Vai al commento




TheBlackWolf

Nintendo Switch/Switch Lite [Discussione Ufficiale]

Recommended Posts

Grazie mille di nuovo @TheDarkWolf :)


802MS.png720UMS.png717MS.png791MS.pngYSDarth MizuMX792MS.png716MS.png384MMS.png789MS.png

trainercard-Altair.png.f1578afa3a283da053a0717412a51ac6.png

448MMS.png380MMS.png094MMS.png319MMS.png800AMS.png773MS.png727MS.png  Dark vs Light 730MS.png724MS.png718PMS.png254MMS.png282MMS.png719MMS.png334MMS.png

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Aggiornamento: "I titoli per Nintendo Switch in uscita ad aprile: 

LEGO City Undercover
2rgr8.jpg 

Sviluppatore: Traveller's Tales
Publisher: Warner Bros Interactive Entertainment
Genere: Platform/Azione
Data di uscita prevista: 7 aprile
Piattaforma: Nintendo Switch
Conoscete Chase McCain? Lo spericolato agente sotto copertura protagonista di LEGO City Undercover vi porterà con sé in un'avventura coinvolgente e spettacolare, ambientata in una città completamente esplorabile grazie alla struttura sandbox e costruita con i tradizionali mattoncini di plastica. Uscito originariamente nel 2013 su Wii U, il gioco approda questo mese sulle altre piattaforme mettendoci a disposizione una mappa enorme, numerosi veicoli e tante cutscene piene di humor. Il fatto di lavorare sotto copertura aprirà inoltre la porta a tante variazioni sul tema, con Chase che vestirà i panni del pompiere, dell'operaio e del ladro nel tentativo di individuare i criminali che tengono la città in ostaggio e arrestarli, magari al termine di un rocambolesco inseguimento. Vario e divertente, LEGO City Undercover si pone senza dubbio come un titolo da tenere d'occhio se apprezzate il franchise.

Wonder Boy: The Dragon's Trap

2rgrj.jpg
Sviluppatore: Lizardcube
Publisher: DotEmu
Genere: Platform
Data di uscita prevista: 18 aprile
Piattaforma: Nintendo Switch
Presentato lo scorso maggio, Wonder Boy: The Dragon's Trap segna il ritorno del classico SEGA con un remake del terzo capitolo, pubblicato originariamente nel 1989. Protagonista dell'avventura è un guerriero che si ritrova trasformato in una lucertola, e deve farsi largo attraverso una serie di livelli sempre più complessi al fine di annullare la maledizione che lo ha colpito. In realtà il confronto con vari boss ci porterà ad acquisire ulteriori trasformazioni, e con esse abilità fondamentali per superare determinati punti e proseguire nella campagna, nell'ottica di una struttura di tipo metroidvania, in cui appunto solo l'ottenimento di determinate capacità permette di andare avanti nella storia e visitare nuove zone della mappa. L'impianto, ancora oggi solido e divertente, viene coadiuvato da una splendida grafica disegnata a mano, che con il suo stile cartoon dona al titolo di Lizardcube un'atmosfera davvero gradevole.

Mario Kart 8 Deluxe
articolo-40946-500.jpg
Sviluppatore: Nintendo
Publisher: Nintendo
Genere: Racing Arcade
Data di uscita prevista: 28 aprile
Piattaforma: Nintendo Switch
Edizione definitiva dell'episodio uscito su Wii U, Mario Kart 8 Deluxe approda su Nintendo Switch portando con sé tante novità: il pacchetto include tutti i circuiti rilasciati sotto forma di DLC per un totale di quarantotto tracciati, sei nuovi personaggi, otto arene per la nuova modalità battaglia, un sistema di gestione degli oggetti in gara rivisto e una grafica che in modalità TV gira stabile a 1080p e sessanta frame al secondo. Sul fronte del multiplayer vengono aggiunte svariate opzioni per le sfide in locale: quattro giocatori potranno confrontarsi in split-screen sulla stessa console oppure in partite online per un massimo di dodici partecipanti. Veloce, frenetico e spettacolare, Mario Kart 8 Deluxe si pone come un acquisto 'obbligato' per chiunque possieda Switch e non abbia provato l'esperienza del racer Nintendo su Wii U.

articolo-40947-500.jpg
Shakedown Hawaii
Sviluppatore: VBlank Entertainment
Publisher: VBlank Entertainment
Genere: Azione
Data di uscita prevista: Aprile 2017
Piattaforma: Nintendo Switch

Shakedown Hawaii è il successore spirituale di Retro City Rampage, che riprende le meccaniche di gioco del predecessore, ampliandole e migliorandole ulteriormente. Il titolo si presenta come un action game con visuale dall'alto e uno stile grafico retrò a 16-bit: nei panni di un criminale di basso rango, dovremo mettere a ferro e fuoco le Hawaii con l'obiettivo di ritrovare un prezioso diamante. Portare a termine l'impresa però non sarà facile, poichè dovremo difenderci non solo dall'attacco di altri malviventi ma anche dalla polizia, già sulle nostre tracce dopo una rapina fallita. Shakedown Hawaii uscirà in anteprima temporale su Switch a fine aprile, un titolo apparentemente 'perfetto' da giocare in modalità portatile.

articolo-40945-500.jpg
Puyo Puyo Tetris
Sviluppatore: Sonic Team
Publisher: SEGA
Genere: Puzzle
Data di uscita prevista: 28 aprile
Piattaforma: Nintendo Switch

Puyo Puyo Tetris è un rompicapo che unisce gli universi dei due popolarissimi puzzle game, con l'obiettivo di offrire una sfida infinita a tutti gli amanti del genere. Il gioco propone numerose modalità in singolo e il pieno supporto per il multiplayer online e in locale, con tante varianti pensate per neofiti e giocatori più esperti. Pur non presentandosi come un titolo rivoluzionario, Puyo Puyo Tetris potrebbe intrattenere per ore gli appassionati di puzzle e rompicapo, a patto di avere almeno un amico da sfidare.

Giochi confermati al lancio:

  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo, March 3rd Retail version and Digital version)
  • 1-2-Switch (Nintendo, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Super Bomberman R (Konami, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Just Dance 2017 (Ubisoft, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Skylanders Imaginators (Toys For Bob, Activision, March 3rd Retail version)
  • I Am Setsuna (Square Enix, March 3rd Retail version and Digital version)
  • Disgaea 5 Complete Edition (Nippon Ichi, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Fast RMX (Shin'en Multimedia, March 3rd in Nintendo eShop)
  • Shovel Knight: Specter of Torment (Yacht Club Games, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Shovel Knight: Treasure Trove (Yacht Club Games, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Snipperclips - Cut It Out, Together! (Nintendo, March 3rd, Nintendo eShop)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Nobunaga’s Ambition: Sphere of Influence with Power-Up Kit (Koei Tecmo Games, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Puyo Puyo Tetris (SEGA, March 3rd only in Japan Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo The King of Fighters ’98 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Metal Slug 3 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Shock Troopers (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Waku Waku 7 (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo World Heroes Perfect (Hamster Corporation, March 3rd Nintendo eShop)
  • New Frontier Days: Founding Pioneers (Arc System Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Othello (Arc System Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Soldam: Blooming Declaration (City Connection, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Soratobu Bunbun Baan (POISOFT, March 3rd only in Japan, Nintendo eShop)
  • Vroom in the Night Sky (POISOFT, March 3rd Nintendo eShop)
  • Voez (Flyhigh Works, March 3rd Nintendo eShop)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, March 3rd only in Japan)

 

Giochi First Party Nintendo:

  • Mario Kart 8 Deluxe (April 28th Retail version and Digital version)
  • ARMS (Rumor: May 2nd/June 23th Retail version and Digital version)
  • Splatoon 2 (Rumor: August 18th Retail and Digital version)
  • Super Mario Odyssey (Holiday 2017)
  • Fire Emblem Warriors (confirmed for 2017, maybe Q3)
  • Xenoblade Chronicles 2 (TBD, confirmed for 2017)
  • A New Fire Emblem (2018)
  • A new Pokémon game (Rumor, maybe Holiday 2018/2019)
  • A Super Smash Bros. game (Rumor
  • A Metroid game (Rumor)

 

Giochi Third Party (lista in continuo aggiornamento):

