Vai al commento
PokéDoll Summer Festival

K.L.Y.

[Discussione] Pronunce Pokémon

Recommended Posts

Inviato (modificato)

 

Nota bene:

  • Le pronunce trattate nel topic non sono ufficiali e anzi vanno spesso in contrasto con le indicazione del Pokédex 3D Pro o di altre fonti. Lo scopo della discussione è quello di trovare la pronuncia più etimologicamente corretta possibile per i vari mostriciattoli.
  • Nel caso fossero evidenziate più pronunce, la prima si riferisce ad una versione inglese che contiene suoni non presenti in italiano. Volendo fare i pignoli sarebbe quella la pronuncia corretta, ma la seconda più italianizzata è comunque accettata. Oltre alla pronuncia IPA ho riportato anche la trascrizione secondo la fonologia italiana per rendere il topic fruibile a tutti. In altre parole ogni pronuncia segue il seguente schema: Trascrizione [IPA reale / IPA italianizzata]
  • Il gruppo inglese "əʊ" ho deciso di italianizzarlo in "o‿u" per comodità. Nella trascrizione italianizzata troverete una "u" in caratteri minori, ad indicare che il suono va fatto sentire appena.
  • Per quanto riguarda la trascrizione italiana, dove è presente una "i" in corsivo questa non va letta e serve solo a indicare la presenza di una "c" o una "g" dolce. Dove è presente una "(r)" o una "(vocale)" sono riportati rispettivamente i suoni "ɹ" e "ə ", che in inglese (soprattutto britannico) sono molto lievi e appena presenti. In italiano tuttavia è preferibile pronunciare una "r" o una vocale piena, per questioni di comodità.
  • Per una fruizione più fluida della discussione, consiglio di non leggerla da telefono o altri dispositivi simili.

 

Prima generazione [151/151]

Spoiler

 

001 - Bulbasaur

Etimologia: dall’inglese “bulb” (bulbo) e il greco “σαῦρος” (saurus, lucertola)

Pronuncia: Balbasàur [bʌl-ba-sáu̯ɾ / bal-ba-'saur]

 

002 - Ivysaur

Etimologia:  dall’inglese “ivy” (edera) e il greco “σαῦρος” (saurus, lucertola)

Pronuncia: Aivisàur [aɪ-vi-sáu̯ɾ / ai-vi-'saur]

 

003 - Venusaur

Etimologia: dall’inglese “venus” (venere) e il greco “σαῦρος” (saurus, lucertola)

Pronuncia: Viinusàur [vi:-nə-sáu̯ɾ / vi-nu-'saur] / Venusàur [ve-n̪u-sáu̯ɾ / ve-nu-'saur]

 

Nota: l’inglese “venus” è comunemente pronunciato “vìnus”. Tuttavia il termine è un prestito dal latino “Venus” [vɛnus]. Pertanto sia vinusàur che venusàur sono da ritenersi pronunce corrette.

 

004 - Charmander

Etimologia: dall’inglese “char” (carbonizzare) e “salamander” (salamandra)

Pronuncia: Cia(r)mànde(r) [t͡ʃaɹ-mæn-dəɹ / .t͡ʃar-'man-d̪er]

 

005 - Charmeleon

Etimologia: dall’inglese “char” (carbonizzare) e “chameleon” (camaleonte)

Pronuncia: Cia(r)mìlion [.t͡ʃaɹ-'mi-li-ən / .t͡ʃar-'mi-ljon]

 

006 - Charizard

Etimologia: dall’inglese “char” (carbonizzare) e “lizard” (lucertola)

Pronuncia: Cia(r)ìsa(r)d [t͡ʃa-ɹi-zaɹd / .t͡ʃa-'ri-zard̪]

 

007 - Squirtle

Etimologia: dall’inglese “squirt” (spruzzare) e “turtle” (tartaruga)

Pronuncia: Scuè(r)tol [skwɜɹ-təl / 'skwɛr-t̪ol]

 

008 - Wartortle

Etimologia: dall’inglese “warrior” (guerriero), “tortoise” (testuggine) e “turtle” (tartaruga)

Pronuncia: Uortòrtol [wɒɹ-'tɔɹ-təl / .wor-'t̪ɔr-t̪ol]

 

009 - Blastoise

Derivazione: dall’inglese “blast” (esplosione) e “tortoise” (testuggine)

Pronuncia: Blàstos [blas-təs / 'blas-t̪os]

 

010 - Caterpie

Etimologia: è una contrazione dell’inglese “caterpillar” (bruco), reso come vezzeggiativo

Pronuncia: Càte(r)pi ['kæ-təɹ-pi / 'ka-t̪er-pi]

 

011 - Metapod

Etimologia: dall'inglese "metaporphosis" (metamorfosi) e "pod" (baccello)

Pronuncia: Metapòd [me-ta-'pɔd / me-t̪a-'pɔd̪]

 

012 - Butterfree

Etimologia: dall'inglese "butterfly" (farfalla) e "free" (libero)

Pronuncia: Bàte(r)fri ['bʌ-təɹ-fɹi: / 'ba-t̪er-fri:]

 

013 - Weedle

Etimologia: dall'inglese "worm" (verme) o "weevil" (curcolionide) e "needle" (ago)

Pronuncia: Uìd(o)l ['wi:-dəl / 'wi:-d̪ol]

 

014 - Kakuna

Etimologia: il nome giapponese è コクーン, che può essere traslitterato come Kokuna e deriva dall'inglese "cocoon" (bozzolo, che è stato traslitterato così in quanto la doppia "o" va letta approssimativamente "u" e tutte le parole in giapponese devono terminare per vocale). Nell'adattamento inglese queste regole fonetiche sono rimaste e la "o" si è trasformata in una "a" per ragioni sconosciute (forse perché in inglese "kokuna" risulta cacofonico)

Pronuncia: Cacùna [kà-'ku-na]

 

Nota: in teoria questa pronuncia è il risultato delle varie traslitterazioni effettuate. Volendo essere pignoli, la pronuncia corretta andrebbe depurata dalle varie modifiche apportate dall'inglese al giapponese e dal giapponese all'inglese. Pertanto sarebbe Cocùn [kə-'ku:n], ma a mio parere in questi casi è meglio seguire l'adattamento, per quanto scorretto. 

 

015 - Beedrill

Etimologia: dall'inglese "bee" (ape) e "drill" (trapano)

Pronuncia: Bìdril ['bi:-dɹɪl / 'bi:-d̪ril]

 

016 - Pidgey

Etimologia: probabilmente dall'inglese "pigeon" (piccione) e "pudgy" (grassoccio)
Pronuncia: Pìgi ['pɪ-d͡ʒi / 'pi-d͡ʒi]

 

017 - Pidgeotto

Etimologia: da Pidgey e l'italiano "diciotto" (perché Pidgey evolve al livello 18)

Pronuncia: Pìgi-òtto ['pɪ-d͡ʒi  'ɔt̪-t̪o / 'pi-d͡ʒi  'ɔt̪-t̪o]

 

018 - Pidgeot

Etimologia: è una contrazione di Pidgeotto, per creare un'assonanza grafica tra "-geot" e "jet"

Pronuncia: Pìgi-òt ['pɪ-d͡ʒi  ɔt̪ / 'pi-d͡ʒi  ɔt̪]


019 - Rattata

Etimologia: dall'inglese "rat" (ratto) e "attack" (attacco)

Pronuncia: Rattatà [.ɹæt-tə-'ta / .rat̪-t̪a-'t̪a]

 

020 - Raticate

Etimologia: dall'inglese "rat" (ratto) e "masticate" (masticare)

Pronuncia: Ràticheit ['ɹæ-tɪ-keɪt / 'ra-t̪i-keit̪]

 

021 - Spearow

Etimologia: dall'inglese "spear" (lancia) e "sparrow" (passero)

Pronuncia: Spìarou ['spɪ-ə-ɹəʊ / 'spi-a-ro‿u]

 

022 - Fearow

Etimologia: dall'inglese "fear" (paura) e "sparrow" (passero)

Pronuncia:  Fìarou ['fɪ-ə-ɹəʊ / 'fi-a-ro‿u]

 

023 - Ekans

Etimologia: dall'inglese "snake" (serpente) scritto al contrario

Pronuncia: Ìcans [ɪ'-kans / 'i-kans]

 

Nota: essendo Ekans la parola "snake" letta al contrario, si potrebbe pensare essere più logico pronunciarlo Chiéns [kɪ-'ens]. Tuttavia gli inglesi quando leggono le parole al contrario adattano la nuova parola alle regole fonetiche più comuni della loro lingua, pronunciando quindi quella "e" come una "i".

 

024 - Arbok

Etimologia: dall'inglese "cobra" (appunto, cobra) scritto al contrario. La "c" è sostituita con una "k" per palesare un suono duro
Pronuncia: Àrbouk ['aɹ-bəʊk / 'ar-bo‿uk]

 

025 - Pikachu

Etimologia: dal giapponese "ピカピカ" (pikapika, onomatopea delle scariche elettriche) e "チューチュー" (chuchu, onomatopea dello squittio dei topi)

Pronuncia: Pìcaciu [pi-ka̠-t͡ɕʉ / 'pi-ka-t͡ʃu]

 

026 - Raichu

Etimologia: dal giapponese 雷 (rai, tuono - kanji) e チューチュー (chuchu, onomatopea dello squittio dei topi)

Pronuncia: Ràiciu [ɾa̠i-t͡ɕʉ / 'rai-t͡ʃu]

 

027 - Sandshrew

Etimologia: dall'inglese "sand" (sabbia) e "shrew" (toporagno)

Pronuncia: Sàndshru ['sænd-ʃɹuː / 'sand̪-ʃruː] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

028 - Sandslash

Etimologia: dall'inglese "sand" (sabbia) e "slash" (taglio)

Pronuncia: Sàndslash ['sænd-slæʃ / 'sand̪-slaʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

029 - Nidoran♀

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e il giapponese "らん" (ran, orchidea - in riferimento al colore viola o azzurro dei fiori), con il simbolo "♀" che indica il genere femminile

Pronuncia: Nìd(o)ran fémmina ['ni-də-ɾã̠ɴ 'fem-mi-na / 'ni-d̪o-ran 'fem-mi-na]

 

030 - Nidorina

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e "rhino" (rinoceronte). La a finale allude al genere femminile.

Pronuncia: Nid(o)ràina [.ni-də-'ɹaɪ-na / .ni-d̪o-rai-na]

 

031 - Nidoqueen

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e "queen" (regina)

Pronuncia: Nìd(o)cuin ['ni-də-kwin / 'ni-d̪o-kwin]

 

032 - Nidoran♂

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e il giapponese "らん" (ran, orchidea - in riferimento al colore viola o azzurro dei fiori), con il simbolo "♂" che indica il genere maschile

Pronuncia: Nìd(o)ran màschio ['ni-də-ɾã̠ɴ 'mas-kjo / 'ni-d̪o-ran 'mas-kjo]

 

033 - Nidorino

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e "rhino" (rinoceronte). La o finale allude al genere maschile.

Pronuncia: Nid(o)ràino [.ni-də-'ɹaɪ-no / .ni-d̪o-rai-no]

 

034 - Nidoking

Etimologia: dall'inglese "needle" (ago) e "king" (re)

Pronuncia: Nìd(o)chin ['ni-də-kiŋ / 'ni-d̪o-kiŋ]

 

035 - Clefairy

Etimologia: dal francese "clef" (chiave musicale) e l'inglese "fairy" (fata)

Pronuncia: Cleféri [cle-'feəɹ-i / cle-'fe-ri]

 

036 - Clefable

Etimologia: dal francese "clef" (chiave musicale) e l'inglese "fable" (favola)

Pronuncia: Cleféib(o)l [cle-'feɪbəl / cle'-fei-bol]

 

037 - Vulpix

Etimologia: dal latino "vulpes" (volpe) e l'inglese "six" (sei)

Pronuncia: Vùlpics ['vul-pɪks / 'vul-piks]

 

038 - Ninetales

Etimologia: è un gioco di parole tra l'inglese "nine tails" (nove code) e "tales" (storie, leggende)

Pronuncia: Nàinteils ['nɑɪn-teɪlz / 'nain-t̪eilz] / Naintéils [nɑɪn-'teɪlz / nain-'t̪eilz] - s sonora come in "asma"

 

039 - Jigglypuff

Etimologia: dall'inglese "jiggly" (slang per indicare il dondolio) e "puff" (sbuffo)

Pronuncia: Gìglipaf ['d͡ʒɪɡ-li-pʌf / 'd͡ʒi-gli-paf] / Gìg(o)lipaf ['d͡ʒɪɡ-ə-li-pʌf / 'd͡ʒi-go-li-paf]

 

Nota: so perfettamente che fa schifo, ma la variante con la "o" dovrebbe essere la più utilizzata.

 

040 - Wigglytuff

Etimologia: dall'inglese "wiggly" (sinuoso), "tuft" (ciuffo) e "puff" (sbuffo)

Pronuncia: Uìglitaf ['wɪɡ-li-tʌf / 'wi-gli-t̪af] / Uìg(o)litaf ['wɪɡ-ə-li-tʌf / 'wi-go-li-t̪af]

 

Nota: so perfettamente che fa schifo, ma la variante con la "o" dovrebbe essere la più utilizzata.

 

041 - Zubat

Etimologia: dal giapponese "ずばっと" (zubatto, onomatopea di un oggetto che viene trafitto da uno strumento tagliente); contiene anche l'inglese "bat" (pipistrello)

Pronuncia: Zùbat [d͡zɯᵝ-bæt / 'd͡zu-.bat̪]

 

Nota: normalmente avrei posto l'accento tonico sulla a, come sarebbe più corretto, ma per parallelismo con Golbat (e anche perché così risulta più naturale) ho preferito spostarlo sulla u. Ciò comunque non influenza la pronuncia non-italianizzata, che va necessariamente pronunciata con un leggero accento tonico sulla a.

 

042 - Golbat

Etimologia: dall'inglese "gollop" (divorare avidamente) e "bat" (pipistrello)

Pronuncia: Gòlbat ['gɒl-bæt / 'gɔl-bat̪]

 

043 - Oddish

Etimologia: dall'inglese "odd" (strano) e "radish" (ravanello)

Pronuncia: Òdish ['ɒ-dɪʃ / 'ɔ-d̪iʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

044 - Gloom

Etimologia: dall'inglese "gloom" (particolare stato di depressione)

Pronuncia: Glùm [glu:m]

 

045 - Vileplume

Etimologia: dall'inglese "vile" (nauseabondo) e "plume" (pennacchio di fumo)

Pronuncia: Vàilplum ['vaɪl-plu:m / 'vail-plum]

 

046 - Paras

Etimologia: dall'inglese "parasite" (parassita)

Pronuncia: Pàras ['pæ-ɹəs / 'pa-ras]

 

047 - Parasect
Etimologia: dall’inglese “parasite” (parassita) e “insect” (insetto)
Pronuncia: Pàrasect ['pæ-ɹə-sekt / 'pa-ra-sekt̪]

 

048 - Venonat

Etimologia: dall'inglese "venom" (veleno) e "gnat" (moscerino)

Pronuncia: Vènonat ['vɛ-nə-næt / 'vɛ-no-nat̪]

 

049 - Venomoth

Etimologia: dall'inglese "venom" (veleno) e "moth" (falena)

Pronuncia: Vènomot ['vɛ-nə-mɒθ / 'vɛ-no-mot̪]

 

050 - Diglett

Etimologia: dall'inglese "dig" (scavare) e il diminutivo "-let"

Pronuncia: Dìglet [dɪg-let / d̪ig-let̪]

 

051 - Dugtrio

Etimologia: dall'inglese "dug" (passato di dig, scavare) e "trio" (appunto, trio)

Pronuncia: Dagtrìou [.dʌg-'tɹi-əʊ / .d̪ag-'t̪ri-o‿ u]

 

052 - Meowth

Etimologia: dall'inglese "meow" [mjaʊ] (onomatopea per il verso del gatto). Il suffisso -th è un prestito dal nome giapponese del pokémon ニャース (Nyarth), e si legge come una "s".

Pronuncia: Miàus [mjaʊs / mjaus]

 

053 - Persian

Etimologia: dall'inglese "persian cat" (gatto persiano)

Pronuncia: Pèrʒan ['pɜː-ʒən / 'pɛ:r-ʒan]

 

Nota: Il fonema ʒ è un suono non presente in italiano standard, ma che usiamo spesso in parole di origine straniera come garaʒe o abaʒour. In altre parole, si tratta di una consonante tra una "g" dolce e il nostro gruppo "sc-".

 

054 - Psyduck

Etimologia: dall'inglese "psychic" (psichico) e "duck" (anatra)

Pronuncia: Sàidac ['saɪ-dʌk / 'sai-d̪ak]

 

055 - Golduck

Etimologia: dall'inglese "gold" (oro) e "duck" (anatra)

Pronuncia: Góuldac ['gəʊl-dʌk / 'go‿ ul-d̪ak]

 

056 - Mankey

Etimologia: dall'inglese "man" (uomo) e "mankey" (scimmia)

Pronuncia: Mànchi ['mæŋ-ki / 'maŋ-ki]

 

057 - Primeape

Etimologia: dall'inglese "prime" (primario - ma rimanda anche a "primate") e "ape" (scimmia del nuovo mondo)

Pronuncia: Pràimeip ['pɹaɪ-meɪp / 'prai-meip]

 

058 - Growlithe

Etimologia: dall'inglese "growl" (ruggito) e "lithe" (agile)

Pronuncia: Gràulaid ['ɡɹaʊ-laɪð / 'grau-laid̪] / Graulàid [ɡɹaʊ-'laɪð / grau-'laid̪]

 

059 - Arcanine

Etimologia: dall'inglese "arcane" (arcano) e "canine" (canino)

Pronuncia: A(r)chéinain [ɑɹ-'keɪ-naɪn / ar-'kei-nain]

 

060 - Poliwag

Etimologia: dall'inglese "polliwog" (girino) e "wag" (scodinzolare)

Pronuncia: Pòliuag ['pɒ-lɪ-wæg / 'pɔ-li-wag]

 

061 - Poliwhirl

Etimologia: dall'inglese "polliwog" (girino) e "whirl" (spirale)

Pronuncia: Pòliui(r)l ['pɒ-lɪ-wɜɹl / 'pɔ-li-wirl]

 

062 - Poliwrath

Etimologia: dall'inglese "polliwog" (girino) e "wrath" (ira)

Pronuncia: Pòlirat ['pɒ-lɪ-ɹɒθ / 'pɔ-li-rat̪]

 

063 - Abra

Etimologia: dalla formula "abracadabra", di etimologia incerta. In ogni caso compare per la prima volta in un testo latino, per questo ci atterremo alle regole di pronuncia di tale lingua.

Pronuncia: Àbra ['a-bra]

 

064 - Kadabra

Etimologia: dalla formula "abracadabra", di etimologia incerta. In ogni caso compare per la prima volta in un testo latino, per questo ci atterremo alle regole di pronuncia di tale lingua.

Pronuncia: Cadàbra [ka-'da-bra / ka-'d̪a-bra]

 

065 - Alakazam

Etimologia: dalla formula "alakazam", di etimologia incerta. Probabilmente è un neologismo inglese comparso all'inizio del XX secolo, per questo ci atterremo alle regole di pronuncia inglesi.

Pronuncia: Alacasàm [.a-lə-kə-'zam / .a-la-ka-'zam] - s sonora come in "asma" 

 

066 - Machop

Etimologia: dallo spagnolo "macho" (maschio) e l'inglese "chop" (colpo tagliente)

Pronuncia: Màciop ['ma-t͡ʃɒp / 'ma-t͡ʃop]

 

067 - Machoke

Etimologia: dallo spagnolo "macho" (maschio) e l'inglese "choke" (strangolare)

Pronuncia: Màciouc ['ma-t͡ʃəʊk / 'ma-t͡ʃo‿ uk]

 

068 - Machamp

Etimologia: dallo spagnolo "macho" (maschio) e l'inglese "champion" (campione)

Pronuncia: Màciamp ['ma-.t͡ʃæmp / 'ma-.t͡ʃamp]

 

Nota: la pronuncia Màciamp [.ma-'t͡ʃæmp / .ma-'t͡ʃamp] non è errata, ma per parallelismo con Machop e Machoke è preferibile adottare la prima.

