Vai al commento




Pokéscout

Altri 7.000 giocatori bannati dall'online di Pokémon Sole e Luna

Recommended Posts

Altri 7.000 giocatori bannati dall'online di Pokémon Sole e Luna
The Pokémon Company ha annunciato che 7.651 persone sono state bannate dalle funzionalità Online di Pokémon Sole e Luna.
Leggi la notizia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Sinceramente mi piace questa politica dura fatta da TPC per poter limitare la pirateria e il sabotaggio dei dati. Spero continuino su questa strada

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 minuti fa, MatBig ha scritto:

Sinceramente mi piace questa politica dura fatta da TPC per poter limitare la pirateria e il sabotaggio dei dati. Spero continuino su questa strada

This. ^^

Poi i cheater del cavolo vanno a lamentarsi dando la colpa a GF, TPC e Nintendo a random quando la colpa è loro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Meglio trovare meno gente ma onesta piuttosto che tanti cheater...

Comunque probabilmente proveranno a eludere il ban usando due copie di gioco e trasferendosi i Pokémon cheat da quella bannata all'altra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Lamentatevi pure, in game è l'abilità di un giocatore che conta, non il mezzo con il quale si è procurato Pokémon o strumenti.

Vado a controllare se mi hanno bannato.

EDIT: Niente ban anche 'sta volta.

Modificato da KingDom

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
56 minuti fa, KingDom ha scritto:

Lamentatevi pure, in game è l'abilità di un giocatore che conta, non il mezzo con il quale si è procurato Pokémon o strumenti.

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

Modificato da Heiji

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Manco da un pò mah. nemmeno faccio a tempo a fare il loggin che leggo sta cosa lol ,cosa ce del più facile di avere 2 copie di gioco ? una la si usa per tali scopi l'altra per presentarsi come angioletti alla faccia della restante popolazione... , non possono inculcarti colpe su qualcosa che hai ricevuto da "altri ,perchè poco ne puoi sapere" lol .Dat Logic .

E poi saranno i soliti che avranno messo tipo252 ev in tutto o robe simili , oppure i crediti extra dei mini giochi etc etc tanta roba che va fatta gradualmente non alla carlona, e invece ce la fiondano li in 3 secondi xD.

Good Luck , guys xD.

E non fate la morale agli altri, i pokémon sono ( dati ) di un gioco non un cucciolo reale GG !!!

 

Modificato da Velvet_Crowe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, KingDom ha scritto:

Lamentatevi pure, in game è l'abilità di un giocatore che conta, non il mezzo con il quale si è procurato Pokémon o strumenti.

Vado a controllare se mi hanno bannato.

EDIT: Niente ban anche 'sta volta.

Solita scusa che usano i cheater giusto per sentirsi fighi.

Se usassi il PowerSaves o il PKHeX per degli Eventi che tieni come soprammobile potrei capire, però dalla tua frase "è l'abilità di un giocatore che conta, non il mezzo con il quale si è procurato Pokémon o strumenti" posso dedurre che cheatti seriamente.

Eh sì, parlo anche dei legal hack. Se sono Pokémon uguali a quelli ottenibili legit, breedateli. "Eeh, ma non c'ho tempo", e allora non giocare e basta, non è una giustificazione.

Altrimenti sarebbe legit poter crearsi i Pokémon.

 

19 minuti fa, Heiji ha scritto:

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

TI STIMO TANTISSIMO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Heiji ha scritto:

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

Il mio usare cheat influisce su di te? No. Pertanto è inutile lamentarsi dei cheater se i primi ad usare il ditto 6IV per breedare siete voi.

54 minuti fa, DaniGrovyle ha scritto:

Solita scusa che usano i cheater giusto per sentirsi fighi.

Se usassi il PowerSaves o il PKHeX per degli Eventi che tieni come soprammobile potrei capire, però dalla tua frase "è l'abilità di un giocatore che conta, non il mezzo con il quale si è procurato Pokémon o strumenti" posso dedurre che cheatti seriamente.

Eh sì, parlo anche dei legal hack. Se sono Pokémon uguali a quelli ottenibili legit, breedateli. "Eeh, ma non c'ho tempo", e allora non giocare e basta, non è una giustificazione.

Altrimenti sarebbe legit poter crearsi i Pokémon.

 

TI STIMO TANTISSIMO

A te che frega se uso cheat o no? Non influisco sui tuoi dati di gioco e dei miei dati posso farci ciò che voglio, quindi modificarli con il powersaves, poi sì, uso i legal hack, ma essendo indistinguibili dai legit, me ne frego.  

Modificato da KingDom

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
33 minuti fa, KingDom ha scritto:

Il mio usare cheat influisce su di te? No. Pertanto è inutile lamentarsi dei cheater se i primi ad usare il ditto 6IV per breedare siete voi.

Noi poveracci che non vogliamo consumarci i polpastrelli per breedare dobbiamo giocare a Pokken, perché non capiamo nulla degli RPG!!!!!!1!!!!!!one!!!!1!!!!!

Molto meglio spendere una decina di ore per softresettare un team e scoprire che non funziona in una decina di minuti piuttosto che ottimizzare il tempo di gioco per imparare a gestire la branca del brand che ci interessa, eh.

Modificato da Spyro190

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

E per la scusa "non c'ho tempo", non puoi impedire a nessuno di usare i cheat per mancanza di tempo, se a quel giocatore piace giocare online, può anche usare i cheat senza influire su nessuno. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, Spyro190 ha scritto:

Noi poveracci che non vogliamo consumarci i polpastrelli per breedare dobbiamo giocare a Pokken, perché non capiamo nulla degli RPG!!!!!!1!!!!!!one!!!!1!!!!!

Molto meglio spendere una decina di ore per softresettare un team e scoprire che non funziona in una decina di minuti piuttosto che ottimizzare il tempo di gioco per imparare a gestire la branca del brand che ci interessa, eh.

:asduj1:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Mah, non capisco cosa cambi alla fine, non mi sono mai creato un pokemon con i cheat, ma finché viene fatto nei normali limiti del gioco, e non con stats falsate non mi da nessun problema che qualcuno lo faccia. Se poi bannano chi va oltre questi limiti va benissimo, altrimenti mi sembra solo una cavolata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
33 minuti fa, KingDom ha scritto:

Il mio usare cheat influisce su di te? No. Pertanto è inutile lamentarsi dei cheater se i primi ad usare il ditto 6IV per breedare siete voi.

Ho loggato anche io che sorpresa non sono stato bannato :D 

Classico tipo di persone che voleva squalificare Ray Rizzo perchè usava pokemon legal. Assurdo ahah

 

In ogni caso non serve avere due copie di gioco et simili per eludere i controlli, basta modificare solo i pokemon e basta, senza toccare altro e si va sul sicuro, In teoria anche dei punti lotta et simili ma meglio non rischiare per cose così futili. Questo perchè loro non possono sapere essendo il gioco online solo in fase di battling scambi ecc.

Se il gioco inviasse dei pacchetti per identificare che il salvataggio è stato manomesso non credete che si sarebbe venuto a sapere visto che tutte le volte il gioco viene aperto come *paragone intuibile* .

Ammesso sia vera la notizia semplicemente hanno bannato automaticamente le persone che per esempio avevano un nome diverso nel pgl o sincrogiochi uguali et simili, in poche parole chi manometteva "pesantemente" i salvataggi.

 

1 ora fa, Heiji ha scritto:

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

Potrei dire la stessa cosa.

A parte che non saprei che abilità ci possa essere nel briddare pokemon (semmai una questione di tempo). Comunque assumendo per ipotesi il breeding sia una abilità è del tutto ininfluente online, contano tanti, moltissimi aspetti ma non l'allevamento difatti possono essere utilizzati pokemon scambiati, per quanto ne sai te potrei anche averli comprati qua sul forum per pp non muovendo un dito, allora spiegami la differenza in prima persona tra "chittarseli" o farseli "scambiare" se l'allevamento è davvero una caratteristica allora perchè non lo rendono palesemente importante anche nelle lotte online? 

Rispondendo alla tua domanda la storia e il competitivo sono due cose diverse, ricordiamoci che il pokèmon è sopratutto un gioco per bambini e non nasce competitivo così è e così resterà.

Su una cosa sono d'accordo con te, in fondo arrivano i più meritevoli, traliasciamo i problemi del vgc che non rendono giustizia a questo fatto (come hax o team da bo1) che sono problemi puramente tecnici, è più meritevole un player che ragiona e prevede le mosse dell'avversario o l'avversario che non predicta neanche una protect vincere perchè è a casa a non far niente e nerda tutto il giorno avendo i pokemon al massimo in tutto. 

Per concludere siccome hai citato gli rpg ti dico per fortuna il battlespot non è così! 
Nel competitivo pokemon a differenza degli rpg che intendi tu come per esempio aion si "riduce" a cliccare 4 tasti e intanto non devi muovere il pokemon, dodgare attacchi, attaccare in contemporanea ecc quindi se si creerebbe un gap il gioco letteralmente si ridurrebbe a: clicca un tasto a caso per vincere, direi che anche un bambino di 6 anni riuscirebbe a vincere contro un Ray Rizzo, un Arash e co. Questo per te è giusto? 

Alcuni rpg sono diventati paytowin altri nerd to win, gente che si diverte a shottare i sottolivellati ecc stile ti piace vincere facile? per fortuna nel battlespot no. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Heiji ha scritto:

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

:quote:

Spero che tra i bannati ci siano pure quelle persone che spengono il nintendo mentre lottano pensando che non mi valesse la vittoria (poco tempo fa ho creato una discussione su ciò e non sapevo se facendo così mi sarebbe valsa la vittoria o meno... alla fine ho visto nello storico delle lotte nel PGL che la vittoria mi è stata data, ma non l'ho trovato giusto ugualmente a livello morale). Per chi sa di cosa sto parlando: sono pesante lo so <3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
26 minuti fa, Xandras89 ha scritto:

Mah, non capisco cosa cambi alla fine, non mi sono mai creato un pokemon con i cheat, ma finché viene fatto nei normali limiti del gioco, e non con stats falsate non mi da nessun problema che qualcuno lo faccia. Se poi bannano chi va oltre questi limiti va benissimo, altrimenti mi sembra solo una cavolata.

Piccolo ot perchè ho i messaggi pieni:Non so se ti ricordi, io si, ti cito per dirti che se vuoi il mio aiuto è ancora valido, nel caso ti servissero dei pokemon,consigli ecc non esitare a mandarmi un mp :) 

 

Per chi possa insinuare (siccome già accaduto) che parlando di legal scambi legal ecc i pokemon sono ovviamente tutti conformi alle regole di questo forum ecc ecc 

 

Modificato da Easy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
4 minuti fa, Easy ha scritto:

Non so se ti ricordi, io si, ti cito per dirti che se vuoi il mio aiuto è ancora valido, nel caso ti servissero dei pokemon,consigli ecc non esitare a mandarmi un mp :) 

 

Per chi possa insinuare (siccome già accaduto) che parlando di legal scambi legal ecc i pokemon sono ovviamente tutti conformi alle regole di questo forum ecc ecc 

 

Ti ringrazio ancora dovesse servirmi qualcosa ti faccio sapere. Spero si che la gente capisca si parli di cose legal.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
14 minuti fa, Kirara ha scritto:

:quote:

Spero che tra i bannati ci siano pure quelle persone che spengono il nintendo mentre lottano pensando che non mi valesse la vittoria (poco tempo fa ho creato una discussione su ciò e non sapevo se facendo così mi sarebbe valsa la vittoria o meno... alla fine ho visto nello storico delle lotte nel PGL che la vittoria mi è stata data, ma non l'ho trovato giusto ugualmente a livello morale). Per chi sa di cosa sto parlando: sono pesante lo so <3

Mangi troppe arancine :moonmoon:

bannare se spengono la console solo se vedono che lo fanno spesso,altrimenti se capita per una connessione scadente non sarebbe giusto,ma chi usa i cheat mi va più che bene :3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Adesso, Fenrir ha scritto:

Mangi troppe arancine :moonmoon:

bannare se spengono la console solo se vedono che lo fanno spesso,altrimenti se capita per una connessione scadente non sarebbe giusto,ma chi usa i cheat mi va più che bene :3

Concordooo u.u

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 ore fa, Heiji ha scritto:

Che scemenza.
L'abilità di saper usare al meglio i pokémon nelle lotte è solo uno degli aspetti del gioco. Gli altri sono procurarsi i pokémon, allevarli, allenarli. Procurarsi strumenti, abilità nascoste e quant'altro. Il tutto nel rispetto delle modalità imposte dal gioco.
Se si ridurrebbe tutto al momento della lotta, come dici tu, perchè allora Nintendo non implementa la possibilità di creare direttamente i pokémon senza fare neanche la storia? La risposta è che i giochi pokémon sono un "viaggio", e come tali vanno trattati. Al fondo arrivano solo i più meritevoli, ovvero coloro hanno speso ore e ore di gioco nel creare la squadra perfetta. Questo aspetto del gameplay, tra l'altro classico di tutti gli RPG, è anche molto educativo: "no pain no gain", come nella maggior parte delle cose nella vita.
Chi non è d'accordo con questa filosofia non ha capito nulla degli RPG e può benissimo giocare ad un picchiaduro (a Pokkén Tournament per esempio), dove i personaggi con cui lottare sono già pronti.

