Vai al commento


[ChristmasGhost] FIFA 21


Post raccomandati

FIFA 21

 

Genere: videogame sportivo (calcio)

 

Piattaforma utilizzata: PC (Dettagli massimi)

 

Costo: normalmente 59.99 euro (standard edition, per le edizioni Champions e Ultimate i costi sono molto più alti)

 

Casa di sviluppo: EA Sport

 

Età consigliata: Per tutti (Pegi 3)

 

Anno d'uscita: 5 Ottobre 2020 

 

image.jpeg.b88462a91ef78b49bb9dcab5b5e0d75f.jpeg

 

Ed eccomi a recensire FIFA 21, un prodotto molto particolare, che ha cercato di svecchiare la serie riuscendo solo in alcuni casi, ma ciancio alle bande, andiamo più nel dettaglio.

 

Il gioco è l'ennesimo capitolo di FIFA, una serie che procede da più di vent'anni senza mai innovarsi particolarmente e mantenendo sempre le stesse modalità, nel 2017 abbiamo incontrato la modalità "Il Viaggio", poi sostituita con "Volta Football" presente anche nell'edizione corrente, in questa edizione però si è cercata un innovazione, o almeno si è cercato di farlo. 

Il punto è proprio questo, le novità aggiunte, come il dribbling agile, non cambiano il gameplay di un casual gamer come me, ma solo quello di un giocatore che va a difficoltà alte, come leggenda o Ultimate, stessa cosa vale per la modalità competitiva, che fa giocare gli avversari più realisticamente, ottima idea, ma perché la si può attivare solo a difficoltà leggenda e non chessò, a dilettante o esperto?

Ed ecco un altro punto debole del gioco, la difficoltà e nello specifico il suo bilanciamento, mancano stadi intermedi, è possibile che uno come me, assolutamente non un pro player nè tantomeno definibile "forte a FIFA" debba lasciare il gioco perché a difficoltà dilettante batte il Liverpool 5-0 con il Milan e a esperto (stadio subito successivo a dilettante) non riesce a battere il Benevento con la Juventus?

Passiamo però alle modalità di gioco, analizzandole una per una, partiamo dalla prima, Calcio d'inizio:

è la modalità più semplice che ti fa giocare la partita che vuoi con le squadre che vuoi, molto divertente alle prime volte, noiosa se giochi a FIFA da qualche anno, si possono anche inserire regole personalizzate come la randomizzazione delle squadre o l'assenza di falli, ma non ne sono state aggiunte di nuove rispetto alla versione precedente.

Seconda modalità, la carriera allenatore/giocatore:

Da sempre la mia modalità prediletta, in questo gioco è stata complicata, non ho fatto carriere giocatore, ne ho solo vista fare qualcuna, e mi sono sembrate poco innovate ma comunque più fresche di quello che erano prima, mentre ho fatto molte carriere allenatore, e su queste mi dilungherò; la carriera permette di vestire i panni di un nuovo tecnico di una squadra a piacere, che dovrà gestire acquisti e partite con un budget predefinito per ogni squadra.

I budget sono stati, a parer mio, gestiti male, con le italiane spagnole e altre che li hanno molto risicati escluse le più grandi (tralasciando il taglio della serie B che non commento qui) e le inglesi che hanno un budget spropositato, una loro squadra di B ha il budget più alto di una di medio-bassa classifica in serie A, inoltre, sempre sul tema budget, è stata introdotta la possibilità di aumentarlo a dismisura togliendo tutto il senso di impegno e gestione che la carriera dava, snaturandola e facilitandola.

Altro inserimento è stata la "lucidità" che come la condizione fisica può migliorare o peggiorare le prestazioni del giocatore, tutto molto bello fino a quando non ti rendi conto che è gestita a membro di Growhlite, con i titolari che la hanno sempre alta dopo un paio di mesi e i panchinari che nel giro di una settimana la hanno a livello rosso, uno dice: "Eh ma hanno introdotto gli allenamenti che aumentano la lucidità!!1!!!111!" ma no, non è così, gli allenamenti aumentano troppo poco la lucidità e sacrificano anche la forma fisica, inoltre, e qui tenetevi pronti: possono essere svolti solo dai titolari, quindi diciamocelo: sono inutili nel 90% dei casi e incasinano tutto.

L'altra introduzione di quest'anno è stata la simulazione interattiva, un miglioramento della modalità di simulazione delle partite che permette di seguire il gioco in tempo reale attraverso un tabellone 2D (Niente visuale allenatore purtroppo...) e gestire cambi piani tattici e perfino scendere in campo e controllare la squadra nei momenti critici, se devo criticare qualcosa di questa modalità è l'eccessiva schematicità del tabellone 2D che non permette di capire perfettamente la situazione, anche se comunque non è incomprensibile.

La penultima aggiunta, forse la più interessante e "la migliore" è stato il piano crescita, che sostituisce i vecchi allenamenti e lo fa eliminando il loro principale difetto ovvero quello di snaturare le stat dei giocatori trasformandoli in macchine da guerra, con questa modalità  non è più così, infatti si potrà selezionare un piano di crescita per i vari giocatori, con anche la possibilità di cambiargli il ruolo con il tempo, facendo crescere la stat in modo più uniforme e bilanciato, anche se alcuni piani talvolta risultano inutili per alcuni giocatori.

L'ultima aggiunta è stata quella dei bonus o malus nelle statistiche a seconda della loro lucidità, coerenza nello schieramento in campo e felicità, se gli aumenti per felicità risultano gestiti bene, anche se talvolta un po'esagerati, gli altri due impazzano come non mai sulle stat dei giocatori senza un filo logico, perché per esempio Rafael Leao che può fare l'ala sinistra riceve malus in quella posizione, mentre altri giocatori non ricevono alcun malus in ruoli che non gli competono.

Terza modalità: FIFA Ultimate Team:

come sempre una modalità che resta uguale e che mantiene il suo meccanismo del tipo: "Per vincere o devi rimambirti come un cretino e stare 3 ore qua davanti oppure ci dai i soldi" Anche detto pay to win, non ho altro da dire, non ho mai apprezzato questa modalità e mai lo farò.

Quarta e ultima modalità: Volta football:

Questa modalità ti permette di vestire i panni di un giocatore di street football e giocare incontri che vanno dalle 3v3 senza portiere a vere e proprie partite di calcio a 5, tralasciando la modalità storia che alla fine è un tutorial grosso sotto mentite spoglie la modalità è davvero divertente, piena di challenge online e offline che cambiano ogni settimana circa, a volte di più, divertente la possibilità di ottenere ex giocatori di calcio o personaggi che con il calcio non c'entrano niente come Joe Embiid, goicatore NBA ottenibile qualche tempo fa tramite un evento speciale, oltre alla  divertente possibilità di ottenere uno dei player avversari a fine partita, che a volte potrebbe anche essere ottimo, creando situazioni tipo: "Bene ho vinto prendiamoci sto giocatore....Oddio ma quello è Pirlo? Ma WTF?", in più i giocatori della squadra sono personalizzabili attraverso vestiti e capigliature e pure altre cosette divertenti, con l'unica limitazione che non puoi modificare i tratti somatici come quando crei il tuo allenatore/giocatore per una carriera.

Passiamo all'ultima sezione, il comparto tecnico: la grafica è molto bella se giocato a dettagli massimi, non mi esprimo sulle altre risoluzione perché non le ho provate, non mi esprimo sulle canzoni di sottofondo visto che sono opinioni personali ma se proprio devo dire la mia opinione non mi piacciono, ma ciò ovviamente non influisce sul gameplay come una OST in un RPG, mentre sempre stando al comparto sonoro le telecronache sono state migliorate, anche se ovviamente sono ancora un po'ripetitive, nessuna traccia di cali di frame o problemi tecnici, potremmo dire che il lato tecnico è il migliore della produzione.

 

Pregi:

Ottimo comparto tecnico

Alcune innovazioni come la simulazione interattiva o i piani crescita sono molto belle

Volta football è molto divertente e non richiede grande impegno

 

 

Difetti:

Molte innovazioni sono interessanti ma (molto) mal gestite/godibili solo se si è buoni giocatori

Difficoltà gestita male

FUT rimane la solita modalità PtW senza che sia stato innovato nulla

Modalità calcio d'inizio noiosa dopo poche ore di gioco

Carriera con innovazioni sia buone che no ma in generale incasinata a causa delle semplificazioni miste a schifezze gestionali

 

VOTO: 5.5

 

Spoiler

1-Non merita di esistere

2-Imbarazzante anche solo da pensare

3-Imbarazzante

4-Orribile

5-Fatto male

6-Decente ma si poteva fare molto meglio

7-Buono ma migliorabile

8-Buono

9-Ottimo

10-Capolavoro

 

 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Ci ho giocato fino ad un paio di settimane fa a FUT, poi mi son scocciato come ogni anno del resto. Mi godo gli Oro 1 fatti con continuità :asduj1:

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

10 ore fa, Benz ha scritto:

Ci ho giocato fino ad un paio di settimane fa a FUT, poi mi son scocciato come ogni anno del resto. Mi godo gli Oro 1 fatti con continuità :asduj1:

Io ci ho giocato davvero come sforzo estremo, la trovo una modalità senza un verso

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

1 minuto fa, _FranciX_ ha scritto:

Hai ragione ,dopo una settimana mi ha seccato gia .Da buttare nel water

VOTO : -DIESCI

Sì, non è un gioco imbarazzante, ma non si può dire che sia stato progettato bene

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Adesso, _FranciX_ ha scritto:

inFAtti ,è uno dei soliti giochetti che non finisci mai perche so noiosi ripetitivi e infiniti

Ma infatti fifa non è fatto per finire perché in teoria non ha una fine, ma scoccia facilmente

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Archiviata

La discussione è ora archiviata e chiusa ad ulteriori risposte.

  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.