono un pericolo per te e per le persone a te care. Se è per vendetta, allora è tutta rabbia repressa, c'è il desiderio di far fuori quelle persone che rappresentano un pericolo; tutto pur di levarsele di torno.

Diciamo che è assetata del loro sangue e vuole avere il gusto di compiere la sua vendetta?

 

14 ore fa, Giuls92 ha scritto:

Io poi sai, le morti nel gameplay non le considero troppo canoniche, hai ragione sul dire che non è stato il primo, mea culpa, però è anche vero che con lo stealth puoi saltare non so quanti nemici. Questo è fondamentale soprattutto nella modalità Realismo, in cui non hai né ascolto né barra della vita, poche munizioni sparse per la mappa e nemici che ti asfaltano con un paio di colpi e basta.

Non vedo perché non considerarle canoniche, morti di personaggi importanti come Sarah o Tess avvengono durante il gameplay, anche David fa riferimento all'uccisione da parte di Joel e d'Ellie di molti banditi dicendo che li capiva visto che come loro "uccidono per sopravvivere".

Ergo, sono canoniche. Poi voglio vedere se uno è riuscito a non far ammazzare nessuno ad Ellie prima di David.

 

14 ore fa, Giuls92 ha scritto:

Se poi per te il suo è gusto pensala pure così, io non sono d'accordo. E' una reazione che chiunque potrebbe avere in una situazione di estremo pericolo. Perché, tu non avresti cercato di uccidere un tizio che cerca ossessivamente di ucciderti per mangiarti? Io sarei terrorizzata, di conseguenza per disperazione tenterei anche di uccidere. Guarda le espressioni facciali, che spiegano tutto. Non vedo mai l'abbozzo di un sorriso o ghigno sulla faccia di Ellie, ci leggo solo disperazione e paura. Quando sfascia un dito a David , quello sì che è gusto, ma perché non le andava a genio di essere chiusa in gabbia per aspettare la sua morte, perché si era già stufata di David. Diciamo che è stato uno sfizio personale.

Diciamo più che altro che ucciderlo è stata anche uno sfogo (e ci credo, dopo tutto ciò che le ha fatto passare), e uno quando si sfoga prova gusto nel togliersi un peso. No?

 

14 ore fa, Giuls92 ha scritto:

Ma lui continuo a non vederlo come un pedofilo, solo uno che tenta di fare l'amico rassicurante, la brava persona. Se avesse voluto farci altro gli sarebbe bastato farlo subito, sai che difficoltà, va bene che Ellie non è debole, ma David è comunque un uomo, fisicamente più forte di lei. In due (lui e quel ragazzo ucciso da Ellie, eccone un altro di cui mi ero dimenticata, mea culpa ancora) ce l'avrebbero fatta sicuramente. E invece l'hanno sbattuta sul tavolo per farla a pezzettini e mangiarsela poi.

Forse non aveva intenzione di compiere atti pedofiliaci però io quando ho visto certe scene diciamo che credo fosse abbastanza chiaro di come David mettesse ad estremo disagio Ellie, un po' mi sembrava. Poi boh, magari è soggettiva la cosa. Io lo vedo così.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
5 ore fa, DaniGrovyle ha scritto:

Diciamo che è assetata del loro sangue e vuole avere il gusto di compiere la sua vendetta?

 

Non vedo perché non considerarle canoniche, morti di personaggi importanti come Sarah o Tess avvengono durante il gameplay, anche David fa riferimento all'uccisione da parte di Joel e d'Ellie di molti banditi dicendo che li capiva visto che come loro "uccidono per sopravvivere".

Ergo, sono canoniche. Poi voglio vedere se uno è riuscito a non far ammazzare nessuno ad Ellie prima di David.

 

Diciamo più che altro che ucciderlo è stata anche uno sfogo (e ci credo, dopo tutto ciò che le ha fatto passare), e uno quando si sfoga prova gusto nel togliersi un peso. No?

 

Forse non aveva intenzione di compiere atti pedofiliaci però io quando ho visto certe scene diciamo che credo fosse abbastanza chiaro di come David mettesse ad estremo disagio Ellie, un po' mi sembrava. Poi boh, magari è soggettiva la cosa. Io lo vedo così.

