Vai al commento


Arriva Miitomo, il primo titolo mobile Nintendo!


Ferdy
 Condividi

Post raccomandati

Miitomo, è questo il nome del primo titolo mobile Nintendo, che verrà  rilasciato negli store digitali entro marzo 2016! Ad annunciarlo è lo stesso CEO Nintendo Tatsumi Kimishima, in risposta ad una domanda posta da un giornalista al termine della presentazione da lui stesso presieduta, durante l'assemblea degli azionisti che si tiene al termine di ogni trimestre dell'anno fiscale.


Miitomo_Logo


Miitomo, come può suggerire il nome, sarà  un'applicazione incentrata sui Mii, i famosi avatar di casa Nintendo, dove ogni utente potrà  personalizzare il proprio e condividere i propri pensieri con gli altri utenti e i loro Mii. Non possiamo parlare, quindi, di un vero e proprio gioco, ma di un'applicazione di comunicazione targata Nintendo. Inoltre, Miitomo sarà  interamente a titolo gratuito, mentre per scaricare le successive quattro applicazioni dagli store digitali, ha dichiarato Kimishima, occorrerà  pagare una piccola cifra.


Miitomo2miitomo_mii.0Miitomo1Miitomo5Miitomo4Miitomo3


Clicca sulle immagini per ingrandirle


La conferenza ha avuto inizio alle ore 10:00 ora locale (le 2:00 qui in Italia) ed è presente in maniera integrale sul sito ufficiale del Wall Street Journal e sono stati chiariti parecchi interrogativi anche per quanto riguarda il ruolo di DeNA, con cui Nintendo ha stretto una forte collaborazione fino a marzo 2017.


Conferenza_Nintendo_DeNA


Durante la presentazione, il nuovo presidente della grande N, ha introdotto ai presenti i dati relativi alla vendita del secondo trimestre dell'anno fiscale 2015, resi pubblici il giorno precedente, soffermandosi in particolare su giochi come Splatoon e Super Mario Maker che hanno risollevato le vendite del Wii U. Poi è passato ai dati riguardanti la vendita degli amiibo che hanno venduto oltre 21 milioni di statuette in tutto il mondo, scusandosi per i problemi di reperibilità  di alcune statuette e delle carte di Animal Crossing.


Vendite_Amiibo_Mondiali


Da sottolineare, inoltre, l'annuncio di myNintendo, ovvero il sistema che prenderà  il posto del vecchio Nintendo Club, e che sarà  in grado di connettersi sia ai dispositivi Nintendo, sia al proprio PC e sia al proprio Smartphone grazie ad un sistema di condivisione dati Cloud, che permetterà  di trasferire i propri dati da un'hardware all'altro!


Solo al termine della presentazione, Kimishima ha annunciato il rinvio della data di pubblicazione del titolo: inizialmente, infatti, la pubblicazione del primo gioco per smartphone Nintendo era prevista per la fine del 2015, ma i milioni di fan dovranno pazientare ancora un po', entro e non oltre marzo 2016 ha assicurato lo stesso neo-presidente; il motivo di questo slittamento è dovuto agli altri titoli ancora in cantiere che Nintendo sta cercando di promuovere, pertanto sapremo molto di più su Miitomo solamente a gennaio 2016, dopo le vacanze natalizie.


Cloud_Nintendo


A chiarire la posizione di DeNA in questo complesso scacchiere ci ha pensato il Direttore Generale di Nintendo EAD, Shigeru Miyamoto, il quale ha inizialmente tranquillizzato i più scettici, che vedono la multinazionale giapponese intenzionata ad abbandonare i propri hardware per gettarsi nel settore mobile, dicendo che la collaborazione con DeNA serve per aiutare Nintendo in questo campo mentre questa sarà  impegnata a migliorare e a sviluppare le nuove console in arrivo, come appunto Nintendo NX. Successivamente ha anche specificato che a DeNA è stato affidato lo sviluppo funzionale ed effettivo dei giochi, mentre Nintendo si occuperà  unicamente del design.


DeNA_Mario_Luigi


Proprio su Nintendo NX si sono concentrate le domande alla fine dell'assemblea, ma i vari dirigenti hanno mantenuto la massima riservatezza, l'unico intervento sulla console di nuova generazione è stato proprio da parte di Miyamoto stesso:




"Saremo molto più aggressivi nell'usare le nostre IP, non ci fermeremo alle licenze come in passato. Gli amiibo ne sono un esempio. Vogliamo che le nostre IP siano solo un mezzo per raggiungere quanti più bambini e dispositivi possibili!"


nintendo_nx_concept_preview


Come ultima dichiarazione, prima della chiusura dell'assemblea, Kimishima ha affermato:




"Come possiamo realizzare un tipo di gioco completamente differente che nessuno ha mai pensato? È lo stesso problema che abbiamo sempre affrontato."

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Sono abbastanza deluso.


E' una specie di abbozza di Tomodachi Life, e soprattutto da telefono sarà difficile giocarci.


Poi, se è un gioco con acquisti in game, ancora peggio...

- But even the sun sets in paradise -

 

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

"Ammazza, che bel titolo, qualcosa che non può assolutamente mancare. Come ci aspettavamo, Nintendo ad annunciato il suo ingresso nel mondo mobile con un titolone imperdibile" cit. NESSUNO

Se ora le azioni Nintendo non diminuiscono, il mondo è fatto male.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

"Ammazza, che bel titolo, qualcosa che non può assolutamente mancare. Come ci aspettavamo, Nintendo ad annunciato il suo ingresso nel mondo mobile con un titolone imperdibile" cit. NESSUNO

Se ora le azioni Nintendo non diminuiscono, il mondo è fatto male.

Fategli una statua adesso!!  :you:

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Ma sbaglio o sembra un pò una copia a tema Mii/Nintendo di The Sims Social che andava molto qualche anno fa su Facebook?

My TSV ---> Pokémon Y= 2832; Pokémon AlphaSapphire= 2515; Pokémon Luna= 1219; Pokémon UltraSole= 0426;

 

My Friend's Code ---> Pokémon Go9873 2614 0563; Pokémon Masters Ex2495-3101-4679-3356;

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

"Ammazza, che bel titolo, qualcosa che non può assolutamente mancare. Come ci aspettavamo, Nintendo ad annunciato il suo ingresso nel mondo mobile con un titolone imperdibile" cit. NESSUNO

Se ora le azioni Nintendo non diminuiscono, il mondo è fatto male.

ma mi sembra ovvio che non sarebbe mai arrivato (e per fortuna) un mario/zelda/metroid su smartphone...senza contare che tomodachi life ha venduto sfaceli su 3DS,ora immagina quanti soldi possa portare e quanta pubblicità  possa fare a Nintendo se messo su un dispositivo con una base installata esponenzialmente maggiore di 3DS. Potrà  piacere o non piacere (nemmeno io sono per questo tipo di giochi ma prima di valutare è ovvio che lo devo provare o quanto meno devo vedere 3 o 4 trailer),ma ciò non toglie che ha moltissime possibilità  di portare un grande profitto nelle casse di Nintendo.

Sono abbastanza deluso.

E' una specie di abbozza di Tomodachi Life, e soprattutto da telefono sarà  difficile giocarci.

Poi, se è un gioco con acquisti in game, ancora peggio...

beh,è f2p...mi pare ovvio che abbia deglia acquisti in game. E comunque mi pare siate rimasti delusi solo perchè vi aspettavate un possibile capolavoro per dispositivi mobili,cosa che non arriverà  MAI (o almeno,non a breve termine)da Nintendo su mobile,e così è giusto che sia. I titoli mobile devono servire da vetrina in modo da attrarre acquirenti verso le console.

credevo si trattasse di un gioco vero e proprio :cry: non di un twitter dei poveri

no,vabbè,commenti come questo non hanno letteralmente senso di esistere.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

parli del tuo ? concordo

io ho parlato oggettivamente del titolo in base a quello che sappiamo e in base alle vendite di tomodachi life su 3DS (in quanto i giochi sembrano molto simili come concept). Tu hai paragonato un simulatore cartoon di vita (per quanto magari possa essere un MMO) con un socialnetwork. Giudica da solo/a ;)

