Vai al commento






Mana

Coronavirus: Parliamone

Recommended Posts

Ragazzi, cerchiamo di mantenere un tono educato, evitiamo di scaldarci troppo e soprattutto niente generalizzazioni o complottismo. Ho visto che avete un po' esagerato qua, tra una cosa e l'altra, perciò adesso cerchiamo di stare più calmi. Se dovete parlare di un fatto, ricordatevi sempre di citare le fonti (che ovviamente devono essere attendibili). Diffidate di tutte le informazioni trovate su internet o ancora peggio, provenienti da social, perché sono ovviamente fake. ^^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


6 minuti fa, Empty ha scritto:

Quindi? Ho detto che il governo è stato furbo? Non mi pare, anzi è un aggravante che avvalora la mia tesi. Al governo ci sono ciarlatani esattamente come quelli che stanno sotto

Diciamo che hai perlopiù parlato delle colpe di gente normale,non di quella che sta al potere.Andavano fatte più distinzioni,non buttare tutti nel calderone pensando di avere le mani pulite.Io anche se ormai vivo e lavoro all’estero sento una certa responsabilità e un dovere dato che vi ho fatto parte per quasi 34 anni,non so se comprendi questo aspetto.

Ci sono interviste fatte alle persone nelle stazioni e le loro risposte sono disarmanti. La gente con le valig in mano di sicuro non era li da un giorno, o tu ti porti dietro i bagagli quando vai un giorno fuori? Non si tratta di fare di tutta l'erba un fascio ma di valutare una situazione per quella che è. Certo ci saranno anche persone che a fare le vasche il giorno prima non ci sono andati, questo non cambia di una virgola che non dovessero essere lì a fare l'esodo. Qui ci sono le case di villeggiatura piene come d'estate, e al sud è pieno di studenti che studiano a Milano, quindi fai due + due e troverai chi è che è partito.

Capisco ciò che intendi,ma lo stesso non si può puntare il dito verso nessuno,perchè tutti commettono sbagli,ma pochi sanno riconoscerli,e fin troppi sanno accusare senza conoscere gli stati d’animo delle persone.Non è una tirata d’orecchi e cortesemente non prenderla come tale,perchè non mi permetto,ribadisco che qui si ha bisogno di tutti,nessuno escluso.

 

Ci sono anche situazioni dove puoi valutare in base a quello che vedi, ovvio che non leggo la mente della gente. Adesso stanno continuando ad ammassarsi nelle stazioni eh giusto perché lo sappiate, nonostante tutti i discorsi, a dimostrazione che tanto furbi non sono e che egoisti invece sì. Cerchiamo di guardarci intorno e trarre qualche conclusione. Poi anche fossero spaventati non sarebbero giustificati.

La paura fa fare le cose più impensabili,e non tutti possono essere coraggiosi,puntare il dito serve ad alimentare l’astio tra le persone,non dovrebbe essere così.Poi si può avere vedute differenti,non ci sono problemi.

Ti ripeto per la seconda volta che non ho mai detto che chi governa lo fa alla grande. Se cerchi indietro nella prima pagina di questo post fui uno dei primi a commentare che la situazione sarebbe sfuggita di controllo, per colpa di governo E cittadini,e tutto ciò che ho scritto o quasi si è avverato. Io porto rispetto a tutti quelli che il rispetto se lo meritano, non so se ti riferisci alle persone del discorso di prima, cioè a quelli dei treni, se sì sappi che io non li rispetto in quanto loro non rispettano me, ma neanche te. Sono loro che mancano di rispetto agli altri con quei comportamenti. Si, parlo al presente perché le persone continuano a riempire stazioni e strade in molti luoghi purtroppo. Se invece di giustificare queste persone si prendessero provvedimenti vedrai che la situazione non si ripeterebbe. 

Non ho letto la prima pagina,ma potrei non ricordare per svariati problemi di salute,ad ogni modo il mio era un riferimento generico sulle persone.Se si parla di rispetto io mi chiedo il rispetto se lo si calcola solo quando fa notizia come il coronavirus,oppure se si pensa a quanti anni si perde dietro ai giovani che nel weekend si ammazzano,causano incidenti o morti perchè si trovavano nel posto sbagliato.Vogliamo fare un cenno sulle droghe,l’alcolismo e il fumo a livello giovanile?Anche lì ci sono vittime”indirette”,però troppo spesso ci si gira e si vuole far finta di niente.Ecco perchè parlo di coerenza(non tua sia chiaro,anche perchè davvero non ti conosco,quindi parlo in generale).Provvedimenti?Non so,anche per le cinture di sicurezza ci sono,ma vedo pochi in Italia che le mettono....non saprei.

Se dici così stai prendendo il peggio che l'uomo può fare e lo stai usando come esempio per difendere un comportamento sbagliato di x o di y e farlo passare per normale invece di condannarlo. 

Veramente non ho mai scritto che hanno fatto bene o hanno ragione,il mio era un esempio,non una scusante.È differente.

Perdonami,ma ho trovato più comodo risponderti nella tua citazione.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Che cosa ne pensate del Regno Unito che vuole vietare agli over 70 di uscire di casa? Io la trovo una misura inutile e discriminatoria. Se una persona è anziana perchè non può uscire di casa? Come fa a fare la spesa o ad andare dal medico? Inoltre, se non si prende il coronavirus fuori, se li possono prendere dai parenti che vengono a trovarli.

Comunque è una vera noia stare in casa. Io esco per lavoro ma poi non posso andare da nessun altra parte. Fare la spesa è difficile e anche fare benzina. Banche e poste chiuse, è sempre un problema fare qualsiasi cosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
16 minuti fa, norve ha scritto:

Che cosa ne pensate del Regno Unito che vuole vietare agli over 70 di uscire di casa? Io la trovo una misura inutile e discriminatoria. Se una persona è anziana perchè non può uscire di casa? Come fa a fare la spesa o ad andare dal medico? Inoltre, se non si prende il coronavirus fuori, se li possono prendere dai parenti che vengono a trovarli.

Comunque è una vera noia stare in casa. Io esco per lavoro ma poi non posso andare da nessun altra parte. Fare la spesa è difficile e anche fare benzina. Banche e poste chiuse, è sempre un problema fare qualsiasi cosa.

dai che fino al 25 non è lunga.basta che la gente rispetti le norme.

Modificato da arivel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
12 minuti fa, arivel ha scritto:

dai che fino al 25 non è lunga.basta che la gente rispetti le norme.

È probabile che il decreto verrà prolungato ulteriormente 


militosign.jpg

 

ezgif.com resize (8)

 

 Being a bird, grabbing the cloud

Being the wind, to a far away place 

 

 

 

GqZ4KD4.png

 

Inchinatevi a Diamond

oCn1Gdd.gif#TeamDiamond

ITGiBao.png#AlleanzaDesiderio

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
4 minuti fa, Dragopika22 ha scritto:

È probabile che il decreto verrà prolungato ulteriormente 

no se  si rispetta le regole.basta  convincere di uscire per stretta necessità,se no si pagano sanzioni grosse.ese fai spesa per 2/3 giorni meglio.

Modificato da arivel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
14 minuti fa, arivel ha scritto:

dai che fino al 25 non è lunga.basta che la gente rispetti le norme.

Fino a quando non ci sarà decreto, io so che il 3 sono fuori prigione......ehm volevo dire casa.

Anche se so che molto probabilmente verrà prolungato, forse solo l'unica persona nella mia famiglia che ha ancora speranza nel genere umano...

E molto probabilmente sarò single visto che la mia ragazza non capisce che è un'emergenza e che non posso andare da lei anche se ci dividono 3 vie precise


Venite a Trovarmi nel mio Mercatino e nel centro Aste:) :)  

Mercatino Galar / Centro Aste Shiny

 

Millennium League 5/2/2020

 

kingdom.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, arivel ha scritto:

no se  si rispetta le regole.

Sicuramente rispettare le regole aiuterà, ma queste regole non sempre sono state rispettate nei giorni scorsi, e ciò porterà ad un'inevitabile aumento dei casi nei prossimi giorni


militosign.jpg

 

ezgif.com resize (8)

 

 Being a bird, grabbing the cloud

Being the wind, to a far away place 

 

 

 

GqZ4KD4.png

 

Inchinatevi a Diamond

oCn1Gdd.gif#TeamDiamond

ITGiBao.png#AlleanzaDesiderio

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
40 minuti fa, norve ha scritto:

Che cosa ne pensate del Regno Unito che vuole vietare agli over 70 di uscire di casa? Io la trovo una misura inutile e discriminatoria. Se una persona è anziana perchè non può uscire di casa? Come fa a fare la spesa o ad andare dal medico? Inoltre, se non si prende il coronavirus fuori, se li possono prendere dai parenti che vengono a trovarli.

Comunque è una vera noia stare in casa. Io esco per lavoro ma poi non posso andare da nessun altra parte. Fare la spesa è difficile e anche fare benzina. Banche e poste chiuse, è sempre un problema fare qualsiasi cosa.

Misura inutile e discriminatoria che peraltro parte dal presupposto scientificamente falso che il virus colpisca e sia fatale solo nelle fasce di età over 60. Ricordiamoci che in Cina l'età media degli infetti era di 40 anni e che le nostre terapie intensive hanno un 10% di pazienti sotto i 40. Il virus colpisce persone di tutte le età e può uccidere persone di tutte le età. È ovvio che una persona di 25 anni ha più possibilità di un esito positivo, perché ha fisiologicamente una capacità di ripresa maggiore rispetto al sessantenne, ma la malattia può uccidere in tutte le età. C'è stato un caso di un ragazzo di 23 anni finito in terapia intensiva, mentre i suoi genitori sono stati colpiti dalla malattia in modo meno aggressivo (fonte). 

 

Tutto questo per dire che, se davvero Johnson vuole far circolare il virus nella speranza di generare una per nulla certa immunità di gregge, finirà per ritrovarsi con le terapie intensive comunque al collasso e con un incremento notevole della mortalità. Perché, sì, anche se hanno maggiori chance di ripresa in terapia intensiva ci finiscono anche i giovani. E, sì, anche i giovani possono morire. E, ancora, ricordiamo, che le terapie intensive servono anche per la cura di altre patologie o incidenti, non possono essere monopolizzate dai malati di covid19, o la gente che ha un incidente d'auto morirà senza assistenza. 

 

A proposito dell'immunità di gregge, comunque, vi lascio questo video dove il Professor Burioni spiega molto chiaramente perché non ha senso parlarne: https://www.medicalfacts.it/2020/03/13/coronavirus-ha-senso-parlare-dimmunita-di-gregge/


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

TFSmffb.png

 

fmNt99g.pngUYZDpxh.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
12 ore fa, Kio_ ha scritto:

Misura inutile e discriminatoria che peraltro parte dal presupposto scientificamente falso che il virus colpisca e sia fatale solo nelle fasce di età over 60. Ricordiamoci che in Cina l'età media degli infetti era di 40 anni e che le nostre terapie intensive hanno un 10% di pazienti sotto i 40. Il virus colpisce persone di tutte le età e può uccidere persone di tutte le età. È ovvio che una persona di 25 anni ha più possibilità di un esito positivo, perché ha fisiologicamente una capacità di ripresa maggiore rispetto al sessantenne, ma la malattia può uccidere in tutte le età. C'è stato un caso di un ragazzo di 23 anni finito in terapia intensiva, mentre i suoi genitori sono stati colpiti dalla malattia in modo meno aggressivo (fonte). 

 

Tutto questo per dire che, se davvero Johnson vuole far circolare il virus nella speranza di generare una per nulla certa immunità di gregge, finirà per ritrovarsi con le terapie intensive comunque al collasso e con un incremento notevole della mortalità. Perché, sì, anche se hanno maggiori chance di ripresa in terapia intensiva ci finiscono anche i giovani. E, sì, anche i giovani possono morire. E, ancora, ricordiamo, che le terapie intensive servono anche per la cura di altre patologie o incidenti, non possono essere monopolizzate dai malati di covid19, o la gente che ha un incidente d'auto morirà senza assistenza. 

 

A proposito dell'immunità di gregge, comunque, vi lascio questo video dove il Professor Burioni spiega molto chiaramente perché non ha senso parlarne: https://www.medicalfacts.it/2020/03/13/coronavirus-ha-senso-parlare-dimmunita-di-gregge/

@Kio_ volevo sapere una cosa da te,se possibile.A parte l’incubazione del virus,quanto tempo impiega a mutare?Perchè per rinforzarsi è ovvio che più abbia la possibilità di essere presente e più si rinforzi in un certo senso,a me interessava proprio un discorso su un eventuale mutazione.Grazie in anticipo.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme