Vai al commento

Vi ricordiamo di usare lo spoiler per parlare di argomenti inerenti a Pokémon Let's Go, Pikachu! e Pokémon Let's Go, Eevee! nella discussione inerente.


Bambole di novembre

Contest di spriting

Zoster

Utente
  • Messaggi

    21
  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Feedback

    0%
  • PokéPoints

    PP 11.00

Informazioni su Zoster

  • Grado
    Da Hau'oli
  • Compleanno 12 maggio

Informazioni del Profilo

  • Locazione
    Evron
  • Interessi
    Pochi, ma rimane un pessimo investimento.

Visitatori recenti del profilo

2723 visite profilo
  1. «Io ti invidio. In tutta la tua vita, in tutti gli anni di professione, non hai mai visto un caso senza speranza?» Cit.

  2. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    Oh, buono a sapersi. Grazie per l'informazione.
  3. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    Per chi fosse interessato, il 7 marzo uscirà un nuovo capitolo. Dovrebbe essere l'ultimo del filone ideato d'Artibani se non vado errato.
  4. Zoster

    [Malvagi Senza Gloria] Contest di Scrittura

    Nome dell’autore: Zoster Titolo: La Buona Recluta Elaborato: -Allarme. Si segnale l’incursione di alcuni allenatori non autorizzati. Tutte le reclute sotto il controllo di Cyrus si dirigano al ponte ovest. Una vetusta spazzola accarezza delicatamente lunghi capelli neri, staccandone di tanto in tanto alcuni grigi, di una donna. Noncurante dell’allarme iniziato da più di dieci minuti, si spazzola seduta sul davanzale della sua camera. Oltre le grate della finestra riesce a scorgere la battagli imperversare. -Sergente!- Una recluta si affaccia affannata alla porta d’ingresso. Si piega sulle ginocchia stremata. -E’ richiesta insieme a tutti gli altri al piano inferiore- biascica velocemente. -Lo so- esordisce stanca. -Semplicemente non voglio andarci. Riusciranno ad entrare, ci riescono sempre- afferra una ciocca e la esamina, prima davanti e poi dietro. -Risparmio le forze per dopo. La recluta annuisce confusa -Come vuole sergente- sussurra tra un respiro affannoso e l’altro -E’ sicura che sia la scelta più saggia? -Sicura?- Posa la spazzola sul davanzale e scende al suolo. -Ti sei unita da poco a questo gruppo, vero?- Si avvicina lentamente all'uscio della porta, i piedi scalzi sfregano il tappeto emettendo artefatti fruscii di erba alta. -Fammi indovinare: sei una ribelle, piena di rancore verso il mondo, che segue ciecamente i suoi superiori. Banale. Dà un buffetto scherzoso sulla guancia della ragazza. La recluta indietreggia spaventata di scatto. Cade al suolo spaventata. -Chiedo venia- le porge dolcemente la mano. -Grazie- pronuncia tremante afferrandola. -Visto che sei qui vieni ad aiutarmi, dobbiamo prepararci per il loro arrivo. Amo quando irrompono nella base! E’ sempre come la prima volta. Non senti l’enfasi nell’aria?- stringe la presa e trascina la recluta fin davanti alla spropositata specchiera ovale di fianco al letto. -Tieni- le porge una pittoresca trousse di trucchi. -Vuole che la trucchi?- Osserva basita il cofanetto, assomiglia più a un forziere. -No- prende una sedia e si siede a cavalcioni davanti allo specchio. -Devi solo reggere- apre la scatola e afferra il fondotinta. -E ascoltare. […] La spugnetta tampona dolcemente il viso, oscurando con minuzia cicatrici e segni di battaglie. Non ha bisogno di cercarle, le viene naturale. Si rammenta di ognuna di esse e della loro esatta posizione. -Ah!- tocca una cicatrice sotto l’occhio sinistro -Questa me l'ha lasciata Lance… e il suo Dragonite. Beh, alla fine ne è valsa la pena. Non avevo mai visto un Gyarados rosso- posa il fondo tinta sulla specchiera e schiocca le dita. -Lei era presente al lago d’ira?!- le passa il fard insieme ad un pennello -E non solo- apre la il cofanetto a forma di Shellder e sporca il pennello quanto basta. -Nella mie mille, malevoli, vite ne ho viste tante. Iniziai con l’antenato di tutti i team vestendomi di pece e rubando Pokemon. Semplice, ma non per questo meno piacevole. Portai stendardi rossi come il fuoco (o forse blu come il mare, per qualche motivo non rammento) per propagandare una nuova terraformazione. Assistetti alla creazione di un nuovo universo a opera dei primogeniti di Arceus. Lottai come un cavaliere in un castello emerso dalla terra mentre gli ideali e le verità si davano battaglia. Costruii un’arma di distruzione di massa e diedi un occhiata al di là di questa realtà- la ragazza ascolta meravigliata. Le tremano le gambe dall’emozione. Non riesce a crederci. -Ho sentito parlare di lei solo in alcune storielle tra noi reclute, non pensavo esistesse davvero- la scatola vibra all’unisono con la recluta, alcuni pennelli cadono al suolo. -Com’e stato?