Vai al commento






letscore

[Ufficiale] Discussione Politica - Governo Italiano

Recommended Posts

9 minuti fa, Kio_ ha scritto:

Guarda, non so come la vedi tu, ma per me non avere più un vicepremier arrogante e cafone, che sa solamente farsi selfie e citare impropriamente la fede e la patria è già un miglioramento. Piccolo, ma pur sempre un miglioramento. 

In più il programma è sicuramente più sensato ed incoraggiante del precedente. Poi che verrà mantenuto o meno e con quali modalità è da vedersi, ma almeno non comprende gli aberranti decreti sicurezza. 

Non era migliore di Renzi per il quale nutrivi una certa simpatia,diciamo che come premier è rimasto a fare nulla,ma come arroganza nessuno batte ancora Renzi per il quale spendesti parole abbastanza positive sul fatto che potesse toccare o meno la Costituzione.Renzi che ha rubato più di Salvini(tu intesti il debito forse a Salvini,ma lui in questo senso è sempre uscito indenne dai processi,cosa che non si può dire di Renzi che sai bene da chi fu salvato e che detiene ancora oggi un potere che seppur supportato da varie prove nei processi non fanno di fatto scattare condanne serie nè a lui e nemmeno alla sua famiglia.La lista spese di Renzi è stata mostrata più volte e da più parti,inutile anche che le riporti,chi vuole informarsi ha gli strumenti per farlo).Diciamo che Salvini non ti è simpatico e ci può stare,manco a me piace,però se mi giustifichi Renzi e Berlusconi credo possano dare lezioni di arroganza a tutti.Come ho già scritto non farei salire nessuno al governo tra questi,e questo non è un punto di vista,mi baso su ciò che è stato il loro operato finora,e cioè nullo.Poi pure con sti accordi che ha preso Di Maio con la Cina e che rischiano di far saltare un alleanza con gli Usa,facendoci mancare una protezione che loro ancora garantiscono un minimo,invece di inimicarceli,passare sotto l’ala comunista di Pechino e non avere nessuna protezione.Vedete un pò voi cosa è meglio.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


28 minuti fa, Fenrir ha scritto:

Poi pure con sti accordi che ha preso Di Maio con la Cina e che rischiano di far saltare un alleanza con gli Usa

 

Aprirsi a più mercati può far solo che bene, basta con la storia degli USA salvatori che ormai non ci crede più nessuno

 

29 minuti fa, Fenrir ha scritto:

passare sotto l’ala comunista di Pechino

 

Non parliamo ancora cinese, è già una buona cosa :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
44 minuti fa, Fenrir ha scritto:

Non era migliore di Renzi per il quale nutrivi una certa simpatia,diciamo che come premier è rimasto a fare nulla,ma come arroganza nessuno batte ancora Renzi per il quale spendesti parole abbastanza positive sul fatto che potesse toccare o meno la Costituzione.Renzi che ha rubato più di Salvini(tu intesti il debito forse a Salvini,ma lui in questo senso è sempre uscito indenne dai processi,cosa che non si può dire di Renzi che sai bene da chi fu salvato e che detiene ancora oggi un potere che seppur supportato da varie prove nei processi non fanno di fatto scattare condanne serie nè a lui e nemmeno alla sua famiglia.La lista spese di Renzi è stata mostrata più volte e da più parti,inutile anche che le riporti,chi vuole informarsi ha gli strumenti per farlo).Diciamo che Salvini non ti è simpatico e ci può stare,manco a me piace,però se mi giustifichi Renzi e Berlusconi credo possano dare lezioni di arroganza a tutti.Come ho già scritto non farei salire nessuno al governo tra questi,e questo non è un punto di vista,mi baso su ciò che è stato il loro operato finora,e cioè nullo.Poi pure con sti accordi che ha preso Di Maio con la Cina e che rischiano di far saltare un alleanza con gli Usa,facendoci mancare una protezione che loro ancora garantiscono un minimo,invece di inimicarceli,passare sotto l’ala comunista di Pechino e non avere nessuna protezione.Vedete un pò voi cosa è meglio.

