Vai al commento




Alternis

Utente
  • Messaggi

    3.202
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • PokéPoints

    PP 6.94
  • Feedback

    100%

Informazioni su Alternis

  • Grado
    Frost Knight
  • Compleanno 07/02/1998

Informazioni di Contatto

  • Facebook
    Non mi piace
  • Twitter
    Carino, ma no
  • Instagram
    Certo, così scoprireste la mia faccia e il mio vero nome
  • deviantART
    Faccio schifo a disegnare

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Locazione
    Italia
  • Interessi
    Videogiochi (in generale, ma soprattutto Nintendo)
    Trasformare una qualsiasi situazione in una Divina Tragedia
    Altri interessi? Boh, devo ancora scoprire i miei talenti
  • Pokémon Preferito
    Greninja

Codici Amico

  • Codice Amico 3DS
    2492 5218 0529

Visitatori recenti del profilo

9.065 visite profilo
  1. Ci aggiungo pure un aggravante: è l'ennesima forma regionale di un Pokémon di prima gen, fino ad ora solo Zigzagoon è stato un'eccezione
  2. Sono completamente d'accordo con te. Il punto è che la mia perplessità, ma in generale un po' quella di tutti, riguarda il metodo di comunicazione. Personalmente è logico che una cosa del genere prima o poi sarebbe dovuta succedere, pensare di andare avanti con più di 1000 Pokémon in ogni gioco è folle, quindi anche se dispiace è una scelta scensata da questo punto di vista. Il problema è che appunto la comunicazione è stata pessima fin dall'inizio, e mi da fastidio che anche in questo caso hanno continuato a dare queste spiegazioni irreali quando è palese che sia questa voglia di sfornare un gioco all'anno la reale causa del problema. L'esempio che fai su X e Y, così come USUM è perfetto: tagli i Pokémon per concentrati su altri aspetti, ma se poi ha una trama che non funziona, un difficoltà bassa, un postgame inesistente, meccaniche legate al battle system che vengono create e poi eliminate per essere sostituite da qualcosa di simile spacciato per nuovo, ma che in realtà tanto nuovo non è (Dynamax e Gigamax) ecc. ecc. significa che i troppi modelli da gestire sono il problema minore del gioco. Per quanto riguarda l'intenzione di mantenere questa selezione nei giochi futuri la mia perplessità è su come gestiranno la cosa. Perché i Pokémon non vengono solo cancellati, ma solo messi in "stanby". Ciò significa che il numero delle creature continuerà ad aumentare, e la selezione dovrà essere fatta su un campione sempre più grande, quindi più difficile da gestire.
  3. Ma hai letto l'articolo? È esattamente il contrario di quello che GF ha intenzione di fare in base a quanto detto nell'intervista. Vogliono mantenere una selezione per tutti i giochi futuri, ciò significa che non ci saranno mai aggiornamenti alla Go.
  4. Ogni volta che Masuda parla di questo taglio del Pokédex non fa altro che peggiorare la situazione; cambiare versione dei fatti è già il primo segnale che non vogliono ammettere la dura e cruda realtà: è una decisione presa sin da prima dello sviluppo del gioco. La cosa del rimodellamento non regge, è noto da mesi che modelli e texture sono gli stessi del 3DS. Non regge nemmeno la scusa delle nuove funzioni. Ovviamente non lavoro nel mondo dei videogiochi, ma dubito fortemente che le persone dietro al modellamento di Pokémon e personaggi siano anche responsabili della realizzazione delle nuove funzioni del gioco. Tra l'altro vorrei anche far notare un'altra cosa: supponendo per assurdo che loro abbiano davvero rimodellato e rifatto le texture per ogni Pokémon (cosa che ripeto NON È VERA) questo non spiega la decisione di tagliere il Déx Nazionale ad ogni gioco, dato che nei successivi non dovrebbe porsi, a maggior raggione soprattutto per i remake che mantengono lo stesso motore grafico dei giochi della generazione corrente, ma leggermente migliorato.
  5. È già confermata da mesi l'assenza dei Superquattro in favore di un torneo stile anime.
  6. Ho appena scoperto che un esame che non ho dato lo scorso anno è propedeutico per un esame che dovrò dare quest'anno. Voglio morireeeeeee

  7. Probabilmente tutti voi siete a conoscenza di che cosa sia il Il Dèxit, anche noto come Genocidio Masudiano o Dex Gate. Tutto ha avuto inizio all'E3 di Los Angeles, più precisamente nella prima oretta circa del primo giorno della Treehouse di di Nintendo, in cui Masuda ha affermato che in Spada e Scudo non sarà possibile trasferire i Pokémon che non fanno parte del Pokèdex di Galar. Da lì è stato il panico, con il sussegursi di folle inferocite che volevano la testa di Masuda e vani tentativi di far passare il tutto come un "errore di traduzione" da parte del traduttore del Treehouse.Ma perché questa notizia ha suscitato così grande scalpore? Davvero il taglio di parte del Pokèdex Nazionale (non si sa ancora in che proporzione) è così grave?Personalmente non credo che sia il taglio stesso che ha fatto infuriare così tante persone. Credo che la rabbia per questa vicenda sia dovuta principalmente a tre motivi: 1) Il modo: La cosa che personalmente mi fa più arrabbiare di tutta la vicenda è il modo barbaro in cui la decisione di questo taglio è stata comunicata. Il sostituto della Pokèbanca, noto come Pokèmon HOME, è stato annunciato in una conferenza notturna a inizio giugno, come mezzo per poter trasferire i propri Pokémon nei futuri giochi della serie per Nintendo Switch. Eppure, nonostante ciò, non è stato neanche lontanamente accennato questo limite, come se fosse qualcosa di secondario. Idem è stato fatto una settimana dopo in un Direct interamente dedicato ai giochi, in cui in 15 minuti di video non hanno accennato nulla. Questa io la chiamo campagna marketing fasulla, dato che hanno pubblicizzato Pokémon HOME come un'applicazione per trasferire TUTTI i Pokémon, non alcuni, per poi smentirsi settimane dopo. Sinceramente io mi aspettavo un qualche twitt o ancora meglio un video su YouTube per chiarire il tutto, con le dovute spiegazioni. 2) Motivazioni senza alcun senso e facilmente confutabili: Lo scandalo suscitato dalla notizia è stato probabilmente molto più grande di quanto la stessa Game Freak si aspettasse, dato che il video della Treehouse in cui è stato dato l'infausto annuncio ha sin dalla sua pubblicazione più dislike che like. Masuda (perché solo lui "poverino" si deve prendere gli insulti ogni volta?) ha cercato di spiegare questa scelta, uscendosene però con motivivazioni terribili, una peggio dell'altra:*Non abbiamo avuto tempo di creare tutti i modelli: Questa spiegazione ha due problemi; il primo è il fatto che "non abbiamo avuto tempo" è un commento terribile, soprattutto per una softwarehouse che lavora alla serie da anni, il secondo è che i modelli dei vecchi Pokémon sono gli stessi di X e Y, che in Sole e Luna hanno addirittura ricevuto delle animazioni personalizzate per camminata e corsa, poi utilizzate solo per i primi 151 Pokémon in Let's Go. Aggiungiamoci poi che quella mancanza di tempo è anche dovuta alla scelta di GF di lavorare in contemporanea a troppi progetti insieme. È stato detto che i lavori su Spada e Scudo sono iniziati al termine dello sviluppo di Sole e Luna, ma ciò è altamente improbabile, in quanto SL e USUM hanno avuto come Game Director Shigeru Ohmori, proprio perché Masuda era impegnato a sviluppare Pokémon su Switch. E di conseguenza lo stesso team di sviluppo è stato diviso in due per permettere di sviluppare entrambi i giochi. Addirittura le prove del giro delle isole sono state programmate solamente da Ohmori (motivo per cui fanno abbastanza schifo). Infatti Sole e Luna sono dei giochi in cui è abbastanza evidente abbiano fatto un taglia e cuci di varie idee potenzialmente molto interessanti che avevano avuto durante lo sviluppo dei giochi, proprio per la fretta di pubblicarli. Se davvero quindi lo sviluppo di Spada e Scudo è iniziato al termine di Sole e Luna, ciò significa che il team di sviluppo è stato diviso in due per permettere lo sviluppo di Let's Go, ovvero un gioco con meccaniche da spin off che è stato forzatamente pubblicizzato come gioco della serie principale. Quindi, in sintesi, GF ha lavorato circa contemporaneamente a: Sole e Luna, Ultrasole e Ultraluna (tutti da Ohmori), Let's Go (da Masuda) e Spada e Scudo (da Masuda + Ohmori probabilmente subentrato dopo USUM). Se fosse così mi pare abbastanza ovvio perché non ha avuto tempo. E io mi chiedo chi gliel'ho ha fatto fare. Perché tanto USUM non aggiunge niente a SL, se non una trama piena di buchi narrativi e corridoi uotradimensionali. Let's Go poi non lo ha chiesto nessuno.*Abbiamo impiegato il tempo per migliorare i modelli dei Pokémon e le animazioni: Il problema è che i modelli, così come le animazioni (a parte qualche rara eccezione come Cascata o Nitrocarica), sono palesemente gli stessi da X e Y. Addirittura hanno riclicato pure le animazioni di Hau per Hop. E qui vorrei mettere le mani avanti: a me, ma penso valga un po' per tutti, non da fastidio il fatto che abbiano riciclato i modelli e le animazioni (a parte quelle di Hau, ma poi ne parleremo dopo del perché). I modelli di X e Y infatti sono in Full HD, ma sono stati compressi ovviamente per poter "entrare" nei giochi per 3DS. Quindi ha perfettamente senso che siano stati riciclati (nonostante la stessa Game Freak, STUPIDAMENTE, ha avuto il coraggio di negarlo). Per le animazioni anche posso capire, anche se fino ad un certo punto. Per mosse come ruggito o colpocoda non me ne può fregar di meno, dato che sono quelle mosse che usi la prima mezz'ora di gioco (ma pure meno). Per altre, tipo Doppiocalcio, mi da fastidio perché vedere apparire un'icona in aria è abbastanza brutto. Nel caso di Hau invece il fastidio è dovuto ad un altro motivo: un conto è che mi ricicli le animazioni di una classe allenatore generica in cui si parla di NPC che sono identici l'uno all'altro, un conto ben diverso è che mi ricicli le animazioni di un personaggio PRINCIPALE. Ma tornando sul filone principale il problema di questa motivazione è il fatto che non sia vera; va bene il riciclo ma non datemela come motivazione per il taglio. È palese che non sia per questo, dai...Ah e piccola aggiunta: Capisco la rabbia, ma in alcuni casi certi fan si sono comportati come se avessero un QI pari a zero. Va bene tutto, ma paragonare Spada e Scudo ad un gioco cinese per cellulari o a Battle Revolution è OGGETTIVAMENTE poco intelligente. Il gioco per cellulari ha pochi Pokémon, con poche mosse le cui animazioni sono palesemente copiate da altri spin off, principalmente da Pokkèn. Battle Revolution invece aveva solo lotte e nient'altro, quindi grazie ad Arceus che aveva animazioni migliori. P.S. Se qualcuno volesse obiettare "Eh però i Pokémon del Pokécampeggio hanno ricevuto nuove animazioni, lo ha detto Cydonia". Io guardo i video di Cydonia, e mi piacciono anche, ma spesso sbaglia: le animazioni sono le stesse del Pokémon Io&Te di X e Y. C'è un video su YouTube che lo dimostra, accanto ad un post su Twitter. *Abbiamo talgiato i modelli per migliorare il bilanciamento: Anche questa è una palese boiata. Puoi bilanciare il gioco semplicemente inserendo una tierlist, semplicemente permettendo di partecipare ai tornei solo Pokémon nativi di Galar, cosa per altro fatta già in X e Y e in SL/USUM, ma questa volta estendendola anche ai figli di Pokémon nati a Galar ma che non sono originati di Galar. E poi se a GF fregasse veramente qualcosa del bilanciamento dovrebbe semplificare il breeding e dei dannati dati numerici per EVs e IV visibili, senza dover fare dei calcoli ingenieristici o risolvere frasi enigmistiche.*Il clima della regione: "Dato che ogni regione ha il proprio clima, è irrelastico che sia sempre possibile trasferirvi tutti Pokémon precedenti. Perciò sarà possibile trasferirli tutti su HOME, che è come una casa (ahahaha che battuta simpatica burlone di un Masuda) per loro." Tra tutte le motivazioni date questa è la peggiore. Fare una scelta discutibile, poi cercarla di giustificarla utilizzando il realismo o la narrativa non è che migliora le cose. Questa motivazione mi fa sentire preso per i fondelli. 3)La condizione della serie in ultimi anni: È palese che Pokémon sia in una brutta situazione da molti anni, più precisamente da X e Y, i cui problemi erano però dovuti al passaggio dal 2D al 3D. In quel caso quindi GF era anche giustificabile. Il problema è che con Sole e Luna la situazione non è migliorata. Perché GF ha iniziato ad autoimporsi DA SOLA, un'enorme fretta solo per far uscire un gioco Pokémon all'anno. Infatti una volta tra una generazione e l'altra cerano degli anni di pausa, che con il passare del tempo si sono sempre più ridotti. E adesso quell'anno di pausa neanche esiste più, praticamente la serie sta avendo lo stesso problema di Call of Duty e di Assassin's Creed. Inoltre, la serie è ormai mediocre in tutto, poiché la trama non è niente di che, solo la quinta generazione è stata un'eccezione, la settima ci h provato e in parte è stata anche innovativa dato che Samina come cattiva funziona anche, il problema è che si vede essere stata sviluppata in modo frettoloso e con tanti tagli rispetto a quella che probabilmente era l'idea originale. Le Ultracreature erano un concetto fighissimo, ma sono state gestite in modo terribile. Sul lato gameplay invece la serie è ormai la stessa da anni, l'ultima vera innovazione è stata la terza con le abilità. Perché la quarta non ha introdotto assolutamente nulla di nuovo, ha solo cambiato la distinzione tra mosse fisiche e speciali, che in terza era abbastanza schifoso, la quinta ha provato ad aggiungere le lotte in triplo e a rotazione (e qui potrei, ma non lo faccio perché è un'altra questione, entrare nel merito delle meccaniche inutili) che però sono opzionali (ce ne sono solo due in tutto il gioco) e sono state rimosse in settima perché sennò il 3DS esplodeva. La sesta e la settima hanno introdotto rispettivamente le Megaevoluzioni e le Mosse Z, che non sono altro che ciliegine sulla torta e non qualcosa di veramente innovativo e che, pur facendo parte della tradizionale della regione in cui sono state scoperte, paradossalmente non vengono quasi mai utilizzate durante la trama. L'ottava invece introduce Dynamax e Gigamax, ovvero Mosse Z + Mega messe insieme. Cosa che in realtà ha perfettamente senso (a anche su questo bisognerebbe fare un discorso a parte) che però sono comunque una ciliegina sulla torta e nulla di innovativo. Insomma Pokémon è negli ultimi anni è un serie estremamente statica, troppo legata alle tradizioni e che non ha il coraggio di sperimentare davvero. Il fatto stesso che abbiano creato le Terre Selvagge e non abbiano reso l'intero gioco così, è proprio sintomo del fatto che Game Freak abbia paura di fare quel passo avanti di cui la serie ha estremamente bisogno. La possibilità di poter portarsi dietro sempre e comunque i propi Pokémon, in una serie così statica, era l'unica certezza. Quindi vi spoilerò già che la terza puntata di questa rubrica sarà dedicata proprio alla staticità della serie e delle innovazioni di cui avrebbe bisogno (la seconda ad un altro argomento, per spezzare le cose).Inoltre, Masuda ha anche lasciato intendere che i Pokémon tagliati non verranno aggiunti con futuri DLC e che in tutti i giochi futuri ci sarà una selezione su quali Pokémon inserire e quali tagliare. E da una parte posso anche capire questa necessità, perché è veramente assurdo pensare che in un futuro i giochi avranno SEMPRE tutti i Pokémon, dato che contando anche le forme alternative ce ne sono più di 1000. Dall'altro però è abbastanza evidente che questa scelta non risolverà per nulla il problema, dato che questa selezione dovrà comunque essere fatta su un numero di Pokémon sempre più ampio, di conseguenza la questione del "i Pokémon sono troppi" non è comunque risolvibile di certo in questo modo.Alcuni dicono che la mancanza di alcuni Pokémon potrebbe essere giustificata se GF dimostrasse di aver impiegato quel tempo per qualcosa di davvero importante. E su questo sono d'accordo, ma non sul fatto che quel tempo sia stato speso per le Forme Galar e per le Gigantamax. Io adoro le forme alternative, ma io sono sicuro che se anche mettessero 80 Gigantamax e 50 Forme Galar, questo non potrebbe comunque giustificare il Dèxit. Perché siamo franchi, davvero la scelta tra "Tutti i Pokémon" e tra "Alcuni Pokémon e tante forme alternative" sia equa? Sinceramente io penso che anche all'uscita dei giochi moltissimi se ne fregherrano delle forme alternative e preferirebbero non ci fossero affatto, purché di avere la possibilità di trasferire tutti i Pokémon. E poi dipende da come gestiscono queste forme alternative, perché negli ultimi giochi la loro distribuzione è stata terribile. Le Mega praticamente non esistono per i Pokémon di quinta e di sesta (fatta eccezione per Audino, di cui non frega nulla a nessuno, e Diancie che è un misterioso), e due Pokémon di prima generazione ne hanno ben due. Le forme Alola erano esclusive dei Pokémon di prima gen, e allo stesso modo anche le Mosse Z esclusive ce le avevano solo i Pokémon di prima e di settima. E no, il fatto che SL fossero i giochi dell'anniversario della serie non è una scusa valida per una distribuzione così orrenda.
  8. Ragazzi avete qualche consiglio per la missione 17 della modalità storia? Gengar e Dusknoir che addormentano i Pokémon e usano Mangiasogni sono una palla al piede.
  9. Io sono dell'idea che essendo i due Pokémon leggendari sconosciuti alle regione di Galar non sapremmo il loro tipo fino a quando non li catturiamo in game (o fino al data mining)
  10. Mosse sì, il problema saranno le abilità dato che GF ha questo vizio ultimamente (sesta generazione esclusa) di dare ai leggendari di copertina abilità di Pokémon normali, ma con un nome diverso.
  11. Io penso che i i problemi maggiori sono due: 1) Pokémon è una serie statica perché è ormai da anni che non vengono introdotte novità significative, più precisamente dalla terza che ha introdotto le abilità e le nature. Le quarta ha fatto passo cambiando la definizione di attacco e attacco speciale, che prima era basato sul tipo delle mossa e non sulla natura della mossa stessa. Ma a parte quello non ha introdotto nulla di significativo, ed è prencipalmente ricordata per le evo dei vecchi Pokémon, per Arceus e in senso largo il mito della creazione e per i remake di Oro e Argento. La quinta generazione ha fatto un passo in avanti cercando di dare più spazio ai nuovi Pokémon, relegando i vecchi al post game, e all'epoca fu ingiustamente criticata per questo (a parte per le critiche per Pokémon come Alomomola in cui il hanno fatto proprio una cavolata perché si vedeva che erano stati pensati come delle evoluzioni di Pokémon già esistenti). Ha anche fatto un passo avanti con la trama (cosa che inspiegabilmente non sono più riusciti a replicare). Ma a livello di gameplay non aggiungeva nulla, se non le stagioni (che anche queste hanno inspiegabilmente tolto) e le lotte in triplo e a rotazione che però erani opzionali e nulla di rivoluzionario. Adesso vanno avanti di meccaniche come Megaevoluzioni, Mosse Z, Dynamax e Gygamax, che sono meccaniche che per quanto carine sono fini a se stesse, sia perché in ogni gioco ne tolgono una per far posto all'altra, sia perché non sono chissà quanto rivoluzionarie. È solo aggiungere più zucchero ad un cappucino, se ne aggiungi poco non cambia nulla, se ne aggiungi troppo diventa troppo dolce e pesante. Non considero il cambio dal 2D al 3D come qualcosa di rivoluzionario, ma semplicemente un passaggio fisiologico che andava fatto per forza. 2) Gli sviluppatori dalle sesta generazione hanno una fretta incredibile e i giochi richiedono sempre più risorse, per cui tale fretta e la piccolezza di Game Freak sono dei problemi che con il passare del tempo diventano sempre più evidenti ed inizieranno a pesare sempre di più se non fanno qualcosa.
  12. Che gioia quando sai di dover sprecare una giornata della tua vita per andare all'uni solo per prendere il foglio dell'esame e fartelo verbalizzare, mandi un'email al prof per sapere luogo e ora, a questo ti risponde "sta scritto sul sito". :facepalm:

    1. Kio_

      Kio_

      Totally relatable :patpat:

  13. Più che altro spero non chiamino Switch 2 la versione Pro, perché creerebbe una confusione opposta rispetto a quella creata con Wii U.
×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.