  • World of Goo (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • Little Inferno (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • Human Resource Machine (Tomorrow Corporation, March 15th only America Nintendo eShop, March 23th for Europe etc.)
  • ACA NeoGeo Neo THE KING OF FIGHTERS ’94 (Hamster Corporation, March 16th Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo NAM-1975 (Hamster Corporation, March 9th Nntendo eShop)
  • ACA NeoGeo Neo TurfMasters (Hamster Corporation, March 23th Nintendo eShop)
  • RIME (Tequila Works, May 26th for PS4, Xbox One and PC; Switch version Summer 2017)
  • The Binding of Isaac: Afterbirth+ (Nicalis, March 16th only America Nintendo eShop, March 17th for Europe etc.)
  • LEGO City Undercover (Traveller's Tales, Warner Bros. Interactive, April 7th Retail and Digital version)
  • Wonder Boy: the Dragon's Trap (LizardCube, DotEmu, April 18th)
  • Puyo Puyo Tetris (SEGA, April 28th in Europe etc. Retail version and Digital version)
  • Sonic Forces (SEGA, TBD, maybe Holiday 2017)
  • Dragon Ball Xenoverse 2 (Dimps, Bandai Namco, TBD 2017)
  • Sonic Mania (SEGA, Summer 2017)
  • Dragon Quest X (Square Enix, Summer/Fall 2017)
  • Dragon Quest XI (Square Enix, TBD)
  • Dragon Quest Heroes I & II (Square Enix, Europe version TBA)
  • Ultra Street Fighter II: The Final Challengers (Capcom, May 26th)
  • Seasons of Heaven (TBD)
  • Monster Boy and the Cursed Kingdom (DG Entertainment, TBD, 2017)
  • Stardew Valley (Chucklefish Games, Summer 2017)
  • Redout (34BigThings, Spring 2017)
  • Cube Life: Island Survival HD (Cypronia, Q1 2017)
  • Constructor (System 3, April 28th)
  • Farming Simulator 18 (TBD, 2017)
  • Has-Been Heroes (Frozenbyte Games, April 4th Retail and Digital version)
  • Syberia 3 (Benoit Sokal, 20th April for PC, PS4 and Xbox One. Switch version later)
  • Steep (Ubisoft, TBD, 2017)
  • Disgaea 5 Complete (Nippon Ichi, May 23th North America, May 26th Europe etc.)
  • NBA 2K18 (Visual Concepts, 2K Sports, September 2017)
  • Shin Megami Tensei: Brand New Title (TBD)
  • Minecraft Story Mode: The Complete Adventure (Telltale Games, June 27th)
  • Minecraft: Switch Edition (TBD, 2017)
  • Rayman Legends Definite Edition (TBD, 2017)
  • Project: Octopath Traveler (TBD)
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition (Bethesda, Fall 2017)
  • No More Heroes: Brand New Title (TBD, 2018)
  • FIFA 18 (Electronics Arts, TBD, 2017)
  • Snake Pass (Sumo Digital, March 29th, only Digital version )
  • Graceful Explosion Machine (Vertex Pop, April 6th 2017, only Digital version)
  • The Sacred Hero (TBD, 2018)
  • Project Fist (TBD, 2018)
  • Oceanhorn: Monster of Uncharted Seas (TBD, 2017)
  • Cave Story+ (Nicalis, June 20th North America, Europe version TBA)
  • Troll and I (Spiral House, Maximum Games, March 24th for PC, PS4 and Xbox One. Switch version Spring 2017)
  • Ultimate Chicken Horse (TBD, 2017)
  • Celeste (TBD, 2017)
  • RIVE (TBD, 2017)
  • The Escapists 2 (TBD, 2017)
  • Dandara (Long Hat House, Q2/Q3 2017)
  • Runner 3 (Choice Provisions, Fall 2017)
  • Blaster Master Zero (Inti Creates, March 9th, Switch and Nintendo 3DS, Nintendo eShop)
  • Flipping Death (TBD, 2017)
  • Mr. Shifty (tinyBuild Games and Team Shifty, April 2017)
  • Shakedown: Hawaii (Vblank Enterteinment, April 2017)
  • WarGroove (TBD, 2017)
  • OverCooked: Special Edition (TBD, 2017)
  • Pocket Rumble (Chucklefish Games, March 2017)
  • Thumper (Drool, Q2 2017)
  • Enter the Gungeon (TBD, 2017)
  • The Fall Part 2: Unbound (Over the Moon Games, TBD)
  • ACA NeoGeo Alpha Mission II (Hamster Corporation, Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Fatal Fury (Hamster Corporation Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Metal Slug (Hamster Corporation, March 30th only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Samurai Shodown (Hamster Corporation, Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • ACA NeoGeo Sengoku (Hamster Corporation, Coming Soon, only Nintendo eShop)
  • Kamiko (Skipmore, Comign Soon only in Japan, Digital version)

 

  • 1001 Spikes (TBD, 2017)
  • Old Time Hockey (V7 Entertainment, TBD 2017)
  • Steamworld DIG 2 (Image & Form Games, Summer 2017, Digital version and maybe Retail version)
  • Hollow Knight (TBD, 2017)
  • Tank It! (TBD, 2017)
  • Earthlock: Festival of Magic (TBD, 2017)
  • BlackJack Battle II (TBD, 2017)
  • Yooka-Laylee (Playtonic Games, April 11th for PS4, Xbox One and PC. Switch version later, 2017)
  • Kingdom: Two Crowns (TBD, 2017)
  • Pankapu: the Dreamkeeper (TBD)
  • Minna de Wai Wai! Spelunker (Square Enix, April 20th in Japan)   
  • Audio Hero (TBD)
  • TumbleSeed A Rolly Roguelike (Team TumbleSeed, aeiowu, Spring 2017)
  • Battle Princess Madelyn (Casual Bit Games, Winter 2017)
  • Bloodstained: Ritual of the Night  (Inti Creates, June 30th 2018)
  • Seiken Densetsu Collection (Square Enix, June 1st only in Japan, Europe version TBA)
  • Secret of Mana (TBD)
  • Lego Worlds (Traveller's Tales, Warner Bros. Interactive Entertainment, March 10th)
  • The JackBox Party Pack 3 (Jackbox Games, April 13th Nintendo eShop)
  • MoonChild (TBD)
  • Party Golf (Giant Margarita, TBD)
  • The Unlikely Legend of Rusty Pup (TBD)
  • Tales of (TBD)
  • Riverside (TBD)
  • Story of Seasons (TBD)
  • Zombie Vikings (TBD)
  • State of Mind (TBD)
  • Palu's Adventures (TBD)
  • Bit Boy! Arcade Deluxe (TBD)
  • Racing Apex (TBD)
  • Rise Race the Future (TBD)
  • Fox n Forests (TBD)
  • Romance Of The Three Kingdoms XIII (TBD)
  • Clive 'N' Wrench (TBD)
  • Sunu Ikkibu: Din Nahu (TBD)
  • Ohayou! Beginner's Japanese (TBD)
  • 2 fast 4 Gnomz (TBD)
  • The Next Penelope (TBD)
  • Old Time Hockey (TBD)
  • Perception (TBD)
  • Pixel Princess Blitz (TBD)
  • Entertainment Hero (TBD)
  • Gonner (TBD, 2017)
  • Toejam & Earl: Back in the Groove (TBD)
  • Away: Journey to the Unexpected (TBD)
  • Battle Chef Brigade (TBD)
  • Untitled BlazBlue game (TBD)
  • De Mambo (TBD)
  • Untitled Derby Stallion game (TBD)
  • Dungeon of Zaar (TBD)
  • Hover: Revolt of Gamers (TBD)
  • Huntdown (TBD)
  • Hydra Castle Labyrinth (TBD)
  • Ittle Dew 2 (TBD)
  • Mutant Mudds (TBD)
  • Unbox: Newbie’s Adventure (TBD)
  • NBA Playgrounds (TBD)
  • NeuroVoider (TBD)
  • Portal Knights (TBD)
  • Project Mekuru (TBD)
  • Puzzle Box (TBD)
  • Rogue Trooper Redux (TBD)
  • Space Dave! (TBD)
  • Splasher (TBD)
  • sU and the Quest for meaning (TBD)
  • Sunu Ikkibu: Din Nahu (TBD)
  • Untitled Taiko Drum Master game (TBD)
  • ToeJam & Earl: Back in the Groove (TBD)
  • Towerfall: Ascension (TBD)
  • Treasurenauts (TBD)
  • Terraria (TBD)
  • Yoku's Island Express (TBD)
  • Monster Hunter XX (Rumor)
  • Conan Exiles (Rumor)
  • Flatout 4 (Rumor)
  • Metal Gear Solid: Twin Snakes (Rumor)
  • Batman: The Telltale Series (Rumor)
  • Guardians of the Galaxy: The Telltale Series (Rumor)
  • Overwatch (Rumor)
  • Hearthstone (Rumor)
  • Pikmin 4 (Rumor)
  • Injustice 2 (Rumor)
  • Resident Evil 7: Biohazard (Rumor)
  • Final Fantasy XIV (Rumor)
  • Inazuma Eleven Ares (Rumor)
  • Super Meat Boy Forever (Rumor)
  • HuniePop (Rumor)
  • Ecco the Dolphin (Rumor)
  • Rocket League (Rumor)
  • Sniper: Ghost Warrior 3 (Rumor)
  • PES 2018 (Rumor)
  • Song of the Deep (Rumor)
  • A new Assassin's Creed (Rumor)
  • Star Wars: Battlefront 2 (Rumor)
  • Agents of Mayhem (Rumor)

Vi ricordiamo che la lista è in continuo aggiornamento".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 28/3/2017 at 19:06, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Potrebbe capitare, come è già successo a diversi utenti, che all’improvviso il vostro Nintendo Switch decida di non collegarsi a internet, riportando errori DNS quando provate ad accedere all’eShop.

In questa situazione, tutto quello che dovete fare è riavviare il sistema: non basta chiaramente mettere la console in modalità Riposo, ma è necessario tenere premuto il pulsante nell’angolo in alto a sinistra della piattaforma e selezionare una voce tra Riavvia o Spegni.

Non abbiamo idea della causa dell’errore, ma finché capita una tantum e si risolve in questo semplice modo non è un problema grave.

 

Nella giornata di ieri, Nintendo ha pubblicato un bonus video per la serie making of di Breath of the Wild: è stata una buona occasione, per gli autori, di discutere di alcuni interessanti aspetti delle fasi di sviluppo dell'acclamato open world.
In particolare, l'art director Satoru Takizawa ha parlato di quanto sia stato complesso riuscire a realizzare un mondo graficamente gradevole senza, però, che questo andasse a compromettere la fluidità di gioco e la responsività del gameplay; fattori primari e imprescindibili per la buona riuscita del titolo:
'In qualità di responsabile del design e del lato artistico, ovviamente volevo una grafica che fosse stupenda e realistica, ma quando abbiamo dovuto decidere se rendere il gioco più bello o migliorare la responsività del gameplay, abbiamo sempre scelto di dare priorità alle feature di gioco. Spero che i giocatori si avventurino personalmente nell'esperienza, e che non si limitino a guardare i video del gioco.' Vi ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile per Nintendo Switch e Wii U.

 

Nintendo Switch è la nuova console della casa di Kyoto da poco divenuta disponibile sul mercato. Al momento si può ottenere in due differenti colorazioni, perlomeno ufficialmente! Un fan, infatti, ha verniciato la propria console riproducendo lo stile del Famicom.
Come è possibile vedere dalle immagini allegate, un fan ha verniciato la propria Nintendo Switch per emulare lo stile del Famicom, storica console commercializzata dalla società a partire dagli anni ’80! Nello specifico, le parti che sono state colorate sono i Joy-Con e la parte anteriore dell’impugnatura degli stessi.
Nonostante sia una verniciatura non ufficiale, il colore appare distribuito uniformemente e nel complesso si presenta particolarmente gradevole agli occhi.


Se Nintendo prendesse ispirazione dal controller del GameCube per la creazione dei Joy-Con cosa accadrebbe? Un utente Reddit ha provato a inscenare questa ipotesi, realizzando una versione alternativa dei controller, sulla riga di quelli già visti sul cubetto Nintendo.
Come potete vedere dalla foto in calce, il colore viola forse non si adatta benissimo alla console, ma il design dei Joy-Con è gradevole! Certo, bisogna chiedersi quale sia il livello di comodità dei controller di Nintendo Switch, ma il tentativo grafico non è male".

2qV7J.jpg2qV7P.jpg

2qV7R.jpg2qV7S.jpg

2qV7T.jpg2qV7W.jpg

xlx88q-lbrsak-u9n2sa5j1sqlgbmkm9y-qs9tet

 

 

On 28/3/2017 at 20:11, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Anche quest'anno Colonia ospiterà la più grande fiera europea dedicata ai videogiochi, con l'appuntamento fissato per le date che vanno dal 22 al 26 agosto. Se pianificate un bel viaggio in Germania per la vostra estate, quindi, potete valutare di fare una passeggiata alla sempre affollatissima fiera, dal momento che da oggi sono in vendita i biglietti.
Potete vedere le tariffe e acquistare eventualmente i biglietti al link sotto spoiler! Segnaliamo che i prezzi mostrati saranno validi fino a esaurimento, quando poi saranno lanciate fasce successive (e più costose).
Infine, sottolineiamo che saranno disponibili anche i biglietti pre-show, che vi consentiranno di accedere ai padiglioni in anticipo di un'ora rispetto al resto del pubblico, sia il mercoledì che il giovedì.

 

Il Vicepresidente di Psyonix Jeremy Dunham ha discusso, in una recente intervista, la possibilità di portare Rocket League su Nintendo Switch.
Lo studio indipendente sta considerando questa ipotesi: 'Come per tutte le altre piattaforma, la stiamo valutando. L'obiettivo è capire che tipo di vera richiesta della community c'è in questo momento. Stiamo ancora cercando di capire quali benefici la community ne trarrebbe, quindi siamo in una fase di valutazione! È troppo presto per dire no, è anche senza dubbio troppo presto per dire sì.' Vi piacerebbe un possibile approdo di Rocket League sulla nuova console della casa di Kyoto?
 

In una nota inviata alla nostra redazione, Warner Bros ha voluto fare chiarezza sulla questione riguardante LEGO City Undercover: 'I giocatori che acquistano LEGO CITY Undercover su Nintendo Switch in negozio non hanno necessità di scaricare il gioco per giocare.' Cosa pensate di questa vicenda?

 

Talvolta capita di non essere soddisfatti di un design, per quanto elegante e minimalista possa essere. Questo dev'essere ciò che ha pensato l'utente Reddit tettzan777, che ha trasformato un Nintendo 64 nella dock di Switch! Un alloggiamento originale ed esteticamente ineccepibile".

249602_1a.jpg

2qVdg.jpg

 

On 29/3/2017 at 00:17, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il Global Testfire di Splatoon 2, che si è svolto su Nintendo Switch nei giorni scorsi e ha fatto discutere per la risoluzione adottata in modalità portatile, a quanto pare utilizzava un tick rate di 12,5 Hz! Il tick rate è in pratica la frequenza di aggiornamento con cui il server invia dati al client. Nonostante ciò, siamo sicuri che la versione finale di Splatoon 2 sarà nettamente migliore. 

 

Alcuni giocatori d'oltreoceano si sono resi conti che il recente platform puzzle Snake Pass su Nintendo Switch soffre di alcuni gravi problemi relativi al Rumble HD! Lo sviluppatore Sumo Digital è già corso ai ripari per correggere e fixare il problema, e sembra che la patch sia in dirittura d'arrivo.

 

Chris Becker, attraverso il suo profulo Twitter ufficiale, ha comunicato ai giocatori che il particolare sparatutto chiamato Graceful Explosion Machine ha una data di uscita su console Nintendo Switch: il gioco arriverà infatti sulla nuova piattaforma della casa di Kyoto a partire dal prossimo 6 aprile di quest'anno negli USA, esclusivamente in versione digitale. Il gioco, che occuperà solo 284MB di spazio libero sulla vostra console, sarà proposto al prezzo di 12,99 dollari!

 

I ragazzi del noto canale YouTube Smosh Games hanno pubblicato un nuovo video della divertente serie 'Honest Game Trailer'. Questa volta il protagonista è The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibile per Nintendo Switch e Wii U.
L'ironico trailer spazia su molteplici aspetti del titolo, come l'elevata difficoltà rispetto ai capitoli precedenti e la non linearità dell'avventura, paragonando la tavoletta Sheikah ad un magico telefonino Android! Il video non risparmia nemmeno Nintendo Switch, mettendo in evidenza i problemi riscontrati da alcuni utenti.
Sebbene la serie sia nota per le suo aspetto esageratamente critico, nemmeno Honest Game Trailer ha potuto esimersi dal definire The Legend of Zelda: Breath of the Wild come uno degli Zelda più belli mai creati.

 

V7 Entertainment ha rilasciato l'ultimo trailer di lancio per Old Time Hockey: il titolo avrà una modalità di gioco 5 contro 5 e un sistema di controllo facile e intuitivo, ben lontano dalle simulazioni a cui siamo stati abituati negli ultimi anni.

Potete visionare il trailer di Old Time Hockey in calce alla notizia; il gioco sarà disponibile per PC e PS4, con un'uscita prevista anche su Nintendo Switch e Xbox One nel corso dei prossimi mesi".

 

 

On 29/3/2017 at 14:34, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Comunicato stampa: 'Nintendo sarà presente al Fuorisalone 2017 con Switch, una console che non solo si connette al televisore di casa, ma si trasforma anche in un sistema da gioco portatile grazie al suo schermo da 6.2 pollici!
Per la prima volta, i giocatori possono godersi un’esperienza da console casalinga completa in qualsiasi momento e dovunque si trovino. Con le sue diverse modalità di fruizione, Nintendo Switch permetterà agli ospiti del Fuorisalone di vivere un’indimenticabile esperienza di gioco.
Orari dal 4 al 9 aprile:

  • Martedì, mercoledì e domenica: dalle 10:30 alle 21:00
  • Giovedì, venerdì e sabato: dalle 10:30 alle 00:00

Al Nintendo Switch Showcase, dal 4 al 9 aprile in via Tortona 12, saranno disponibili da provare una serie di novità e anteprime: The Legend of Zelda Breath of the Wild, uno dei titoli più belli della storia dei videogiochi a detta di pubblico e critica; 1-2 Switch, che sfrutta in modo creativo le tante funzioni della nuova console per rendere più vivaci le feste, dovunque e in ogni momento; Arms, una vera novità tra i giochi di combattimento in multiplayer; Mario Kart 8 Deluxe, la versione definitiva di uno dei titoli di Mario più amati; Splatoon 2, dove le tradizionali mischie mollusche 4 contro 4 fanno il loro ritorno con nuovi livelli, nuove mode e nuove armi; Snipperclips, ossia nuovo tipo di puzzle game d’azione in cui i giocatori comunicano, cooperano e usano la loro immaginazione per risolvere rompicapi, e tanti altri.' Vi auguriamo buon divertimento, qualora doveste partecipare a questo evento. 

 

Secondo uno studio di ICO Partners, PlayStation 4 è ancora la console di cui i media specializzati parlano più frequentemente sulle loro pagine, nonostante l'ottimo debutto di Nintendo Switch qualche settimana fa. Secondo Thomas Bidaux, CEO della compagnia autrice dello studio, il fatto che la presentazione di Switch si sia svolta a gennaio, all'infuori di qualsiasi evento e molto vicina al lancio effettivo, ha davvero ripagato Nintendo.
Come potete vedere dal grafico, in effetti, grazie a questo posizionamento sul calendario Nintendo Switch ha potuto ottenere tantissimi articoli sui media specializzati, superando nettamente anche 
PlayStation 4 Pro.

Ciononostante, PS4 rimane la console di cui i media parlano maggiormente, seguita da Xbox One e da un Nintendo

Switch in netto avvicinamento negli ultimi mesi (mentre Wii U rimane lontanissimo).

Nel coverage settimana per settimana, invece, è interessante notare come Xbox One abbia superato PS4 ad agosto durante la Gamescom!

Il mese migliore per la console Microsoft è stato giugno con l'E3, motivo per cui, secondo ICO, la casa di Redmond dovrebbe iniziare a pensare a eventi all'infuori delle grandi fiere per avere maggiore attenzione mediatica.
Switch, dal canto suo, ha avuto più approfondimenti di tutte nel momento del suo reveal! Cosa pensate di questi dati?

 

Yasunori Mitsuda, autore della colonna sonora dell'indimenticabile Chrono Trigger, considerato uno degli RPG di matrice giapponese più belli di sempre, si prepara a registrare la soundtrack di un altro presunto capolavoro, ovvero il nuovo titolo di Monolith previsto in esclusiva su console Nintendo Switch: Xenoblade Chronicles 2, la cui uscita è prevista per quest'anno".

 

Il recente Global Testfire di Splatoon 2 ha permesso di provare in anteprima il nuovo capitolo dell’avvincente sparatutto in uscita quest’estate su Nintendo Switch.

Oltre ad avere un primo assaggio su risoluzione e frame rate, i giocatori hanno potuto sfruttare la grande versatilità della console ibrida della casa di Kyoto per godersi le classiche 'Mischie Mollusche' anche in modalità portatile, ovviamente vincolati dalla presenza di una connessione a internet.

La possibilità di utilizzare il proprio smartphone in modalità tethering, cioè di utilizzare il dispositivo come un piccolo router Wi-Fi portatile, è sicuramente molto allettante, perché permette di godersi il titolo in piena libertà.

I ragazzi di VentureBeat hanno deciso di connettere Nintendo Switch ad uno smartphone Samsung Galaxy dotato di connessione LTE (4G), e di misurare il consumo di dati durante una sessione di gioco di un’ora, ottenendo un totale di 153 MB utilizzati.

Si tratta di un consumo relativamente esiguo, e questo senza dubbio renderà molto felici tutti coloro che hanno intenzione di sfruttare pienamente le possibilità della console anche in modalità portatile".

249623_1a.jpg
249623_2a.jpg
249623_3a.jpg

 

 

 

On 29/3/2017 at 15:54, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Alcune ore fa è emersa la notizia che il prossimo LEGO City: Undercover avrebbe richiesto l'obbligo di una connessione internet per essere giocato sulla console Nintendo Switch. Warner Bros Interactive ha categoricamente smentito la notizia, rivelando che alcune informazioni sul retro della confezione del titolo sono del tutto errate.

Il comunicato recita: 'Tutti gli utenti che acquisteranno una copia fisica di LEGO City: Undercover per Nintendo Switch avranno a disposizione tutto il gioco in versione completa, non avendo in alcun modo bisogno di scaricare ulteriori contenuti. Il prodotto non richiederà una connessione a internet per poter essere utilizzato, a eccezione di quella utile a scaricare eventuali patch future.' Acquisterete il gioco in questione?

 

Con un comunicato ufficiale, Sumo Digital ha annunciato che il suo Snake Pass è disponibile da oggi su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch! Il gioco è in vendita al costo di listino di 19,99 €.

Il canale YouTube ElAnalistaDeBits ha pubblicato un video confronto tra le versioni PlayStation 4 e Nintendo Switch del nuovo puzzle platform Snake Pass. Grazie al filmato, visionabile in calce, emerge che la versione per la console di casa Sony è decisamente più performante, con 60 fotogrammi al secondo e texture di qualità decisamente superiore.

 

Oramai quasi ogni sviluppatore intento a pubblicare un gioco si sente porre la stessa domanda, vale a dire se il titolo in questione approderà su Nintendo Switch! È successo anche a CI Games, sviluppatori di Sniper: Ghost Warrior 3.

Il titolo approderà su PC, PlayStation 4 e Xbox One tra meno di un mese, e durante un'intervista è stato chiesto al lead designer se fosse prevista una versione per Nintendo Switch. L'uomo ha risposto in maniera negativa, ma non ha escluso una futura collaborazione con Nintendo: 'Stiamo sicuramente guardando al futuro, abbiamo incontrato Nintendo e parlato a proposito delle possibilità offerte. Sniper non è la nostra sola IP, quindi stiamo valutando altri tipi di gioco, ma in ogni caso niente è ufficiale allo stato attuale', ha dichiarato Tomasz Pruski.

Il designer ha poi specificato che l'approdo sulla console Nintendo sarà legata a doppio filo, ovvero al successo della console in termini di vendite: 'Non parlo per gli altri sviluppatori, ma i titoli che approderebbero su Switch non sarebbero sviluppati in contemporanea con le loro controparti PC, PS4 o Xbox One, e questo richiede degli ulteriori sforzi che andrebbero giustificati.'

L'uomo ha concluso parlando della base di consumatori che potrebbe avere Nintendo Switch in futuro: 'Non credo che la console avrà problemi a trovare utenti.' Vi ricordiamo che Sniper: Ghost Warrior 3 approderà su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 25 aprile!

 

Skipmore, sviluppatore indie nipponico di titoli del calibro di Fairune e Drancia, ha annunciato su Famitsu il prossimo arrivo dell’action game Kamiko. Atteso in Giappone ad aprile su Nintendo Switch, e venduto esclusivamente in formato digitale su eShop, Kamiko richiederà ai giocatori di scegliere una delle ragazze giocabili messe a disposizione, ciascuna con le sue abilità uniche, e immergersi in vari scenari e sconfiggere gli innumerevoli boss che intralceranno il loro cammino.

I tre personaggi giocabili introdotti dalla rivista sono:

  • Yamato: giovane ragazza nata da una stirpe di ancelle dell’acqua. Utilizza una potente spada chiamata Kuasanagi no Tsurugi;
  • Uzume: giovane ragazza nata da una stirpe di ancelle della terra. Utilizza un arco denominato Yasakani no Magatama;
  • Hinome: la più piccola delle tre, nata da una stirpe di ancelle del fuoco. Utilizza uno scudo chiamato Yata no Kagami, che usa come arma lanciandolo come un boomerang.

Stando a quanto riportato dalla rivista, lo sviluppo del gioco è completo al 90%".
kamiko-switch-famitsu.jpg

 

 

On 29/3/2017 at 20:10, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "In un nuovo aggiornamento sulla pagina Kickstarter del gioco, il creatore di Bloodstained: Ritual of the Night mostra dei nuovi artwork di alcuni personaggi del gioco.

Oltre la galleria dei nuovi artwork (che trovate a in calce), è stato un pubblicato un nuovo video di Ask IGA, in cui quest'ultimo risponde ad alcune domante fatte dai backer.

L'uscita di Bloodstained: Ritual of the Night è prevista il 30 giugno 2018 per PS4, PC, Xbox One, Nintendo Switch e PS Vita.

 

NIS America ha rilasciato poche ore fa tutta una serie di nuovi screen relativi al suo prossimo Disgaea 5 Complete, in arrivo su console Nintendo Switch il 23 maggio in Nord America e il 26 dello stesso mese in Europa. 

Rilasciato originariamente su console PlayStation 4, Disgaea 5 su Switch includerà 8 nuovi scenari, 4 nuovi personaggi e classi inedite, rilasciate precedentemente sotto forma di DLC.

 

Splatoon 2, l’atteso sparatutto che uscirà in esclusiva su Nintendo Switch quest’estate, introduce un nuovo tipo di equipaggiamento!

Così come nel gioco originale per Wii U, in Splatoon 2 sono disponibili tre diverse categorie di 'Vestiti Accessori': Copricapo, Abbigliamento e Scarpe.

Ogni diversa tipologia di equipaggiamento fornisce un’abilità che migliora alcune caratteristiche specifiche del personaggio che lo indossa. Al momento, comunque, non sono ancora trapelati i dettagli sulle meccaniche di gioco presenti nel seguito di Splatoon".

abiti-splatoon-2-300x188.jpg2r1Dg.jpg

2r1Ds.jpg2r1DM.jpg

2r1E6.jpg2r1Er.jpg

2r1wC.png2r1zN.png

2r1yE.png

2r1yV.png2r1zz.png

2r1Ae.png

2r1Av.png2r1AD.png

2r1B3.png

 

On 30/3/2017 at 16:30, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Anthony John Agnello (Senior Social Manager di Gamesradar Plus) ha inviato il suo Switch in assistenza per risolvere un problema improvviso. Fino a qui, niente di strano, se non fosse che insieme alla console Anthony ha ricevuto anche una lettera, tramite la quale viene informato della cancellazione di tutti i salvataggi presenti nella memoria. La lettera ricevuta conferma gli interventi effettuati, e mette in chiaro come non sia stato possibile recuperare i dati di salvataggio precedentemente memorizzati nella memoria della console. Al momento, infatti, non è possibile trasferire questo tipo di file tramite Cloud o scheda Micro SD; altri giocatori dicono di aver ricevuto la console con tutti i salvataggi, e nonostante in molti abbiano storto il naso dinanzi a tali affermazioni, la Nintendo non si è ancora pronunciata in merito.

 

Nintendo non ha ancora reso noto se e quando darà all'utenza Switch la possibilità di vedere i video direttamente dalla console, magari tramite browser integrato. A ogni modo, nell'attesa, alcuni utenti si stanno ingegnando per trovare sistemi alternativi! Poche ore fa, sul forum NeoGaf, un utente che risponde al nome di Opricnik ha infatti pubblicato un modo per guardare video su Switch, ma il metodo è piuttosto macchinoso.

Riportiamo di seguito i passaggi necessari:

  • Andate su Impostazioni > Utenti;
  • fate clic sul vostro avatar e poi su 'Pubblicare sui social media';
  • selezionate Facebook > Link;
  • selezionate 'Pagine' (Pages) al fondo della pagina;
  • cercate gmail e cliccate sul primo risultato;
  • selezionate l’opzione 'Usa App' in alto a destra;
  • scorrete in fondo alla pagina e cliccate su Google;
  • cambiate la vista di Google in 'Classica';
  • nella parte in alto delle schermo selezionate 'More' > 'Traduci';
  • inserite l’url del sito in cui si trova il video che vi interessa e premete su 'Traduci' in modo da generare il link;
  • cercate il video volete vedere e cliccate su Play per riprodurlo.

Questa procedura non è compatibile con il nuovo firmware 2.1.0 della console!

Per guardare i video da YouTube è necessario accedervi tramite player esterni come Watchkin, poiché questa procedura non funziona con il sito originale.

La casa di Kyoto ha volutamente evitato di inserire browser e servizi di streaming, in modo da focalizzare l’attenzione degli utenti sui nuovi e strabilianti modi di giocare offerti da Nintendo Switch.

È lecito pensare che nel momento in cui i videogiocatori comprenderanno appieno le vere potenzialità di gioco della console, Nintendo rilascerà un nuovo aggiornamento firmware che andrà a includere le funzionalità citate poc'anzi.

 

Lo YouTuber giapponese Ama-chan ha riportato una simpatica vicenda sul suo profilo Twitter: la madre si è categoricamente rifiutata di comprare Nintendo Switch al fratellino di Ama-chan, e per tutta risposta il bambino si è costruito la console utilizzando il cartone!
Il piccolo ha utilizzato materiale reperito in giro per casa per dare vita alla sua console, con tanto di Dock e Joy-Con. Difficilmente riuscirà ad avviare qualsiasi gioco, tuttavia il bambino sembra essere già soddisfatto così, come dimostra il video che trovate in calce.
Ama-chan fa sapere che il fratello ha una grande passione per i videogiochi e sogna di diventare uno sviluppatore, anche se a questo punto non possiamo escludere una carriera da progettista hardware".

2r4VX.png

2r4Wa.png

2r4Wi.png

nintendo-switch-web-browser.jpg

 

 

On 30/3/2017 at 18:06, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Yacht Club Games ha svelato che con l'ultimo aggiornamento la risoluzione di Shovel Knight è stata portata a 1080p!

La nuova risoluzione fa riferimento alla modalità TV, con il tablet di Switch inserito nell'apposita Dock, ed è un incremento di non poco conto rispetto ai precedenti 720p: 'Tra gli altri cambiamenti nell'update 3.0A su Switch, Shovel Knight ha ora una risoluzione di 1080p in modalità docked.' Cosa pensate di questa notizia?

 

Jim Sterling è un giornalista videoludico famoso per le sue opinioni radicali, come quella espressa su The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Suoi e di Laura Kate Dale i primi commenti sulla versione finale di Yooka-Laylee: durante il podcast di Sterling, ossia Podquisition, i due hanno detto a chiunque abbia prenotato il gioco di pensarci due volte! Anche altri commenti non sono stati proprio positivi, nonostante non siano scesi mai nei dettagli a causa dell'embargo sulle recensioni.

L'unica frase veramente esplicita è stata: 'Se avete guardato i trailer e lo avete trovato un po' legnoso. Sì, legnoso non rende bene l'idea.' Non è chiaro se si riferisse alle performance o al gameplay. Insomma, da loro due possiamo aspettarci delle recensioni tutt'altro che positive di Yooka-Laylee, a quanto pare.

 

Milan Games Week, la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo dei videogiochi, tornerà a Milano per la sua settima edizione da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre 2017, per la prima volta nel moderno polo di Fiera Milano Rho.

Promossa da AESVI, l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, e organizzata da Campus Fandango Club, gruppo che opera nell’ambito dell’event management e della comunicazione non convenzionale, Milan Games Week ha ottenuto negli anni un ampio riconoscimento da parte del grande pubblico, che ha fatto registrare un record di presenze nella passata edizione con oltre 138.000 visitatori provenienti da tutta Italia.

Per rispondere alla crescita di pubblico dell’evento, in linea con la passione per i videogiochi che coinvolge oggi oltre 25 milioni di italiani, equamente distribuiti tra uomini e donne, Milan Games Week quest’anno cambia location con l’obiettivo di offrire un’esperienza più coinvolgente e ricca di emozioni, di novità, di eventi unici e al contempo accogliere il grande pubblico di appassionati e le famiglie in uno spazio più ampio e versatile, che consenta una sempre migliore fruibilità di tutte le iniziative.

Un’area di oltre 35mila metri quadri accoglierà quest’anno i visitatori che, percorrendo due padiglioni contigui (n.8 e n.12), potranno sperimentare le anteprime più attese, assistere e prendere parte ad emozionanti tornei o coloratissime sfilate di cosplayer, videogiocare con i titoli storici nell’area retrogaming, conoscere le migliori produzioni videoludiche italiane e i loro sviluppatori, incontrare ospiti d’eccezione e leggende dell’universo videoludico, portare i più piccoli nella zona junior per giocare e divertirsi in un ambiente a misura di bambino.

Ad anticipare la fiera ci sarà il tradizionale palinsesto del Fuori Milan Games Week, che animerà la città con eventi di taglio artistico e culturale per un’intera settimana.

Tutti i dettagli dell’edizione 2017 saranno consultabili sul sito ufficiale della manifestazione, online nella sua nuova versione a partire da oggi e continuamente aggiornato.

 

Nel corso della finale della PES League cilena, Andre Bronzoni, PES Brand Manager per l’America Latina, ha dichiarato che nei piani di Konami c’è la possibilità di portare Pro Evolution Soccer su Nintendo Switch.

Tuttavia, Bronzoni non ha specificato se Konami porterà PES 2018 o una versione apposita per Switch, quindi non ci resta che attendere".

 

 

On 30/3/2017 at 22:01, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo Switch, nuova console della casa di Kyoto disponibile da meno di un mese, ha fatto registrare vendite record, tanto da costringere la compagnia giapponese a raddoppiarne la produzione. Quale sarà il suo successo nel lungo periodo?
A questo proposito ha voluto dire la sua Michael Pachter, secondo il quale Nintendo Switch continuerà a vendere. Alla base di questa considerazione, l'analista sostiene che, trattandosi sostanzialmente di una console portatile, l'ibrida della grande N andrà a ricoprire il ruolo di console comprimaria, come già accaduto con quelle della famiglia 3DS: 'È una console portatile che funziona anche sul televisore, ma a conti fatti è una portatile, ed è grandiosa. Credo che Switch venderà quanto ha fatto il 3DS! Il prezzo è più elevato, ma prevedo che prima o poi possa scendere a $149, cominciando così a vendere quanto la portatile a due schermi.'
In merito al ruolo di console da affiancare a PlayStation e Xbox, l'analista ha proseguito dicendo: 'Se avete una console Microsoft o Sony, e non entrambe, è perché preferite giocare ad un certo tipo di titoli first party. Il vero outsider in questo scenario è Nintendo, le cui esclusive sono sempre molto apprezzate. Come console secondaria, Switch avrebbe dunque un bacino di utenza composta da 80 milioni di giocatori, ossia la totalità degli acquirenti di PlayStation 4 e Xbox One.'
Cosa pensate delle parole di Pachter? Il ruolo di sostituto del 3DS potrebbe favorire le vendite di Nintendo Switch?

 

Il collegamento tra il celebre Tribeca Film Festival e i videogiochi si è fatto negli scorsi anni sempre più solido, dopo anche la presentazione di Beyond: Two Souls nel corso dell'edizione 2013.

Tutto è sfociato, come prevedibile, nella costituzione di una versione dedicata interamente ai videogiochi: è nato così il Tribeca Games Festival, che si terrà a New York il 28 e 29 aprile 2017, in corrispondenza con il Film Festival. Ci sarà dunque maggiore spazio dedicato ai videogiochi, con la possibilità di avere qualche informazione su ciò che è in arrivo nella corsa all'innovazione del più popolare medium del mondo, si legge nella descrizione dell'evento.

Sono previsti eventi e panel diversi, con ospiti vari tra cui Hideo Kojima, Ken Levine, Sam Lake e altri. Ci saranno inoltre diverse conversazioni tra membri dell'industria videoludica e altri addetti ai lavori di ambiti diversi, creando così dei collegamenti interessanti, e delle sezioni 'Retro Active' incentrate sui retroscena di vari successi dell'anno appena trascorso, come Overwatch. Nel lontano 2011, a iniziare la tendenza fu L.A. Noire!

 

In un articolo precedente vi abbiamo comunicato della sfida lanciata da Billings Farm & Museum a Nintendo al minigioco 'Muuungi che ti passa', presente in 1-2 Switch, e la società di Kyoto ha immediatamente accettato la proposta dei contadini del Vermont, mandando alcuni dipendenti direttamente alla fattoria per affrontare dei veri professionisti all’ultimo bicchiere!

La sfida si è tenuta il 29 marzo e, dopo molti match contesi tra le due fazioni, il team di giocatori professionisti ha avuto la meglio contro i due contadini scelti dal Billings Farm & Museum per partecipare a questa gara di mungitura virtuale. La competizione è stata anche registrata e Nintendo ha reso pubblici sia il video che alcune foto scattate tra un incontro e l’altro: al termine della competizione il team di giocatori esperti ha comunque premiato i contadini del Vermont, affermando che quando si parla di mungitura di mucche (non virtuali) nessuno è meglio di loro".
nintendo-sfida-contadini-1-768x511.jpgnintendo-sfida-contadini-2-768x511.jpg

nintendo-sfida-contadini-3-768x614.jpg

 

On 31/3/2017 at 12:14, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Symantec ha pubblicato un report segnalando come il volume di ricerca per 'Emulatori Nintendo Switch' su Google sia cresciuto notevolmente negli ultimi giorni. Symantec invita i giocatori a prestare attenzione ai file sospetti e a non scaricare alcun file dal web, poiché si tratta come solamente di scam.
In rete circolano alcuni software con nomi espliciti come 'Switch_Emulator_0.6.1.dmg' per Mac e 'Switch_Emulator_061.iso' per PC, entrambi in realtà installano l'applicazione 'PUA.OneSystemCare', un malware particolarmente complesso da togliere che metterà a rischio la vostra privacy.
Evitate di cercare la parola 'Emulatori Nintendo Switch' su Google o altri motori di ricerca, perché potreste imbattervi in siti poco sicuri, con enormi rischi non solo per la vostra privacy, ma anche per la salute del sistema operativo, con la seria possibilità di installare virus, malware e altri software di dubbia provenienza. L'unico modo legale e sicuro per giocare con The Legend of Zelda Breath of the Wild è quello di acquistare uno Switch o giocarci su Wii U.

 

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato un test che evidenzia come i download di giochi e aggiornamenti in modalità riposo siano più veloci rispetto a quando la console è in piena attività.
Stando ai risultati del test, in modalità sleep i download sarebbero più veloci di circa il 15%, mentre durante l'esecuzione di un gioco o navigando nella schermata HOME il tempo necessario per scaricare un contenuto aumenta leggermente, come potete constatare guardando il video in calce.

 

Nintendo ha pubblicato la patch 1.1.1 per le versioni Wii U e Switch di The Legend of Zelda: Breath of the Wild! L'aggiornamento pesa 167 MB e non include nuovi contenuti, limitandosi a correggere alcuni bug e migliorare la stabilità generale del gioco.
Il changelog ufficiale non riporta altri dettagli, ma alcuni utenti di NeoGAF parlano di sensibili miglioramenti al frame rate nel bosco dei Korogu e nella fase iniziale dell'avventura, dove i vistosi cali sembrano essere notevolmente diminuiti rispetto alla precedente versione (1.1.0)".

nintendo-switch_notizia.png

 

249801_1a.jpg

 

 

 

On 31/3/2017 at 16:29, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Lo sviluppatore Insomniac Games ha confermato in queste ore che non ci sono piani per portare Song of the Deep sulla nuova console della casa di Kyoto, e al momento non sono state rese note le motivazioni di questa scelta.

Ricordiamo che Song of the Deep è un titolo alla 'metroidvania' ambientato nelle profondità dell'oceano, rilasciato originariamente nel 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Nella settimana in cui Theresa May invocò il fatidico articolo 50 per dare il via alla procedura di uscita dall'Unione Europea, il 40% dei team di sviluppo prese in considerazione l'ipotesi di un trasferimento in Francia, Germania, Spagna, Australia, USA e Canada. Il sondaggio realizzato da MCV sottolinea come la vittoria del 'leave' abbia avuto un impatto negativo sulla capacità degli studi inglesi di attrarre nuovi investimenti, nonché di mettere sotto contratto nuovi talenti.

Il co-fondatore e CEO di Bossa Studios, ossia Henrique Olifiers, dichiarò: 'Noi non esportiamo semplicemente giochi, ma diffondiamo i valori e lo humor britannici presso un pubblico vasto e distante. Considerata la natura internazionale dei prodotti che realizziamo, abbiamo bisogno di talenti provenienti da ogni parte del mondo, che siano capaci di creare contenuti dal sapore internazionale. La grave incertezza che la Brexit ha creato presso i nostri collaboratori europei e l'impossibilità di poter accedere ai migliori talenti del continente, alcuni dei quali ora si rifiutano di trasferirsi nel Regno Unito, ci costringe a chiederci se sarà possibile in futuro continuare a produrre giochi in questo Paese.'

Warwick Light, Vicepresidente di Sony Interactive Entertainment, aggiunse: 'È di importanza vitale che si mantenga un accesso libero a tutti i maggiori mercati e talenti. Il nostro è un business internazionale legato ai giochi, la cui base europea è situata nel Regno Unito: l'introduzione di dazi e barriere potrebbe intralciare l'efficenza e il successo di questo business.' Cosa pensate di queste dichiarazioni?

 

Nel corso di una livestream sul canale di Game Theory, il publisher e sviluppatore Konami ha parlato nuovamente del suo Super Bomberman R, ultimo titolo della serie a essere approdato in esclusiva su console Nintendo Switch. La compagnia ha infatti reso noto che a breve il gioco riceverà dei nuovi contenuti scaricabili, e che questi ultimi saranno disponibili in forma totalmente gratuita.

Al momento si parla di 'nuovi stage e personaggi', sebbene l'annuncio ufficiale del primo DLC dovrebbe arrivare tra pochissimi giorni".

 

On 31/3/2017 at 19:02, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Ken Levine, autore di BioShock (tra gli altri titoli), ha da poco annunciato l'apertura del suo nuovo team Ghost Story, con cui è al lavoro su qualcosa di molto ambizioso, a quanto pare.

Come da tradizione, anche questo nuovo progetto affida alla narrazione gran parte del suo fascino, ma a quanto pare questa viene sviluppata in maniera piuttosto atipica, attraverso un sistema che reagisce in vari modi al comportamento del giocatore. Il pensiero va ovviamente al sistema Nemesis de L'Ombra di Mordor e del prossimo L'Ombra della Guerra, come esempi più vicini nel tempo di approcci simili, e lo stesso Levine menziona il gioco Monolith parlando di questo particolare sistema, ma considera quello che stanno sviluppando una soluzione molto più ambiziosa.

L'ispirazione è il sistema Nemesis, ma questo attua una soluzione simile in maniera ancora limitata e rudimentale, mentre per il nuovo gioco di Ghost Story 'si tratta più di una sorta di 'metanarrativa', inoltre non ci sono molti dialoghi, dunque la cosa che stiamo facendo è molto più ambiziosa', questo è ciò che ha spiegato Levine in occasione degli EGX Rezzed a Londra.

Lo sviluppatore chiama questo particolare sistema Radical Recognition ed è un concept che pervade tutto il gioco, perché di fatto modifica in ogni momento il mondo intorno al giocatore: 'Se il giocatore fa qualcosa, il gioco dovrebbe, per quanto possibile, riconoscere quanto fatto o il suo fallimento, e trovare un modo per dare un feedback su quanto accaduto', ha spiegato Levine. A quanto pare, il nuovo gioco in sviluppo si basa su questo particolare concetto, che non riguarda una semplice struttura ramificata in base a scelte nette, ma ad una continua relazione tra quello che il giocatore fa e il mondo circostante, che reagisce anche alle minime interazioni.

Tra le altre informazioni è emerso che il gioco non avrà un mondo sconfinato, che si basa su un'ambientazione fantascientifica che può avere punti in comune con System Shock 2 e che non punterà a piacere a tutti, presentandosi anche come una sfida difficile che impegnerà i giocatori a scoprire tutti i suoi segreti. Vi ricordiamo che l'autore di BioShock apprezza il Nintendo Switch, e prima o poi potrebbe (mera ipotesi) far approdare un suo titolo sulla nuova console della casa di Kyoto.

 

Secondo quanto riportato da GoNintendo, la versione di prova di Splatoon 2 utilizzava un tickrate di 12,5 Hz. Il tickrate è il valore della frequenza di aggiornamento con cui il server comunica con il client, più alto è questo numero e più stabile risulterà il gioco online.
Il tickrate di Splatoon 2 Global Testfire si è rivelato inferiore rispetto ad altri giochi online come Overwatch (63 Hz), Battlefield 1 (45 Hz), Team Fortress 2 (66 Hz) e Tom Clancy's Rainbow Six Siege (60 Hz), ma non è escluso che la situazione possa migliorare nella versione definitiva del gioco, non appena i server saranno attivati a pieno regime.
Secondo Amazon il lancio del gioco è previsto per il mese di agosto, ma potrebbe trattarsi di un placeholder".

 

On 1/4/2017 at 15:51, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo ha rilasciato il nuovo spot televisivo americano per il suo Mario Kart 8 Deluxe, titolo previsto su console Nintendo Switch tra una manciata di settimane. Il video, visionabile poco sotto in calce alla notizia, mostra alcune delle meccaniche che vedremo nel gioco finale.

A ogni modo ricordiamo che Mario Kart 8 Deluxe è previsto, in esclusiva per Switch, a partire dal 28 aprile.

 

1-2 Switch è la ben nota raccolta di minigiochi uscita al lancio di Nintendo Switch. A quanto pare, però, il gioco a tema mungitura avrebbe scatenato le ire del PETA, tanto che la Presidente del People for Ethical Treatments of Animals, Ingrid E. Newkirk, ha pubblicato una lettera in cui spiega per filo e per segno come si pratica la reale mungitura delle mucche.

A quanto pare la Newkirk è infuriata, poiché il gioco non simula un processo in realtà piuttosto serio e cruento, con conseguente mancanza di rispetto verso le mucche stesse. Ovviamente, a quanto pare, il PETA non ha ben chiaro il concetto di 'Party Game', e ha preso troppo seriamente un videogioco che non ha alcuna intenzione di offendere animali o persone.

 

Oggi, primo aprile, gli scherzi da parte delle grandi software house non mancheranno di certo. Ora è il turno di Nintendo of Japan, che ha voluto annunciare Fire Emblem: Battle of Revolution per console Nintendo Switch e Nintendo 3DS. Il fantomatico gioco sarà ambientato in Giappone durante il periodo Edo, e presenterà una grafica stile 8-bit.