 

069 - Bellsprout

Etimologia: dall'inglese "bell" (campana) e "sprout" (germoglio)

Pronuncia: Bèlspraut ['bɛl-spɹaʊt / 'bɛl-spraut̪] / Belspràut [.bɛl-'spɹaʊt / . bel-'spraut̪]

 

070 - Weepinbell

Etimologia: dall'inglese "weeping" (piantare) e "bell" (campana)

Pronuncia: Uìpinbel ['wi-pɪŋ-.bɛl / 'wi-piŋ-.bel]

 

071 - Victreebel

Etimologia: dall'inglese "victory" (vittoria), "tree" (albero) e "bell" (campana)

Pronuncia: Vìctribel ['vɪk-tɹi-.bɛl / 'vik-t̪ri-.bel]

 

072 - Tentacool

Etimologia: dall'inglese "tentacle" (tentacolo) e "cool" (fresco)

Pronuncia: Tèntacul ['tɛn-tə-kul / 't̪ɛn-t̪a-kul]

 

073 - Tentacruel

Etimologia: dall'inglese "tentacle" (tentacolo) e "cruel" (crudele)

Pronuncia: Tèntacruel ['tɛn-tə-.kɹu-əl / 't̪ɛn-t̪a-.kru-el]

 

Nota: la pronuncia Tentacrùel [.tɛn-tə-'kɹu-əl / .t̪en-t̪a-'kru-el] non è errata, ma per parallelismo con Tentacool è preferibile adottare la prima.

 

074 - Geodude

Etimologia: dal prefisso di derivazione greca "geo-" (relativo alla terra) e l'inglese "dude" (uomo, ragazzone)

Pronuncia: Gheodùd [ge-o-'du:d / ge-o-'d̪u:d̪] / Giodùd [d͡ʒiɒ-'du:d / gjo-'d̪u:d̪]

 

Nota: gli inglesi pronunciano il prefisso "geo-" come "gi-o" [d͡ʒiɒ], tuttavia essendo una radice greca sarebbe più corretto il "geo" della prima pronuncia.

 

075 - Graveler

Etimologia: dall'inglese "gravel" (ghiaia). Letteralmente è quindi "che è di ghiaia" o "che adopera la ghiaia"

Pronuncia: Gràv(e)le(r) ['gɹæ-və-ləɹ / 'gra-ve-ler]

 

076 - Golem

Etimologia: dall'inglese "golem" (appunto, golem)

Pronuncia: Góulem ['ɡəʊ-ləm / 'go‿u-lem]

 

077 - Ponyta

Etimologia: dall'inglese "pony" (appunto, pony) e lo spagnolo "bonita" (carina)

Pronuncia: Póunita ['pəʊ-ni-ta / 'po‿ u-ni-t̪a]

 

078 - Rapidash

Etimologia: dall'inglese "rapid" (rapido) e "dash" (scatto)

Pronuncia: Ràpidash ['ɹæ-pɪ-dæʃ / 'ra-pi-d̪aʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

079 - Slowpoke

Etimologia: dall'inglese "slowpoke" (individuo lento)

Pronuncia: Slóupouk ['sləʊ-pəʊk / 'slo‿ u-po‿ uk]

  

080 - Slowbro

Etimologia: dall'inglese "slow" (lento) e "bro" (fra', abbreviazione di fratello)

Pronuncia: Slóubro['sləʊ-bɹəʊ / 'slo‿ u-bro‿ u]

  

Nota: la pronuncia Sloubróu [sləʊ-'bɹəʊ / slo‿ u-'bro‿ u] non è errata, ma per parallelismo con Slowpoke è preferibile adottare la prima.

 

081 - Magnemite

Etimologia: dall'inglese "magnetic" (magnetico) o "magnetite" (minerale ferroso con proprietà magnetiche) e "mite" (piccolo, poco)

Pronuncia: Mag-nèmait [mæg-'nɛ-maɪt / mag-'nɛ-mait̪]

 

082 - Magneton

Etimologia: dall'inglese "magneton" (magnetone, unità di misura per il magnetismo)

Pronuncia: Mag-nìton [mæg-'ni-ton / mag-'ni-t̪on]

 

083 - Farfetch'd

Etimologia: dall'inglese "far-fetched" (inverosimile)

Pronuncia: Fa(r)fècht - [fɑɹ-'fɛt͡ʃt / far-'fɛt͡ʃt̪ ] quel "ch" è una c dolce

  

084 - Doduo

Etimologia: da "dodo" - che è una parola utilizzata in molte lingue, ma essendo utilizzata per la prima volta in olandese ci atterremo alla regole di pronuncia di tale lingua - e il latino "duo" 

Pronuncia: Dóduo ['do-du-o / 'd̪o-d̪u-o] / Dodùo [do-'du-o / d̪o-'d̪u-o]

  

085 - Dodrio

Etimologia: da "dodo" - che è una parola utilizzata in molte lingue, ma essendo utilizzata per la prima volta in olandese ci atterremo alla regole di pronuncia di tale lingua - e il latino "trio" 

Pronuncia: Dódrio ['do-dri-o / 'd̪o-d̪ri-o] / Dodrìo [do-'dri-o / d̪o-'d̪ri-o]

 

086 - Seel

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "seal" (foca)

Pronuncia: Sìl [si:l]

  

087 - Dewgong

Etimologia: dall'inglese "dew" (rugiada) e "dugong" (dugongo)

Pronuncia: Diùgon ['dju-ɡɒŋ / 'd̪ju-ɡoŋ]

 

088 - Grimer

Etimologia: dall'inglese "grime" (sporcizia). Letteralmente è quindi "colui che sporca"

Pronuncia: Gràime(r) ['gɹaɪ-məɹ / 'grai-mer]

 

089 - Muk

Etimologia: dall'inglese "muck" (fango, sporcizia) 

Pronuncia: Màk ['mʌk / 'mak]

 

090 - Shellder

Etimologia: dall'inglese "shell" (conchiglia) e "shelter" (riparo). La d al posto della t è di etimologia incerta, ma è presente anche nel nome giapponese.

Pronuncia: Scèlde(r) ['ʃɛl-dəɹ / 'ʃɛl-d̪er]

 

091 - Cloyster

Etimologia: dall'inglese "clam" (vongola) e "oyster" (ostrica)

Pronuncia: Clòiste(r) ['klɔɪ-stəɹ/ 'klɔi-st̪er]

 

092 - Gastly

Etimologia: dall'inglese "gas" e "ghastly" (spaventoso)

Pronuncia: Gàstli ['gæs-tli / 'gas-t̪li]

 

093 - Haunter

Etimologia: dall'inglese "to haunt" (infestare); letteralmente è quindi "infestatore"

Pronuncia: Hònte(r) ['hɔ:n-təɹ / 'hɔ:n-t̪er]

 

094 - Gengar

Etimologia: è un'abbreviazione del tedesco "doppleganger" (doppio, sosia malvagio)

Pronuncia: Ghèngar ['ɡɛ-ŋɐ / 'gɛɱ-gar]

 

Nota: la parola doppleganger si pronuncia [dɔpəlɡɛŋɐ], essendo tedesca la g è dura. Il fatto che la "a" sia stata sostituita da una "e"  (pur non cambiando la pronuncia, la "a" in doppleganger si pronuncia come una "e") è dovuto ad un incongruenza nell'adattamento. In giapponese infatti Gengar è ゲンガー, che può essere traslitterato sia come Gangar che come Gengar.

 

095 - Onix

Etimologia: dall'inglese "onyx" (onice) e forse "helix" (spirale)

Pronuncia: Ònics ['ɒ-nɪks / 'ɔ-niks]

 

096 - Drowzee

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "drowsy" (assonnato)

Pronuncia: Dràusi ['dɹaʊ-zi / 'd̪rau-zi] - s sonora come in "asma"

 

097 - Hypno

Etimologia: dall'inglese "hypnosis" (ipnosi)

Pronuncia: Hipnóu [hɪp-'nəʊ / hip-'no‿ u]

 

098 - Krabby

Etimologia: dall'inglese "crab" (granchio) e "crabby" (scorbutico)

Pronuncia: Cràbi ['kɹæ-bi / 'kra-bi]

 

099 - Kingler

Etimologia: dall'inglese "king" (re, riferito al granchio reale) e "fiddler" (violinista, riferito al granchio violinista)

Pronuncia: Chìnle(r) ['kɪŋ-.ləɹ / 'kiŋ-.ler]

 

100 - Voltorb

Etimologia: dall'inglese "volt" (appunto, volt) e "orb" (globo)

Pronuncia: Vóulto(r)b ['vəʊl-to:ɹb / 'vo‿ul-t̪o:rb]

 

101 - Electrode

Etimologia: dall'inglese "electrode" (elettrodo)
Pronuncia: Ilèctroud [ɪ-'lɛk-tɹəʊd / i-'lɛk-t̪ro‿ud̪]

 

102 - Exeggcute

Etimologia: dall'inglese "execute" (giustiziare) con interposto "egg" (uova)

Pronuncia: Ècsegchiut ['ɛk-seg-kjut / 'ɛk-seg-kjut̪]

 

103 - Exeggutor

Etimologia: dall'inglese "executor" (giustiziere, esecutore) e "egg" (uova)

Pronuncia: Igsègiuto(r) [ig-'zɛ-gjə-təɹ / ig-'zɛ-gju-t̪or] - s sonora come in "asma"

 

104 - Cubone

Etimologia: dal'inglese "cub" (cucciolo) o "cute" (carino) e "bone" (osso)

Pronuncia:

  • Càboun ['kʌ-bəʊn / 'ka-bo‿un]
  • Cabóun [kʌ-'bəʊn / ka-'bo‿un]
  • Chiùboun ['kjuː-bəʊn / 'kju:-bo‿un]
  • Chiubóun [kju-'bəʊn / kju-'bo‿un]

105 - Marowak

Etimologia: dall'inglese "marrow" (midollo osseo) e "whack" (bastonare)

Pronuncia: Màrou-uak ['mæ-ɹəʊ-wæk / 'ma-ro‿u-wak]

 

106 - Hitmonlee

Etimologia: dall'inglese "hit" (colpo), "monster" (mostro) e "Bruce Lee"

Pronuncia: Hitmònli [hɪt-'mɒn-li: / hit̪-'mɔn-li:]

 

107 - Hitmonchan

Etimologia: dall'inglese "hit" (colpo), "monster" (mostro) e "Jackie Chan"

Pronuncia: Hitmòncian [hɪt-'mɒn-ʈ͡ʂʰa̠n / hit̪-'mɔn-t͡ʃan]

 

108 - Lickitung

Etimologia: dall'inglese "lick" (leccare) e una corruzione di "tongue" (lingua)

Pronuncia: Lìchitan ['lɪ-ki-tʌŋ / 'li-ki-t̪aŋ] / Lichitàn [lɪ-ki-'tʌŋ / li-ki-'t̪aŋ]

 

109 - Koffing

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "coughing" (tossendo)

Pronuncia: Còfin [kɒ-fɪŋ / 'kɔ-fiŋ]

 

110 - Weezing

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "wheezing" (ansimando)

Pronuncia: Uìsin [wi-ziŋ] - s sonora come in "asma"

 

111 - Rhyhorn

Etimologia: dall'inglese "rhino" (rinoceronte) e "horn" (corno)

Pronuncia: Ràiho(r)n ['ɹaɪ-hɔɹn / 'rai-horn]

 

112 - Rhydon

Etimologia: dall'inglese "rhino" (rinoceronte) e "don" (signore) 

Pronuncia: Ràidon ['ɹaɪ-dɒn / 'rai-d̪on]

 

113 - Chansey

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "chanse" (occasione), a cui è stata aggiunta un "-y" come ad indicare la sua funzione di aggettivo e che quindi la traduzione letterale sia "tipico delle occasioni".

Pronuncia: Ciànsi ['t͡ʃɑ:n-si / 't͡ʃa:n-si]

 

114 - Tangela

Etimologia: dall'inglese "tangle" (groviglio). "Tangela" è inoltre un nome femminile di origine greca

Pronuncia: Tànghela ['tæŋ-ge-la / 't̪aŋ-ge-la]

 

115 - Kangaskhan

Etimologia: dall'inglese "kangaroo" (canguro) e il dongxiang "Khan" (monarca)

Pronuncia: Cang(a)scàn [.kæŋ-gə-'sqʰaŋ / .kaŋ-ga-skaŋ]

  

116 - Horsea

Etimologia: dall'inglese "seahorse" (cavalluccio marino)

Pronuncia: Hò(r)si ['hɔɹ-si / 'hor-si]

  

117 - Seadra

Etimologia: dall'inglese "seahorse" (cavalluccio marino) e "dragon" (drago)

Pronuncia: Sìdra ['si-.dɹæ / 'si-.d̪ra]

 

118 - Goldeen

Etimologia: dall'inglese "goldfish" (pesce rosso) e "queen" (regina)

Pronuncia: Góuldin ['gəʊl-din / 'go‿ ul-d̪in]

 

119 - Seaking

Etimologia: dall'inglese "sea" (mare) e "king" (re)

Pronuncia: Sìchin ['si-kɪŋ / 'si-kiŋ]

 

Nota: la pronuncia Sichìn [si-'kɪŋ / si-'kiŋ] non è errata, ma per parallelismo con Goldeen è preferibile adottare la prima.

 

120 - Staryu

Etimologia: dall'inglese "starfish" (stella marina) e il cinese "魚" (yu, pesce)

Pronuncia: Stà(r)iu ['stɑɹ-ɥəɻ / 'st̪a-rju]

 

121 - Starmie

Etimologia: dall'inglese "starfish" (stella marina) e il giapponese "水" (mizu, talvolta contratto in "mi", acqua)

Pronuncia: Stà(r)mi ['stɑɹ-mʲi / 'st̪ar-mi

 

122 - Mr. Mime

Etimologia: dall'inglese "mr." (signor) e "mime" (mimo)

Pronuncia: Mìste(r) Màim ['mɪs-təɹ maɪm / 'mis-t̪er maim]

 

123 - Scyther

Etimologia: dall'inglese "scyther" (falciatore)

Pronuncia: Sàide(r) ['saɪ-ðəɹ / 'sai-d̪er]

 

124 - Jynx

Etimologia: dall'inglese "jinx" (iettatura)

Pronuncia: Gìnks [d͡ʒɪŋks / d͡ʒiŋks]

 

125 - Electabuzz
Etimologia: dall'inglese "electric" (elettrico) e "buzz" (ronzio)
Pronuncia: Ilèctabas [i-lɛk-ta-bʌz / i-lɛk-t̪a-baz] - s sonora come in "asma"

 

126 - Magmar

Etimologia: dall'inglese "magma" (appunto, magma) e "mar" (distruggere)

Pronuncia: Màgma(r) ['mæɡ-mɑɹ / 'mag-mar]

 

127 - Pinsir

Etimologia: dall'inglese "pincer" (pinza) e "sir" (signore)

Pronuncia: Pìnsi(r) ['pɪn-sɜɹ / 'pin-sir]

 

128 - Tauros

Etimologia: dal latino "tauros" (accusativo plurale di "taurus", toro)

Pronuncia: Tàuros ['tau̯-ros / 't̪au-ros]

 

129 - Magikarp
Etimologia: dall’inglese “magic” (magico) e “carp” (carpa)
Pronuncia: Màgica(r)p ['mæ-d͡ʒi-kaɹp / 'ma-d͡ʒi-karp]

 

130 - Gyarados

Etimologia: dal giapponese “虐杀“ (gyakusatsu, strage), “争い“ (arasoi, conflitto) e ”ドス“ (dosu, onomatopea della carne triturata)

Pronuncia: Ghiàrados [gi-a-ɾa̠-dosɯ̟ᵝ / 'gja-ra-d̪os]

 

131 - Lapras

Etimologia: è una trascrizione errata del suo nome giapponese "ラプラス", letteralmente "Rapurasu", che è a sua volta una trascrizione di "Laplace". Probabilmente il nome si riferisce a Pierre-Simon Laplace, fisico francese vissuto a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo che ha contribuito allo studio del moto ondoso e delle maree

Pronuncia: Laplàs [la-'plas]

 

132 - Ditto

Etimologia: dal greco "διττός" (dittos, doppio)

Pronuncia: Dittó [dit-tó / d̪it̪-'t̪o]

 

133 - Eevee

Etimologia: è la trascrizione delle lettere inglesi "E" e "V", iniziali di "evolution" (evoluzione)

Pronuncia: Ìvi ['i:-vi]

 

134 - Vaporeon

Etimologia: dall'inglese "vapor" (vapore) e "eon" (eone)
Pronuncia: Véiporion ['veɪ-pəɹ-.i:-ɒn / 'vei-po-.ri:-on]

 

135 - Jolteon

Etimologia: dall'inglese "jolt" (scossa) e "eon" (eone)

Pronuncia: Gióultion ['d͡ʒəʊl-.ti:-ɒn / 'd͡ʒo‿ul-.t̪i:-on]

 

136 - Flareon

Etimologia: dall'inglese "flare" (fiammata) e "eon" (eone)
Pronuncia: Flé(r)ion ['fleəɹ-.i:-ɒn / 'fle-.ri:-on]

 

137 - Porygon

Etimologia: è una trascrizione errata del suo nome giapponese "ポリゴン", letteralmente "Porigon", che è a sua volta una trascrizione dell'inglese "polygon" (poligono)

Pronuncia: Pòligon ['pɒ-li-ɡɒn / 'pɔ-li-gon]

 

138 - Omanyte

Etimologia: dall'inglese "ammonite" (ammonita), di cui la prima parte è un anagramma fonetico

Pronuncia: Òmanait ['ə-mæ-naɪt / 'o-ma-nait̪]

 

139 - Omastar

Etimologia: da "Omanyte" e "star" (stella)

Pronuncia: Òmasta(r) ['ə-mæ-stɑɹ / 'o-ma-st̪ar]

 

140 - Kabuto

Etimologia: dal giapponese "兜" (kabuto, elmetto)

Pronuncia: Càbuto [ka̠-bɯ̟ᵝ-to̞ / 'ka-bu-t̪o]

 

141 - Kabutops

Etimologia: dal giapponese "兜" (kabuto, elmetto) e il latino "Triops" (genere di crostacei)

Pronuncia: Càbutops [ka̠-bɯ̟ᵝ-to̞ps / 'ka-bu-t̪ops]

 

142 - Aerodactyl

Etimologia: dal greco "ἀήρ" (aer, aria) e l'inglese "pterodactyl" (pterodattilo)

Pronuncia: Aerodàctil [a-.ɛ̌-rə-'dæk-tɪl / a-.e-ro-'d̪ak-t̪il]

 

143 - Snorlax

Etimologia: dall'inglese "snore" (russare) e "lax" (rilassato)

Pronuncia: Snò(r)lacs ['snɔɹ-læks / 'snɔr-laks] / Sno(r)làks [snɔɹ-'læks / snor-'laks]

 

144 - Articuno

Etimologia: dall'inglese "artic" (artico) e lo spagnolo "uno" (appunto, uno)

Pronuncia: À(r)ticuno ['ɑɹ-tɪ-.ku-no / 'ar-t̪i-.ku-no]

 

145 - Zapdos

Etimologia: dall'inglese "zap" (scarica) e lo spagnolo "dos" (due)
Pronuncia: Zàpdos ['zæp-.dɔs / 'zap-.d̪ɔs]

 

146 - Moltres

Etimologia: dall'inglese "molten" (fuso) e lo spagnolo "tres" (tre)

Pronuncia: Móultres ['məʊl-.trɛs / 'mo‿ul-.t̪rɛs]

 

147 - Dratini

Etimologia: dall'inglese "dragon" (drago) e "teeny" (piccolo) o "tiny" (minuscolo)

Pronuncia: Dràtini ['dɹæ-.ti-ni / 'd̪ra-.t̪i-ni] / Dràtaini ['dɹæ-.taɪ-ni / 'd̪ra-.t̪ai-ni]

  

Nota: le pronunce Dratìni [.dɹæ-'ti-ni / .d̪ra-'t̪i-ni] e Dratàini [.dɹæ-'taɪ-ni / .d̪ra-'t̪ai-ni] non sono errate, ma per parallelismo con Dragonair è preferibile adottare le prime.

 

148 - Dragonair

Etimologia: dall'inglese "dragon" (drago) e "air" (aria)

Pronuncia: Dràg(o)nei(r) ['dɹæ-gən-eəɹ / 'd̪ra-go-neir]

 

149 - Dragonite

Etimologia: dall'inglese "dragon" (drago) e "ignite" (incendiare)

Pronuncia: Dràgonait ['dɹæ-gə-.naɪt / 'd̪ra-go-.nait̪]

 

Nota: la pronuncia Dragonàit [.dɹæ-gə-'naɪt / .d̪ra-go-'nait̪] non è errata, ma per parallelismo con Dragonair è preferibile adottare la prima.

 

150 - Mewtwo

Etimologia: dal nome del pokémon Mew e l'inglese "two" (due)

Pronuncia: Miù-tù [mju:-'tu: / mju:-'t̪u:]

 

151 - Mew

Etimologia: in inglese "mew" è un onomatopea per indicare il miagolio di un cucciolo di gatto

Pronuncia: Miù [mju:] - è così che gli inglesi pronunciano l'onomatopea

 

 

Seconda generazione [100/100]

Spoiler

 

152 - Chikorita

Etimologia: dall'inglese "chicory" (cicoria) e il suffisso spagnolo "-ita" (vezzeggiativo femminile)

Pronuncia: Cic(o)rìta [.t͡ʃɪ-kə-'ɹi-ta / .t͡ʃi-ko-'ri-t̪a]

 

153 - Bayleef

Etimologia: dall'inglese "bay leaf" (alloro)

Pronuncia: Béilif ['beɪ-li:f / 'bei-li:f]

 

154 - Meganium

Etimologia: dal greco "μέγας" (megas, grande) e l'inglese "geranium" (geranio)

Pronuncia: Méganium [mé-ga-ni-əm / 'me-ga-ni-um] / Meghéinium [mé-'geɪ-ni-əm / .me-'gei-ni-um]

 

155 - Cyndaquil

Etimologia: dall'inglese "cinder" (brace) e "quill" (aculeo)

Pronuncia: Sìndacuil ['sɪn-də-kwɪl / 'sin-d̪a-kwil]

 

156 - Quilava

Etimologia: dall'inglese "quill" (aculeo) e "lava" (appunto, lava)

Pronuncia: Cuilàva [kwɪ-'lɑ-və / kwi-'la-va]

 

157 - Typhlosion

Etimologia: dall'inglese "typhoon" (tifone) e "explosion" (esplosione)

Pronuncia: Taiflóuʒ(o)n [taɪ-'fləʊ-ʒən / t̪ai-'flo‿u-ʒon]

 

Nota: Il fonema ʒ è un suono non presente in italiano standard, ma che usiamo spesso in parole di origine straniera come garaʒe o abaʒour. In altre parole, si tratta di una consonante tra una "g" dolce e il nostro gruppo "sc-".

 

158 - Totodile

Etimologia: dall'inglese "tot" (infante) e "crocodile" (coccodrillo)

Pronuncia: Tòtodail ['tɒ-tə-daɪl / 't̪ɔ-t̪o-d̪ail]

 

159 - Croconaw

Etimologia: dall'inglese "crocodile" (coccodrillo) e "gnaw" (mordere)

Pronuncia: Cròcono ['kɹɒ-kə-no: / 'krɔ-ko-no:]

 

160 - Feraligatr

Etimologia: dall'inglese "feral" (selvaggio, crudele) e "alligator" (alligatore)

Pronuncia: Fér(a)li-ghéito(r) ['fe-ɹəl-ɪ-.geɪ-təɹ / 'fe-ra-li-.gei-t̪or]

 

Nota: il fatto che sia scritto Feraligatr e non Feraligator è dovuto semplicemente al fatto che in seconda generazione non era possibile inserire più di 10 caratteri per nominare un pokémon.

 

161 - Sentret

Etimologia: dall'inglese "sentry" (sentinella) e "ferret" (furetto)

Pronuncia: Sèntrit ['sɛn-tɹɪt / 'sɛn-t̪rit̪]

 

162 - Furret

Etimologia: dall'inglese "fur" (pelliccia) e "ferret" (furetto)

Pronuncia: Fàrit ['fɜ:-ɹɪt / 'fa-rit̪]

 

163 - Hoothoot

Etimologia: dall'inglese "hoot" (onomatopea per il verso della civetta)

Pronuncia: Hùt hùt [hu:t hu:t / hu:t̪ hu:t̪]

 

164 - Noctowl

Etimologia: dall'inglese "nocturnal" (notturno) e "owl" (gufo)

Pronuncia: Noctàul [nɒk-'taʊl / nok-'t̪aul]

 

165 - Ledyba

Etimologia: dall'inglese "ladybug" (coccinella)

Pronuncia: Léidiba ['leɪ-di-bʌ / 'lei-d̪i-ba]

 

166 - Ledian

Etimologia: dall'inglese "ladybug" (coccinella) e forse "alien" (alieno)

Pronuncia: Léidian ['leɪ-di-ən / 'lei-d̪i-an]

 

167 - Spinarak

Etimologia: dall'inglese "spinneret" (filiera) e "arachnid" (aracnide)

Pronuncia: Spinaràc [spɪ-nə-'ɹæk / spi-na-'rak]

 

168 - Ariados

Etimologia: dal greco "Ἀριάδνη" (Ariadne, Arianna - in riferimento al mito di Teseo e il Minotauro, si ricollega ad Ariados per via del filo che Arianna dona a Teseo per orientarsi nel labirinto) e il giapponese "脅す" (odosu, minacciare)

Pronuncia: Ariàdos [a-ri-á-dosɯ̟ᵝ / a-ri-'a-d̪os]

  

169 - Crobat

Etimologia: dall'inglese "cross" (croce) o "acrobat" (acrobata) e "bat" (pipistrello)

Pronuncia: Cròbat ['kɹɒ-bæt / 'krɔ-bat̪]

 

Nota: la pronuncia Crobàt [kɹɒ-'bæt / kro-'bat̪] non è errata, ma per parallelismo con Golbat è preferibile adottare la prima.

 

170 - Chinchou

Etimologia: il suo nome deriva dal giapponese "提灯" (chochin, lanterna), ma con i caratteri invertiti

Pronuncia: Cinció [t͡ɕĩɴ-t͡ɕo̞: / t͡ʃin-'t͡ʃo]

 

171 - Lanturn

Etimologia: dall'inglese "lantern" (lanterna) e "turn" (come "turn on the light", accendere la luce)

Pronuncia: Làntu(r)n ['læn-tɜɹn / 'lan-t̪u:rn]

 

172 - Pichu

Etimologia: dal giapponese "ピカピカ" (pikapika, onomatopea delle scariche elettriche) e "チューチュー" (chuchu, onomatopea dello squittio dei topi). In altre parole è un'abbreviazione di Pikachu

Pronuncia: Pìciu [pi-t͡ɕʉ / 'pi-t͡ʃu]

 

173 - Cleffa

Etimologia: è una contrazione del nome "Clefairy", e deriva pertanto dal francese "clef" (chiave musicale) e l'inglese "fairy" (fata)

Pronuncia: Clefé [cle-'fe]

 

174 - Igglybuff

Etimologia: dall'inglese "jiggly" (slang per indicare il dondolio) o "wiggly" (sinuoso) e "buff" (lucido, o anche un modo informale per dire "magico")

Pronuncia: Ìglibaf ['ɪ-ɡli-bʌf / 'i-gli-baf] / Ìg(o)libaf ['ɪɡ-ə-li-bʌf / 'i-go-li-baf]

 

175 - Togepi

Etimologia: dal giapponese "刺" (toge, spina) e "ピヨピヨ" (piyopiyo, onomatopea del verso dei pulcini)

Pronuncia: Tòghepi ['to̞-ɡe̞-pi / 't̪ɔ-ge-pi]

 

176 - Togetic

Etimologia: dal giapponese "刺" (toge, spina) e l'inglese "chick" (uccellino).

Pronuncia: Tòghecik ['to̞-ɡe̞-t͡ʃɪk / 't̪ɔ-ge-t͡ʃik]

 

Nota: il nome giapponese di Togetic è "トゲチック". Il carattere "チ" è normalmente traslitterato unicamente come "ch+vocale" nel Sistema Hepburn. Nel Sistema Kunrei in ogni caso può essere traslitterato come "ti" se accostato "ち" (cosa che nel nome del pokèmon non avviene). Ne consegue pertanto che il nome "Togetic" sia un errore di adattamento o un libero rifacimento (privo di significato).

 

177 - Natu

Etimologia: come rivelato ufficialmente Jaff Kalles, membro dello staff di localizzazione inglese di Oro e Argento, il suo nome è una contrazione dell'inglese "nature" (natura)

Pronuncia: Néiciu ['neɪ-t͡ʃə / 'nei-t͡ʃu]

  

178 - Xatu

Etimologia: come rivelato ufficialmente Jaff Kalles, membro dello staff di localizzazione inglese di Oro e Argento, il suo nome è una corruzione dell'haida "xat" (una sorta di totem celebrativo)

Pronuncia: Càtu ['xɑ-tu / 'ka-t̪u] - la c è particolarmente aspirata, come in "Bach"

 

179 - Mareep

Etimologia: da "Mary" (in riferimento alla filastrocca "Mary Had a Little Lamb", "Mary aveva un agnellino") e l'inglese "sheep" (pecora). Inoltre è l'anagramma di "ampere".

Pronuncia: Mèriip ['mɛ-ə-ɹi:p / 'mɛ-ri:p]

 

180 - Flaaffy

Etimologia: dall'inglese "fluffy" (morbido). La doppia "a" potrebbe rimandare a "baa" (onomatopea del verso della pecora)

Pronuncia: Flàafi ['flʌ:-fi / 'fla:-fi]

 

181 - Ampharos

Etimologia: dall'inglese "ampere" (appunto, ampere) e il greco "Φάρος" (pharos, faro)

Pronuncia: Amfàros [æm-'pʰá-ɾos / am-'fa-ros]

 

182 - Bellossom

Etimologia: dall'italiano o lo spagnolo "bella" e l'inglese "blossom" (fiore)

Pronuncia: Bèllos(o)m ['bɛl-.lɒ-səm / 'bɛl-.lo-som] / Bellòs(o)m [.bɛl-'lɒ-səm / .bel-'lɔ-som]

 

183 - Marill

Etimologia: dall'inglese "marine" (marino) e "rill" (ruscello)

Pronuncia: Marìl [mə-'ɹɪl / ma-'ril]

 

184 - Azumarill

Etimologia: dallo spagnolo "azul" (azzurro), l'inglese "marine" (marino) e "rill" (ruscello)

Pronuncia: Atumarìl [a-θu-mə-'ɹɪl / a-t̪u-ma-'ril]

 

Nota: la pronuncia Atùmaril [a-'θu-mə-ɹɪl / a-'t̪u-ma-ril] non è errata, ma per parallelismo con Marill è preferibile adottare la prima.

 

185 - Sudowoodo

Etimologia: è una storpiatura dell'inglese "pseudo" (falso) e "wood" (legno); anche nelle altre lingue le parole che compongono il suo nome appaiono storpiate, come per sottolineare la natura ambigua del pokémon stesso. Le modifiche di pronuncia suggerite dalle modifiche delle parole sono quindi da tenere in considerazione.

Pronuncia: Siùdou Uùdou ['sju-dəʊ 'wʊ-dəʊ / 'sju-d̪o‿u 'wu-d̪o‿u]

 

186 - Politoed

Etimologia: dall'inglese "polliwog" (girino) e "toad" (rospo)

Pronuncia: Pòlitoud ['pɒ-lɪ-təʊd / 'pɔ-li-o‿ud̪]

 

187 - Hoppip

Etimologia: dall'inglese "hop" (luppolo o saltello) e "pip" (seme)

Pronuncia: Hòppip ['hɒp-pɪp / 'hɔp-pip] / Hoppìp [hɒp-'pɪp / hop-'pip]

 

188 - Skiploom

Etimologia: dall'inglese "skip" (saltello veloce) e "bloom" (fiore)

Pronuncia: Schìplum ['skɪ-plum / 'ski-plum] / Schiplùm [skɪ-'plum / ski-'plum]

 

189 - Jumpluff

Etimologia: dall'inglese "jump" (salto) e "fluff" (batuffolo)

Pronuncia: Giàmplaf ['d͡ʒʌm-plʌf / 'd͡ʒam-plaf] / Giamplàf [d͡ʒʌm-'plʌf / d͡ʒam-'plaf]

 

190 - Aipom

Etimologia: dall'inglese "ape" (scimmia del nuovo mondo) e una trascrizione di "palm" (palmo)

Pronuncia: Éipam ['eɪ-pɑm / 'ei-pam] / Eipàm [eɪ-'pɑm / ei-'pam]

 

191 - Sunkern

Etimologia: dall'inglese "sunflower" (girasole) e "kernel" (seme)

Pronuncia: Sanchè(r)n [.sʌn-'kɜɹn / .san-'kɛrn]

 

192 - Sunflora

Etimologia: dall'inglese "sunflower" (girasole) e "flora" (appunto, flora)

Pronuncia: Sanflòra [.sʌn-'flɔ-ɹə / .san-'flɔ-ra]

 

193 - Yanma

Etimologia: dal giapponese "蜻蜓" (yanma, grande libellula)

Pronuncia: Ià(n)ma [jã̠-ma̠ / 'jan-ma]

 

194 - Wooper

Etimologia: da "wooper looper", un termine giapponese di origine inglese che indica gli axolotl o il loro commercio

Pronuncia: Uùpe(r) ['wu-pəɹ / 'wu-per]

 

195 - Quagsire

Etimologia: dall'inglese "quagmire" (pantano) e il latino "Siren" (genere di salamandre acquatiche)

Pronuncia: Cuògsire ['kwɒg-.si-re / 'kwɔg-.si-re] / Cuogsìre [.kwɒg-'si-re / .kwog-'si-re]

 

196 - Espeon

Etimologia: dall'acronimo inglese "ESP" (extrasensory perception, percezione extrasensoriale) e "eon" (eone)
Pronuncia: Ièspion [i-'ɛs-pi:-ɒn / i-'ɛs-pi:-on]

 

197 - Umbreon

Etimologia: dal latino "umbra" (ombra) e l'inglese "eon" (eone)

Pronuncia: Ùmbrion [um-bri:-ɒn / 'um-bri:-on]

 

198 - Murkrow

Etimologia: dall'inglese "murky" (oscuro) e "krow" (corvo)

Pronuncia: Mà(r)crou [ˈmɜɹ-kɹəʊ / 'mar-kro‿u]

 

199 - Slowking

Etimologia: dall'inglese "slow" (lento) e "king" (re)

Pronuncia: Slóuchin ['sləʊ-kɪŋ / 'slo‿ u-kiŋ]

 

Nota: la pronuncia Sloukìn [sləʊ-'kɪŋ / slo‿ u-'kiŋ] non è errata, ma per parallelismo con Slowpoke è preferibile adottare la prima.

 

200 - Misdreavus

Etimologia: dall'inglese "misses" (signora), "dread" (terrore) e "mischievous" (birichino)

Pronuncia: Misdrèvus [mɪs-'dɹɛ-vəs / mis-'d̪rɛ-vus] / Mìsdrevus ['mɪs-dɹe-vəs / 'mis-d̪re-vus]

 

201 - Unown

Etimologia: è una trascrizione dell'inglese "unknown" (sconosciuto)

Pronuncia: Annóun [ʌn-'nəʊn / an-'no‿ un]

 

202 - Wobbuffet

Etimologia: dall'inglese "wobble" (dondolio) e "buffet" (schiaffo)

Pronuncia: Uobùfei [.wɒ-'bʊ-feɪ / .wɔ-'bu-fei]

 

Nota: pronunciare Uabùfei [.wɑ-'bʊ-feɪ / .wa-'bu-fei] non è totalmente scorretto, in quanto la pronuncia USA di wobble è [wɑbəl] (ma in ogni caso meglio attenerci alla pronuncia UK).

 

203 - Girafarig

Etimologia: è un palindromo ottenuto dalla parola "giraf", trascrizione dell'inglese "giraffe" (giraffa)

Pronuncia: Giràfarig [d͡ʒɪ-'ɹɑ-.fɑ-ɹɪg / d͡ʒi-'ra-.fa-rig] / Girafàrig [d͡ʒɪ-.ɹɑ-'fɑ-ɹɪg / d͡ʒi-.ra-'fa-rig]

 

204 - Pineco

Etimologia: dall'inglese "pinecone" (pigna)

Pronuncia: Pàincou ['pɑɪŋ-koʊ / 'paiŋ-kou]

 

205 - Forretress

Etimologia: dall'inglese "forest" (foresta) e "fortress" (fortezza)

Pronuncia: Fòritres ['fɒ-ɹɪ-tɹəs / 'fo-ri-t̪res]

 

206 - Dunsparce

Etimologia: dall'inglese "dun" (colore giallognolo) e "sparse" (raro)

Pronuncia: Dànspa(r)s ['dʌn-spɑɹs / 'd̪an-spars] / Danspà(r)s [dʌn-'spɑɹs / d̪an-'spars]

 

207 - Gligar

Etimologia: dall'inglese "glider" (aliante) e "gargoyle" (garguglia) o anche dal corrispettivo francese "gargouille" (infatti è dal francese che dovrebbe derivare la parola, quindi è preferibile adottare questa etimologia)

Pronuncia: Glàigar ['ɡlaɪ-gaʁ / 'glai-gar]

 

208 - Steelix

Etimologia: dall'inglese "steel" (acciaio) e "helix" (elica)

Pronuncia: Stìlics ['sti-lɪks / 'st̪i-liks]

 

209 - Snubbull

Etimologia: dall'inglese "snub" (fare un affronto) e "bulldog"

Pronuncia: Snabùl [snʌ-'bʊl / sna-'bul]

 

210 - Grandbull

Etimologia: dall'inglese "grand" (grosso) e "bulldog"

Pronuncia: Grandbùl [gɹænd-'bʊl / grand̪-'bul]

 

211 - Qwilfish

Etimologia: dall'inglese "quill" (aculeo) e "pufferfish" (pesce palla)

Pronuncia: Cuìlfish ['kwɪl-fɪʃ / 'kwil-fiʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

  

212 - Scizor

Etimologia: dall'inglese "scissors" (forbici) e "razor" (rasoio)

Pronuncia: Sìso(r) ['sɪ-zəɹ / 'si-zor] - seconda s sonora come in "asma"

  

213 - Shuckle

Etimologia: dall'inglese "shuck" (guscio) e "barnacle" (cirripede)

Pronuncia: Sciàc(o)l ['ʃʌ-kəl / 'ʃa-kol]

 

214 - Heracross

Etimologia: dal greco "Ἡρακλῆς" (Heracles, Ercole) e l'inglese "cross" (croce)

Pronuncia: Heracròs [hɛ-ra-'kɹɒs / he-ra-'kros]

 

215 - Sneasel

Etimologia: dall'inglese "sneaky" (furtivo) e "weasel" (donnola)

Pronuncia: Snìs(o)l ['sni-zəl / 'sni-zol] - seconda s sonora come in "asma"

 

216 - Teddiursa

Etimologia: dall'inglese "teddy" (orsacchiotto) e il latino "ursa" (orso)

Pronuncia: Tediùrsa [.tɛ-di-'ur-sa / .t̪e-d̪i-'ur-sa]

 

Nota: la pronuncia Tèdiursa ['tɛ-di-.ur-sa / 't̪ɛ-d̪i-.ur-sa] non è errata, ma per parallelismo con Ursaring è preferibile adottare la prima.

 

217 - Ursaring

Etimologia: dal latino "ursa" (orso) e l'inglese "ring" (anello)

Pronuncia: Ùrsarin ['ur-sa-ɹɪŋ / 'ur-sa-riŋ]

 

218 - Slugma

Etimologia: dall'inglese "slug" (lumaca) e "magma" (appunto, magma)

Pronuncia: Slàgma ['slʌɡ-mə / 'slag-ma]

 

219 - Magcargo

Etimologia: dall'inglese "magma" (appunto, magma) e il francese "escargot" (lumaca)

Pronuncia: Màgcargo ['mæɡ-kaʁ-.go / 'mag-kar-.go] / Magcargó [.mæɡ-kaʁ-'go / .mag-kar-'go]

 

220 - Swinub

Etimologia: dall'inglese "swine" (maiale) e "nub" (protuberanza)

Pronuncia: Suàinab ['swɑɪ-nʌb / 'swai-nab] / Suainàb [swɑɪ-'nʌb / swai-'nab]

 

221 - Piloswine

Etimologia: dall'inglese "pilose" (peloso) e "swine" (maiale)

Pronuncia: Pìlosuain ['pi-lo-swɑɪn / 'pi-lo-swain]

 

222 - Corsola

Etimologia: è una contrazione dell'inglese "coral" (corallo) con interposto "sole" (pesce piatto)

Pronuncia: Còrsola ['kɒɹ-so-lə / 'kɔr-so-la]

 

223 - Remoraid

Etimologia: dall'inglese "remora" (appunto, remora) e "raid" (attacco)

Pronuncia: Rèmoreid ['ɹɛ-mə-ɹeɪd / 'rɛ-mo-reid̪]

 

224 - Octillery

Etimologia: dall'inglese "octopus" (polpo) e "artillery" (artiglieria)

Pronuncia: Òctil(e)ri ['ɒk-.tɪ-lə-ɹi / 'ɔk-.t̪i-le-ri] / Octìleri [.ɒk-'tɪ-lə-ɹi / .ɔk-'t̪i-le-ri]

 

225 - Delibird

Etimologia: dall'inglese "delivery" (consegna) e "bird" (uccello)

Pronuncia: Dilìbe(r)d [dɪ-'lɪ-bɜɹd / d̪i-'li-berd̪]

 

226 - Mantine

Etimologia: dall'inglese "manta ray" (manta) e "marine" (marino)

Pronuncia: Màntin ['mæn-.tin / 'man-.t̪in] / Mantìn [.mæn-'tin / .man-'t̪in]

 

227 - Skarmory

Etimologia: dall'inglese "sky" (cielo) e "armory" (armeria)

Pronuncia: Scà(r)m(o)ri ['skɑɹ-mə-ɹi / 'skar-mo-ri]

 

228 - Houndour

Etimologia: dall'inglese "hound" (mastino) e "dour" (cupo)

Pronuncia: Hàundu-o(r) ['haʊn-dʊəɹ / 'haun-d̪u-or] / Haundùo(r) [haʊn-'dʊəɹ / haun-'d̪u-or]

 

229 - Houndoom

Etimologia: dall'inglese "hound" (mastino) e "doom" (destino avverso)
Pronuncia: Hàundum ['haʊn-du:m / 'haun-d̪u:m]  / Haundùm [haʊn-'du:m / haun-'d̪u:m]

 

230 - Kingdra

Etimologia: dall'inglese "king" (re) e "dragon" (drago)

Pronuncia: Chìndra ['kɪŋ-.dɹæ / 'kiŋ-.d̪ra]

 

231 - Phanpy

Etimologia: dall'inglese "elephant" (elefante) e il suffisso "-py" (piccoletto)

Pronuncia: Fànpi ['fən-pi / 'fan-pi]

 

232 - Donphan

Etimologia: dall'inglese "don" (signore) e "elephant" (elefante)

Pronuncia: Dònfan ['dɒɱ-fən / 'd̪ɔɱ-fan]

 

233 - Porygon2

Etimologia: è una trascrizione errata del suo nome giapponese "ポリゴン", letteralmente "Porigon", che è a sua volta una trascrizione dell'inglese "polygon" (poligono), con l'aggiunta di un "2" ad indicare come sia il secondo stadio della sua linea evolutiva

Pronuncia: Pòligon dùe ['pɒ-li-ɡɒn 'd̪u-e/ 'pɔ-li-gon 'd̪u-e]

 

Nota: ho preferito tradurre in italiano il "2" presente nel nome proprio perché - a differenza di Mewtwo - questo è presente come simbolo e non come trascrizione letterale. Pertanto risulta più logico pensare come in ogni lingua quel "2" vada pronunciato diversamente. In inglese, ad esempio, sarà Pòligon tu ['pɒ-li-ɡɒn tu:].

 

234 - Stantler

Etimologia: dall'inglese "stag" (cervo) e "antler" (corna ramificate)

Pronuncia: Stàntle(r) ['stæn-tləɹ / 'st̪an-t̪ler]

 

235 - Smeargle

Etimologia: dall'inglese "smear" (macchia) e "beagle" (appunto, beagle)

Pronuncia: Smìa(r)g(o)l ['smɪəɹ-gəl / 'smi-ar-gol]

 

236 - Tyrogue

Etimologia: dall'inglese "tyro" (principiante) e "rogue" (canaglia). Il Ty- potrebbe essere anche una citazione a Mike Tyson.

Pronuncia: Tàiroug ['taɪ-ɹəʊg / 't̪ai-ro‿ug]

 

237 - Hitmontop

Etimologia: dall'inglese "hit" (colpo), "monster" (mostro) e "spinning top" (trottola)

Pronuncia: Hitmòntop [hɪt-'mɒn-tɒp / hit̪-'mɔn-t̪op]

 

238 - Smoochum

Etimologia: dall'inglese "smooch" (bacetto) e "chum" (informale per amico)

Pronuncia: Smùciam ['smu-t͡ʃʌm / 'smu-t͡ʃam] / Smuciàm [smu-'t͡ʃʌm / smu-'t͡ʃam]

 

239 - Elekid

Etimologia: dall'inglese "electric" (elettrico) e "kid" (bambino)

Pronuncia: Ilèchid [ɪ-'lɛ-kɪd / i-'lɛ-kid̪]

 

240 - Magby

Etimologia: dall'inglese "magma" (appunto, magma) e "baby" (bambino)

Pronuncia: Màgbi ['mæg-bi / 'mag-bi]

 

241 - Miltank

Etimologia: dall'inglese "milk" (latte) e "tank" (tanica o carro armato)

Pronuncia: Mìltanc ['mɪl-tæŋk / 'mil-t̪aŋk] / Miltànc [mɪl-'tæŋk / mil-'t̪aŋk]

 

242 - Blissey

Etimologia: dall'inglese "bliss" (beatitudine) e il suffisso "-sey" che richiama alla pre-evoluzione Chansey

Pronuncia: Blìssi ['blɪs-si / 'blis-si]

 

243 - Raikou

Etimologia: dal giapponese "雷光" (raikou, fulmine) o "雷公" (raiko, duca del tuono)

Pronuncia: in entrambi i casi la pronuncia corretta è Ràico [ɾa̠i-ko̞ː / 'rai-ko:]

 

244 - Entei

Etimologia: dal giapponese "炎天" (enten, afa) e "皇帝" (kotei, imperatore)

Pronuncia: Entèi [ẽ̞nt-e̞i / en-'t̪ei]

 

245 - Suicune

Etimologia: dal giapponese "水" (sui, acqua) o "水晶" (suisho, cristallo) e "君" (kun, monarca)

Pronuncia: Suicùn [sɨᵝi-kun / sui-'kun]

 

Nota: la "e" a fine nome è presente solo nella versione occidentale del nome. Essendo quindi presente solo nella versione anglofona non ha alcun significato e non va pronunciata.

 

246 - Larvitar

Etimologia: dall'inglese "larva" (appunto, larva) e "tar" (catrame)

Pronuncia: Là(r)vita(r) [lɑɹ-vi-tɑɹ / lar-vi-t̪ar]

 

247 - Pupitar

Etimologia: dall'inglese "pupa" (appunto, pupa) e "tar" (catrame)

Pronuncia: Piùpita(r) ['pju-pi-ɹ / 'pju-pi-t̪ar]

 

248 - Tyranitar
Etimologia: da "tyrannosaurus" (tirannosauro, a sua volta dal greco "τύραννος", tyrannos, tiranno e "σαῦρος", sauros, lucertola) e l'inglese "tar" (catrame - in riferimento al fatto che spesso si forma nei fossili quali possono essere quelli di un tirannosauro, o semplicemente al tipo Buio del pokémon)
Pronuncia: Tirànita(r) [ti-'ra-ni-tɑɹ / t̪i-'ra-ni-t̪ar]

 

249 - Lugia

Etimologia: la parte iniziale del nome può derivare da:

  • l'inglese "lutentium" (lutezio)
  • il latino "lugeo" (essere in lutto / rimembrarsi)
  • il latino "luna" (appunto, luna)

mentre la seconda parte è di derivazione incerta. Forse è una corruzione dell'inglese "beluga whale" con una "i" interposta, o la parte finale dello spagnolo "lluvia" (pioggia)

Pronuncia: Lùghia ['lu-gja]

 

Nota: la lettera "g" in "lugeo" dovrebbe essere pronunciata dura in accordo con le regole fonetiche del latino classico. Tuttavia utilizzando il latino ecclesiastico, che è quello a cui tutti siamo più familiari, risulta dolce. Pertanto non è totalmente sbagliato pronunciare Lùgia ['lu-d͡ʒa].

 

250 - Ho-Oh
Etimologia: corruzione del suo nome originale ホウオウ (Houou), che a sua volta deriva dal giapponese "鳳凰" (hoo, fenice)
Pronuncia: Hó-ó [ho̞ː o̞ː / ho: o:] - solo la prima h è aspirata

 

251 - Celebi

Etimologia: Celebi mantiene il suo nome anche in giapponese (セレビィ), tuttavia può essere traslitterato in due differenti modi: "Celebi" o "Serebi". La parte finale del suo nome, che rimane invariata, potrebbe derivare dall'inglese "being" (creatura) o dal giapponese "美" (bi, bellezza). La parte iniziale invece:

  • Nel caso si accetti la forma "Celebi" deriva dall'inglese "celestial" (celestiale)
  • Nel caso si accetti la forma "Serebi" deriva dall'inglese "serenity" (serenità)

Pronuncia: Silèbi [sə-'lɛ-bi / si-'lɛ-bi] / Sérebi ['sə-ɹe-bi / 'se-re-bi]

 

Nota: avendo l'adattamento inglese traslitterato il nome in "Celebi" la prima pronuncia sarebbe quella che dovremmo adottare, ma rifacendoci al nome giapponese anche la seconda è accettata.

 

 

Le pronunce di terza e quarta generazione sono presenti nel post successivo.

 

Modificato da K.L.Y.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Terza generazione [135/135]

Spoiler

 

252 - Treecko

Etimologia: dall'inglese "tree" (albero) e "gecko" (geco)

Pronuncia: Tricou ['tɹi-kəʊ / 't̪ri-ko‿ u]

 

253 - Grovyle

Etimologia: dall'inglese "grove" (gruppo di alberi) e "reptile" (rettile)

Pronuncia: Gróuvail ['gɹəʊ-vaɪl / 'gro‿ u-vail]

 

254 - Sceptile

Etimologia: dal latino "Sceptridium" (genere di piante vascolari) o l'inglese "sceptre" (scettro) e l'inglese "reptile" (rettile)

Pronuncia: Scéptail ['ʃep-taɪl / 'ʃep-t̪ail] / Sèptail ['sɛp-taɪl / 'sɛp-t̪ail]

 

255 - Torchic

Etimologia: dall'inglese "torch" (torcia) e "chick" (pulcino)

Pronuncia: Tò(r)cic ['tɔɹ-t͡ʃɪk / 't̪ɔr-t͡ʃik] / To(r)cìc [ɹ-'t͡ʃɪk / t̪or-'t͡ʃik]

 

256 - Combusken

Etimologia: dall'inglese "combustible" (combustibile) e "chicken" (pollo)

Pronuncia: Combàschin [kəm-'bʌs-kɪn / 'kom-bas-kin]

 

257 - Blaziken

Etimologia: dall'inglese "blaze" (fiammata) e "chicken" (pollo)

Pronuncia: Bleisìchin [bleɪ-'zɪ-kɪn / blei-'zi-kin] - s sonora come in "asma"

 

258 - Mudkip

Etimologia: è una contrazione di "mudskipper" (pesce saltafango)

Pronuncia: Madchìp [mʌd-'kɪp / mad̪-'kip]

 

259 - Marshtomp

Etimologia: dall'inglese "marsh" (palude) e "stomp" (pestone)

Pronuncia: Mà(r)shtomp ['mɑɹʃ-tɒmp / 'marʃ-t̪omp] / Ma(r)shtòmp [mɑɹʃ-'tɒmp / marʃ-'t̪ɔmp] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

260 - Swampert

Etimologia: dall’inglese “swamp” (palude) e “expert” (esperto) - o in alternativa da una corruzione di “rampart” (bastione)

Pronuncia: Suòmpe(r)t ['swɒm-pɜɹt / 'swɔm-pert̪]

 

261 - Poochyena

Etimologia: dall'inglese "pooch" (cagnolino) e "hyena" (iena)

Pronuncia: Puch hai-ìna [.put͡ʃ-haɪ-'i-nə / .put͡ʃ-hai-'i-na] - quel "ch" è un suono t͡ʃ, una c dolce

 

262 - Mightyena

Etimologia: dall'inglese "mighty" (possente) e "hyena" (iena)
Pronuncia: Maithai-ìna [.maɪt-haɪ-'i-nə / .mait̪-hai-'i-na]

 

263 - Zigzagoon

Etimologia: da "zig-zag" e l'inglese "racoon" (procione)

Pronuncia: Sigsagùn [.zɪg-zæ-'gu:n / .zig-za-'gu:n] - entrambe le s sonore come in "asma" 

 

264 - Linoone

Etimologia: dall'inglese "line" (linea) e "racoon" (procione)

Pronuncia: Lainùn [laɪ-'nu:n / lai-'nu:n]

 

265 - Wurmple

Etimologia: dall'inglese "worm" (verme) e "rumple" (arruffato)

Pronuncia: Uàrmp(o)l ['wʌɹ-mpəl / 'war-mpol]

  

266 - Silcoon

Etimologia: dall'inglese "silk" (seta) e "cocoon" (bozzolo)

Pronuncia: Silcùn [sɪl-'ku:n / sil-'ku:n]

 

267 - Beautifly

Etimologia: dall'inglese "beauty" (bellezza) e "butterfly" (farfalla)

Pronuncia: Biùtiflai ['bju-ti-flaɪ / 'bju-t̪i-flai]

 

268 - Cascoon

Etimologia: dall'inglese "cask" (bara) e "cocoon" (bozzolo)

Pronuncia: Cascùn [kɑs-'ku:n / kas-'ku:n]

 

269 - Dustox

Etimologia: dall'inglese "dust" (polvere) e "toxic" (tossico)

Pronuncia: Dastòcs [dʌs-'tɒks / d̪as-'t̪ɔks]

 

270 - Lotad

Etimologia: dall'inglese "lotus" (loto) e "lily pad" (ninfea)

Pronuncia: Lóutad ['ləʊ-tæd / 'lo‿ u-t̪ad̪]

 

271 - Lombre

Etimologia: dall'inglese "lotus" (loto) e lo spagnolo "hombre" (uomo)

Pronuncia: Lóumbre ['ləʊm-bɾe / 'lo‿ um-bre]

 

272 - Ludicolo

Etimologia: dall'inglese "ludic" (ludico) e il latino "Citrullus colocynthis" (specie di pianta dal frutto simile a Ludicolo)

Pronuncia: Lùdicolo ['lu-dɪ-ko-lo / 'lu-d̪i-ko-lo]

 

273 - Seedot

Etimologia: dall'inglese "seed" (seme) e "tot" (infante)

Pronuncia: Sìdot ['si-dɒt / 'si-d̪ot̪] / Sidòt [si-'dɒt / si-'d̪ɔt̪]

 

274 - Nuzleaf

Etimologia: dall'inglese "nuzzle" (strofinare qualcosa con il naso) e "leaf" (foglia)

Pronuncia: Nàslif ['nʌz-li:f / 'naz-li:f] - s sonora come in "asma"

  

275 - Shiftry

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "shifty" (infido); la r serve a creare un'assonanza con "tree" (albero)

Pronuncia: Scìftri [ˈʃɪf-tɹi / ˈʃif-t̪ri]

 

276 - Taillow

Etimologia: dall'inglese "tail" (coda) e "swallow" (rondine)

Pronuncia: Téilou ['teɪ-ləʊ / 't̪ei-lo‿ u]

 

277 - Swellow

Etimologia: dall'inglese "swell" (ingrossarsi) e "swallow" (rondine)

Pronuncia: Suèlou ['swɛ-ləʊ / 'swɛ-lo‿ u]

 

278 - Wingull

Etimologia: dall'inglese "wing" (ala) e "seagull" (gabbiano)

Pronuncia: Uìngal ['wɪŋ-gʌl / 'wiŋ-gal]

 

279 - Pelipper

Etimologia: dall'inglese "pelican" (pellicano) e "skipper" (un grado di marinaio)

Pronuncia: Pèlipe(r) ['pɛ-lɪ-pəɹ / 'pɛ-li-per]

 

280 - Ralts

Etimologia: è un'anagramma parziale della parola inglese "astral" (astrale). La mancanza della seconda "a" potrebbe suggerire una pronuncia allungata.

Pronuncia: Raalts ['ɹa:lts / 'ra:lt̪s]

 

281 - Kirlia

Etimologia: deriva dallo scienziato russo "Семён Давидович Кирлиан" (Semen Davidovic Kirlian), scopritore delle tecniche fotografiche usate per osservare le scariche elettriche coronali.

Pronuncia: Chìrlia ['kir-lja]

 

Nota: non conosco il russo e ho dovuto informarmi per l'occasione. La pronuncia dovrebbe essere grosso modo quella, ma alcuni fonemi potrebbero cambiare leggermente nella dizione più consona.

 

282 - Gardevoir

Etimologia: dal francese "garde" (guardia) e "devoir" (dovere)

Pronuncia: Gardevuàr [ɡaʁ-də-'vwaʁ / gar-d̪e-'vwar]

 

283 - Surskit

Etimologia: dall'inglese "surf" (surfare) e "skitter" (sfiorare una superficie)

Pronuncia: Sù(r)schìt [sɜɹ-'skɪt / sur-'skit̪]

 

284 - Masquerain

Etimologia: dall'inglese "masquerade" (travestimento) e "rain" (pioggia)

Pronuncia: Masch(e)réin [.mæs-kə-'ɹeɪn / .mas-ke-'rein]

 

285 - Shroomish

Etimologia: dall'inglese "mushroom" (fungo) e il suffisso "-ish" (dall'aspetto di...)

Pronuncia: Shrùmish ['ʃɹu:-mɪʃ / 'ʃru:-miʃ] - quegli "sh" sono entrambi suoni /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

286 - Breloom

Etimologia: dall'inglese "umbrella" (ombrello) e "mushroom" (fungo)

Pronuncia: Brèlum ['bɹɛ-lu:m / 'brɛ-lu:m]

 

287 - Slakoth

Etimologia: dall'inglese "slack" (pigro) e "sloth" (bradipo)

Pronuncia: Slàcout ['slæ-kəʊθ / 'sla-ko‿ ut̪]

 

Nota: la pronuncia Slacóut [slæ-'kəʊθ / sla-'ko‿ ut̪] non è errata, ma per parallelismo con Vigoroth è preferibile adottare la prima.

 

288 - Vigoroth

Etimologia: dall'inglese "vigor" (vigore) e "sloth" (bradipo)

Pronuncia: Vìgorout ['vɪ-ɡə-ɹəʊθ / 'vi-go-ro‿ ut̪]

 

289 - Slaking

Etimologia: dall'inglese "slack" (pigro) e "king" (re)

Pronuncia: Slàchin ['slæ-kɪŋ / 'sla-kiŋ]

 

Nota: la pronuncia Slachìn [slæ-'kɪŋ / sla-'kiŋ] non è errata, ma per parallelismo con Slakoth è preferibile adottare la prima.

 

290 - Nincada

Etimologia: dall'inglese "ninja" (appunto, ninja) e "cicada" (cicala)

Pronuncia: Nìncada ['nɪŋ-.kɑ-də / 'niŋ-.ka-d̪a]

 

Nota: la pronuncia Nincàda [.nɪŋ-'kɑ-də / .niŋ-'ka-d̪a] non è errata, ma per parallelismo con Ninjask è preferibile adottare la prima.

 

291 - Ninjask

Etimologia: dall'inglese "ninja" (appunto, ninja) e "mask" (maschera)

Pronuncia: Nìngiasc ['nɪn-d͡ʒɑsk / 'nin-d͡ʒask]

 

292 - Shedinja

Etimologia: dall'inglese "shed" (pelle persa dopo la metamorfosi) e "ninja"

Pronuncia: Scedìngia [ʃɛ-'dɪn-d͡ʒə / ʃe-'d̪in-d͡ʒa]

 

293 - Whismur

Etimologia: dall'inglese "whismur" (sussurro) e "murmur" (mormorio)

Pronuncia: Uìsmu(r) ['wɪs-məɹ / 'wis-mur]

 

294 - Loudred

Etimologia: dall'inglese "loud" (rumoroso) e "dread" (spaventoso)

Pronuncia: Làudred ['laʊ-dɹɛd / 'lau-d̪red̪] / Laudrèd [laʊ-'dɹɛd / lau-'d̪rɛd̪]

 

295 - Exploud

Etimologia: dall'inglese "explosion" (esplosione) e "loud" (rumoroso)

Pronuncia: Icsplàud [ɪk-'splaʊd / ik-'splaud̪]

  

296 - Makuhita

Etimologia: è una corruzione del giapponese "幕下" (makushita, grado del sumo)

Pronuncia: Màcuhita [ma̠-kɯ̟ᵝ-hi-ta̠ / 'ma-ku-hi-t̪a]

  

297 - Hariyama

Etimologia: dal giapponese "張り手" (harite, colpire con la mano aperta) o "張り倒す" (haritaosu, abbattere) e "山" (yama, montagna)

Pronuncia: Hàri-Iàma [ha̠-ɾʲi-ja̠-ma̠ / 'ha-ri-.ja-ma]

 

298 - Azurill

Etimologia: dallo spagnolo "azul" (azzurro) e l'inglese "rill" (ruscello)

Pronuncia: Aturìl [a-θu-'ɹɪl / a-t̪u-'ril]

 

Nota: la pronuncia Atùril [a-'θu-ɹɪl / a-'t̪u-ril] non è errata, ma per parallelismo con Marill è preferibile adottare la prima.

 

299 - Nosepass

Etimologia: dall'inglese "nose" (naso) e "compass" (compasso)

Pronuncia: Nóuspas ['nəʊz-pəs / 'no‿ uz-pas] - prima s sonora come in "asma"

 

300 - Skitty

Etimologia: dall'inglese "skittish" (giocherellone) e "kitty" (gattino)

Pronuncia: Schìti ['skɪ-ti / 'ski-t̪i]

  

301 - Delcatty

Etimologia: dall'inglese "delicate" (delicato), "cat" (gatto) e "kitty" (gattino)

Pronuncia: Dèlcati ['dɛl-kæ-ti / 'd̪ɛl-ka-t̪i]

 

302 - Sableye

Etimologia: dall'inglese "sable" (scuro) e "eye" (occhio)

Pronuncia: Séib(o)lai ['seɪ-bə-laɪ / 'sei-bo-lai]

 

303 - Mawile

Etimologia: dall'inglese "maw" (mascella) e "wiles" (stratagemma)

Pronuncia: Mòuail ['mɔ-waɪl / 'mɔ-wail] / Mouàil [mɔ-'waɪl / mo-'wail]

 

304 - Aron

Etimologia: dall'inglese "armor" (armatura) e "iron" (ferro)

Pronuncia: À(r)on ['ɑ-ɹən / 'a-ron]

 

305 - Lairon

Etimologia: dall'inglese "lairy" (aggressivo) e "iron" (ferro)

Pronuncia: Lèi(r)on ['lɛə-ɹən / 'lɛi-ron]

  

306 - Aggron

Etimologia: dall'inglese "aggro" (aggressivo) e "iron" (ferro)

Pronuncia: Àg(r)on ['æ-gɹən / 'a-gron]

 

307 - Meditite

Etimologia: dall'inglese "meditate" (meditare) e il francese "petite" (piccolo)

Pronuncia: Mèditit ['mɛ-di-.tit / 'mɛ-d̪i-.t̪it̪] / Meditìt [.mɛ-di-'tit / .me-d̪i-'t̪it̪]

 

308 - Medicham

Etimologia: dall'inglese "meditate" (meditare) e "champion" (campione)

Pronuncia: Mèdiciam ['mɛ-di-.t͡ʃæm / 'mɛ-d̪i-.t͡ʃam] / Medicm [.mɛ-di-'t͡ʃæm / .me-d̪i-'t͡ʃam]

 

309 - Electrike

Etimologia: dall'inglese "electric" (elettrico) e "strike" (attacco)

Pronuncia: Ilèctraik [i-'lɛk-tɹaɪk / i-'lɛk-t̪raik]

 

310 - Manectric

Etimologia: dall'inglese "mane" (criniera) e "electric" (elettrico)

Pronuncia: Meinèctrik [meɪ-'nɛk-tɹɪk / mei-'nɛk-t̪rik]

 

311 - Plusle

Etimologia: dall'inglese "plus" (più). La parte finale è tutt'ora di etimologia ignota

Pronuncia: Plàsol ['plʌ-səl / 'pla-sol]

 

312 - Minun

Etimologia: dall'inglese "minus" (meno). La "n" finale è tutt'ora di etimologia ignota.

Pronuncia: Màinun ['maɪ-nən / 'mai-nun]

 

313 - Volbeat

Etimologia: dall'inglese "volt" (appunto, volt) e "beetle" (coleottero)

Pronuncia: Voulbìt [vəʊl-'bit / vo‿ ul-bit̪]

 

314 - Illumise

Etimologia: dall'inglese "illuminate" (illuminare) e "miss" (signorina)

Pronuncia: Ilùmis [ɪ-'lu-mɪs / i-'lu-mis]

 

315 - Roselia

Etimologia: dall'inglese "rose" (rosa - fiore) e una trascrizione fonetica di "azalea" (appunto, azalea)

Pronuncia: Rouséilia [ɹəʊ-'zeɪ-liə / ro‿ u-'zei-li-a] - s sonora come in "asma"

 

316 - Gulpin

Etimologia: dall'inglese "gulping" (deglutire)

Pronuncia: Gàlpin ['gʌl-pɪŋ / 'gal-piŋ]

 

317 - Swalot

Etimologia: dall'inglese "swallow" (inghiottire) e "a lot" (molto)

Pronuncia: Suòlot ['swɒ-lɒt / 'swɔ-lot̪]

 

318 - Carvanha

Etimologia: dall'inglese "carve" (incidere, affettare, tranciare) o "carnivorous" (carnivoro) e "piranha"
Pronuncia: Carvàgna [kɑɹ-'va-ɲa / kar-'va-ɲa]

 

319 - Sharpedo

Etimologia: dall'inglese "shark" (squalo) e "torpedo" (silluro)

Pronuncia: Scia(r)pìdou [ʃɑɹ-'piː-dəʊ / ʃar-'piː-d̪o‿u]

 

320 - Wailmer

Etimologia: dall'inglese "whale" (balena) e il francese "mer" (mare)

Pronuncia: Uéilmer ['weɪl-mɛʁ / 'weil-mer] / Ueilmèr [weɪl-'mɛʁ / weil-'mɛr]

  

321 - Wailord

Etimologia: dall'inglese "whale" (balena) e "lord" (signore)

Pronuncia: Uéilo(r)d ['weɪ-lɔɹd  / 'wei-lord̪] / Ueilò(r)d [weɪ-'lɔɹd  / wei-'lɔrd̪]

 

322 - Numel

Etimologia: dall'inglese "numb" (tonto) e "camel" (cammello)

Pronuncia: Nàm(e)l ['nʌ-məl / 'na-mel]

 

323 - Camerupt

Etimologia: dall'inglese "camel" (cammello) e "erupt" (eruttare)

Pronuncia: Càmirapt ['kæ-mɪ-.ɹʌpt / 'ka-mi-.rapt̪] / Camiràpt [.kæ-mɪ-'ɹʌpt / .ka-mi-'rapt̪]

 

324 - Torkoal

Etimologia: dall'inglese "tortoise" (testuggine) e "coal" (carbone)

Pronuncia: Tò(r)coul ['tɔɹ-kəʊl / 't̪ɔr-ko‿ ul]

 

325 - Spoink

Etimologia: dall'inglese "spring" (molla) e "oink" (onomatopea per il verso del maiale)

Pronuncia: Spòinc [spɔɪŋk / spɔiŋk]

 

326 - Grumpig

Etimologia: dall'inglese "grump" (scortese) e "pig" (maiale)

Pronuncia: Gràmpig ['gɹʌm-pɪg / 'gram-pig] / Grampìg [gɹʌm-'pɪg / gram-'pig]

  

327 - Spinda

Etimologia: dall'inglese "spin" (giravolta) e "panda" (appunto, panda)

Pronuncia: Spìnda ['spɪn-də / 'spin-d̪a]

 

328 - Trapinch

Etimologia: dall'inglese "trap" (trappola) e "pinch" (pizzicare)

Pronuncia: Tràpinch ['tɹæ-pɪnt͡ʃ / 't̪ra-pint͡ʃ] / Trapìnch [tɹæ-'pɪnt͡ʃ / t̪ra-'pint͡ʃ] - quel "ch" è un suono t͡ʃ, una c dolce

 

329 - Vibrava

Etimologia: dall'inglese "vibrate" (vibrare) e "larva" (appunto, larva)

Pronuncia: Vaibréiva [vaɪ-'bɹeɪ-və / vai-'brei-va]

 

330 - Flygon

Etimologia: dall'inglese "flying" (volante) e "dragon" (drago)

Pronuncia: Flàig(o)n ['flaɪ-gən / 'flai-gon]

 

331 - Cacnea

Etimologia: dall'inglese "cactus" (appunto, cactus) e una storpiatura giapponese "debonair" (affidabile) - il suo nome giapponese è infatti "サボネア" (Sabonea)

Pronuncia: Càcnea ['kæk-.neə / 'kak-.ne-a]

  

Nota: la pronuncia Cacnéa [.kæk-'neə / .kak-'ne-a] non è errata, ma per parallelismo con Cacturne è preferibile adottare la prima.

 

332 - Cacturne

Etimologia: dal'inglese "cactus" e "nocturne" (notturno)

Pronuncia: Càctu(r)n ['kæk-tɜɹn / 'kak-t̪urn]

 

333 - Swablu

Etimologia: dall'inglese "swab" (batuffolo) e "blue" (blu)
Pronuncia: Suàblu ['swɒ-blu / 'swa-blu] / Suablù [swɒ-'blu / swa-'blu]

 

334 - Altaria

Etimologia: dall'italiano "alto" e "aria"

Pronuncia: Altària [al-'t̪a-rja] / Àltaria ['al-t̪a-rja]

 

335 - Zangoose

Etimologia: dal giapponese "残痕" (zankon, cicatrici) e l'inglese "mongoose" (mangusta)
Pronuncia: Zàngus [d͡zã̠ŋ-ɡus / 'd͡zaŋ-ɡus]

 

336 - Seviper

Etimologia: dall'inglese "severe" (violento) e "viper" (vipera)
Pronuncia: Sivàipe(r) [sɪ-'vaɪ-pəɹ / si-'vai-per]

 

337 - Lunatone

Etimologia: dal latino "luna" (appunto, luna) e l'inglese "stone" (pietra)
Pronuncia: Lùnatoun ['lu-na-təʊn / 'lu-na-t̪o‿ un]

 

338 - Solrock

Etimologia: dal latino "sol" (sole) e l'inglese "rock" (roccia)
Pronuncia: Sòlroc ['sɔl-ɹɒk / 'sɔl-rok]

 

Nota: la pronuncia Solròc [sɔl-'ɹɒk / sol-'rɔk] non è errata, ma per parallelismo con Lunatone è preferibile adottare la prima.

 

339 - Barboach

Etimologia: dall'inglese "barbel" (barbiglio) e "loach" (cobite)
Pronuncia: Bà(r)bouch ['bɑɹ-bəʊt͡ʃ / 'bar-bo‿ ut͡ʃ] - quel "ch" è un suono t͡ʃ, una c dolce

 

340 - Whiscash

Etimologia: dall'inglese "whisker" (basette) e "mustache" (baffi)
Pronuncia: Uìscash ['wɪ-skɑʃ / 'wi-skaʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

341 - Corphish

Etimologia: dall'inglese "corps" (corpo d'armata) e "crayfish" (gambero)
Pronuncia: Cò(r)fish ['kɔɹ-fɪʃ / 'kɔr-fiʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

342 - Crawdaunt

Etimologia: dall'inglese "crawfish" (aragosta) e "daunt" (intimidire)

Pronuncia: Cròdont ['kɹɔ-dɔnt / 'krɔ-d̪ont̪]

 

343 - Baltoy

Etimologia: dall'inglese "balance" (bilancia) e "toy" (giocattolo)
Pronuncia: Bàltoi ['bæl-tɔɪ / 'bal-t̪oi]

 

344 - Claydol

Etimologia: dall'inglese "clay" (argilla) e "idol" (simulacro)
Pronuncia: Cléid(o)l ['kleɪ-d
əl / 'klei-d̪ol]

 

345 - Lileep

Etimologia: dall'inglese "lily" (giglio) e "peep" (sbirciare)
Pronuncia: Lìlip ['lɪ-lip / 'li-lip]

 

346 - Cradily

Etimologia: dall'inglese "cradle" (culla) e "lily" (giglio)
Pronuncia: Créidili ['kɹeɪ-.dɪ-li / 'krei-.d̪i-li] / Creidìli [.kɹeɪ-'dɪ-li / .krei-'d̪i-li]

 

347 - Anorith

Etimologia: dal latino "Anomalocaris" (genere di artropodi preistorici) e una trascrizione errata del greco "λίθος" (lithos, roccia)
Pronuncia: Anolìt [a-no-lítʰ / a-no-'lit̪]

 

348 - Armaldo

Etimologia: è una trascrizione errata del suo nome giapponese "アーマルド", letteralmente "Arumarudo", che è a sua volta una combinazione dell'inglese "armor" (armatura) con l'inglese arcaico "ald" (antico) 
Pronuncia: À(r)mald ['ɑ
ɹ-mɑld / 'ar-mald̪]

 

349 - Feebas

Etimologia: dall'inglese "feeble" (debole) e "bass" (pesce persico)
Pronuncia: Fìbas ['fi-bæs / 'fi-bas]

 

350 - Milotic

Etimologia: da "Milo" (in riferimento alla Venere di Milo) e l'inglese "aquatic" (acquatico)
Pronuncia: Mìlotic ['mi-lo-tɪk / 'mi-lo-t̪ik]

 

351 - Castform

Etimologia: dall'inglese "forecast" (previsioni meteo) e "form" (forma)
Pronuncia: Castfò(r)m [kɑst-'f
ɔɹm / kast̪-'fɔrm]

  

352 - Kecleon

Etimologia: dall'inglese "keckle" (legare con una corda) e "chameleon" (camaleonte)
Pronuncia: Chèclion ['kɛ-kli-ən / 'kɛ-kli-on]

 

353 - Shuppet

Etimologia: dall'inglese "shadow" (ombra) e "puppet" (pupazzo)

Pronuncia: Sciàpit ['ʃæ-pɪt / 'ʃa-pit̪]

 

354 - Banette

Etimologia: dall'inglese "bane" (rovina) e "marionette" (marionetta)

Pronuncia: Beinèt [beɪ-'nɛt / bei-'nɛt̪]

 

355 - Duskull

Etimologia: dall'inglese "dusk" (tramonto, crepuscolo) e "skull" (teschio)

Pronuncia: Dàscal ['dʌs-kʌl / 'd̪as-kal]

 

Nota: la pronuncia Dascàl [dʌs-'kʌl / d̪as-'kal] non è errata, ma per parallelismo con Dusclops è preferibile adottare la prima.

 

356 - Dusclops

Etimologia: dall'inglese "dusk" (tramonto, crepuscolo) e "cyclops" (ciclope)

Pronuncia:  Dàsclops ['dʌs-klɒps / 'd̪as-klops]

 

357 - Tropius
Etimologia: dall’inglese “tropical” (tropicale) e "-saurus" (simile a un dinosauro, a sua volta dal greco “σαῦρος”, saurus, lucertola)
Pronuncia: Tròpi-us ['tɹɒ-pɪ-əs / 't̪rɔ-pi-us]

 

358 - Chimecho

Etimologia: dall'inglese "chime" (campanella) e "echo" (eco)

Pronuncia: Ciaimècou [t͡ʃaɪ-'mɛ-kəʊ / t͡ʃai-'mɛ-ko‿ u]

 

359 - Absol

Etimologia: dal latino "ab-" e "sol" (sole), letteralmente "lontano dal sole"

Pronuncia: Àbsol ['ab-sol]

 

360 - Wynaut

Etimologia: dall'inglese "why not?" (perché no?)

Pronuncia: Uàinot ['waɪ-nɒt / 'wai-not̪] / Uainòt [waɪ-'nɒt / wai-'nɔt̪]

 

361 - Snorunt

Etimologia: dall'inglese "snow" (neve) e "runt" (nano)

Pronuncia: Snóurant ['snəʊ-ɹʌnt / 'sno‿ u-rant̪] / Snourànt [snəʊ-'ɹʌnt / sno‿ u-'rant̪]

 

362 - Glalie

Etimologia: dall'inglese "glacier" (ghiacciaio) e "goalie" (portiere)

Pronuncia: Glàli ['glæ-li / 'gla-li]

 

363 - Spheal

Etimologia: dall'inglese "sphere" (sfera) e "seal" (foca)

Pronuncia: Sfìl [sfɪl / sfil]

 

364 - Sealeo

Etimologia: dall'inglese "sea" (mare) e il latino "leo" (leone)

Pronuncia: Silèo [si-'lɛ-o]

 

365 - Walrein

Etimologia: dall'inglese "walrus" (tricheco) e "rain" (pioggia)

Pronuncia: Uòlrein ['wɔl-ɹeɪn / 'wɔl-rein]

 

366 - Clamperl

Etimologia: dall'inglese "clam" (mollusco bivalve) e "pearl" (perla)

Pronuncia: Clàmpe(r)l ['klæm-pɜɹl / 'klam-perl] / Clampè(r)l [klæm-'pɜɹl / klam-'pɛrl]

 

367 - Huntail

Etimologia: dall'inglese "hunt" (cacciare) e "tail" (coda)

Pronuncia: Hànteil ['hʌn-teɪl / 'han-t̪eil] / Hantéil [hʌn-'teɪl / han-'t̪eil]

 

368 - Gorebyss

Etimologia: dall'inglese "gore" (infilzare) e "abyss" (abisso)

Pronuncia: Go(r)ebìs [gɔ-ɹə-'bɪs / go-re-'bis]

 

369 - Relicanth

Etimologia: dall'inglese "relic" (reliquia) e "coelacanth" (celacanto)

Pronuncia: Rèlicant ['ɹɛ-lɪ-kænθ / 'rɛ-li-kant̪]

  

370 - Luvdisc

Etimologia: dall'inglese "luv" (abbreviazione di "love", amore) e "disc" (disco)

Pronuncia: Làvdisc ['lʌv-dɪsk / 'lav-d̪isk] / Lavdìsc [lʌv-'dɪsk / lav-'d̪isk]

 

371 - Bagon

Etimologia: dall'inglese "baby" (bambino) e "dragon" (drago)

Pronuncia: Béig(o)n ['beɪ-gən / 'bei-gon]

 

372 - Shelgon

Etimologia: dall'inglese "shell" (guscio) e "dragon" (drago)

Pronuncia: Scèlg(o)n ['ʃɛl-gən / 'ʃɛl-gon]

 

Nota: la pronuncia Scelg(ó)n [ʃɛl-'gən / ʃel-'gon] non è errata, ma per parallelismo con Bagon è preferibile adottare la prima.

 

373 - Salamence

Etimologia: dall'inglese "salamander" (salamandra) e "violence" (violenza)

Pronuncia: Sàlam(e)ns ['sæ-lə-məns / 'sa-la-mens]

 

374 - Beldum

Etimologia: dall'inglese "dumbbell" (manubrio - come attrezzo ginnico)

Pronuncia: Bèldam ['bɛl-dʌm / 'bɛl-d̪am]

 

375 - Metang

Etimologia: dall'inglese "metal" (metallo) e "tang" (onomatopea per il suono del metallo)

Pronuncia: Mèt(a)n ['mɛ-təŋ / 'mɛ-t̪aŋ]

 

Nota: la pronuncia Mètan ['mɛ-tæŋ / 'mɛ-t̪aŋ] non è errata, ma per parallelismo con Metagross è preferibile adottare la prima. In ogni caso, non ci sono variazioni nella variante italianizzata.

 

376 - Metagross

Etimologia: dall'inglese "metal" (metallo) e "gross" (imponente)

Pronuncia: Mèt(a)grous ['mɛ-tə-gɹəʊs/ 'mɛ-t̪a-gro‿ us]

 

377 - Regirock

Etimologia: dal latino "regius" (regale) e l'inglese "rock" (roccia)

Pronuncia: Reghiròc [re-gi-'ɹɒk / re-gi-'rɔk] - c chiusa

 

Nota: la lettera "g" in "regius" dovrebbe essere pronunciata dura in accordo con le regole fonetiche del latino classico. Tuttavia utilizzando il latino ecclesiastico, che è quello a cui tutti siamo più familiari, risulta dolce. Pertanto non è totalmente sbagliato pronunciare Regiròc [re-d͡ʒi-'ɹɒk / re-d͡ʒi-'rɔk].

 

378 - Regice

Etimologia: dal latino "regius" (regale) e l'inglese "ice" (ghiaccio)

Pronuncia: Reghiàis [re-gi-'aɪs / re-gi-'ais]

 

Nota: in teoria la "i" potrebbe anche essere muta (facendola derivare solo da ice e non anche da regius) e quindi la pronuncia potrebbe essere [re-'gais / re-'gaɪs]. Tuttavia, per analogia con Regirock, Registeel e Regigigas che mantengono sempre la "i", ritengo più corretto usare la prima pronuncia. La lettera "g" in "regius" dovrebbe essere pronunciata dura in accordo con le regole fonetiche del latino classico. Tuttavia utilizzando il latino ecclesiastico, che è quello a cui tutti siamo più familiari, risulta dolce. Pertanto non è totalmente sbagliato pronunciare Regiàis [re-d͡ʒi-'aɪs / re-d͡ʒi-'ais].

  

379 - Registeel

Etimologia: dal latino "regius" (regale) e l'inglese "steel" (acciaio)
Pronuncia: Reghistìl [re-gi-'sti:l / re-gi-'st̪i:l]

 

Nota: la lettera "g" in "regius" dovrebbe essere pronunciata dura in accordo con le regole fonetiche del latino classico. Tuttavia utilizzando il latino ecclesiastico, che è quello a cui tutti siamo più familiari, risulta dolce. Pertanto non è totalmente sbagliato pronunciare Registìl [re-d͡ʒi-'sti:l / re-d͡ʒi-'st̪i:l].

 

380 - Latias

Etimologia: dal latino "latere" (essere nascosto) e il suffisso femminile "-as"

Pronuncia: Làtias ['la-tjas / 'la-t̪jas]

 

381 - Latios

Etimologia: dal latino "latere" (essere nascosto) e il suffisso maschile "-os"

Pronuncia: Làtios ['la-tjos / 'la-t̪jos]

 

382 - Kyogre

Etimologia: dal giapponese "海" (kai, oceano - kanji) e dal latino "orca" (appunto, orca) o l'inglese "ogre" (orco)

Pronuncia: Caióuga(r) [kai-'əʊ-ɡəɹ / kai-'o‿u-gar]

 

Nota: l'assenza della "a" di "海" (kai) nel nome del pokémon è dovuta ad una dimenticanza nella traslitterazione dal katakana al nostro alfabeto durante la localizzazione. Pertanto la pronuncia "Chióuga(r)" [ki-'əʊ-ɡəɹ / ki-'o‿u-gar] potrebbe essere considerata corretta ufficialmente, ma è totalmente priva di significato etimologico.

