Vai al commento

Sondaggio anonimo sulle bestemmie  

169 utenti hanno votato

  1. 1. Bestemmiate mai?

    • Sì, e anche spesso
      48
    • A volte, anche se cerco di evitare
      26
    • Raramente, nei casi in cui non riesco a evitarlo
      37
    • Mai e poi mai
      58
  2. 2. Cosa ne pensate delle persone che bestemmiano?

    • Lo apprezzo
      17
    • Non mi fa né caldo né freddo
      77
    • Lo trovo irrispettoso, ma non dico nulla
      63
    • Lo trovo irrispettoso e reagisco male
      12


Recommended Posts

Guest Franfralla

Concordo. Da parte mia ho gia detto quello che devo dire. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


10 minuti fa, ..... ha scritto:

Deku ti rispondo per l'ultima volta perché è giusto farlo dopodiché stacco perché devo andare. Allora primo :non fare finta che non ci conosciamo o di fare finta che non conosci la mia eta' perche la sai bene dato che stiamo nella stessa chat.2 tu parli tantodi offendere e di avere presunzione, ebbene tu la stai facendo adesso a me con il tuo denigrare sulla scuola filosofia ecc. Se ci sono mai stata oppure no. È ok ti dico fin da subito che uno ho fatto altro ovvero isti d'arte ma ciò non mi impedisce certo di dire che le bestemmie fanno schifo e sono riprovevoli. EA Dio non importa che scuola fai se sei ricco o povero o altro. 3 Ne tantomeno di teologia e cose varie che di solito appunto scritte (guardacaso) quasi sempre da atei. Lui guarda al cuore della persona, a quello che combina nella propria vita e come si comporta. Lui giudica questo .  Poi non metto in dubbio l'importanza dello studio , della posizione sociale ecc. Ma a Dio questo non importa tanto è che niente dura per sempre su questa terra. 4 Siamo solo di passaggio e possiamo andarcene in un qualsiasi momento inaspettatamente. Perciò tu mi accusi di non rispettare o altro ma non è così. Non credo di aver denigrato nessuno eppure tu hai usato questo mezzi ma a me non importa puoi dirmi quello che vuoi ma 5 la verità quella per quanto tu non la accetti(e va bene cosi) non cambierà mai. A prescindere se la dico io o meno. Questa verità è e rimarrà sempre immutabile. Vedi il papa per esempio? Ha corretto a suo dire una frase del padre nostro perché a detta sua era "sbagliata" peccato che però quella unica preghiera dedicata da gesu Cristo a suo Padre e insegnata a noi, se viene cambiata cambia di significato originale. Inoltre il papa non è né padre ne santo perché uno solo è il padre santo che è nei cieli. Nessun uomo o donna sulla terra può permettersi questo titolo. 6 Ps Il creatore che ti può giudicare si bestemmia tranquillamente ma però nessuno bestemmia il papa perché sapete in cuor vostro che è sbagliato. Ipocriti!!!! E poi ripeto Se vuoi credere o meno fatti tuoi nessuno ti dice nulla. Ma è ovvio che è sempre una cosa sbagliata offendere a priori pensa l' eterno. Spero che tu possa capire un giorno quello che voglio dire.

  1. Non è vero che faccio finta perché non ho la più pallida idea di quanti anni tu abbia né di chi tu sia, magari prima ti conoscevo e adesso hai cambiato nick e non ti riconosco ma comunque non so chi sei. Inoltre non c'entra nulla essere nella stessa discussione per saperlo dovrei andare a guardare sul tuo profilo e ti sembra che io l'abbia fatto? No perché non è mia abitudine farlo. Tant'è che, come hai visto, ho iniziato a riferirmi a te al femminile solo dopo che l'hai fatto tu stessa perché prima non sapendo se eri maschio o femmina parlavo in generale
  2. Non ti stavo affatto giudicando, ti ho solo chiesto se avevi mai fatto filosofia e da come parlavi ho avanzato le 2 ipotesi non conoscendo nè te nè di conseguenza il tuo percorso di studio, ma l'ho specificato che non erano ipotesi. Per me una scuola vale l'altra era semplicemente che nei licei si fa filosofia e negli istituti tecnici no, ma è un dato di fatto non è un giudizio positivo o negativo che sia
  3. E qui mi dispiace ma ti giudico nel momento in cui ti fai pregiudizi sugli atei, perché questa è ignoranza vera è propria e senza scuse, perché devi sapere che c'è un periodo della filosofia che si chiama proprio "Filosogia Cristiana", in cui tutti i filosofi erano credenti e pensa un po', molti sono stati pure fatti santi. E comunque anche sul discorso di "aver usato questi mezzi". Ti ho semplicemente parlato di fatti storici realmente accaduti e obbiettivi e se nel non conoscere la filosofia sei giustifica e non c'è nulla di male, c'è qualcosa di male quando si è ignoranti e si emettono sentenze errate come per ciò che hai detto sul fatto che fossero atei la maggior parte dei filosofi come per dire che quindi tutto ciò che affermano è sbagliato. Per il non sapere però di un fatto che si studia in Storia, materia fatta in tutte le scuole, lì non sei giustificata. Inoltre io ho usato "questi mezzi", solo per farti capire non per fare il superiore.
  4. Appunto, sinceramente preferisco vivere libero come lupo piuttosto che come pecora.
  5. Se dopo tutto ciò che ho detto te ne esci ancora con ste frasi basate sul nulla, mi spiace ma allora non hai capito poco o niente del mio discorso e non ha senso continuare a spiegarti perché dovresti smettere di dire certe cose.
  6. Ehm, non per dire eh, ma io bestemmio anche il papa :azaz: perché a differenza di tanti sono coerente, e non la persona ma il ruolo. Il tuo problema è che generalizzi troppo in maniera chiusa, noi bestemmiatori non siamo tutti uguali, non tutti lo fanno per moda o per far ridere. Comunque chiudo facendoti notare che il mio intento fosse davvero giudicarti per la tua istruzione adesso ti farei pesare quel "ma però", ma a me francamente non interessa nulla della tua istruzione o di quella degli altri, il discorso di filosofia era per la disciplina non per la scuola.
6 minuti fa, Alexina ha scritto:

Ragazzi, stiamo andando un pochino ot, torniamo in tema per favore :) 

 

@Deku- @..... vi chiedo la cortesia di non punzecchiarvi a vicenda. Ognuno ha la sua opinione e se ne può discutere tranquillamente senza usare toni inadeguati :) 

Scusa ma ho letto ora, ormai avevo scritto e inviato l'ultimo post. Comunque con quello ho chiuso, non ha senso continuare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

io non ho mai bestemmiato in vita mia, anche se ad esempio molti miei compagni di scuola lo fanno sempre. quando sento una bestemmia resto in silenzio, perche altrimenti succederebbe sempre un casino ed io son pacifista:asduj1:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

E' un bruttissimo vizio, e come tale difficile da evitare, anche "solo" come esclamazione (quindi la dici senza davvero pensarla). E nonostante il grossissimo trave nel mio occhio trovo cmq fastidioso chi bestemmia non per rabbia, né per imprecare o per sorpresa, ma così per fare il figo, ecco questa penso sia una delle forme più gravi (non la peggiore, ma qui si va nella teologia) di bestemmia...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Adoro come questa discussione sia in Quotidianità e dintorni.

Comunque, bestemmio per davvero quella volta ogni morte di Papa (per restare in tema), questo perché non lo trovo rispettoso verso chi crede. Mi ci vuole davvero una tragedia per farmi sbroccare e tappezzare di nomignoli l'altissimo.

Btw, in generale mi danno fastidio, ma se uno bestemmia son cavoli suoi. Libertà di opinione, signori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Non mi piace farlo, ma ahimè, ne abuso spesso: il sangue Veneto spesso si risveglia, e per motivi a me tuttora ignoti, le bestemmie hanno un potere catartico e di sfogo a dir poco allucinante, neanche lontanamente paragonabile a qualsiasi altra esclamazione. Ci provo anche a contenermi, ma tendo a cedere molto in fretta al bestemmione.

 

Come logica conseguenza, sentire altri bestemmiare non mi fa nè caldo nè freddo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Nelle altre lingue si collegano Gesù o Dio con una parolaccia, ma la si sente solamente come una cosa un pochino più spinta di una parolaccia. Noi siamo uno dei pochi paesi, forse l'unico, che la sente così male, sinceramente quando io bestemmio non intendo insultare veramente Dio, non mi interessa, devo solo imprecare pesantemente. Dio non c'entra proprio niente, non penso che sia un c*ne o un p*rco, mi serve dire qualcosa di grosso per scaricare, e allora metto Dio. Ma nella realtà nessuno pensa che lo sia. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Purtroppo al giorno d'oggi la religione si sta perdendo completamente, trovare qualcuno credente è davvero raro soprattutto tra i giovani. Bestemmiare è una cosa non solo irrispettosa verso chi crede, ma gravissima in se per se, visto che si insulta il nostro Creatore, ma sembra che quasi a nessuno interessi più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
8 ore fa, Pokémon Master ha scritto:

Purtroppo al giorno d'oggi la religione si sta perdendo completamente, trovare qualcuno credente è davvero raro soprattutto tra i giovani. Bestemmiare è una cosa non solo irrispettosa verso chi crede, ma gravissima in se per se, visto che si insulta il nostro Creatore, ma sembra che quasi a nessuno interessi più.

Sono completamente in disaccordo, farlo davanti agli altri è un enorme mancanza di rispetto, ma il fatto che molti giovani non siano più credenti sono problemi loro, dato che ognuno decide se seguire una certa religione o non seguirne nessuna. Nel privato ognuno fa quello che vuole, la maggior parte di chi bestemmia lo fa perché non crede in Dio, quindi è come non aver insultato nessuno per loro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 ore fa, DrinkOfEnergy ha scritto:

Sono completamente in disaccordo, farlo davanti agli altri è un enorme mancanza di rispetto, ma il fatto che molti giovani non siano più credenti sono problemi loro, dato che ognuno decide se seguire una certa religione o non seguirne nessuna. Nel privato ognuno fa quello che vuole, la maggior parte di chi bestemmia lo fa perché non crede in Dio, quindi è come non aver insultato nessuno per loro

Questo è vero, e il problema è proprio questo, che moltissime persone non credono più. Purtroppo oggi si pensa solo alle apparenze e ai piaceri corporei e non si ascolta ciò che viene da dentro l'anima. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Io vivo esclusivamente per Dio, sono una persona al 100% cattolica, e le bestemmie sono le cose peggiori che esistano al mondo. Ma poi, bestemmiatori, che trovate di bello ad offendere qualcosa che per voi.... non esiste?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
36 minuti fa, Kiryu89 ha scritto:

 

Molti bestemmiatori lo fanno per dar fastidio ai credenti

Pure questo non ha senso

 

 

6 minuti fa, Trynakrium_Palermo ha scritto:

Io vivo esclusivamente per Dio, sono una persona al 100% cattolica, e le bestemmie sono le cose peggiori che esistano al mondo. Ma poi, bestemmiatori, che trovate di bello ad offendere qualcosa che per voi.... non esiste?

Per questo scrivo che bestemmiare non ha senso 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Non saprei,io credo fermamente che qualcuno bestemmi solo come riflesso condizionato (senza pensarci),succede anche per le parolacce,anche quelle non hanno molto senso,però può capitare in alcuni casi,e il riflesso condizionato è credere che lasciandosi andare a parolacce o bestemmie uno poi stia meglio,ma non è così.Tuttavia non mi sento di condannare nessuno,ognuno è fatto a modo suo e ha un modo differente di vedere e/o affrontare la vita quotidiana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 27/10/2018 at 10:33, DraKyu ha scritto:

Io personalmente non ho mai trovato il senso proprio logico della bestemmia 

 

On 2/1/2019 at 15:50, DraKyu ha scritto:

Pure questo non ha senso

 

 

Per questo scrivo che bestemmiare non ha senso 

Io personalmente invece trovo privi di significato questo genere di commenti. Non prenderla sul personale, ma semplicemente questo è uno dei tipici comportamenti dell'uomo che più detesto. Si è giustificati a non trovare un senso a qualcosa, tuttavia soltanto perché tu non riesci a trovarlo, non vuol dire che quella cosa un senso non ce l'abbia. Pertanto affermare che qualcosa non ha senso, solo perché non lo si trova è simbolo di arroganza allo stato puro, ed è un comportamento insito nell'uomo.

On 2/1/2019 at 00:34, Pokémon Master ha scritto:

Purtroppo al giorno d'oggi la religione si sta perdendo completamente, trovare qualcuno credente è davvero raro soprattutto tra i giovani. Bestemmiare è una cosa non solo irrispettosa verso chi crede, ma gravissima in se per se, visto che si insulta il nostro Creatore, ma sembra che quasi a nessuno interessi più.

Non sono d'accordo, non userei parole come "purtroppo" per descrivere la situazione. Tu dai per scontato il fatto che ciò sia una cosa puramente negativa, ma è una presa di posizione radicale troppo soggettiva. Così come è soggettiva l'idea che se bestemmio insulto il mio Creatore, per il semplice fatto che è soggettivo scegliere se crede o meno in Dio o qualsivoglia cosa, e se io non credo oggettivamente sto insultando qualcosa che non esiste, il fatto che poi non esista è chiaramente però un'altra cosa soggettiva. Tuttavia definire qualcosa "gravissimo" basandosi su qualcosa di così soggettivo è sbagliato, oltre che infondato. Non dico che il fatto che non ci sia più religione nelle persone sia una cosa positiva, ma non per questo mi sento di dire che sia una cosa negativa. è un fatto troppo complesso per darne una connotazione così radicale e sicura. Anche se personalmente non credo che se scomparisse la specifica religione di cui parli, sarebbe un fatto negativo. Questo perché vorrei farti notare come adesso potremmo essere molto più avanti nel progresso scientifico se non fosse stato per l'inquisizione e il periodo di oscurantismo causati entrambi dalla religione. E francamente preferisco un mondo in cui il cristianesimo non esista, se la maggioranza dei credenti è ipocrita, e anche se in chiesa professa, poi all'esterno è malvagio. Ma questa è una mia soggettiva opinione e comunque è generalizzare, perché molte persone sono, oltre che veri credenti, anche praticanti. Quindi in generale ti invito ad essere più oggettivo, nell'esporre le tue opinioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Deku- ha scritto:

 

Io personalmente invece trovo privi di significato questo genere di commenti. Non prenderla sul personale, ma semplicemente questo è uno dei tipici comportamenti dell'uomo che più detesto. Si è giustificati a non trovare un senso a qualcosa, tuttavia soltanto perché tu non riesci a trovarlo, non vuol dire che quella cosa un senso non ce l'abbia. Pertanto affermare che qualcosa non ha senso, solo perché non lo si trova è simbolo di arroganza allo stato puro, ed è un comportamento insito nell'uomo.

Non sono d'accordo, non userei parole come "purtroppo" per descrivere la situazione. Tu dai per scontato il fatto che ciò sia una cosa puramente negativa, ma è una presa di posizione radicale troppo soggettiva. Così come è soggettiva l'idea che se bestemmio insulto il mio Creatore, per il semplice fatto che è soggettivo scegliere se crede o meno in Dio o qualsivoglia cosa, e se io non credo oggettivamente sto insultando qualcosa che non esiste, il fatto che poi non esista è chiaramente però un'altra cosa soggettiva. Tuttavia definire qualcosa "gravissimo" basandosi su qualcosa di così soggettivo è sbagliato, oltre che infondato. Non dico che il fatto che non ci sia più religione nelle persone sia una cosa positiva, ma non per questo mi sento di dire che sia una cosa negativa. è un fatto troppo complesso per darne una connotazione così radicale e sicura. Anche se personalmente non credo che se scomparisse la specifica religione di cui parli, sarebbe un fatto negativo. Questo perché vorrei farti notare come adesso potremmo essere molto più avanti nel progresso scientifico se non fosse stato per l'inquisizione e il periodo di oscurantismo causati entrambi dalla religione. E francamente preferisco un mondo in cui il cristianesimo non esista, se la maggioranza dei credenti è ipocrita, e anche se in chiesa professa, poi all'esterno è malvagio. Ma questa è una mia soggettiva opinione e comunque è generalizzare, perché molte persone sono, oltre che veri credenti, anche praticanti. Quindi in generale ti invito ad essere più oggettivo, nell'esporre le tue opinioni.

Se non esistesse il cristianesimo non esisterebbe nulla 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
1 ora fa, DraKyu ha scritto:

Se non esistesse il cristianesimo non esisterebbe nulla 

In che senso? Se ti riferisci alle invasioni barbariche la questione è molto complessa 

Modificato da LegendaryGreninja

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
32 minuti fa, LegendaryGreninja ha scritto:

In che senso? Se ti riferisci alle invasioni barbariche la questione è molto complessa 

Nel senso che Dio ha creato tutto perciò se non fosse mai esistito nulla sarebbe esistito 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ragazzi, vi ricordo che questo topic nasce per discutere delle proprie opinioni riguardo al tema delle bestemmie, non trasformiamolo in un topic sulla religione. Se volete parlare di religione aprite un topic a parte e ricordate (questo sempre) di rispettare le ideologie altrui, anche se non le condividete! ^^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×
×
  • Create New...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.