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

ma mi sembra ovvio che non sarebbe mai arrivato (e per fortuna) un mario/zelda/metroid su smartphone...senza contare che tomodachi life ha venduto sfaceli su 3DS,ora immagina quanti soldi possa portare e quanta pubblicità  possa fare a Nintendo se messo su un dispositivo con una base installata esponenzialmente maggiore di 3DS. Potrà  piacere o non piacere (nemmeno io sono per questo tipo di giochi ma prima di valutare è ovvio che lo devo provare o quanto meno devo vedere 3 o 4 trailer),ma ciò non toglie che ha moltissime possibilità  di portare un grande profitto nelle casse di Nintendo.

beh,è f2p...mi pare ovvio che abbia deglia acquisti in game. E comunque mi pare siate rimasti delusi solo perchè vi aspettavate un possibile capolavoro per dispositivi mobili,cosa che non arriverà  MAI (o almeno,non a breve termine)da Nintendo su mobile,e così è giusto che sia. I titoli mobile devono servire da vetrina in modo da attrarre acquirenti verso le console.

no,vabbè,commenti come questo non hanno letteralmente senso di esistere.

Secondo me ne vedremo moltissimi di SPIN OFF dei titoli principali su smartphone... Del resto ce ne sono già  di Pokémon.

Tuttavia mi sembra una mossa molto azzardata, quando si entra in un nuovo mercato di solito si cerca di presentare qualcosa di eclatante, che anche solo l'hype possa fomentarne la pubblicità  (come ad esempio hanno fatto con Pokémon Go).

Esordire con un titolo apprezzabile da veramente una nicchia di giocatori non mi sembra per nulla una bella trovata.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Secondo me ne vedremo moltissimi di SPIN OFF dei titoli principali su smartphone... Del resto ce ne sono già  di Pokémon.

Tuttavia mi sembra una mossa molto azzardata, quando si entra in un nuovo mercato di solito si cerca di presentare qualcosa di eclatante, che anche solo l'hype possa fomentarne la pubblicità  (come ad esempio hanno fatto con Pokémon Go).

Esordire con un titolo apprezzabile da veramente una nicchia di giocatori non mi sembra per nulla una bella trovata.

Tomodachi gioco di nicchia? Ma se praticamente è l'icona del gioco casual in questa generazione? Spin-off potremmo anche vederli,anzi di sicuro ne vedremo,ma comunque resta il fatto che questo Miitomo ha più possibilità  di diventare un fenomeno di massa che un supermario/zelda/metroid (che rimango e rimarrò sempre dell'idea che debbano rimanere su console).

Piccola nota per finire: go ha hypato per il trailer "megataroccato"...non aspettarti che il gioco sia realmente così. D'altronde se l'unica sezione di gameplay la mostri un secondo alla fine del trailer e ben nascosta un motivo ci sarà .

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Tomodachi gioco di nicchia? Ma se praticamente è l'icona del gioco casual in questa generazione? Spin-off potremmo anche vederli,anzi di sicuro ne vedremo,ma comunque resta il fatto che questo Miitomo ha più possibilità  di diventare un fenomeno di massa che un supermario/zelda/metroid (che rimango e rimarrò sempre dell'idea che debbano rimanere su console).

Piccola nota per finire: go ha hypato per il trailer "megataroccato"...non aspettarti che il gioco sia realmente così. D'altronde se l'unica sezione di gameplay la mostri un secondo alla fine del trailer e ben nascosta un motivo ci sarà .

Io ho ben poche aspettative per Pokémon Go, ma oggettivamente ha saputo attirare molto l'attenzione di chi non ha un pensiero sufficientemente critico da porsi domande come quelle che hai scritto tu, quindi funziona.

Per quanto non riesco ancora a concepire come Tomodachi Life abbia avuto un successo del genere, per quanto annunciato questo gioco sembra essere l'ombra della sua ombra...

Link al commento
Condividi su altre piattaforme