Vai al commento

LolloDNT

Utente
  • Messaggi

    34
  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • PokéPoints

    PP 44.26
  • Feedback

    N/A

Informazioni su LolloDNT

  • Grado
    Da Kantai

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Pokémon Preferito
    Absol

Codici Amico

  • Codice Allenatore Pokémon GO
    2653 9025 6317
  • Nickname in gioco (Sole e Luna)
    Lorenzo
  • Nickname in gioco (Ultrasole e Ultraluna)
    Lorenzo

Visitatori recenti del profilo

491 visite profilo
  1. Nome: Treccia di fugaDescrizione: La treccia di fuga è una lunga corda intrecciata caratterizzata dal fatto di avere un diametro non uniforme, ma che presenta restringimenti e dilatazioni in successione, al naturale sarebbe di colore grigio, ma è possibile personalizzarla con il pattern che si preferisce, ed è venduta al metraggio, pertanto ognuno può scegliere la lunghezza ed il colore della sua treccia.Storia e dettagli: La tosatura del Wooloo prevede anche la rimozione delle treccine, che andranno poi a ricrescere come il resto del manto del Pokemon, una volta raccolte le trecce vengono unite tra di loro in modo da creare una lunga corda, questa viene poi spalmata con un unguento grasso in modo che possa essere più resistente, ciò nonostante, essendo fatta da un materiale soffice mantiene questa caratteristica, quindi se arrotolata può essere utile come un comodo cuscino. L'utilizzo principale di questo prodotto rimane però quello di ricondurre all'ingresso delle grotte i malcapitati che si perdono al loro interno, quindi è uno strumento molto ambito da Montanari o Scoprirovine, questi ultimi specialmente se alle prime armi; è inoltre spesso acquistata da chi pratica l'arrampicata sportiva, o si diletta nel canyoning, oltre che essere lo strumento utilizzato dai soccorritori per andare a recuperare eventuali malcapitati che si siano smarriti da qualche parte e che non ne siano forniti.
  2. Titolo del disegno: Sheltereon Traccia: Nuove evoluzioni di Eevee Disegno: Categoria a cui si partecipa: Disegno manuale Breve descrizione: Sheltereon (da Shelter, riparo più il suffisso tipico delle eevolutions) è l'evoluzione di tipo roccia di Eevee, è basata sulle sfingi, vista come una statua posta a guardia delle tombe. Il suo metodo evolutivo è basato su questa caratteristica: sarà sufficiente farlo salire di livello, mentre tiene con sé lo strumento "Cartiglio del Guardiano", ma c'è una piccola condizione da soddisfare, dal momento che le sfingi sono a guardia delle tombe è necessario che almeno uno degli altri Pokemon in squadra sia esausto.
  3. Classe: Mercenario/aDescrizione: La regione di Galar è piena di allenatori che catturano Pokemon su richiesta, dietro cospicuo pagamento, sono famosi per la loro abilità e per la loro astuzia, e molto spesso ricorrono a mezzi poco ortodossi per catturare un Pokemon, il che comprende l'utilizzo di qualsiasi mezzo e/o inganno; alcuni possiedono un codice d'onore e cercano di non ferire Pokemon né allenatori nella loro caccia, altri invece non hanno alcuno scrupolo.Vestiario: L'outfit dei mercenari varia in base al luogo in cui si trovano a dover fare il loro lavoro, allo scopo di permettergli di mimetizzarsi adeguatamente mentre si trovano alla ricerca dei Pokemon nel loro ambiente naturale. Ad esempio se devono avventurarsi nella boscaglia indossano tenute verde militare, nel deserto o nelle grotte gli abiti tendono al marrone, mentre nel caso debbano addentrarsi in territori innevati indosseranno abiti bianchi. Ogni mercenario è sempre accompagnato dalla sua fidata cintola con annesse le Pokeball e vari strumenti e/o bacche per richiamare i Pokemon che stanno cercando.Sesso: EntrambiPokémon: I mercenari portano sempre con loro Pokemon che possano rendere loro più facile la cattura, come quelli in grado di fare speed control o quelli che possano infliggere condizioni di status maggiori quali avvelenamento, paralisi, scottatura, sonno o congelamento,
  4. Nome della bevanda: Speedy MilkShuckle Slogan pubblicitario della bevanda: "Speedy Milk Shuckle, accelera la tua giornata" Ingredienti usati: Prendere il Succo di 3 baccastagna prodotto facendo fermentare la bacca all'interno del guscio di uno Shuckle Miscelarlo con il Ghicosucco velocità, quello rosa e dolce per intenderci. Aggiungere latte mumu ed un cubetto di ghiaccio per mantenerlo freddo Descrizione della bevanda: La bevanda è caratterizzata da un leggero colore violaceo, dato dal rosa del ghicosucco unito al blu scuro del succo di baccastagna e stemperato dal bianco latte mumu. È una bevanda un po' complicata da preparare e della quale se ne può produrre poca al giorno, perché altrimenti sarebbe sfruttamento dei poveri Shuckle.
  5. Professione: Addestratore Pokemon PokepassaggioCompito: La mia professione consente nel catturare e nell'educare i Pokemon del Pokepassaggio a collaborare con gli umani, in particolare a lasciarsi cavalcare da loro senza opporre resistenza. Con alcune specie, di indole docile può risultare anche semplice, ma insegnare a Pokemon normalmente aggressivi come Tauros o Sharpedo a non rivoltarsi contro l'umano che gli è in groppa non è impresa facile.Episodio: Un giorno ero alla ricerca di alcuni Lapras, su uno Sharpedo addestrato di recente, che mi aveva fatto faticare per renderlo usufruibile. Osservando la baia vidi un esemplare di Lapras che nuotava da solo, a quella che sembrava essere la sua massima velocità, come se fosse rincorso da qualcosa o qualcuno, guardando dietro di lui notai una barca dallo scafo nero procedere con gran foga inseguendo il Pokemon, fin lì tutto ok, finché non notai che sul fianco della nave era raffigurato un logo notoriamente associato a bracconieri, capii allora che quel Lapras andava salvato. Il tempo a disposizione per pensare era poco quindi feci la prima cosa che mi venne in mente: dissi al mio Sharpedo di caricare e distruggere la barca, salvai il Pokemon che riuscì in questo modo a fuggire, ma vanificai tutto il lavoro fatto precedentemente su Sharpedo e dovetti ricominciare da capo.Competenze acquisite o sviluppate: Tenacia: tutti i Pokemon possono essere addestrati, non bisogna mai arrendersi alla prima resistenza Creatività: tutti i Pokemon sono diversi, non esiste un vademecum valido indistintamente per tutti gli esemplari, bisogna sempre conoscere il Pokemon che si ha davanti ed inventare la strategia giusta per poterlo addestrare. Autorevolezza: attraverso questo lavoro ho scoperto quanto sia importante che i Pokemon ti obbediscano perché si fidano di te e non perché l'alternativa sarebbe dannosa per loro.
  6. - Chi sei? Sono Angelo, "L'asceta chiaroveggente", allenatore specializzato nei Pokemon di Tipo spettro - Qual è il tuo lavoro o la tua occupazione? Attualmente sono il Capopalestra di Amarantopoli e mi è stata affidata la medaglia Nebbia, per ottenerla non vi basterà la forza bruta. - Cosa ti piace fare nella vita? Nella vita mi piace studiare le leggende sui Pokemon, in particolare sono affascinato dalle storie sui Pokemon leggendari ambientate nella mia città. - Quali sono le tue aspirazioni? Ad oggi il mio obiettivo è quello di riuscire a vedere il Ho-oh leggendario Pokemon arcobaleno. So che si mostra solo agli allenatori più in gamba, per questo continuerò ad allenarmi ogni giorno. - Elenca tre pregi e tre difetti che pensi di possedere. Pregi: Tenacia; anche se dovessi perdere qualche lotta ciò non mi impedirebbe di continuare ad impegnarmi per raggiungere il mio obiettivo. Curiosità; mi ritengo una persona curiosa, mi piace andare a cercare informazioni su ciò che mi circonda e sui misteri che avvolgono la regione di Johto. Buona capacità strategica; conosco e riconosco i punti di forza e quelli di debolezza dei miei Pokemon ed adatto le mie tattiche di lotta partendo da queste informazioni e da ciò che so sui Pokemon del mio avversario. Difetti: Testardaggine; forse a volte esagero con le mie convinzioni e posso diventare fastidioso quando esprimo le mie idee. Egoista; a volte per rincorrere i miei obiettivi mi concentro talmente tanto su ciò che devo raggiungere da mettere davanti me stesso alle esigenze altrui. Bizzarro; per il fatto che parlo e gioco con i Pokemon di tipo spettro, non solo i miei, anche quelli che abitano la città, posso apparire strano agli occhi degli altri dal momento che alla maggior parte delle persone gli spettri non piacciono. - Parlaci un po' di te: Oltre ciò che ho detto posso aggiungere che penso di essere una persona amichevole, sia nei confronti degli altri allenatori che nei confronti dei Pokemon. Adoro disquisire con il mio amico Eugenius delle leggende di Johto ed aiutarlo nella sua ricerca di Suicune. A differenza di lui io non sono particolarmente interessato a Suicune. Se dovessi scegliere il mio preferito direi Entei... Ma non posso certo tener fuori Raikou... Hmm... Credo di non essere in grado di decidere.
  7. Ho posto le mie domande a @Mykeje che ringrazio ancora per la sua disponibilità. (D: Detective (Aka Me) S: Sospettato) D: Buonasera signore, immagino lei sappia per quale motivo si trova qui vero… In ogni caso le ricordo che è sospettato di aver sparso nelle aule della scuola delle malasade cosparse con l’attacco spora che hanno lasciato addormentati buona parte degli studenti dell’istituto. Ora dovrà rispondere a delle semplici domande: Come ha fatto a rendere le malasade talmente invitanti da convincere gli altri a cibarsene nonostante fossero state abbandonate? S: Non parlerò mai! Che prove avete che sia stato io? D: E' evidente che sia stato lei, le sue mani sono sporche di zucchero come se ne avesse avuta una tra le mani, eppure è l'unica persona che riesca a conciliare questo tratto con un buono stato di coscienza, tutti gli altri dormono o si sono appena svegliati e sono completamente rimbambiti, e sappiamo che la concentrazione del sonnifero è talmente elevata che l'effetto viene ottenuto anche semplicemente avvicinandola al volto, non dica quindi che è sveglio SOLO perché non la ha assaggiata. Mi dica quindi Che Pokemon ha utilizzato per questo piano? S: (*sguardo sprezzante*) Oh... guarda caso avevo portato una malasada per merenda quel giorno... Beh, se vuoi cercherò comunque di rispondere alle tue domande, tanto alla fine mi scagionerete... pfui! Far mangiare le malasade non dev'essere stato un problema, la gente è talmente ingorda da mettere in bocca qualsiasi vivanda, anche se trovata per terra (nel mondo non c'è un minimo di senso igienico!) . Mi- Al ladro dev'essere bastato posizionarle in modo che non sembrassero parte di un piano intenzionale, ma fossero semplici dolciumi caduti dallo zaino di qualche imprudente. Il pokèmon utilizzato -- chiunque (*pronuncia la parola a voce alta*) abbia commesso il crimine -- dev'essere certamente stato un Amoonguss, che avendo una bocca troppo piccola non sarebbe in grado di mangiare le malasade invece di contaminarle, come farebbe qualsiasi altro pokèmon. D: Interessante, ha espresso quella che sembra essere un'ipotesi troppo plausibile per essere veramente un'ipotesi, fatta senza avere le informazioni che solo il vero colpevole conosce. E accusare l'ingordigia delle persone per non ammettere quale sia il vero trucco è un colpo basso. Non mi torna una cosa però, quale sarebbe il suo movente, far conoscere le sue doti culinarie non mi sembra un motivo sufficiente. Dal momento che ormai sta iniziando a trapelare la verità mi dica, perché lo ha fatto? Voleva attentare alla vita del rettore mentre tutti dormivano? Nessun testimone e un omicidio facile facile??? S: Ahahah, stai correndo un po' troppo con la fantasia. Perché avrei dovuto togliere di mezzo il Rettore? Siamo in buoni rapporti -- vabbé, mi avrà bocciato un paio di volte nei suoi esami anche se avevo studiato bene, però non ho motivi per odiarlo. Se io fossi stato il colpevole, lo avrei piuttosto rapito per chiedere un riscatto. Ora che ci penso, è da un bel po' di tempo che il Rettore non si vede in giro... lo state cercando, vero? Magari avete ricevuto una letterina? Ahahahahah! D: Quindi è tutto collegato, ecco perché la lettera con il riscatto era sporca di zucchero, non avevamo pensato i due eventi potessero essere correlati. Io però non sono incaricato di risolvere quel caso, e potrei fare finta di nulla, non informando i miei colleghi, se lei rispondesse a questa semplice domanda. Sempre che lei conosca la risposta: Qual è la ricetta di quelle malasade stupende, come ha fatto a renderle così invitanti e sfiziose, così equilibrate nella fragranza e nel sapore. Maestro illuminami, concedimi questo tuo segreto. S: Un momento... adesso sono io a farti domande!!! Come hai fatto ad assaggiarle senza cadere addormentato? La mia Spora era potentissima, prodotta da un Amoonguss al livello 100! Ops... D:Ahah, beccato, molto semplicemente andavo in giro con il mio MimeJr che ha immediatamente utilizzato Svegliopacca su di me. Ora che ha confessato posso finalmente dichiararla in arresto. *Esegue l'arresto e mentre ammanetta il colpevole sussurra*: Comunque io la ricetta la voglio sul serio. Le chiedo la gentilezza di farmela avere tramite i suoi carcerieri
  8. Scusami, posso approfittare di questa tua disponibilità? Non saprei a chi fare le domande altrimenti
  9. Qual è l’origine di Meltan? Meltan nacque a Galar, in un laboratorio misterioso nascosto nei sotterranei della città che sarebbe divenuta la più moderna della regione. Gli scienziati stavano facendo esperimenti su dei metalli per poterli utilizzare come materiali da costruzione. Mentre cercavano di imparare a modellarli sfruttando l'elettricità l'esperimento andò fuori controllo e l'elettricità colpì una fiala contenente del metallo liquido che si ruppe ed acquisì proprietà ferro-magnetiche ed iniziò a spostarsi in giro per il laboratorio, attirando a sé tutto ciò che c'era in giro; fino al momento in cui non acquisì capacità di autodeterminazione e decise il suo aspetto. Nomina almeno una regione con cui Galar abbia avuto rapporti e perché. La regione di Galar ha avuto rapporti con la regione di Sinnoh. Si narra che un esploratore sia partito alla volta del Lago Arguzia dopo aver scoperto che era abitato da un Pokemon dotato di un'inarrivabile conoscenza e che questo fosse disposto a donarla ai puri di cuore. Arrivato al lago l'esploratore trovò Uxie che sorpreso dalla sua determinazione decise di seguirlo a casa sua per aiutarlo nel suo obbiettivo: portare una ventata di tecnologia nelle fertili campagne di Galar. Con l'aiuto di Uxie riuscì ad edificare la prima vera città, in contrasto con i piccoli villaggi del resto della regione. Appresa parte della conoscenza di Uxie l'esploratore ringraziò il pokemon e gli disse che poteva tornare a casa sua, purtroppo però i compagni che lo avevano aiutato nell'edificazione della città volevano continuare a sfruttare il pokemon e si opposero cercando di catturarlo, al che Uxie chiese aiuto ai sovrani di Sinnoh che minacciarono di muovere guerra contro la regione di Galar per salvare il leggendario. Nel bene e nel male la guerra non ci fu mai dal momento che l'esploratore riuscì a liberare Uxie e a permettergli di tornare a casa. Dopo quegli eventi l'uomo tornò alle campagne del sud di Galar spaventato da quello che l'uomo poteva arrivare a fare per portare avanti le sue ricerche. Qual è la differenza tra il Nord e il Sud della regione di Galar? Perché? Il nord di Galar appare progressivamente più civilizzato rispetto alle campagne e i villaggi che ne caratterizzano il sud, c'è infatti un netto distacco tra la città situata al centro della regione che sembra appartenere ad una prima rivoluzione industriale e ciò che si trova attorno ad essa. Il motivo di questa disparità è dovuto al fatto che le campagne del sud sono abitate dagli eredi dell'uomo che spaventato dalla capacità dell'uomo di giustificare qualsiasi mezzo per raggiungere i suoi scopi aveva rifiutato l'innovazione e la tecnologia, trasmettendo questa percezione ai suoi eredi che hanno preferito continuare ad abitare in villaggi, un po' arretrati, ma sicuri di non recare danno a nessun Pokemon attraverso il loro stile di vita.
  10. Nickname: [Kuhaku]Perché vuoi diventare un investigatore? Non ricordo molto della mia infanzia, ricordo solo che l'uomo che mi ha adottato lo faceva di lavoro, non mi disse mai il suo nome e non lo diede neanche a me perché non potesse mai divenire un'arma da usare contro uno di noi due. Ho semplice deciso di seguire le orme di quello che ancora oggi conosco solo come Babbo.
×
×
  • Create New...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.