 

383 - Groudon

Etimologia: la prima parte del nome deriva dall'inglese "ground" (terra), mentre la parte finale può riferirsi all'inglese "don" (signore) o al giapponese "土" (do, terra) o ancora a "ドン" (donu, onomatopea giapponese per il rumore causato dalle scosse di terremoto)

Pronuncia: Gràudon ['gɹaʊ-don / 'grau-d̪on]

 

384 - Rayquaza

Etimologia: ci sono varie ipotesi sul'origine del suo nome. Potrebbe derivare da:

  • L'ebraico "רָקִ֫יעַ‎" (raqiya, firmamento - con la "i" inveritata ala "q") e l'inglese "quasar" (quasar, ma a differenza dell'italiano si pronuncia [ˈkweɪ.zɑː])
  • L'inglese "ray" (raggio) e "quasar"
  • Il giapponese "烈" (retsu, furioso), "空" (ku, cielo) e "座" (za, sede), ossia letteralmente "la furia che ha sede in cielo"

Pronuncia: in base all'etimologia che adottiamo abbiamo

  • Raicuèisa [ʁai-'kwɛɪ-zɑ / rai-'kwɛi-za] - la s è sonora, come in "asma" - notare come si faccia riferimento soltanto all'ebraico moderno
  • Reicuèisa [ɹeɪ-'kwɛɪ-zɑ / rei-'kwɛi-za] - come sopra
  • Rékuza [ɾe-kɯ̟ᵝ-d͡za̠ / 're-ku-d͡za] - piuttosto obsoleta, potrebbe essere utilizzata come pronuncia giapponese

385 - Jirachi

Etimologia: La parte finale del nome di Jirachi deriva semplicemente dal giapponese "幸" (sachi, desiderio).

La parte iniziale invece deriva dal russo "желать" (zehlat, desiderio). Ora, vi starete chiedendo cosa diamine c'entri la parola zehlat con la radice Jir-. Ecco, c'entra il fatto che i giapponesi prendono le parole in altre lingue e le violentano brutalmente (perché il nome di Jirachi è tale - ジラーチ - anche in giapponese). Seguitemi:

Innanzitutto diciamo che la "e" di zehlat si pronuncia come una "i" (o qualcosa di simile, ma vada per l'italianizzazione), quindi non ci sono problemi: otteniamo "zil-".
Per motivi a me arcani i giapponesi sono incapaci di pronunciare correttamente la lettera "l", che leggono come "r". Quindi il ragionamento di questi grandissimi geni è "scriviamolo come se fosse una "l", tanto noi lo pronunciamo uguale! ". Appurato ciò otteniamo "zir-".
Per la "z", non studiando giapponese, ho dovuto fare un po' più di ricerche. Per traslitterare i caratteri dal katakana al nostro alfabeto o viceversa si utilizzano vari sistemi. Il più utilizzato è il Sistema Hepburn, nel quale il carattere ジ è traslitterato come "ji". Tuttavia quei genialoidi della Game Freak hanno utilizzato il Sistema Kurnei, nel quale ジ è traslitterato come "zi" e viceversa. In pratica tra ideazione del nome e successivo adattamento si è seguiti il percorso zi -> Kurnei -> ジ -> Hepburn -> ji. Ed ecco come si è arrivati a "jir-"
Tirando le somme abbiamo scoperto come il nome "Jirachi" sia solo un errore di traslitterazione derivato dalle regole fonetiche becere dei giapponesi.
Ah già, c'è chi lo farebbe derivare da "jireh", che però non vuol dire nulla.  Praticamente sarebbe una storpiatura anglofona dell'ebraico "יִרְאֶה‎" (yireh, provvedere), ma quella "j" è soltanto un errore grossolano e non ha alcun significato.

Pronuncia: Silàci [ʐɨ-'latʲ-t͡ɕɨᵝ / zi-'la-t͡ʃi] - s sonora come in "asma"

 

386 - Deoxys

Etimologia: è un abbreviazione dell'inglese "deoxyribonucleic acid" (acido desossiribonucleico, DNA)

Pronuncia: Diòxis [di-'ɒk-sɪs / d̪i-'ɔk-sis]

 

 

Quarta generazione [41/107]

Spoiler

 

390 - Chimchar

Etimologia: dall'inglese "chimpanzee" (scimpanzé) e "char" (carbonizzare)

Pronuncia: Cìmcia(r) ['t͡ʃɪm-t͡ʃaɹ / 't͡ʃim-t͡ʃar]

 

393 - Piplup

Etimologia: dall'inglese "pip" (pulcino appena nato) e "plup" (onomatopea di un piccolo oggetto che affonda)

Pronuncia: Pìplap ['pɪ-plʌp / 'pi-plap]

 

402 - Kricketune

Etimologia: dall'inglese "cricket" (grillo) e "tune" (melodia, accordo)

Pronuncia: Crichitiùn [kɹɪ-kɪ-'tjun / kri-ki-'t̪jun]

 

403 - Shinx

Etimologia: dall'inglese "shining" (brillante) e "lynx" (lince) 

Pronuncia: Sciàincs [ʃaɪŋks / ʃaiŋks]

 

404 - Luxio

Etimologia: dal latino "lux" (luce) e l'inglese "lion" (leone)

Pronuncia: Lucsàio [luk-'saɪ-o / luk-'sai-o]

 

405 - Luxray

Etimologia: dal latino "lux" (luce) e l'inglese "x-ray" (raggi X)

Pronuncia: Lucsréi [luks-'ɹeɪ / luks-'rei]

 

Nota: la pronuncia Lùcsrei ['luks-ɹeɪ / 'luks-rei] non è errata, ma per parallelismo con Luxio è preferibile adottare la prima.

 

417 - Pachirisu

Etimologia: dal giapponese "パチパチ" (pachipachi, onomatopea dell'applauso) e "りす" (risu, scoiattolo)

Pronuncia: Pacirìs(u) [pa-t͡ɕi-ɾʲi-sɨᵝ / pa-t͡ʃi-'ri-su]

 

420 - Cherubi

Etimologia: dall'inglese "cherry" (ciliegia) e "cherubic" (innocente)

Pronuncia: Cèrubi ['t͡ʃɛ-ɹu-bɪ / 't͡ʃɛ-ru-bi] / Cierùbi [t͡ʃɛ-'ɹu-bɪ / t͡ʃe-'ru-bi]

 

425 - Drifloon

Etimologia: dall'inglese "drift" (andare alla deriva) e "balloon" (palloncino)

Pronuncia: Driflùn [dɹɪ-'flu:n / d̪ri-'flu:n]

 

426 - Drifblim

Etimologia: dall'inglese "drift" (andare alla deriva) e "blimp" (dirigibile)

Pronuncia: Drifblìm  [dɹɪf-'blɪm / d̪rif-'blim]

 

429 - Mismagius

Etimologia: dall'inglese "missis" (signora), "magic" (magico) e "mischievous" (birichino)

Pronuncia: Mismàgius [mɪs-'ma-d͡ʒɪ-əs / mis-'ma-d͡ʒi-us] / Mìsmagius ['mɪs-ma-d͡ʒɪ-əs / 'mis-ma-d͡ʒi-us] - la i va pronunciata

 

430 - Honchkrow

Etimologia: dall'inglese "honcho" (capo criminale) e "krow" (corvo)
Pronuncia: Hònch-crou ['hɒnt͡ʃ-kɹəʊ / 'hɔnt͡ʃ-kro‿u] - quel "ch" è un suono t͡ʃ, una c dolce

 

431 - Glameow

Etimologia: dall'inglese "glamorous" (attraente) e "meow" (onomatopea per il verso del gatto, pronunciata "miào)

Pronuncia: Glàmiau ['glæ-mjaʊ / 'gla-mjau]

 

432 - Purugly

Etimologia: dall'inglese "purr" (fusa) e "ugly" (brutto  )

Pronuncia: Paràg-li [pɜ:-'ɹʌ-gli / pa-'ra-gli] - con la g dura

 

434 - Stunky

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "stinky" (puzzolente). La "u" serve come rimando a "skunk" (moffetta)

Pronuncia: Stànchi ['stʌŋ-ki / 'st̪aŋ-ki]

 

435 - Skuntank

Etimologia: dall'inglese "skunk" (moffetta) e "stank" (passato del verbo puzzare)
Pronuncia: Scàntanc ['skʌŋ-tænk / 'skan-t̪ank] / Scantànc [skʌŋ-'tænk / skan-'t̪ank]

 

442 - Spiritomb
Etimologia: dall'inglese "spirit" (spirito) e "tumb" (tomba)
Pronuncia: Spìritum ['spɪ-ɹɪ-tu:m / 'spi-ri-t̪u:m]

 

452 - Drapion

Etimologia: probabilmente da "Dracula" e l'inglese "scorpion" (scorpione)
Pronuncia: Dràpion ['dra-pi-ən / 'd̪ra-pi-on]

 

461 - Weavile

Etimologia: dall'inglese "weasel" (donnola) e "vile" (vile, spregevole)

Pronuncia: Uìvail ['wi-vaɪl / 'wi-vail]

 

462 - Magnezone

Etimologia: è una contrazione di "magnetic zone" (campo magnetico)

Pronuncia: Mag-nèzoun [mæɡ-'nɛ-zəʊn / mag-'nɛ-zo‿un]

 

466 - Electivire

Etimologia: dall'inglese "electric" (elettrico) e "live wire" (cavo ad alta tensione)

Pronuncia: Ilèctaivaia(r) [ɪ-'lɛk-.taɪ-vaɪəɹ / i-'lɛk-.t̪ai-va-jar]

 

470 - Leafeon
Etimologia: dall'inglese "leaf" (foglia) e "eon" (eone)
Pronuncia: Lìfion ['li-fi:-ɒn / 'li-fi:-on]
 
471 - Glaceon
Etimologia: dall'inglese "glacier" (ghiacciaio) e "eon" (eone)
Pronuncia: Glàsion ['glæ-si:-ɒn / 'gla-si:-on]

 

472 - Gliscor

Etimologia: dall'inglese "glider" (aliante) e "scorpion" (scoprione)

Pronuncia: Glàiscor ['glaɪ-skɔɹ / 'glai-skor]

 

Nota: la pronuncia Glaiscòr [glaɪ-'skɔɹ / glai-'skɔr] non è errata, ma per parallelismo con Gligar è preferibile adottare la prima.

 

477 - Dusknoir

Etimologia: dall'inglese "dusk" (crepuscolo) e il francere "noir" (nero)

Pronuncia: Dàscnuar ['dʌsk-nwaʁ / 'd̪ask-nwar]

 

Nota: la pronuncia Dascnuàr [dʌsk-'nwaʁ / d̪ask-'nwar] non è errata, ma per parallelismo con Dusclops è preferibile adottare la prima.

 

478 - Froslass

Etimologia: dall'inglese "frost" (gelo) e "lass" (ragazza)

Pronuncia: Fròslas ['fɹɒs-læs / 'frɔs-las]

 

479 - Rotom

Etimologia: dall'inglese "motor" (motore) scritto al contrario

Pronuncia: Ròutom ['ɹəʊ-təm / 'rɔ‿u-t̪om]

 

480 - Uxie

Etimologia: dal giapponese "行く先" (yukusaki, destinazione futura) e l'inglese "pixie" (folletto). La parte iniziale rimanda anche all'inglese "you" (tu)

Pronuncia: Iùcsi [jɯ̟ᵝ-kɯ̟ᵝ-si/ 'juk-si]

 

481 - Mesprit

Etimologia: dall'inglese "me" (me) e "sprite" (folletto) o il francese "esprit" (spirito)

Pronuncia: Mispràit [mi-'spɹaɪt / mi-'sprait̪] / Misprì [mi-'spʁi / mi-'spri]

 

482 - Azelf

Etimologia: corruzione dell'inglese "us" [ʌs] (noi) combinato ad "elf" (elfo). La "z" potrebbe essere un residuo di "azure" (azzurro), o sta semplicemente a indicare che la "z" è una "s" sonora come in "asma"

Pronuncia: Àself ['ʌ-zɛlf / 'a-zelf] / Asèlf [ʌ-'zɛlf / a-'zɛlf] - s sonora come in "asma"

 

483 - Dialga

Etimologia: probabilmente dall'inglese "sundial" (meridiana) e una corruzione giapponese dell'inglese "dragon" (drago) (gon -> ga). La prima parte del nome contiene anche l'inglese "diamond" (diamante), mentre la parte finale potrebbe derivare anche dal giapponese "鋼" (hagane, acciaio)

Pronuncia: Dàialga ['daɪəl-ga̠ / 'd̪a-jal-ga]

 

484 - Palkia

Etimologia: dal giapponese "パール" (paru, perla) e "kyaa" (onomatopea giapponese di un forte ruggito). Potrebbe contenere anche "海" (kai, oceano)
Pronuncia: Pàrkia [pa̠-ɾɯ̟ᵝ-kja̠: / 'par-kja:]

 

Nota: nell'adattamento occidentale la "r" di paru è diventata una "l". Purtroppo questi errori sono dati dal fatto che ogni volta bisogni decidere se traslitterare una "r" come "r" o "l" (non esistendo tale suono in giapponese), e non andando a controllare l'etimolgia del nome si combinano casini.

 

485 - Heatran

Etimologia: dall'inglese "heat" (calore) e "transition metal" (metallo di transizione)
Pronuncia: Hìtran ['hi-tɹæn / 'hi-t̪ran]

 

486 - Regigigas

Etimologia: dal latino “regius” (regale) e il greco “γίγας” (gigas, gigante)

Pronuncia: Reghighìgas [re-gi-gí-gas / re-gi-'gi-gas]

 

Nota: la lettera "g" in "regius" dovrebbe essere pronunciata dura in accordo con le regole fonetiche del latino classico. Tuttavia utilizzando il latino ecclesiastico, che è quello a cui tutti siamo più familiari, risulta dolce. Pertanto non è totalmente sbagliato pronunciare Regighìgas [re-d͡ʒi-gí-gas / re-d͡ʒi-'gi-gas].

 

487 - Giratina

Etimologia: dall’italiano “girare” e il giapponese “プラチナ“ (purachina, platino). La t nel nome è data da una traslitterazione del carattere チ, che adoperando il sistema Kunrei può diventare, appunto, "ti". Adottando il più idoneo sistema Hepburn - e in maggior accordo con la parola da cui deriva - otteniamo la sillaba "chi", pronunciata in modo simile alla nostra c dolce.

Pronuncia: Giràcina [d͡ʒi-'ra-t͡ɕi-na̠ / d͡ʒi-'ra-t͡ʃi-na]

 

Nota: "girare" va inteso come "vagare" in riferimento al fatto che Giratina sia costretto a gironzolare per l'eternità nel Mondo Distorto, o anche al fatto che il Mondo Distorto sia l'altro lato del mondo (per rendere l'idea, un po' come il Sottosopra di Stranger Things). Alcuni per giustificare la pronuncia con la "g" dura fanno derivare la prima parte del nome dall'inglese "guillotine" (ghigliottina), ma non vedo come si possa accostare tale parola al pokémon.

 

488 - Cresselia

Etimologia: dall'inglese "crescent" (crescente, in riferimento alle fasi lunari), il greco "Σελήνη" (Selene, dea della luna) e il suffisso femminile "-ia"
Pronuncia: Créssel-i-a ['kɹes-se-.li-a / 'kres-se-.li-a]

 

489 - Phione

Etimologia: dall'ultima sillaba di Manaphy e il latino "clione" (un genere di lumache di mare)
Pronuncia: Fióne [fi-'o-ne]

 

490 - Manaphy

Etimologia: dal polinesiano "mana" (potere magico) e una contrazione dell'inglese "fairy" (fata) (fairy -> fy -> phy)
Pronuncia: Mànafi ['ma-na-fi]

 

491 - Darkrai

Etimologia: dall'inglese "dark" (buio) e il giapponese "暗い" (kurai, buio)
Pronuncia: Dà(r)crai ['daɹ-kɯ̟ᵝ-ɾa̠i / 'd̪ar-krai]

 

492 - Shaymin

Etimologia: dal giapponese "謝" (sha, gratitudine) e una corruzione dell'ebraico "ם‎שמי‎" (shamayim, paradiso).
Pronuncia: Sciàimin [ɕa̠-i-min / 'ʃa-i-min]

 

493 - Arceus

Etimologia: la parte iniziale del nome può derivare da:

  • il prefisso inglese "arch-" (supremo, il più alto)
  • l'inglese "archaic" (arcaico / antico)
  • il latino "arcanus" (misterioso)
  • il latino "archetypus" (archetipo)
  • il greco "ἄρχοντες" (arcon, padrone / signore)
  • il greco "αρχή" (archè. inizio)

mentre la parte finale deriva  dal latino "deus" (dio).

Pronuncia: Archèus [ar-'kɛus oppure ɑɹ-'kɛus oppure aɾ-'kɛus] / Àrcheus ['aɾ-.kɛus / 'ar-.keus]

 

Nota: se si considera la parte iniziale del nome come un derivato dal prefisso arch- (supremo, il più alto), la pronuncia corretta sarebbe "Arcèus" [ar-t͡ʃɛus]. Tuttavia la pronuncia con la "c" dura preferibile dato il maggior numero di radici che la adottano, il fatto che in tutte le fonti ufficiali il nome venga così pronunciato e che l'intero nome Arceus potrebbe derivare da "archaeus" (talvolta traslitterato come "archeus"), uno degli strati della dimensione onirica secondo alcuni trattati alchemici.

 

 

Le pronunce di quinta e sesta generazione sono presenti nel post successivo

 

Modificato da K.L.Y.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Quinta generazione [47/156]

Spoiler

 

494 - Victini

Etimologia: dall'inglese "victory" (vittoria) e "teeny" (piccolo) o "tiny" (minuscolo)

Pronuncia: Victìni [vɪk-'ti-ni / vik-'t̪i-ni] / Victàini [vɪk-'taɪ-ni / vik-'t̪ai-ni]

 

509 - Purrloin

Etimologia: è un gioco di parole tra "purr" (fusa) e "purloin" (rubare)

Pronuncia: Pa(r)lòin [pɜɹ -'lɔɪn / par-'lɔin] 

 

Nota: facendolo derivare semplicemente da purloin la pronuncia sarebbe Pu(r)lòin [pəɹ-'lɔɪn / pur-'lɔin], ma la doppia "r" rende più plausibile il collegamento con purr.

 

510 - Liepard

Etimologia: dall'inglese "lie" (mentire) e "leopard" (leopardo)

Pronuncia: Làipe(r)d ['laɪ-pəɹd / 'lai-perd̪]

 

Nota: purtroppo in questo caso le regole fonetiche inglesi non aiutano. Oltre alla "r" che in inglese britannico non andrebbe pronunciata, il fonema "ə" dovrebbe rappresentare un suono non tendente a nessuna vocale (ma ovviamente renderlo neutro al 100% è impossibile). Nei dizionari di pronuncia in "leopard" sembra tendere di più alla "e", ma non mi sorprenderei se venisse spesso accostato più ad una "a". Pronunciare Làipard ['lai-pard] non è quindi totalmente sbagliato, dal momento che per forza di cose dobbiamo italianizzare le pronunce che contengono suoni estranei alla nostra lingua.

 

522 - Blitzle

Etimologia: dall'inglese "blitz" (alta attività elettrica) e "little" (piccolo)

Pronuncia: Blìtsol ['blɪt-səl / 'bli-sol]

 

523 - Zebstrika

Etimologia: dall'inglese "zebra" (appunto, zebra), "strike" (colpo) e il giapponese "雷火" (raika, saetta)

Pronuncia: Sèb-straica ['zɛb-.stɾa̠i-ka̠ / 'zɛb-.st̪rai-ka] / Sìib-straika ['zi:b-.stɾa̠i-ka̠ / 'zi:b-.st̪rai-ka] - s sonora come in "asma"

 

Nota: in inglese britannico sono corretti sia /'zeb.rə/ che /ˈziː.brə/. Personalmente ritengo più corretta la versione con la "e" per noi italiani, in quanto più naturale e affine al nostro "zebra".

 

551 - Sandile

Etimologia: dall'inglese "sand" (sabbia) e "crocodile" (coccodrillo)

Pronuncia: Sàndail ['sæn-daɪl / 'san-d̪ail]

 

552 - Krokorok

Etimologia: è una corruzione dell'inglese "crocodile" (coccodrillo) e "rock" (roccia)

Pronuncia: Cròcorok ['kɹɒ-kə-ɹɒk / 'krɔ-ko-rok]

 

553 - Krookodile

Etimologia: dall'inglese "crook" (malvivente) e "crocodile" (coccodrillo)

Pronuncia: Crùcodail ['kɹʊ-kə-daɪl / 'kru-ko-d̪ail]

 

559 - Scraggy

Etimologia: dall'inglese "scraggy" (magro, secco, pelle e ossa)

Pronuncia: Scràghi ['skɹæ-ɡi / 'skra-gi]

 

560 - Scrafty

Etimologia: dall'inglese "scraggy" (pelle e ossa) o "scrappy" (litigioso) e "crafty" (astuto)
Pronuncia: Scràfti ['skɹæf-ti / 'skraf-t̪i]

 

562 - Yamask

Etimologia: da "Yama" (Deva della morte nelle religioni induiste) o il giapponese "闇" (yami, oscurità) e l'inglese "mask" (maschera)

Pronuncia: Iàmask ['ja-mɑsk / 'ja-mask]

 

563 - Cofagrigus

Etimologia: è una traslitterazione dell'inglese "sarcophagus" ( -> cofag, sarcofago) e "egregious" ( -> grigus, oltraggioso)

Pronuncia: Còfragrigus ['kɒ-fə-.gɹi-gəs / 'kɔ-fa-gri-gus] / Cofagrìgus [.kɒ-fə-'gɹi-gəs / .ko-fa-'gri-gus]

 

570 - Zorua

Etimologia: dallo spagnolo "zorro" (volpe) e l'irlandese "rua" (da madra rua, volpe)
Pronuncia: Thòru-a ['θɔ-ɾˠuə / 't̪ɔ-ru-a]

 

571 - Zoroark

Etimologia: dallo spagnolo "zorro" (volpe) e l'inglese "dark" (buio)
Pronuncia: Thòroa(r)k ['θɔ-ro-a
ɹk / 't̪ɔ-ro-ark]

  

585 - Emolga

Etimologia: è una corruzione del suo nome giapponese "エモンガ" (Emonga). Quest'ultimo deriva dal giapponese "衣紋 " (emon, drappeggio - in riferimento al patagio) e il latino "momonga" (da Pteromys momonga, scoiattolo volante del Giappone)

Pronuncia: Emólga [e-'mol-ga]

 

592 - Frillish

Etimologia: dall'inglese "frill" (fronzolo, decorazione) e "jellyfish" (medusa)

Pronuncia: Frìlish ['fɹɪ-lɪʃ / 'fri-liʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

593 - Jellicent

Etimologia: dall'inglese "jellifish" (medusa) e "magnificent" (magnifico)

Pronuncia: Gèlisent [d͡ʒɛ-li-sənt / d͡ʒɛ-li-sent̪]

 

595 - Joltik

Etimologia: dall'inglese "jolt" (scossa) e "tick" (zecca)

Pronuncia: Gióultik ['d͡ʒəʊl-tɪk / 'd͡ʒo‿ul-t̪ik] / Gioutìk [d͡ʒəʊl-'tɪk / d͡ʒo‿ul-'t̪ik]

 

596 - Galvantula

Etimologia: dall'inglese "galvanization" (galvanizzazione) e "tarantula" (tarantola)

Pronuncia: Galvàntiula [gæl-'vən-tjə-lə / gal-'van-t̪ju-la]

 

602 - Tynamo

Etimologia: dall'inglese "tyke" (bambino) e "dynamo" (dinamo)

Pronuncia: Tàinamou ['taɪ-nə-məʊ / 't̪ai-na-mo‿u]

 

603 - Eelektrik

Etimologia: dall'inglese "eel" (anguilla) e una corruzione di "electric" (elettrico)

Pronuncia: Iilèctric [i:-'lɛk-tɹɪk / i:-'lɛk-t̪rik]

 

604 - Eelektross

Etimologia: dall'inglese "eel" (anguilla), una corruzione di "electric" (elettrico) e "boss" (capo)

Pronuncia: Iilèctros [i:-'lɛk-tɹɒs / i:-'lɛk-t̪ros]

 

607 - Litwick

Etimologia: dall'inglese "lit" (illuminare) e "wick" (stoppino per candele)

Pronuncia: Lìtuik ['lɪt-wɪk / 'lit̪-wik]

 

608 - Lampent

Etimologia: dall'inglese "lamp" (lampada) e "lament" (lamento)
Pronuncia: Lampènt [læm-'pɛnt / lam-'pɛnt̪]

 

609 - Chandelure

Etimologia: dall'inglese "chandelier" (lampadario) e "lure" (attrarre, attirare)

Pronuncia: Sciandelùr [ʃæn-də-'lʊəɹ / ʃan-d̪e-'lu:r]

 

618 - Stunfisk

Etimologia: dall'inglese "stun" (stordire) e "fisk" (forma arcaica di fish, pesce). Potrebbe contenere anche "disk" (disco)

Pronuncia: Stànfisk ['stʌɱ-fɪsk / 'st̪aɱ-fisk] / Stanfìsk [stʌɱ-'fɪsk / st̪aɱ-'fisk]

 

622 - Golett

Etimologia: dall'inglese "golem" (appunto, golem) e il suffisso "-lett" (piccolo)

Pronuncia: Góulet ['gəʊ-let / 'go‿u-let̪]

 

623 - Golurk

Etimologia: dall'inglese "golem" (appunto, golem) e "lurk" (nascondersi furtivamente)

Pronuncia: Góulu(r)k ['gəʊ-lɜːɹk / 'go‿u-lurk]

 

624 - Pawniard

Etimologia: dall'inglese "pawn" (pedone) e "poniard" (pugnale)

Pronuncia: Pònia(r)d ['pɔ-njəɹd / 'pɔ-njard̪]

 

625 - Bisharp

Etimologia: dall'inglese "bishop" (alfiere) e "sharp" (affilato)

Pronuncia: Bìscia(r)p ['bɪ-ʃɑ:ɹp / 'bi-ʃarp] 

 

629 - Vullaby

Etimologia: dall'inglese "vulture" (avvoltoio), "lullaby" (ninna nanna) e probabilmente "baby" (bambino)

Pronuncia: Vàlabi ['vʌ-lə-bi / 'va-la-bi] / Vàllabai ['vʌ-lə-baɪ / 'va-la-bai]

 

630 - Mandibuzz

Etimologia: dall'inglese "mandible" (mandibola) e "buzzard" (uccelli appartenenti al genere Buteo)

Pronuncia: Màndibas ['mæn-dɪ-bʌz / 'man-d̪i-baz] - s sonora come in "asma"

 

633 - Deino

Etimologia: dal greco "δεινός" (deinos, spaventoso). Contiene inoltre il tedesco "eins" (uno)
Pronuncia: Dàino ['daɪ̯-no / 'd̪ai-no]

 

634 - Zweilous

Etimologia: dal tedesco "zwei" (due) e l'inglese "zealous" (accanito)

Pronuncia: Zvàilos ['t͡svaɪ̯-ləs / 't͡svai-los] - z sorda come in canzone

 

635 - Hydreigon

Etimologia: dall'inglese "hydra" (idra), il tedesco "drei" (tre) e l'inglese "dragon"

Pronuncia: Hài-dràigon ['haɪ̯-.dʁaɪ̯-gən / 'hai-.d̪rai-gon]

 

638 - Cobalion

Etimologia: dal latino "cobaltum" (cobalto) e "champion" (campione)
Pronuncia: Cobàlion [ko-'ba-li-ən / ko-'ba-li-on]

 

639 -Terrakion

Etimologia: dal latino "terra cocta" (terracotta) e l'inglese "champion" (campione)
Pronuncia: Tèrrachion ['tɛr-ra-ki-ən / 't̪ɛr-ra-ki-on]

 

640 - Virizion

Etimologia: dal latino "viridis" (verde) e l'inglese "champion" (campione)
Pronuncia: Vìrizion ['vi-ri-zi-ən / 'vi-ri-zi-on]

 

Nota: in teoria la "z" di Virizion dovrebbe essere una "d". Tuttavia non ho notato errori di trascrizione dal giapponese, quindi è probabile che le lettere siano state cambiate intenzionalmente per rendere più appetibile il suono. Proprio per questo è probabile che la "z" vada pronunciata come una "s" sonora (come in asma).

 

641 - Tornadus

Etimologia: dall'inglese "tornado" e "genius" (genio)
Pronuncia: To(r)néidus [tɔ
ɹ-'neɪ-dəs / t̪or-'nei-d̪us]

 

642 - Thundurus

Etimologia: dall'inglese "thunderous" (tonante, con una "u" al posto della "e") e "genius" (genio)
Pronuncia: Thàndurus ['θʌn-də-ɹəs / 't̪an-d̪u-rus]

 

643 - Reshiram

Etimologia: dal giapponese "白" (shiro, bianco - kanji). Il suffisso "-am" non ha valore etimologico, ed è stato inserito per contrapposizione al -rom di Zekrom. Anche il prefisso "Re-" non ha un vero e proprio significato

Pronuncia: Rescìram [ɾe-ɕi-ɾam / re-'ʃi-ram]

 

Nota: stando a quanto detto in sede ufficiale da Ken Sugimori il prefisso Re- è stato inserito perché il suo suono risulti più morbido e vada in netto contrasto con lo Ze- di Zekrom, a cui si voleva dare un tono più duro e cupo. Da questo possiamo assumere che né -ram né Re- presentino alcun accento tonico.

 

644 - Zekrom

Etimologia: dal giapponese "黒" (kuro, oscuro). Il prefisso Ze- non ha siginificato etimologico.
Pronuncia: Zecròm [
d͡ze-kɯ̟ᵝ-ɾo̞m / d͡ze-'krɔm]

 

Nota: Stando a quanto detto in sede ufficiale da Ken Sugimori il prefisso Ze- è stato inserito perché il suo suono risulti più aspro e vada in netto contrasto con il Re- di Reshiram, a cui si voleva dare un tono più dolce. Da questo possiamo assumere che non presenti alcun accento tonico.

 

645 - Landorus

Etimologia: dall'inglese "land" (terra) e "genius" (genio). L'etimologia di "-or-" è incerta. Alcuni lo riconducono al latino "Aeulus" (Eolo, dio greco del vento), storpiato poi in "aeurus" a causa della fonetica giapponese.
Pronuncia: Làndorus ['læn-do-ɾəs / 'lan-d̪o-rus] / Làndolus ['læn-do-ləs / 'lan-d̪o-lus]

 

646 - Kyurem

Etimologia: dal giapponese "急冷" (kyuurei, rapido congelamento - kanji). La "m" finale non ha significato etimologico, è stata inserita solo per contrapporre il "-rem" di Kyurem a il "-ram" e il "-rom" di Reshiram e Zekrom."

Pronuncia: Chiùrem [kʲɨᵝ-ɾe̞m / 'kju-rem]

 

647 - Keldeo

Etimologia: dallo scozzese "Kelpie" (creatura mitica simile ad un cavallo che si diceva infestasse i laghi) e lo spagnolo "rodeo" (appunto, rodeo) o il latino "deo" (dativo di deus, dio)
Pronuncia: Chèldeo ['kɛl-de-o / 'kɛl-d̪e-o] / Cheldèo [kel-'dɛ-o / kel-'d̪ɛ-o]

 

648 - Meloetta

Etimologia: dall'inglese "melody" (melodia) o il greco "μέλος" (melos, canto) e il suffisso vezzeggiativo femminile italiano "-etta". La parte finale potrebbe far riferimento anche alla cantante jazz Etta James.
Pronuncia: Meloétta [mɛ-lə-'et̪-t̪a / me-lo-'et̪-t̪a]

 

649 - Genesect

Etimologia: dall'inglese "genetic" (genetico) e "insect" (insetto)
Pronuncia: Genèsect [d͡ʒə-'nɛ-sekt / d͡ʒe-'nɛ-sekt̪]

 

 

Sesta generazione [23/72]

Spoiler

 

 

658 - Greninja

Etimologia: dal francese "grenouille" (rana) e "ninja"

Pronuncia: Grenìngia [gʁə-'nɪn-d͡ʒə / gre-'nin-d͡ʒa]

 

676 - Pangoro

Etimologia: da "panda" e il giapponese "ごろつき" (gorotsuki, furfante) 

Pronuncia: Pàngoro ['pæŋ-ɡo̞-ɾo̞ / 'paŋ-go-ro]

 

679 - Honedge

Etimologia: dall'inglese "hone" (affilare) e "edge" (filo della lama). Potrebbe essere presente anche l'inglese "one" (uno)

Pronuncia: Hounèg [həʊ-'nɛd͡ʒ / ho‿u-'nɛd͡ʒ] / Huanèg [hwʌ-'nɛd͡ʒ / hwa-'nɛd͡ʒ]

 

680 - Doublade

Derivazione: dall'inglese "double" (doppio) e "blade" (spada)

Pronuncia: Dabléid [.dʌ-'bleɪd / .d̪a-'bleid̪]

 

681 - Aegislash

Etimologia: dal greco "αἰγίς" (aigis, egida) e "salsh" (squarcio)

Pronuncia: Aighìslash [ai̯-'gí-slæʃ / ai-'gi-slaʃ] - quel "sh" è un suono /ʃ/, pronunciato come in "sci"

 

Nota: mentre per "salsh" l'unica pronuncia corretta è /slæʃ/,  "αἰγίς" è stato pronunciato nelle maniere più varie. In origine era "aighìs" [ai̯-ɡís], con l'accento tonico sulla i. In seguito la pronuncia ha iniziato a tendere ad "èghis" ['ɛ-ɡis] fino ad arrivare alla forma latina scritta proprio "aegis" (che è in uso nel nome di Aegislash). Gli inglesi invece dicono "ìgis" [iː-.d͡ʒɪs]... Quindi sì: Èghislash Ìgislash possono essere ritenuti corretti, ma la pronuncia che più rispetta il significato originario della parola resta e resterà Aighìslash.

  

689 - Inkay

Etimologia: dal'inglese "inkfish" (cefalopode) e "okay" (OK)

Pronuncia: Inchéi [ɪŋ-'keɪ / iŋ-'kei]

 

Nota: non ho idea di cosa centri la parola "ok" con Inkay, tuttavia sembra essere presente anche nel nome giapponese e quindi vedo difficile che sia una coincidenza. 

 

690 - Malamar

Etimologia: dal latino "mal-" (malvagio) o il greco "μαλάκιο" (malakio, mollusco) e "calamaro" o "mare"
Pronuncia: Malamàr [ma-la-'mar]

 

694 - Helioptile

Etimologia: dal greco "ἥλιος" (hèlios, sole) e l'inglese "reptile" (rettile)

Pronuncia: Hèlioptail ['hɛ̌-li-op-taɪl / 'hɛ-li-op-t̪ail]

 

Nota: La "h" può essere fatta sentire o meno, dipende dalla pronuncia greca che adottiamo. Per lo stesso motivo non è totalmente sbagliato dire ìlioptail, anche se /'i-li-os/ è una pronuncia piuttosto tarda e obsoleta adottata per la prima volta dai bizantini.

  

695 - Heliolisk

Etimologia: dal greco "ἥλιος" (hèlios, sole) e l'inglese "basilisk" (basilisco)

Pronuncia: Hèliolisk ['hɛ̌-li-o-lɪsk / 'hɛ-li-o-lisk]

 

Nota: La "h" può essere fatta sentire o meno, dipende dalla pronuncia greca che adottiamo. Per lo stesso motivo non è totalmente sbagliato dire ìliolisk, anche se /'i-li-os/ è una pronuncia piuttosto tarda e obsoleta adottata per la prima volta dai bizantini.

 

696 - Tyrunt

Etimologia: dal latino "Tyrannosaurus" (tirannosauro) e l'inglese "runt" (nano)

Pronuncia: Tirànt [ti-'ɹʌnt / t̪i-'rant̪]

 

697 - Tyrantrum

 Etimologia: dal latino "Tyrannosaurus" (tirannosauro) e l'inglese "tantrum" (collera)

Pronuncia: Tiràntrum [ti-'ræn-tɹəm / t̪i-'ran-t̪rum]

 

700 - Sylveon

Etimologia: dall'inglese "silvan" (silvestre) e "eon" (eone)
Pronuncia: Sìlvion ['sɪl-vi:-ɒn / 'sil-vi:-on]

 

702 - Dedenne

Etimologia: probabilmente dal giapponese "電気" (denki, elettricità - la parte iniziale è ripetuta due volte forse per dare una connotazione onomatopeica) e il francese "antenne" (antenna)

Pronuncia: Dedèn [dẽ̞-'dɛn / d̪e-'d̪ɛn]

 

708 - Phantump

Etimologia: dall'inglese "phantom" (fantasma) e "stump" (ceppo)

Pronuncia: Fàntamp ['fæn-tʌmp / 'fan-t̪amp]

 

709 - Trevenant

Etimologia: dall'inglese "tree" (albero) e "revenant" (prendicorpo)

Pronuncia: Trèvenant ['tɹɛ-və-nənt / 't̪rɛ-ve-nant̪]

 

Nota: in questo caso "revenant" non ha alcuna radice francese (come credevo), ma è semplicemente una parola inglese che indica un tipo particolare di esseri del folklore medioevale che, una volta tornati in vita, si impossessano e si cibano di materia organica.

 

710 - Pumpkaboo

Etimologia: dall'inglese "pumpkin" (zucca) e "boo" (verso che comunemente è usato per provocare spaventi)

Pronuncia: Pàmpkabu ['pʌmp-ka-.bu: / 'pamp-ka-'.bu:]

 

711 - Gourgiest

Etimologia: dall'inglese "gourd" (zucca) e il tedesco "geist" (spirito)

Pronuncia: Guò(r)gaist ['gʊəɹ-gaɪst / 'gwɔr-gaist̪]

 

716 - Xerneas

Etimologia: il prefisso -x rimanda al gioco di cui è protagonista, mentre il gruppo -ern- deriva da "Cernunnos" (una divinità celtica). Il gruppo -as è di derivazione sconociuta.

Pronuncia: Csèrneas ['ksɛr-ne-as]

 

Nota: in teoria sono accettate le forme "cserneas", "csernias", "ecserneas" ed "ecsernias" in qualsiasi variante dipendente dall'accento tonico. Tuttavia è preferibile adottare la pronuncia [ksɛrneas] come riportato sul sito ufficiale*.

* Il sito ufficiale di X e Y purtroppo non è più disponibile, ed è impossibile verificare direttamente quest'informazione.

 

717 - Yveltal

Etimologia: dall'inglese "yvel" (forma arcaica di "evil", male) e "talon" (artiglio). Ovviamente la "Y" è un riferimento al nome del gioco.

Pronuncia: Ìveltal ['i-vel-tal]

 

Nota: non è etimologicamente sbagliata la pronuncia Iveltàl [i-vel-'tal] e normalmente avrei adottato quest'ultima. Tuttavia sul sito ufficiale* viene riportata la pronuncia scritta sopra, che essendo comunque corretta è quella preferibile.

* Il sito ufficiale di X e Y purtroppo non è più disponibile, ed è impossibile verificare direttamente quest'informazione.

 

718 - Zygarde

Etimologia: dall'inglese "zygote" (zigote) e il francese "garde" (guardia)

Pronuncia: Zàigard ['d͡zaɪ-gaʁd / 'd͡zai-gard̪]

 

719 - Diancie

Etimologia: dall'inglese "diamond" (diamante), "fancy" (stravagante, decorato) e forse il giapponese "石" (ishi, pietra)

Pronuncia: Dàiansi ['daɪ-ən-si / 'd̪ai-an-si]

 

720 - Hoopa

Etimologia: dall'inglese "hoop" (cerchio, ma anche grido, urlo). La "a" alla fine è dovuta la fatto che il nome è Hoopa anche in giapponese, dove una parola deve necessariamente finire per vocale.

Pronuncia: Hùpa ['hu:-pa] - la h va sempre fatta sentire

 

721 - Volcanion

Etimologia: dall'inglese "volcano" (vulcano) e "canyon" (appunto, canyon)

Pronuncia: Volchéinion [vɒl-'keɪ-njən / vol-'kei-njon] / Volcànion [vɒl-'kæ-njən / vol-'ka-njon]

 

 

 

Le pronunce di settima generazione sono presenti nel post successivo.

 

Modificato da K.L.Y.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Settima generazione [33/81]

Spoiler

 

722 - Rowlet

Etimologia: dall'inglese "round" (rotondo) e "owlet" (piccolo gufo)

Pronuncia: Ràulet ['ɹaʊ-lət / 'rau-let̪]

 

723 - Dartrix

Etimologia: dall'inglese "dart" (dardo) e il latino "strix" (un genere di gufi)

Pronuncia: Dà(r)trics ['dɑɹ-triks / 'd̪ar-t̪riks]

 

724 - Decidueye

Etimologia: dall'inglese "deciduous" (deciduo) e "deadeye" (cecchino) - o semplicemente "eye" (occhio)

Pronuncia: Disìgiuai [dɪ-sɪ-'d͡ʒu-aɪ / d̪i-si-'d͡ʒu-ai]

 

727 - Incineroar

Etimologia: dall'inglese "incinerate" (incendiare) e "roar" (ruggito)

Pronuncia: Insìneror [ɪn-'sɪ-nə-ɹoɹ / in-'si-ne-ror]

 

737 - Charjabug

Etimologia: dall'inglese "charge" (caricare nel senso elettronico del termine), "jack" (connettore elettrico) e "bug" (insetto)

Pronuncia: Cià(r)giabag ['t͡ʃaɹ-d͡ʒæ-bʌg / 't͡ʃar-d͡ʒa-bag]

 

 738 - Vikavolt

Etimologia: la parte finale viene ovviamente da "volt". Il "vika" invece non è altro che un grosso strafalcione degli adattatori: in finlandese infatti "vika" vuol dire "problema", "malfunzionamento". Nel tradurre in inglese devono essere incappati in "bug" (che oltre ad "errore" in inglese significa anche "insetto"). Pensando quindi di star traducendo "insetto" hanno evidentemente riportato la parola nel nome del pokémon

Pronuncia: Vìcavoult ['ʋi-kɑ-vəʊlt / 'vi-ka-vo‿ult̪] / Vicavóult [ʋi-kɑ-'vəʊlt / vi-ka-'vo‿ult̪]

 

741 - Oricorio

Etimologia: dal latino "oriolidae" (famiglia di uccelli appartenenti al'ordine dei passeri), l'inglese "choreography" (coreografia) e l'italiano "oratorio" (inteso come genere musicale)

Pronuncia: Oricòrio [o-ri-'kɒ-rjo / o-ri-'kɔ-rjo]

 

760 - Bewear

Etimologia: dall'inglese "beware" (temere) e "bear" (orso)

Pronuncia: Biuèr [bɪ-'wɛəɹ / bi-'wɛr]

 

769 - Sandygast

Etimologia: dall'inglese "sandy" (sabbioso) e "ghast" (una forma desueta per indicare un essere orribile e spaventoso)

Pronuncia: Sàndigast ['sæn-dɪ-gɑst / 'san-d̪i-gast̪]

 

770 - Palossand

Etimologia: dall'inglese "palace" (palazzo), "colossal" (colossale) e "sand" (sabbia)

Pronuncia: Palòssand [pæ-'lɒs-sænd / pa-'lɔs-sand̪]

 

772 - Tipo Zero

Etimologia: dall'italiano "tipo" e "zero"

Pronuncia: Tìpo Zèro ['t̪i-po 'd͡zɛ-ro]

  

773 - Silvally
Etimologia: probabilmente dall'inglese "silver" (argento) e "ally" (alleato)
Pronuncia: Silvaléi [sɪl-və-'leɪ / sil-va-'lei]

 

Nota: sinceramente non capisco bene cosa centri l'argento con Silvally, ma la radice è sicuramente quella; anche i nomi in tedesco e in cinese contengono la parola argento, rispettivamente "argentum" e "銀" (yín).

  

777 - Togedemaru

Etimologia: dal giapponese "棘" (toge, spina), "電気" (denki, elettricità) e "丸" (maru, rotondo).

Pronuncia: Toghedemàru [to̞-ɡe̞-dẽ̞-ma̠-ɾɯ̟ᵝ / t̪o-ge-d̪e-'ma-ru]

 

778 - Mimikyu

Etimologia: dall'inglese "mimic" (imitare) e "you" (tu). Quindi letteralmente vuol dire "ti imito".

Pronuncia: Mìmichiu ['mɪ-mɪ-kju / 'mi-mi-kju]

 

781 - Dhelmise

Etimologia: dall'inglese "demise" a cui è stato interposto "helm" (timone)

Pronuncia: D(h)elmàis [dʰel-'maɪz / d̪el-'maiz] - s sonora come in "asma"

 

785 - Tapu Koko

Etimologia: è una storpiatura dell'hawaiano "kapu" (sacro) e "koko" (onomatopea hawaiana del verso del gallo)

Pronuncia: Tàpu Kòko ['ta-pu 'kɔ-ko / 't̪a-pu 'kɔ-ko]

 

Nota: in giapponese la prima parte del nome resta "kapu". Non è noto a cosa sia dovuto il cambio della "h" in "t" nell'adattamento, ma non essendo possibili fraintendimenti è quasi sicuramente una cosa voluta.

 

786 - Tapu Lele

Etimologia: è una storpiatura dell'hawaiano "kapu" (sacro) e "pulelehua" (farfalla)

Pronuncia: Tàpu Léle ['ta-pu 'le-le / 't̪a-pu 'le-le]

 

Nota: in giapponese la prima parte del nome resta "kapu". Non è noto a cosa sia dovuto il cambio della "h" in "t" nell'adattamento, ma non essendo possibili fraintendimenti è quasi sicuramente una cosa voluta.

 

787 - Tapu Bulu

Etimologia: è una storpiatura dell'hawaiano "kapu" (sacro) e "bulu" (toro)

Pronuncia: Tàpu Bùlu ['ta-pu 'bu-lu / 't̪a-pu 'bu-lu]

 

Nota: in giapponese la prima parte del nome resta "kapu". Non è noto a cosa sia dovuto il cambio della "h" in "t" nell'adattamento, ma non essendo possibili fraintendimenti è quasi sicuramente una cosa voluta.

 

788 - Tapu Fini

Etimologia: è una storpiatura dell'hawaiano "kapu" (sacro) e l'inglese "fin" (pinna)

Pronuncia: Tàpu Fìni ['ta-pu 'fɪ-ni / 't̪a-pu 'fi-ni]

 

Nota: in giapponese la prima parte del nome resta "kapu". Non è noto a cosa sia dovuto il cambio della "h" in "t" nell'adattamento, ma non essendo possibili fraintendimenti è quasi sicuramente una cosa voluta.

 

789 - Cosmog

Etimologia: dall'inglese "cosmos" (cosmo) e "smog" (appunto, smog)

Pronuncia: Còsmog ['kɒz-mɒg / 'kɔz-mog] - s sonora come in "asma"

 

790 - Cosmoem

Etimologia: dall'inglese "cosmos" (cosmo) e "embryo" (embrione)

Pronuncia: Còsmoem ['kɒz-mɒ-em / 'kɔz-mo-em] - s sonora come in "asma"

 

791 - Solgaleo

Etimologia: dal latino "sol" (sole) e "leo" (leone). Il "ga" potrebbe rimandare a Galileo Galilei

Pronuncia: Solgalèo [sol-ga-'lɛ-o]

 

792 - Lunala

Etimologia: dal latino "luna" (appunto, luna) e "ala" (appunto, ala)
Pronuncia: Lunàla [lu-'na-la] / Lùnala ['lu-na-la]

 

793 - Nihilego

Etimologia: dal latino "nihil" (nulla) e "ego" (io)

Pronuncia: Nihilègo [.ni-hi-'lɛ-go]

 

794 - Buzzwole

Etimologia: dall'inglese "buzz" (ronzio) e "swole" (slang giovanile per "muscoloso")

Pronuncia: Basuòul [bʌz-'woʊl / baz-'wɔul] - s sonora come in "asma"

 

795 - Pheromosa

Etimologia: dall'inglese "pheromone" (feromone) e lo spagnolo "hermosa" (bellissima)

Pronuncia: Feromósa [fe-ɹə-'mo-sa / fe-ro-'mo-sa]

 

796 - Xurkitree

Etimologia: è una corruzione della parola inglese "circuitry" (circuiteria) trascritta in un modo alternativo ma che, secondo le regole di fonologia inglese, potrebbe essere pronunciata allo stesso modo

Pronuncia: Sù(r)chitri ['sɜɹ-kɪ-tɹi / 'sur-ki-t̪ri]

 

797 - Celesteela

Etimologia: dall'inglese "celestial" (celestiale) e "steel" (acciaio). La "a" finale potrebbe essere un rimando al latino "stella" (appunto, stella)

Pronuncia: Silèstila [sɪ-'lɛ-sti-la / si-'lɛ-st̪i-la]

 

798 - Kartana

Etimologia: da "katana" con interposto il latino "charta". Inoltre in sanscrito "कर्तन" (kartana) vuol dire letteralmente "tagliare"

Pronuncia: Cartàna [kʰar-'ta-na̠ / kar-'t̪a-na]

 

799 - Guzzlord

Etimologia: dall'inglese "guzzle" (ingurgitare) e "lord" (signore)

Pronuncia: Gàslo(r)d ['gʌz-lɔɹd / 'gaz-lord̪] / Gaslò(r)d [gʌz-'lɔɹd / gaz-'lɔrd̪] - s sonora come in "asma"

 

800 - Necrozma

Etimologia: dal greco "νεκρός" (necros, morte) e "prisma"

Pronuncia: Necròsma [ne-króz-ma / ne-'krɔz-ma] - s sonora come in "asma"

 

801 - Magearna

Etimologia: dal latino "machina" (macchina) al quale è stato sostituito al gruppo "-chi-" l'inglese "gear" (ingranaggio)

Pronuncia: Màghiarna ['ma-.gɪəɹ-na / 'ma-.gi-ar-na]

 

802 - Marshadow

Etimologia: dall'inglese "martial arts" (arti marziali) e "shadow" (ombra)

Pronuncia: Ma(r)sciàdou [mɑɹ-'ʃæ-dəʊ / mar-'ʃa-d̪o‿u]

 

 

Pokémon di Ultrasole e Ultraluna [5/5]

Spoiler

 

803 - Poipole

Etimologia: dall'inglese "poison" (veleno) e "tadpole" (girino)

Pronuncia: Pòipoul ['pɔɪ-pəʊl / 'pɔi-po‿ul]

                   

Nota: l'etimologia del nome è stata confermata ufficialmente su Twitter dal graphic designer James Turner, che si è occupato dell'ideazione del design di Poipole e Naganadel.

  

804 - Naganadel 
Etimologia: dal sanscrito "नाग" (naga, serpente - e per estensione una razza di uomini-rettile della mitologia induista) e il tedesco "nadel" (ago)
Pronuncia: Nàganadel ['n̪ɑː-ɡɐ-naː-dəl / 'na-ga-na-d̪el] / Naganàdel [n̪ɑː-ɡɐ-'naː-dəl / na-ga-'na-d̪el]
 
Nota: l'etimologia del nome è stata confermata ufficialmente su Twitter dal graphic designer James Turner, che si è occupato dell'ideazione del design di Poipole e Naganadel.

 

805 - Stakataka

Etimologia: dall'inglese "stack" (cumulo, pila) e l'islandese "taka" (catturare o contenere). La parte finale potrebbe anche essere una storpiatura dell'inglese "attack" (attacco).

Pronuncia: Stacatàca [stæk-a-'tʰaː-ka / sa-ka-'a-ka]

 

806 - Blacephalon

Etimologia: la parte iniziale deriva dall'inglese "balst" [blɑːst], mentre per la seconda parte c'è un bel pasticcio. Deriva dal prefisso inglese "cephalo-", che può essere pronunciato sèfalou ['sɛ-fə-ləʊ] o chèfalou ['kɛ-fə-ləʊ]. A sua volta però "cephalo-" deriva dal greco antico "κεφαλή" (kephalḗ, testa), che in origine veniva pronunciato chepalè [ke.pʰa.lɛ̌ː], ma in età bizantina si è trasformato in chefalì [ce-fa-'li]. Per finire, la n finale suggerisce che l'etimologia più propria sia l'inglese "cephalon" (la parte corrispondente alla testa in artropodi preistorici chiamati trilobiti), pronunciato séfalon ['se-fə-lən].

  

Pronuncia: considerando la presenza di quella "n" alla fine, le pronunce accettabili sono:

  • Blasèfaloun [blɑː-'sɛ-fə-ləʊn / blaː-'sɛ-fa-lo‿un] - Etimologia inglese, da cephalo-
  • Blachèfaloun [blɑː-'kɛ-fə-ləʊn / blaː-'kɛ-fa-lo‿un] - Etimologia inglese, da cephalo-
  • Blaséfalon [blɑː-'se-fə-lən / blaː-'se-fa-lon] - Etimologia inglese, da cephalon -> Etimologia più vicina al nome effettivo del pokémon (data la n alla fine).
  • Blachepalòn [blɑː-ke-pʰa-'lɔːn / blaː-ke-pa-'lɔːn] - Etimologia greca [greco antico], da κεφαλή -> Pronuncia più antica e priva storpiature inglesi varie.
  • Blachefalòn [blɑː-ce-fa-'lɔːn / blaː-ke-fa-'lɔːn] - Etimologia greca [greco bizantino], da κεφαλή -> Questa pronuncia cambia solo utilizzando i fonemi greci, italianizzandola risulta uguale alla precedente.

Personalmente consiglio di utilizzare quelle colorate per i motivi sopracitate, ma le altre non sono sbagliate. 

  

807 - Zeraora

Etimologia: probabilmente deriva dall'ebraico "זרה" (zara, alieno/estraneo) o il portoghese "zera" (egli azzera) e il giapponese "虎" (tora, tigre)

Pronuncia: Sàraora ['za-ʁa-o̞-ɾa̠ / 'za-ra-o-ra] / Seràora [ze-'ɾa-o̞-ɾa̠ / ze-'ra-o-ra] - s sonora come in "asma"

 

 

Pronunce ricavate: 535/807

 

Regioni

Spoiler

 

01 - Kanto
Etimologia: dal giapponese "関東" (Kantō, omonima regione del Giappone)
Pronuncia: Cànto [kã̠nto̞: / 'kan-o:]
 
02 - Johto
Etimologia: dal giapponese "条都" (jōto, palazzo reticolato - in riferimento agli edifici della città di Nara, corrispettivo reale di Violapoli)
Pronuncia: Gióto [
d͡ʒo̞-to̞ / 'd͡ʒo-o]
  
03 - Hoenn
Etimologia: dal giapponese "豊縁" (hōen, piena di relazioni)
Pronuncia: Hóen ['ho̞:-ẽ̞ɴ / 'ho:-en]
  
04 - Sinnoh
Va bene, tenetevi forte!
Etimologia: dal giapponese "神奥" (shin ao, misterioso). Ciò è stato confermato ufficialmente dallo stesso Masuda.
Ma ehi, un attimo... cosa c'entra "shin ao" con "sinnoh"? E se vi dicessi che si tratta di un banale errore di trascrizione?
Bisogna fare una premessa: per trascrivere i caratteri giapponesi nel nostro alfabeto si utilizzano vari sistemi. Il Sistema Hepburn è quello più accurato e usato in genere in via ufficiale, mentre il Sistema Kunrei è una versione più semplice che in genere viene usata per non far impazzire gli studenti. Detto ciò cominciamo.
In giapponese il nome della regione di Sinnoh si scrive (in caratteri katakana) "シンオウ". Il primo carattere シ nel Sistema Kunrei viene effettivamente traslitterato come "si" ma nel Sistema Hepburn diventa "shi"... proprio come in "shin ao". Utilizzando il Sistema Hepburn otteniamo poi come ン corrisponda alla lettera "n", mentre オ allo "o". L'ultimo carattere ウ corrisponderebbe ad una "u", che però in giapponese non si legge quasi mai a fine parola. Abbiamo così ottenuto "Shino", che è sicuramente più simile all'originale "shin ao". Probabilmente la lettera "a" è stata eliminata perché sarebbe risultata cacofonica. Un ultimo appunto: la "h" che troviamo nel nome occidentale serve agli anglofoni per capire che la "o" finale è lunga. Per tanto la trascrizione più consona di questo nome sarebbe "Shinō" (che suppongo sarebbe stato inglesizzato come Shinoh)
 
Pronuncia: a questo punto risulta chiaro come l'unica pronuncia corretta della regione dei giochi di quarta generazione non sia Sìnno ['sin-no:] ma Scìno [ɕĩ-ɴo̞: / 'ʃɛ-no:](con la "o" rigorosamente chiusa) in quanto il gruppo "sh" in giapponese si legge in modo simile al nostro "sc-".


05 - Unima
Etimologia: dall'italiano "una" e "anima"
Pronuncia: Ùnima ['u-ni-ma]
 
Nota: Unima è l'unica regione che cambia considerevolmente nome nei vari adattamenti occidentali. In inglese è Unova e deriva dal latino "unum" (uno) e "nova" (nuovo); pertanto si pronuncia "Unòva" [u-'nɔ-va]. In originale invece è "イッシュ" (Isshu) e deriva dal giapponese "一種" (isshu, unica specie); si pronuncia quindi Ìsh [i-
ɕɨᵝ / iʃ]
 
06 - Kalos
Derivazione: dal greco "κάλλος" (kallos, bellezza). La doppia "l" non è presente neanche in giapponese, quindi probabilmente è una scelta voluta.
Pronuncia: Càlos [ká-los / ka-los]
 
07 - Alola
Derivazione: dall'hawaiano "aloha" (espressione di ringraziamento, saluto o affetto) e "ola" (vita)
Pronuncia: Alòla [a-'lɔ-la]

 

 

Modificato da K.L.Y.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 minuti fa, Eru_Roraito ha scritto:

Ti faccio notare che l'accento tonico di Kyogre è sulla "o" (Caiógre [kajo'gre]), avevo commesso un errore di distrazione. :P

Ahh ecco, in effetti mi sembrava strano che l'accento cadesse sulla prima a, suonava abbastanza male poi. lol

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Thread interessante, complimenti per il lavoro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non pronuncerò mai Charizard come dici te.

Modificato da Darki200

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Dalla 1° alla 5° le pronunce ufficiali sono state confermate dal Pokédex 3D pro. Quelle di 6° e 7°... beh, li purtroppo dobbiamo andare a logica, ecco i video delle pronunce comunque ;)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Riguardo alla pronuncia di Squirtle, la parola squirt non si legge con una E netta, quindi alla fine non cambia poi così tanto dalla pronuncia italianizzata a cui siamo abituati..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, Darki200 ha scritto:

Riguardo alla pronuncia di Squirtle, la parola squirt non si legge con una E netta, quindi alla fine non cambia poi così tanto dalla pronuncia italianizzata a cui siamo abituati..

Secondo il Cambridge Dictionary la pronuncia UK è proprio con una "è" netta, seppur presentando un'allungamento [/skwɜːt/]

 

15 minuti fa, Darki200 ha scritto:

Non pronuncerò mai Charizard come dici te.

Infatti è orrendo! :XD: 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Adesso, Eru_Roraito ha scritto:

Secondo il Cambridge Dictionary la pronuncia UK è proprio con una "è" netta, seppur presentando un'allungamento [/skwɜːt/]

No infatti, io parlavo della E italiana. Prova a leggere squirtle pronunciando la i come una E di una parola italiana. Quello è davvero orrendo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, Darki200 ha scritto:

No infatti, io parlavo della E italiana. Prova a leggere squirtle pronunciando la i come una E di una parola italiana. Quello è davvero orrendo.

Quello sì, infatti noto che molti inglesi non pronunciano quella i come una ɛ piena, ma come una ə (che è un po' una roba a metà). Volendo fare i certosini pronunciandolo all'italiana sarebbe proprio con una "e" piena (non esistendo il suono ə in italiano e attenendoci alla corretta pronuncia di squirt, che tende più alla "e" che alla "i"), ma alla fine utilizzare la "i" è molto più naturale e pertanto non me la sento di definirlo sbagliato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Commento per farti i complimenti e anche in modo da ricevere aggiornamenti! Bellissima idea e grande lavoro! :)

 

Mi sono sempre chiesto come si pronunciassero! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
52 minuti fa, HelioliskSnK ha scritto:

Una domanda: heliolisk si pronuncia heliólisk o heliolisk

A te:

 

Heliolisk

Derivazione: dal greco "ἥλιος" (hèlios, sole) e l'inglese "basilisk" (basilisco)

Pronuncia: Hèliolisk [hɛliolisk]

 

L'accento tonico è posto sulla "e" (aperta) in quanto dobbiamo rispettare la derivazione da hèlios (mentre l'accento in basilisk è sulla "a", che non rimane nel nome del pokémon). La "h" puoi decidere se farla sentire o meno, dipende dalla pronuncia che diamo alla parola greca. Per lo stesso motivo non è totalmente sbagliato dire [ìliolisk], anche se "ìlios" è una pronuncia piuttosto tarda e obsoleta adottata per la prima volta dai bizantini.

 

2 ore fa, Zarxiel ha scritto:

Dalla 1° alla 5° le pronunce ufficiali sono state confermate dal Pokédex 3D pro. Quelle di 6° e 7°... beh, li purtroppo dobbiamo andare a logica, ecco i video delle pronunce comunque ;)

Questo thread non vuole parlare delle pronunce ufficiali, vuole parlare delle pronunce corrette. Il Pokédex 3D Pro può anche dire "Scedìnia", ma non toglie il fatto che "Scedìnia" non vuol dire un ca--o. :XD: 

Modificato da Eru_Roraito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme