Vai al commento




LGBT ????️‍????   

67 utenti hanno votato

  1. 1. Pro o contro il mondo LGBT?



Recommended Posts

Inviato (modificato)
4 minuti fa, Kintah ha scritto:

Ti ho chiesto letteralmente quello che ho scritto, la tua opinione era chiara in partenza

Quindi la tua domanda è: perché non discuto?

perche non ne ho voglia. Non è un tema sul quale si può discutere. Si può esprimere la propria opinione, ma non cercare di cambiare quella degli altri.

cosa dovrei fare? far capire ad ignoranti vari ed eventuali che è tutto normalissimo e che sbagliano a pensare che i membri LGBT debbano morire, essere curati ecc?

non servirebbe a niente.

e soprattutto non credo che questa sia la sede congeniale per tale scopo.

Volevo solo sapere cosa ne pensaste, e accettare passivamente le vostre opinioni.

Modificato da Dastocs

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


6 minuti fa, Dastocs ha scritto:

Quindi la tua domanda è: perché non discuto?

perche non ne ho voglia.

Non è un tema sul quale si può discutere. Si può esprimere la propria opinione, ma non cercare di cambiare quella degli altri.

cosa dovrei fare? far capire ad ignoranti vari ed eventuali che è tutto normalissimo e che sbagliano a pensare che i membri LGBT debbano morire, essere curati ecc?

non servirebbe a niente

Se non hai voglia di discutere allora postare la discussione ha avuto poco senso.

Sul tema si può discutere benissimo, come si può benissimo far cambiare idea a chi la pensa diversamente.

Chiamare ignorante chi la pensa diversamente è veramente controproducente ed è un atteggiamento da villano. Nessuno qui ha detto che persone debbano morire.

Sarebbe interessante capire cosa intendi tu con "LGBT" ma hai detto di non voler discutere..

 

Comunque per dovere di cronaca spiego il mio "contro":

Sono contrario alla divulgazione di qualsiasi variazione della teoria del gender e alla forzatura legislativa a dover usare pronomi (spesso inventati) per riferirsi a determinati individui (cosa non ancora avvenuta in Italia AFAIK).

 

Mi dà fastidio la forzata "rappresenztazione" dell'omosessuale (azione positiva) nei media (Hollywood) sia perché sono quasi sempre stereotipi sbagliati resi disumanizzanti sia perché nella realtà solamente una piccolissima percentuale della popolazione mondiale rientra nel parametro.

 

Ritengo GD/DIG un problema molto serio.

 

Detto questo ovviamente è chiaro che non ho nulla contro di te o contro l'omosessualità, il mio problema è con il resto che viene rappresentato da quella sigla.



 
      ___                    ___       ___          ___          ___     
     /\__\        ___       /\__\     /\  \        /\  \        /\__\    
    /:/  /       /\  \     /::|  |    \:\  \      /::\  \      /:/  /    
   /:/__/        \:\  \   /:|:|  |     \:\  \    /:/\:\  \    /:/__/     
  /::\__\____    /::\__\ /:/|:|  |__   /::\  \  /::\~\:\  \  /::\  \ ___ 
 /:/\:::::\__\__/:/\/__//:/ |:| /\__\ /:/\:\__\/:/\:\ \:\__\/:/\:\  /\__\
 \/_|:|~~|~  /\/:/  /   \/__|:|/:/  //:/  \/__/\/__\:\/:/  /\/__\:\/:/  /
    |:|  |   \::/__/        |:/:/  //:/  /          \::/  /      \::/  / 
    |:|  |    \:\__\        |::/  / \/__/           /:/  /       /:/  /  
    |:|  |     \/__/        /:/  /                 /:/  /       /:/  /   
     \|__|                  \/__/                  \/__/        \/__/    
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
26 minuti fa, Dastocs ha scritto:

Quindi la tua domanda è: perché non discuto?

perche non ne ho voglia. Non è un tema sul quale si può discutere. Si può esprimere la propria opinione, ma non cercare di cambiare quella degli altri.

cosa dovrei fare? far capire ad ignoranti vari ed eventuali che è tutto normalissimo e che sbagliano a pensare che i membri LGBT debbano morire, essere curati ecc?

non servirebbe a niente.

e soprattutto non credo che questa sia la sede congeniale per tale scopo.

Volevo solo sapere cosa ne pensaste, e accettare passivamente le vostre opinioni.

capisco voler credere fermamente nella tua scelta ma almeno non esere ofensivo con le persone qui non mi sembra stiano esprimento pensieri ofensivi pur non acetandoli tutti  comuncue non e che i pregiudizi esistono solo con i lgbt esistono con molte cose etero o meno se e per questo i afroamericani anno soferto la schiavitu alungo i pregiudizi violenti poi ed ancora oggi cie ne sono ancora stesa cosa per altri poi il punto e che e inutile rimuginarci su ed ofendere o denuciare solo per ofese o non acetare una scelta che comucue questa della denucia che fano i lgbt per tutto ed che in certi paesi li viene riservato un tratamento migliore solo perche sono della comunita dei lgbt e esagerato ma vabeh tutti siamo uguali alla fine continuando con queste cose e inutile ed onestamente il solo fato che temi come un orientamento vengono presi cosi ferentemente che sucedono pure denucie per nulla come o detto lo trovo esagerato quando ci sono cose piu gravi su qui occuparsi di scelte di orientamenti o cose dell generi che sono senza senso anche per loro che atachano per cose cosi dico esendo che discutere sia in positivo sia in negativo per questo tema e scioco su che scelta deve fare uno cioe e infantile secondo me

Modificato da adelredmaster

ls2J8kj.pngby chubetumblr_inline_oagm4quSWW1sn445x_400.pngby servain

 

r2paNTY.gif      ePQGF0o.pngmedaglia alba per chi amma il battling i torneo i scambi vega qui 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Il mio pensiero in massima franchezza.

 

Ho ampio rispetto della sessualità altrui. No, non è una frase fatta.

Perché la sessualità fa parte dell'uomo e ha mille sfaccettature, quindi, come tutti i comportamenti umani, va compresa (in primis) e accettata (fintanto che non lede i diritti altrui).

Rispettare la sessualità ha però poco a che fare con il discorso dei diritti sociali. Posso accettare tranquillamente che ci siano uomini che provano attrazione per altri uomini, ma che questa attrazione debba essere equiparata a livello legale di quella eterosessuale, parliamone.

Non ti sto dicendo di no in assoluto, dico parliamone.

Idem il discorso dell'adozione di figli.

Parliamone.

L'omosessualità è un dato di fatto ed esservi contrari è stupido, ma sul modo in cui si vuole mandare avanti una società, su questo si può e si dovrebbe sempre discutere.

 

Di solito chi si esprime contro i diritti degli omosessuali lo fa con argomentazioni che non mi dicono nulla.

E' contro Dio. Sul serio?

E' innaturale. Meh.

E' contro la tradizione. Apperò.

 

Sfortunatamente anche la comunità LGBT, per quanto mi riguarda, è perennemente a corto di argomentazioni.

E' del tutto naturale. Embeh?

A te etero non cambia niente se i gay si sposano. Neanche se non si sposano, comunque.

L'amore è sempre amore! Eh beh.

 

In sintesi.

Mi ritengo scettico. Non sono uno che lotta per i diritti LGBT, perché non lo sono, non credo in questa strada.

Hai tutto il mio appoggio per quanto riguarda il rispetto della persona omosessuale, della dignità, di alcuni diritti base.

Non ce l'hai (o ce l'hai solo in parte) sui diritti più ingombranti.

 

In sintesi e appunto in massima franchezza.

 

 

@Kintah

Lui ha detto di non voler argomentare, ma solo sentire opinioni. In questo senso aprire la discussione ci sta, è un sondaggio dopotutto.

Se vorrà obiettare su qualcosa interverrà, altrimenti niente.

 

 

 


La doll di CR7 is real! (credits to Woolookyu!) --->o90X0eY.png<---movimento-UAU-vangel.jpg  1245960149_Fiocco1.jpg.b42ee1233dc0527e63f01dfc61be87b9.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
9 minuti fa, Vangel ha scritto:

 

@Kintah

Lui ha detto di non voler argomentare, ma solo sentire opinioni. In questo senso aprire la discussione ci sta, è un sondaggio dopotutto.

Se vorrà obiettare su qualcosa interverrà, altrimenti niente.

 

 

 

Tbf doveva dirlo nel primo post

 

Per il resto credo di essere d'accordo con te



 
      ___                    ___       ___          ___          ___     
     /\__\        ___       /\__\     /\  \        /\  \        /\__\    
    /:/  /       /\  \     /::|  |    \:\  \      /::\  \      /:/  /    
   /:/__/        \:\  \   /:|:|  |     \:\  \    /:/\:\  \    /:/__/     
  /::\__\____    /::\__\ /:/|:|  |__   /::\  \  /::\~\:\  \  /::\  \ ___ 
 /:/\:::::\__\__/:/\/__//:/ |:| /\__\ /:/\:\__\/:/\:\ \:\__\/:/\:\  /\__\
 \/_|:|~~|~  /\/:/  /   \/__|:|/:/  //:/  \/__/\/__\:\/:/  /\/__\:\/:/  /
    |:|  |   \::/__/        |:/:/  //:/  /          \::/  /      \::/  / 
    |:|  |    \:\__\        |::/  / \/__/           /:/  /       /:/  /  
    |:|  |     \/__/        /:/  /                 /:/  /       /:/  /   
     \|__|                  \/__/                  \/__/        \/__/    
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Dangi ha scritto:

Indifferente, nel senso che per me nemmeno dovrebbe essere un problema (ognuno ha i suoi gusti, per intenderci)

Concordo, a me non interessa di ciò, ma non c'è bisogno di infierire su affari che non ci riguardano (principio del "fatti gli affaracci tua")


Goomba.png.a7f45cffd5a5864b8c17964e473802a7.pngGoomba.png.a7f45cffd5a5864b8c17964e473802a7.pngGoomba.png.a7f45cffd5a5864b8c17964e473802a7.pngGoomba.png.a7f45cffd5a5864b8c17964e473802a7.png

5a8f30652b2a0_ShyGuy.png.bd1db863a81bf20c2d526f76d58d7c76.png5a8f30652b2a0_ShyGuy.png.bd1db863a81bf20c2d526f76d58d7c76.png5a8f30652b2a0_ShyGuy.png.bd1db863a81bf20c2d526f76d58d7c76.png5a8f30652b2a0_ShyGuy.png.bd1db863a81bf20c2d526f76d58d7c76.png

5a8f30641bd6a_KoopaTroopa.png.07421dadb0973c1b9512df7f3070fda6.png5a8f30641bd6a_KoopaTroopa.png.07421dadb0973c1b9512df7f3070fda6.png5a8f30641bd6a_KoopaTroopa.png.07421dadb0973c1b9512df7f3070fda6.png5a8f30641bd6a_KoopaTroopa.png.07421dadb0973c1b9512df7f3070fda6.png5a8f30641bd6a_KoopaTroopa.png.07421dadb0973c1b9512df7f3070fda6.png

5a8f306310d09_KingBoo.png.f836b7076f2313c61f27465883788da5.png

5a8f367634b06_BSM.png.82197de3963e6af9cd69057ebb5ba093.png

(made by @Porygon-Z)

 

629753053_DjinnVenere.png.efcee5d7a4c003f7c7fd75b688582504.png                                                        11270455_DjinnMarte.png.6666efca25f69a5752b3d671882117d5.png

Vendo Doll e cerco Doll, gente!

1158888211_DjinnGiove.png.cbbbab0b8c18e755a21994837b093356.png                                                         844378903_DjinnMercurio.png.37fd75d0e34e5efe02073df764cdc6b3.png

 

tYRp6np.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
13 minuti fa, Kiryu89 ha scritto:

Contro perchè hanno già i diritti garantiti per legge e trovo assurdo che vogliano più diritti di quelli che hanno già. 

o visto molti denuciare per banalita usurfurendo dell fato che sono della comunita questa dei diriti ecesivi che li danno lo trovo anchio ecesiva


ls2J8kj.pngby chubetumblr_inline_oagm4quSWW1sn445x_400.pngby servain

 

r2paNTY.gif      ePQGF0o.pngmedaglia alba per chi amma il battling i torneo i scambi vega qui 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Pro, personalmente l'orientamento sessuale di una persona lo reputo rilevante quanto il proprio gusto di gelato. A meno che non manifesti la tua sfera sessuale apertamente, per me fa parte della tua vita privata. Tuttavia io ragiono da eterosessuale, immagino che magari per altre persone sia più rilevante forse per alcune problematiche sociali che ne derivano.

 

Penso quindi che ognuno debba poter amare chiunque voglia e di avere gli stessi diritti e doveri degli altri cittadini. Purtroppo mi rendo conto attualmente non tutti possono farlo in certi ambienti.

 

Auspico un futuro dove certe questioni vengano superate attraverso una perfetta integrazione delle persone e l’abolizione di alcuni movimenti fanatici/bigotti (family day, estremisti, bigotti, eccetera).

 

Io non sono contro nessuno, a meno che quel qualcuno non minacci la mia libertà sancita dalla costituzione.

 

 

Modificato da Corviknight

 

                            dragon_types.png.2307f6a35856ee1d23c9089a2ed3aacf.png

maxresdefault.jpg.0989e6f7bce783442df03749d2aff67f.jpg

 

 

maxresdefault.jpg.4cf03a1711e64947d85d29c8cd0cd694.jpg

 

MHuYK1l.jpg

Fiocco 5.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ho votato pro ma onestamente trovo assurdo che si ponga la questione di essere pro o contro ad un altro essere umano che, semplicemente, cerca amore e felicità come tutti. Si può essere pro o contro al pecorino sulla pasta, non all'esistenza di un'altra persona. 

Non capisco neppure il motivo per il quale dovrebbero avere meno diritti degli etero. Capirei se fossero dei criminali, ma in che modo la loro sessualità dovrebbe far sì che vengano preclusi loro dei diritti? 

Anche perché non è che se i gay si sposano il matrimonio etero viene abolito o viene delegittimato. Non capisco proprio quale sia il problema.


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

mI5L3IE.png

I'LL FIGHT FOR YOU UNTILL MY HEART IS BLACK AND BLUE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Personalmente mi stupisco del numero di risposte negative a questo sondaggio, non si dovrebbe in nessuna circostanza ritenersi contrari a quello che è semplicemente un modo d'essere. L'orientamento sessuale è, molto banalmente, un gusto della persona e non vedo perché si dovrebbe dire "no" ad uno piuttosto che a un altro. E proprio per questo trovo sbagliata la mentalità di vedere che le coppie lgbt come "fastidiose" per il semplice fatto di desiderare gli stessi diritti delle coppie etero.

Commenti del tipo "Hanno già dei diritti, è assurdo che ne vogliano di più" sembrano voler dire che gay, bi e compagnia bella vogliano superare gli etero, diventare meglio di loro, ma non è assolutamente così. L'intento è quello di raggiungere un livello di parità, di arrivare ad affiancare l'amore eterosessuale e non di soppiantarlo, di diventare la maggioranza.

Anche aldilà della questione dei diritti, l'opinione pubblica è incredibilmente diffidente. I tentativi di propaganda, l'appoggio della pubblicità sociale e le manifestazioni vogliono comunicare una presenza che viene spesso considerata nociva quando non dovrebbe. Parlo da gay che da quando si è confidato ai genitori ha visto il loro atteggiamento nei miei confronti cambiare completamente. La diffidenza è ancora troppa e l'obiettivo primario è proprio questo.

L'associazione della comunità LGBT come "parassita" per il semplice desiderio di avere un maggiore appoggio sociale non dovrebbe neanche venire, perché è qualcosa che hanno tutte le ragioni di chiedere e per cui non dovrebbero essere additati come gli insistenti di turno. Posso capire l'essere contrari ai diritti (avrei da ridire, ma capisco che è un punto di vista anche quello), ma non il fatto che non dovrebbero chiedere più diritti, perché almeno il desiderio di raggiungere la parità è sacrosanto.


LORD PORYGATTO

7ZtgG2L.png

Tricky: Skitty, la mascotte

Cybernaut: L'asso nella manica

Strawberry: Il power ranger

Sunshine: L'aggraziata

Aegiis: Quello badass

Stardust: Il sognatore

 

Art gallery - Pixel Wonderland

Photo gallery - Trick of colors

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Questo argomento è sempre stato un Tabù per l’Italia. Ci sono molte persone che pensano all’omosessualità come un tarlo della società, cosa che credo sia sbagliata dal mio punto di vista; sono persone come chiunque, con i propri gusti e preferenze, alla pari di una qualsiasi persona etero.

Non capisco quelle persone che impedisco il matrimonio o l’adozione ad una coppia dello stesso sesso: lo fanno per puro egoismo? Sono stati cresciuti con un concetto di famiglia tradizionale, l’unica e sola? Hanno paura che crescano nuovi gay pronti a fare festini arcobaleno e  vestiti solo con boa di piume di struzzo? Non so le motivazioni, ma ogni persona dovrebbe essere considerata alla pari di un’altra, anche la legge si basa sul concetto “è uguale per tutti” ma mi accorgo che non è assolutamente cosi!

L’ipocrisia di molte persone mi lascia di stucco ogni volta, e mi fanno dire: “Chi si credono di essere? Chi sono loro per avere più diritto di me a sposarsi o a crescere dei figli?“ Se non si fosse capito sono apertamente gay e felicemente insieme ad un ragazzo. Quindi, in conclusione avanzo una domanda a coloro che hanno votato contro a questo sondaggio...

 

Potete spiegarmi con le vostre opportune argomentazioni perché io non posso essere considerato alla pari di voi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
27 minuti fa, Lord_Empoleon ha scritto:

Questo argomento è sempre stato un Tabù per l’Italia. Ci sono molte persone che pensano all’omosessualità come un tarlo della società, cosa che credo sia sbagliata dal mio punto di vista; sono persone come chiunque, con i propri gusti e preferenze, alla pari di una qualsiasi persona etero.

Non capisco quelle persone che impedisco il matrimonio o l’adozione ad una coppia dello stesso sesso: lo fanno per puro egoismo? Sono stati cresciuti con un concetto di famiglia tradizionale, l’unica e sola? Hanno paura che crescano nuovi gay pronti a fare festini arcobaleno e  vestiti solo con boa di piume di struzzo? Non so le motivazioni, ma ogni persona dovrebbe essere considerata alla pari di un’altra, anche la legge si basa sul concetto “è uguale per tutti” ma mi accorgo che non è assolutamente cosi!

L’ipocrisia di molte persone mi lascia di stucco ogni volta, e mi fanno dire: “Chi si credono di essere? Chi sono loro per avere più diritto di me a sposarsi o a crescere dei figli?“ Se non si fosse capito sono apertamente gay e felicemente insieme ad un ragazzo. Quindi, in conclusione avanzo una domanda a coloro che hanno votato contro a questo sondaggio...

 

Potete spiegarmi con le vostre opportune argomentazioni perché io non posso essere considerato alla pari di voi?

io sono indiferente nell senso che non mi importa delle scelte tue e di qualcun altro sia per le scelte dell orientamento ed sia per cio che si fa ogniuno e libero di fare cioe che vuole nasciamo liberi no le regole della societa stesa sono regole create dall egoismo con la societa stesa quindi

Modificato da adelredmaster

ls2J8kj.pngby chubetumblr_inline_oagm4quSWW1sn445x_400.pngby servain

 

r2paNTY.gif      ePQGF0o.pngmedaglia alba per chi amma il battling i torneo i scambi vega qui 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
18 ore fa, RoseRed ha scritto:

Non vedo il senso di essere pro o contro a qualcosa del genere, ognuno è o fa quel che gli pare, l'unico limite è quello di rispettare la legge, ma qui non c'entra nulla...

Grande Rose!!!

 

Vivi e lascia vivere!!! ;)


2855FAEE-C10E-41E1-B4F3-C589A79F1DAB.png

 

                                         Grazie @Arock2 :amore:!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ho votato pro perché non sono persone che vogliono imporre qualcosa, sono invece persone che (per la maggior parte) vorrebbero gli stessi diritti degli etero e gli sono invece negati, anche se stiamo facendo a mio avviso dei passi in avanti con le unioni civili in Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Indifferente

Ognuno dovrebbe essere quello che è senza cercare di rispecchiarsi in altri

Ma sono contraria a definizioni e semplificazioni la sfera sessuale la reputo molto più complessa di come appare e con più sfumature ad esempio c'è differenza fra chi ad esempio nella sua fantasia pensa a un contesto sadomaso e anche oltre a fantasticarci su lo farebbe anche in pratica stessa cosa succede anche per altre cose inerenti al sesso

Ma per le famiglie arcobaleno sono un po' contraria 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
4 ore fa, Porygon-Z ha scritto:

Personalmente mi stupisco del numero di risposte negative a questo sondaggio, non si dovrebbe in nessuna circostanza ritenersi contrari a quello che è semplicemente un modo d'essere. L'orientamento sessuale è, molto banalmente, un gusto della persona e non vedo perché si dovrebbe dire "no" ad uno piuttosto che a un altro. E proprio per questo trovo sbagliata la mentalità di vedere che le coppie lgbt come "fastidiose" per il semplice fatto di desiderare gli stessi diritti delle coppie etero.

Commenti del tipo "Hanno già dei diritti, è assurdo che ne vogliano di più" sembrano voler dire che gay, bi e compagnia bella vogliano superare gli etero, diventare meglio di loro, ma non è assolutamente così. L'intento è quello di raggiungere un livello di parità, di arrivare ad affiancare l'amore eterosessuale e non di soppiantarlo, di diventare la maggioranza.

Anche aldilà della questione dei diritti, l'opinione pubblica è incredibilmente diffidente. I tentativi di propaganda, l'appoggio della pubblicità sociale e le manifestazioni vogliono comunicare una presenza che viene spesso considerata nociva quando non dovrebbe. Parlo da gay che da quando si è confidato ai genitori ha visto il loro atteggiamento nei miei confronti cambiare completamente. La diffidenza è ancora troppa e l'obiettivo primario è proprio questo.

L'associazione della comunità LGBT come "parassita" per il semplice desiderio di avere un maggiore appoggio sociale non dovrebbe neanche venire, perché è qualcosa che hanno tutte le ragioni di chiedere e per cui non dovrebbero essere additati come gli insistenti di turno. Posso capire l'essere contrari ai diritti (avrei da ridire, ma capisco che è un punto di vista anche quello), ma non il fatto che non dovrebbero chiedere più diritti, perché almeno il desiderio di raggiungere la parità è sacrosanto.

 

3 ore fa, Lord_Empoleon ha scritto:

Questo argomento è sempre stato un Tabù per l’Italia. Ci sono molte persone che pensano all’omosessualità come un tarlo della società, cosa che credo sia sbagliata dal mio punto di vista; sono persone come chiunque, con i propri gusti e preferenze, alla pari di una qualsiasi persona etero.

Non capisco quelle persone che impedisco il matrimonio o l’adozione ad una coppia dello stesso sesso: lo fanno per puro egoismo? Sono stati cresciuti con un concetto di famiglia tradizionale, l’unica e sola? Hanno paura che crescano nuovi gay pronti a fare festini arcobaleno e  vestiti solo con boa di piume di struzzo? Non so le motivazioni, ma ogni persona dovrebbe essere considerata alla pari di un’altra, anche la legge si basa sul concetto “è uguale per tutti” ma mi accorgo che non è assolutamente cosi!

L’ipocrisia di molte persone mi lascia di stucco ogni volta, e mi fanno dire: “Chi si credono di essere? Chi sono loro per avere più diritto di me a sposarsi o a crescere dei figli?“ Se non si fosse capito sono apertamente gay e felicemente insieme ad un ragazzo. Quindi, in conclusione avanzo una domanda a coloro che hanno votato contro a questo sondaggio...

 

Potete spiegarmi con le vostre opportune argomentazioni perché io non posso essere considerato alla pari di voi?

Avete detto delle cose giuste, ma credo che in Italia la comunità LGBT sia così sotto attacco per via dei gay pride e per certi modi in cui viene rappresentato il gay in generale in televisione, che danno un’idea sbagliata alle persone.

Modificato da dabi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Che senso ha la domanda? Giuro che non capisco...

Come faccio ad essere pro o contro una realtà esistente che non mi riguarda? Cioè... non è un'opinione :rotfl:


1373205445097_middle.jpg

Quella che loro chiamano nuova generazione... è solo feccia! Avanti, ditemi! Come può essere terminata l'epoca dei pirati sognatori?! Suvvia, gente!... I sogni delle persone non svaniscono mai!


[Gilda] GoN - Gamers of Nintendo

6fonDyF.jpg?1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
9 ore fa, Lord_Empoleon ha scritto:

Potete spiegarmi con le vostre opportune argomentazioni perché io non posso essere considerato alla pari di voi?

 

Io non ho votato contro, ma ti spiego comunque la mia posizione, come ad altri che si stupiscono.

Nessuno vuol negare che siamo tutti esseri umani, che abbiamo diritto a non essere pestati per la strada, umiliati, derisi, emarginati, ecc.

Su questo non ci piove e in questo DEVI essere alla pari di tutti. Ci mancherebbe.

 

Se però parliamo di possibilità di sposarsi, adottare figli, ecc. parliamone.

L'istituzione del matrimonio, che esiste da secoli, prevede che a sposarsi siano un uomo e una donna. Punto.

E' una istituzione, anzi, un tipo di contratto, non è obbligatorio, non è dovuto, (quasi) nessuno (più) ti considera male perché non sei sposato (a parte forse gli anziani ma vabbé). Non è neanche naturale, è una convenzione umana, come la domenica festiva o lo stringersi la mano per fare conoscenza. Non ha nulla a che vedere con diritti basilari della vita e della persona.

Se tu mi dici che questo tipo di contratto va esteso anche a uomo e uomo, o donna e donna, almeno devi dirmi perché si dovrebbe fare. Il "perché io non posso farlo e quindi non è giusto" non ha senso, puoi benissimo, nessuno ti vieta di sposarti perché sei nero, islamico, biondo o altrimenti caratterizzato.

Non so se ho reso l'idea.

 

 


La doll di CR7 is real! (credits to Woolookyu!) --->o90X0eY.png<---movimento-UAU-vangel.jpg  1245960149_Fiocco1.jpg.b42ee1233dc0527e63f01dfc61be87b9.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme