Vai al commento

Dalle ore 9.00 del 18 luglio, il forum sarà messo offline a causa di una migrazione del server.
Ci scusiamo per il disagio.




Giuls92

Utente
  • Messaggi

    11.188
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Vittorie

    22
  • PokéPoints

    PP 88.91
  • Feedback

    100%

Tutti i messaggi di Giuls92

  1. Diamante, Perla e Platino sarebbe superfluo, almeno che non li mettano a prezzi buoni, tipo 10 euro, perché son comunque giochi compatibili con il 3ds.
  2. Se non lo capissi non mi sarei lamentata così tanto di LGPE, no? Ma comunque... non so nemmeno se siamo OT, quindi per ora mi fermo qua. Se non lo fosse, eventualmente riprenderò poi il discorso, anche se sinceramente non mi va. Ho già detto quello che volevo e che penso, ripetermi sarebbe inutile.
  3. Come dice Sabry, c'è gente che s'è fatta i castelli in aria aspettandosi chissà cosa, conoscendo bene i limiti hardware del 3ds che, francamente, non ce la fa più, è una console che via via che passa il tempo sta diventando obsoleta. I terzi titoli è vero che non sono mai stati due, ma qui lo sono per via delle forme pensate per Solgaleo e Lunala (in copertina, Necrozma per il resto, visto che il gioco ruota intorno a lui). Se poi è uno è collezionista... eh, son problemi suoi, sinceramente dubito che un collezionista abbia problemi di soldi (anche se bisogna vedere cosa colleziona). Comunque, per la cosa in grassetto, USUM sono per davvero una realtà alternativa di SM, quindi non capisco in cosa abbia deluso questo aspetto. E' un what if di SM in tutto e per tutto: se la storia è uguale (o quasi, salvo qualche piccolo cambiamento) per metà gioco, dalla seconda metà cambia completamente. Può non piacere l'Ultrapattuglia, può non piacere l'Ultramegalopoli (che sì, è un corridoio e sarebbe stato carino esplorarla, però a pensarci bene non so quanto sarebbe stato interessante. E' una città enorme al buio. Fine), ma per il resto se la gente si fa le mille teorie alla Cydonia (e non è un'offesa, è bello teorizzare e farsi i viaggi mentali, basta rimanere con i piedi per terra e avere un briciolo di realismo in corpo) non è colpa della GF, non in questo caso. Gli Ultramondi era quasi ovvio e scontato che non sarebbero stati universi completi ed enormi, però intanto abbiamo avuto quelli delle UC di SM; dispiace non aver avuto quelli di USUM però. Smeraldo è comunque una replica di Rubino e Zaffiro, con qualche aggiunta a mio parere non paragonabile a USUM.
  4. Già il fatto che abbiano aggiunto nuovi Pokémon non è poco, non si era mai visto in un terzo titolo.
  5. La storia è ripresa, finalmente. Lo scontro in Palestra è stato arduo, ma per fortuna Raziel ce l'ha fatta per un pelo. In effetti Komor mi ha sempre spaventata, a inizio gioco è piuttosto pericoloso. Pure con Riolu ho sempre avuto problemi, maledetto Cuordileone E ora si va a Zondopoli, me lo aspetto come il Bronx
  6. Oddio, allora anche i terzi titoli dovrebbero essere considerati come truffe. Cristallo e Smeraldo in primis.
  7. Ah beh, se capirci più di me e te significa riproporre sempre la solita minestra riscaldata allora ribadisco il mio "stiamo messi bene". Si tende a sopravvalutare troppo la GF, concedendole tutto, perché sforna Pokémon. Bisogna riconoscere quando a forza di scontentare i fan di vecchia data e trattando oltretutto i bambini come dei deficienti, non ci fanno una bella figura. Che abbiano ragione loro poi è relativo. Ed è un male che si compri Pokémon così, a prescindere proprio perché è Pokémon. E' una politica becera e marcia se me la metti così, perché li giustificheresti per qualunque cosa, anche se ne facessero una con poco sforzo, che sia di transizione o meno. Tu mi dici "non è il punto che sia Kanto o meno" e allora dimmi, ché la domanda viene spontanea: perché mi riproponi Kanto se tanto sei sicuro di vendere? A me più che altro questo mi sembra proprio un bel segno di insicurezza.
  8. Dubito che i ragazzini di 8 anni vestiti di marca e con telefoni da 800 euro giochino a Pokémon, ma tutto può essere. Son sempre casi limite, almeno qui in Italia, vorrei vedere in quanti son così benestanti da fare ste follie. Poi appunto, come dice Emanuele, se una cosa vi disgusta la lasciate lì dov'è. Non è necessario dare soldi alla GF ad occhi chiusi solo perché sforna Pokémon, ANZI! Sennò non capiscono mai i loro sbagli. Perché sinceramente, diciamoci la verità senza peli sulla lingua, c'erano tantissimi altri modi per portare nuovi giocatori sulla Switch, che provenissero da Go o no. Questo è uno di quelli più banali e senza sforzo, che tanto porteranno soldi comunque perché "Uuuh c'è Kanto, allora lo compro. Best region evah!". No, no, no, no e no. E la gente che abbocca c'è.
  9. Chi ci vuole giocare sì. Però se si deve comprare a prescindere perché è Pokémon...boh, scelte discutibili, ma del resto non sono nessuno per giudicare.
  10. Più che avvicinarli così li allontani, anche perché son 400€ e passa, non spiccioli. Si parlava di giocatori di Go o sbaglio? I giocatori di Rosso ora non c'entrano, quelli poi dubito seriamente lo acquisteranno. Ah allora siamo messi bene!
  11. Io giuro: voglio vedere quanti giocatori di Go spenderanno quasi 400€ per giocarci, son proprio curiosa...
  12. Male, perché la Switch ha di meglio da offrire. Non è ai livelli di Ps4 o XB1, ma questo non giustifica un calo di qualità simile a grafica. Potevano fare uno sforzo in più, almeno per le altezze e le proporzioni; così sono orribili. Se fossero stati come in SM/USUM, allora se ne poteva anche parlare, sarebbero stati molto meglio, ma così è un grosso meh. Almeno per me eh, io non parlo per tutti. Magari ad altri piace da morire, a me per nulla (ribadisco, solo per gli omini, il resto può andare, anche se ripeto: si poteva fare di più).
  13. Vero? A me gli omini sembrano addirittura peggio di quelli di XY in quanto a proporzioni, almeno in XY erano chibi non bellissimi, ma passabili. E io ripeto: in LGPE sembrano tutti affetti da nanismo, non sono carini, la grafica mi piace abbastanza (ma nemmeno troppo) per gli scenari, i personaggi proprio no. E concordo per la seconda parte del discorso: tornare a Kanto, per l'ennesima volta, è noioso. E' la solita minestrina vista e rivista.
  14. Tecnicamente quello più ergonomico e con un design realizzato e studiato appositamente per non ritrovarsi con le mani indolenzite, sarebbe quello dell'XBox, da sempre. Ho provato ad usarlo, ma non mi ci ritrovo assolutamente, forse è troppo grande per le mie mani, forse è semplicemente mancanza di abitudine; preferisco quello della Ps4, quello della Ps3 meno, perché quello sì che mi fa venir male alle mani.
  15. Ne sono molto felice Visto, @Infernman? Mai dire mai.
  16. Figurati, son la prima a dire che è nella loro natura da cacciatore puntare piccole prede appena ne vedono una. Quando io e i miei genitori andammo al mare, qualche anno fa, abbiamo lasciato qua il gatto (non è nostro, è di una vicina, ma non sta mai con lei. Noi ci limitiamo a dargli da bere e da mangiare) e quando siamo tornati abbiamo trovato almeno 3 o 4 topi morti. Non l'abbiamo certo rimproverato, ci siamo limitati a dire "eh oh, è un gatto, è normale". Quindi io son di questo parere qua. Non li biasimo e non dico che sono cattivi, nessun animale lo è. Io mi limitavo al: se si può salvare e se è ancora vivo si prova, se poi è condannato a morire pace. Almeno non morirà fra le fauci di un micio. Se si dovesse fare i crocerossini per tutti gli animali mangiati o uccisi da un gatto (per rimanere legati a questo caso) allora addio, dovremmo avere 100mila occhi solo per tenerli d'occhio.
  17. Ai danni ci penserà il veterinario e giudicherà lui se avrà vita lunga o breve. Ovvio che a una creatura così piccola un gatto con i suoi denti, anche solo per gioco, fa parecchio male. Io dicevo solo che è meglio provare a guarirlo anziché lasciarlo in bocca ad un gatto che con molta probabilità l'avrebbe torturato fino ad ucciderlo. Dubito che un gatto domestico muoia di fame, quindi questo è stato puro divertimento, un gioco.
  18. Dipende, magari la ferita è sanabile e l'uccellino può salvarsi. Poi il gatto poteva pure fargli avere una morte ancora peggiore: spesso, se i gatti sono domestici, giocano con le loro prede, si divertono un po' prima di finirle. Se l'avesse preso per fame l'avrebbe fatto fuori immediatamente, hanno dei denti perfetti per uccidere piccole prede. Se si può salvare si salva, se poi l'uccellino è destinato a morire pace. Sempre meglio fare il possibile e cercare di salvare una vita.
  19. Sì, pur volendo aiutare è bene lasciar fare ad un esperto in questi casi. Credo anche che si possa contattare la Lipu, ma non so quanto possano essere tempestivi e se in caso ci sarebbe un centro recupero dove abiti.
  20. Chiedo scusa, non mi dilungherò oltre
  21. Ti conviene portarlo da un veterinario. Successe anche a noi almeno 3 volte, con l'unica differenza che ancora non avevamo un gatto e gli uccellini erano già feriti per conto loro. Tutte le volte sono stati portati da un veterinario. Cerca uno scatolone abbastanza alto o comunque un contenitore qualsiasi che sia ottimo per non farlo scappare; sarà spaventato a morte e con un'ala ferita sarebbe sicuramente spacciato se se ne andasse in giro, morirebbe entro poco tempo.
  22. Ah no? E allora qual è il vero legame fra i tre? Impossibile che non ci sia, visto che il legame esiste in tutti i trio. Anche Kyurem fa parte di un trio, solo perché è stato creato in seguito ad azioni umane non dovrebbe esserlo? Non sta scritto da nessuna parte che per essere un trio i Pokémon devono esistere tutti insieme da tempo immemore, come Kyogre, Groudon e Rayquaza. Intanto UltraNecrozma esiste da (probabilmente) millenni. Solgaleo e Lunala potrebbero essere nati da Necrozma stesso, un po' come Zekrom/Reshiram insomma.
  23. Necrozma comunque è il terzo componente del trio Solgaleo-Lunala-Necrozma. Era chiaro che vi fosse un certo legame. Solgaleo e Lunala dispongono di un gran quantitativo di energia che serve a Necrozma per ritrovare la sua forza. Eccola là la spiegazione. Io sinceramente ci sono arrivata da sola, senza che ci fosse la GF a dirmelo. Ho avuto più problemi a capire l'obiettivo del Team Flare, il che è tutto dire.
  24. Sarò strana, ma non mi dice niente il design. Non mi piace
  25. Lui mi pare avesse detto che Pichu Spunzorek non è mai stato trasferibile. Né in quinta, né in sesta né in settima. Mossa molto discutibile da parte loro. Che c'è che non ti torna nella storia di USUL? La storia di Necrozma è questa a grandi linee: UltraNecrozma, nel pieno della sua forza e massimo splendore (da qui il nome "Splendor") non si faceva problemi ad offrire la sua potentissima luce alla gente dell'Ultramegalopoli e anche al di fuori di essa. Gli abitanti della città lo veneravano, poi però cominciarono a bramare di più e sempre di più quella luce, fino ad arrivare a mutilare Necrozma. Sofferente, fu ridotto a quell'ammasso di pezzi che è il Necrozma che abbiamo conosciuto in SM. E' stato privato della sua luce ed è aggressivo con chiunque osi entrare nel suo campo visivo. Perché? Per legittima difesa, ovvio. Dopo essere stato quasi mortalmente ferito, è logico che sia arrabbiato e spaventato. Inoltre, voglio ricordare come la luce sia una fonte di nutrimento e vita per Necrozma: senza di essa (quindi quando ha i suoi prismi spenti e neri) soffre, e parecchio. Se fai caso alle sue animazioni durante la lotta, noterai come si tenga la testa con fare sofferente; questa è un'altra causa della sua rabbia e frustrazione: ha bisogno di cibo, nonché di luce. L'Ultrapattuglia ha il solo scopo di girare per gli Ultravarchi alla ricerca di luce per Necrozma, affinché si riappacifichi e la sua rabbia venga placata. La torre è semplicemente un punto che evidentemente a Necrozma piaceva già da quando distribuiva la luce all'Ultramegalopoli. C'è abbastanza spazio, affinché possa riposarsi in pace.
×
×
  • Create New...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.