Vai al commento


[Detective Pikachu e la Scuola di Investigazione] La trama - Sommario aggiornato delle sessioni di GDR


Snorlax

Post raccomandati

PZkhzWy.jpg

 

In questa discussione sarà ricapitolata la trama del GDR, presentata tramite le sessioni live di gioco di ruolo. Se non riuscite a prendere parte ad una di queste, potete direttamente consultare questo topic per restare aggiornati.

 

Prima sessione di GDR - La Cerimonia di Diploma (23/04)

 

Spoiler

 

La scuola è in gran fermento: è arrivato il momento della cerimonia dei diplomi per gli studenti più meritevoli.
Il Rettore Hercule Stoutland annuncia la visita di Detective Pikachu per la cerimonia di diploma. Afferma che dieci studenti dell’ultimo anno sono pronti per il diploma, e che questi dieci studenti collaboreranno subito per un caso speciale con Detective Pikachu.
 
Appare dunque sul palco Detective Pikachu, che tiene un breve discorso sull’importanza dell’investigazione, facendo notare come il mistero possa essere dappertutto, lanciando una velata premonizione. Hercule Stoutland nomina, allora, i dieci nuovi detective tra gli studenti dell’ultimo anno.
 
Il Rettore, però, si congratula anche con quattordici  studenti del primo anno per il lavoro svolto. Una volta terminata la cerimonia, Stoutland porta gli studenti meritevoli del primo anno in una saletta laterale promettendo loro un buffet di “premio”, ma lì, al contrario di ciò che attendevano, trovano Detective Pikachu. 

 

Il fatto che i dieci studenti diplomati dell’ultimo anno partecipino alla risoluzione di un caso con Detective Pikachu è solo un diversivo: sono in realtà quelli del primo anno a dover collaborare in segreto con Detective Pikachu a un caso interno alla scuola. L’anno precedente, poco dopo la chiusura dell’istituto, c’è stata una misteriosa scomparsa: quella di Greninja, un quotato detective a capo dei Segrinvestigatori, scomparso nel nulla dopo aver lasciato una strana lettera misteriosa, di cui è a conoscenza solo Hercule Stoutland.
 
Dalla scomparsa di Greninja, all’interno di Stoutland Yard sono avvenuti alcuni fatti strani, tra cui il furto dal Caveau dell’Istituto di importanti informazioni riservate, in particolare dei documenti che attestavano la presenza di una dimensione alternativa abitata solo dai Pokémon: Harmonia. Detective Pikachu era venuto a conoscenza di questa cosa tramite Desideria, un Jirachi abitante di quel mondo che aveva partecipato ad un crimine l’anno precedente, sempre a Ryme City.
 
Il Rettore non ha fatto parola di questi misteriosi furti, oltre che per non minare la fama dell'Istituto di Stoutland Yard, per permettere al colpevole di essere identificato “di soppiatto” da investigatori “inaspettati”: gli studenti della scuola ancora in corso. I quattordici studenti più meritevoli dovranno dunque investigare tra i professori, cercando di capire chi possa essere il ladro dei documenti. Ad aiutarli sarà Jessica Fletchling, che in realtà è diventata Infoinvestigatrice solo per riuscire ad aiutare Stoutland ad avere accesso alla sorveglianza, che prima era appannaggio di Mr.Porygon-Z, un hacker che aveva avuto contrasti con Stoutland a causa della sua boria, e che aveva lasciato la scuola l’anno prima.
 
Il primo compito che Jessica Fletchling lascia ai suoi studenti è di andare a parlare con Miss Marill. La sua apparente gioia, in realtà, per molti cela un lato oscuro. Devono riuscire a far arrabbiare Miss Marill per comprendere se sia veramente una persona zuccherosa come appare.

 


Seconda sessione di GDR - Risvolti inaspettati (25/04)

 

Spoiler

 

Miss Marill, oltraggiata dal disegno, scoppia a piangere, ma non riesce proprio a prendersela con gli studenti, e ha un mancamento. Dei quattordici studenti che seguono il caso con Detective Pikachu, due non riescono a creare qualcosa di veramente oltraggioso, e Jessica Fletchling li rimuove dall’incarico. Un detective deve sempre dare il massimo, anche se l’incarico richiesto è infrangere le regole.

 

Nel frattempo, trafelato, arriva Hercule Stoutland: pare che quella mattina, durante lo svenimento di Miss Marill, siano stati rubati altri documenti. Il ladro ha agito in fretta e in furia, lasciando tutti i documenti sparpagliati e la porta aperta: probabilmente, non conosce il metodo di archiviazione nel Caveau. Gli unici professori assenti in quel momento erano Jigglybond, Montalbagon e Kecleon. Il colpevole dev’essere, a rigor di logica, tra loro, poiché solo i professori hanno accesso al Caveau, e loro tre sono proprio quelli che lo usano di meno.