 

Alcune cose del mio discorso non le hai comprese appieno. La prima frase è un sì, diciamo così. 
Sarah e Tess muoiono in filmati, quindi quelle sono canoniche, mica affermo il contrario. Ma gli uomini, gli npc che nel gameplay ti tocca aggirare o uccidere, possono anche essere morti non canoniche, proprio perché o li schivi o li uccidi. Certo, alcune uccisioni sono praticamente impossibili da evitare ed obbligatorie, te ne do atto, ma c'è gente che si fa tutto e dico tutto stealth. Non è impossibile, se sei bravo a distrarre i nemici. Poi più che altro è Joel che ha sempre ucciso, Ellie ha dovuto farlo (sempre dando per scontato che tu ingaggi una battaglia e non schivi gli avversari) perché era da sola.

Per David: sì, ma quel gusto che tiri e ritiri fuori non le rimarrà per sempre. Io il suo continuo a non vederlo come gusto, solo pura liberazione, ma non piacere. Ellie deve ucciderlo per sopravvivere.

 

Ognuno la vede a modo suo, io non lo vedo come un pedofilo, visto che i comportamenti da pedofilo son ben altri (ne so qualcosa, so di cosa parlo purtroppo)

Modificato da Giuls92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 8/9/2017 at 13:42, DaniGrovyle ha scritto:

Boh, e niente.

Non avendo né una PS3 e né una PS4 ma essendo incuriosito dal gioco mi sono guardato un gameplay sia di The Last of Us che del DLC Left Behind (tanto The Last of Us punta sulla trama e quindi il feeling del giocare, seppur importante, passa in secondo piano) e se anche le avessi avute i miei non mi avrebbero permesso di giocarci, probabilmente.

Il trailer di The Last of Us: Part II mi convince abbastanza, oltretutto mi sono innamorato della canzone.

  Apri contenuto nascosto

 

 

Anche se mi è parso abbastanza inquietante che Ellie sembri davvero ossessionata dall'uccidere qua (come Chara di Undertale), mentre prima lo faceva solo per sopravvivenza e per aiutare Joel, l'unica volta in cui ha ucciso con gusto è stata con David alla fine dell'Inverno.

Peccato è un gran bel gioco...comunque non mi sono più informato ma sembrava che si stessero organizzando per farne un film...era coinvolto Sam Raimi e anche i ragazi di Naughty Dog...

 

@Giuls92 Ma lo sai che non ci avevo pensato? Anch'io avevo sottinteso che voleva violentarla ma ora che ci penso anche quello che dici te sembra plausibile:th_sisi:


Immagine2.jpg.2f4119f3e064a9457ca43e30de5ba905.jpg

 

 

                         JFYeKh7.jpg < Scopri il tuo TSV

R.OMEGA > 0399      Y > 1801, 2790

      Moon 0488           UltraMoon > 0424 

    Sun > 1091              UltraSun > 0046

 

 

     IMxgnFs.png < Click

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 ore fa, BloodyRed ha scritto:

Peccato è un gran bel gioco...comunque non mi sono più informato ma sembrava che si stessero organizzando per farne un film...era coinvolto Sam Raimi e anche i ragazi di Naughty Dog...

 

@Giuls92 Ma lo sai che non ci avevo pensato? Anch'io avevo sottinteso che voleva violentarla ma ora che ci penso anche quello che dici te sembra plausibile:th_sisi:

 

Sono punti di vista, almeno secondo me. Cioè, magari a tenersela buona e amica poi l'avrebbe violentata, ci sta pure. A me non ha dato questa impressione, neppure quando le ha stretto la mano; l'ho visto sempre come un atteggiamento da finto amico, da persona del tipo "se fai la brava non ti sfioro". Io penso invece che se proprio avesse voluto, avrebbe fatto quel che doveva fin da subito, non gli ci sarebbe voluto chissà che sforzo. Orribile da dire, ma io l'ho visto così. Ho visto solo un uomo che ha perso il cervello, a favore del cannibalismo. Joel fra l'altro aveva capito, dopo il suo risveglio, con che persone avesse a che fare; era in pensiero per Ellie, perché bastava un solo passo falso da parte di lei e l'avrebbero uccisa per poi mangiarsela senza tanti problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ehi, gente!
Volevo condividere con voi un pensiero che mi è venuto.

Come sappiamo TLoU voleva essere un pretesto per non passare ancora a PS4 e a dimostrare che la PS3 poteva ancora dare molto (poi il tutto è stato mandato a quel paese con la remastered ma vabbé).

Ora, essendo che da quanto si dice i lavori per TLoU: Part II non sono ancora iniziati o comunque sono iniziati da poco, non è che il gioco potrebbe avere lo stesso ruolo del predecessore nella scorsa generazione?
Quindi TLoU: Part II potrebbe voler costituire un motivo per usare ancora la PS4 ma che un anno dopo avrà una remastered per PS5?

Insomma, per un gioco del genere almeno tre/quattro annetti di sviluppo ci vogliono (poi c'è da vedere se riprogrammano il gioco da capo o usano come base il precedente ma vabbé), e fra tre/quattro anni la PS4 sarà sicuramente ai suoi ultimi mesi di vita. Quindi l'anno coinciderebbe e sarebbe possibile.

Modificato da DaniGrovyle

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 ore fa, DaniGrovyle ha scritto:

Ehi, gente!
Volevo condividere con voi un pensiero che mi è venuto.

Come sappiamo TLoU voleva essere un pretesto per non passare ancora a PS4 e a dimostrare che la PS3 poteva ancora dare molto (poi il tutto è stato mandato a quel paese con la remastered ma vabbé).

Ora, essendo che da quanto si dice i lavori per TLoU: Part II non sono ancora iniziati o comunque sono iniziati da poco, non è che il gioco potrebbe avere lo stesso ruolo del predecessore nella scorsa generazione?
Quindi TLoU: Part II potrebbe voler costituire un motivo per usare ancora la PS4 ma che un anno dopo avrà una remastered per PS5?

Insomma, per un gioco del genere almeno tre/quattro annetti di sviluppo ci vogliono (poi c'è da vedere se riprogrammano il gioco da capo o usano come base il precedente ma vabbé), e fra tre/quattro anni la PS4 sarà sicuramente ai suoi ultimi mesi di vita. Quindi l'anno coinciderebbe e sarebbe possibile.

 

I lavori per TLoU II sono iniziati eccome. Dopo l'uscita della grossa espansione di Uncharted, Lost Legacy, Naughty Dogs ha confermato che si sarebbero concentrati al massimo sullo sviluppo di TLoU. Sembra che il tutto proceda a gonfie vele, ma potrebbe essere come dici tu. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
7 ore fa, Giuls92 ha scritto:

 

I lavori per TLoU II sono iniziati eccome. Dopo l'uscita della grossa espansione di Uncharted, Lost Legacy, Naughty Dogs ha confermato che si sarebbero concentrati al massimo sullo sviluppo di TLoU. Sembra che il tutto proceda a gonfie vele, ma potrebbe essere come dici tu. 

Qualche settimana fa avevo letto che stavano appena iniziando.

Però mi pare che fosse prima dell'uscita di Uncharted: The Lost Legacy quindi mi sa che è così.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
4 ore fa, DaniGrovyle ha scritto:

Qualche settimana fa avevo letto che stavano appena iniziando.

Però mi pare che fosse prima dell'uscita di Uncharted: The Lost Legacy quindi mi sa che è così.

 

Avevano cominciato, sì, ma non avevano la testa per starci sopra. Ora che Lost Legacy è finalmente uscito (da un po'), il team si concentrerà solo su TLoU II.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

http://www.playerinside.it/2017/10/09/the-last-of-us-part-2-svelata-una-possibile-data-di-uscita-dal-compositore/

 

Novità succose.

Anche se alla fine si parla di uno scherzo potrebbe essere che gli fosse sfuggito e abbia voluto giustificarsi.

Comunque il 2019 sarebbe decisamente plausibile come anno, e poi se fosse anche l'anno di uscita di PS5 allora si potrebbe ripetere lo stesso processo fatto col primo TLoU come avevo ipotizzato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Visitatore
Questa discussione è stata chiusa, non è possibile aggiungere nuove risposte.

  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.


×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.