Vai al commento




dragonaity

Utente
  • Messaggi

    40
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • PokéPoints

    PP 0.40
  • Feedback

    N/A

Informazioni su dragonaity

  • Grado
    Da Kantai

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Maschio

Visitatori recenti del profilo

La visualizzazione dei visitatori recenti è stata bloccata e non verrà mostrata agli utenti.

  1. Vorrei invitare chi si è gia spoilerato l'intero gioco di tenerselo per se grazie.
  2. Ma queste speranze vengono a Gf sotto forma d'insulti, come si può pretendere che vengano prese sul serio? È inutile negarlo, è la verita. È facile supportare qualcuno solo quando le cose vanno bene, e poi voltargli le spalle alla prima difficoltà. È proprio quando le cose vanno male che bisogna incominciare . Quello che si è sempre fatto è solo riempire d'insulti i nuovi giochi, comprarli lo stesso, continuando sempre ad insultarli e poi mettersi seduti e zitti ad aspettare il prossimo gioco "sperando" che sia meglio.
  3. Purtroppo non vi rendete conto che un brand non va supportato solo economicamente, ma anche moralmente, GF guadagna milioni, si è vero ma riceve continuamente insulti di ogni tipo. È ovvio che poi perda la voglia di lavorare e migliorare, a prescindere da quanto possiedono. Voi l'unico modo che conoscete per migliorare qualcuno è insultandolo? Poi non lamentiamoci se da noi le cose vanno male. Muovere guerra, minacciare, riempire d'insulti o peggio, serve solo a peggiorare la situazione, poi non mettetevi piangere se un giorno pokemon e GF chiuderanno i battenti( perché si lo farete, è inutile che ora mi diciate di no). Vi comportate esattamente come fanno i nazi-vegani, nazi-animalisti ecc. Volete migliorare una situazione ma state completamente sbagliando metodo, e se siete davvero intelligenti, avreste dovuto capirlo subito, dato che lo portate avanti da molto tempo, e ancora non avete visto il miglioramento in questa saga. Forse è il caso di calmarsi un attimo e mettersi a riflettere sul fatto che state sbagliando qualcosa.
  4. È Nintendo stessa che permette queste cose, dando tempi limitati a gf
  5. Sono contro gli insulti ma..... Inserire qui lungo discorso in cui si è a favore degli insulti. È diventato il nuovo" non sono omofobo/razzista ma..."
  6. Noto con dispiacere che anche qua certi commenti non si sono risparmiati, anche se decisamente trattenuti, ma sono sicuro che si sono già sfogati da qualche altra parte. Se smettete di seguire il brand per sempre, state certi che nessuno piangerà, anzi.
  7. Era ora che si denunciasse questa situazione. Ormai queste lamentele si sono spinte fin troppo oltre, perchè un conto è lamentarsi delle solite scemate, tipo: "i nuovi pokemon fanno schifo meglio i vecchi, ora è tutto più facile gnegne..." ecc. Che sono comunque lamentele fastidiose e senza senso ma nulla di grave, sono solo stupide. Un altro è incominciare ad insultare, minacciare, insomma comportarsi come dei veri e propri schizzofrenici. Magari a qualcuno non piacerà ma la verità e questa: Pokemon non ci appartiene, certo ha fatto parte della nostra vita, ma non vuol dire che sia una cosa nostra. Noi non abbiamo nessun diritto di decidere cosa fare e non fare di questa saga, sono i rispettivi proprietari a possederlo, al massimo noi possiamo dire se le loro decisioni ci piacciono meno, nulla di più, ma, in entrambi i casi, farlo in modo educato, pacato e rispettoso nei confronti di chi la pensa diversamente. Ormai certa gente sembra comportarsi come se Pokemon fosse la loro unica ragione di vita, come se fosse la questione più importante del mondo e ne dipenda il destino del mondo. Magari si comportassero così nei confronti dei problemi reali. Qualche pokemon con un brutto design non è un problema grave, una grafica un po arretrata non è un problema grave,qualche animazione un po fatta male non è un problema grave, certo ci si può benissimo lamentare, ma non mi sembrano comunque una buona ragione per comportarsi in questo modo, c'è un limite a tutto e questo limite è stato superato. La cosa però più assurda e che questi deliri(non so come altro definirli sinceramente, definirle critiche sarebbe un'offesa) sono pure prematuri, il gioco non è nemmeno uscito ufficialmente, quasi tutto quello che sappiamo ora viene dai chi ha avuto il gioco in anticipo, ma comunque questi pregiudizi vengono da chi il gioco non lo ha provato. Provo davvero una grande rabbia e tristezza alla vista di questo orrore, e mi dispiace dirlo, ma il principale responsabile è internet, che, mi tocca fare una citazione, ha dato libertà di parola a chiunque, talmente tanta da far rimpiangere la dittatura.
  8. ci sono sempre state le critiche negative, dai tempi quarta generazione, forse anche prima. Ma posso dirti che buona parte di queste critiche, è più giusto chiamarle deliri senza senso. Non sono mai argomentate neanche un minimo e se lo sono, sono argomentate male e con motivazioni stupide. Quando poi provi a rispondergli anche educatamente, si mettono ad insultare e a tirare argomenti senza senso. Come parlare in un manicomio.
  9. Togliere pokemon a GF per poi darlo a chi? Alla Disney ?E soprattutto per fargli poi fare la fine di Crash Bandicoot che ha subito la stessa cosa? chi ci assicurerà che un altra casa che prenderà pokemon farà un lavoro migliore?
  10. Perdonami ma non capisco il motivo di questa lamentela. Una regione pokemon non deve essere uncopia e incolla della suo paese d'ispirazione. alle hawaii non ci sono montagne ghiacciate, così come non ci sono in inghilterra, ma comunque presenti a Galar, e anche i deserti se per questo. Stesso discorso per Kalos/Francia.
  11. già, peccato che vulpix ad alola abitasse una montagna.
  12. poi quel leak in questione dice più precisamente che Scorbunny sara un puro lottatore(fighter)Quindi la cosa è ancora più criptica.

×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.