 

Jessica Fletchling, allora, propone una seconda missione, questa volta nei confronti Jigglybond. Il professore ha l’abitudine di essere molto, molto loquace, dunque, nel caso fosse coinvolto nella vicenda o sapesse qualcosa, in un momento di confusione potrebbe lasciar sfuggire dettagli importanti.

 

La signorina Fletchling rivela che Jigglybond ha la debolezza delle bevande, come ha appreso poco tempo addietro. Ama bere poiché, secondo lui, un vero detective riesce a dare il massimo solo dopo un bicchierino. Jessica Fletchling esorta i giovani a interrogare Jigglybond tentandolo prima con una bevanda innovativa creata dagli aspiranti detective, che dovranno tentare di pubblicizzare per renderla accattivante agli occhi di Jigglybond.

 

 

Terza sessione di GDR - Parole, parole, parole! (27/04)
 

Spoiler

 

Jigglybond rigurgita le bibite che ha gradito di più con foga, e inizia a straparlare, singhiozzando vistosamente per l'ubriachezza. In tutto il suo delirio, lascia sfuggire alcuni dettagli interessanti.


1) Non si fida di Montalbagon perché è l’unico professore a non aver ricevuto un’istruzione a Stoutland Yard, ma in una scuola a Sud di Ryme City.


2) Crede che i nuovi professori referenti siano degli incapaci, perché Jessica Fletchling non può essere migliore di Mr.Porygon (suo amico) come infoinvestigatrice e Kecleon è fin troppo timido (scompare davvero troppo spesso, e la cosa lo infastidisce).


3) Trova Miss Marill molto carina. Quando ha saputo la notizia del suo svenimento non è andato da lei perché non ama vedere le persone a cui tiene in difficoltà.


Tornati da Jessica Fletchling gli studenti riferiscono ciò che Jigglybond ha detto, e lei appare piuttosto arrabbiata per le parole con cui il professore l’ha descritta. La professoressa afferma che, al momento, Hercule Stoutland sta cercando maggiori notizie sull'indiziato principale, Detective Kecleon, e di non far parola di ciò con nessuno. Mentre il Rettore continuerà le sue ricerche, gli studenti dovranno interrogare Montalbagon, poiché anche la signorina Fletchling ha dubbi sulla sua reale capacità, non conoscendo molto sul passato del professore.

 

 

Quarta sessione di GDR - Mistero nel seminterrato! (29/04)

 

Spoiler

 

Gli studenti preparano gli indovinelli per Montalbagon. Tornati da Jessica Fletchling, la professoressa appare piuttosto turbata. Il Rettore pare stia ancora cercando dei documenti importanti nei sotterranei del palazzo, ma ancora non le ha comunicato alcuna notizia. Insieme a lui c'è Don Mattepig che, però, ha perso traccia del Rettore, ed è risalito a chiedere aiuto a Jessica Fletchling. Questa, nonostante la riluttanza del professore di Inseguimento, propone ai ragazzi di andare a cercare il Rettore.


Gli studenti rimasti, allora, scendono a cercare il Rettore nei sotterranei, aiutati dal fiuto di Don Mattepig.
Nel buio dei sotterranei, Don Mattepig nota un paio di occhietti celesti dietro gli studenti, e li mette in guardia.

 

All’improvviso, spunta Hercule Stoutland, che si lancia sul Pokémon Misterioso azzannandolo, lottando per un paio di minuti e riuscendo a strappargli un ciuffo di pelo rosso. Tornato da Don Mattepig, il Rettore rimprovera il professore per aver portato lì i ragazzi, e rivela che la sua scomparsa fosse in realtà un piano per usare Don Mattepig come esca. Tutte le porte del seminterrato sono ora sbarrate, il ladro non può uscire.

Bisogna ora cercare nei sotterranei per capire dove sia il Pokémon misterioso che ha causato così tanti problemi. Per fare ciò, gli studenti organizzano delle trappole, basandosi sulle informazioni che sono riusciti a reperire sul Pokémon misterioso.

 

 

Quinta sessione di GDR - La cattura (2/05)

 

Spoiler

 

Divisi nei sotterranei per cercare di realizzare più trappole possibili, un gruppo di studenti, insieme a Don Mattepig, si imbatte nel Pokémon misterioso, che però riesce a comprendere l’inganno e attacca il professore e gli studenti. Don Mattepig e due studenti vengono risucchiati in uno strano vortice azzurro, simile ad un portale. Uno dei due studenti, però, riesce ad essere tratto in salvo. 
Dall’altro lato dell’ampio seminterrato, il gruppo di Hercule Stoutland nota lo strano avvenimento. Gli studenti scampati all'attacco raggiungono il Rettore e i compagni, spiegando tutto ciò a cui avevano appena assistito.


Dietro di loro, appare improvvisamente Detective Kecleon.
Inizialmente, il Pokémon appare ostile, come a voler confermare di essere il colpevole e spaventare gli studenti in modo da farli fuggire via, ma il suo piano dura poco. Dietro di lui, appare il Pokémon di prima, uno Zoroark, che cattura Detective Kecleon e lo trascina via con sé verso uno strano portale azzurro, lo stesso dentro al quale erano stati risucchiati Don Mattepig e alcuni tra gli studenti.

 

Senza fare troppi complimenti, Zoroark attacca gli umani ed Hercule Stoutland, tentando di eliminarli. Il Rettore si prepara a contrastare Zoroark usando Iper Raggio. Lo scontro di Iper Raggio e del Neropulsar usato da Zoroark devasta il seminterrato, e non si capisce chi sia ancora in piedi.

 

Uno strano bagliore attira gli studenti verso un nuovo portale, di colore verdognolo. Dal portale esce fuori Mr.Porygon-Z, che, sorprendendo tutti i presenti, trascina i ragazzi verso il portale, affermando però che sia per il loro bene. Notando come Hercule Stoutland non abbia riportato danni dalla lotta, decide di risucchiare anche lui nel portale in modo da condurre i ragazzi verso la fine della loro missione.


Attraversato il portale aperto da Porygon-Z, il Rettore e gli studenti si ritrovano in una strana fortezza che appare fatta interamente da cristallo. Con grande stupore, Hercule Stoutland si rende conto di aver assunto le sembianze di un umano, mentre i suoi studenti sono ormai trasformati in Pokémon.

 

 

Sesta sessione di GDR - Di nuovo insieme (4/05)

 

Spoiler

Hercule Stoutland e i tre studenti che si sono abituati meglio alle sembianze di Pokémon raggiungono, dopo un difficile cammino nel palazzo di cristallo, una stranissima sala. Al centro della sala, c’è un enorme trono di un cristallo dalle venature iridescenti, sul quale è posto un uovo che pare essere completamente composto da roccia. Accanto al trono, è posato uno strano figuro vestito d’azzurro, che si rivela essere la versione umana di Agente Greninja, il vecchio capo dei Segrinvestigatori scomparso misteriosamente prima dell'inizio dell'anno accademico.

 

Greninja spiega che l'anno precedente, una misteriosa società avesse iniziato a inviare lettere minatorie a Stoutland Yard, minacciando conseguenze sulla scuola nel caso il Rettore non inviasse loro i documenti su Harmonia, il misterioso "mondo di soli Pokémon" che è stato rivelato da Detective Pikachu in un caso dell'anno precedente. Le lettere minatorie furono prese sul serio solo da Agente Greninja, che iniziò a indagare, scoprendo che quella società fosse finanziata dai più grandi magnati di Ryme City, che sperano di trovare in Harmonia un posto da colonizzare in futuro.

 

Poco tempo prima dell'inizio dell'anno scolastico, Agente Greninja notò come una telecamera vicina al Caveau fosse leggermente inclinata rispetto al solito. In quel modo, molto probabilmente, una porzione della porta d''ingresso del Caveau sarebbe stata invisibile alle telecamere. Attese lì vicino per un po', notando Mr.Porygon-Z entrare furtivamente nel Caveau, ma non uscire. Né Greninja, né Hercule Stoutland, chiamato per "incastrare" Mr.Porygon-Z, trovarono nessuno lì dentro.

 

Quella sera, Hercule Stoutland minacciò Mr.Porygon-Z di rimpiazzarlo a capo degli Infoinvestigatori con un professore più fidato, nel caso non gli avesse subito rivelato cosa stesse facendo quel giorno nel Caveau. Mr.Porygon-Z si auto-licenziò in tronco. Greninja, così, decise di seguire il suo amico Infoinvestigatore, andando via da Stoutland Yard non dopo aver lasciato una lettera a Detective Kecleon in cui gli rivelava di dover indagare ancora sulle lettere minatorie della società.

 

Greninja, dunque, incontrò Mr.Porygon-Z, scoprendo come il licenziamento fosse soltanto una farsa concordata con Hercule Stoutland per consentire all'infoinvestigatore di lavorare liberamente. Anche Hercule Stoutland, a Stoutland Yard, avrebbe tentato di incastrare il ladro, uno Zoroark che cercava di cambiare continuamente sembianze con studenti, professori e lavoratori della scuola. Al momento, Zoroark è riuscito a far scomparire in maniera definitiva uno dei professori per un qualche motivo, prendendone il posto. Gli studenti, dovranno tornare indietro nel loro mondo e incastrarlo.

 

 

 

Finale - ? (05)

Link al commento
Condividi su altre piattaforme

Archiviata

La discussione è ora archiviata e chiusa ad ulteriori risposte.

Visitatore
Questa discussione è stata chiusa, non è possibile aggiungere nuove risposte.
  • Utenti nella discussione   0 utenti

    • Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.
×
×
  • Crea...