Vai al commento

Si avvisano gli utenti che in vista dell'uscita del secondo DLC di Pokémon Spada e Scudo, ogni contenuto spoiler dovrà essere discusso con l'apposito tag esclusivamente nella sezione dedicata fino al 30 ottobre







letscore

[Ufficiale] Discussione Politica

Recommended Posts

Non avrei voluto riesumare un topic morto da tre mesi, ma la verità è che non so ancora cosa votare domani al referendum e cosa comporta nell'atto pratico questa riforma. Suggerimenti da parte di qualche utente che ne capisce qualcosa in merito? 

Spoiler

GIF Barbara d'Urso Non ho Capito Niente | Trash Italiano

 


5a087777d9844_Il.Piccolo.Principe.jpg.4045a3b2a649e828b936d86a433482dc.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


1 ora fa, Khovid ha scritto:

Non avrei voluto riesumare un topic morto da tre mesi, ma la verità è che non so ancora cosa votare domani al referendum e cosa comporta nell'atto pratico questa riforma. Suggerimenti da parte di qualche utente che ne capisce qualcosa in merito? 

  Apri contenuto nascosto

 

Dico la mia. 

È un referendum sbagliato dal principio in quanto si propone di risolvere un problema esistente (spesa pubblica troppo alta) con la peggiore soluzione possibile, il taglio dei parlamentari appunto.
Partendo dal fatto che per ripagare le spese del referendum stesso ci vorranno diversi anni, il risparmio annuale per il taglio non arriva neanche a 100 milioni di euro, a fronte di una spesa pubblica di miliardi e miliardi. Una soluzione migliore sarebbe stata ridurre l'indennità dei parlamentari, che tra le sue voci ha delle spese assurde, tra cui un totale di 1200 euro l'anno per spese telefoniche. [Fonte]

 

Per quanto riguarda il discorso giuridico, un parlamento più esiguo porta ad una maggiore instabilità di governo, dato che il numero minore di essi fa sì che l'ago della bilancia si sposti molto facilmente. Inutile anche il discorso sullo "snellimento dell'iter legislativo", causato invece dal bicameralismo piuttosto che dal numero di parlamentari.

 

In ultimo, ho sempre visto fare propaganda in termini di numeri assoluti con frasi come "l'Italia ha il numero di parlamentari più alto d'Europa" quando siamo il quarto paese più popoloso d'Europa e quelli sopra di noi sono una Monarchia Costituzionale, una Repubblica Presidenziale e una Repubblica Federale, rendendo il paragone totalmente inappropriato.

 

Per queste ragioni (che sono opinioni personali, ovviamente), io sono per il No


You don't stop playing because you grow old, you grow old because you stop playing.

        MGbSX3n.png         

 Grazie a Chube per la propic ♥        Grazie a Marcin e Vale per la targhetta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
4 minuti fa, Darki ha scritto:

In ultimo, ho sempre visto fare propaganda in termini di numeri assoluti con frasi come "l'Italia ha il numero di parlamentari più alto d'Europa" quando siamo il quarto paese più popoloso d'Europa e quelli sopra di noi sono una Monarchia Costituzionale, una Repubblica Presidenziale e una Repubblica Federale, rendendo il paragone totalmente inappropriato.

 

Sono d'accordo con tutto quello che hai detto. Però la propaganda che fanno certi individui avrà sempre successo quando loro stessi devono tantissimi soldi al Paese...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Personalmente è l’ennesima prova di un paese sfaldato nei propri principi e che fa di un referendum una campagna elettorale, ma il problema si è posto perché in contemporanea ci saranno alcune regioni che voteranno anche per il presidente di esse. Ciò ha creato inevitabilmente una comunicazione sbagliata (come sempre) del concetto di votare la regione E POI il referendum costituzionale. La ponderazione è difficile perché bisogna sempre capire entrambe le fazioni e non sparare subito a caso come fanno molti nostri genitori che “sono stufi di vedere le solite facce che prendono soldi e mangiano alle nostre spalle”, e per questo motivo sono fervidi credenti del Si (tristemente tratto da una storia vera). Ma poi PD e Lega che si odiano tanto e odiano i 5S proprio stavolta sono a favore del taglio dei parlamentari? Il consenso uccide i paesi democratici, specie il nostro ed è questa una delle risposte plausibili che posso assegnare a poche ore dall’inizio delle votazioni. 
Voterò No perché reputo impossibile al 2020 poter tornare indietro alla Legge Costituzionale del 1963 che linko e che ha portato il numero dei parlamentari a questo numero. Quoto @Darki sul fatto che il problema si pone sul bicameralismo (che nel 2016 poteva essere una svolta importantissima, ma sappiamo come è stata concepita e com’è andata) e non sulla rappresentanza interna al parlamento. Tanto sono come le squadre di calcio i partiti: hanno le loro liste e se non entrano due-tre deputati pazienza, tanto hanno la panchina lunga. 
In conclusione, io ho seria preoccupazione che i sondaggi possano risultare confermati sul Si e sarebbe molto molto triste perché nessuno voterà basandosi su concetti ben ponderati, perché voteranno lì i cittadini medi, e l’unica ragione che posso effettivamente trovare su questa scelta è quella di dare uno shock al sistema, anche se non ne sono convinto ma lo reputo più convincente del tagliare i parlamentari perché “me stanno sulle balle”. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

A mio avviso ,quello di domani, non è un referendum nella quale si può “etichettare“ chi è dalla parte del torto e chi da quella della ragione.
Mi permetto di essere estremamente sintetico (vista l’ora):

- Chi Vota No lo farà perché reputa questo provvedimento né utile né ragionato poichè non coglie i veri problemi all’interno del governo anzi, rischia di aggravarli.

- Chi vota Sì lo farà perché vuol far sparire piccole minoranze Politiche e per aver un maggior controllo su quei parlamentari con il brutto vizio di assentarsi frequentemente ;).

Queste In linea di massima sono le ragioni cardine per le quali si dovrebbe votare Sì o No. Sempre dal mio punto di vista non ho dubbi che vincerà il Sì,ma ahimè non per i motivi citati, quanto per i soliti “voti di Panza” che faranno crescere il malcontento (legittimo) di una popolazione straziata da burocrazia e tasse.

Modificato da TheDarkCharizard

IMG_1820.PNG.a88d57405f96976837c4e96afaad5099.PNGCapo Drago del progetto Pokeleague 2019 IMG_1820.PNG.a88d57405f96976837c4e96afaad5099.PNG

image.png.07f3116312b9d3ef5eff8b6bbc3d2172.png

(PokéFusion by @Deku-)

 

6ZbXpk8.pngMedaglia Lóng

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme