Vai al commento






Aleks

Utente
  • Messaggi

    3.164
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Feedback

    100%
  • PokéPoints

    PP 28.24

5 seguaci

Informazioni su Aleks

  • Grado
    youtube: mushale

Informazioni di Contatto

  • Sito Web
    https://www.youtube.com/channel/UCLbiaNETtTM-wY_27kYETSQ

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Maschio

Codici Amico

  • Codice Amico 3DS
    4699 6881 4369

Visitatori recenti del profilo

5.930 visite profilo
  1. Ma che senso ha, scusatemi?! Dobbiamo giostrarci fra 4/5 topic se voliamo cercare di intrattenere una "discussione da bar"? Nel senso, se ci capitasse (come spesso accade) sott'occhio un meme divertente, o se volessimo aprire una parentesi, il tutto mentre trattiamo cose "inerenti al topic", dobbiamo pensare che, hey, magari oggi non saremo SOLO I SOLITI NOTI su questo topic, magari proprio oggi passerà qualcuno e dirà "oh me deeooo, off-topic!". Da quando siete intervenuti per farcelo notare, c'è stato un incremento di esattamente 2 persone e, al malcapitato che entra qui per sbaglio, sembrerà che proprio i vostri avvisi siano fuori luogo! Senza offesa, sia chiaro, ma è una delle poche cose in millemila pagine, che a nessuno, qui dentro, interessa. Insomma, nemmeno si trattasse di sezioni dedicate al informazione/istruzione o roba simile, dove sarebbe sicuramente più appropriata una certa formalità. Ma pretenderla qui?! _ PS: Se dobbiamo proprio rimanere in topic, ci risentiamo ad agosto, qui dentro.
  2. Perché non cambiamo nome del Topic in "Bar Sport Serie A"? Così sarà impossibile finire off topic.
  3. Ma poi.. perché cavolo ci ha scritto a tutti, in privato?! Non è stato nemmeno volgare, voleva ribadire ancora quanto fossero netti i rigori su Lavezzi e Zalayeta e che, cosa ormai scontata, la Juve ruba. Non ci dormiva la notte?!
  4. Quanti account si era fatto?! A me aveva scritto con "Vaiecore"!
  5. Davvero?! Allora non ci sono dubbi su chi fosse la "meteora" (non ricordo il nickname) che è passata lasciando perle lungo il cammino ed un messaggio privato che ho ignorato!
  6. Le toppe, a momenti, le metteranno sulla schiena! _ PS: A me non dispiace
  7. A parte i primi italiani a fare la tripletta (forse loro unico motivo di vanto in oltre 100 anni), hanno lasciato questa immagine:
  8. Questo lo pensavo anche io da piccolo, sai? E spesso mi capitava di paragonare il Real al Inter, perché prendeva fenomeni e diventavano brocchi. Sinceramente non ricordo nemmeno questi "fenomeni", ma uno degli ultimi era Kaka. Il karma mi stuprerà sabato, dopo queste mie affermazioni?
  9. Io avrei detto il contrario, visto e considerato il vostro ultimo ciclo.. Se non fosse stato per calciopoli, altro che paragoni con lo United, eh.
  10. A riprova del fatto che il numero di Champions conti, ma non così tanto. Se poi dobbiamo pure impuntarci su "come si son vinte le coppe", ci sarebbe poco da vantarsi, l'ultimo ciclo del Inter è iniziato in un tribunale, e la coppa l'ha vinta usando tutta la fortuna che la Juve non ha mai avuto. E quella serve almeno quanto un fenomeno in squadra.
  11. Pfff ne è passata di acqua sotto i ponti. Una storia talmente vecchia da essere quasi irrilevante. Altrimenti tanto vale chiamarvi Ambrosiana. Noi continuiamo a scriverla, nel bene e, purtroppo, nel male! Come ho detto prima, siamo sempre li, non siamo paragonabili ad una scoreggia. Gli unici ai quali non potrò mai dire niente, saranno i vostri cugini..
  12. Il tempo vi è stato amico, altrimenti, togliervi quel foglio A4 datato 2006, sarebbe stato il male minore. La Champions non fa nemmeno troppa differenza, perché la storia ci vuole sempre li, anche se meno fortunati, mentre l'Inter, è già tanto se la volete voi tifosi, come sempre.

×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.