Molto  onestamente, ho finito il gioco in tutti i modi possibili, ora sto solo giocando in competitivo...puoi anche capire che può essere noioso stare ore a preparare un pokèmon che poi nemmeno gira bene con il nuovo meta che si è creato mentre breedavi..,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, KingDom ha scritto:

Il mio usare cheat influisce su di te?

Sì, indirettamente. Rovina la mia esperienza di gioco online. Sono disposto ad accettare una sconfitta solo da chi si è impegnato nel gioco più di me (quindi per meriti) e non da chi ha creato un team superpower in 5 minuti. È come se, per assurdo, qualcuno vincesse il campionato di calcio con una squadra di giocatori potenziati nati in laboratorio. Crea qualche problema alle altre squadre che hanno allenato da zero i loro giocatori? Risponditi da solo.
Nel caso in cui invece non usassi i pokémon cheat online ma solo nel single player, allora per me sei libero di fare ciò che vuoi.

 

43 minuti fa, Easy ha scritto:

A parte che non saprei che abilità ci possa essere nel briddare pokemon (semmai una questione di tempo). Comunque assumendo per ipotesi il breeding sia una abilità è del tutto ininfluente online, contano tanti, moltissimi aspetti ma non l'allevamento difatti possono essere utilizzati pokemon scambiati, per quanto ne sai te potrei anche averli comprati qua sul forum per pp non muovendo un dito, allora spiegami la differenza in prima persona tra "chittarseli" o farseli "scambiare" se l'allevamento è davvero una caratteristica allora perchè non lo rendono palesemente importante anche nelle lotte online? 

Rispondendo alla tua domanda la storia e il competitivo sono due cose diverse, ricordiamoci che il pokèmon è sopratutto un gioco per bambini e non nasce competitivo così è e così resterà.

Su una cosa sono d'accordo con te, in fondo arrivano i più meritevoli, traliasciamo i problemi del vgc che non rendono giustizia a questo fatto (come hax o team da bo1) che sono problemi puramente tecnici, è più meritevole un player che ragiona e prevede le mosse dell'avversario o l'avversario che non predicta neanche una protect vincere perchè è a casa a non far niente e nerda tutto il giorno avendo i pokemon al massimo in tutto.

Ti rispondo per punti:
- Breedare non è un'abilità, ma un requisito che la gente normale deve soddisfare per avere pokémon competitivi. Presentarti alla battaglia con un team forte indica che hai impiegato tempo e dedizione nel costruire la tua squadra. Cheattando si vanifica quello sforzo. Non so come spiegarmi diversamente.
- Il breeding è del tutto ininfluente online? Sei serio? Quindi secondo te vincerei ugualmente l'incontro se fossi "abile" nel giocare il mio chiarizard con 2IV?
- Usare pokémon competitivi scambiati è una possibilità prevista e del tutto ragionevole. Se io ho ottenuto un pokémon competitivo legit da uno scambio vuol dire che il proprietario originale avrà comunque fatto lui il "lavoro sporco" e si sarà fatto ricompensare in modo adeguato (magari proprio con un altro pokémon competitivo che tu hai allenato). Il discorso di fondo non cambia.

- Anche se incontri uno come dici tu che è "a casa a non far niente e nerda tutto il giorno avendo i pokemon al massimo in tutto" questo non rende più etica la tua scelta di cheattare. Se perdi contro un tipo del genere significa semplicemente che tu sei migliore di lui, perché hai anche una vita al di fuori del gioco ;)

 

5 minuti fa, Modality ha scritto:

Molto  onestamente, ho finito il gioco in tutti i modi possibili, ora sto solo giocando in competitivo...puoi anche capire che può essere noioso stare ore a preparare un pokèmon che poi nemmeno gira bene con il nuovo meta che si è creato mentre breedavi..,

Certo, lo capisco benissimo e sono d'accordo con te. Che ti devo dire, fa parte del gioco anche quello!

Modificato da Heiji

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme