Vai al commento
Lembina

Sviluppare per Nintendo Switch? È più difficile del previsto, dichiara Ishihara

Recommended Posts

1 ora fa, Fenrir ha scritto:

 

Può essere che per i gusti occidentali si possa inserire una variabile,però a sto punto io penso che male che vada facciano un remake(tipo Cristallo)con una grafica tipo LGPE,e se così fosse non mi lamenterei di certo,e quello che sostiene le mie speranze è che fallire potrebbe significare la fine del brand(o un grave danno),ecco perché non credo possano fallire.

No aspetta, se Pokémon 2019 è un remake e non un gioco di gen 8 io un po' mi arrabbio, un po' tanto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Inviato (modificato)
53 minuti fa, Roxua ha scritto:

Se davvero hanno tante difficoltà io non avrei nulla in contrario se rilasciassero un gioco ogni 2 anni e fatto bene anziché ogni anno è fatto di fretta.

Ci sono così tanti altri giochi con cui intrattenersi che gli anni di gap non sarebbero così letali.

Se avessero fatto bene le cose piuttosto che buttare troppi anni per accontentare i bambini i e giocatori occasionali, a quest'ora invece di LGPE ci sarebbe qualcosa degno di Switch, e il dover aspettare un altro anno non sarebbe un peso, come invece è per quasi tutti i giocatori

Modificato da DrinkOfEnergy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DrinkOfEnergy ha scritto:

Se avessero fatto bene le cose piuttosto che buttare troppi anni per accontentare i bambini i e giocatori occasionali, a quest'ora invece di LGPE ci sarebbe qualcosa degno di Switch, e il dover aspettare un altro anno non sarebbe un peso, come invece è per quasi tutti i giocatori

Sinceramente non sono d'accordo.

Creare LGPE è stata una mossa economica molto saggia, perché:

1. È stato creato da un team diverso rispetto i giochi principali e quindi non va ad incidere sui giochi classici.

2. Investire 2-3 anni di lavoro per ingrandire il bacino di utenza dei videogiocatori Pokémon a lungo termine va a beneficiare anche le vendite dei giochi della serie principale in quanto ci saranno probabilmente più persone che compreranno i prossimi giochi r quindi più soldi in azienda da investire per migliorare i giochi futuri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Ferdy ha scritto:

No aspetta, se Pokémon 2019 è un remake e non un gioco di gen 8 io un po' mi arrabbio, un po' tanto

Infatti ho specificato male che vada,quindi tradotto significa ho molte aspettative,io mi arrabbierei più per un seguito LGPE,ma senza vedere e sapere preferisco attendere


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
4 ore fa, Roxua ha scritto:

Sinceramente non sono d'accordo.

Creare LGPE è stata una mossa economica molto saggia, perché:

1. È stato creato da un team diverso rispetto i giochi principali e quindi non va ad incidere sui giochi classici.

2. Investire 2-3 anni di lavoro per ingrandire il bacino di utenza dei videogiocatori Pokémon a lungo termine va a beneficiare anche le vendite dei giochi della serie principale in quanto ci saranno probabilmente più persone che compreranno i prossimi giochi r quindi più soldi in azienda da investire per migliorare i giochi futuri

Ovviamente, commercialmente è stata una mossa strepitosa, ma in pratica quante persone hanno ottenuto beneficio da un gioco del genere?

1) Hai ragione, se non fosse per le ... che spara Masuda facendoli obbligatoriamente passare come giochi della serie principale, quando in realtà è uno dei migliori spin-off

2) Certo, è così sicuramente, ma per l'appunto, quelle persone che hanno comprato LGPE per la maggior parte o hanno abbandonato Pokémon 20 anni fa e quindi sanno ben poco o niente di come si sia evoluto o si sono ricordati che esisteva Pokémon solo dopo GO 2 anni e mezzo fa, quindi mi chiedo: se gli standard sono stati bassi per ovvi motivi commerciali, queste persone non saranno interessate ad avere un titolone fatto come Dio comanda, ma saranno abituate al giochino (dato che per l'appunto si sono perse tutte le novità dalla seconda gen. in poi). I prossimi giochi, volenti o nolenti, li comprerà quasi solamente chi a Pokémon ci ha giocato davvero e non chi si è avvicinato per sbaglio con GO o i ragazzini troppi piccoli per aver conosciuto i vecchi titoli

Modificato da DrinkOfEnergy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Mi permetto di dire solo una cosa: pokemon LGPE a livello tecnico sono penosi, come si fa a venderli allo stesso prezzo di giochi decisamente migliori sotto tale punto di vista? La risposta è semplice, la gente continua a comprare tali porcherie solo per potersi professare fan del brand. GF tira fuori i marroni e sfornaci un bel gioco una volta tanto, non spariamo cacchiate su quanto sia difficile programmare su switch, molti sviluppatori third-party hanno più volte affermato che sia molto più facile che su altre console (poi se alla GF sono dei pigroni incompetenti allora è un altro paio di maniche).

Modificato da 3inst3in

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono così sicuro per quanto riguarda l'universo."

cit. Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
20 ore fa, Darki ha scritto:

A me è sembrato, leggendo l'articolo, che i problemi siano sorti più dal punto di vista di game design che dal mero codice/lato tecnico.

E onestamente spero sia così, perchè in caso contrario c'è qualcosa che non va, la Switch viene descritta come il paradiso degli indie, che più di tutti hanno il problema della limitatezza di risorse

20 ore fa, Darki ha scritto:

Ovvero "Come passiamo dal doppio schermo a uno singolo? Come strutturiamo i menù? Come rendiamo l'esperienza piacevole sia via TV che via Switch portatile?" 

Prima questi erano problemi che non dovevano porsi, quindi magari l'impatto di Switch dopo 20 anni di console portatili ha un po' traumatizzato.

 

Potrei sbagliarmi però!

Non ne sono completamente sicuro.

Se pensiamo al fatto che inizialmente Pokémon fosse su una console a schermo unico, il problema per me non si pone. Ovvio che programmare su GB e programmare su Switch sia completamente diversa, e tutti ne siamo consci, però inizialmente hanno fatto il passaggio al contrario, ovvero portare un gioco con un solo schermo su un gioco con due schermi. Poi ovviamente sono state introdotte feature che prima non erano presenti, ma era ovvio che il cambiamento portasse l'aggiunta di nuove funzioni.

Il cambio dal 3DS alla Switch è ovviamente grande, ma l'adattamento di parti del gioco viene data in mano ai Game Designer, che quello devono fare. Se loro non ti trovano la soluzione, il problema non è la Switch...

 

20 ore fa, PinkLasagna ha scritto:

Sei un progranmatore? Uh, e di cosa di bello? Anche a me piacerebbe diventarlo, ma di videogiochi!:P

Programmo più che altro progetti personali, e due dovrei riuscire a rilasciarli quest'anno (il periodo ancora non lo saprei dire ahahah).

Comunque sì, pure a me piacerebbe programmare videogiochi :P 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 ore fa, Fenrir ha scritto:

Infatti ho specificato male che vada,quindi tradotto significa ho molte aspettative,io mi arrabbierei più per un seguito LGPE,ma senza vedere e sapere preferisco attendere

Ma altri giochi stile LGPE, per un target diverso da quello degli ultimi 20 anni, ci sta anche che ci siano, com'è giusto che sia, ma non adesso: un po' perché non possono permetterselo, la community si arrabbierebbe troppo, e poi hanno già detto che non sarà così, dichiarando esplicitamente che sarà un gioco vecchio stile.

Se mi hai detto che fai A e mi presenti B è logico che ci sia qualcuno arrabbiato, ma ad ogni modo non credo si rimangeranno la parola stavolta, possiamo stare certi che non avremo Let's Go Johto nel 2019.

2 ore fa, 3inst3in ha scritto:

Mi permetto di dire solo una cosa: pokemon LGPE a livello tecnico sono penosi, come si fa a venderli allo stesso prezzo di giochi decisamente migliori sotto tale punto di vista? La risposta è semplice, la gente continua a comprare tali porcherie solo per potersi professare fan del brand. GF tira fuori i marroni e sfornaci un bel gioco una volta tanto, non spariamo cacchiate su quanto sia difficile programmare su switch, molti sviluppatori third-party hanno più volte affermato che sia molto più facile che su altre console (poi se alla GF sono dei pigroni incompetenti allora è un altro paio di maniche).

Mi permetto di dissentire: sebbene non siano esenti da difetti, come ogni gioco del pianeta, sono giochi ampiamente superiori rispetto a qualsiasi altro capitolo della saga, per lo meno sotto l'aspetto tecnico, basta metterli a paragone con i giochi per 3DS e vedi la differenza (ma va?). Poi ovviamente messo a confronto con un Zelda Breath of the Wild non c'è paragone, ma va anche compreso, secondo me, che certi passaggi vanno fatti per gradi, tant'è che hanno usato una mappa a griglia per il primo gioco su Switch, pronti ad implementare ulteriormente il movimento.

Sacrosanto aspettarsi di più (sebbene la pulizia e i modelli di LGPE sono oro colato), ma dire che sono una totale schifezza è inesatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, RedHawk ha scritto:

 

Programmo più che altro progetti personali, e due dovrei riuscire a rilasciarli quest'anno (il periodo ancora non lo saprei dire ahahah).

Comunque sì, pure a me piacerebbe programmare videogiochi :P 

E che tipo di progetti sono? :)


mIw73Fs.png

Ringrazio @Martyny per avermi aiutato con l'Immagine!:)

Mi raccomando,Seguitemi,non vedo l'ora di conoscervi!

[Gioco]Scopri a che Pokèmon assomigli!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
1 ora fa, Ferdy ha scritto:

Ma altri giochi stile LGPE, per un target diverso da quello degli ultimi 20 anni, ci sta anche che ci siano, com'è giusto che sia, ma non adesso: un po' perché non possono permetterselo, la community si arrabbierebbe troppo, e poi hanno già detto che non sarà così, dichiarando esplicitamente che sarà un gioco vecchio stile.

Se mi hai detto che fai A e mi presenti B è logico che ci sia qualcuno arrabbiato, ma ad ogni modo non credo si rimangeranno la parola stavolta, possiamo stare certi che non avremo Let's Go Johto nel 2019.

Mi permetto di dissentire: sebbene non siano esenti da difetti, come ogni gioco del pianeta, sono giochi ampiamente superiori rispetto a qualsiasi altro capitolo della saga, per lo meno sotto l'aspetto tecnico, basta metterli a paragone con i giochi per 3DS e vedi la differenza (ma va?). Poi ovviamente messo a confronto con un Zelda Breath of the Wild non c'è paragone, ma va anche compreso, secondo me, che certi passaggi vanno fatti per gradi, tant'è che hanno usato una mappa a griglia per il primo gioco su Switch, pronti ad implementare ulteriormente il movimento.

Sacrosanto aspettarsi di più (sebbene la pulizia e i modelli di LGPE sono oro colato), ma dire che sono una totale schifezza è inesatto.

Ah quindi a livello tecnico (per numero di meccaniche e complessitá di meccaniche) ti sembrano migliori dei giochi per 3ds? A me pare che abbiano tolto un sacco di cose, inserendone pochissime nuove. Con il termine "livello tecnico" solitamente ci si riferisce a piú aspetti del gioco, io nello specifico quando parlavo di livello tecnico intendevo in generale qualsiasi aspetto del gioco, non la grafica nello specifico. Nonostante abbiano inserito l'hd non ti pensare che abbiano fatto molto lavoro: é una grafica semplicissima, onestamente non riesco a ricordare nessun gioco first party per switch con una grafica piú semplice di LGPE. Onestamente pokemon b/w (questi titoli li cito come esempio, ma potevo prendere benissimo qualsiasi gioco dal gba in poi) li vedo tecnicamente molto piú validi di lgpe, perché contengono molte piú meccaniche e contengono un post game. Ti faccio una domanda un po provocatoria: cosa hanno rosso fuoco e verde foglia in meno rispetto a lgpe? Ti sembra che abbiano meno o piú meccaniche/elementi di gioco? A me sembra che lgpe non introducano niente di nuovo, anzi mi sembra che abbiano molto in meno.

Modificato da 3inst3in

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono così sicuro per quanto riguarda l'universo."

cit. Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, 3inst3in ha scritto:

Ah quindi a livello tecnico (per numero di meccaniche e complessitá di meccaniche) ti sembrano migliori dei giochi per 3ds? A me pare che abbiano tolto un sacco di cose, inserendone pochissime nuove. Se per livello tecnico ti riferisci solo alla definizione ti sbagli, quando parlavo di livello tecnico intendevo nelle meccaniche. Poi anche con la grafica non ti pensare che abbiano fatto molto lavoro: é una grafica semplicissima, onestamente non riesco a ricordare nessun gioco first party per switch con una grafica piú semplice di LGPE. Onestamente pokemon b/w(questi titoli li cito come esempio, ma potevo prendere benissimo qualsiasi gioco dal gba in poi) li vedo tecnicamente molto piú validi di lgpe.

No, non è livello tecnico quello, quelle sono meccaniche secondarie e gameplay e lì c'è tanto da discutere, perché sono state intraprese scelte lontane dal passato e differenti, ma sarei curioso di sapere più nello specifico cosa nelle meccaniche è penoso a tuo parere. La cattura posso capire possa stancare dopo un po' se non ti appassionano i QTE, ma per il resto il gioco è quasi del tutto identico ad un XY e ORAS che avevano ancora di base la struttura a griglia, anzi con l'aggiunta di meccaniche oltremodo interessanti come i Pokémon nell'overworld, che ti seguono e che puoi interagirci in maniera molto interessante, finalmente sono effettivamente vivi e non un mucchio di pixel su cui premere un tasto per vedere che succede.

Per la grafica ho paura di dirti che se cerchi roba complicata o comunque più elaborata, mi sa che hai sbagliato gioco, personalmente non riuscirei a vedere Pokémon con una grafica più elaborata o realistica, il massimo a cui potremmo aspirare sono i modelli di Pokkén, ma a quella definizione (non so se hai Pokkén, quindi ti spiego) il compromesso sta nel rinunciare in maniera quasi totale allo sfondo di battaglia e a volte anche allo scenario stesso sotto i piedi del Pokémon.

Poi è ovvio che BW e compagnia siano "tecnicamente" (dando al termine il significato da te inteso) più validi di LGPE se si parla di contenuti classici e che hanno accompagnato Pokémon per 20 anni, semplicemente LGPE è destinato ad un pubblico diverso, più casual, cavalli di ritorno e nuova gente da GO magari da indirizzare verso quello che sarà Pokémon 2019.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
7 minuti fa, Ferdy ha scritto:

No, non è livello tecnico quello, quelle sono meccaniche secondarie e gameplay e lì c'è tanto da discutere, perché sono state intraprese scelte lontane dal passato e differenti, ma sarei curioso di sapere più nello specifico cosa nelle meccaniche è penoso a tuo parere. La cattura posso capire possa stancare dopo un po' se non ti appassionano i QTE, ma per il resto il gioco è quasi del tutto identico ad un XY e ORAS che avevano ancora di base la struttura a griglia, anzi con l'aggiunta di meccaniche oltremodo interessanti come i Pokémon nell'overworld, che ti seguono e che puoi interagirci in maniera molto interessante, finalmente sono effettivamente vivi e non un mucchio di pixel su cui premere un tasto per vedere che succede.

Per la grafica ho paura di dirti che se cerchi roba complicata o comunque più elaborata, mi sa che hai sbagliato gioco, personalmente non riuscirei a vedere Pokémon con una grafica più elaborata o realistica, il massimo a cui potremmo aspirare sono i modelli di Pokkén, ma a quella definizione (non so se hai Pokkén, quindi ti spiego) il compromesso sta nel rinunciare in maniera quasi totale allo sfondo di battaglia e a volte anche allo scenario stesso sotto i piedi del Pokémon.

Poi è ovvio che BW e compagnia siano "tecnicamente" (dando al termine il significato da te inteso) più validi di LGPE se si parla di contenuti classici e che hanno accompagnato Pokémon per 20 anni, semplicemente LGPE è destinato ad un pubblico diverso, più casual, cavalli di ritorno e nuova gente da GO magari da indirizzare verso quello che sarà Pokémon 2019.

Scusami per te avere una maggiore quantità di meccaniche secondarie e un gameplay migliore non fanno parte del livello tecnico complessivo del titolo? Io ho sempre pensato che ne facessero parte, mi diresti cosa intendi tu per livello tecnico?

Secondo me il penoso è che siano state tolte molte meccaniche dei titoli precedenti (vedi competitivo, più di 600 pokemon, ciclo giorno-notte, ecc....), di fondamentale è stato introdotto solo il fatto che i pokemon spawnano nell'overworld, i pokemon che ti seguono sono uguali a ciò che avevamo in hg/ss (il fatto che ci interagisci in modo diverso è dato solo dalla grafica hd che non è neppure il massimo), il lancio della ball nel "nuovo" sistema di cattura è legnosissimo.

Per quanto riguarda la grafica mi aspettavo almeno qualcosa in stile sole, luna e USUM, invece siamo tornati allo stile a griglie che ormai è obsoleto. Non mi sembra di chiedere tanto, poi sei libero di smentirmi. La grafica dei vecchi giochi per gamecube in definizione e modelli non è sicuramente al pari di lgpe però io trovo che il design dei personaggi di colosseum sia molto più bello di quelli di lgpe.

Bene, dopo tutto sto' discorso trovo vergognoso che si riesca a dire che è stato difficile sviluppare su switch perchè il gioco è molto molto semplice rispetto a titoli di altri brand ed è molto debole anche a livello tecnico. Non sono più molto sicuro di come usciranno i titoli del 2019, non lo sono mai stato ma è decisamente preoccupante sentir dire che è stato difficile sviluppare un gioco così semplice tecnicamente.


"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono così sicuro per quanto riguarda l'universo."

cit. Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, 3inst3in ha scritto:

Scusami per te avere una maggiore quantità di meccaniche secondarie e un gameplay migliore non fanno parte del livello tecnico complessivo del titolo? Io ho sempre pensato che ne facessero parte, mi diresti cosa intendi tu per livello tecnico?

Secondo me il penoso è che siano state tolte molte meccaniche dei titoli precedenti (vedi competitivo, più di 600 pokemon, ciclo giorno-notte, ecc....), di fondamentale è stato introdotto solo il fatto che i pokemon spawnano nell'overworld, i pokemon che ti seguono sono uguali a ciò che avevamo in hg/ss (il fatto che ci interagisci in modo diverso è dato solo dalla grafica hd che non è neppure il massimo), il lancio della ball nel "nuovo" sistema di cattura è legnosissimo.

Per quanto riguarda la grafica mi aspettavo almeno qualcosa in stile sole, luna e USUM, invece siamo tornati allo stile a griglie che ormai è obsoleto. Non mi sembra di chiedere tanto, poi sei libero di smentirmi. La grafica dei vecchi giochi per gamecube in definizione e modelli non è sicuramente al pari di lgpe però io trovo che il design dei personaggi di colosseum sia molto più bello di quelli di lgpe.

Bene, dopo tutto sto' discorso trovo vergognoso che si riesca a dire che è stato difficile sviluppare su switch perchè il gioco è molto molto semplice rispetto a titoli di altri brand ed è molto debole anche a livello tecnico. Non sono più molto sicuro di come usciranno i titoli del 2019, non lo sono mai stato ma è decisamente preoccupante sentir dire che è stato difficile sviluppare un gioco così semplice tecnicamente.

Per me il lato tecnico di un gioco intendo i vari caricamenti delle zone, delle texture, codici che vanno o non vanno, zone che laggano, framerate che non regge, cose del genere insomma.

Le meccaniche tolte son state tolte per un motivo che era appunto quello del target differente rispetto a me o te che siamo qui su un forum Pokémon a discutere della cosa, ossia era per gente nuova, più casual, che ritornava dopo tanti anno oppure che veniva da GO, creando così un ambiente più familiare con Pokemon che bene o male tutti conoscono in un ambiente che bene o male tutti conoscono.

Analogamente il competitivo: hanno puntato a semplificare, introducendo una meccanica più immediata come quella delle caramelle, per introdurre tutte le categorie sopracitate e poi successivamente accompagnarle in un gioco Pokemon come lo conosciamo noi.

Il ciclo giorno notte è un peccato non ci sia, ma non è una delle meccaniche fondamentali, è solo una meccanica di coerenza, diciamo così.

I Pokémon che ti seguono non sono MAI nella vita gli stessi di HGSS, né le interazioni che si hanno con il compagno siano paragonabili al PokéRelax/Io&Te (sebbene questo pecchi di essere limitato unicamente a Pikachu ed Eevee invece che a tutti quanti, nonostante sia infinitamente più curato), il Pokémon che ti segue ha vita propria, è coerente con sé stesso e la propria natura, interagisce con l'ambiente, trova strumenti nascosti, ti permette di cavalcarlo ed è di una comodità unica questa cosa. Come fai a dire che sia anche solo minimamente di te che ti giri e premi il tasto A e vedi che il tuo Totodile sta giocando con la spazzatura?

Lo stile delle griglie riprende quello che ho detto sopra, ossia conferire un ambiente familiare al target. Poi, possiamo anche essere un po' più cattivi e ipotizzare che in realtà gli risultava molto più comodo così, dovendo di conseguenza rifare solo le texture invece che un'intera mappa, che avrebbe richiesto molto più tempo, ma non credo riceveremo mai conferme su questo. È un peccato però, va ammesso, ma siamo comunque ad un livello grafico a mio parere superiore dei giochi per 3DS dove non ci sono nemmeno i 30 FPS stabili. Capisco le perplessità sulla griglia (sono il primo a chiedere una cavolo di telecamera mobile, com'è giusto pretendere a mio parere in un gioco del 2019) ma la grafica è oggettivamente migliore di quella per 3DS. Poi che possa o meno piacere, quello è un altro paio di maniche.

La cattura legnosa è una critica di livello tecnico anche a mio parere, poteva essere fatta molto meglio, integrando anche vari tipi di ball differenti, migliorando la sensibilità con i JoyCon e non concentrandosi solo sulla PokéBall Plus, che presenta comunque imperfezioni ma trascurabili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Questi di Gf vivono in una realtà tutta loro...e pensare che ci sono studi indie che sviluppano tranquillamente su switch avendo meno di un decimo dei soldi  :sweat:

Modificato da DeviliveD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
22 minuti fa, Ferdy ha scritto:

Per me il lato tecnico di un gioco intendo i vari caricamenti delle zone, delle texture, codici che vanno o non vanno, zone che laggano, framerate che non regge, cose del genere insomma.

Le meccaniche tolte son state tolte per un motivo che era appunto quello del target differente rispetto a me o te che siamo qui su un forum Pokémon a discutere della cosa, ossia era per gente nuova, più casual, che ritornava dopo tanti anno oppure che veniva da GO, creando così un ambiente più familiare con Pokemon che bene o male tutti conoscono in un ambiente che bene o male tutti conoscono.

Analogamente il competitivo: hanno puntato a semplificare, introducendo una meccanica più immediata come quella delle caramelle, per introdurre tutte le categorie sopracitate e poi successivamente accompagnarle in un gioco Pokemon come lo conosciamo noi.

Il ciclo giorno notte è un peccato non ci sia, ma non è una delle meccaniche fondamentali, è solo una meccanica di coerenza, diciamo così.

I Pokémon che ti seguono non sono MAI nella vita gli stessi di HGSS, né le interazioni che si hanno con il compagno siano paragonabili al PokéRelax/Io&Te (sebbene questo pecchi di essere limitato unicamente a Pikachu ed Eevee invece che a tutti quanti, nonostante sia infinitamente più curato), il Pokémon che ti segue ha vita propria, è coerente con sé stesso e la propria natura, interagisce con l'ambiente, trova strumenti nascosti, ti permette di cavalcarlo ed è di una comodità unica questa cosa. Come fai a dire che sia anche solo minimamente di te che ti giri e premi il tasto A e vedi che il tuo Totodile sta giocando con la spazzatura?

Lo stile delle griglie riprende quello che ho detto sopra, ossia conferire un ambiente familiare al target. Poi, possiamo anche essere un po' più cattivi e ipotizzare che in realtà gli risultava molto più comodo così, dovendo di conseguenza rifare solo le texture invece che un'intera mappa, che avrebbe richiesto molto più tempo, ma non credo riceveremo mai conferme su questo. È un peccato però, va ammesso, ma siamo comunque ad un livello grafico a mio parere superiore dei giochi per 3DS dove non ci sono nemmeno i 30 FPS stabili. Capisco le perplessità sulla griglia (sono il primo a chiedere una cavolo di telecamera mobile, com'è giusto pretendere a mio parere in un gioco del 2019) ma la grafica è oggettivamente migliore di quella per 3DS. Poi che possa o meno piacere, quello è un altro paio di maniche.

La cattura legnosa è una critica di livello tecnico anche a mio parere, poteva essere fatta molto meglio, integrando anche vari tipi di ball differenti, migliorando la sensibilità con i JoyCon e non concentrandosi solo sulla PokéBall Plus, che presenta comunque imperfezioni ma trascurabili.

Piú o meno mi sembra che la pensiamo in modo abbastanza simile, però io digerisco molte scelte di game design molto meno di te (tutte le meccaniche tolte in favore dei casual e l’art style soprattutto). Tieni conto che io ho giocato ad lgpe solo per qualche ora da mio cugino e un mio amico, quindi forse non ho avuto modo di apprezzare le interazioni col pokemon che ti segue. Comunque alla luce di quanto hai ammesso pure tu nel tuo post per me é grave che dicano che é stato difficile sviluppare lgpe, sia per il gameplay carente in confronto ai vecchi giochi sia per il lato tecnico che non regge al confronto con altri titoli(di altre serie). LGPE sono titoli molto semplici sia per scelte di gameplay che dal punto di vista tecnico, per me non é affatto un buon segno che dicano di aver trovato difficoltá durante il loro sviluppo.

P.S. comunque qualche calo di frame nei percorsi dove spawnano molti pokemon ci sono, tipo nel bosco smeraldo a me é capitato.


"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono così sicuro per quanto riguarda l'universo."

cit. Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Sto pensando una cosa, lo sviluppo di LGPE è iniziato dopo la messa in vendita di ORAS nel 2014 e contemporaneamente a SM, giusto? Quindi sarebbero in totale 3 anni di sviluppo, se fosse così non pare strano che LGPE utilizzi lo stesso tipo di mappa e gli stessi tipi di controlli direzionali dei giochi di sesta gen., forse il nuovo motore grafico di settima non era ancora pronto o essendo stati sviluppati parallelamente hanno deciso di non usarlo

Modificato da DrinkOfEnergy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DrinkOfEnergy ha scritto:

Sto pensando una cosa, lo sviluppo di LGPE è iniziato dopo la messa in vendita di ORAS nel 2014 e contemporaneamente a SM, giusto? Quindi sarebbero in totale 3 anni di sviluppo, se fosse così non pare strano che LGPE utilizzi lo stesso tipo di mappa e gli stessi tipi di controlli direzionali dei giochi di sesta gen., Forse il nuovo motore grafico di settima non era ancora pronto o essendo stati sviluppati parallelamente hanno deciso di non usarlo

Questa é un'ottima osservazione, a cui onestamente non avevo pensato. Io ho sempre pensato che i giochi di ottava gen fossero stati progettati insieme alla settima ma effettivamente non sappiamo in che ordine i vari progetti siano stati concepiti. Le somiglianze con la sesta gen potrebbero essere spiegate con quello che hai detto tu.


"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono così sicuro per quanto riguarda l'universo."

cit. Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, 3inst3in ha scritto:

Questa é un'ottima osservazione, a cui onestamente non avevo pensato. Io ho sempre pensato che i giochi di ottava gen fossero stati progettati insieme alla settima ma effettivamente non sappiamo in che ordine i vari progetti siano stati concepiti. Le somiglianze con la sesta gen potrebbero essere spiegate con quello che hai detto tu.

Ti ringrazio, mi è venuto da rifletterci su leggendo i precedenti messaggi in questa discussione riguardo il motore grafico e pensai: e se i LGPE, avendo un lungo tempo di sviluppo, per qualche ragione non abbiano potuto attingere al nuovo motore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DrinkOfEnergy ha scritto:

Sto pensando una cosa, lo sviluppo di LGPE è iniziato dopo la messa in vendita di ORAS nel 2014 e contemporaneamente a SM, giusto? Quindi sarebbero in totale 3 anni di sviluppo, se fosse così non pare strano che LGPE utilizzi lo stesso tipo di mappa e gli stessi tipi di controlli direzionali dei giochi di sesta gen., Forse il nuovo motore grafico di settima non era ancora pronto o essendo stati sviluppati parallelamente hanno deciso di non usarlo

Io mi ricordo che in un'intervista GameFreak ha dichiarato che avevano iniziato a lavorare a LGPE dal rilascio di Switch (Quindi inizio 2017) mentre Pokemon Switch da molto piu tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
11 minuti fa, Enrico25 ha scritto:

Io mi ricordo che in un'intervista GameFreak ha dichiarato che avevano iniziato a lavorare a LGPE dal rilascio di Switch (Quindi inizio 2017) mentre Pokemon Switch da molto piu tempo.

Quindi sarebbe un anno e mezzo circa? In questo caso la mia teoria sarebbe completamente smontata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 2/1/2019 at 20:33, Ferdy ha scritto:

Non sono totalmente d'accordo, ma tutto sommato siamo sulla stessa lunghezza d'onda: Pokémon 2019 rappresenta tante, troppe cose: è un banco di prova per il brand, per i fan, per Game Freak, allo stesso tempo è un esperimento ma che deve poter accontentare tutti.

Insomma, sono in una situazione abbastanza complicata e delicata, un po' a causa della community, ma gran parte della colpa è anche direttamente imputabile a loro per aver tirato fuori lavori non eccellenti, non pessimi, ma comunque non paragonabili a quello che hanno da offrire i vicini di casa.

 LGPE è stata una scommessa, parzialmente vinta, parzialmente persa, ma che ha agitato parecchio gli animi fino al punto dove siamo ora, con la Community spaccata fra chi non ha più speranze, chi ne ha poche, chi invece ne ha tante perché il lavoro alla base, pensandoci sopra, è ed è stato tanto; e con loro, Game Freak, che non possono sbagliare più di tanto l'ottava gen.

È anche colpa loro se, per la questione di cercare di accontentare tutti, hanno peggiorato le cose con LGPE.

Ora questo è un titolo che può piacere o non può piacere, ma se il tuo obiettivo era quello di portare nuova linfa al franchise (così come alcuni difensori di LGPE hanno asserito del resto) come potrai accontentare tutti nel titolo che lo succederà?

Questi nuovi fan del resto (e giustamente) si aspetteranno qualcosa di simile a quest'ultimo titolo, e rimarrebbero delusi se invece fosse come i titoli più tradizionali.

D'altro canto se per consolidare e fidelizzare la nuova utenza appena ottenuta, facessero un altro titolo alla Let's Go e anzi rendessero quelli di quest'ultimo i nuovi canoni della saga, scontenterebbe parte dei fan storici (scusate anche, eh) che non gradiscono questa piega.

Insomma si sono posti in una situazione ancora più difficile. Sicuramente Gen 8 sarà un banco di prova, principalmente per capire la direzione di Pokémon in questo suo secondo ventennale di vita.

On 2/1/2019 at 20:20, Lorex93 ha scritto:

Io sono seriamente preoccupato per l'ottava gen, perchè viene vista (giustamente) da tutti come un banco di prova importantissimo. Preciso che ho giocato e apprezzato tutti i giochi, ma è evidente che dal 2013 la qualità generale si è notevolmente abbassata. Pigrizia, poca cura per i dettagli, trame abbozzate e mai soddisfacenti, e soprattutto dichiarazioni allarmanti e pessima comunicazione da parte dell'azienda. Ho aspettative "medie", perchè so che non potranno fare i miracoli, ma pretendo almeno una maggior serietà in tutto, ed un prodotto confezionato completo e rifinito. Con tutti i soldi che guadagnano possono permettersi di assumere sviluppatori se non ce la fanno. E non ditemi che è difficile, perchè Xenoblade Chronicles 2 è stato sviuppato da sole QUARANTA persone, perchè grossa parte del team stava aiutando Nintendo epd con Breath of the wild. Xenoblade non è perfetto, ma ha contenuti ed una trama bellissima, ed un combat system che se approfondito al massimo si rivela incredibilmente complesso e sfaccettato. XC2 è un diamante grezzo, non perfetto, eppure spero che pokemon abbia anche solo una parvenza di un titolo come quello. E sono convinto, ma è solo una sensazione mia, che se il prossimo gioco risulti poco curato e privo di contenuti (post game, novità nel gameplay e maggiori possibilità narrative e di esplorazione) in molti si allontaneranno dal brand. Ditemi cosa ne pensate.

Sono d'accordo. Credo anche che GF, per le risorse che ha, si divida per troppi side projects. Quest ad esempio era outsoursabile, e continuo a credere che Let's Go era un progetto evitabilissimo che, anche per quello detto sopra che comunque è un mio pensiero e non ha pretesa di verità assoluta, danneggerà il franchise inoltre ad aver preso risorse per il team principale/B-team (perché comunque USUM, Let's Go e Gen 8 sono tutti progetti contemporanei, escludendo anche gli altri lavori di GF). Preoccupante anche che per Let's Go ci siano voluti 2 anni e 100 sviluppatori (e GF da l'anno scorso ne ha 140 tipo, VOGLIO sperare che fra quei cento, probabilmente sì, ci fossero anche gli uomini di Niantic).


I have to study politics and war so that my sons can study mathematics, commerce and agriculture, so their sons can study poetry, painting and music.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, Ghesisect ha scritto:

È anche colpa loro se, per la questione di cercare di accontentare tutti, hanno peggiorato le cose con LGPE.

Ora questo è un titolo che può piacere o non può piacere, ma se il tuo obiettivo era quello di portare nuova linfa al franchise (così come alcuni difensori di LGPE hanno asserito del resto) come potrai accontentare tutti nel titolo che lo succederà?

Questi nuovi fan del resto (e giustamente) si aspetteranno qualcosa di simile a quest'ultimo titolo, e rimarrebbero delusi se invece fosse come i titoli più tradizionali.

D'altro canto se per consolidare e fidelizzare la nuova utenza appena ottenuta, facessero un altro titolo alla Let's Go e anzi rendessero quelli di quest'ultimo i nuovi canoni della saga, scontenterebbe parte dei fan storici (scusate anche, eh) che non gradiscono questa piega.

Insomma si sono posti in una situazione ancora più difficile. Sicuramente Gen 8 sarà un banco di prova, principalmente per capire la direzione di Pokémon in questo suo secondo ventennale di vita.

Abbastanza colpa loro, ma hanno chiarito fin da subito che Pokémon 2019 non sarà così e che per noialtri bisognava aspettare il nostro turno, sotto il punto di vista del panico generale è colpa più dei fan che loro.

Ai tempi dell'uscita di Pokémon Mystery Dungeon ricordo discretamente come la gente avesse tremendamente paura che quello potesse diventare il nuovo format anche per i giochi della serie principale, ironico no?

Accontentare tutti è impossibile, ma dal loro punto di vista qui è tutto di guadagnato, è gente nuova che da una boccata d'aria fresca al brand, e non è detto che non piaccia il format standard, dato che comunque c'è gente in questo target che son cavalli di ritorno, così come ad alcuni fan storici Pokémon LGPE è piaciuto e ci han giocato.

Come la si guarda guarda, LGPE è stata una vittoria, può piacere o meno questo fatto, ma è l'amara verità per quelli che volevano giochi Pokemon come sempre, sebbene il prezzo di questa vittoria è il non poter sbagliare quest'anno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
5 ore fa, Ghesisect ha scritto:

È anche colpa loro se, per la questione di cercare di accontentare tutti, hanno peggiorato le cose con LGPE.

Ora questo è un titolo che può piacere o non può piacere, ma se il tuo obiettivo era quello di portare nuova linfa al franchise (così come alcuni difensori di LGPE hanno asserito del resto) come potrai accontentare tutti nel titolo che lo succederà?

Questi nuovi fan del resto (e giustamente) si aspetteranno qualcosa di simile a quest'ultimo titolo, e rimarrebbero delusi se invece fosse come i titoli più tradizionali.

D'altro canto se per consolidare e fidelizzare la nuova utenza appena ottenuta, facessero un altro titolo alla Let's Go e anzi rendessero quelli di quest'ultimo i nuovi canoni della saga, scontenterebbe parte dei fan storici (scusate anche, eh) che non gradiscono questa piega.

Insomma si sono posti in una situazione ancora più difficile. Sicuramente Gen 8 sarà un banco di prova, principalmente per capire la direzione di Pokémon in questo suo secondo ventennale di vita.

Sono d'accordo. Credo anche che GF, per le risorse che ha, si divida per troppi side projects. Quest ad esempio era outsoursabile, e continuo a credere che Let's Go era un progetto evitabilissimo che, anche per quello detto sopra che comunque è un mio pensiero e non ha pretesa di verità assoluta, danneggerà il franchise inoltre ad aver preso risorse per il team principale/B-team (perché comunque USUM, Let's Go e Gen 8 sono tutti progetti contemporanei, escludendo anche gli altri lavori di GF). Preoccupante anche che per Let's Go ci siano voluti 2 anni e 100 sviluppatori (e GF da l'anno scorso ne ha 140 tipo, VOGLIO sperare che fra quei cento, probabilmente sì, ci fossero anche gli uomini di Niantic).

Concordo nella maniera più assoluta

Modificato da DrinkOfEnergy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
13 ore fa, Ferdy ha scritto:

Ma altri giochi stile LGPE, per un target diverso da quello degli ultimi 20 anni, ci sta anche che ci siano, com'è giusto che sia, ma non adesso: un po' perché non possono permetterselo, la community si arrabbierebbe troppo, e poi hanno già detto che non sarà così, dichiarando esplicitamente che sarà un gioco vecchio stile.

Se mi hai detto che fai A e mi presenti B è logico che ci sia qualcuno arrabbiato, ma ad ogni modo non credo si rimangeranno la parola stavolta, possiamo stare certi che non avremo Let's Go Johto nel 2019.

Mi permetto di dissentire: sebbene non siano esenti da difetti, come ogni gioco del pianeta, sono giochi ampiamente superiori rispetto a qualsiasi altro capitolo della saga, per lo meno sotto l'aspetto tecnico, basta metterli a paragone con i giochi per 3DS e vedi la differenza (ma va?). Poi ovviamente messo a confronto con un Zelda Breath of the Wild non c'è paragone, ma va anche compreso, secondo me, che certi passaggi vanno fatti per gradi, tant'è che hanno usato una mappa a griglia per il primo gioco su Switch, pronti ad implementare ulteriormente il movimento.

Sacrosanto aspettarsi di più (sebbene la pulizia e i modelli di LGPE sono oro colato), ma dire che sono una totale schifezza è inesatto.

Concordo con te che ci possano essere in futuro ma non ora,però piuttosto che vedere un ottava gen incompleta preferisco un remake con tutti i crismi,però se arriva l'ottava come si deve la valuto,non compro a scatola chiusa


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

 

Le dichiarazioni di chiunque lavori al titolo prima e nel periodo ancora di vendita di quel titolo lasciano sempre il tempo che trovano secondo me, è un po' come chiedere all'oste se il vino è buono. Poi, nel caso specifico, dichiarazioni come quelle di Masuda arrivano poco prima dell'annuncio che LGPE siano stati gli ultimi titoli diretti da lui, quindi può essere tranquillamente vista come dichiarazione fatta apposta anche per tirare acqua al suo mulino in una situazione dove anche in GF si sono resi conto di aver fatto una mezza cavolata (per non dire altro) con Pokémon Let's Go. Ma questo è forse leggere troppo fra le righe e pensare troppo maliziosamente, non sappiamo come stanno le cose e probabilmente non lo sapremo mai.

Quella di MD era preoccupazione inutile, assolutamente, così come vedo preoccupazione inutile in chi ha paura che anche Pokémon 2019 possa essere come Let's Go dopo che hanno esplicitamente dichiarato che non sarà così e io non solo mi aspetto, ma pretendo che sia come i vecchi giochi Pokémon, non per qualche strano tipo di capriccio, ma perché l'hanno detto per "tenere a bada" quelli come me, te o tanti altri in questa discussione che con LGPE non hanno nulla a che spartire.

Per come hanno gestito la cosa, ossia offrendo a tutti un contenuto di LGPE esplicitamente rivolto ad un target diverso rispetto al "tutti" di un gioco classico, è chiaro che vogliano mantenere la serie Let's Go come una serie parallela, magari come nuovo tipo di Remake, o ancora un nuovo tipo di gioco a sé stante, considerando che escono tre giochi per generazione Let's Go potrebbe occuparne tranquillamente uno senza far male a nessuno, analogamente a quanto succede già da tanti anni con i giochi della serie di Mario o Zelda, dove c'è una sorta di alternanza più o meno regolare (potrei sbagliarmi, non sono molto ferrato purtroppo ma sicuramente un principio alla base c'è) fra i giochi in 3D e i giochi in 2D, ed entrambi i filoni sono canonicamente corretti. Poi, il concetto di canonico in Pokémon è molto più complesso di quello che sembra e di quello che si lascia intendere, quindi preferirei non dilungarmi oltre sotto questo aspetto.

Poi, che in futuro ci si possa aspettare di più anche da eventuali giochi della serie Let's Go, in modo che possano coinvolgere anche chi, come te, di LGPE non fregava niente, è assolutamente lecito e anzi, dovrebbe essere così, come diretta evoluzione e conseguenza della cosa sarebbe a dir poco perfetta non l'involuzione dei giochi classici verso qualcosa di più annacquato come LGPE, ma al contrario, l'evoluzione di giochi come LGPE verso quello che è stato Pokémon da 20 anni a questa parte. È uno degli scenari che non ho visto auspicare né immaginare ancora a nessuno sul web, e di discussioni a riguardo ne ho avute tante, ma che sarebbe davvero interessante, sebbene gran parte di questa discussione ormai sia sfociata nell'Off Topic rispetto all'intento iniziale, anche se possiamo considerarla ovvia conseguenza.

 

18 ore fa, Fenrir ha scritto:

Concordo con te che ci possano essere in futuro ma non ora,però piuttosto che vedere un ottava gen incompleta preferisco un remake con tutti i crismi,però se arriva l'ottava come si deve la valuto,non compro a scatola chiusa

Ovvio, non si compra niente a scatola chiusa, GF deve convincere tutti che ha capito di aver fatto la stupidaggine con LGPE verso i fan che il gioco non l'hanno comprato per X motivi e l'unico modo per farlo, o comunque uno dei pochi modi convincenti, è presentarci un signor gioco.

Magari senza dirci tutto quello che accade nel gioco nei mesi prima, grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.


×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.