- Guarda la sua immagine allo specchio. Le cicatrici provocavano disgusto ora l’affascinano. -Cosa?- Smette di affrescare il volto. -Fare parte delle più grandi organizzazioni del mondo. Ha avuto a che fare con alcune delle più grandi menti criminali mai esistite. Sono invidiosa. La donna si ammutolisce per qualche secondo, poi scoppia in una goliardica risata -Grandi?- si ricompone. Quanta ammirazione mal riposta- sostituisce il fard con un ombretto -Certo, erano grandi. Non lo nego, ma erano anche altro. Superbi e egocentrici, deviati derealizzati, infidi oratori e narcisisti senza empatia- chiude la palpebra destra e stende uniformemente l’ombretto . -Si riempivano la bocca di grandi paroloni e incalzanti discorsi. Dio! Amavano da morire essere ascoltai e acclamati! Non per niente sono sempre uomini. Bisognosi di attenzioni e approvazione fino alla nausea- chiude la sinistra. -Cambia il vestito (Alcuni più comodi di altri, rammento ancora oggi con odio gli scafandri del team Plasma), cambia l’obbiettivo e, ultimo ma non per importanza, cambia il nome- porge l’ombretto alla recluta. -Ma rimane sempre lo stesso gruppo di malvagi. Senza alcuna gloria- un sguardo di pura perfidamente sfugge al suo controllo e si manifesta nello specchio, gli occhi brillano come smeraldi. -E amo farne parte. La recluta smette di tremare, l’ansia che provava si è dissipata nell’aria. Non sente neppure più le sirene rimbombare nella testa. Prende l’ombretto -E’ davvero tutto qui? Tutti questi anni non le hanno lasciato altro?- Abbassa lo sguardo sul cofanetto. Si sente strana. -Mi passeresti il rossetto color Charmeleon?- sfila il rossetto dall’angusta posizione -Grazie cara- rimuove silenziosamente il tappo -Vedi, molti si fanno guidare dalla disperazione, pochi dal vero piacere. Dipende tutto da te.- Le labbra si arricciano intensamente distorcendo le rughe ai lati della piccola bocca. Liberando crudeli espressioni e melliflui sorrisi. -Ricorda. Nei team i pazzi non sono i generali, ma i soldati alle loro spalle- il rossetto bacia amorevolmente le demoniache labbra e le ricopre di rosso scarlatto. -Ricordalo sempre. Una nuova sirena inizia a suonare. -Forza, è ora di andare!- La recluta sobbalza, non si era resa conto di quanto tempo fosse passato -Diamine!- posa di fretta lo scrigno e si affaccia alla finestra. -Sono già entrati! -Bene- Esclama soddisfatta afferrando i capelli e avvolgendoli in una crocchia con un fermaglio. -Ci hanno messo più tempo del previsto. Forza, corri a chiamare gli altri. Adagia il cappello sopra il grumo di capelli e passa l’indice sopra la R variopinta al petto. -Arrendetevi subito, o preparatevi a combattere.
  5. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    In modi che puoi solo immaginare.
  6. "Ti ricordi?"

    "No, non più."

  7. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    Per chi fosse interessato, è iniziata la seconda parte della saga del Raggio Nero.
  8. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    Ci sono buone nuove.
  9. Rieccomi ad osservare fugacemente questo paesaggio. Scoperchiare dei vecchi ricordi è sempre piacevole, alle volte. Peccato per la mia pessima memoria.

  10. Zoster

    PKNE - Paperinik New Era

    Buon ventennale vecchia mantella. Spero che il crossover da poco annunciato ti renda giustizia. Oh, a proposito. Per chi non lo sapesse stanno pubblicando delle gradevoli mini storie per celebrare l'anniversario, non sono niente male.
  11. È sempre divertente tornare da queste parti (Déjà  vu?) Nonostante sia passato così tanto tempo sono stranamente affezionato a questo forum. Sono cambiate così tante cose, o forse no. Adoro i ricordi poco chiari, possono essere interpretati in così tanti modi diversi.

    1. Hypnos

      Hypnos

      ri-benvenuto :D

    2. Pokekit

      Pokekit

      Auguri evroniano (?)

×

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.