Vai al commento


Le azioni di Nintendo e DeNA crollano dopo l'annuncio di Miitomo!


Simo
 Condividi

Post raccomandati

Il Wall Street Journal ha appena rivelato che, in seguito all'annuncio del primo gioco mobile di Nintendo, i titoli finanziari della società  di Kyoto e di DeNA sono in caduta libera.


Com'è possibile vedere dai grafici, mentre le azioni di Nintendo sono calate dell'8% circa, quelle di DeNA hanno subito un reale crollo scendendo del 14% rispetto a prima dell'annuncio.


azioni_nintendo azioni_dena

Questa sfiducia da parte degli azionisti, secondo gli esperti, è da imputare soprattutto al fatto che Nintendo ha disatteso ciò che ha dichiarato in precedenza sull'uscita entro il 2015 del primo gioco mobile rimandando Miitomo al 2016.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

La prima reazione che ho avuto è stata mettermi a ridere! Mi spiace davvero per nintendo ma se tiri tanto la suspense per mesi e mesi dicendo che a ottobre verrà  annunciato il primo gioco mobile presentandolo come una cosa spettacolare, poi ritardi la rivelazione a fine mese e poi te ne esci con Miitomo (che tra l'altro farai uscire dopo 6 mesi dall'annuncio), ci credo che ti calano le azioni in borse...insieme alle palle degli azionisti e dei fan!


Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Mi trovo in disaccordo, penso invece che il crollo sia dovuto invece alle reazioni maggiormente negative dei fan all'annuncio Miitomo e quindi la paura degli azionisti che il gioco possa floppare


Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Mi trovo in disaccordo, penso invece che il crollo sia dovuto invece alle reazioni maggiormente negative dei fan all'annuncio Miitomo e quindi la paura degli azionisti che il gioco possa floppare

Ma il gioco Flopperà .... :th_sisi:

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Mi trovo in disaccordo, penso invece che il crollo sia dovuto invece alle reazioni maggiormente negative dei fan all'annuncio Miitomo e quindi la paura degli azionisti che il gioco possa floppare

Non fai crollare le azioni di una multinazionale solo per un gioco, viene fatto su larga scala su previsioni dell'andamento futuro di essa.

Quelli della Nintendo si sono dimostrati per l'ennesima volta degli incompetenti cronici a mettere tutto questo mistero su questa collaborazione, e poi debuttare con un titolo così mediocre, quando il buon senso direbbe che quando si entra in un mercato nuovo si dovrebbe presentare un fiore all'occhiello di ciò che sarà , non partire con una roba che chiunque direbbe "Ah, tutto qua?", soprattutto quando c'era enorme sfiducia con il fiasco epocale del precedente E3.

Sarebbe come se quando fecero uscire la prima Xbox anziché presentare Halo avessero messo Pong in HD.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Ma il gioco Flopperà .... :th_sisi:

beh, bisogna vedere, per ora non hanno detto praticamente nulla sul gameplay e ciò credo sia dovuto al fatto che le feature migliori del gioco saranno legate all'NX

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

ci credo... non è neanche un videogioco quello che hanno annunciato. i titoli non sarebbero scesi se avessero annunciato pokemon/mario/zelda per smartphone, anche l'avessero rimandato al 2020....


basti guardare come ha fatto la square enix, ha annunciato ff7 remake e, anche se uscirà nel 20mai, ha dominato subito la scena. tra l'altro ff7 l'originale per iOS è uscito davvero, e, nonostante il prezzo, è un successo.

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Fa piacere ogni tanto vedere che il mondo funziona in maniera decente.

Prima cosa che ho scritto nel topic dell'annuncio di sto giochetto.... -__-

Ma giochetto un corno, torna a giocare a Fifa -.-

Ma il gioco Flopperà .... :th_sisi:

MA NON E'UN GIOCO -.-

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Ma le azioni non sono calate per l'annuncio di Miitomo...sono calate perchè l'entrata di nintendo nel settore mobile è stata rinviata al 2016!

Gli azionisti sapevano già  che non sarebbe stato un gioco di spessore (a parte gli analisti del *censura* alla Patcher) e comunque è stato detto che i prossimi 4 saranno a pagamento il che implica l'essere più elaborati rispetto a miitomo.


ci credo... non è neanche un videogioco quello che hanno annunciato. i titoli non sarebbero scesi se avessero annunciato pokemon/mario/zelda per smartphone, anche l'avessero rimandato al 2020....

basti guardare come ha fatto la square enix, ha annunciato ff7 remake e, anche se uscirà  nel 20mai, ha dominato subito la scena. tra l'altro ff7 l'originale per iOS è uscito davvero, e, nonostante il prezzo, è un successo.

ah beh quindi per te è meglio prendere per i fondelli l'utenza mostrando giochi che vedremo anni dopo e magari su altre console (coff coff...the last guardian...cofff coff)? A parte che ff7R non ci azzecca una sega con l'app (perchè si è sempre parlato di app comunque) Nintendo? Ma che discorsi sono?

Poi sai che orrore sarebbe stato uno zelda/supermario/pokemon su mobile? Ma ti rendi conto? I giochi grossi devono rimanere su console altrimenti si fa la fine di Sega...e io non voglio vedere CandyMarioSaga,ZeldaRunner e minchiate simili.

  • Mi Piace 1
Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso
 Condividi

  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×
×
  • Crea...