Vai al commento
                         

TheBlackWolf

Nintendo Switch/Switch Lite [Discussione Ufficiale]

Recommended Posts

Aggiornamento: "Dopo il recente caso di Persona 5, colpito da direttive molto 'rigide' per le trasmissioni online relative al gioco, SEGA ha fatto sapere che allenterà la pressione in materia di condivisione per Puyo Puyo Tetris in Occidente.

In Giappone il publisher applicherà le medesime regole viste e discusse per il gioco di ruolo Atlus, ma con una nota è stato ufficializzato il cambio di rotta in Europa e in America, probabilmente per favorire la viralità del titolo.

'Incoraggiamo altamente i nostri fan europei e americani a fare streaming del gioco quando sarà disponibile (non ci saranno restrizioni al tasto share di PS4), vogliamo che loro condividano le proprie esperienze con il mondo, ma chiediamo anche di stare attenti a non rivelare troppo delle cutscene della modalità storia', è ciò che si legge in una nota, che sottolinea la differenza fondamentale con Persona 5.

 

Come raccontato sul suo account Reddit, un utente ha inviato il suo Nintendo Switch in assistenza e, una volta ritirata la console, ha fatto una spiacevole scoperta: i dati al suo interno erano di un altro giocatore!

La colpevole del misfatto è la ditta di riparazioni autorizzata da Nintendo, la United Repair. L’utente ha riportato di aver spedito il proprio Nintendo Switch in assistenza per riparare lo schermo, ma una volta riaccesa la console si è subito reso conto che lo sfondo, i dati di navigazione e dell’eShop, e i salvataggi non erano i suoi.

In questo modo, lo sfortunato giocatore ha perso non solo tutti i propri dati personali, ma anche ben 90 ore di gioco su The Legend of Zelda: Breath of The Wild.

Per cercare di risolvere l’inconveniente, l’utente ha contattato la United Repair, che ha prontamente individuato il cliente a cui appartengono i dati sulla console, promettendo di ritrovare i dati e salvataggi andati perduti, sebbene il giocatore che ha subito questo incidente non sia molto ottimista in merito.

 

Annunciato due giorni fa da Saber Interactive, gli autori di Inversion e Timeshift, NBA Playgrounds si mostra con le prime immagini in-game, che danno un'idea degli scenari che faranno da sfondo alle nostre partite: gireremo virtualmente il mondo, cimentandoci in spettacolari match sotto i ciliegi in fiore in Giappone, ai piedi di una ruota panoramica e in diverse altre location urbane. L'uscita del gioco è fissata per il mese di maggio su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, al prezzo di 19,99 euro".

2rrp1.jpg2rrpj.jpg

2rrqa.jpg2rrqk.jpg

2rrqA.jpg2rrqK.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 3/4/2017 at 20:05, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "L'iconico Mega Man debutterà con una propria serie animata nel 2018 su Cartoon Network, come annunciato quest'oggi da Dentsu.

Al momento, l'arrivo della serie è previsto esclusivamente negli Stati Uniti, dove non è comunque stata rivelata una data d'uscita esatta né una finestra di lancio.

Al cartone seguirà una linea di giocattoli a tema e nell'immediato post lancio, immaginiamo in base al suo successo, si rifletterà riguardo all'opportunità di portare il tutto su altri mercati come quello europeo. Vi piacerebbe poter giocare ad un videogioco della serie Mega Man su Switch?

 

Giant Margarita, studio di sviluppo indipendente, ha annunciato l’arrivo del loro Party Golf su Nintendo Switch. Aumenta dunque il numero di aziende sviluppatrici a lavoro sull’ultima fatica della casa di Kyoto.
Il primo di aprile l’azienda australiana ha annunciato l’arrivo del gioco, detentore di numerosi apprezzamenti da parte della critica, sull’ibrida di casa Nintendo. La notizia è stata diffusa tramite un messaggio postato su Twitter ed è stato poi confermato, doverosamente vista la data in cui ciò è avvenuto, non trattarsi di uno scherzo di cattivo gusto.

Party Golf è un videogioco in prospettiva bidimensionale, finanziato grazie al supporto degli appassionati attraverso il noto sito di raccolta fondi Kickstarter, in cui lo scopo del gioco è semplicemente quello di mettere la palla nella buca prima di ogni altro sfidante. Nonostante questa breve descrizione possa far pensare a un comune titolo sportivo, il videogioco non ha nulla a che vedere con un classico simulatore di golf!

Quello che il giocatore si troverà davanti sarà un coloratissimo party game che gli riporterà alla mente vecchie glorie come Worms 2. Come nel famoso gioco dedicato ai vermi, sarà disponibile una modalità per giocatore singolo, questa volta strutturata in infiniti livelli generati in maniera casuale, ma il reale divertimento lo si proverà giocando insieme agli amici all’interno di scenari creati dagli stessi utenti.

Uno dei difetti riscontrati nelle versioni Playstation 4 e PC, rilasciate il 4 ottobre dello scorso anno, fu la presenza di fastidiosi errori di programmazione inerenti, in particolare, al sistema di creazione automatico dei livelli che alcune volte rendeva impossibile il raggiungimento della buca. La nostra speranza è che tali problemi vengano risolti dagli sviluppatori prima dell’approdo del titolo su Nintendo Switch, attualmente privo di una data ufficiale.

 

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato due video: il primo s'intitola 'NEW Map Coming to Splatoon 2: Starfish Mainstage!', il secondo 'Conker's Bad Fur Day SECRET in Yooka-Laylee (Easter Egg)', che potete visionare in calce.

Playtonic Games ha pubblicato un video intitolato 'The Yooka-Laylee Rap!', che potete visionare in calce".

 

 

 

 

On 3/4/2017 at 21:27, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "The Surge, l'atteso 'soulslike' a tinte sci-fi sviluppato da Deck13 Interactive, è in arrivo a breve su Sony PlayStation 4, Microsoft Xbox One e PC. Nel corso di una recente intervista, il Managing Director Jan Klose ha confermato la presenza di alcune caratteristiche esclusive per PS4 Pro e Scorpio, saltando a quanto pare un'eventuale versione per Nintendo Switch.

Ecco le parole di Klose: 'Ci sarà certamente del supporto speciale, ma per ora non posso dire altro. Stiamo lavorando ad alcune implementazioni speciali per queste console. A noi piace molto Switch, ma al momento ci stiamo concentrando su PC, Xbox One e PlayStation 4. In futuro le cose potrebbero cambiare, ma per ora non ci sono piani a riguardo.' Cosa pensate di quanto dichiarato da Klose?

 

Tra gli aspetti più criticati in LEGO City Undercover ci sono i tempi di caricamento. Con l'arrivo della versione per Nintendo Switch, molti fan si augurano una drastica riduzione dei tempi d'attesa, ma sarà davvero così?
Grazie ad un nuovo video pubblicato dal canale di YouTube Nintendo World Report TV, possiamo assistere ad un confronto diretto tra le edizioni Switch e Wii U dell'open world ambientato nel mondo di LEGO City. Sebbene sull'ibrida di Nintendo i tempi siano leggermente ridotti, i caricamenti risultano ancora piuttosto lunghi: l'inizio di una nuova partita richiederà circa 51 secondi (contro 1 minuto e quattro secondi di Wii U), mentre i loading time che precedono l'ingresso degli ambienti interni presentano una differenza di soli 5 secondi.
LEGO City Undercover, già disponibile su Wii U, arriverà il 7 aprile anche su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch! Vi ricordiamo inoltre che, contrariamente a quanto riportato sulla confezione, l'edizione per la nuova console Nintendo non necessiterà di download aggiuntivi.

 

Nicalis ha confermato poche ore fa che il loro titolo d'avventura Cave Story+ vedrà la luce su console Nintendo Switch in una versione fisica, prevista in Nord America a partire dal 20 giugno. Il gioco, uscito originariamente su PC nel 2011, è ora disponibile in una versione 'plus' che ne aumenta la difficoltà e varie caratteristiche tecniche.

Cave Story+ sarà rilasciato per console Switch al prezzo di 29,99 dollari! Attendiamo eventuali conferme per quanto riguarda il mercato europeo".

cave-story-plus-switch-june_jpg_0x0_q85.

 

 

On 4/4/2017 at 02:09, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "La funzionalità HD Rumble: non è semplice trovare una coppia che giochi insieme su console, ed è ancora più difficile trovarne una che lo faccia quando uno dei due coniugi è cieco, ma 1-2 Switch ha dato ad una moglie e al marito non vedente qualcosa con cui divertirsi insieme! All’età di 23 anni, a Rich Maroney venne diagnosticata la retinopatia diabetica, come conseguenza del diabete di tipo 1. Lui e sua moglie (Mandi Bundren) non hanno smesso di andare ai concerti o di fare trekking, ma per quanto riguarda i videogiochi è un po’ diverso, infatti Mandi afferma: 'Non possiamo videogiocare insieme, a meno che non ci capiti tra le mani un titolo come 1-2 Switch, che utilizza output multisensoriali.'
Rich è un fan dei picchiaduro, un genere che lei non ama tanto. Così, a eccezione di Wii Play e Wii Sports, sono davvero pochi i giochi che possono godersi insieme; fortunatamente 1-2 Switch è tra questi, grazie alla funzione HD Rumble del Joy-Con. La tecnologia fornisce specifiche sensazioni fisiche attraverso il controller, che vanno oltre la semplice vibrazione. Durante la presentazione dello Switch, la funzionalità era stata esibita mostrando come il numero di cubetti di ghiaccio che tintinnavano in un bicchiere poteva essere indovinato sulla base del feedback tattile. In Scassinatori, invece, l'HD Rumble permette di scassinare una cassaforte ruotando il controller in base all’intensità della vibrazione.
Mandi dichiara: 'Il suo preferito è Duello nel West, perché bisogna sfruttare i riflessi per vincere, e mi batte ogni volta. È molto bravo anche in Tennis Tavolo; a entrambi piace molto Scassinatori, è davvero bello notare come un lievissimo cambiamento della vibrazione permette di farti capire quando hai raggiunto il punto giusto'.

 

Superare le barriere: essendo una fan di lunga data di Nintendo, Mandi decise di acquistare lo Switch sin da subito: 'Anche mio marito è un fan, abbiamo l’originale NES di quando era bambino sopra il mobile della nostra televisione.'
I due non credevano però di innamorarsi letteralmente della piattaforma: 'Quando è tornato a casa dal lavoro alle 19:00 ho subito provato lo Switch, e gli ho chiesto di giocare con me, mi aspettavo di giocare non più di 15 minuti e invece abbiamo continuato sino alle 21:00.'
La verità è che non ci sono molti i giochi sul mercato per persone non vedenti o con altri handicap, e nonostante le varie critiche a 1-2 Switch, l’utilizzo della funzionalità HD Rumble è un ottimo tentativo per spezzare determinate barriere, permettendo a chi non vede di giocare e divertirsi, com'è giusto che sia. Mandi conclude dicendo: 'Sono ansiosa di vedere cosa faranno in futuro per Nintendo Switch, e se utilizzassero la funzione HD Rumble nei giochi di avventura o nei puzzle, cosicché Rich venisse coinvolto, sarebbe fantastico!' Auguriamo a Rich e Mandi tanto divertimento con 1-2 Switch".

 

On 4/4/2017 at 00:52, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Over the Moon, ovvero il team di sviluppo dietro il gioco indie The Fall, ha reso noto che il sequel The Fall: Unbound (pianificato originariamente su Nintendo Wii U) vedrà invece la luce su console Switch nel terzo quarto del 2017! La versione per la vecchia piattaforma Nintendo è stata cancellata: 'Arriveremo su Nintendo Switch', è stato il primo commento ufficiale.

 

A detta di molti giocatori, Nintendo avrebbe tratto ispirazione dalla serie Dark Souls per alcune meccaniche di The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Wii U e Switch.

Lasciamo a voi ogni considerazione in merito, ma a colpire particolarmente è la reazione dello sviluppatore From Software e dell'editore Bandai Namco riguardo a questa ipotesi.

Su Twitter, l'account ufficiale di Dark Souls, ha risposto ad un utente che qualche tempo fa sottolineò come Nintendo avesse preso spunto dai titoli soulslike: 'Penso abbiamo tutti preso nota da Nintendo-sensei per molto, molto tempo.' Cosa pensate di questa dichiarazione?

 

Shin'en, software house che ha recentemente pubblicato Fast RMX per Nintendo Switch, ha comunicato che lo studio sta lavorando ad un nuovo progetto. In una recente intervista al portale tedesco Nintendo-Online, un portavoce della compagnia ha affermato, tuttavia, che al momento non possono fornire ulteriori dettagli".

248718_1a.jpg

 

On 4/4/2017 at 15:54, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "La società americana ColorWare ha lanciato un nuovo servizio di personalizzazione per Nintendo Switch, permettendo di personalizzare ogni parte della console, dal corpo centrale ai Joy-Con, passando per la dock e gli altri accessori.
Il sito permette di selezionare una vasta gamma di colorazioni lucide, opache e metallizzate da abbinare secondo i propri gusti. Le console personalizzate costano 499 dollari (spese di spedizione escluse) e verranno realizzate in circa 6/8 settimane!
Una spesa non propriamente contenuta e tempi di attesa piuttosto lunghi caratterizzano il servizio di ColorWare, che si rivela comunque interessante per coloro che vogliono cambiare l'aspetto del proprio Switch.

 

Nintendo ha aggiornato le pagine del suo Nintendo eShop su Switch per aggiungere una nuova voce, ossia 'Classifiche, dove vengono riportati i giochi attualmente più venduti sul negozio digitale.
Vi riassumiamo di seguito la classifica in Italia:

1. Snake Pass - 19,99 €
2. The Legend of Zelda: Breath of the Wild - 69,99 €
3. ACA NeoGeo - Metal Slug 6,99 €
4. FAST RMX -19,99 €
5. Snipperclips - 19,99 €
6. ACA NeoGeo Metal Slug 3 - 6,99 €
7. Shovel Knight: Treasure Trove - 24,99 €
8. ACA NeoGeo NEO Turf Masters - 6,99 €
9. Super Bomberman R - 49,99 €
10. ACA NeoGeo The King of Fighters '98 - 6,99 €
11. 1-2-Switch - 49,99 €
12. World of Goo - 9,99 €
13. Little Inferno - 9,99 €
14. Blaster Master Zero - 9,99 €
15. Human Resource Machine - 9,99 €

 

Questa, invece, è la classifica nel Regno Unito:
1. Snake Pass
2. Snipperclips
3. FAST RMX
4. Shovel Knight: Treasure Trove
5. ACA NeoGeo Metal Slug
6. 1-2-Switch
7. World of Goo
8. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
9. Human Resource Machine
10. ACA NeoGeo Metal Slug 3
11. Little Inferno
12. Super Bomberman R
13. Blaster Master Zero
14. ACA NeoGeo Neo Turf Masters
15. I Am Setsuna

 

Questa quella per lo store in Nord America:
1. Snipperclips
2. Snake Pass
3. Shovel Knight: Treasure Trove
4. FAST RMX
5. Has-Been Heroes
6. The Binding of Isaac: Afterbirth+
7. Zelda: Breath of the Wild
8. ACA NeoGeo Metal Slug
9. Blaster Master Zero
10. 1-2-Switch
11. ACA NeoGeo Metal Slug 3
12. Super Bomberman R
13. I Am Setsuna
14. ACA NeoGeo The King of Fighters ’98
15. World of Goo

Infine, vediamo anche quella relativa all'eShop giapponese:
1. Snipperclips
2. Zelda: Breath of the Wild
3. 1-2-Switch
4. ACA NeoGeo Metal Slug
5. ACA NeoGeo Metal Slug 3
6. Othello
7. ACA NeoGeo The King of Fighters ’98
8. New Frontier Days: Founding Pioneers
9. Super Bomberman R
10. Voez
11. Disgaea 5 Complete
12. Puyo Puyo Tetris
13. Nobunaga’s Ambition: Sphere of Influence
14. Blaster Master Zero
15. ACA NeoGeo The King of Fighters ’94

Voi quali giochi avete acquistato?

 

I colleghi del sito GameReactor.eu hanno avuto modo di interagire con Zob West, producer di The Banner Saga 3, e con il technical director John Watson, chiedendo loro se sia lecito attendersi, in futuro, un arrivo della serie anche su Nintendo Switch. Pur ammettendo che al momento non ci sono piani, gli autori si sono tenuti aperti la porta, non escludendo l'arrivo del gioco, in futuro, sull'ibrida della casa di Kyoto: 'Non l'abbiamo in piano, ma siamo sicuramente aperti a questa possibilità. Penso che andrebbe molto bene su Switch! Abbiamo un po' studiato la cosa ed è difficile, per noi, gestire il tempo in modo tale che possiamo fare tutto ciò che vogliamo. Siamo solamente in sette e abbiamo le mani piene di roba da fare per tutto il tempo, quindi far uscire il gioco su un'altra piattaforma sarebbe una roba seria.

Una volta che cominci a lavorare su piattaforme differenti, le diverse versioni del gioco non sono sincronizzate. Insomma, aggiungere un'altra piattaforma non è una decisione che prenderemmo a cuor leggero, ma ci piacerebbe molto far arrivare il gioco nel panorama più ampio possibile.'

Vedremo, quindi, se in futuro si apriranno ulteriori possibilità per The Banner Saga anche su Nintendo Switch.

 

Notizie non proprio positive per chi è in attesa di Rime su Nintendo Switch: il gioco, atteso il 26 maggio sulle altre piattaforme e nel corso delle settimane successive sulla console Nintendo, arriverà invece su quest'ultima non prima del terzo trimestre del 2017. Parliamo quindi di un periodo compreso tra luglio e settembre (il che smentisce alcuni rumor, che avevano invece puntato il mese di giugno come quello più probabile).

A far sapere la notizia è stato Five Star Games, distributore del gioco per l'Australia, il quale ha riferito che il terzo trimestre dell'anno sarà la nuova finestra di lancio su scala mondiale.

A questo punto, rimaniamo in attesa di scoprire con precisione la data di debutto del gioco, anche se un lancio particolarmente tardivo (a prezzo superiore rispetto alle altre piattaforme) potrebbe penalizzare le vendite di Rime su Switch".

2rjqp.png

 

 

On 4/4/2017 at 16:55, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Marzo è stato un mese di importanti debutti e, tra console e nuovi software, sono state rese note le classifiche del mese completo per il mercato del Regno Unito. Il gioco più venduto è risultato essere Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, multipiattaforma disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Risultato notevole anche per Horizon Zero Dawn, che si piazza secondo ma è disponibile solo su PS4. Chiude il podio un'altra new entry, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibile su Switch e Wii U!

GFK, che ha firmato le classifiche, segnala anche l'8,2% dei giochi venduti in UK era destinato a Nintendo Switch, con la console che si piazza subito alle spalle di PS4 e Xbox One.
Nonostante i grandi nomi, le vendite sono calate di circa il 2% rispetto al 2016 (dove The Division ottenne un enorme successo), mentre le entrate sono aumentate del 2%.
Ecco la chart completa. La prima cifra indica la posizione lo scorso mese, la seconda quella attuale e di fianco trovate il nome del gioco: 

(N) 1. Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands
(N) 2. Horizon: Zero Dawn
(N) 3. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
(N) 4. Mass Effect Andromeda
(N) 5. LEGO Worlds
(2) 6. Grand Theft Auto V
(4) 7. FIFA 17
(8) 8. Rocket League
(N) 9. 1-2 Switch
(5) 10. Call of Duty: Infinite Warfare
(1) 11. For Honor

(11) 12. Forza Horizon 3
(7) 13. Battlefield 1
(12) 14. Minecraft: Xbox Edition
(6) 15. Sniper Elite 4
(3) 16. Resident Evil 7: Biohazard
(N) 17. NieR: Automata
(14) 18. Overwatch
(15) 19. Halo Wars 2
(16) 20. WWE 2K17

Cosa pensate di questa classifica? 

 

Con un brevissimo video pubblicato sul suo canale ufficiale, Nintendo ha annunciato che i giocatori di Nintendo Switch possono ora accedere a Nintendo eShop per scaricare gratis la demo di Just Dance 2017.
La versione di prova consentirà di testare le meccaniche di gioco, facendovi divertire con il brano 'Watch me (Whip/Nae Nae)' di Silentò.

 

Il canale YouTube Le Creeper Gamer ha pubblicato un gameplay della durata di circa 26 minuti tratto dalla versione Nintendo Switch di LEGO City Undercover, che potete visionare in calce. Vi ricordiamo che il gioco in questione uscirà il 7 aprile!

 

Mancano ormai pochi giorni al 7 aprile, giorno fissato per il debutto ufficiale di LEGO City Undercover. Per l'occasione, Warner Bros Interactive Entertainment ha diffuso oggi, insieme a TT Games e The LEGO Group, un nuovo comunicato ufficiale, in cui possiamo vedere un trailer del gioco. 

'Warner Bros. Interactive Entertainment, TT Games e The LEGO Group® oggi hanno annunciato il lancio di LEGO® CITY Undercover, un'avventura frenetica in cui i giocatori devono assumere l'identità di Chase McCain, agente di polizia sotto copertura, e dare la caccia al diabolico Rex Fury per mettere fine all'ondata di crimini che ha inondato la città. Sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, LEGO® CITY Undercover sarà disponibile in Italia dal 7 aprile per Nintendo Switch™, PlayStation®4, Xbox One e PC.

LEGO® CITY Undercover permette ai fan di lunga data così come ai novizi di esplorare la brulicante metropoli a mondo aperto di LEGO® CITY, dove indagare in oltre 20 diversi quartieri colmi di ladri d'auto da arrestare, veicoli da guidare, alieni malefici da catturare, maiali smarriti da soccorrere e, naturalmente, centinaia di oggetti da collezionare. Per la prima volta, LEGO® CITY Undercover offrirà una modalità cooperativa a due in cui i giocatori potranno dare la caccia ai criminali collaborando come squadra.' Acquisterete LEGO CITY Undercover?

 

SEGA ha lanciato un misterioso sito teaser, all'interno del quale viene mostrato un countdown che andrà a scadere tra circa sei giorni. Il portale, visibile

non lascia spazio a tantissimi indizi, ma l'immagine di sfondo, se ripulita e illuminata, lascia intendere chiaramente che si tratterà di qualcosa di legato a Bayonetta! Rimaniamo in attesa che SEGA si pronunci in merito, e che il countdown arrivi al termine".

249899_1a.jpg

 

 

On 4/4/2017 at 17:57, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Non si tratta solo delle ottime vendite di Switch, ma secondo quanto riportato dalla testata finanziaria Nikkei, Nintendo ha fatto segnare il miglior risultato sul mercato azionario giapponese nell'anno fiscale 2016, per quanto riguarda il valore di scambio.

Il trading value è il valore preso in considerazione, prodotto dal prezzo delle azioni e il volume degli scambi, e pone Nintendo in testa alla particolare classifica finanziaria con 17,6 milioni di yen nell'anno fiscale 2016 terminato il 31 marzo 2017, ovvero circa 157 miliardi di dollari! Si tratta del valore più alto mai registrato dalla casa di Kyoto negli ultimi 20 anni, e ha portato la compagnia a superare colossi come Toyota Motor (13,9 milioni di yen) e Mitsubishi UFJ Financial Group (13,2 milioni di yen).

I principali autori di questo balzo in avanti fatto dalle azioni Nintendo sul mercato sono stati Pokémon GO e Super Mario Run, ma anche le ottime vendite di Switch nel primo mese (che in Giappone sta andando più forte di PlayStation 4 nelle sue settimane di lancio) hanno stimolato il traffico di azioni in Giappone, che hanno chiuso il mese scorso a 25.835 yen, valore aumentato del 60% rispetto all'anno precedente.

 

Lo status di capolavoro per The Legend of Zelda: Breath of the Wild pare accertato anche dai risultati riscontrati presso la critica, ed è probabilmente destinato a porre le fondamenta del futuro per la serie Nintendo.

Non abbiamo una fonte diretta a cui appellarci, ma secondo quanto riportato dall'account Twitter di Japanese Nintendo, che evidentemente ha modo di leggere e tradurre il nuovo numero della rivista nipponica Famitsu, e dalla nuova intervista al producer Eiji Aonuma emerge un'indicazione importante sul futuro di Zelda! Alla domanda su come si evolverà la serie e come sarà il prossimo capitolo, sembra che Aonuma abbia risposto: 'In futuro, penso, il mondo aperto sarà lo standard per Zelda.' Vi piacerebbe un altro titolo open world?

 

Sui listini di Amazon è stato inserito un nuovo artbook interamente dedicato a Shovel Knight! Intitolato 'Shovel Knight: Official Design Works', il volume è pubblicato da Udon Entertainment e può essere prenotato, oltretutto l'uscita è fissata per l'estate ad un prezzo di 44 euro.

Di seguito vi riportiamo la descrizione ufficiale: 'Shovel Knight è un classico gioco action adventure creato da Yacht Club Games, con un fantastico gameplay, personaggi memorabili e una grafica retro 8-bit. Shovel Knight: Official Design Works raccoglie i divertenti e originali artwork di questa pietra miliare. Al suo interno troverete key art, concept dei personaggi, design dei nemici, sprite, idee non utilizzate e un'art gallery completamente nuova come tributo a Shovel Knight. Il volume è corredato dal commento degli autori e da un'intervista esclusiva con il team di Yacht Club Games.'

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che l'espansione di Shovel Knight, intitolata Specter of Torment, sarà disponibile su PC da domani e arriverà nel corso del mese anche su tutte le altre piattaforme".

shovel-knight_jpg_960x540_crop_upscale_q

 

 

On 4/4/2017 at 19:28, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Un nuovo report pubblicato da Nikkei svelerebbe il costo di produzione di Nintendo Switch!

Come riportato dal giornalista nipponico Takashi Mochizuki, secondo Fomalhaut costerebbe $257 (240 €) produrre uno Switch, a fronte del prezzo di vendita di $299 (329 €) negli Stati Uniti. Inoltre, sempre a detta di Fomalhaut, la console potrebbe vendere 30 milioni di unità entro la fine del 2018.

 

 

Le recensioni di Yooka-Laylee sono uscite in queste ore! Facciamo dunque la raccolta selezionata dei vari voti assegnati al gioco dalle varie testate internazionali, che mostra come questo platform 3D dall'impianto nettamente nostalgico sia stato accolto in maniera fortemente variegata: c'è chi ne esalta il gameplay semplice e il gusto retrò anni 90, e chi invece trova grosse lacune nel design e nella struttura stessa a causa di questo suo classicismo esasperato. In sostanza, si va da 10 a 2, ma attraversando praticamente tutto lo 'spettro' di voti che si trova nel mezzo.

Di seguito la classifica dei voti in ordine decrescente:

  • Stevivor - 9
  • Guardian - 8
  • Game Informer - 8
  • Forbes - 8
  • Attack of the Fanboy - 8
  • Destructoid - 8
  • DualShockers - 7,5
  • Metro GameCentral - 7
  • Hardcore Gamer - 7
  • IGN - 7
  • GamesRadar+ - 6
  • GameSpot - 6
  • We Got This Covered - 6
  • Polygon - 5,5
  • God is a Geek - 5
  • VideoGamer - 4
  • The Jimquisition - 2

Cosa pensate di questa classifica?

 

La nuova analisi di Digital Foundry è dedicata all'update 1.1.1 di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, messo alla prova sia su Switch che su Wii U.
La 'bontà' dell'aggiornamento, già testimoniata da alcuni video emersi in rete, è confermata dai colleghi britannici: i cali di framerate che affliggevano il titolo in precedenza sono sostanzialmente assenti, cosicché il giocatore possa godere di una fluidità del gameplay nettamente superiore. I miglioramenti, inoltre, sembrerebbero essere molto più tangibili e determinanti su Nintendo Switch che su Wii U!
Lasciandovi alla visone del video che trovate in calce alla notizia, ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile su Switch e Wii U".

 

 

On 5/4/2017 at 01:31, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Come annunciato nella giornata di ieri, un cartone animato basato sul personaggio di Mega Man debutterà su Cartoon Network a partire dal prossimo anno. Sono emerse le prime informazioni ufficiali circa la trama che farà da sfondo alle vicende del noto androide blu di Capcom: il nuovo cartone racconterà le vicende dell'alter ego di Mega Man, Aki Light. Aki è un normale robot bambino, con una nano tecnologia in grado di trasformarlo nell'eroe armato di cannone al plasma ed elmetto; faranno la loro comparsa anche Rush il cane e personaggi inediti come Mega Mini e Suna Light. Non è escluso che Capcom possa rilasciare un titolo delle serie Mega Man per Switch!

 

Koei Tecmo ha registrato il marchio 'Seiken Musou' nella terra del Sol Levante. In Giappone, il film di Warner Bros 'King Arthur: Legend of the Sword' è stato chiamato King Arthur: Seiken Musou, e questo potrebbe suggerire che la compagnia stia sviluppando un titolo basato proprio sulla pellicola cinematografica. Ovviamente, al momento si tratta solo di una supposizione!
Quello che sappiamo è che la serie 'Warriors' è conosciuta come 'Musou' in Giappone, e Seiken significa 'spada sacra', quindi potrebbe far riferimento a qualcosa di completamente diverso dal film. Vi piacerebbe se questo titolo venisse sviluppato anche per Switch?

 

Stando a quanto reso noto dal sito Destructoid, e successivamente ripreso da My Nintendo News, gli sviluppatori di Blue Sunset Games hanno espresso l'intenzione di portare il loro ultimo e inquietante party game, ossia Animal Rivals, su console Nintendo Switch! Il gioco è al momento disponibile solo ed esclusivamente su Steam.
Per chi non lo sapesse, Animal Rivals vede sfidarsi quattro giocatori in un contesto 'animalesco', per una moltitudine di modalità di gioco differenti".

249878_1a.jpg

 

 

On 5/4/2017 at 11:38, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Lo sviluppatore Corecell Technology ha comunicato che AeternoBlade II, precedentemente annunciato per Nintendo 3DS e Sony PS Vita, è ora in lavorazione per PS4, Microsoft Xbox One e Switch.

In un aggiornamento inviato via e-mail, la compagnia ha affermato che il team di artisti che stava lavorando al titolo si licenziò un mese fa, e ora il prodotto ha una nuova direzione artistica! Per fornire un gioco di qualità per i fan, Corecell ha intenzione di lanciare una campagna su Indiegogo per finanziare la sua creazione.

 

Videogiochi, console, droni, grandi titoli in uscita e molto altro aspettano i visitatori al Romics: la 21esima edizione della fiera dedicata al mondo del fumetto, dell'animazione, del game e dell’intrattenimento che si terrà dal 6 al 9 aprile, presso la Nuova Fiera di Roma. Euronics riconferma la sua presenza con Euronics Village, uno spazio creato per divertire il pubblico e offrire occasioni uniche per gli acquisti, con sconti dedicati nei soli giorni della manifestazione. 

Protagonisti dell’Euronics Village sono i partner coinvolti: Sony Interactive Entertainment Italia sarà presente con alcune postazioni di gioco dedicate a contenuti esclusivi per PS4. Gli utenti potranno giocare in anteprima a Gran Turismo Sport, provare la realtà virtuale grazie a PlayStation VR o vivere le avventure di Aloy con Horizon Zero Dawn.

Microsoft allestirà postazioni Xbox One, per mettere gli appassionati alla prova con Halo Wars 2 e Horizon 3; HP introdurrà i nuovissimi Omen, i notebook nati appositamente per le sfide di gaming da testare con Mass Effect Andromeda, NieR: Automata e LEGO Worlds.

Le sfide si accenderanno anche sulle postazioni Thrustmaster, con sedili e volanti per provare l'entusiasmante F1 di Kochmedia per console Xbox One, e su quelle di Nintendo che proporrà The Legend of Zelda: Breath of the Wild e 1-2-Switch.

Insieme ai grandi titoli, i prodotti hi-tech di X-JOY: non solo droni, ma anche veicoli elettrici e tutte le novità per muoversi in modo smart in città.
Cuffie e mouse per alcune delle postazioni HP, mentre le cuffie per le console utilizzate sulle postazioni gioco di Thrustmaster saranno quelle targate Logitech.
L'insegna, nella giornata di venerdì 7 aprile, invita tutti nell'Euronics Village per un’attività che promette grande divertimento: 'Sing on the Stage', ideata per il lancio dell'Home Video del cartone animato Sing. In pratica, ogni partecipante potrà scegliere un personaggio di Sing e, grazie ad un piccolo trucco tecnologico del software della fotocamera, vedersi subito ritratto vestito come lui in una foto che potrà portare a casa in ricordo della giornata".

249944_1a.jpg

249949_1a.jpg

 

On 5/4/2017 at 14:29, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Stando ad un aggiornamento dei listini di Amazon, la versione per Nintendo Switch di Redout, gioco di corse futuristiche sviluppato da un team italiano che tanti successi e consensi ha riscosso su PC, sarebbe stata rimandata a fine 2017. Non che prima ci fosse una data di lancio ufficiale, visto che si parlava di Q2 2017, ma ora la nuova data segnaposto riporta il 29 dicembre per l'uscita (potrebbe trattarsi di un placeholder).

Probabilmente il team di sviluppo non vuole sovrapporsi a Fast RMX oppure ci sono stati problemi con il porting. Insomma, non ci resta che attendere un comunicato ufficiale!

 

Il crowdfunding è diventato sempre più una realtà per il mondo dei videogiochi, con numerosi sviluppatori, grandi, piccoli, indipendenti e così via, che hanno deciso di rivolgersi direttamente alla community dei giocatori per finanziare i loro progetti. Piattaforme come Kickstarter hanno quindi ottenuto grande popolarità, al punto che il sito in questione ha annunciato di aver superato il ragguardevole traguardo di 10.000 giochi finanziati dalla community.

Dal lancio della piattaforma, nel 2009, quindi, Kickstarter ha ospitato tantissime campagne relative ai videogiochi, con buona parte di esse che è arrivata al successo: '2,46 milioni di persone hanno sostenuto i giochi, donando un totale di $613 milioni. Inoltre, 1,45 milioni di persone hanno supportato anche più di un progetto!' Voi siete soliti donare durante le campagne Kickstarter per sostenere i progetti che vi stanno a cuore? Uno di questi progetti potrebbe approdare su Nintendo Switch, ma ciò dipenderà dalle software house.

 

Dopo aver lasciato Square Enix, il produttore delle serie Star Ocean e Valkyrie Profile, Yoshinori Yamagishi, è stato assunto da Monobit come capo della divisione VR della compagnia.

In Monobit, Yamagishi punta a impiegare il suo 'know-how' nel mondo videoludico per produrre il primo MMORPG giapponese in realtà virtuale, così come contenuti VR completamente nuovi. Vi piacerebbe poter giocare a questo titolo? In futuro Nintendo Switch potrebbe supportare la Virtual Reality".

249877_1a.jpg

2rmLZ.jpg

 

On 5/4/2017 at 16:14, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Media Create ha reso noti i dati relativi alle vendite sul mercato giapponese per la settimana che va dal 27 marzo al 2 aprile. Per quanto riguarda il fronte software, rimane in testa Monster Hunter XX, che si piazza davanti alle new entry Musou Stars e Blue Reflection: Sword of the Girl who dances in Illusions.

Di seguito la classifica completa della settimana:
[Console] Titolo (Publisher, uscita) - vendite (complessive)

  • [3DS] Monster Hunter XX (Capcom, 03/16/17) – 127.721 (1.256.480)
  • [PS4] Musou Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 40.368 (New)
  • [PS4] Blue Reflection: Sword of the Girl Who Dances in Illusions (Koei Tecmo, 03/30/17) – 34.592 (New)
  • [3DS] Mario Sports Superstars (Nintendo, 03/30/17) – 32.416 (New)
  • [NSW] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Limited Edition Included, Nintendo, 03/03/17) – 29.307 (331.387)
  • [PSV] Musou Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 17.866 (New)
  • [NSW] 1-2-Switch (Nintendo, 03/03/17) – 16.517 (153.901)
  • [PSV] Blue Reflection: Sword of the Girl Who Dances in Illusions (Koei Tecmo, 03/30/17) – 13.850 (New)
  • [PSV] Re:Zero -Starting Life in Another World- Death or Kiss (5pb, 03/30/17) – 11.762 (New)
  • [PS4] Ghost Recon: Wildlands (Ubisoft, 03/09/17) – 11.733 (145.501)
  • [PS4] NieR: Automata (Square Enix, 02/23/17) – 9.945 (288.101)
  • [3DS] Pokémon Sun / Pokémon Moon (Nintendo, 11/18/16) – 8.853 (3.229.854)
  • [PS4] Horizon: Zero Dawn (Sony Interactive Entertainment, 03/02/17) – 8.698 (190.642)
  • [Wii U] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo, 03/03/17) – 8.131 (89.319)
  • [3DS] Super Mario Maker for Nintendo 3DS (Nintendo, 12/01/16) – 7.070 (1.009.393)
  • [PS4] Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix (Square Enix, 03/09/17) – 6.360 (94.507)
  • [PS4] Re:Zero -Starting Life in Another World- Death or Kiss (5pb, 03/30/17) – 6.331 (New)
  • [PSV] Chaos;Child: Love Chu Chu!! (5pb, 03/30/17) – 6.240 (New)
  • [PSV] Accel World VS. Sword Art Online (Bandai Namco, 03/15/17) – 5.402 (53.720)
  • [PS4] Grand Theft Auto V (Low Price Version, Take-Two, 10/08/15) – 5.066 (313.920)

Cosa pensate di questa classifica?

 

Arrivano dal Giappone, e più precisamente da Media Create, le nuove classifiche relative alle vendite degli hardware nel Paese del Sol Levante. Nintendo Switch continua a mantenere la testa fin dal momento della sua uscita, anche se segna un netto rallentamento, in attesa dell'uscita di Mario Kart 8 Deluxe alla fine di questo mese. Segue, come di consueto, il Nintendo 3DS XL, con il podio chiuso dall'edizione standard di PlayStation 4.

Vi proponiamo di seguito la classifica completa, con tra parentesi le vendite relative alla scorsa settimana:

1. Switch – 45.509 (78.441)

2. New 3DS LL – 25.719 (29.771)
3. PlayStation 4 – 25.006 (25.472)
4. PlayStation Vita – 7.780 (7.574)
5. 2DS – 6.240 (6.722)
6. PlayStation 4 Pro – 5.051 (5.261)
7. New 3DS – 1.995 (2.866)
8. PlayStation 3 – 1.724 (2.930)
9. Wii U – 449 (411)
10. Xbox One – 187 (115)

Cosa pensate di questa classifica?

 

Con un comunicato ufficiale, Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato di aver riformato sotto la sua egida il team Avalanche Software (lo stesso che si occupava della defunta serie Disney Infinity) per realizzare Cars 3: In gara per la vittoria, il nuovo videogioco dedicato alle automobili della Pixar.

'Piloti, accendete i motori! Warner Bros. Interactive Entertainment e Disney Consumer Products and Interactive Media oggi hanno rilasciato dei dettagli su Cars 3: In gara per la vittoria, il gioco di corse competitive ai massimi livelli in cui i personaggi più amati di Cars 3, il film della Disney•Pixar presto nelle sale cinematografiche, partecipano ad un'esperienza interattiva del tutto nuova. Cars 3: In gara per la vittoria è in corso di sviluppo da parte di Avalanche Software, studio appena riaperto sotto Warner Bros. Interactive Entertainment, e sarà disponibile in Italia per PlayStation®4, PlayStation®3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch™ e Wii U™ il 14 settembre 2017.'

Il comunicato ci anticipa anche una valanga di ulteriori dettagli: 'Cars 3: In gara per la vittoria estende la storia del film Cars 3, riprendendo la narrazione dagli eventi che seguono la grande gara e la arricchisce di nuove avventure frenetiche, che accompagneranno i giocatori in una nuova corsa ad alta velocità in cui incontreranno molti volti nuovi e già noti. I giocatori potranno unirsi a Saetta McQueen e Cruz Ramirez mentre si preparano ad affrontare il pilota rivale Jackson Storm! Nel gioco sono disponibili più di 20 personaggi giocabili e personalizzabili, fra cui celebri eroi della serie e piloti di nuova generazione. I giocatori potranno anche scegliere dove svolgere le gare fra le ambientazioni più caratteristiche del film, come Radiator Springs e la Florida International Speedway, e correre su oltre 20 tracciati unici in 13 luoghi diversi.

 

Cars 3: In gara per la vittoria è un gioco che consente ai giocatori di padroneggiare delle abilità di guida per vivere l'esperienza di gara competitiva definitiva. Con 6 emozionanti modalità in cui apprendere e migliorare le loro abilità, i giocatori possono far avanzare il proprio personaggio con allenamenti e prove di abilità di guida che sbloccano nuove modalità, tracciati, personaggi e molto altro ancora. I giocatori possono affinare una vasta scelta di competenze e abilità tra cui la derapata, il turbo, la guida su due ruote, la guida in retromarcia e l'urto con fiancata. Ognuna delle modalità e delle abilità uniche permette ai giocatori di esplorare più in profondità le meccaniche di gioco e ottenere ricompense per le loro competenze. Cars 3: In gara per la vittoria offre un'esperienza divertente e ricca d'azione, in cui allenamenti e abilità garantiscono ai giocatori un vantaggio in corse che chiunque può vincere.

Inoltre, i giocatori potranno divertirsi con Cars 3: In gara per la vittoria con gli amici o da soli, per perfezionare i vari stili di guida e le modalità a loro disposizione. Il gioco è già prenotabile e includerà la modalità cooperativa locale a schermo diviso, che consentirà ai giocatori di competere o fare squadra fra di loro e di giocare insieme a casa, facilitando la partecipazione alle gare (e al divertimento) di amici e familiari in qualsiasi momento!' In calce alla notizia potete visionare delle immagini e un video".

2rmUZ.jpg2rmVo.jpg

2rmVt.jpg2rmVv.jpg

2rmVz.jpg2rmVA.jpg

2rmVF.jpg2rmVH.jpg

2rmVK.jpg2rmVN.jpg

 

 

On 5/4/2017 at 17:21, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Dopo il sistema per planare sulle lunghe distanze, è emersa una nuova soluzione che consente sostanzialmente di volare nel mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, azione di per sé non consentita, purtroppo, nel gioco Nintendo.

Tutto deriva ancora dalla grande implementazione della simulazione fisica e dell'interazione tra gli oggetti presente nel nuovo capitolo della serie, che in qualche caso può generare dei risultati alquanto imprevisti, stimolando l'ingegno dei giocatori! Per esempio, lo YouTuber Mety333 è riuscito a volare utilizzando il potere magnetico e successivamente la Paravela per discendere.

 

Nintendo ha confermato che Ultra Street Fighter II: The Final Challengers sarà disponibile dal 26 maggio per Nintendo Switch.

Contestualmente, sono stati rivelati tutti i particolari sul gameplay della nuova versione del picchiaduro, che comprenderà i 17 personaggi classici più nuovi ingressi come Violent Ken e Evil Ryu.

Queste le specifiche del picchiaduro come descritte dalla Grande N:

•  In modalità Arcade, un giocatore singolo dovrà sconfiggere 12 guerrieri sul sentiero per divenire campione mondiale;
• preparati ad un’intensa battaglia cooperativa quando due amici formeranno una squadra in modalità Buddy Battle, per poter sconfiggere gruppi di 2 giocatori attaccando i propri avversari su due fronti;
• gioca in modalità locale contro un amico o contro la CPU in modalità Versus; 
• vai online e combatti contro i migliori giocatori in partite a punti o casual;
• rispolvera le vecchie abilità, altrimenti imparane di nuove in modalità training prima di gareggiare con nuovi sfidanti;
• nella nuovissima modalità Way of the Hado, i giocatori potranno giocare in una modalità singola unica e saggiare cosa si prova adì essere Ryu.

Facendo uso dei controlli di movimento per eseguire le mosse, i giocatori potranno difendersi da una carica nemica utilizzando l’iconico pugno del drago Shoryuken, il calcio uragano Tatsumaki Senpukyaku e il super combo palla di fuoco di Ryu, Shinku Hadoken.

I giocatori potranno anche passare dai controlli Lite a quelli Pro: i controlli Lite consentiranno ai giocatori di effettuare mosse speciali o super combo sia toccando il touchscreen che premendo un singolo pulsante, mentre i controlli Pro tradizionali offriranno tutti gli input dei pulsanti classici che fanno parte della memoria muscolare dei giocatori! Il gioco supporta anche il Nintendo Switch Pro Controller, disponibile separatamente".

 

 

On 5/4/2017 at 21:22, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Un curioso retroscena sulla nascita di Pikmin è stato fornito dall'ex Nintendo EAD Motoi Okamoto in una recente intervista.

Secondo Okamoto, Miyamoto disse apertamente che il prossimo Mario è Pikmin: 'Capisco cosa intendeva, perché Pikmin era il suo titolo di lancio per GameCube, ed è ora visto come uno dei suoi capolavori. Aveva creato un grande gioco con Mario, e stava provando di nuovo a creare la next big thing dei videogiochi.' Cosa pensate di quanto dichiarato da Okamoto? Il primo Pikmin fu pubblicato nel 2001.

 

Fra i titoli più venduti su eShop, Snake Pass era già stato protagonista di un videoconfronto fra le versioni PlayStation 4 e Nintendo Switch, ma ora Digital Foundry ha pubblicato un'analisi tecnica completa, che non solo prende in esame tutte le piattaforme, ma rivela anche numerosi dettagli sullo sviluppo del gioco.

La resa dell'ambiente fisico e dei movimenti del protagonista, Noodle, implicano un impegno non da poco per l'hardware, che però grazie alla versatilità dell'Unreal Engine riesce a offrire performance sempre adeguate. Il gioco gira infatti a 30 frame al secondo stabili su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, mentre su PlayStation 4 Pro dispone di due modalità di visualizzazione: 1520p a 30 frame al secondo o 1080p a 60 frame al secondo. La versione migliore per effettistica, frame rate e risoluzione, a patto di possedere un hardware adeguato, rimane quella PC.

 

Nintendo Switch è una console amata e usata da molti, ma fuori casa ha una durata piuttosto limitata. A ovviare a questo problema ci pensa il team di InDemand Design proponendo SwitchCharge, una batteria supplementare che permetterà di giocare ai propri titoli preferiti per più di 12 ore fuori dalle mura domestiche.

La creazione prevede una scocca in plastica che avvolge il corpo centrale della console, un supporto estraibile, due slot per trasportare le cartucce di gioco e una serie di led per controllare lo stato di carica.

Utilizzando questo prodotto potremo ricaricare la console e giocare senza problemi in modalità da tavolo, in quanto non ci sono cavi da collegare che ne compromettano la stabilità, problema riscontrato sin dal lancio della piattaforma.

I test effettuati promettono una sessione di gioco di The Legend of Zelda: Breath of the Wild lunga 10 ore e 40 minuti a luminosità 30%.

SwitchCharge è una custodia per la nuova console Nintendo che integra una batteria da 12.000 mAh capace di garantire (insieme alla batteria standard) un totale di circa 12 ore di gioco continuate.
La compagnia InDemand è attualmente alla ricerca di fondi per avviare lo sviluppo e chiede 80.000 dollari tramite Indiegogo, nel momento in cui scriviamo sono già stati raccolti 50.000 dollari, risultato decisamente positivo considerando che la campagna terminerà tra un mese.
Se la raccolta fondi andrà a buon fine, la società inizierà a produrre SwitchCharge in primavera con l'obiettivo di lanciare l'accessorio durante il mese di agosto ad un prezzo di circa 130 dollari".

Components Front-2-300x169.jpg

Cartridge shotsfriu3qbxbnvaa5h621fr-300x168.jpg

 

 

On 6/4/2017 at 01:16, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "L'ultima edizione del settimanale giapponese Famitsu ha riportato un interessante sondaggio: è stato chiesto a 82 manager di negozi di videogiochi il loro grado di soddisfazione relativo a Nintendo Switch! Vi ricordiamo che le risposte date fanno riferimento all'aspetto commerciale della nuova console di Nintendo. 

Quanto sei soddisfatto di Nintendo Switch?

Molto soddisfatto – 12 voti (14.6%)

Soddisfatto – 25 voti (30.5%)
Né soddisfatto né insoddisfatto – 21 voti (25.6%)
Insoddisfatto – 6 voti (7.3%)
Molto insoddisfatto – 18 voti (22%).
Di seguito vi riportiamo invece ulteriori dettagli sulle risposte:
'La richiesta dei consumatori è più alta di qualsiasi nuovo hardware uscito negli ultimi tempi. L'utenza è variegata e ottimista' (Dirigente di un negozio di Tokyo).
'I rifornimenti di console e accessori sono insoddisfacenti' (Dirigente di un negozio di Tokyo).
'Si registra l'interesse di un'utenza più matura rispetto a quella dei più giovani' (Dirigente di un negozio nella prefettura di Aichi).
'L'hardware viene rifornito settimanalmente, la quantità di periferiche ricevute è minima e mi fa male la testa' (Dirigente di un negozio nella prefettura di Kagawa).
Secondo i manager dei negozi giapponesi, questi sono i titoli per Nintendo Switch più attesi a partire da aprile:
Splatoon 2
Mario Kart 8 Deluxe
Dragon Quest XI
ARMS
Fire Emblem Musou
Super Mario Odyssey
Minna de Waiwai! Spelunker
Tra alcune difficoltà logistiche, continua dunque il successo dell'ibrida di Nintendo nel Paese del Sol Levante, dove ha venduto oltre 500.000 unità nelle prime quattro settimane.

 

Saber Interactive ha reso noto poche ore fa che NBA Playgrounds, nuovo titolo di basket di stampo arcade, è attualmente in lavorazione. Il titolo, nonostante l'aspetto decisamente poco simulativo, avrà tutte le licenze originali del campionato NBA, con numerosi giocatori fra cui scegliere, sia nuove che vecchie glorie.

NBA Playgrounds offrirà inoltre varie modalità single player, in multiplayer locale e ovviamente anche online! Il titolo è previsto su Playstation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch dal mese di maggio, esclusivamente in download digitale.

 

Nintendo ha pubblicato un video della rubrica Nintendo Minute con Kit e Krysta: s'intitola 'SteamWorld Dig 2 on Nintendo Switch Developer Challenge!', e potete visionarlo in calce come di consueto".

 

 

On 6/4/2017 at 02:38, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Approdato su Steam Early Access un anno fa, Portal Knights uscirà in versione completa su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 20 maggio anziché il 28 aprile, come previsto in precedenza. Il rinvio consentirà agli sviluppatori di offrire una versione di prova gratuita del gioco sulle piattaforme Sony e Microsoft a partire dal 20 aprile (il gioco in questione potrebbe approdare anche su Nintendo Switch).

 

'La versione di prova di Portal Knights sarà completamente in italiano e permetterà di avere un assaggio di ciò che li aspetta nel gioco completo prima dell'uscita. I giocatori potranno avventurarsi nella prima isola di gioco, apprendendo le basi del combattimento e del sistema di crafting, sia in singolo che con un amico, grazie alla modalità co-op a schermo condiviso. Gli utenti saranno inoltre in grado di trasferire i loro salvataggi dalla versione di prova al gioco completo, quando sarà disponibile.

Caratteristiche della versione di prova gratuita
- Crea il tuo eroe: scegli la tua classe preferita tra arciere, mago e guerriero e personalizza l'aspetto del tuo avatar con il potente editor di gioco. Sali di livello e comincia a utilizzare l'albero delle abilità per rendere unico il tuo Cavaliere del Portale. Potrai inoltre assegnargli un animaletto da compagnia (pet) che lo accompagnerà nella sua avventura.
- Impara le basi di Portal Knights: perfeziona le tue tecniche di combattimento affrontando i temibili blob di giorno e i letali cavalieri vacui di notte. Assimila il profondo sistema di crafting e utilizza le risorse raccolte per creare nuovo equipaggiamento e armature. Fai il primo passo verso la costruzione del castello dei tuoi sogni riparando la pericolante fattoria e coltivandone il giardino.
- Esplora l'isola alla ricerca di un dungeon contenente un fantastico tesoro, protetto da pericolosi scheletri. Vai alla ricerca dei frammenti del portale per aprire il passaggio verso la prossima isola. Buona fortuna avventuriero!
- Vivi la tua avventura da solo o con amici: la versione di prova ti permetterà di affrontare l'avventura sia in singolo che con un amico grazie all'inclusione della modalità cooperativa offline per 2 giocatori a schermo condiviso. Unite le forze per costruire strutture, esplorare dungeon, sconfiggere mostri e completare missioni sulla prima isola del gioco.
- Usa i tuoi salvataggi nel gioco completo: i progressi fatti nella versione di prova gratuita potranno essere trasferiti nel gioco completo alla sua uscita, in modo da permetterti di continuare la tua avventura da dove l'avevi lasciata.' Vi ricordiamo che al momento non è prevista una versione per Nintendo Switch, ma secondo un rumor risalente a febbraio, un rivenditore canadese avrebbe inserito il titolo in questione nel listino delle prenotazioni.

 

L'ultimo episodio del format Capcom TV è stato caricato su YouTube, e grazie a esso possiamo dare un'ulteriore occhiata al prossimo e atteso picchiaduro Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la cui data di uscita è fissata per il 26 maggio".

 

 

On 6/4/2017 at 15:30, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Lizardcube e DotEmu hanno comunicato che lo sviluppo di Wonder Boy: The Dragon's Trap è finalmente concluso, e il titolo è passato in fase Gold.

Il prodotto offrirà animazioni disegnate a mano, una colonna sonora orchestrata, e infine la possibilità di passare in qualsiasi momento dalla versione aggiornata a quella classica.

L'uscita del titolo è attesa per il 18 aprile su Sony Playstation 4, Microsoft Xbox One e Nintendo Switch. Il videogioco sarà disponibile successivamente anche per PC via Steam!

 

Come segnalato da NintendoWire, Best Buy ha inserito in listino tre misteriosi amiibo appartenenti alla serie The Legend of Zelda, non ancora annunciati ufficialmente da Nintendo. I prodotti in questione sono stati subito rimossi dal database, probabilmente perché svelati in anticipo per errore!
Al momento non ci sono dettagli di alcun tipo, le tre statuine sono state indicate come appartenenti alla serie The Legend of Zelda, ed è improbabile che possa trattarsi dei tanto attesi amiibo di Bayonetta, Cloud e Corrin, che dovrebbero essere compatibili con Super Smash Bros.
Secondo alcuni rumor, i tre amiibo misteriosi dovrebbero sbloccare nuovi costumi in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, tra cui un outfit tratto da The Legend of Zelda: Skyward Sword. Inoltre, in occasione del trentesimo anniversario della serie, potrebbero vedere la luce nuove statuette interattive ispirate ai celebri titoli Majora’s Mask, Twilight Princess e Skyward Sword.
 

Bethesda ha annunciato che terrà la propria conferenza stampa in occasione dell'E3 2017 il prossimo 11 giugno.
Le porte della fiera si apriranno alle 6:30 p.m. PT e alle 9:30 p.m. ET, e l'evento inizierà circa mezz'ora più tardi (parliamo rispettivamente delle 3:30 del 12 giugno e delle 4:00 del 12 giugno in Italia).

Ecco il programma delle conferenze finora annunciate:

10 giugno
- 12:00 p.m. PT - 3:00 p.m. ET (le 21:00 in Italia) Electronic Arts - EA Play 2017

11 giugno
- 2:00 p.m. PT - 5:00 p.m. ET (le 23:00 in Italia) – Microsoft
- 7:00 p.m. PT - 10:00 p.m. ET (le 4:00 del 12 giugno in Italia) – Bethesda Softworks

Non ancora annunciate:
- Sony Interactive Entertainment
- Nintendo
- Ubisoft

Non ci resta che attendere".

Unrevealed-amiibo.jpg

r-the-legend-of-zelda-breath-of-the-wild

2roUr.png

250012_1a.jpg

 

 

 

On 6/4/2017 at 17:32, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Sin dal lancio, The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato ampiamente lodato dalla critica con recensioni entusiastiche e voti alle stelle, e anche le opinioni degli utenti in rete non erano da meno, ma quali sono le impressioni a caldo di chi prova il gioco per la prima volta? Nintendo Italia ha cercato di rispondere a questa domanda!
In occasione del Let's Play di Roma, i presenti alla fiera hanno avuto modo di provare con mano The Legend of Zelda: Breath of the Wild su Switch: Nintendo Italia ha raccolto alcune delle testimonianze in un video (che abbiamo riportato in calce alla notizia), in cui diversi giocatori spiegano quali sono state le loro sensazioni durante il gioco e cosa hanno maggiormente apprezzato.

 

Image & Form, lo studio responsabile di Steamworld Dig 2, ha dichiarato che Nintendo si è ispirata a Steam e App Store per la pubblicazione dei videogiochi su Switch, e che l'azienda ha modificato la propria strategia di dialogo con gli addetti ai lavori: 'In passato pubblicare su console Nintendo fu qualcosa di molto simile ad un incubo', spiega Julius Guldbog. 'Si assicurano che il controllo qualità sia realizzato a dovere. Servono mesi, bisogna farlo per ogni regione e se fallisci i tempi si dilatano! Bisogna ottenere un nuovo slot e le date d'uscita vengono respinte.'

 

Nel corso del suo intervento a MCV, Guldbog ha spiegato che la pubblicazione su Switch permette di guadagnare tempo, poiché esiste una sola versione e un lancio unico per tutto il mondo, invece di molte versioni separate per ciascun territorio: 'Fondamentalmente hanno sfruttato l'approccio di Steam e App Store, ovvero una versione del gioco per tutto il mondo! È cambiato persino l'approccio di Nintendo all'ingresso di nuovi indie nella famiglia di Switch; attualmente se vedono un buon gioco ad una convention, parlano con lo studio e gli chiedono di sviluppare per Switch. Da quello che so, non l'hanno mai fatto prima, quindi credo che si stiano portando al passo con i tempi', dichiara Guldbog, aggiungendo che la casa di Kyoto ha appreso molto tempo dopo gli errori commessi con il Wii U.

Lo sviluppatore è inoltre fiducioso che Switch possa competere con PlayStation 4 e Xbox One, sia per quanto riguarda il processo di sviluppo che per la qualità intrinseca dei titoli proposti".

 

 

On 6/4/2017 at 18:55, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Yosuke Matsuda, Presidente di Square Enix, ha concesso un'intervista al giornale Nikkei Shumbun, parlando di diversi aspetti tra cui le intenzioni della compagnia nei confronti di Nintendo Switch, il successo di Final Fantasy XV e l'importanza di preservare l'identità dei videogiochi giapponesi.

Di seguito i punti salienti dell'intervista tradotti da Siliconera:

  • FFXV ha visto la distribuzione (digitale e retail) di 6 milioni di copie in poco più di un mese dalla sua release. Secondo Square Enix, è stato possibile raggiungere questo traguardo con la release mondiale simultanea. Le vendite sono andate particolarmente bene in Nord America e sul digitale, con il 20% delle copie vendute negli store online statunitensi.

 

  • La release mondiale contemporanea dei videogiochi è sempre più importante per il loro successo. Per quanto riguarda invece la loro localizzazione, Matsuda sostiene che non sia opportuno modificare i contenuti in base alla regione di destinazione, dal momento che c'è una percezione positiva quando si dice che un gioco è prodotto dal Giappone. Per questo motivo, il Presidente ritiene che i team nipponici dovrebbero puntare i riflettori sulla loro originalità.

 

  • Il Presidente sostiene che la presenza di numerose piattaforme di gioco sia positiva, motivo per cui si augura il successo di Nintendo Switch. In merito alla console, Matsuda spera di vedere presto ulteriori giochi Square Enix a essa dedicati, dal momento che l'intento della compagnia è quello di avere port su Switch di alcuni suoi titoli già esistenti, laddove sia possibile. In questo modo, Square Enix potrà arricchire la sua line-up sulla console Nintendo! Inoltre, la casa giapponese vuole anche sviluppare titoli nuovi per Switch, sebbene la compagnia sia incuriosita anche dalla 'Game Mode di Windows 10' e dalla 'Realtà Aumentata Tango' di Google, ma al momento il maggior oggetto del suo interesse è Switch.

Quali giochi targati Square Enix vorreste su Switch? Non ci resta che attendere gli annunci riguardanti i piani futuri della compagnia nipponica.

 

La notizia è curiosa e farà sicuramente sorridere gli appassionati della saga di The Legend of Zelda, i quali sin dal lontano 1987 aspettano che venga corretto il typo 'Eastmost Penninsula'! Nintendo ha corretto l'errore nella versione del gioco (il primo della serie) attualmente disponibile su NES Classic Mini.

 

È stato reso noto che il particolare gatto apparso nel Global Testfire di Splatoon 2 ha un nome: si tratta di Li’l Judd, ed era possibile avvistarlo dopo ogni round. 

 

Team17 e Playtonic Games hanno annunciato che il platformer Yooka-Laylee riceverà una patch al Day One. L'aggiornamento dovrebbe risolvere una serie di glitch e migliorare le performance; alcuni interventi riguarderanno anche la telecamera, che ha ricevuto varie critiche da parte della stampa specializzata.

Vi ricordiamo che Yooka-Laylee uscirà su PC, PlayStation 4 e Xbox One l'11 aprile, mentre la versione per Nintendo Switch sarà pubblicata in seguito".

 

 

 

On 7/4/2017 at 01:57, TheDarkWolf ha scritto:

Aggionìrnamento: "Nintendo ha pubblicato la lista completa delle novità in arrivo questa settimana sull'eShop di Switch, 3DS e Wii U. Il nuovo update dello shop si concentra principalmente sulla nuova console della casa di Kyoto grazie a due uscite del calibro di LEGO City UndercoverHas-Been Heroes, a cui si aggiunge anche l'interessante sparatutto a scorrimento laterale Graceful Explosion Machine. Passando invece agli sconti, a partire da questa settimana Nintendo inaugurerà una promozione per la serie di Fire Emblem, grazie alla quale i giocatori potranno acquistare a prezzo ridotto alcuni dei titoli più recenti del franchise.

 

Has-Been Heroes è un impegnativo rougelike basato su azione e strategia, in cui un gruppo di eroi dovrà scortare due principesse gemelle alla prestigiosa Princess Academy. Il giocatore controllerà tre personaggi, e nel corso dei combattimenti avrà la possibilità di combinare centinaia di incantesimi per creare combo devastanti da usare per attacchi offensivi o per tecniche curative.

Sviluppato da Frozenbyte (gli autori della serie Trine) e pubblicato da Game Trust, Has-Been Heroes proporrà ai giocatori livelli di difficoltà crescenti che si adatteranno alle abilità specifiche di ogni utente, grazie anche alla disponibilità di molti incantesi e oggetti dagli effetti casuali che garantiranno migliaia di esperienze diverse, e ci costringeranno a cambiare continuamente approccio! Has-Been Heroes è disponibile in digitale sull'eShop e in versione retail a 24,99 €.

 

Graceful Explosion Machine è uno sparatutto a scorrimento orizzontale, in cui i giocatori guideranno un caccia da combattimento dotato di un quartetto di armi dalla potenza devastante. Alla deriva nello spazio profondo, l'obiettivo primario sarà quello di trovare la via di casa facendosi strada attraverso colorati e bizzarri mondi alieni a forza di proiettili, scatti, schivate e combo.

Sul fronte contenutistico avremo a disposizione più di una trentina di livelli suddivisi in 4 mondi unici, mentre dal punto di vista tecnico potremo apprezzare una grafica bidimensionale contraddistinta da colori accesi e nemici dalle geometrie ben definite. Oltre alla classica esperienza Single Player saranno disponibili anche classifiche e statistiche dettagliate, che stimoleranno a rigiocare ogni livello per perfezionale le combo e il punteggio in generale, seguite dall'apposita modalità 'Attacco al punteggio'! Graceful Explosion Machine è scaricabile sull'eShop di Nintendo Switch a 12,99 €.

 

LEGO City Undercover è un interessante gioco d'azione free roaming sviluppato da TT Games e pubblicato nel 2013 come esclusiva Wii U, che venerdì 7 aprile uscirà anche su Nintendo Switch al prezzo di 59,99 €.

La storia del gioco è incentrata su Chase McCain, un agente di polizia incaricato di agire sotto copertura per dare la caccia al famigerato (e appena evaso) criminale Rex Fury, e mettere fine all'ondata di criminalità che ha portato in città. Esattamente come gran parte dei giochi della serie, anche in LEGO City potremo giocare in compagnia di un amico grazie alla modalità cooperativa per 2 giocatori, e dedicarci insieme all'esplorazione di 20 quartieri diversi, alla cattura di ladri d'auto e alla scoperta di divertenti riferimenti cinematografici. Guideremo anche molteplici tipologie di veicoli, e sparsi per la mappa di gioco troveremo anche centinaia di oggetti segreti da collezionare (alcuni di questi a tema Nintendo).


Sconti e promozioni
Gli sconti di questa settimana sull'eShop di Nintendo sono dedicati alla saga di Fire Emblem: sulle console della famiglia 3DS troveremo i Fire Emblem Fates, ultimo capitolo del franchise scaricabile a 31,49 € (relativamente ad una sola delle due versioni tra 'Conquista' e 'Retaggio'), mentre su Wii U saranno disponibili alcuni capitoli usciti su Game Boy Advance come il primo Fire Emblem e Fire Emblem: The Sacred Stones (venduti a 4,89 €), a cui si aggiunge Fire Emblem: Shadow Dragon (unico episodio nato su Nintendo DS) a 6,99 €.
Lista completa novità:
Nintendo Switch
Has-Been Heroes: 24,99 €
LEGO City Undercover: 59,99 € (disponibile dal 7 aprile)
Graceful Explosion Machine: 12,99 € 
ACA NeoGeo: Alpha Mission II: 6,99 € 

Wii U
Y.A.S.G. (LSA Games): 1,99 €

Nintendo 3DS
Dragon Sinker (KEMCO): 9,99 €

 

Lo YouTuber David Di Franco ha pubblicato un video intitolato 'World's Smallest Nintendo Switch', che potete visionare in calce alla notizia".

 

 

On 7/4/2017 at 15:46, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo Switch ha riscosso un ottimo successo nel suo primo mese di vita, la casa di Kyoto sta passando un periodo decisamente positivo anche sul mercato azionario, e proprio questo ha portato Bloomberg a interpellare vari analisti per sentire il loro parere riguardo al futuro di Switch e della compagnia.
Gli intervistati si dicono estremamente fiduciosi riguardo il successo a lungo termine della nuova console, con un doppio incremento di fiducia (+20%) rispetto a quello registrato a novembre 2006, poco dopo il lancio di Wii. Stando alle parole di Atul Goyal (Jefferies Group), Switch avrebbe già venduto 2,5/3 milioni di pezzi a marzo, superando le aspettative della stessa Nintendo, anche se altri analisti potrebbero trovare non entusiasmante questo dato.
Jefferies Group si dice convinto che Nintendo riuscirà a vendere oltre 5 milioni di unità entro il 31 marzo 2018, mentre Ace Institute Research vede più realistico un venduto pari a 13/16 milioni di pezzi nel medesimo periodo. Gli analisti interpellati sono comunque concordi nell'affermare che Switch potrebbe vendere persino più di Wii, considerando i trend attuali del mercato, comunque destinati a cambiare in futuro.

 

In Giappone è stata da poco lanciata la nuova Hyrule Encyclopedia, un ricchissimo volume che include artwork, bozzetti e documenti sullo sviluppo dei giochi della serie The Legend of Zelda! A questo proposito, il sito Zelda Power ha condiviso un'interessante scatto.
In calce alla notizia potete vedere un'immagine tratta da una primissima build di The Legend of Zelda per Nintendo NES: nelle fasi iniziali dello sviluppo, il gioco si presentava in maniera molto diversa rispetto all'edizione poi uscita nei negozi. Inizialmente il progetto comprendeva solamente dungeon esplorabili con visuale in prima persona, sullo stile di The Legend of Grimrock, ma in seguito Miyamoto cambiò i suoi piani dando vita al gioco che abbiamo imparato a conoscere.

 

Con il nome di The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses, il concerto sinfonico ha registrato il tutto esaurito sia negli Stati Uniti sia in Europa deliziando i fan con esecuzioni classiche e rivisitate dei titoli di maggior spicco della serie quali A Link to the Past, Ocarina of Time, Twilight Princess, The Wind Waker, Majora’s Mask, Skyward Sword e Tri Force Heroes, accompagnando il suono con le immagini di gioco proiettate su grande schermo.

Recentemente il sito Attack of the Fanboy ha intervistato il produttore Jason Michael Paul ottenendo un’informazione attesa ormai da tempo. Il produttore ha infatti confermato che presto, sul sito www.zelda-symphony.com, sarà disponibile l’acquisto del CD ufficiale di Symphony of the Goddesses. Attualmente, tuttavia, non è ancora stata dichiarata una data di pubblicazione.

Sono stati rilasciati diversi CD per la musica di The Legend of Zelda, ma mai un rilascio digitale ufficiale di Symphony of the Goddesses. Avete in mente di realizzare il progetto?

Jason Michael Paul: 'Sì, la notizia verrà rilasciata successivamente. Il pre-ordine sarà disponibile sul sito www.zelda-symphony.com.' Acquisterete il CD?

 

Mentre siamo in attesa di scoprire quando il gioco farà effettivamente il suo debutto su Nintendo Switch, apprendiamo che la composizione della colonna sonora di Xenoblade Chronicles 2 è giunta al termine. A farlo sapere è stato il compositore Yasunori Mitsuda, rivelando che le tracce sono in fase di incisione e missaggio. 

L'autore è lo stesso che ha firmato le colonne sonore di Chrono Trigger, oltre che quelle dei precedenti episodi della saga Xenoblade".

Zelda-Symphony-of-the-Goddesses--810x400

 

On 7/4/2017 at 16:58, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Lo scorso mese fu annunciata una collection dei primi tre Seiken Densetsu Collection (Secret of Mana) per Nintendo Switch esclusivamente in Giappone.

Nulla è stato detto riguardo ad una possibile versione occidentale della collection, anche per il fatto che Seiken Densetsu 3, conosciuto da noi come Secret of Mana 2, non ha mai visto una release oltreoceano localizzata, ma il Presidente del team di sviluppo M2 ha aperto le porte ad una versione occidentale della collezione.

Naoki Horii ha infatti dichiarato, attraverso il suo profilo preronale di Twitter, che una traduzione di Seiken Densetsu 3 sarebbe possibile.

Alcuni utenti gli hanno chiesto se Square Enix avesse già la traduzione completa, e Horii ha risposto di non saperlo, ma che non sarebbe impossibile farla nonostante al momento non sia nei piani del team. Inoltre ha 'consigliato' ai fan occidentali di far sentire la propria voce e il proprio entusiasmo a Square Enix.

 

Dal lancio di Nintendo Switch in poi, la Borsa di Tokyo ha registrato degli importanti cambiamenti sulle azioni di Nintendo, con impennate anche del 20%. Ai tempi del lancio di Nintendo Wii (divenuto, come sappiamo, un grandissimo successo commerciale) l'incremento in borsa si fermò invece all'8,9%.

Presi in analisi questi numeri, gli esperti di mercato ritengono che Nintendo Switch potrebbe riuscire a vendere 16 milioni di unità entro la fine dell'anno fiscale, fissata per marzo 2018. 

L'analista Atul Goyal di Jefferies Group ha però voluto anche mettere in guardia sul fatto che, con un'alta domanda da parte dei consumatori, Nintendo deve affrettarsi a immettere sul mercato nuovi esemplari di Switch, rimasta irreperibile presso alcuni rivenditori. Secondo l'analista in questione le vendite arriveranno a 5 milioni di unità nell'anno fiscale; per Bank of America si parlerà di 6,5 milioni, per SMBC Nikko di 7,5 milioni, per Mizuho di 10 milioni e infine per Ace Institute Research di una quantità compresa tra 13 e 16 milioni

 

Snake Pass potrebbe avere un sequel e debuttare in una versione fisica: 'Stiamo valutando la possibilità di rilasciare una versione fisica del gioco per Nintendo Switch, visto il grande successo che ha ottenuto sul Nintendo eShop.

È stato impossibile inserire la modalità Cronometro nella versione iniziale rilasciata per la console ibrida di Nintendo, ma sicuramente la introdurremo con una nuova patch.

Il rilascio di una versione fisica per Nintendo Switch non è nei nostri piani al momento, ma non lo escludiamo per il futuro.

Noi, comunque, ci siamo divertiti moltissimo a creare le bizzarre e fantastiche avventure di Noodle e Doodle: la speranza di realizzare un sequel esiste eccome', questo è quanto hanno dichiarato gli sviluppatori.

 

L’utente YouTube ElAnalistaDeBits ha pubblicato un video che mette a confronto le versioni PS4 e Nintendo Switch di LEGO City Undercover".

 

 

On 7/4/2017 at 18:00, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Mentre siamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli su Nidhogg 2, che dovrebbe arrivare quest'anno, i colleghi britannici del sito GameReactor.eu hanno avuto modo di incontrare direttamente il creative director Mark Essen, chiedendogli se sia lecito o meno attendersi l'arrivo del gioco anche su Nintendo Switch.

La risposta è stata decisamente positiva e lascia aperta più di una porta per l'arrivo del gioco sulla console ibrida di casa Nintendo: 'Sì, assolutamente. Voglio dire, è un gioco per due persone, quindi ha senso, ha anche uno schema di controlli molto semplice.'

I lavori per completare l'opera, però, sono ancora in corso: 'Ci sono tante cose da limare, cose come l'interfaccia utente. Bisogna anche lavorare di più sul single player e questo tipo di cose qui. Dobbiamo legare un po' tutto quanto! Ora come ora ci siamo concentrati sulle meccaniche, sul realizzarle nel modo giusto, abbiamo riscritto tantissimo codice e aggiustato un po' di cose.' Vi piacerebbe poter giocare a Nidhogg 2 su Nintendo Switch?

 

Annunciato il 13 gennaio e in arrivo su Nintendo Switch nel corso di quest'anno, Xenoblade Chronicles 2 promette di essere un titolo di grandissima rilevanza. Oltre all'eccezionale qualità del primo episodio, infatti, arriva la testimonianza del compositore Yasunori Mitsuda, che ha appena terminato i lavori alla colonna sonora del gioco e lo ha descritto come la produzione più importante a cui abbia mai preso parte. Manca ancora il missaggio di metà dei brani della soundtrack, ma Mitsuda ha assicurato che la qualità audio è ottima, e l'obiettivo è quello di superare i risultati ottenuti con l'originale Xenoblade Chronicles.

 

Ancora pochi di giorni d'attesa e Mario Kart 8 Deluxe approderà su Nintendo Switch. Dopo il trailer della scorsa settimana, oggi vi proponiamo 26 minuti di gameplay condivisi dal canale YouTube GamerGlobal.

Mario Kart 8 Deluxe offrirà 48 tracciati disponibili fin dall'inizio e cinque categorie di gara, inclusa la 150cc Mirror Mode e la modalità 200cc. Altre caratteristiche comprendono:

- fino a quattro giocatori possono giocare con una singola console Nintendo Switch in modalità TV o in modalità da tavolo con lo stand della console;
- multiplayer online con partite a 12 giocatori, a cui possono partecipare due giocatori per ogni console;
- attraverso il Wireless Play, varie console Switch possono collegarsi tra loro consentendo il multiplayer fino a 8 giocatori nelle vicinanze;
- fino a 12 console possono essere connesse in modalità TV attraverso LAN Play, con uno o due giocatori per ogni console e ogni Switch dotato di adattatore LAN.

Il lancio di Mario Kart 8 Deluxe è fissato per il 28 aprile".

 

 

On 15/3/2017 at 00:59, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Jason Michael Paul Productions ha recentemente pubblicato le date del tour 2017 del concerto The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses, evento nato a seguito del concerto che ha celebrato il venticinquesimo anniversario della saga. Tra queste compare anche l'appuntamento italiano presso il Nelson Mandela Forum di Firenze! Inoltre, è possibile acquistare i biglietti, e inserendo il codice promozionale LOZ17 si ha diritto ad uno sconto prevendita del 5%.

Come si legge nella descrizione: 'The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses presenta la musica di questo celebrato franchise con arrangiamenti inediti direttamente approvati dal produttore Eiji Aonuma e dal compositore e sound director Koji Kondo (Super Mario Bros, The Legend of Zelda).' 

2qgeF.jpg
A partire dalle ore 18:00 del prossimo 26 novembre, i fan potranno assistere al The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses, dove verranno eseguiti arrangiamenti originali delle musiche che hanno accompagnato i primi trent'anni del franchise; i brani comprendono quelli di Ocarina of Time, The Wind Waker, Twilight Princess, A Link to the Past, Link's Awakening e altri ancora".

 

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Aggiornamento: "Sonic Mania è per il momento previsto esclusivamente in digital delivery, tant'è che anche all'interno della Collector's Edition ci sarà un codice download. Tuttavia, SEGA sta prendendo in considerazione di realizzare anche una versione retail, come ha fatto sapere il Product Manager Jim Dyer in una recente intervista.

Per il momento non c'è ancora niente di confermato, ma i feedback positivi ricevuti durante il Sonic the Hedgehog SXSW potrebbero modificare i programmi del publisher giapponese: 'Ci piacerebbe realizzarla. Vogliamo che la community sappia che li stiamo ascoltando, e all'SXSW hanno dimostrato molto interesse per la creazione di un'edizione fisica, ma sappiamo anche che il pubblico approva qualsiasi cosa relativa a Sonic, quindi nonostante sia qualcosa che ci piacerebbe fare, in questa fase stiamo ancora decidendo il da farsi.' Vi ricordiamo che Sonic Mania è attualmente in sviluppo per PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

 

Yosuke Matsuda, CEO di Square Enix, si è sottoposto ad alcune domande del magazine giapponese Nikkei riguardo alle future strategie del publisher.

Come rivelato da Matsuda, tra le nuove piattaforme (Project Scorpio, Switch e Tango di Google, ndr), Square Enix intende dare priorità alla console Nintendo.

L'intenzione dell'editore nipponico è infatti lavorare di più su Nintendo Switch, dopo essere stato tra i partner della Grande N al lancio con I Am Setsuna e prossimamente con Project Octopath Traveler.

 

Il team di sviluppo di Runner3 ha recentemente dichiarato di aver reso il gioco compatibile con la console ibrida di Nintendo in appena 24 ore. Prodotto da Choice Provisions, Runner3 rappresenta l’ultima incarnazione della serie Bit.Trip, e approderà in esclusiva sulla nuova console Nintendo in una data non ancora specificata del 2017. Il team di sviluppo, inizialmente intimorito dal compito dell’entrare in familiarità con una nuova piattaforma di sviluppo, dopo aver avuto a che fare con gran parte delle console degli ultimi anni (Wii U, Nintendo 3DS e PlayStation 4), si è ritenuto piacevolmente soddisfatto del risultato ottenuto, promettendoci una esperienza di gioco unica nel suo genere e arrivando ad affermare che: 'Per quanto sia importante per noi avere una grafica e delle musiche accattivanti, tendenzialmente preferiamo dare la priorità al divertimento. Si può creare il titolo più graficamente bello al mondo, ma è inutile se esso manca di una divertente esperienza di gioco. Per questo motivo siamo riluttanti nell’aggiungere elementi nuovi, qualora il gameplay possa soffrirne.'

Cosa pensate di quanto dichiarato dagli sviluppatori?

 

Nella giornata di ieri Square Enix ha rivelato di volersi focalizzare sullo sviluppo di titoli per Nintendo Switch, e le parole del CEO Yosuke Matsuda sembrerebbero trovare conferma in un tweet pubblicato da Takashi Tokita.

Lo sviluppatore ha infatti condiviso una foto raffigurante Switch: 'Ha inizio una missione top-secret!' Tokita lavora per Square Enix dal 1985, ed è stato coinvolto in numerosi progetti (come Chrono Trigger, FFIV e Parasite Eve) sia in qualità di director che di producer".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

On 6/4/2017 at 18:55, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Yosuke Matsuda, Presidente di Square Enix, ha concesso un'intervista al giornale Nikkei Shumbun, parlando di diversi aspetti tra cui le intenzioni della compagnia nei confronti di Nintendo Switch, il successo di Final Fantasy XV e l'importanza di preservare l'identità dei videogiochi giapponesi.

Di seguito i punti salienti dell'intervista tradotti da Siliconera:

  • FFXV ha visto la distribuzione (digitale e retail) di 6 milioni di copie in poco più di un mese dalla sua release. Secondo Square Enix, è stato possibile raggiungere questo traguardo con la release mondiale simultanea. Le vendite sono andate particolarmente bene in Nord America e sul digitale, con il 20% delle copie vendute negli store online statunitensi.

 

  • La release mondiale contemporanea dei videogiochi è sempre più importante per il loro successo. Per quanto riguarda invece la loro localizzazione, Matsuda sostiene che non sia opportuno modificare i contenuti in base alla regione di destinazione, dal momento che c'è una percezione positiva quando si dice che un gioco è prodotto dal Giappone. Per questo motivo, il Presidente ritiene che i team nipponici dovrebbero puntare i riflettori sulla loro originalità.

 

  • Il Presidente sostiene che la presenza di numerose piattaforme di gioco sia positiva, motivo per cui si augura il successo di Nintendo Switch. In merito alla console, Matsuda spera di vedere presto ulteriori giochi Square Enix a essa dedicati, dal momento che l'intento della compagnia è quello di avere port su Switch di alcuni suoi titoli già esistenti, laddove sia possibile. In questo modo, Square Enix potrà arricchire la sua line-up sulla console Nintendo! Inoltre, la casa giapponese vuole anche sviluppare titoli nuovi per Switch, sebbene la compagnia sia incuriosita anche dalla 'Game Mode di Windows 10' e dalla 'Realtà Aumentata Tango' di Google, ma al momento il maggior oggetto del suo interesse è Switch.

Quali giochi targati Square Enix vorreste su Switch? Non ci resta che attendere gli annunci riguardanti i piani futuri della compagnia nipponica".

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Uno dei problemi della prima partita di Nintendo Switch è stata la capillare distribuzione nei negozi, specialmente in quelli americani, che si sono visti esaurire le scorte nel giro di pochi giorni, con conseguente attesa da parte della clientela. Ora, dopo oltre un mese dal debutto della piattaforma, tutte le più grandi catene stanno nuovamente ricevendo pezzi in stock, inclusi alcuni ritardatari.

Tra questi, la nota catena Toys 'R' Us, che a partire dalle 9:00 del mattino di domenica 9 aprile metterà in vendita altri Nintendo Switch.

 

Lizardcube e DotEmu hanno da poche ore rilasciato un nuovo videodiario degli sviluppatori per il loro prossimo e atteso Wonder Boy: The Dragon’s Trap, incentrato sul lato estetico del gioco, da poco entrato in fase gold. 

Wonder Boy: The Dragon’s Trap è previsto su console PS4, Xbox One, e Nintendo Switch a partire dal 18 aprile, e successivamente anche su PC. Al momento non è prevista alcuna versione retail del gioco!

 

Konami ha deciso di rivelare alcuni intriganti concept art relativi all’ultimo capitolo della saga di Bomberman, ovvero Super Bomberman R, disponibile dal 3 marzo su Nintendo Switch. Le immagini sono state rilasciate attraverso il profilo Twitter ufficiale della divisione europea della compagnia, e potete vederne alcune in calce alla notizia".

2rsdP.jpg2rsdQ.jpg

2rsdR.jpg2rsdU.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato un video intitolato 'Secrets of Zelda: Breath of the Wild’s Map Locations (Zelda NES, Link to the Past, Link’s Awakening)', che potete visionare in calce alla notizia.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un titolo caratterizzato dalla totale libertà di azione, donata al giocatore come mai prima d’ora. Non c’è quindi da stupirsi quando un utente riesce, in modo originale, a superare degli ostacoli imposti dal level design.

L’utente Twitter Swiffy22 è riuscito a superare senza alcun problema una delle zone più ostiche e frustranti del gioco, combinando sapientemente le meccaniche a disposizione dei giocatori.

L’area in questione è il Bosco Perduto: superandolo è possibile raggiungere il Bosco dei Korogu, fondamentale per espandere le borse dopo le fasi iniziali del gioco e per entrare in possesso della Master Sword.

Ebbene, Swiffy22 è riuscito a saltare l’intero Bosco Perduto utilizzando un tronco, lo Stasys e la Paravela, dimostrando un ingegno decisamente fuori dal comune.

 

Giochi confermati al lancio:

  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo, March 3rd Retail version and Digital version)
  • 1-2-Switch (Nintendo, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Super Bomberman R (Konami, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Just Dance 2017 (Ubisoft, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Skylanders Imaginators (Toys For Bob, Activision, March 3rd Retail version)
  • I Am Setsuna (Square Enix, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Disgaea 5 Complete Edition (Nippon Ichi, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Fast RMX (Shin'en Multimedia, March 3rd in Nintendo eShop)
  • Shovel Knight: Specter of Torment (Yacht Club Games, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Shovel Knight: Treasure Trove (Yacht Club Games, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Snipperclips - Cut It Out, Together! (Nintendo, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Nobunaga’s Ambition: Sphere of Influence with Power-Up Kit (Koei Tecmo Games, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Puyo Puyo Tetris (SEGA, March 3rd only in Japan Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo The King of Fighters ’98 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Metal Slug 3 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Shock Troopers (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Waku Waku 7 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo World Heroes Perfect (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • New Frontier Days: Founding Pioneers (Arc System Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Othello (Arc System Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Soldam: Blooming Declaration (City Connection, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Soratobu Bunbun Baan (POISOFT, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Vroom in the Night Sky (POISOFT, March 3rd Nintendo eShop)
  • Voez (Flyhigh Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, March 3rd only in Japan)

 

Giochi First Party Nintendo:

  • Mario Kart 8 Deluxe (April 28th Retail version and Digital version)
  • ARMS (Rumor: May 2nd/June 23th Retail version and Digital version)
  • Splatoon 2 (Rumor: August 18th Retail and Digital version)
  • Super Mario Odyssey (December 25th, Christmas!)
  • Fire Emblem Warriors (confirmed for 2017, maybe Q3)
  • Xenoblade Chronicles 2 (TBD, confirmed for 2017)
  • A New Fire Emblem (2018)
  • A new Pokémon game (Rumor, maybe Holiday 2018/2019)
  • A Super Smash Bros. game (Rumor
  • A Metroid game (Rumor)
  • Mother 3 (Rumor)

 

Giochi Third Party (lista in continuo aggiornamento):

  • World of Goo (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • Little Inferno (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • Human Resource Machine (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • ACA NeoGeo Neo THE KING OF FIGHTERS ’94 (Hamster Corporation, March 16th Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo NAM-1975 (Hamster Corporation, March 9th Nntendo eShop)
  • ACA NeoGeo Neo TurfMasters (Hamster Corporation, March 23th Nintendo eShop)
  • RIME (Tequila Works, May 26th for PS4, Xbox One and PC; Switch version Summer 2017)
  • The Binding of Isaac: Afterbirth+ (Nicalis, March 17th only America Nintendo eShop, Europe version Coming Soon)
  • LEGO City Undercover (Traveller's Tales, Warner Bros. Interactive, April 7th Retail and Digital version)
  • Wonder Boy: the Dragon's Trap (LizardCube, DotEmu, April 18th)
  • Puyo Puyo Tetris (SEGA, April 28th in Europe etc. Retail version and Digital version)
  • NBA Playgrounds (Saber Interactive, May 2017)
  • Cars 3: Driven to Win (Avalanche Software, Warner Bros Interactive Entertainment, September 14th)
  • Sonic Forces (SEGA, TBD, maybe Holiday 2017)
  • Dragon Ball Xenoverse 2 (Dimps, Bandai Namco, TBD 2017)
  • Sonic Mania (SEGA, Summer 2017)
  • Dragon Quest X (Square Enix, Summer/Fall 2017)
  • Dragon Quest XI (Square Enix, TBD)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, Europe version TBA)
  • Ultra Street Fighter II: The Final Challengers (Capcom, May 26th)
  • Seasons of Heaven (TBD)
  • Monster Boy and the Cursed Kingdom (DG Entertainment, TBD, 2017)
  • Stardew Valley (Chucklefish Games, Summer 2017)
  • Redout (34BigThings, maybe December 29th)
  • Cube Life: Island Survival HD (Cypronia, Q1 2017)
  • Constructor (System 3, April 28th)
  • Farming Simulator 18 (TBD, 2017)
  • Has-Been Heroes (Frozenbyte Games, April 4th Retail and Digital version)
  • Syberia 3 (Benoit Sokal, 20th April for PC, PS4 and Xbox One. Switch version later)
  • Steep (Ubisoft, TBD, 2017)
  • Disgaea 5 Complete (Nippon Ichi, May 23th North America, May 26th Europe etc.)
  • NBA 2K18 (Visual Concepts, 2K Sports, September 2017)
  • Shin Megami Tensei: Brand New Title (TBD)
  • Minecraft Story Mode: The Complete Adventure (Telltale Games, June 27th)
  • Minecraft: Switch Edition (TBD, 2017)
  • Rayman Legends Definite Edition (TBD, 2017)
  • Project: Octopath Traveler (TBD)
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition (Bethesda, Fall 2017)
  • No More Heroes: Brand New Title (TBD, 2018)
  • FIFA 18 (Electronics Arts, TBD, 2017)
  • Snake Pass (Sumo Digital, March 29th, only Digital version )
  • Graceful Explosion Machine (Vertex Pop, April 6th 2017, only Digital version)
  • The Sacred Hero (TBD, 2018)
  • Project Fist (TBD, 2018)
  • Oceanhorn: Monster of Uncharted Seas (TBD, 2017)
  • Cave Story+ (Nicalis, June 20th Digital and Retail version)
  • Troll and I (Spiral House, Maximum Games, March 24th for PC, PS4 and Xbox One. Switch version Spring 2017)
  • Ultimate Chicken Horse (TBD, 2017)
  • Celeste (TBD, 2017)
  • RIVE (TBD, 2017)
  • The Escapists 2 (TBD, 2017)
  • Dandara (Long Hat House, Q2/Q3 2017)
  • Runner 3 (Choice Provisions, Fall 2017)
  • Blaster Master Zero (Inti Creates, March 9th, Switch and Nintendo 3DS, Nintendo eShop)
  • Flipping Death (TBD, 2017)
  • Mr. Shifty (tinyBuild Games and Team Shifty, April 2017)
  • Shakedown: Hawaii (Vblank Enterteinment, April 2017)
  • WarGroove (TBD, 2017)
  • OverCooked: Special Edition (TBD, 2017)
  • Pocket Rumble (Chucklefish Games, March 2017)
  • Thumper (Drool, Q2 2017)
  • Enter the Gungeon (TBD, 2017)
  • The Fall Part 2: Unbound (Over the Moon Games, TBD)
  • ACA NeoGeo Alpha Mission II (Hamster Corporation, April 6th only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Fatal Fury (Hamster Corporation Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Metal Slug (Hamster Corporation, March 30th only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Samurai Shodown (Hamster Corporation, Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Sengoku (Hamster Corporation, Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • Kamiko (Skipmore, Comign Soon only in Japan, Digital version)

 

  • 1001 Spikes (TBD, 2017)
  • Old Time Hockey (V7 Entertainment, TBD 2017)
  • Steamworld DIG 2 (Image & Form Games, Summer 2017, Digital version and maybe Retail version)
  • Hollow Knight (TBD, 2017)
  • Tank It! (TBD, 2017)
  • Earthlock: Festival of Magic (TBD, 2017)
  • BlackJack Battle II (TBD, 2017)
  • Yooka-Laylee (Playtonic Games, April 11th for PS4, Xbox One and PC. Switch version later, 2017)
  • Kingdom: Two Crowns (TBD, 2017)
  • Pankapu: the Dreamkeeper (TBD)
  • Minna de WaiWai! Spelunker (Square Enix, April 20th in Japan)   
  • Audio Hero (TBD)
  • TumbleSeed A Rolly Roguelike (Team TumbleSeed, aeiowu, Spring 2017)
  • Battle Princess Madelyn (Casual Bit Games, Winter 2017)
  • Bloodstained: Ritual of the Night  (Inti Creates, June 30th 2018)
  • Seiken Densetsu Collection (Square Enix, June 1st only in Japan, Europe version TBA)
  • Secret of Mana (TBD)
  • Lego Worlds (Traveller's Tales, Warner Bros. Interactive Entertainment, March 10th)
  • The JackBox Party Pack 3 (Jackbox Games, April 13th Nintendo eShop)
  • MoonChild (TBD)
  • Party Golf (Giant Margarita, TBD)
  • The Unlikely Legend of Rusty Pup (TBD)
  • Tales of (TBD)
  • Riverside (TBD)
  • Story of Seasons (TBD)
  • Zombie Vikings (TBD)
  • State of Mind (TBD)
  • Palu's Adventures (TBD)
  • Bit Boy! Arcade Deluxe (TBD)
  • Racing Apex (TBD)
  • Rise Race the Future (TBD)
  • Fox n Forests (TBD)
  • Romance Of The Three Kingdoms XIII (TBD)
  • Clive 'N' Wrench (TBD)
  • Sunu Ikkibu: Din Nahu (TBD)
  • Ohayou! Beginner's Japanese (TBD)
  • 2 fast 4 Gnomz (TBD)
  • The Next Penelope (TBD)
  • Old Time Hockey (TBD)
  • Perception (TBD)
  • Pixel Princess Blitz (TBD)
  • Entertainment Hero (TBD)
  • Gonner (TBD, 2017)
  • Toejam & Earl: Back in the Groove (TBD)
  • Away: Journey to the Unexpected (TBD)
  • Battle Chef Brigade (TBD)
  • Untitled BlazBlue game (TBD)
  • De Mambo (TBD)
  • Untitled Derby Stallion game (TBD)
  • Dungeon of Zaar (TBD)
  • Hover: Revolt of Gamers (TBD)
  • Huntdown (TBD)
  • Hydra Castle Labyrinth (TBD)
  • Ittle Dew 2 (TBD)
  • Mutant Mudds (TBD)
  • Unbox: Newbie’s Adventure (TBD)
  • NeuroVoider (TBD)
  • Project Mekuru (TBD)
  • Puzzle Box (TBD)
  • Rogue Trooper Redux (TBD)
  • Space Dave! (TBD)
  • Splasher (TBD)
  • sU and the Quest for meaning (TBD)
  • Sunu Ikkibu: Din Nahu (TBD)
  • Untitled Taiko Drum Master game (TBD)
  • ToeJam & Earl: Back in the Groove (TBD)
  • Towerfall: Ascension (TBD)
  • Treasurenauts (TBD)
  • Terraria (TBD)
  • Yoku's Island Express (TBD)
  • Monster Hunter XX (Rumor)
  • Conan Exiles (Rumor)
  • Flatout 4 (Rumor)
  • Metal Gear Solid: Twin Snakes (Rumor)
  • Batman: The Telltale Series (Rumor)
  • Guardians of the Galaxy: The Telltale Series (Rumor)
  • Overwatch (Rumor)
  • Hearthstone (Rumor)
  • Pikmin 4 (Rumor)
  • Injustice 2 (Rumor)
  • Resident Evil 7: Biohazard (Rumor)
  • Final Fantasy XIV (Rumor)
  • Inazuma Eleven Ares (Rumor)
  • Super Meat Boy Forever (Rumor)
  • HuniePop (Rumor)
  • Ecco the Dolphin (Rumor)
  • Rocket League (Rumor)
  • Sniper: Ghost Warrior 3 (Rumor)
  • PES 2018 (Rumor)
  • Song of the Deep (Rumor)
  • A new Assassin's Creed (Rumor)
  • Star Wars: Battlefront 2 (Rumor)
  • Agents of Mayhem (Rumor)
  • The Surge (Rumor)
  • A Bayonetta game (Rumor)
  • Animal Rivals (Rumor)
  • The Banner Saga 3 (Rumor)
  • A Seiken Musou game (Rumor)
  • AeternoBlade II (Rumor)
  • Portal Knights (Rumor)
  • A Snake Pass sequel (Rumor)
  • Nidhogg 2 (Rumor)

Vi ricordiamo che la lista è in continuo aggiornamento".

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Un report pubblicato da Nintendo Today (basato sui dati diffusi da GFK Chart-Track) rivela che durante il mese di marzo sono stati venduti oltre 137.000 giochi per Switch nel Regno Unito.
Entrando nello specifico, scopriamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato il terzo videogioco più venduto di marzo nel Regno Unito (dietro a Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands e Horizon Zero Dawn), mentre 1-2-Switch si piazza al nono posto della classifica. Super Bomberman R occupa la ventitreesima posizione della classifica, mentre Just Dance 2017 si piazza alla posizione numero 28!

Grazie a Horizon Zero Dawn, Ghost Recon Wildlands, NieR: Automata e Mass Effect: Andromeda, PlayStation 4 ha registrato vendite software per oltre 800.000 unità, mentre Xbox One si è fermata a 500.000 copie. Sono invece 50.000 le unità vendute su Wii U, derivanti in gran parte dall'uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

 

A meno di una settimana dal lancio del suo Has-Been Heroes, la software house Frozenbyte si è vista costretta a correre ai ripari. Il motivo? Una difficoltà calcolata male, inutilmente punitiva e frustrante.

Migliaia di giocatori, infatti, si sono trovati in grandissima difficoltà, tanto da non riuscire a completare nemmeno il primo livello del gioco. Naturalmente questa problematica esula dalla naturale difficoltà del genere roguelike, risultando quasi insormontabile anche per i più esperti.

In soccorso dei giocatori è stata quindi rilasciata la patch 1.0.2, che migliora sensibilmente il bilanciamento del titolo, limando nei punti giusti le insidie più fastidiose. Il riscontro da parte di chi lo ha già provato dopo l’aggiornamento è stato quasi immediato, per fortuna con un certo sollievo!

Da questa manovra tempestiva possiamo facilmente dedurre che Frozenbyte, appena dopo aver saputo che un numero impressionante di acquirenti stava correndo nei negozi per restituire il gioco, abbia deciso di non restare a guardare il fallimento del proprio prodotto, cercando quindi di andare incontro all’utenza.

 

Dylan Cuthbert, creatore del primo Star Fox, ha parlato del futuro della saga in una sessione di domande e risposte su Reddit, lasciandone presagire un ritorno su Nintendo Switch.

Lo sviluppatore della serie di Fox McCloud ha lavorato a diversi progetti videoludici per Q-Games negli ultimi 15 anni, tra cui la saga di Pixeljunk, The Tomorrow Children e uno dei remake del primo titolo per Super Nintendo, Star Fox 64 3DS per Nintendo 3DS.

Circa la possibilità di un nuovo gioco, Cuthbert si è dimostrato ben propenso a lavorare per un episodio su Nintendo Switch, al punto da avere già in mente diverse idee per sfruttare al meglio le potenzialità della console ibrida. Tuttavia, si tratta puramente supposizioni, dal momento che nessun nuovo titolo di Star Fox è attualmente in fase di sviluppo.

Inoltre, Dylan Cuthbert pensa che sarebbe divertente lavorare a un nuovo capitolo della saga, ed è convinto che Nintendo abbia già dei piani in merito. Ciononostante, il suo team non è ancora stato coinvolto, per cui sarebbe affrettato trarre delle conclusioni!

Nella sessione di domande e risposte con i fan su Reddit, lo sviluppatore dello sparatutto fantascientifico si è infine espresso sull’operato di Platinum Games, casa videoludica che si è occupata di Star Fox Zero, terzo remake del primo episodio della serie, uscito su Wii U nel 2016. A tal proposito, Cuthbert pensa che gli sviluppatori abbiano fatto un ottimo lavoro, tenendo conto delle restrizioni a cui si sono dovuti attenere. Nel gioco, aggiunge, c’è una buona dose di sperimentazione di nuove meccaniche, che sarebbe bello ampliare in futuro".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 22/3/2017 at 23:24, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "L’uscita di Mario Kart 8 Deluxe, versione riveduta e corretta del celebre Mario Kart 8 in arrivo sulla nuova console Nintendo Switch tra poche settimane, torna a far parlare di sé. Poche ore fa, infatti, il Senior Director della catena di negozi GameStop ha dichiarato che secondo la compagnia il gioco sarà un grande successo di vendite.

 

Nel corso della giornata di oggi sono apparsi non uno, bensì nove video dedicati alle armi presenti in Splatoon 2, l'atteso sparatutto multiplayer previsto in esclusiva assoluta su console Nintendo Switch. Esattamente come il primo Splatoon per Wii U, il gioco promette azione su larga scala, in attesa del Global Testfire del gioco previsto dal 24 al 26 marzo.

Nei video in calce alla notizia potete dare un primo sguardo alle armi Splattershot, Splat Dualies, Splat Roller e Splat Charger, oltre alle Curling Bomb, Inkjet, Tenta Missles, Splashdown e Sting Ray.

 

Da domani, venerdì 24 marzo, avrà inizio il Testfire di Splatoon 2, titolo per Nintendo Switch previsto per quest’estate. Come comunicato dal sito ufficiale Nintendo, la prova sarà gratuita e per accedervi basterà scaricare il software dal Nintendo eShop o dal sito dedicato. Ovviamente, per usufruirne sarà necessario avere una connessione a Internet ed un account Nintendo. Ecco le date precise:

Venerdì 24 marzo

20:00 – 20:59
Sabato 25 marzo

04:00 – 04:59
12:00 – 12:59
20:00 – 20:59
Domenica 26 marzo

05:00 – 05:59
13:00 – 13:59
Per quanto riguarda le mappe e le modalità di gioco, gli utenti potranno partecipare a 'mischie' 4 contro 4 in Centro polpisportivo e Rione Storione. Tra le armi utilizzabili ci sono il set di pistole splat e le versioni rivisitate dello splasher, del rullo splat e dello splatter a carica! Oltre a esse, i giocatori potranno usufruire anche di armi speciali e di bombe:

Splatter: Granata + Tenta Missiles 
Splatter a carica: Bomba Splash + Sting Ray
Rullo splat: Appiccibomba + Splashdown 
Pistole splat: Bomba Curling + Inkjet 
Le partite avranno una durata di tre minuti e, come di consueto, i vincitori saranno coloro che avranno colorato più terreno. Per chi fosse interessato, ecco qui la lista comandi:

  • Levetta analogica sinistra: movimento
  • Levetta analogica destra: controllo della telecamera
  • ZL: trasformazione
  • ZR: attacco
  • Giroscopio: obiettivo
  • Tasto X: mappa
  • Tasto Y: ripristino della visuale
  • Tasto B: salto

 

Ben Fiquet, ovvero l'Art Director di Lizardcube, ha divulgato tramite il PlayStation Blog che il prossimo e atteso Wonder Boy: The Dragon’s Trap (remake del grande titolo classico del passato a cura di Lizardcube e del publisher DotEmu) non vedrà solo l'iconico Wonder Boy come personaggio giocabile, dato che il nostro eroe sarà accompagnato dalla nuova Wonder Girl.

Lo stile del personaggio è il frutto di una lunga linea evolutiva di design, che parte dagli albori della serie e dal look tipico dei primi titoli per console SEGA Master System. 

Wonder Boy: The Dragon's Trap uscirà su console PlayStation 4, Xbox One e Switch il 18 aprile, mentre la versione PC è attesa successivamente".

 

 

On 20/3/2017 at 16:11, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Un video trapelato recentemente sul web sembra confermare la presenza dell'opzione per i salvataggi Cloud su Nintendo Switch, tuttavia Nintendo Life ha smentito l'originalità del filmato, che appare tagliato in alcuni punti e probabilmente montato ad arte dall'autore.
Ricapitoliamo la vicenda: l'utente di Reddit Patusann ha fatto sapere di aver spedito la sua console in assistenza, e di averla ricevuta indietro con tutti i dati cancellati. Al primo avvio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, i salvataggi del gioco sarebbero stati recuperati automaticamente via Cloud, come testimoniato dall'icona della nuvoletta nella schermata Home.
Altri utenti hanno effettuato la medesima prova, insospettiti da un brusco taglio del video originale! Con ogni probabilità, l'icona citata è relativa in realtà al download dell'aggiornamento del Day One, e non riguarda in alcun modo i salvataggi Cloud, che come sappiamo non sono disponibili su Switch.
Reggie Fils-Aime non ha escluso che quest'opzione possa arrivare su Switch, magari con uno dei prossimi aggiornamenti software, ma al momento non ci sono certezze in merito.

 

In attesa di poter mettere le mani sulla versione di prova di Splatoon 2, peraltro già scaricabile, con l'inizio del Global Testfire fissato per il 24 marzo possiamo dare una nuova occhiata ad un aspetto secondario, ma non meno importante del mondo di gioco.

Chi ha seguito la storia del primo capitolo saprà bene quanto gli elementi di contorno contribuiscano a definire una specifica identità al mondo di Splatoon, e tra questi un'importanza particolare era coperta da Callie e Marie, il duo di cantanti pop protagoniste della colonna sonora, che facevano anche da ospiti speciali e mascotte in diverse situazioni di gioco. A quanto pare, in Splatoon 2 farà il suo debutto una nuova band!

Si tratta dei Wet Floor, che vengono presentati da Nintendo sul profilo Tumblr ufficiale dedicato al gioco: il loro stile musicale sembra più improntato al rock di tipo alternativo e indie, con musiche più strane e complesse delle melodie pop che caratterizzavano Marie e Callie: basso slappato, chitarre elettriche, sintetizzatore, cori e ritmi decisamente veloci. 

Per il resto, Splatoon 2 è atteso per quest'estate su Switch (forse il 15/18 agosto), dovrebbe girare a 1080p e 60 frame al secondo e supportare l'HD Rumble".

 

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Il disegnatore Benoît Sokal, diventato famoso nel mondo videoludico per Amerzone e la serie Syberia, ha fatto l'unboxing dell'edizione per collezionisti di Syberia 3, la sua ultima creazione in cui possiamo vedere il proseguo delle avventure di Kate Walker

Tra i contenuti di questa edizione spiccano il catalogo con i disegni di Sokal, un intero fumetto di Syberia, il CD con la colonna sonora e molto altro, inclusa la statua di Kate Walker. 
 

In una recente intervista, il game director Jeff Kaplan è tornato a parlare di una possibile versione per Nintendo Switch di Overwatch.

Sono due gli ostacoli evidenziati da Kaplan, ossia le specifiche della console e gli aggiornamenti: 'Il problema è che abbiamo mirato le nostre specifiche minime in un certo modo, e dovremmo rivisitare le performance e come approcciarci su quella piattaforma Inoltre, è già difficile in questo momento mantenere tre piattaforme e offrire patch simultaneamente, che è qualcosa che siamo finalmente riusciti a ottenere, e aggiungere un altro ecosistema introdurrebbe un elemento di grande complessità per noi.' Cosa pensate di quanto dichiarato da Kaplan?

 

Dal profilo Twitter ufficiale di Nicalis, lo sviluppatore conferma l’arrivo di notizie legate al lancio europeo di The Binding of Isaac: Afterbirth+ su Nintendo Switch.

Il titolo indipendente infatti non è arrivato ancora in Europa su Nintendo Switch, come previsto inizialmente, ma solo in Nord America il 17 marzo 2017. Nonostante siano passate ormai diverse settimane, ancora non si sa nulla sull’uscita del gioco sul suolo europeo! Tuttavia, Nicalis pare aver promesso delle novità in arrivo il prossimo lunedì, in collaborazione con Headup Games, probabilmente legate alla data di uscita del gioco in Europa sulla nuova console di Nintendo.

Ricordiamo infine che The Binding of Isaac: Afterbirth+ arriverà in formato fisico anche in Europa, probabilmente nelle prossime settimane.

 

Sonic Forces: stando alle parole del Product Manager Jim Dyer, il publisher giapponese ripone una certa fiducia nel progetto, e si augura di poter riportare in auge le avventure del porcospino blu dopo i pessimi risultati di Sonic Boom. Laddove Sonic Mania è stato realizzato tenendo a mente i fan storici, Sonic Forces promette di essere un titolo pensato per un pubblico più ampio e trasversale: 'In definitiva SEGA è un'azienda, e c'è una strategia alle spalle di ogni cosa. Qualsiasi publisher ha la sua nicchia, e una delle nostre nicchie più grandi è la nostra community. La gente che ama SEGA, ama SEGA! Il nostro modello è cambiato radicalmente nell'ultima decade.

Per rispondere alla vostra domanda, Sonic Mania è pensato per i fan. L'idea alla base di Sonic Forces è di renderlo un titolo adatto a tutti. Sonic Mania è indirizzato ai fan sia per il fattore nostalgia per chi ama il brand o per i bambini che riconoscono il personaggio. Sonic Forces è invece un titolo più ampio, un Sonic diverso rispetto a quello che abbiamo realizzato in passato! Il nostro obiettivo è di rinvigorire Sonic. Non direi che Forces voglia rendere Sonic di nuovo rilevante, perché non credo sia il termine adatto, ma capiamo di avere una proprietà intellettuale importante, un brand che SEGA vuole riportare nel posto che gli spetta', ha spiegato Dyer.

'Sonic è un franchise e abbiamo cercato di evolverlo, ma non sempre ha funzionato, lo posso dire apertamente. Generations e Colors sono stati ottimi successi nel contesto moderno di Sonic, ma in questo caso l'obiettivo è di prendere il Sonic attuale e realizzare qualcosa in più', ha concluso il Product Manager.

Vi ricordiamo che Sonic Forces è in sviluppo per PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, e la data d'uscita è prevista per la fine di quest'anno".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 8/4/2017 at 03:09, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato un video intitolato 'Secrets of Zelda: Breath of the Wild’s Map Locations (Zelda NES, Link to the Past, Link’s Awakening)', che potete visionare in calce alla notizia.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un titolo caratterizzato dalla totale libertà di azione! Non c’è da stupirsi quando un utente riesce, in modo originale, a superare degli ostacoli imposti dal level design.

L’utente Twitter Swiffy22 è riuscito a superare senza alcun problema una delle zone più ostiche e frustranti del gioco, combinando sapientemente le meccaniche a disposizione dei giocatori.

L’area in questione è il Bosco Perduto: superandolo è possibile raggiungere il Bosco dei Korogu, fondamentale per espandere le borse dopo le fasi iniziali del gioco e per entrare in possesso della Master Sword.

Ebbene, Swiffy22 è riuscito a saltare l’intero Bosco Perduto utilizzando un tronco, lo Stasys e la Paravela, dimostrando un ingegno fuori dal comune".

 

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Con Switch, Nintendo ha scelto di lanciare per la prima volta un servizio online a pagamento, andandosi ad allineare a quello che era già il modus operandi di Sony e Microsoft, adottato rispettivamente con PlayStation 4 e Xbox 360/Xbox One.
Nel corso di un'intervista al settimanale giapponese Famitsu, Shinya Takahashi di Nintendo ha così commentato riguardo alla questione: 'Abbiamo deciso di lanciare il servizio perché ci teniamo molto alla soddisfazione del cliente. Cureremo l'infrastruttura online e offriremo nuovi servizi, e ci sono dei costi associati a questo! Vorremo anche mantenere un'esperienza di gioco stabile e offrire un supporto adeguato. Stiamo lavorando per preparare tutte le feature fino al lancio del servizio il prossimo autunno, e altri dettagli saranno resi disponibili in futuro.' Non ci resta, quindi, che attendere novità da parte di Nintendo. 

 

Syberia 3 farà il suo debutto il prossimo 20 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e sucessivamente anche su Nintendo Switch. In merito al porting del gioco sull'ibrida di casa Nintendo, il Vicepresidente di Microids, Elliott Grassiano, ha spiegato che l'intento è quello di realizzare una versione dell'avventura di Kate Walker che possa supportare tutte le peculiarità di Switch, HD Rumble compreso.

'Stiamo lavorando su un porting fedele di Syberia 3, per noi era importante offrire la mobilità ai giocatori, consentire loro di vestire i panni di Kate Walker ovunque volessero. Stiamo pensando ad uno sviluppo specifico per Nintendo Switch con alcune nuove feature, compreso il supporto per l'HD Rumble. Ci serviremo del meglio di questa console per regalare un'esperienza indimenticabile ai giocatori', è ciò che ha dichiarato Grassiano.

 

Abbiamo già parlato qualche giorno fa di una stima dei costi di produzione di Nintendo Switch apparsa sul Nikkei Technology. Per costruire una singola unità sarebbero necessari circa $257 (241 €)! Da un’analisi più approfondita è emerso che il corpo centrale e la dock hanno un costo di circa $167 (158 €), mentre il prezzo dei Joy-Con si aggirerebbe sui $90 (84 €).

Le stime iniziali parlavano di un valore decisamente inferiore, tuttavia ogni piccolo controller contiene più di venti piccole parti, oltre ai motori per la vibrazione HD. Nel Joy-Con di destra troviamo un sensore infrarossi e un lettore NFC per i simpatici amiibo. Quello di sinistra, invece, integra l’antenna Bluetooth direttamente nella scheda logica, cosa che ha creato ad alcuni utenti dei problemi di disconnessione.

La scheda madre contiene un grosso circuito integrato la cui funzione non è ancora così chiara: questo IC è connesso con il lettore della scheda di gioco quindi potrebbe essere coinvolto nel processo di salvataggio dei dati.

Un’altra suggestiva ipotesi è che possa essere utilizzato per la connessione a una dock alternativa in grado di contenere un processore dedicato alla Realtà Virtuale o alla Realtà Aumentata, com’era già emerso da alcuni misteriosi brevetti.

Per quanto riguarda l’unità di ricarica siamo di fronte a un sistema di ultima generazione in grado di ricevere una potenza di ben 100 W (20V/5A) attraverso il connettore USB-C. Questo, grazie ad un sofisticato sistema di controllo, permette di gestire tensione e intensità in maniera da fornire la potenza giusta al corpo centrale, ai Joy-Con e ad un eventuale Pro Controller o Charging Grip collegati attraverso le porte USB-A.

Nintendo Switch è più spesso di un comune tablet, in modo da permettere un’adeguata dissipazione del calore e far sì che la batteria, spessa 5.8 mm, sia abbastanza lontana dagli altri componenti, così da garantire una ricarica il più sicura possibile".

r-nintendo-switch_notizia.jpg

switch-teardown-12-150x100.jpgswitch-teardown-11-150x122.jpg

switch-teardown-10-150x116.jpgswitch-teardown-1-144x150.jpg

switch-teardown-9-150x99.jpgswitch-teardown-8-150x56.jpg

switch-teardown-7-150x106.jpgswitch-teardown-5-150x63.jpg

switch-teardown-4-150x52.jpgswitch-teardown-3-150x29.jpg

switch-teardown-13-150x106.jpgswitch-teardown-6-150x101.jpgswitch-teardown-2-113x150.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Durante un'intervista pubblicata su gamerpros, Seb Liese di Sumo Digital ha dichiarato che il team ha impiegato sette giorni per ottenere una versione giocabile di Snake Pass su Switch. Il merito è anche dell'Unreal Engine 4, il motore grafico con cui è stato realizzato: 'Abbiamo ricevuto i dev-kit di Switch soltanto lo scorso novembre. Considerando che a dicembre la maggior parte del team era in vacanza, i lavori veri e propri sul porting sono iniziati a gennaio 2017. I programmatori dicevano che sarebbero bastati sette giorni per ottenere una versione giocabile di Snake Pass sulla nuova console Nintendo. Dopo, ovviamente, abbiamo lavorato per migliorare i vari aspetti della conversione, ma sono bastati sette giorni per passare dalla versione PC del gioco ad una build funzionante su Switch, e credo che in futuro questo processo sarà ancora più veloce; l'Unreal Engine contiene una funzione per esportare i file in formato Switch, e da questo punto di vista Epic e Nintendo stanno lavorando a stretto contatto per semplificare i porting dei giochi!' Vi ricordiamo che Snake Pass è disponibile su PC, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch.

 

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato di SwitchCharge, la prima custodia con batteria integrata pensata per Nintendo Switch. Oggi arrivano buone notizie per tutti gli utenti che attendevano questa periferica: la raccolta fondi lanciata su Indiegogo ha superato l'obiettivo minimo a distanza di 3 giorni.
Nel momento in cui riportiamo la notizia, la campagna di crowdfunding lanciata su Indiegogo ha raccolto oltre 130 mila dollari, superando a distanza di soli tre giorni l'obiettivo minimo di 80 mila dollari! Considerando che alla chiusura della raccolta fondi manca ancora un mese, il progetto dietro SwitchCharge può considerarsi un autentico successo, d'altronde stiamo parlando di una periferica che sarà molto utile agli utenti Switch.

 

Mentre nel nostro Paese dobbiamo 'accontentarci' della pagina dedicata al gioco sullo Store ufficiale di Nintendo, la casa di Kyoto, nella sua divisione americana, ha lanciato un sito dedicato alla release di Mario Kart 8 Deluxe su Nintendo Switch: il sito (non completo) propone alcune immagini, ricorda la data d'uscita e anticipa le feature del gioco, promettendo che la versione completa arriverà presto.

Vi ricordiamo che il debutto del gioco è fissato per il 28 aprile, quando sarà lanciato su Switch al costo di 59,99 € (su Amazon France è prenotabile a 49,90 euro).

 

Il canale YouTube Nintendo World Report TV ha pubblicato un nuovo video confronto grazie al quale possiamo comparare le versioni PlayStation 4, Nintendo Switch e Wii U di LEGO City Undercover.
Come potete notare dal video che trovate in calce, il distacco grafico maggiore lo si nota soprattutto nella versione Wii U, che presenta ambienti leggermente più spogli e un'illuminazione non troppo convincente. La versione PS4 risulta invece quella più curata e ricca di dettagli, ma anche la controparte Switch si difende bene, presentando un comparto grafico di tutto rispetto".

nintendo-switch_notizia-3-2.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Il sito ufficiale di Nintendo Italia ha da poco annunciato che giovedì 13 aprile alle ore 00:00 (ora italiana) andrà in onda un nuovo Nintendo Direct.

La diretta sarà presentata da Yoshiaki Koizumi, attuale Deputy General Manager of Nintendo EPD. Questa presentazione si terrà contemporaneamente in tutto il mondo, e sarà dedicata ai giochi in arrivo su Nintendo Switch e Nintendo 3DS, con un’enfasi speciale su ARMS e Splatoon 2.

 

Con un comunicato ufficiale, Nintendo ha voluto annunciare che il suo The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha portato a casa un nuovo riconoscimento. Nel corso della manifestazione 'Cartoons on the Bay' che si è tenuta a Torino la scorsa settimana, si sono tenute anche le premiazioni per i Pulcinella Awards. Tra i diversi trofei, c'era anche la categoria 'Best Interactive Animation', dove venivano premiati i videogiochi! The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha portato a casa il riconoscimento battendo la concorrenza di The Last Guardian, NieR: Automata, Gears of War 4 e Final Fantasy XV.

'Comunicato Stampa: si è chiuso sabato sera il Cartoons on the Bay 2017, il festival dell'animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi. Nella categoria Interactive Media è stato The Legend of Zelda: Breath of the Wild a salire sul podio.
Il videogioco, prodotto da Nintendo, acclamato da critica e pubblico, è stato premiato per aver presentato con ottima sintesi un universo fantastico allo stesso tempo autentico e visivamente sofisticato, un personaggio affascinante, un percorso di ricerca pieno di avventura.' Complimenti a Nintendo per questo nuovo traguardo! Vi ricordiamo che The Legend of Zelda Breath of the Wild è disponibile su Nintendo Switch e Wii U.

 

È in arrivo la guida strategica di Mario Kart 8 Deluxe! Inoltre è trapelata la dimensione della versione digitale del gioco: a differenza di Mario Kart 8, che su Wii U occupa 4,9 GB, la versione per Nintendo Switch sarà più corposa. Grazie ad Amazon Germany, che ha pubblicato l’immagine della card relativa all’acquisto in digitale del titolo, sappiamo che Mario Kart 8 Deluxe occuperà circa 6,75 GB. Ovviamente la cifra in questione potrebbe variare leggermente in base alla localizzazione, ma non dovrebbe allontanarsi molto da questo peso indicativo.
 

Nicalis ha annunciato che le nuove copie di The Binding of Isaac: Afterbirth + avranno una copertina diversa rispetto alla prima edizione. Vi ricordiamo che al momento The Binding of Isaac Afterbirth + è disponibile solamente negli Stati Uniti.

 

Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa nella nostra notizia dedicata, Snake Pass ha avuto un ottimo debutto su Nintendo Switch, dove il gioco Sumo Digital si è subito accomodato in cima alla classifica dei più venduti su Nintendo eShop. Il team ha quindi deciso di diramare un comunicato in cui celebra il traguardo raggiunto, che vede il gioco in prima posizione in Italia, Francia, Olanda e Regno Unito.

Come fanno notare gli autori, Snake Pass si è imposto su altre release di tutto rispetto, come The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Snipperclips: Diamoci un taglio! e Shovel Knight: Treasure Trove.

Vi ricordiamo che il gioco è disponibile anche su Xbox One, PlayStation 4 e PC solamente in formato digitale.

 

Domani sarà il giorno d'esordio per Yooka-Laylee anche su Windows 10, ma le informazioni che girano riguardo il supporto a 'Play Anywhere' sono discordanti.

La verità è che Microsoft aveva dapprima aggiornato la pagina prodotto della versione per il proprio sistema operativo del gioco Playtonic indicando che avrebbe supportato tale funzione, salvo poi correggere il tiro dichiarando attraverso il suo sito ufficiale che Yooka-Laylee uscirà anche per Windows 10 domani 11 aprile, ma che non si potranno sfruttare i salvataggi e il resto delle funzioni cross-platform con Xbox One; vi ricordiamo che la versione per Switch uscirà successivamente".

250175_1a.jpg

 

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 13/2/2017 at 16:46, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Yoshiaki Koizumi e Shinya Takahashi, in un’intervista condotta da The Telegraph hanno parlato di Nintendo Switch, del suo prezzo, della politica generale per la nuova console e di imminenti annunci per quanto riguarda i giochi delle terze parti!

Potete parlarci della filosofia dietro al design di Switch? È stata un’evoluzione naturale di Wii U o la maturazione della tecnologia adatta?

Shinya Takahashi: 'Il concetto di Switch è nato con il desiderio di permettere a tutti di poter giocare in qualsiasi luogo od occasione. In particolare, la libertà di passare il Joy-Con ad un’altra persona ed essere in grado di giocare ovunque, è stata davvero la radice di quest’idea. Lo sviluppo è iniziato da lì e non dalla tecnologia!'

Yoshiaki Koizumi: 'Insieme all’idea di portare l’esperienza ludica a più persone, sono stati due i concetti principali: uno, di cui 1-2-Switch è portabandiera, è il poter giocare in modo semplice e piacevole ad un gioco anche senza conoscere esattamente le regole, l’altro è pensare ai fan dei giochi tradizionali, un po’ più complessi, e dare loro un’esperienza più profonda che possano portare ovunque e giocare in ogni momento.'

 

Avete accennato alla cosa durante la presentazione di gennaio, ma Switch sembra una combinazione di console Nintendo precedenti. È stato il vostro piano sin dall’inizio?

Takahashi: 'Non direi che sia stato un obiettivo iniziale quello d’includere tutto il nostro hardware del passato in Nintendo Switch. Abbiamo iniziato invece con l’obiettivo di cui stavamo parlando prima: permettere a quante più persone possibili di approcciarsi ad un gioco, a prescindere dalla loro esperienza. Non appena abbiamo iniziato a pensare in quali situazioni la gente gioca, e a quali tipi di input e funzionalità del sistema sono necessari per permettergli di giocare in queste occasioni, il risultato naturale è stato riprendere diversi elementi dell’hardware del passato di Nintendo e combinarli in un unico sistema.'

 

Avete scelto ancora una volta un sistema di controllo unico, piuttosto che concentrarvi sulla potenza. Sarà sempre questa la scelta di Nintendo?

Takahashi: 'Credo che Nintendo metterà sempre come propria priorità il soddisfare le necessità del proprio pubblico. In particolare, con Nintendo Switch, una delle cose che abbiamo analizzato in retrospettiva è stata l’interazione degli utenti con i sistemi hardware precedenti, e da lì abbiamo cercato di trovare dei modi per migliorare quell’interazione. Con Switch abbiamo trovato un modo per rispondere alle necessità della gente, in accordo con tutti i modi in cui giocheranno con il sistema. Continueremo a vedere questo come la nostra priorità, piuttosto che concentrarci direttamente sulla potenza.

Una delle cose che ci dà più piacere è, una volta che abbiamo creato un sistema, osservare la gente divertirsi con questo. Perciò, sarà sempre qualcosa che faremo e che non vediamo l’ora di fare anche con Nintendo Switch!'

 

Di certo c’è più fermento iniziale rispetto a quanto accadde con Wii U, giusto?

Takahashi: 'Sì, vediamo molta più eccitazione. Abbiamo organizzato degli eventi di prova a gennaio e non solo c’è molta eccitazione per il sistema, ma questa è pressappoco la stessa in Paesi diversi per le stesse caratteristiche dell’hardware. Mi sembra che gli elementi sui quali abbiamo puntato siano davvero gli stessi a cui gli utenti siano interessati, è davvero rassicurante e sono anch’io emozionato di vedere una risposta tanto più forte rispetto a quella ricevuta in tempi recenti.'


Di sicuro avete un messaggio più chiaro questa volta. È un qualcosa che avete appreso dal lancio di Wii U?

Takahashi: 'Nell’era del Wii, Nintendo aveva un pubblico più ampio che rispondeva all’unicità del sistema. Quando abbiamo iniziato a pensare a come comunicare i vantaggi di Nintendo Switch e a migliorare l’esperienza offerta da Wii U, ci siamo concentrati sull’idea della libertà di giocare ovunque, con chiunque, in qualsiasi momento, e questo è diventato un messaggio molto semplice e conciso! Con Wii U non era possibile uscire dal salotto e continuare a giocare, ora invece sì.'

 

C’è più fermento, ma alcuni hanno espresso delle perplessità sul prezzo, troppo alto per loro. La vostra risposta?

Takahashi: 'Credo che persone diverse abbiano un senso differente del valore della console differente, e anche se alcune persone si sono espresse così, ci sono altri utenti che guardano alla versatilità di Switch e alla diversità di esperienze che offre, e pensano che sia un prezzo adeguato. Alla fine, è un’opinione piuttosto soggettiva!'

 

Spesso i commenti sul prezzo sono legati alla potenza di Switch comparata alle altre console. Lo trovate frustrante, considerando le altre cose offerte dalla console?

Koizumi: 'Credo che dopo che la gente avrà provato con mano Nintendo Switch comprenderà il valore di tutto quello che è incluso lì dentro.

Per chi fa questo tipo di osservazioni ora, mi piacerebbe che avessero l’opportunità di provare la console e iniziare a pensare al valore di queste esperienze, piuttosto che a quello di altri fattori, come la potenza.'

Takahashi: 'Ovviamente continueremo a rilasciare giochi in modo che la gente capisca perché abbiamo creato i Joy-Con così, creando dei giochi che supportino le varie funzionalità.'

 

Per quanto riguarda i giochi al lancio, Zelda sembra straordinario, ma non c’è molto altro. Non vi preoccupa?

Takahashi: 'Di sicuro osserviamo la cosa non soltanto dalla prospettiva dei giochi presenti al lancio, ma anche di quelli che arriveranno nel corso di questo e dell’anno successivo. A proposito di quest’anno, abbiamo i nostri titoli di lancio, Zelda e 1-2 Switch, e altri grandi giochi ben distribuiti in ciascun periodo del 2017. Abbiamo Mario Kart subito dopo il lancio, Arms a primavera e altri titoli per Natale! Questa volta ci sentiamo di aver partorito un sistema con grandi giochi al lancio, come Zelda e 1-2 Switch, ma anche una line-up molto solida per il resto dell’anno.'

Koizumi: 'Come saprete, ci siamo concentrati sullo sviluppo di giochi first party, ma con Nintendo Switch abbiamo riposto molto impegno anche nel rendere possibile la collaborazione con le terze parti, e ciò include molta attenzione rivolta all’ambiente di sviluppo che stiamo fornendo a questi partner, così come per il middleware che creiamo per loro! Presto sentirete molti più annunci dalle terze parti.'

 

In che modo state cercando di attirare le terze parti su Switch?

Koizumi: 'Credo soprattutto attraverso l’ambiente di sviluppo che stiamo offrendo loro per cercare in tutti i modi di rendere la loro esperienza confortevole, incluso il supporto per Unity e Unreal 4, piattaforme usate già da molti sviluppatori.

Un esempio che posso fare è SnipperClips, creato da un team di sviluppo inglese molto piccolo che utilizza Unity, e proprio per questo è riuscito ridurre molto i tempi di sviluppo.'

 

Quindi state cercando di avere più sviluppatori indie su Switch?

Koizumi: 'Sì, abbiamo già molti indie al lavoro su diversi progetti.'


Nintendo ha riscosso un notevole successo con i titoli mobile. Possiamo aspettarci una qualche compatibilità tra questi titoli e quelli per Switch? Per esempio, completando un obiettivo in Super Mario Run, potremmo sbloccare un bonus in Super Mario Odyssey?

Takahashi: 'Non ho alcun esempio concreto in merito, ma di sicuro è possibile! Tuttavia, quel che posso dire è che credo che il design dei titoli mobile sia molto diverso da un qualcosa pensato per Switch. Quindi, rilasciando giochi diversi per piattaforme diverse e pensando a una possibile connessione tra i due, dobbiamo anche tenere in considerazione come ciascuno di questi software sia indipendente, e che abbia il proprio scopo e senso di esistere sulla piattaforma.

Quindi, introdurremo qualcosa del genere se riusciremo a trovare un modo per soddisfare gli utenti che giocato su queste piattaforme attraverso la connessione tra le due.'

 

C’è qualche altro piano per attirare gli utenti smartphone su Switch?

Takahashi: 'Uno dei nostri obiettivi nel rilasciare titoli mobile con IP Nintendo è raggiungere quell’audience, e spingerli ad avvicinarsi a Nintendo Switch.'

 

Come con Pokémon GO, che ha aumentato le vendite di Sole e Luna?

Takahashi: 'Sì, Pokémon GO è stato un grande aiuto per le vendite di Sole e Luna, in più di un modo. Prima di tutto, la base di utenti su smartphone è molto vasta, e la gente che ha giocato ai titoli Pokémon durante l’infanzia e l’adolescenza ha giocato a Pokémon GO. Dopodiché, le stesse persone sono venute a sapere dell’uscita di un nuovo titolo su console e hanno deciso di acquistarlo.

Allo stesso modo, siamo riusciti a raggiungere un’audience che non aveva mai giocato a Pokémon prima d’ora e alcuni di loro sono passati a giocare Sole e Luna. Questo è accaduto soprattutto in Nord America e in Europa! Speriamo che accada lo stesso con gli utenti di Fire Emblem Heroes.'


Continuerete a sostenere il 3DS anche considerando che Switch potrebbe rimpiazzarlo?

Takahashi: 'Crediamo che 3DS, dal punto di vista del prezzo, sia più accessibile, senza contare l’enorme catalogo di giochi di cui dispone. Considerando questo, è un’ottima prima console per dei bambini. In quell’area, vediamo ancora molto potenziale per 3DS. Perciò continueremo a rilasciare giochi non solo nel corso di quest’anno, ma anche del 2018. Con al contempo la speranza che i bambini che giocano su 3DS passino prima o poi a Switch.'

 

Un’altra novità che state per introdurre con Switch è l’online a pagamento, ma per ora non se n’è parlato molto. Quali sono i vostri piani in proposito?

Koizumi: 'I servizi online sono molto importanti per la strategia di Nintendo, considerando che la cosa a cui più teniamo è rendere l’esperienza il più divertente possibile per i giocatori. Con questo, abbiamo diversi servizi in sviluppo, ma purtroppo non ne posso parlare ora.'

 

Gli smartphone saranno utilizzati anche oltre al servizio di chat?

Koizumi: 'Sì, crediamo che Switch possa lavorare molto bene in congiunzione con gli smartphone. Per questo, ci sono diversi piani a proposito.'

 

Siamo molto vicini al lancio. Chi sperate acquisti Switch al Day One?

Takahashi: 'Credo che soprattutto chi ha visto il video di presentazione di ottobre e si è visto soddisfatto dalla presentazione di gennaio comprerà il sistema per primo, e non solo per Zelda o 1-2-Switch! Attraverso questi primi acquirenti e la loro esperienza con questi giochi si spargerà la voce, a seguito del periodo di lancio, verso un pubblico più ampio.

Di sicuro, gli individui più impazienti sono i grandi fan Nintendo, ma dagli eventi di prova, soprattutto in Giappone, abbiamo visto anche delle famiglie con i loro bambini. Vedendo le loro reazioni, abbiamo iniziato a pensare che forse Switch avrà un appeal più ampio molto più rapido dei sistemi precedenti.'

 

Un lancio a marzo è insolito. Puntate al periodo natalizio come vero obiettivo, sperando che si diffonda la voce per tempo?

Takahashi: 'È una domanda difficile a cui rispondere. Di sicuro stiamo guardando alla prospettiva di quello che sarà il nostro titolo più importante del Natale, Super Mario Odyssey. Quando abbiamo guardato all’idea di avere Super Mario Odyssey come titolo di lancio principale abbiamo fatto un passo indietro e ci siamo chiesti: «Con che ritmo dovremo lanciare dei giochi in modo da avere un forte appeal lungo tutto il corso dell’anno?». È stato basandoci su questo che abbiamo stabilito la finestra di lancio a marzo, con Zelda come titolo principale per trascinare le vendite.'

Koizumi: 'Come producer di Super Mario Odyssey, è qualcosa su cui ho riflettuto a lungo. Lavorando al gioco, abbiamo pensato con molta attenzione alla lineup del 2017 e sono felice di aver potuto annunciare un titolo così importante per Natale.'

 

Infine, con l’avvicinarsi del lancio sono state segnalate diverse carenze per quanto riguarda il numero di console disponibili nei negozi. Pensate che chiunque voglia uno Switch riuscirà a comprarne uno?

Takahashi: 'Forse entro i primi giorni! Sembra che in qualche zona finiranno prima del previsto, ma una volta superato il periodo di lancio avremo un flusso molto stabile; anche alcuni dei nostri impiegati temono di non riuscire ad accaparrarsene uno, ma ne stiamo producendo tanti!'

Intervista molto interessante, e voi cosa pensate di quanto dichiarato da Koizumi e Takahashi? Nintendo Switch uscirà il 3 marzo, non ci resta che attendere trepidanti la nuova console made in Nintendo".

 

On 16/2/2017 at 19:41, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Abbiamo intervistato a Parigi Shinya Takahashi e Yoshiaki Koizumi, che ci spiegano perché Switch può replicare il successo di Wii.

Nel presentare Switch, Nintendo l'ha definita una console adatta per essere usata tanto in mobilità quanto in salotto, ma Reggie Fils-Aime, Presidente e direttore operativo di Nintendo of America, in una recente intervista ha affermato che la console è pensata per essere usata prevalentemente a casa. In tal caso, però, pagherebbe dazio a PlayStation 4 e Xbox One, più potenti, meno costose e con un catalogo più ampio.

A chi è rivolto Nintendo Switch?

Takahashi: 'Nintendo Switch è rivolto all'utenza più ampia possibile e 1-2-Switch è un gioco pensato in tal senso. Grazie al Joy-Con e al nuovo rumble pack. Inoltre, è possibile sperimentare situazioni che attrarranno coloro che abitualmente non giocano. Allo stesso tempo stiamo lanciando la console con un nuovo capitolo di Zelda, avendo in mente quel pubblico che ama spendere ore davanti alla televisione in compagnia di un videogioco. Nintendo Switch poi permette di giocare anche in mobilità, rivolgendosi a un ulteriore fascia di pubblico. Non sta dunque a noi decidere a chi la console sia rivolta, e se sia una macchina casalinga o portatile: sarà il pubblico a deciderlo.'

 

Possiamo attenderci per Nintendo Switch delle esperienze a mo' di Super Mario Run, attualmente disponibile solo per iOS?

Takahashi: 'Il sistema si accende e spegne molto velocemente, quindi volendo è possibile giocare a Zelda: Breath of The Wild anche alla fermata dell'autobus, e non solo a casa davanti alla TV. Però effettivamente prodotti come 1-2-Switch non sono pensati per essere fruiti in mobilità! Credo comunque che la domanda da porsi non sia se distribuiremo giochi mobile su Switch, ma se produrremo videogame capaci di sfruttare al meglio le potenzialità della console. In altre parole: Super Mario Run è perfetto per mobile perché stato pensato apposta per quell'hardware. Non sarebbe però adatto per essere giocato altrove, quindi non aspettatevi di vederlo convertito su Switch.'

 

Nintendo Switch è una console pensata per essere portata in giro, ma sembra meno solida di un 2DS o di un 3DS. Quanto sarà resistente? Cosa succederà nel caso in cui caschi per terra e si rompa lo schermo? Quanto costerà ripararlo?

Takahashi: 'Non possiamo divulgare quali siano i nostri piani in merito alle riparazioni della console e alla sostituzione dei suoi pezzi. Possiamo però garantire che abbiamo bene in mente a chi andrà in mano il dispositivo, è che è più resistente di quanto sembri.'

Koizumi: 'In Nintendo testiamo con molta attenzione i nostri prodotti per accertarci che siano resistenti. Nel caso di Switch il dispositivo è molto leggero, quindi dovesse cadere l'urto sarà meno accentuato. Lo stesso vale per i Joy-Con, più leggeri del Wiimote e dotati dell'apposito laccetto da polso che ne eviterà la caduta.'

 

È una console che ambisce a competere direttamente contro PlayStation 4 e Xbox One o che si vuole affiancare alla concorrenza cercando una propria strada?

Takahashi: 'Abbiamo giochi come Zelda pensati per i core gamer e party game rivolti alle famiglie. Giochi che possono essere fruiti a casa e in mobilità! Nintendo Switch è una console rivolta a un target così ampio che sarebbe riduttivo restringerne il campo d'azione a quello già presidiato dagli altri sistemi.'


La line-up annunciata per Switch è stata criticata per via della sua ristrettezza: sono davvero questi i titoli disponibili nel 2017 o avete altri assi nella manica? C’è chi già parla di un nuovo Metroid!

Shinya Takahashi: 'All'evento di presentazione della console a Tokyo abbiamo annunciato che al lancio saranno disponibili Zelda: Breath of the Wild e 1-2-Switch. Ad aprile sarà il turno di Mario Kart 8 Deluxe, Arms arriverà in primavera, Splatoon 2 in estate e Super Mario Odyssey durante le vacanze natalizie. Si tratta dei nostri prodotti chiave ma ce ne sono altri non ancora annunciati e previsti per quest'anno! Per cui sì, attendetevi altre sorprese.'

 

Il rumble-pack, ovvero il dispositivo che produce vibrazioni all’interno dei tradizionali joypad, nel caso di Switch è capace di regalare esperienze quasi tattili, dando per esempio l’illusione di sentire distintamente delle sfere di metallo rotolare dentro il Joy-con. Quali altre applicazioni possiamo attenderci da questa tecnologia?

Koizumi: 'Quando abbiamo pensato a 1-2-Switch, abbiamo cercato di offrire il maggior numero possibile di esperienze. Ci siamo però accorti anche che è molto difficile riuscire a descriverle, bisogna provarle; abbiamo quindi organizzato dei test all'interno di Nintendo per vedere se la gente riusciva a capire al volo il funzionamento dei minigame e i risultati sono stati incoraggianti. Così come incoraggianti sono stati i responsi degli sviluppatori terze parti che stanno creando software per Switch. Senz'altro abbiamo altri piani per sfruttare il rumble-pack del Joy-Con, ma ora è prematuro parlarne.'


Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile anche su Wii U, con una grafica leggermente inferiore, mentre Mario Kart 8 Deluxe e Splatoon 2 offrono su Switch poche novità rispetto alle controparti originarie per Wii U. Come contate di convincere un utente della vostra console attuale a effettuare l'upgrade a Switch al lancio, anziché aspettare un eventuale bundle con Super Mario Odyssey a fine anno?

Koizumi: 'La ragione per cui abbiamo deciso di pubblicare Zelda: Breath of the Wild su Wii U perché quest'ultima per noi resta una piattaforma molto importante, ma crediamo che quando i giocatori avranno modo di provarlo su Switch, anche coloro che già lo possiedono per Wii U si accorgeranno che la nostra nuova console offre tutta un'altra esperienza. Si potrà giocarlo sul televisore, e quando si vorrà uscire basterà staccare lo Switch dalla docking station e portarselo in giro. Questo discorso varrà ovviamente per tutti i giochi del nostro catalogo; per esempio in Splatoon 2 sarà possibile collegare tra loro fino a 8 diversi Switch per giocare in locale con gli amici. Questo è qualcosa che non sarebbe possibile fare su Wii U e ci aspettiamo che il passaparola spinga gli utenti Wii U a passare a Switch.'

 

Quello del Virtual Console è un tema sensibile: i giochi comprati in digitale dallo store di Nintendo, finora sono stati legati alla console, quindi in caso di guasto o di rivendita si perdono tutti gli acquisti effettuati. Cosa accadrà con Switch? Le licenze diverranno nominali, come accade con la concorrenza o i vostri utenti dovranno acquistare nuovamente dei prodotti già in loro possesso?

Koizumi: 'Stiamo valutando una serie di alternative per quanto riguarda il tema della Virtual Console, il che include le licenze dei giochi che si acquisteranno su Switch. Vogliamo chiedere a tutti i nostri utenti un po' di pazienza, in attesa dei prossimi annunci!'

Cosa pensate delle dichiarazioni di Koizumi e Takahashi? Speriamo che quest'intervista esclusiva sia di vostro gradimento".

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "È stato svelato l'elenco dei giochi più attesi da parte dei lettori della rivista nipponica Famitsu! In cima a questa graduatoria si trova Dragon Quest XI, seguito da Final Fantasy VII Remake; riportiamo la classifica completa:

1. [PS4] Dragon Quest XI – 1.002 voti
2. [PS4] Final Fantasy VII Remake – 824 voti
3. [3DS] Dragon Quest XI – 708 voti
4. [PS4] Kingdom Hearts III – 466 voti
5. [3DS] Fire Emblem Echoes – 400 voti
6. [3DS] The Alliance Alive – 311 voti
7. [NSW] Splatoon 2 – 306 voti
8. [NSW] Mario Kart 8 Deluxe – 304 voti
9. [PS4] The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – 292 voti
10. [PS4] New Hot Shots Golf – 273 voti
11. [PS4] Tekken 7 – 267 voti
12. [NSW] Super Mario Odyssey – 254 voti
13. [3DS] The Snack World – 236 voti
14. [PS4] Final Fantasy XII: The Zodiac Age – 225 voti
15. [PS4] Gran Turismo Sport – 201 voti
16. [3DS] Pikmin – 190 voti
17. [PS4] Ace Combat 7 – 189 voti
18. [NSW] Xenoblade Chronicles 2 – 184 voti
19. [3DS] Pro Yakyuu Famista Climax – 182 voti
20. [3DS] Lady Layton – 164 voti
21. [PS4] Disaster Report 4 Plus: Summer Memories – 157 voti
22. [PS4] Ys VIII – 145 voti
23. [PSV] Gun Gun Pixies – 142 voti
24. [NSW] Fire Emblem Warriors – 138 voti
25. [PSV] Death Mark – 133 voti
26. [NSW] Dragon Quest XI – 126 voti
27. [PSV] Dungeon Travelers 2-2 – 123 voti
28. [NSW] Arms – 111 voti
29. [PS4] Earth Defense Force 5 – 109 voti
30. [PS4] Nights of Azure 2 – 98 voti

Cosa pensate di questa classifica?

 

Dopo aver diramato la classifica dei videogiochi più venduti in Italia nel mese di marzo, AESVI ha anche raccolto i dati relativi alle vendite nella settimana dal 27 marzo al 3 aprile. Nell'intervallo di tempo preso in analisi, segnaliamo che su console la top 10 è riservata esclusivamente a PlayStation 4, con un podio composto da Kingdom Hearts HD 1.5+2.5 ReMIX, Tom Clancy's Rainbow Six: Siege e Horizon: Zero Dawn! Su PC, invece, il gioco più venduto è stato Call of Duty: Black Ops II.

Top 10 console
1. Kingodom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix - PS4 - Square Enix
2. Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PS4 - Ubisoft
3. Horizon Zero Dawn - PS4 - Sony
4. Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands - PS4 - Ubisoft
5. Mass Effect Andromeda - PS4 - Electronic Arts
6. LEGO Worlds - PS4 - Warner Bros Interactive
7. Grand Theft Auto V - PS4 - Rockstar Games
8. FIFA 17 - PS4 - Electronic Arts
9. The Last Guardian - PS4 - Sony
10. Minecraft - PS4 - Sony

 

Top 10 Nintendo Switch
1. The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Nintendo

2. 1-2 Switch - Nintendo
3. Just Dance 2017 - Ubisoft
4. Skylanders Imaginators Starter Pack - Activision Blizzard
5. Super Bomberman R - Konami
6. The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Limited Edition) - Nintendo

 

Mentre restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali da parte di Nintendo, continua il toto-date per quanto riguarda Arms, il nuovo picchiaduro per Switch dato in uscita a giugno qualche settimana fa.

Adesso si parla del 2 maggio come data d'uscita: secondo quanto segnalatoci da un utente che ha contattato l'assistenza di Amazon, tale data sarebbe stata confermata in chat dal servizio di assistenza, che si è detto sicuro del lancio di Arms per il 2 maggio 2017.

Ovviamente non può essere presa come una fonte ufficiale, e la vicinanza dell'uscita risulterebbe anche piuttosto sospetta, ma in attesa di informazioni precise continuiamo a segnalare queste voci discordanti che emergono. Arms, mostratosi l'ultima volta il mese scorso in video, è un particolare action game con elementi da picchiaduro basato su scontri tra personaggi con braccia allungabili, che dovrebbe fare uso intensivo dei sensori di movimenti dei Joy-Con di Switch.

 

Un ingegnoso fan ha voluto abbellire i Joy-Con di Nintendo Switch con i pulsanti colorati in stile controller SNES, e i più nostalgici troveranno senz’altro delizioso il risultato finale. In un video tutorial che documenta il suo progetto, lo YouTuber JordiPower ci mostra tutte le fasi necessarie per rimuovere gli originali e inserire i nuovi pulsanti.

I bottoni utilizzati sono in realtà quelli per il New 3DS, che hanno all’incirca le stesse dimensioni di quelli dei Joy-Con; tuttavia sarebbero stati limati del materiale in eccesso affinché si adattassero perfettamente agli spazi.

A differenza di altre modifiche, questa è più intensa e richiede l’utilizzo di alcuni strumenti e tanta pazienza, ma il risultato finale parla da sé! È molto probabile che Nintendo realizzi prima o poi delle versioni di Switch a tema, ma questa è una buona soluzione per coloro che non hanno voglia di attendere".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Chart Track ha comunicato l'elenco dei videogiochi più venduti nel Regno Unito durante l'ultima settimana. In vetta a questa graduatoria si trova Persona 5, seguito in seconda posizione da Ghost Recon Wildlands, il podio è completato infine da LEGO Worlds.
Riportiamo di seguito la classifica completa dei titoli più venduti in UK negli ultimi sette giorni:

1. Persona 5 (Atlus)
2. Ghost Recon: Wildlands (Ubisoft)
3. LEGO Worlds (Ubisoft)
4. Grand Theft Auto V (Rockstar)
5. Mass Effect: Andromeda (EA)
6. FIFA 17 (EA)
7. The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo)
8. LEGO City Undercover (Warner)
9. Call of Duty: Infinite Warfare (Activision)
10. Overwatch (Blizzard)

 

Con un tweet pubblicato sul suo profilo Twitter, il publisher tedesco Headup Games ha fatto sapere che si occuperà della pubblicazione di The Binding of Isaac: Afterbirth + in Europa su Nintendo Switch. Per l'occasione, il publisher ha anche fatto sapere che l'uscita del gioco arriverà nel corso del Q2 di quest'anno, ossia tra marzo e giugno. Il prezzo sarà di 39,99 €, e la compagnia ha promesso che ciò è solamente l'inzio! 

 

Yoshinori Ono ha rivelato su Twitter che Ultra Street Fighter II: The Final Challengers per Nintendo Switch ha raggiunto la fase gold dello sviluppo.

'Abbiamo completato lo sviluppo di USFII per Nintendo Switch', è ciò che ha scritto dire il producer della serie Street Fighter. Il gioco in questione è in arrivo sia in digitale che nei negozi fisici il 26 maggio, e i consumatori interessati all'acquisto dovranno sborsare 39,99 euro".

2rz97.png

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Square Enix ha confermato che nella giornata di domani, martedì 11 aprile, verrà annunciata la data di lancio giapponese di Dragon Quest XI. L'evento si svolgerà alle ore 14:00 (le 7:00 del mattino in Italia) e servirà anche a rendere note nuove informazioni sul gioco. Come già sappiamo, la diretta ospiterà il creatore della saga Yuji Horii e l'attrice Tsubasa Honda! La data per il mercato occidentale verrà comunicata in seguito, sebbene al momento il publisher non abbia fornito indicazioni più precise. 

Dragon Quest XI è costruito con due strutture diverse a seconda della piattaforma di riferimento: su PlayStation 4 il sistema di combattimento è basato sulla cosiddetta 'Free Movement Battle', che permette di muovere i personaggi e l'inquadratura a piacimento, mentre su Nintendo 3DS sarà invece presente una modalità 2D, che si alternerà alle sezioni tridimensionali.

Vi ricordiamo che il gioco è in sviluppo per PlayStation 4, Nintendo 3DS e Nintendo Switch. Acquisterete il nuovo titolo targato Square Enix?

 

Nel corso di un'intervista a Nintendo UK, Seb Liese di Sumo Digital ha dichiarato che alcune idee non utilizzate nella versione finale di Snake Pass. il puzzle platform disponibile da alcuni giorni su console e PC, potrebbero (il condizionale è d'obbligo) essere prese in considerazione in futuro per eventuali contenuti scaricabili.

Ecco le parole di Liese: 'Ci sono ancora molte cose fuori di testa che Noodle può fare, se solo fossimo certi che i giocatori abbiano le abilità necessarie. Se e quando dovessimo occuparci dei DLC, metteremo a disposizione alcune soluzioni davvero interessanti!' Vi ricordiamo che Snake Pass è disponibile su PC, PlayStation 4 e Nintendo Switch.

 

Sono emersi nuovi dettagli riguardo il rilascio di una versione di prova europea di Puyo Puyo Tetris. Quindi, se foste ancora in attesa di scaricarla, probabilmente vi toccherà aspettare ancora poco tempo per il rilascio in Europa.

Nella pagina del gioco all’interno dell’eShop, infatti, è comparsa un’immagine che fa riferimento alla demo localizzata: la data precisa di arrivo non è ancora nota, ma con il gioco in uscita nel mese in corso sia in USA che in Europa, probabilmente sarà disponibile a breve".

puyo-puyo-tetris-demo-resize-300x187.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Secondo i dati di GfK Entertainment e BIU, riportati dal tabloid Bild.de, The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Wii U e Nintendo Switch è stato il gioco più venduto a marzo in Germania.

Questo vuol dire che il nuovo Zelda ha battuto, in termini di vendite nel mese scorso, Horizon: Zero Dawn (secondo), Ghost Recon Wildlands (terzo) e Mass Effect: Andromeda (quarto).

Da notare che al terzo e quarto posto si sono piazzati titoli multipiattaforma per PC, PS4 e Xbox One, quindi con un numero maggiore di piattaforme a disposizione e con una 'userbase' più estesa.

 

Durante la giornata di oggi, il publisher Square Enix ha confermato ufficialmente che il già precedentemente annunciato DLC gratuito di I Am Setsuna, ossia 'Temporal Battle Arena', sarà reso disponibile a partire dal 13 aprile. Il contenuto scaricabile sarà parte di una patch scaricabile lo stesso giorno; il Temporal Battle Arena permetterà di caricare le proprie battaglie personali, che potranno essere scaricate da tutti gli altri giocatori.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l'ultimo amatissimo capitolo della serie creata da Nintendo, è disponibile da oltre un mese su console Switch e Wii U. Il gioco, oltre a essere enorme, racchiude una serie di riferimenti ai precedenti capitoli.

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato due interessanti video, che mostrano tutti (o così sembrerebbe) i rimandi ai vecchi episodi.

 

LEGO City Undercover: in definitiva, si tratta di un titolo che possiamo certamente consigliare a chi non si è stancato di distruggere costruzioni di mattoncini, ma che difficilmente farà cambiare idea a chi si è stancato dei titoli marchiati Lego.

Consultando l'aggregatore Metacritic, i colleghi della critica internazionale sono più o meno concordi nel promuovere il gioco. Vediamo alcuni dei voti ottenuti sulle diverse piattaforme:

  • PlayStation Country (PS4) - 8
  • IGN.com (PS4, Xbox One, PC - Switch) - 8
  • Cheat Code Central (PS4) - 8
  • Metro Game Central (PS4) - 7
  • PlayStation Lifestyle (PS4) - 7
  • Push Square (PS4) - 6
  • SpazioGames.it (Switch) - 8
  • Pocket Gamer UK (Switch) - 8
  • 4Players.de (Switch) - 7,6

Vi ricordiamo che il gioco è disponibile dal 7 aprile".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 6/4/2017 at 17:32, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Image & Form, lo studio responsabile di Steamworld Dig 2, ha dichiarato che Nintendo si è ispirata a Steam e App Store per la pubblicazione dei videogiochi su Switch, e che l'azienda ha modificato la propria strategia di dialogo con gli addetti ai lavori: 'In passato pubblicare su console Nintendo fu qualcosa di molto simile ad un incubo', spiega Julius Guldbog. 'Si assicurano che il controllo qualità sia realizzato a dovere. Servono mesi, bisogna farlo per ogni regione e se fallisci i tempi si dilatano! Bisogna ottenere un nuovo slot e le date d'uscita vengono respinte.' 

 

Nel corso del suo intervento a MCV, Guldbog ha spiegato che la pubblicazione su Switch permette di guadagnare tempo, poiché esiste una sola versione e un lancio unico per tutto il mondo, invece di molte versioni separate per ciascun territorio: 'Fondamentalmente hanno sfruttato l'approccio di Steam e App Store, ovvero una versione del gioco per tutto il mondo! È cambiato persino l'approccio di Nintendo all'ingresso di nuovi indie nella famiglia di Switch; attualmente se vedono un buon gioco ad una convention, parlano con lo studio e gli chiedono di sviluppare per Switch. Da quello che so, non l'hanno mai fatto prima, quindi credo che si stiano portando al passo con i tempi', dichiara Guldbog, aggiungendo che la casa di Kyoto ha appreso molto tempo dopo gli errori commessi con il Wii U.

Lo sviluppatore è inoltre fiducioso che Switch possa competere con PlayStation 4 e Xbox One, sia per quanto riguarda il processo di sviluppo che per la qualità intrinseca dei titoli proposti".

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Pokémon Sole sono riusciti a conquistare le prime posizioni nelle classifiche dei titoli Switch, Wii U e 3DS più venduti nel Regno Unito nell'ultima settimana:

Switch
1. The Legend of Zelda: Breath of the Wild – Nintendo
2. Lego City Undercover – Warner Bros. Interactive
3. 1-2 Switch – Nintendo
4. Just Dance 2017 – Ubisoft
5. Super Bomberman R – Konami
6. Skylanders Imaginators – Activision Blizzard

 

Wii U
1. The Legend of Zelda: Breath of the Wild – Nintendo
2. Minecraft: Wii U Edition – Nintendo
3. Super Mario 3D World – Nintendo
4. The Legend of Zelda: Twilight Princess HD – Nintendo
5. Mario Kart 8 – Nintendo
6. Just Dance 2017 – Ubisoft
7. New Super Mario Bros. U + Super Luigi U – Nintendo
8. Mario Party 10 – Nintendo
9. Paper Mario: Color Splash – Nintendo
10. Lego City Undercover – Nintendo

 

3DS
1. Pokémon Sun – Nintendo
2. Yo-Kai Watch 2: Bony Spirits – Nintendo
3. Mario Kart 7 – Nintendo
4. New Super Mario Bros. 2 – Nintendo
5. Pokémon Moon – Nintendo
6. Super Mario Maker – Nintendo
7. Yo-Kai Watch 2: Fleshy Souls – Nintendo
8. Tomodachi Life – Nintendo
9. Mario Sports Superstars – Nintendo
10. The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D – Nintendo

Cosa pensate di queste classifiche?

 

Come previsto, Square Enix ha annunciato la data d'uscita giapponese di Dragon Quest XI durante una presentazione live trasmessa da Tokyo. Il nuovo capitolo della saga, infatti, sarà disponibile nel Sol Levante su PlayStation 4 e Nintendo 3DS a partire dal 29 luglio!

Gli sviluppatori avrebbero voluto lanciare il titolo in concomitanza con il trentesimo anniversario di Dragon Quest, previsto alla fine di maggio, ma in seguito hanno preferito ritagliarsi qualche settimana in più per portare a termine i lavori di rifinitura.

Durante l'evento sono state mostrate le box art per PlayStation 4 e Nintendo 3DS, e ad affiancare le edizioni standard ci sarà anche la 'Double Pack: Yuusha no Tsurugi Box', che includerà entrambe le versioni del gioco.

La versione per Nintendo Switch fu annunciata a dicembre, ma per il momento non sono disponibili ulteriori dettagli sulla possibile data d'uscita; nessuna novità nemmeno per quanto riguarda la finestra di lancio occidentale.

 

Sine Mora EX è in arrivo su Nintendo Switch! Sviluppato da Grashopper e Digital Reality, il gioco riprende le caratteristiche tipiche dello shooter in 2D a scorrimento con una grafica 3D, le inquadrature variabili che aumentano la profondità dell'ambientazione e la spettacolarità generale, nonostante se l'azione risulti sempre estremamente classica. Particolare anche l'ambientazione che fonde elementi fantascientifici classici con altri steampunk! Resta da capire in cosa consista questa versione 'EX', che lascia intendere forse ad una rimasterizzazione o a qualche aggiunta di ordine contenutistico.

Secondo l'ente che classifica i contenuti dei videogiochi in Brasile, questa edizione del gioco sarebbe destinata anche a Nintendo Switch, iOS e Android, dal momento che il titolo è stato classificato ufficialmente per le seguenti piattaforme. 

 

Oggi fa il suo esordio su diverse piattaforme Yooka-Laylee, il titolo sviluppato da Playtonic e finanziato attraverso una campagna Kickstarter.

Nell'immaginario comune il titolo è sempre stato definito l'erede spirituale di Banjoo-Kazooie, in quanto molti sviluppatori di Playtonic arrivano direttamente dalla 'vecchia' Rare.

Yooka-Laylee è approdato su PS4, Xbox One e PC (Steam e Windows 10), ma l'uscita del gioco è prevista anche su Nintendo Switch".

dragonquestxi-1_jpg_960x540_crop_upscale

dragonquestxi-4_jpg_960x540_crop_upscale

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "I ragazzi di 11Bit Studios (team autore di This War of Mine) hanno pubblicato un trailer per Frostpunk, la loro nuova opera in arrivo nel 2017 su piattaforme ancora da annunciare. Il gioco vanterà uno scenario distopico post-apocalittico: dovremo ancora una volta misurarci con condizioni estreme per cercare di sopravvivere almeno per un altro giorno.

'Di cosa è capace la società quando viene spinta ai suoi limiti? In un mondo completamento gelato, le persone sviluppano una tecnologia fondata sul vapore per affrontare il freddo. La società così come la conosciamo non è più efficace e deve cambiare, affinché si possa sopravvivere, ma cosa significa cambiare? Che cos'è la cultura quando la moralità si mette sulla strada dell'esistenza? Pensiamo a come la sopravvivenza possa, alla fine, renderci esseri differenti! Che sia peggiori, migliori, più forti, più deboli e, infine, più o meno umani, sarà da vedere.' Vi piacerebbe se questo titolo approdasse su Switch?

 

Come avrete facilmente notato, tra i grandi annunci relativi a Dragon Quest XI fatti stamani sulla data d'uscita in Giappone, manca completamente qualsiasi riferimento alla versione Nintendo Switch.

Per mettere le cose in chiaro, il giornalista del Wall Street Journal Takashi Mochizuki ha chiesto direttamente a Square Enix se ci fossero notizie sulla versione per la nuova console Nintendo, senza ricevere però informazioni precise oltre alla conferma della sua esistenza: 'È ancora prevista, ma non ci sono annunci da fare oggi.'

Impossibile al momento sapere se il lancio sia previsto in contemporanea con le altre piattaforme, anche se almeno possiamo registrare la mancanza di una negazione totale: 'Sul fatto di un lancio contemporaneo con PlayStation 4 e Nintendo 3DS non possiamo ancora esprimerci oggi.' Tutto rimandato a data da destinarsi per la versione Switch, mentre quelle PlayStation 4 e Nintendo 3DS sono previste per il 29 luglio in Giappone".

 

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Il publisher XSEED, conosciuto per titoli come Shantae: Half-Genie Hero ed Exile’s End, è sempre stato un grande sostenitore di Nintendo.

Di recente alcuni fan hanno chiesto via mail/Reddit al publisher se arriveranno presto novità sul fronte Nintendo Switch, e XSEED ha risposto dicendo: 'Arriveranno nuovi annunci rispetto a titoli in arrivo su Nintendo Switch, anche se si tratterà di titoli non riferiti alle serie che già conoscete.' Si tratterà quindi di nuove IP? Non ci resta che attendere.

 

Nintendo Italia ha pubblicato un nuovo video riguardante Mario Kart 8 Deluxe, in uscita il 28 aprile su Nintendo Switch.

 

Lo YouTuber PlayerEssence ha pubblicato un video intitolato 'Mr. Shifty - (Nintendo Switch) First Impressions | OJ Plays', che potete visionare in calce. Vi ricordiamo che la data di uscita del gioco in questione è fissata per il 13 aprile

 

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è destinato a essere esclusiva PS4? Dopo la conferma di PlayStation Ireland, che successivamente smentì dichiarando che il gioco sarebbe arrivato prima su PS4, GameStop rilanciò indicando la raccolta di Activision come 'PS4 Exclusive'. Seguirono nuovi rumor che volevano il titolo essere destinato quantomeno alla piattaforma PC, il tutto in mezzo ad una Activision che non ha mai fatto riferimento, sul suo sito ufficiale o tramite comunicati, alle piattaforme a cui il gioco sarà destinato.

In una nuova mail promozionale inviata ai suoi utenti, PlayStation UK ha aggiunto ulteriore benzina sul fuoco: nell'immagine allegata al messaggio, riportata su NeoGAF, la collezione rivisitata dei giochi Naughty Dog viene nuovamente indicata come esclusiva PS4.
A questo punto, speriamo arrivi quanto prima un definitivo comunicato ufficiale che, in vista dell'uscita di giugno, possa far comprendere se il gioco sarà riservato agli utenti della console Sony o se invece arriverà, presto o tardi, anche su altri lidi (Nintendo Switch compreso)".

250255_1a.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Tramite un programma su HackerOne, Nintendo ha deciso di offrire una ricompensa che va dai 100 ai 20.000 dollari per chi riuscirà a trovare falle legate alla sicurezza del sistema operativo di Switch.
Il programma era già attivo da qualche anno su 3DS, e adesso viene esteso anche alla nuova console della casa di Kyoto! L'obiettivo della società è quello di trovare vulnerabilità critiche nell'OS di Switch e nelle principali app di sistema, così da risolvere eventuali problemi di sicurezza ed exploit che potrebbero favorire la pirateria.
Maggiori dettagli sono disponibili sul sito di HackerOne, ma per il momento l'iniziativa è ancora in fase sperimentale, e nuove informazioni arriveranno nelle prossime settimane.

 

Come ben saprete, Yooka-Laylee è finalmente disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4! Le prime recensioni dei giocatori sembrano soddisfatte del lavoro di Playtonic, e abbastanza critiche verso chi ha attaccato il gioco per la sua natura retrò. 

Per esempio: 'Nessuno ha avvertito la stampa su quale fosse l'obiettivo del gioco? Secondo me criticarlo perché ha un gameplay classico, quando questo è il suo scopo, li fa sembrare dei completi ignoranti e invalida le loro recensioni'. Avete acquistato Yooka-Laylee?

 

Nonostante i vantaggi in termini di spessore delle classiche pellicole adesive, quelle in vetro temperato rappresentano sicuramente la migliore soluzione per la protezione dello schermo di Nintendo Switch. La proposta di amFilm, in questo senso, si rivela decisamente interessante: un set di due pellicole in vetro temperato con uno spessore di soli 0,3 mm, sistema antigraffio, sistema antiriflesso e trattamento oleofobico per limitare le ditate sullo schermo.

Potete trovare il prodotto in questione su Amazon ad un prezzo di 9,99 euro, e considerando anche la doppia pellicola inclusa nella confezione, il rapporto qualità-prezzo è eccellente.

 

NIS America ha pubblicato un nuovo video trailer dedicato al suo imminente GDR strategico, ossia Disgaea 5 Complete.

Il trailer si concentra principalmente sui protagonisti Killia e Seraphina, ma viene dedicato uno spazio anche agli altri personaggi principali, provenienti dai precedenti capitoli di Disgaea, oltre a mostrare alcune sequenze di gameplay. Poiché il video è stato nominato 'Character Trailer 1', è lecito aspettarsi l’arrivo di altri trailer inerenti alla presentazione dei personaggi.

Disgaea 5 Complete sarà disponibile per Nintendo Switch a partire dal prossimo 23 maggio in America e dal 26 maggio in Europa".

2rDd3.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Nintendo ha pubblicato la patch 1.1.2 per The Legend of Zelda: Breath of the Wild! Il changelog dell'aggiornamento parla di generali migliorie all'esperienza di gioco, senza aggiungere ulteriori dettagli.
La precedente patch 1.1.1 ha migliorato il frame rate in alcune situazioni, eliminando i rallentamenti e gli improvvisi cali che potevano verificarsi in alcune fasi del gioco, ed è probabile che l'aggiornamento in questione risolva alcuni piccoli bug e migliori la stabilità generale del gioco.

Stando ad alcune indiscrezioni, la nuova patch ha apportato le seguenti novità:

  • farming delle frecce rimosso (i nemici avranno circa 20/25 frecce a testa);
  • corretto il bug che faceva 'cadere' alcuni Guardiani Stalker dopo aver usato la Stasis su di essi;
  • resa più avanzata la IA di Master Yiga;
  • corretto un raro errore presentatosi a diversi giocatori e riguardante la sparizione improvvisa del capo del clan degli Yiga, ovvero il Maestro Koga, che portava all’impossibilità di completare lo scontro e procedere con la storia principale;
  • risolti i freeze durante gli scontri con i Grublin in determinate condizioni atmosferiche.

Non ci resta che attendere i numerosi video di comparazione tra questa e la versione precedente di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che probabilmente verranno pubblicati nelle prossime ore.

 

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato un video intitolato 'Top 15 Tweaks We Want for Nintendo Switch's OS & UI', che potete visionare in calce.

 

In vista della futura uscita di Splatoon 2, Casio (nota compagnia nipponica autrice di orologi) ha annunciato alcuni nuovi modelli ispirati ai colori e ai temi della serie videoludica di Nintendo. I due orologi, che rientrano nella cosiddetta G-Series, si presentano in bianco e in nero, con le tinte del gioco a caratterizzarli. L'uscita sul mercato giapponese è fissata per maggio, al prezzo di ¥ 18.500, circa 160 € al cambio attuale".

2rDiq.jpg2rDis.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 10/4/2017 at 15:57, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il sito ufficiale di Nintendo Italia ha da poco annunciato che giovedì 13 aprile alle ore 00:00 (ora italiana) andrà in onda un nuovo Nintendo Direct.

La diretta sarà presentata da Yoshiaki Koizumi, attuale Deputy General Manager of Nintendo EPD. Questa presentazione si terrà contemporaneamente in tutto il mondo, e sarà dedicata ai giochi in arrivo su Nintendo Switch e Nintendo 3DS, con un’enfasi speciale su ARMS e Splatoon 2".

 

 

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Stando alle classifiche pubblicate da Media Create per il mercato giapponese, Nintendo Switch è in cima alle chart settimanali degli hardware per videogiochi più venduti. Anche stando ai dati relativi al periodo tra il 3 e il 9 aprile, la più giovane piattaforma Nintendo si è piazzata davanti, precedendo 3DS XL e PS4. Tutte le console registrano una flessione rispetto alle vendite della settimana prima: nel caso di Switch, parliamo di circa 4.000 console vendute in meno, mentre nei casi di 3DS XL e PS4 parliamo di circa 6.000 e 7.000 console in meno, rispettivamente.

Di seguito le chart complete, con tra parentesi le vendite della scorsa settimana:
1. Switch – 41.193 (45.509)
2. New 3DS LL – 19.533 (25.719)
3. PlayStation 4 – 18.022 (25.006)
4. PlayStation 4 Pro – 6.490 (5.051)
5. PlayStation Vita – 5.987 (7.780)
6. 2DS – 4,629 (6.240)
7. New 3DS – 1.523 (1.995)
8. PlayStation 3 – 704 (1.724)
9. Wii U – 358 (449)
10. Xbox One – 132 (187)

 

Continua a macinare vendite Monster Hunter XX, che da quando ha fatto il suo esordio in Giappone non ha più lasciato la prima posizione nella classifica dei software più venduti. Per quanto riguarda le chart di Media Create relative al periodo compreso tra il 3 il 9 aprile, la situazione non è cambiata! Chiudono il podio The Legend of Zelda: Breath of the Wild in versione Switch e Mario Sports Superstars per Nintendo 3DS.

Il primo gioco per una console non Nintendo è l'esordiente LEGO Worlds, che si è piazzato in quinta posizione con la sua edizione PS4.
Di seguito la chart completa:

[Console] Titolo (Publisher, uscita) - vendite (totali)
1. [3DS] Monster Hunter XX (Capcom, 03/16/17) – 65.672 (1.322.152)
2. [NSW] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Limited Edition Included) (Nintendo, 03/03/17) – 23.016 (354.404)
3. [3DS] Mario Sports Superstars (Nintendo, 03/30/17) – 18.765 (51.181)
4. [NSW] 1-2-Switch (Nintendo, 03/03/17) – 12.418 (166.319)
5. [PS4] LEGO Worlds (Warner Bros, 04/06/17) – 11.578 (New)
6. [PS4] Warriors All-Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 8.577 (48.946)
7. [PS4] Ghost Recon: Wildlands (Ubisoft, 03/09/17) – 7.907 (153.408)
8. [3DS] Pokémon Sun and Pokemon Moon (Nintendo, 11/18/16) – 6.972 (3.236.826)
9. [PS4] NieR: Automata (Square Enix, 02/23/17) – 6.593 (294.694)
10. [Wii U] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo, 03/03/17) – 6.487 (95.806)
11. [PS4] Blue Reflection: Sword of the Girl Who Dances in Illusions (Koei Tecmo, 03/30/17) – 6.100 (40.691)
12. [PS4] Horizon: Zero Dawn (SIE, 03/02/17) – 6.018 (196.661)
13. [3DS] Super Mario Maker for Nintendo 3DS (Nintendo, 12/01/16) – 5.717 (1.015.110)
14. [PSV] Warriors All-Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 4.527 (22.393)
15. [NSW] Super Bomberman R (Konami, 03/03/17) – 4.233 (66.617)
16. [PS4] Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix (Square Enix, 03/09/17) – 4.218 (98.725)
17. [PS4] Grand Theft Auto V (Low Price Version) (Take-Two, 10/08/15) – 4.094 (318.014)
18. [3DS] Animal Crossing: New Leaf Amiibo+ (Nintendo, 11/23/16) – 4.017 (159.150)
19. [Wii U] Minecraft: Wii U Edition (Nintendo, 06/23/16) – 4.014 (313.703)
20. [3DS] Kawaii Pet to Kurasou! Wan-nyan & Mini Mini Animal (Nihon Colombia, 04/06/17) – 3.631 (New)

Cosa pensate delle classifiche che abbiamo riportato? Vi ricordiamo che alle ore 00:00 (ora italiana) si terrà un Nintendo Direct.

 

Ultra Street Fighters II: The Final Challengers arriverà su Nintendo Switch il 26 maggio e, in attesa della release, Capcom ha dedicato la nuova puntata del suo show online al ritorno del picchiaduro. Nel video in calce potete quindi vedere, da 8:45 in poi (e costantemente a 'saltelli'), il gioco in azione con le personalizzazioni del roster comprese".

ICmftH7.png

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Sullo store russo di Nintendo è comparso un bundle di Nintendo Switch con Mario Kart 8 Deluxe!
Stando alla descrizione riportata sulla pagina dello store, che potete visitare utilizzando un proxy russo, il bundle di Nintendo Switch con Mario Kart 8 Deluxe contiene la console e una copia fisica del gioco, al contrario di una versione digitale pre-installata, e permette di scegliere tra le due colorazioni dei Joy-Con.

Se siete interessati all'offerta, purtroppo ci sono brutte notizie! Nelle ultime ore, infatti, un portavoce della Grande N ha confermato che si tratta di una vera promozione, ma sarà disponibile solamente in Russia.

 

Buone notizie per chi ha apprezzato Stick it to the man ed è in attesa della prossima opera dei ragazzi di Zoink, autori anche di Zombie Vikings: è stato reso noto che Flipping Death arriverà su Switch anche in edizione retail, quindi potrete acquistare la versione fisica. In alternativa, il gioco sarà normalmente disponibile su Nintendo eShop, ma finora non è stata annunciata la data di uscita.
Tra le altre cose rese note dagli autori, il gioco si rifarà fortemente alle atmosfere e alle situazioni grottesche che abbiamo amato in Stick it to the man (oltre che alla sua direzione artistica), aggiungendo a esse la possibilità di possedere i corpi delle altre persone. Zoink afferma anche di essere al lavoro per il porting dei due precedenti titoli su Switch!

 

Grey Box ha pubblicato un nuovo diario degli sviluppatori in cui viene descritta la creazione di RiME, in particolare per quel che riguarda la parte visiva e sonora.

'Rime è un'avventura puzzle single player, sperimentata dagli occhi di un giovane ragazzo che si risveglia in una terra misteriosa, dopo essere naufragato sulle sue coste. I giocatori dovranno esplorare i segreti del'isola utilizzando la luce, i suoni, la prospettiva e persino il tempo. Ispirato dai terreni assolati delle coste mediterranee, Rime colora il suo mondo mozzafiato con una fusione di colori vivaci e di sfumature musicali, che preparano ad un viaggio profondamente personale', si legge nel comunicato ufficiale.

Vi ricordiamo che RiME uscirà il 26 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One, mentre l'edizione per Nintendo Switch sarà disponibile durante l'estate".

Spoiler

https://translate.google.co.uk/translate?hl=en&sl=ru&u=https://mir.nintendo.ru/shop/product/komplekt-nintendo-switch-seryjj-mario-kart-8-deluxe-nintendo-0711583170225&prev=search

"Nintendo may be announcing this Mario Kart 8 Deluxe bundle during its Nintendo Direct tonight. It’s unclear if North America will be receiving the package at this time".

 

2rDFP.png

2rDFX.png

nintendoru_q9ku.png

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Nintendo ha già confermato che Xenoblade Chronicles 2 uscirà su Switch entro il 2017, senza indicare un periodo preciso. Stando ad una data riportata da un retailer inglese, il gioco potrebbe essere rilasciato questo autunno!
Stiamo parlando del rivenditore inglese Argos, che nella pagina dedicata al pre-order di Xenoblade Chronicles 2 ha riportato una data di rilascio fissata per l'autunno 2017 (come potete vedere nell'immagine proposta in calce). Dal momento che potrebbe trattarsi di un semplice placeholder, vi invitiamo a prendere la notizia con cautela, nell'attesa che arrivi qualche dettaglio ufficiale da Nintendo.

 

Nintendo non ha badato a spese per la promozione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l'ultimo e acclamato episodio della serie apparso oltre un mese fa su console Nintendo Switch e Wii U. Infatti, per il lancio del gioco, a Brooklyn è stato realizzato un affascinante murale che celebra proprio il gioco in questione.

L'utente Reddit super_ahmed109011 ha scattato una foto del murales di notte, capace di illuminarsi grazie alle lampade UV.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild continua a stupire! Infatti, dopo la macchina volante e altre idee genialiun fan è riuscito a far volare un Guardiano, mentre un altro ad 'addomesticarlo'. Siete curiosi di scoprire quali metodi hanno utilizzato? Non vi resta che dare un'occhiata ai video in calce.

 

Attraverso Famitsu apprendiamo altri dettagli riguardanti Sonic Forces, il nuovo capitolo che SEGA ha svelato ufficialmente poco meno di un mese fa. Secondo quanto viene riferito dal magazine giapponese, la progressione negli scenari 3D avverrà alternando fasi molto veloci a sezioni platform più tradizionali.

Nel gioco l'esercito del malvagio Eggman ha conquistato il 99% del mondo dopo essere entrato in possesso di una nuova arma. Sonic, insieme agli amici della 'Resistenza', dovrà provare a sventare la minaccia, ma questa volta non sarà l'unico eroe in campo. A causa dell'influenza esercita dal nuovo potere in possesso di Eggman, Classic Sonic si unirà a Modern Sonic e gli fornirà supporto. Ovviamente i due personaggi avranno stili di combattimento differenti, il primo agirà in scenari esclusivamente 2D, mentre il secondo si muoverà nei paesaggi a tre dimensioni. Peraltro sarà disponibile anche un terzo stile di gioco, che tuttavia per il momento non è stato rivelato. Il leader di Sonic Team, Takashi Lizuka, ha precisato che non si tratterà del personaggio di Sonic proveniente da Sonic Boom.

Famitsu conferma inoltre che Sonic Forces sfrutta un nuovo motore grafico chiamato Hedehog Engine 2, grazie al quale sono state migliorate la resa delle texture e la rappresentazione dei fondali. Sulla base delle prime impressioni, derivate dalla versione alpha, il boost system introdotto con Sonic Unleashed diventerà un fattore chiave nella ripulitura dei livelli e delle sfide a tempo. Quando si giocherà nella versione classica, il gameplay tornerà a essere quello tipico dei primi capitoli!

Il progetto è diretto da Morio Kishimoto, che in passato aveva già guidato lo sviluppo di Sonic Colors. Infine, è stato confermato che Sonic Forcers sarà presente al prossimo E3, pertanto non ci resta che attendere ulteriori novità".

250347_1a.jpg

xenoblade-chronicles-2_notizia-2.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Salmon Run è una nuova modalità di gioco di Splatoon 2, ambientata in un'isola intossicata e che vede una squadra di quattro Inkling, bardati con tute di protezione, affrontare una sorta di 'modalità Orda' per accumulare uova di salmone. Se la squadra riuscirà a sconfiggere il Gran Salmonoide avrà in premio delle preziose 'Uova d’Oro' da riportare a Coloropoli.

Nintendo ha anche annunciato tre nuovi amiibo a tema Splatoon: Inkling Girl, Inkling Boy e Inkling Squid. Oltre che per sbloccare dell’equipaggiamento esclusivo, i videogiocatori potranno utilizzare le statuette per evocare nuovi personaggi con cui fare amicizia all’interno del gioco. Gli amiibo saranno in grado di ricordare lo stile, le armi e le impostazioni del giocatore, in modo da poter tornare utili in caso di sfide a casa di un amico. Sarà inoltre possibile scattare delle fotografie insieme ai nostri amici amiibo, e condividerle sui social network direttamente da Nintendo Switch.

C'è stato anche il tempo per annunciare un futuro appuntamento dedicato alla modalità single player. Splatoon 2 arriverà nei negozi, in concomitanza con i nuovi amiibo, il 21 luglio!

Amiibo Splatoon 2.1 Amiibo-Splatoon-2.2-216x300.jpgAmiibo-Splatoon-2-216x300.jpg

Altri amiibo presto in arrivo sono quelli appartenenti alla serie The Legend of Zelda, il cui arrivo era trapelato nei giorni scorsi attraverso il sito di Best Buy. Essi consisteranno nelle rappresentazioni di tre differenti Link appartenenti rispettivamente ai capitoli Majora’s Mask, Twilight Princess e Skyward Sword. Queste statuette saranno rilasciate il 23 giugno!

Amiibo-The-Legendo-of-Zelda-768x432.jpg

Durante il Nintendo Direct sono state svelate nuove informazioni su ARMS, nuovo picchiaduro in esclusiva per Nintendo Switch!

Il video dedicato si apre con la presentazione di Armando, il commentatore della Lega ARMS. Il nuovo personaggio dà una breve spiegazione sul titolo del gioco: esso si riferisce alle curiose armi che i personaggi hanno al posto delle braccia, dai pugni alle armi a ripetizioni, da quelle a traiettoria curva a quelle super-potenti di grosso calibro e tanto altro! Inoltre, sarà possibile combinarle tra loro e sbloccarne di nuove acquistandole.

Ogni arma ha un attributo che si attiva caricando il colpo: Fuoco, Elettricità, Ghiaccio, Vento, Esplosione, Luce e Ombra. I personaggi che le utilizzano sono veramente particolari in quanto dotati di abilità peculiari: tra quelli giocabili sono noti Spring Man, Ribbon Girl, Ninjara, Master Mummy, Mechanica e Min Min.

Min Min è una nuova combattente e una grande fanatica del ramen: quando schiva un colpo, contrattacca l’avversario sferrando un calcio, inoltre, il suo braccio può trasformarsi in un temibile drago. Nel corso della diretta può essere vista combattere contro Spring Man, personaggio che può generare un’onda di energia in grado di respingere gli attacchi. Caratteristica principale di tale combattente è quella di avere colpi sempre caricati se la propria salute scende sotto il 25%.

Oltre alla modalità 1 vs 1, in ARMS è presente anche la modalità multigiocatore, che permette di sfidarsi in avvincenti lotte 2 vs 2! Il gioco sarà disponibile sul mercato a partire da venerdì 16 giugno assieme ai Joy-Con giallo neon, il laccetto abbinato e un caricatore a batterie di tipo AA, utile nel caso in cui i controller si scarichino mentre si è fuori casa.
Joy-Con-giallo-neon-2-300x169.jpgJoy-Con-giallo-neon-3-300x169.jpg

Starbreeze e Nintendo porteranno su Switch PayDay 2! L'annuncio è arrivato nel corso del Nintendo Direct dedicato a Switch e Nintendo 3DS.

Durante la presentazione non è stato divulgato nessun dettaglio aggiuntivo in merito al porting, quindi non si sa se Starbreeze sfrutterà i Joy-Con o altre feature della console; la versione Nintendo Switch di PayDay 2 sarà disponibile a partire da questo inverno.

 

Durante il Nintendo Direct di questa notte, la casa di Kyoto ha annunciato l'arrivo su Nintendo Switch di Battle Chasers: Nightwar. Il gioco arriverà quest'estate! Il titolo è sviluppato da Airship Syndicate, mentre THQ Nordic ricopre il ruolo del publisher, e l'intera avventura è basata sulla serie di fumetti omonima.

 

Come anticipato dalla board brasiliana, Sine Mora EX uscirà quest'estate su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Edizione estesa dello sparatutto sviluppato da Digital Reality e Grasshopper Manufacture, il gioco vanterà su PS4 Pro il supporto ai 4K reali e 60 frame al secondo, mentre tutte le edizioni includeranno la possibilità di giocare la campagna in multiplayer locale per due partecipanti, feature a cui fa riferimento il trailer in calce.

 

Capace di totalizzare ben 122 milioni di copie vendute, Minecraft approderà anche su Nintendo Switch l'11 maggio, acquistabile su eShop. Contestualmente al lancio del gioco, verrà rilasciato un mash-up dedicato ai personaggi di Super Mario Bros.

 

Il canale YouTube di Nintendo of Japan ha pubblicato l'annuncio di Dragon Quest X per Nintendo Switch.

 

Nintendo ha pubblicato diversi trailer riguardanti nuovi giochi per Switch, che potete visionare in calce alla notizia".

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Bandai Namco ha annunciato Namco Museum, la 'collezione definitiva' dei classici arcade di Namco che sarà lanciata in esclusiva per Nintendo Switch nel corso di quest'estate.

Tra i titoli inclusi all'interno della raccolta troviamo: Pac-Man, Dig-Dug, Galaga '88, The Tower of Druaga, Rolling Thunder, Rolling Thunder 2, SkyKid, Splatterhouse e Task Force. Ciascun titolo offrirà classifiche online, inoltre sarà possibile posizionare lo schermo della console in verticale per replicare l'esperienza arcade. Una modalità sfida, infine, permetterà ai giocatori di cimentarsi in alcune prove impegnative!

 

Marvelous ha comunicato che Fate/Extella: The Umbral Star sarà lanciato per Nintendo Switch il 25 luglio negli Stati Uniti, il 21 luglio in Europa e il 20 dello stesso mese nel Sol Levante.
In Giappone il gioco sarà venduto al prezzo di 7.800 yen per l'edizione standard, e 9.800 yen per quella limitata. La versione Switch avrà alcuni elementi aggiuntivi, quali il costume 'Unshackled Bride' per Nero Claudius, 35 DLC pubblicati in precedenza per PS4 e PS Vita e il supporto a diverse lingue.

 

Koei Tecmo ha comunicato, nel corso del recente Nintendo Direct, che Nights Of Azure 2: Bride of the New Moon sarà lanciato anche per Switch nel corso di quest'anno nel Sol Levante.

 

Mancano solo poche settimane all’uscita di Puyo Puyo Tetris e SEGA ha reso disponibile una demo del gioco per il download su Nintendo eShop. 

La versione dimostrativa include:

  • solo Arcade (modalità Versus e Swap);
  • multiplayer (solo in locale) - modalità Versus e Swap;
  • tutorial - Puyo Puyo e Tetris;
  • manuale.

Ricordiamo che Puyo Puyo Tetris sarà lanciato in America (25 Aprile) e in Europa (28 Aprile) per PlayStation 4 e Nintendo Switch. La versione per PlayStation 4 sarà disponibile solo in formato fisico al prezzo di 29,99 €, mentre per Nintendo Switch sarà disponibile la versione fisica e digitale al prezzo di 39,99 €.

 

Square Enix ha annunciato che la versione Nintendo Switch di Dragon Quest X, MMORPG basato sul mondo della celeberrima saga, sarà lanciato nel corso di questo autunno nel Sol Levante.
Gli utenti che già possiedono l'edizione Wii, il cui supporto terminerà con l'aggiornamento alla terza versione gioco, otterranno un upgrade gratuito alla versione Switch

Il titolo, già disponibile per Wii, Wii U e PC (oltre che per 3DS e smartphone attraverso lo streaming in cloud), approderà anche su PS4 nel corso dell'estate in Giappone.

 

Bandai Namco ha pubblicato un nuovo e misterioso teaser trailer! Il comunicato ci anticipa solo che BANDAI NAMCO Entertainment Europe invita i giocatori a stuzzicare il proprio appetito, e a '#PrepareToDine' con un veloce assaggio di un nuovo titolo che sarà annunciato il 20 aprile 2017.

 

Ubisoft e Hasbro annunciano che MONOPOLY per Nintendo Switch farà parte della line-up dei videogiochi Ubisoft (anche Rayman Legends: Definitive Edition) in uscita il prossimo autunno.

Ubisoft sta portando il famosissimo gioco sulla nuova console di Nintendo per dare modo ai giocatori di tutte le età di potersi divertire ovunque. Grazie alle funzionalità di Nintendo Switch, i fan di MONOPOLY potranno lanciare i dadi attraverso la funzione HD Rumble, e giocare con un massimo di sei giocatori online od offline. Man mano che i giocatori progrediranno, potranno vincere premi, sbloccare nuovi contenuti esclusivi e guardare la città crescere.

Monopoly per Nintendo Switch offrirà nuovi colpi di scena al classico gioco da tavolo grazie a contenuti aggiuntivi, più interazione e nuove regole.
 

Durante il Nintendo Direct della scorsa notte, è stato annunciato che Kamiko, un gioco dall'ambientazione fantasy, è stato pubblicato sul Nintendo eShop giapponese ieri sera.

In Kamiko si può scegliere una fra tre protagoniste, ognuna con caratteristiche uniche, e affrontare vari nemici, puzzle e boss che il mondo di gioco presenta.

Come detto, il gioco è disponibile al momento solo sullo store giapponese della console Nintendo, ma lo sviluppatore indipendente Skipmore ha localizzato il gioco in un comprensibile inglese, questo significa che anche sulle console occidentali è possibile giocarci, a patto di avere un account eShop giapponese.

 

La versione Nintendo Switch di Rayman Legends potrà godere di due inedite modalità! Ad annunciarlo ci ha pensato Ubisoft, tramite un comunicato stampa nelle scorse ore. Le nuove modalità aggiunte sono: Kung Foot e la modalità torneo.

Kung Foot offrirà la modalità 'Solo vs AI', mentre la modalità torneo permetterà ai giocatori di scontrarsi uno contro l’altro fino a 8 team.

'Grazie alla portabilità di Nintendo Switch, i giocatori di Kung Foot potranno competere ovunque e in qualunque momento', si legge nel comunicato stampa.

Rayman Legends per Nintendo Switch supporterà la modalità locale cooperativa wireless fino a due console, ma anche la modalità multiplayer usando due Joy-Con.

 

Project Mekuru: questo gioco sarà distribuito solo in versione digitale a fine settembre. Assomiglia molto ai classici Bomberman, e si potrà giocare in multiplayer fino a quattro giocatori sia in locale che online.

Lo scopo sembra quello di far girare alcune tessere della piattaforma 'conquistandole', e far saltare in aria i giocatori avversari durante tale azione".

250371_1a.jpg

hq720-1_z1b7.640.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Come ben saprete, 'scannerizzando' l'amiibo di Wolf Link in Breath of the Wild sarà evocato l'omonimo compagno. Di default, Wolf Link comparirà con 3 cuori, che possono essere aumentati attraverso la Cave of Shadows di Twilight Princess HD. Ciononostante molti giocatori hanno riportato un'evocazione con il massimo dei cuori disponibili anche senza aver giocato alla remastered del titolo per GameCube e Wii, ma questo problema è stato risolto con l'aggiornamento 1.1.2, che assicura la corretta funzionalità dell'amiibo.
L'altra modifica individuata dagli utenti è la correzione del glitch che permetteva di accumulare una grande quantità di frecce: il metodo consisteva nel piazzarsi tra due Bokoblin arcieri a cavallo, posizionare la telecamera sopra la testa e attendere illesi che i nemici scoccassero le frecce per poi raccoglierle.

 

Con un comunicato ufficiale, Square Enix ha annunciato che da oggi è disponibile su Nintendo Switch una nuova modalità esclusiva di I Am Setsuna. 'Da oggi i fan potranno rivisitare il mondo nostalgico di I AM SETSUNA con la nuovissima Temporal Battle Arena, disponibile esclusivamente su Nintendo Switch™.

La Temporal Battle Arena è un nuovo DLC gratuito che può essere scaricato da oggi per la versione per Nintendo Switch del gioco, e permette di sfidare gli amici in fantastiche battaglie a turni. Nella Temporal Battle Arena è possibile caricare e scaricare squadre, e creare la propria configurazione di personaggi da usare in battaglia contro altre squadre di vari livelli o contro i dati della squadra di un amico, immettendo semplicemente l’ID del giocatore. 
Per accedere alla Temporal Battle Arena, è necessario aver scaricato l’ultimo aggiornamento su Nintendo Switch e aver completato il gioco! Dopodiché sarà possibile raggiungere di nuovo le Frozen Lands e accedere all’Arena dopo aver incontrato Togi.

I AM SETSUNA, il titolo di debutto di Tokyo RPG Factory, il nuovo studio di SQUARE ENIX, è un’avventura con lo stile classico dei JRPG che segue la storia di Setsuna, una giovane dall’incredibile forza d’animo che intraprende un viaggio di sacrificio per salvare la gente della sua terra. Con un meccanismo a turni e semplici comandi di gioco, I AM SETSUNA unisce gli elementi tipici dell’epoca d’oro dei giochi di ruolo giapponesi alla tecnologia moderna, permettendo ai fan di giocare a casa o in movimento.' Cosa pensate di questa nuova modalità? 

 

Phil Spencer, capo della divisione di Xbox, non si è mai sprecato quando si tratta di lodare l'operato di Nintendo. Lo fece a suo tempo, quando Nintendo Switch venne presentato al pubblico, e lo ha fatto recentemente durante un'intervista con Gamasutra definendolo interessante.

Spencer ha dichiarato che l'innovazione di Nintendo è qualcosa di davvero speciale, e che fa bene all'industria nel suo complesso: 'Avere dell'innovazione che porti le terze parti a lavorare e cruciale per noi. Nintendo riesce ad avere un grande successo con le first party e poi con i titoli terze parti, questo perché Nintendo crea qualcosa che è sempre diverso dal resto. Il che è importantissimo! Credo che sia una parte fondamentale dell'industria', ha infine concluso. Spencer si è soffermato nel lodare le innovazioni, prima del Nintendo 3DS, successivamente di Wii e Wii U!

 

Durante il Nintendo Direct di questa notte è stata data una nuova occhiata ad Ultra Street Fighter II: The Final Challengers! Street Fighter II tornerà a vivere con una nuovissima grafica HD, e per i nostalgici sarà possibile scegliere se giocare con la nuova e rifinita veste grafica o se sfruttare la versione pixelata con schermo in 4:3.

Questa nuova versione per Nintendo Switch aggiunge anche la modalità co-op, che permetterà a due giocatori di sfidare contemporaneamente un unico avversario controllato dall’IA, e una nuova modalità in prima persona che sfrutta i sensori dei Joy-Con per permettere un’immersività senza precedenti.

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers introduce anche Evil Ryu e Violent Ken come nuovi personaggio giocabili, portando il roster ad un totale di 19 selezionabili per un divertimento tutto nuovo, basato sul multiplayer locale od online, a partire dal 26 maggio 2017.

 

Rimasto a lungo una sorta di oggetto misterioso, in grado forse di incrementare la potenza di Switch attraverso arcane caratteristiche hardware e rivelatosi più semplice del previsto, ma ancora con possibili sorprese da scoprire, la Dock di Switch sta per essere venduta anche in formato standalone sul mercato.

Finora era possibile acquistarne una attraverso l'Official Store a 59,99 dollari, ma privo di cavi, mentre per il 19 maggio, almeno per quanto riguarda il Nord America, è previsto l'arrivo del Nintendo Switch Dock Set: si tratta di un pacchetto contenente la Dock, cavo HDMI e alimentatore USB, ovvero tutto il necessario per collegare Switch alla TV.

L'idea è di fornire un metodo semplice per poter collegare Switch a più televisori diversi, esaltando in questo modo l'essenza ibrida della console che può diventare domestica in diverse situazioni. Il prezzo è ancora sconosciuto, anche se varie fonti parlano di 90 dollari".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

On 12/4/2017 at 11:57, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo ha pubblicato la patch 1.1.2 per The Legend of Zelda: Breath of the Wild! Il changelog dell'aggiornamento parla di generali migliorie all'esperienza di gioco, senza aggiungere ulteriori dettagli.
La precedente patch 1.1.1 ha migliorato il frame rate in alcune situazioni, eliminando i rallentamenti e gli improvvisi cali che potevano verificarsi in alcune fasi del gioco, ed è probabile che l'aggiornamento in questione risolva alcuni piccoli bug e migliori la stabilità generale del gioco.

Stando ad alcune indiscrezioni, la nuova patch ha apportato le seguenti novità:

  • farming delle frecce rimosso (i nemici avranno circa 20/25 frecce a testa);
  • corretto il bug che faceva 'cadere' alcuni Guardiani Stalker dopo aver usato la Stasis su di essi;
  • resa più avanzata la IA di Master Yiga;
  • corretto un raro errore presentatosi a diversi giocatori e riguardante la sparizione improvvisa del capo del clan degli Yiga, ovvero il Maestro Koga, che portava all’impossibilità di completare lo scontro e procedere con la storia principale;
  • risolti i freeze durante gli scontri con i Grublin in determinate condizioni atmosferiche.

Non ci resta che attendere i numerosi video di comparazione tra questa e la versione precedente di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che probabilmente verranno pubblicati nelle prossime ore".

 

On 12/4/2017 at 20:59, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo ha già confermato che Xenoblade Chronicles 2 uscirà su Switch entro il 2017, senza indicare un periodo preciso. Stando ad una data riportata da un retailer inglese, il gioco potrebbe essere rilasciato questo autunno!
Stiamo parlando del rivenditore inglese Argos, che nella pagina dedicata al pre-order di Xenoblade Chronicles 2 ha riportato una data di rilascio fissata per l'autunno 2017 (come potete vedere nell'immagine proposta in calce). Dal momento che potrebbe trattarsi di un semplice placeholder, vi invitiamo a prendere la notizia con cautela, nell'attesa che arrivi qualche dettaglio ufficiale da Nintendo.

 

Nintendo non ha badato a spese per la promozione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l'ultimo e acclamato episodio della serie apparso oltre un mese fa su console Nintendo Switch e Wii U. Per il lancio del gioco, a Brooklyn è stato realizzato un affascinante murale che celebra proprio il gioco in questione. L'utente Reddit super_ahmed109011 ha scattato una foto del murales di notte, capace di illuminarsi grazie alle lampade UV".

250347_1a.jpg

xenoblade-chronicles-2_notizia-2.jpg

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Vi ricordate di Oceanhorn? È un titolo indie ispirato a Zelda che ha riscosso molto successo tra i giocatori. Arrivato su PlayStation 4, Xbox One, PC e sucessivamente su smartphone, Oceanhorn si prepara ad approdare su Nintendo Switch.

Per dare un assaggio ai fan di quello che potrà fare il titolo sulle console Nintendo, il publisher FDG Entertainment ha pubblicato un nuovo video del gioco in azione su Switch a 60 frame al secondo. FDG conferma che Oceanhorn manterrà i 60fps sia in modalità portatile che dock, la prima con risoluzione 720p e la seconda a 1080p!

 

Il Nintendo Direct ha presentato un'ampia serie di titoli giapponesi in arrivo su Nintendo Switch, presentati in particolare nella versione nipponica dell'evento, trasmessa in contemporanea con le altre.

Marvelous, da parte sua, ha presentato anche un nuovo capitolo dedicato alla sua celebre serie incentrata sulle fanciulle ninja combattenti, una sorta di spin-off chiamato Shinobi Refle: Senran Kagura. Previsto arrivare nel corso del 2017 su Switch in Giappone, il gioco è stato presentato con un primo teaser trailer che dice veramente poco sulla sua struttura, ma il bizzarro documentario scientifico che segue appare decisamente istruttivo: si vede uno sviluppatore muovere un Joy-Con e contemporaneamente una sorta di gavettone in maniera piuttosto allusiva, considerando anche le caratteristiche rotondità delle protagoniste. Si prospettano dunque nuove frontiere dell'interazione uomo-macchina con Shinobi Refle: Senran Kagura? Intanto, il nuovo capitolo Peach Beach Splash arriverà in Europa".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.


×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.