Allora, a parte il fatto che la mia simpatia per Renzi è prossima allo zero (l'unico membro del PD per cui ho una discreta stima è Gentiloni). Io ho appoggiato la proposta non il politico. Proposta che avrei appoggiato anche se l'avesse fatta Di Maio o Berlusconi, perché la ritenevo valida. Non è un segreto che non ho in simpatia i 5stelle ma sono a favore della riforma che volevano fare per irrigidire le pene verso chi guida al telefono ed altre cose. Così come ho appoggiato la posizione pentastellata e non pidina rispetto alla votazione delle norme europee sul copyright. Io valuto le proposte singolarmente e non in base a chi le partorisce. Supportavo la riforma, non Renzi il che è ben diverso. Nel 2013, quando Renzi spopolava io votai 5stelle, per dire. 

Premesso ciò, Salvini rubava eccome e molto più di quanto possa aver mai rubato Renzi (vedi la faccenda dei 49 milioni e i finanziamenti dalla Russia), e in più di Renzi ha un'aggressività verbale ed una nullafacenza di raro riscontro. Almeno Renzi si presentava in parlamento, non come Salvini il cui assenteismo è leggendario. 

 

Ad ogni modo trovo fastidioso dover ogni volta finire le discussioni con "allora il PD?". 

Innanzitutto perché ogni fatto va valutato singolarmente, secondariamente perché non per forza chi critica Lega o 5stelle vota PD e ama Renzi (no, non voto PD). Infine, le proposte dell'uno e dell'altro vanno valutate singolarmente. Ben venga la riforma costituzionale "di Renzi" e la riforma sulle norme stradali "di Di Maio".

 

44 minuti fa, Fenrir ha scritto:

Salvini,ma lui in questo senso è sempre uscito indenne dai processi,cosa che non si può dire di Renzi che sai bene da chi fu salvato

Sempre premettendo che a me di Renzi importa poco, perché non lo votai a suo tempo e non lo voterei ora, Salvini si è salvato dai processi grazie all'immunità parlamentare, esattamente come fece a suo tempo Berlusconi. Non mi sembra proprio un esempio di correttezza lol

 

Secondariamente, hai le prove che i processi di Renzi siano stati fraudolenti? E che le azioni di illecite di Salvini siano invece legittime? 

Nella peggiore delle ipotesi sono entrambi fraudolenti alla stessa maniera. Nella più realistica, Salvini lo è più di Renzi, visto che di fatto Renzi si è sottoposto ai processi e ne è uscito pulito,  mentre Salvini si è fatto scudo con l'immunità. 


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

 

mI5L3IE.png

I'LL FIGHT FOR YOU UNTILL MY HEART IS BLACK AND BLUE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
24 minuti fa, Kiryu89 ha scritto:

 

Aprirsi a più mercati può far solo che bene, basta con la storia degli USA salvatori che ormai non ci crede più nessuno

 

 

Non parliamo ancora cinese, è già una buona cosa :)

Perchè,chi ha detto siano dei salvatori?Non interpretiamo male per favore,questa resta una tua affermazione.Non ho mai scritto che aprirsi a più mercati faccia male,ma se gli Usa possiedono delle basi qui e Di Maio vuole aprire al 5G che guarda caso riguarda la black list Usa e poi ci infilano pure in questa list 2 società Huawei con sede in Italia....non so se hai capito...

26 minuti fa, Kio_ ha scritto:

Allora, a parte il fatto che la mia simpatia per Renzi è prossima allo zero (l'unico membro del PD per cui ho una discreta stima è Gentiloni). Io ho appoggiato la proposta non il politico. Proposta che avrei appoggiato anche se l'avesse fatta Di Maio o Berlusconi, perché la ritenevo valida. Non è un segreto che non ho in simpatia i 5stelle ma sono a favore della riforma che volevano fare per irrigidire le pene verso chi guida al telefono ed altre cose. Così come ho appoggiato la posizione pentastellata e non pidina rispetto alla votazione delle norme europee sul copyright. Io valuto le proposte singolarmente e non in base a chi le partorisce. Supportavo la riforma, non Renzi il che è ben diverso. Nel 2013, quando Renzi spopolava io votai 5stelle, per dire. 

Premesso ciò, Salvini rubava eccome e molto più di quanto possa aver mai rubato Renzi (vedi la faccenda dei 49 milioni e i finanziamenti dalla Russia), e in più di Renzi ha un'aggressività verbale ed una nullafacenza di raro riscontro. Almeno Renzi si presentava in parlamento, non come Salvini il cui assenteismo è leggendario. 

 

Ad ogni modo trovo fastidioso dover ogni volta finire le discussioni con "allora il PD?". 

Innanzitutto perché ogni fatto va valutato singolarmente, secondariamente perché non per forza chi critica Lega o 5stelle vota PD e ama Renzi (no, non voto PD). Infine, le proposte dell'uno e dell'altro vanno valutate singolarmente. Ben venga la riforma costituzionale "di Renzi" e la riforma sulle norme stradali "di Di Maio".

 

Sempre premettendo che a me di Renzi importa poco, perché non lo votai a suo tempo e non lo voterei ora, Salvini si è salvato dai processi grazie all'immunità parlamentare, esattamente come fece a suo tempo Berlusconi. Non mi sembra proprio un esempio di correttezza lol

 

Secondariamente, hai le prove che i processi di Renzi siano stati fraudolenti? E che le azioni di illecite di Salvini siano invece legittime? 

Nella peggiore delle ipotesi sono entrambi fraudolenti alla stessa maniera. Nella più realistica, Salvini lo è più di Renzi, visto che di fatto Renzi si è sottoposto ai processi e ne è uscito pulito,  mentre Salvini si è fatto scudo con l'immunità. 

Se hai simpatia prossima allo zero non accetti nessuna sua proposta,altrimenti vi è una parziale simpatia,certo non la presenza ma di sicuro in una proposta che definisco ancora oggi oscena.Gentiloni che ha salvato Renzi assieme ad un altra losca figura che stava nella giustizia?Andiamo bene...per fortuna non le conosciamo ste persone e la fiducia si basa solo su sensazioni ma non ciò che sono di concreto,infatti simili abbagli li tollero perchè ci cascano in molti,tollero un pò meno quando loro non fanno i fatti e li si faccia passare per dei buoni politici.Mi spiace dirlo ma non ne esistono.Inizialmente i 5 stelle promettevano molto,ma si sono fermati come Salvini a fare i buffoni,a festeggiare per delle vittorie che non rispettano l’essere umano,anzi ora va di moda l’irridere l’avversario che sa tanto di bullismo solo “perchè sei su”,proprio delle belle personcine.Renzi andava a vedere la Pennetta invece di presentarsi ad un congresso per il lavoro,qui parliamo di due zoticoni,però sul fatto dei furti dovresti rivederti i conti su quanto ha rubato Renzi e SE ha rubato qualcosa eventualmente Salvini,cioè hai dati alla mano come le prove contro i Renzi così come per Salvini?Se di Renzi ti importa poco non approvi nemmeno le sue idee,altrimenti li metteresti alla pari come faccio io,se no diventa solo un discorso basato su antipatie.Allo stesso modo è fastidioso anche attaccare continuamente Salvini e la Lega dopo che si è già espresso un concetto,basta,abbiamo capito,ma gli altri partiti non fanno NULLA per migliorare il paese e per migliorarsi,mettete anche quello,sto Salvini mi esce dalle orecchie da tanto che se ne parla,ed è anche sbagliato fare simili campagne per far prendere delle posizioni,se la gente vuole personaggi simili non ci possiamo fare niente,ne tu e nemmeno io.Il PD ha troppe frizioni interne per essere un opzione da considerare,alcuni hanno delle buone idee,ma si spaccano di continuo,sembra una corsa al potere.

Salvini è stato salvato da Di Maio,Berlusconi non si è messo nelle mani di nessune,semplicemente lo hanno fatto giustamente fuori.Sui processi dei Renzi si sono espressi sia dei cittadini(in causa coi Renzi)che persone legate alla giustizia,quindi in quel senso esistono delle prove(sempre che non siano state rimosse per la privacy),e comunque non ne è uscito pulito,poi recentemente è pure uscita la cosa della sorella che coi soldi destinati all’Africa si è pippata quasi 7 milioni di euro,poi certo la gente che ha avuto a che fare coi Renzi non ne parla bene,e un motivo ci sarà,su Salvini non ho sentito le stesse porcherie che hanno commesso i Renzi,ma nel dubbio li metterei tutti al fresco.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 30/8/2019 at 17:00, Pika pika ha scritto:

Io ancora non ho capito perché le proposte elettorali di Salvini e Meloni debbano essere considerate fasciste, qualche anima buona che mi illumini? :alone:

 

Ci provo! (in modo molto soft perché parlare di politica non è semplice se non hai interessi) ^^ 

Le politiche di Fratelli d'Italia (Meloni) e della Lega (Salvini) vengono erroneamente considerate fasciste poiché sono ideologicamente identificabili nei principi e valori di Destra. La Destra è quella posizione politica dove negli anni 20 e 30 dello scorso secolo si collocava il Partito Nazionale Fascista di Benito Mussolini. In realtà l'ideologia fascista del partito di cui Mussolini era leader e in generale l'ideologia della vecchia Destra, oggigiorno è supportata esclusivamente da quella che si definisce 'estrema' Destra, mentre la Destra 'moderata' (a cui appartiene Salvini) e il centro-destra (a cui appartiene la Meloni) diciamo seguono una linea più morbida. Più morbida perché? Perché se alcuni ideali da loro perseguiti sono identici a quelli fascisti (come il nazionalismo italiano e l'antisemitismo fatto passare sotto lo slogan "prima gli italiani"), altre posizioni sono totalmente differenti. Infatti a differenza del fascismo, essendo l'italia divenuta una Repubblica democratica, non possono avere spazio le idee totalitarie e imperiali che Mussolini aveva reso caratteristica definente del partito fascista. Spero di aver chiarito un po' i tuoi dubbi... In parole povere avevano un "antenato comune", ecco perché vengono associati a quello. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Kiryu89 ha scritto:

La piattaforma Rousseau approva il governo Giallo-Rosso con oltre il 70% di voti favorevoli. Impressioni?

In un anno i votanti della piattaforma Rousseau sono passati dal sostenere l'alleanza con il conservatorismo, il patriottismo e il sovranismo al sostenere il progressismo, il cosmopolitismo e l'europeismo, e per di più l'anti-establishment ha appena sancito la sua alleanza con l'establishment che voleva lottare.

In futuro penso che PD e M5S (forse con l'aggiunta dei Verdi) saranno i partiti costituenti della coalizione di centro-sinistra, con buona pace della Bonino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

I punti programmatici (link) del nuovo esecutivo sono ottimi. Spero riescano ad attuarli e rinnovo quanto scritto qualche post fa:

On 29/8/2019 at 19:14, Kio_ ha scritto:

In più spero che riescano a gestire propriamente la questione del superamento del deficit e dell'immigrazione. Così da dimostrare a Salvini che non è urlando e facendosi selfie che si risolvono i problemi, ma discutendo in commissione.

 

Per quanto riguarda il voto su Rosseau, non sono una fan della piattaforma ma sono contenta che abbia prevalso il buon senso. Consegnare l'Italia a Salvini avrebbe significato isolarla dall'Europa, indebitarla e condurla in un paradosso in cui Salvini crea egli stesso le emergenze ma poi non le risolve mai davvero (l'immigrazione e tante altre cose).

 

22 ore fa, Pika pika ha scritto:

e per di più l'anti-establishment ha appena sancito la sua alleanza con l'establishment che voleva lottare

Ti ricordo che prima del "governo del cambiamento", per i 5Stelle la Lega era tanto establishment quanto il PD, tant'è che durante la campagna elettorale precedente al governo gialloverde non risparmiarono parole avverse alla Lega. Sia perché era il partito che per anni e anni aveva governato con Berlusconi, sia per fenomeni loschi che si erano verificati all'interno del partito, sia perché come politiche in senso assoluto Lega e 5Stelle erano sempre stati opposti su svariati temi (flat tax vs RDC, si tav vs no tav ecc).

 

Aggiungo un memino che merita:

Spoiler

69830228_2976575935748557_90385322867058

 


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

 

mI5L3IE.png

I'LL FIGHT FOR YOU UNTILL MY HEART IS BLACK AND BLUE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

La Meloni mi impressiona sempre di più. Personalmente sono parecchio distante da alcuni punti della sua politica, ma come donna mi sembra agguerrita e convincente. Secondo me se mai ci saranno altre elezioni, il governo sarà in mano sua. Il suo discorso di oggi a Ferrara mi ha lasciato senza parole!

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

In certi punti mi ha quasi emozionato quanto il celebre discorso alla nazione di Scolar Visari. :asduj1:

 

Scherzi a parte, Meloni è per me l'unica cosa votabile al momento.

C'è da limare ancora qualcosa su certi contenuti, ma la direzione mia è quella.


 

 

Le doll di CR7 e ALEXIS are real! (credits to Woolookyu!) --->o90X0eY.pngJ6JOhJA.png<--- 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
47 minuti fa, Paracetamolo ha scritto:

La Meloni mi impressiona sempre di più. Personalmente sono parecchio distante da alcuni punti della sua politica, ma come donna mi sembra agguerrita e convincente. Secondo me se mai ci saranno altre elezioni, il governo sarà in mano sua. Il suo discorso di oggi a Ferrara mi ha lasciato senza parole!

 

 

 

5 minuti fa, Vangel ha scritto:

In certi punti mi ha quasi emozionato quanto il celebre discorso alla nazione di Scolar Visari. :asduj1:

 

Scherzi a parte, Meloni è per me l'unica cosa votabile al momento.

C'è da limare ancora qualcosa su certi contenuti, ma la direzione mia è quella.

 

Ragazzi, mi preme informarvi che il partito della Meloni votò a favore della Legge Fornero. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
17 minuti fa, Kiryu89 ha scritto:

 

Ragazzi, mi preme informarvi che il partito della Meloni votò a favore della Legge Fornero. 

 

Infatti nel mio post elogiavo la Meloni come donna, per la sua grinta, la sua determinazione e la sua dialettica. Non ho elogiato il suo partito, che ripeto, sostiene idee per certi versi troppo lontane dalle mie. 

 

Postilla sulla riforma Fornero: avrà allungato l'età pensionabile ma fa risparmiare parecchio. Ha i suoi pro e i suoi contro, e soprattutto va contestualizzata nel periodo storico-economico che attraversava l'Italia, alle sue necessità del tempo. Se in futuro ci saranno soluzioni migliori per regolamentare le pensioni e agevolare gli italiani, ben vengano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Giusto per ricordare che qualcuno che non ha idee chiare non va molto lontano :asduj1:

Spoiler

 

 


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Ragazzi, io posso capire che vi piaccia la Meloni e che la votiate. Però nel suo discorso c'è un errore di fondo. Questo governo non è illegittimo, così come non lo era quello di prima. Un governo non è incostituzionale solo perché ci è antipatico. I cittadini sono chiamati ad esprimere le proprie preferenze entro un numero di anni stabilito dalla costituzione, non ogni qual volta che i sondaggi elettorali vanno in favore dell'uno e dell'altro.
Ognuno vota ciò che preferisce, ma diffondere l'idea che sia un governo ingiusto e anticostituzionale è sbagliato.

Poi, se proprio vogliamo essere fiscali lei parla di governo "rubato". Ma a chi, di preciso? A Salvini, magari, ma di certo non a lei, che di voti ne ha molto meno di PD e M5S.


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

 

mI5L3IE.png

I'LL FIGHT FOR YOU UNTILL MY HEART IS BLACK AND BLUE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 ore fa, Kio_ ha scritto:

Ragazzi, io posso capire che vi piaccia la Meloni e che la votiate. Però nel suo discorso c'è un errore di fondo. Questo governo non è illegittimo, così come non lo era quello di prima. Un governo non è incostituzionale solo perché ci è antipatico. I cittadini sono chiamati ad esprimere le proprie preferenze entro un numero di anni stabilito dalla costituzione, non ogni qual volta che i sondaggi elettorali vanno in favore dell'uno e dell'altro.
Ognuno vota ciò che preferisce, ma diffondere l'idea che sia un governo ingiusto e anticostituzionale è sbagliato.

Poi, se proprio vogliamo essere fiscali lei parla di governo "rubato". Ma a chi, di preciso? A Salvini, magari, ma di certo non a lei, che di voti ne ha molto meno di PD e M5S.

Sono completamente d'accordo, il fatto è che oramai non si riesce più a criticare le scelte degli avversari nel merito, allora bisogna per forza dire che sono "illegittimi", anche se poi le stesse cose le facciamo noi. Con questo non voglio attaccare la Meloni in particolare ma far notare che in generale siamo diventati tutti troppo  "tifosi".

Modificato da Rough

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
6 ore fa, Kio_ ha scritto:

Ragazzi, io posso capire che vi piaccia la Meloni e che la votiate. Però nel suo discorso c'è un errore di fondo. Questo governo non è illegittimo, così come non lo era quello di prima. Un governo non è incostituzionale solo perché ci è antipatico. I cittadini sono chiamati ad esprimere le proprie preferenze entro un numero di anni stabilito dalla costituzione, non ogni qual volta che i sondaggi elettorali vanno in favore dell'uno e dell'altro.
Ognuno vota ciò che preferisce, ma diffondere l'idea che sia un governo ingiusto e anticostituzionale è sbagliato.

Poi, se proprio vogliamo essere fiscali lei parla di governo "rubato". Ma a chi, di preciso? A Salvini, magari, ma di certo non a lei, che di voti ne ha molto meno di PD e M5S.

 

Il governo non è illegittimo, ma può essere visto come un abuso (o un uso improprio) della Costituzione. Questo ha detto la Meloni (con "è" al posto del mio più cauto "può essere visto"), e mi trova del tutto d'accordo.

Un esempio contingente su altra materia?

La Costituzione prevede espressamente che si possano requisire beni ai cittadini, dietro apposito indennizzo, ai fini della realizzazione di un'opera pubblica. Se tu usi questo strumento per creare un'opera pubblica estremamente costosa, inutile e dannosa per la salute di chi vive in quelle zone non stai facendo niente di incostituzionale, ma stai abusando o usando impropriamente un dettato della Costituzione per il "tuo" interesse.

 

Sia chiaro: a me non importa nulla di questo governo PD-5S; non penso avrà una operatività migliore del precedente, per cui rimango a osservare alla finestra.


 

 

Le doll di CR7 e ALEXIS are real! (credits to Woolookyu!) --->o90X0eY.pngJ6JOhJA.png<--- 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 8/9/2019 at 07:28, Kio_ ha scritto:

Ragazzi, io posso capire che vi piaccia la Meloni e che la votiate. Però nel suo discorso c'è un errore di fondo. Questo governo non è illegittimo, così come non lo era quello di prima. Un governo non è incostituzionale solo perché ci è antipatico. I cittadini sono chiamati ad esprimere le proprie preferenze entro un numero di anni stabilito dalla costituzione, non ogni qual volta che i sondaggi elettorali vanno in favore dell'uno e dell'altro.
Ognuno vota ciò che preferisce, ma diffondere l'idea che sia un governo ingiusto e anticostituzionale è sbagliato.

Poi, se proprio vogliamo essere fiscali lei parla di governo "rubato". Ma a chi, di preciso? A Salvini, magari, ma di certo non a lei, che di voti ne ha molto meno di PD e M5S.

 

Non è illegittimo, è vero che si vota ogni 5 anni e che vanno al governo le maggioranze. Ma perdonami, non puoi dire che è giusto e costituzionale. Non è giusto perché le maggioranze che si stanno allenando hanno preso i voti ingannando il popolo, dichiarando in campagna elettorale che si sarebbero combattute a vicenda. Non è costituzionale perché la sovranità appartiene al popolo (articolo 1 della costituzione), e il popolo sovrano non ha scelto questo. Il popolo ha votato per il centro-destra, supportando i loro piani politici (chiusura dei porti, stop all'Italia schiava in Europa, no al Ius soli ecc ecc), e invece si ritrova un governo a sinistra che farà l'esatto contrario che gli Italiani hanno deciso con il voto del 2018. 

Comunque, la fiducia c'è... vedremo cosa riusciranno a fare di buono. Io personalmente non vedo coerenza e credibilità in questo inciucio tra fazioni che messe insieme non c'entrano proprio niente. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Io non permetterei mai ad un politico di tornare in carica se effettivamente non abbia dato al paese ciò che si aspettano.Via i Berlusconi,Prodi,Monti,Salvini,Di Maio e chi c’è stato prima,al PD non darei mezza possibilità come a Lega e 5Stelle.Hanno già fallito,basta.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 ore fa, Paracetamolo ha scritto:

 

Non è illegittimo, è vero che si vota ogni 5 anni e che vanno al governo le maggioranze. Ma perdonami, non puoi dire che è giusto e costituzionale. Non è giusto perché le maggioranze che si stanno allenando hanno preso i voti ingannando il popolo, dichiarando in campagna elettorale che si sarebbero combattute a vicenda. Non è costituzionale perché la sovranità appartiene al popolo (articolo 1 della costituzione), e il popolo sovrano non ha scelto questo. Il popolo ha votato per il centro-destra, supportando i loro piani politici (chiusura dei porti, stop all'Italia schiava in Europa, no al Ius soli ecc ecc), e invece si ritrova un governo a sinistra che farà l'esatto contrario che gli Italiani hanno deciso con il voto del 2018. 

Comunque, la fiducia c'è... vedremo cosa riusciranno a fare di buono. Io personalmente non vedo coerenza e credibilità in questo inciucio tra fazioni che messe insieme non c'entrano proprio niente. 

Articolo 1 della costituzione: "L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione".

Attenti a quel "che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione", non è li per caso, vi sta dicendo che il popolo non può fare quello che vuole, che non è onnipotente. Esistono delle regole e queste regole dicono che se il governo cade è previsto che possa nascere un nuovo governo nella stessa legislatura, quindi questo nuovo governo è assolutamente costituzionale e questo è un fatto innegabile, semmai puoi dire che questo governo non ti piace, ma converrai che questo non significa che sia incostituzionale e comunque dovresti ringraziare la lega che ha fatto cadere quello vecchio.

E comunque il popolo ha votato come primi due partiti M5S e PD, quindi non mi sembra fuori dal mondo che si mettano insieme.

1 ora fa, Fenrir ha scritto:

Io non permetterei mai ad un politico di tornare in carica se effettivamente non abbia dato al paese ciò che si aspettano.Via i Berlusconi,Prodi,Monti,Salvini,Di Maio e chi c’è stato prima,al PD non darei mezza possibilità come a Lega e 5Stelle.Hanno già fallito,basta.

In tal caso spazzeresti via la totalità della classe dirigente italiana :) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
11 ore fa, Rough ha scritto:

Articolo 1 della costituzione: "L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione".

Attenti a quel "che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione", non è li per caso, vi sta dicendo che il popolo non può fare quello che vuole, che non è onnipotente. Esistono delle regole e queste regole dicono che se il governo cade è previsto che possa nascere un nuovo governo nella stessa legislatura, quindi questo nuovo governo è assolutamente costituzionale e questo è un fatto innegabile, semmai puoi dire che questo governo non ti piace, ma converrai che questo non significa che sia incostituzionale e comunque dovresti ringraziare la lega che ha fatto cadere quello vecchio.

E comunque il popolo ha votato come primi due partiti M5S e PD, quindi non mi sembra fuori dal mondo che si mettano insieme.

In tal caso spazzeresti via la totalità della classe dirigente italiana :) 

E quindi bisognerebbe dare continuamente opportunità a questa”classe dirigente italiana”?Io applico una norma che viene applicata sul popolo ma non sui politici,non credo li si possa giustificare.Basta uscire dall’Italia per lavoro e rientrare saltuariamente per vedere che ogni volta è sempre peggio qui,non c’è sicurezza,non funziona nulla,preferirei un impegno collettivo dei politici,ma è più probabile un invasione aliena che una dimostrazione di affidabilità e maturità da parte del mondo politico italiano.Peccato.


O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo

 

: Tu mi darai la caccia, mi condannerai, mi sguinzaglierai dietro i cani, perché è quello che deve succedere. Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 11/9/2019 at 05:29, Fenrir ha scritto:

E quindi bisognerebbe dare continuamente opportunità a questa”classe dirigente italiana”?Io applico una norma che viene applicata sul popolo ma non sui politici,non credo li si possa giustificare.Basta uscire dall’Italia per lavoro e rientrare saltuariamente per vedere che ogni volta è sempre peggio qui,non c’è sicurezza,non funziona nulla,preferirei un impegno collettivo dei politici,ma è più probabile un invasione aliena che una dimostrazione di affidabilità e maturità da parte del mondo politico italiano.Peccato.

Dirò qualcosa di impopolare: la classe dirigente italiana non nasce da Marte, nasce proprio dal popolo italiano.

Ora, quali sono i problemi maggiori dell'Italia? Io dico che sono il debito pubblico mostruoso, l'evasione fiscale, la corruzione e le mafie. Alcuni di questi problemi potrebbero essere combattuti con un atto di responsabilità del popolo, ad esempio il debito pubblico potrebbe essere combattuto facendo affossare i partiti che aumentano il rapporto debito/pil, per dirne una. Eppure Berlusconi, che non ha fatto altro che aumentarlo, è stato al potere per decenni e anche adesso molti dei suoi voti si sono trasferiti su Salvini che non mi pare che abbia a cuore il problema.

Questo mio pippone non voleva essere un post sul debito pubblico in se, volevo porre una domanda: siamo sicuri che il popolo, la gente comune sia meno colpevole della classe dirigente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
54 minuti fa, Rough ha scritto:

Questo mio pippone non voleva essere un post sul debito pubblico in se, volevo porre una domanda: siamo sicuri che il popolo, la gente comune sia meno colpevole della classe dirigente?

Premettendo che concordo con te al cento per cento, a mio avviso il problema da te esposto è strettamente legato al fatto che, di base, gli italiani sono un popolo estremamente strafottente e ignorante (nel senso stretto della parola). Non si informano mai adeguatamente riguardo ciò che li circonda e abboccano facilmente agli slogan che promettono ricchezza facile senza sacrificio, il tutto per strafottenza e ignoranza. Ovviamente ogni cosa ha uno scotto da pagare: debito pubblico e corruzione ne sono esempi lampanti. Si lamentano delle tasse ma non vogliono lo scontrino, questi sono gli italiani. 

Ovviamente non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ma purtroppo la maggior parte degli italiani è così. 


extraordinary tumblr_m2hdeniNx71qdlkyg.gif

 

mI5L3IE.png

I'LL FIGHT FOR YOU UNTILL MY HEART IS BLACK AND BLUE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
3 minuti fa, Kio_ ha scritto:

Premettendo che concordo con te al cento per cento, a mio avviso il problema da te esposto è strettamente legato al fatto che, di base, gli italiani sono un popolo estremamente strafottente e ignorante (nel senso stretto della parola). Non si informano mai adeguatamente riguardo ciò che li circonda e abboccano facilmente agli slogan che promettono ricchezza facile senza sacrificio, il tutto per strafottenza e ignoranza. Ovviamente ogni cosa ha uno scotto da pagare e il debito pubblico, la corruzione e compagnia ne sono esempi lampanti. Si lamentano delle tasse ma non vogliono lo scontrino, questi sono gli italiani. 

Ovviamente non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ma purtroppo la maggior parte delle persone sono così. 

Più che strafottenti oserei dire che manchiamo di lungimiranza (non che una cosa escluda l'altra), preferiamo continuamente il vantaggio a breve termine invece del lungo termine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.


×