Fire Emblem: Battle of Revolution avrà combattimenti a turni e un gameplay ispirato ai vecchi episodi della saga. Uscita prevista: 20 aprile 2017! Peccato solo che si tratti di uno scherzo ben congegnato".

249774_1a.jpg

original.jpg

 

On 1/4/2017 at 18:03, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo ha annunciato il suo primo giveaway fisico per My Nintendo: si tratta delle caramelle gommose di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, colorati dolcetti a forma di fagiolo che ricordano il sapore delle cartucce di Nintendo Switch.
Cucinare, del resto, rappresenta una delle tante attività presenti in The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Le caramelle gommose si presentano in diverse colorazioni, ognuna dedicata a una particolare pietanza disponibile nel gioco, come potete vedere nell'immagine riportata in calce alla notizia.

 

Il blog di Squid Research Labs ha pubblicato alcune immagini inedite di Splatoon 2, e ha rivelato alcune nuove informazioni sulle feature che saranno incluse nel sequel del coloratissimo sparatutto di Nintendo.
Gli sviluppatori hanno rivelato la presenza di un nuovo personaggio, chiamato Murch, grazie al quale potremo ricombinare il nostro equipaggiamento: rimuovendo i bonus da un determinato pezzo, otterremo i cosiddetti 'Ability Chunks', che potranno essere utilizzati per acquistare nuove modifiche per il nostro armamentario. A quanto pare, dunque, le possibilità di personalizzazione saranno molto più numerose rispetto al primo capitolo!

 

Uno dei principali obiettivi su cui la grande N concentrò i propri sforzi durante lo sviluppo di Nintendo Switch, fu la creazione di un ecosistema che apparisse familiare agli sviluppatori, rendendo più semplice ed economica la realizzazione di giochi destinati alla console.

Nintendo prese dunque consapevolezza degli errori posti in essere con Wii U, e decise impegnarsi per attirare l’attenzione degli sviluppatori di terze parti e incentivare le conversioni di titoli, già pubblicati o in sviluppo, provenienti da altre piattaforme.

Uno dei principali passi in avanti effettuati in tale direzione, fu la realizzazione di una architettura compatibile con i due principali motori grafici in circolazione: Unreal e Unity. Quest’ultimo, in particolare, è già stato utilizzato da SFB Games e Konami per la creazione di due delle esclusive pubblicate al lancio di Nintendo Switch, rispettivamente, Snipperclips e Super Bomberman R.

Fortunatamente, la collaborazione tra la casa di Kyoto e Unity Technologies continua a procedere senza alcun intoppo! L’ultimo aggiornamento all’ambiente di sviluppo, che il 31 marzo ha portato Unity alla versione 5.6, è infatti compatibile con la nuova console di casa Nintendo. 

 

Brutte notizie per Mad Catz, l'azienda californiana fondata nel 1989 e universalmente conosciuta per i suoi accessori per PC e console. Dopo la cessione di Saitek, effettuata per rientrare da alcune grosse perdite, la compagnia ha dichiarato bancarotta nella data di ieri, e si procederà dunque alla sua liquidazione! Un duro colpo per i videogiocatori che sono letteralmente cresciuti con gli arcade stick, i volanti e i mouse prodotti da Mad Catz".

2rbB5.jpg

2rbB9.jpg

2rbBb.jpg2rbBf.jpg

2rbBg.jpg2rbBh.jpg

 

 

 

On 1/4/2017 at 21:26, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Secret of Mana è sicuramente uno dei classici Square Soft più amati dell'era a 16-bit. Il gioco è in dirittura d'arrivo anche sulla neonata console Nintendo Switch! Il porting sarà a cura del team M2, attualmente all'opera sulla Seiken Densetsu Collection e autori della notevole serie di SEGA 3D Classics; il Presidente della compagnia, Naoki Horii, ha pubblicato la notizia sul proprio profilo Twitter.

 

Durante la finale di ESLSplatoon Europe, Nintendo ha annunciato una nuova mappa per Splatoon 2! Il produttore del gioco colorato tanto amato, Hisashi Nogami, ha presentato in un breve video 'Tintodromo Montecarpa.'

Durante il video Nogami spiega: 'il design di questa mappa si ispira a un circuito Indoor per BMX e ha tanti su e giù.' Cosa pensate di questa nuova mappa? 

 

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato un nuovo video, che potete visionare in calce alla notizia.

".

249785_1a.jpg

splatoon-2-humpback-4-300x169.jpgsplatoon-2-humpback-2-1-300x169.jpg

splatoon-2-humpback-1-300x169.jpgsplatoon-2-humpback-3-1-300x169.jpg

 

On 2/4/2017 at 14:16, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il canale YouTube Two Angry Gamers TV ha pubblicato un interessante video gameplay della durata di circa mezz'ora tratto da RIME, action adventure di Tequila Works.
Vi ricordiamo che il titolo è attualmente in sviluppo per Sony Playstation 4, Microsoft Xbox One e Windows PC, dove il prodotto sarà lanciato il prossimo 26 maggio. Successivamente il videogioco arriverà anche su Nintendo Switch!

 

Yoshinori Yamagishi, produttore delle serie Star Ocean e Valkyrie Profile, ha annunciato di aver lasciato Square Enix.

Yamagishi ha affermato che si è dimesso dalla società il 31 marzo e ritirato dal ruolo di produttore di Valkyrie Anatomia, ma spera di realizzare un nuovo gioco con un'altra azienda in futuro.

Durante la sua permanenza in Square Enix, Yamagichi è stato il produttore di ogni capitolo della saga Star Ocean (escluso Star Ocean: Integrity and Faithlessness e Star Ocean: Anamnesis per smartphone), di ogni episodio di Valkyrie Prroject e di vari titoli come Grandia Extreme, Radiata Stories, Soul Eater: Monotone Princess, MindJack e Shinsei no Grand Union. Vi piacerebbe giocare ad uno di questi titoli su Switch?

 

Non manca ormai molto al lancio di Lego City Undercover su Sony PlayStation 4, Microsoft Xbox One e Nintendo Switch. Il titolo venne particolarmente apprezzato da stampa e utenza quando uscì su Wii U, e oggi vogliamo riportarvi le immagini relative alla versione Nintendo Switch.

La galleria di immagini ci mostra non soltanto il protagonista, ma anche il frenetico gameplay in stile 'Grand Theft Auto Lego'! Il gioco sembra davvero un ibrido tra Grand Theft Auto e Just Cause 3.

Sapevate che in Lego City Undercover ci saranno più di 100 veicoli? Vi ricordiamo che l’arrivo del titolo in questione è previsto per il 7 aprile 2017".

2rdrH.jpg2rdrL.jpg

2rdrN.jpg2rdrQ.jpg

2rdrW.jpg

 

 

 

On 2/4/2017 at 18:13, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Lo YouTuber PuppetMaster9 si è 'inventato' una nuova impresa hardcore per The Legend of Zelda: Breath of the Wild: trasportare un masso gigante da 'Great Plateau' fino alla fine del gioco. Siete pronti a raccogliere questa sfida?
Dopo che un altro giocatore è riuscito a percorrere 7.6 km senza toccare terra, The Legend of Zelda: Breath of the Wild si arricchisce di una nuova sfida partorita da Internet, ad ulteriore conferma che la struttura open world del gioco concede molta libertà alla fantasia degli appassionati.

 

Splasher

Pubblicato di recente su PC: è caratterizzato da difficilissimi livelli che richiedono tempismo e precisione chirurgica per essere superati, ma anche per meritarsi un posto in classifica. Per certi aspetti ricorda l'indimenticabile Super Meat Boy, con cui condivide numerosi elementi come la corsa sui muri, gli spuntoni da evitare, le tonnellate di nemici desiderosi di eliminarci e le minacce provenienti da ogni angolo.

splasher.jpg

Thumper

Questo magnetico rhythm game ha lasciato il segno già su PC, PS4 e PSVR, grazie al suo mix di frenesia e la grande immersività garantita dalla realtà virtuale: un'esperienza extra-sensoriale davvero unica. Che senso ha giocarlo su Switch? Semplice: Drool, il team di sviluppo, ha confermato che intende sfruttare al massimo la funzionalità HD Rumble dei Joy-Con, il che significa che questa versione di Thumper sarà più intensa che mai

.thumper.jpg

Ultimate Chicken Horse

Il titolo creato da Clever Endeavour Games è molto divertente, e perfetto da giocare con gli amici. L'idea di base è semplice: bisognerà costruire insieme ad un altro giocatore ogni livello, a vincere sarà colui che riuscirà a raggiungere l'obiettivo! A ogni turno sarà possibile aggiungere ostacoli e pericoli, per poter complicare la vita all'altro concorrentechickenhorse.jpg

Steamworld Dig 2

Image & Form Games ha dato vita ad un vero e proprio 'universo', esplorato e approfondito con altri spin-off (come Heist), e ovviamente anche con Dig 2 quando uscirà.

Il fulcro dell'esperienza sta nell'esplorazione di miniere sotterranee, una sorta di Terraria o Minecraft da giocare in profondità. La speranza è che il team spinga l'acceleratore sull'anima 'metroidvania'.steamworld.jpg

Yooka-Laylee

Alcuni giochi sembrano realizzati appositamente per dare il meglio di sé su una specifica console: Yooka-Laylee è uno di questi. Sviluppato da Playtonic Games, team composto da ex-membri di Rare, non può che riportare alla mente l'epoca d'oro dei platform 3D (e nello specifico di Banjo-Kazooie, chiara fonte di ispirazione).

La versione Wii U è stata cancellata in favore di quella Switch: speriamo che questo interessante titolo, che ha avuto un ottimo successo su Kickstarter e che sprizza gioia e colori da ogni poro, faccia faville anche sulla nuova console di Nintendo.yooka.jpg

Stardew Valley

L'eccellente Stardew Valley, dopo aver conquistato PC, PS4 e Xbox One, è pronto a invadere anche Switch con delle novità. Sia Chucklefish Games che il publisher 505 Games, hanno annunciato che questa versione godrà di una modalità cooperativa in esclusiva temporale!

stardew.jpg

The Fall Part 2: Unbound

Se non hai mai sentito parlare di Splasher, quasi certamente ti sarà sconosciuto anche questo The Fall: uscito nel 2014 un po' in sordina, è un action-adventure a scorrimento. La prima parte vide la luce prima su Wii U per poi approdare anche su PS4 e Xbox One, segno che al team Over the Moon Games Nintendo piace e non poco.

thefall2.jpg

Duck Game

Altro gioco semplicemente perfetto per Switch: è un'esperienza 'mordi e fuggi' da giocare rigorosamente in compagnia di amici. Di cosa si tratta? Dovrai selezionare una papera (munita di casco o un sombrero) e riempire di proiettili i tuoi avversari.

duckgame.jpg

The Jackbox Party Pack 3

Se non conosci i Jackbox Party Pack ti sei perso i party games più divertenti in circolazione. Il merito è del sistema di controllo: si usa lo smartphone e tutti ne possiedono uno. Quasi sempre viene richiesto di premere un tasto o di disegnare qualcosa, nulla di troppo complicato, e l'unico requisito 'fastidioso' è la connessione a internet necessaria per quelle volte in cui vorrai giocarlo in giro, senza una rete Wi-Fi a disposizione! Per il resto è una fonte inesauribile di risate.

jackbox.jpg

Overcooked: Special Edition

L'esperienza in co-op definitiva: Overcooked è fantastico, ma non sembra aver ancora riscosso il successo che merita. Lavorare in cucina è stressante, e questa piccola perla cattura quella sensazione di aver sempre fretta e di dover pensare a mille cose nello stesso momento.

La Special Edition ti permetterà di provare il gioco base più tutti i DLC pubblicati finora, e il piatto forte sarà il supporto ai Joy-Con e all'HD Rumble. Non vediamo l'ora di sentire ogni colpo dato con il coltello o il cuore che batte quando il tempo sta per scadere, grazie alla precisione dei controller di Switch! Nella nostra lista mancano titoli di un certo livello come ToeJam & Earl e Wonder Boy".

overcooked.jpg

 

 

On 2/4/2017 at 20:53, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Switch sta battendo tutti i record delle console Nintendo e punta a piazzare venti milioni di unità nel primo anno fiscale: un grande successo a cui hanno contribuito anche gli sviluppatori di HAL Laboratory, lo storico studio first party che nel corso degli anni ha lavorato a franchise come Kirby, Picross e Super Smash Bros. HAL Laboratory, nello specifico, ha realizzato i componenti del browser web (per l'accesso all'eShop, ma non solo), la libreria Mii e tutta la parte relativa agli strumenti e all'ambiente di sviluppo di Nintendo Switch! Una bella soddisfazione, per loro, vedere quanto sia stato positivo il riscontro ottenuto dalla nuova console.

 

Uno sfortunato giocatore americano ha acquistato Nintendo Switch nella sezione 'Warehouse Deals' di Amazon, che permette di acquistare prodotti usati o ricondizionati a prezzi spesso molto interessanti. Detto fatto, l'utente si è portato a casa la console al prezzo di 260 dollari, una volta aperto il pacco ecco l'amara sorpresa: all'interno della confezione non era presente uno Switch, bensì un 'vecchio' Wii, oltretutto in condizioni estetiche non particolarmente buone. Fortunatamente l'acquirente è stato immediatamente rimborsato da Amazon, e il negozio online si è scusato per non aver prestato abbastanza attenzione in fase di controllo dell'oggetto.

 

Ultimamente Konami non è certo una della software house più amate dai videogiocatori, soprattutto dopo che Hideo Kojima ha lasciato la società, ma sembra che la compagnia voglia riprendere seriamente lo sviluppo di nuovi prodotti, e non dedicarsi completamente a pachinko e titoli per il mercato mobile. 
Infatti, recentemente è stato pubblicato Super Bomberman R per Nintendo Switch, e apparentemente dovremo aspettarci altri videogiochi basati su IP storiche in futuro.

Konami ha recentemente pubblicato, all'interno della celeberrima rivista nipponica Weekly Famitsu, un annuncio di lavoro, accompagnato da un'interessante immagine che ritrae diversi personaggi tratti da Metal Gear Solid, Contra, Suikoden, LovePlus, Tokimeki Memorial e Castlevania.

Le figure ricercate sono: Game Programmers, Planners, Designers, Server Programmers, Senario Writers e Network Engineers".

wii_nintendo_switch_scam-600x337.jpg

249804_1a.jpg

 

On 3/4/2017 at 14:35, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "È stato svelato l'elenco dei giochi più attesi da parte dei lettori della rivista nipponica Famitsu. In cima a questa graduatoria si trova Dragon Quest XI, seguito a ruota da Final Fantasy VII Remake; riportiamo la classifica completa:

1. [PS4] Dragon Quest XI – 933 voti
2. [PS4] Final Fantasy VII Remake – 750 voti
3. [3DS] Dragon Quest XI – 650 voti
4. [NSW] Splatoon 2 – 440 voti
5. [3DS] Fire Emblem Echoes – 411 voti
6. [PS4] Kingdom Hearts III – 390 voti
7. [NSW] Mario Kart 8 Deluxe – 332 voti
8. [NSW] Super Mario Odyssey – 330 voti
9. [3DS] The Alliance Alive – 318 voti
10. [PS4] Final Fantasy XII: The Zodiac Age – 315 voti
11. [PS4] Tekken 7 – 262 voti
12. [PS4] The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – 244 voti
13. [NSW] Xenoblade Chronicles 2 – 199 voti
14. [PS4] New Hot Shots Golf – 193 voti
15. [NSW] Dragon Quest XI – 170 voti
16. [3DS] The Snack World – 167 voti
17. [3DS] Pikmin – 162 voti
18. [PS4] Gran Turismo Sport – 158 voti
19. [PS4] Ace Combat 7 – 156 voti
20. [NSW] Arms – 149 voti
21. [3DS] Pro Yakyuu Famista Climax – 133 voti
22. [PS4] Ys VIII – 130 voti
23. [3DS] Lady Layton – 119 voti
24. [PS4] Disaster Report 4 Plus: Summer Memories – 111 voti
25. [NSW] Ultra Street Fighter II – 104 voti
26. [PSV] Dungeon Travelers 2-2 – 98 voti
27. [PS4] Earth Defense Force 5 – 94 voti
28. [PS4] God Wars – 91 voti
29. [PSV] Gun Gun Pixies – 89 voti
30. [3DS] Dragon Ball Heroes: Ultimate Mission X – 86 voti
Cosa pensate di questa classifica?

 

Qualche giorno fa Michael Pachter si è espresso sulle possibili vendite di Nintendo Switch, dicendosi sicuro che la console ibrida abbia il potenziale per ripetere i numeri di Nintendo 3DS. In caso vi foste persi le dichiarazioni, le trovate in uno dei precedenti articoli!

L'esperto è tornato nuovamente sull'argomento nel corso del suo show su YouTube, dove ha spiegato che, grazie alla strategia di Nintendo per la commercializzazione della console, si aspetta che Switch abbia maggior successo sul mercato di Project Scorpio (che lui considera essere la vera concorrente), poiché i numeri di PS4 sono difficili da raggiungere".

 

On 3/4/2017 at 15:41, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Un utente di Reddit ha segnalato un problema relativo al suo Switch: la parte laterale della sua console si sarebbe incurvata semplicemente tenendola riposta nella dock, probabilmente a causa di un problema di surriscaldamento, almeno secondo la tesi dell'autore.
L'utente _NSR ha pubblicato la foto che trovate in calce alla notizia come testimonianza di quanto dichiarato, non è escluso che l'utente possa essere entrato in possesso di un modello difettoso o che possa aver trattato la sua unità in maniera non proprio maniacale.
L'autore dello scatto fa sapere che contatterà l'assistenza Nintendo per ottenere chiarimenti in merito. Per il momento vi invitiamo a non creare allarmismi, in attesa che le dinamiche della vicenda siano più chiare!

 

Il noto magazine giapponese Famitsu ha pubblicato le classifiche relative al mercato giapponese per il periodo che va dal 27 febbraio al 26 marzo. Vediamo quindi, nell'arco di tempo preso in analisi, quali sono stati i software più venduti, le console di maggior successo e i publisher che hanno incassato più denaro.

Per quanto riguarda i software, il pubblico ha decretato un vero e proprio plebiscito per Monster Hunter XX, che si è piazzato parecchio più avanti di The Legend of Zelda: Breath of the Wild su Switch (complice anche la base installata di Nintendo 3DS).
Ecco la classifica:
5. 1-2 Switch (Switch) - 138.790 copie
4. Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands (PS4) - 139.873 copie
3. Horizon Zero Dawn (PS4) - 167.756 copie
2. The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Switch) - 307.621 copie
1. Monster Hunter XX (3DS) - 1.270.332 copie

Per quanto riguarda gli hardware, i più venduti sono proprio quelli Nintendo:
2. Nintendo 3DS - 159.402 unità (il mese precedente, il 3DS si piazzò al secondo posto con 114.985 unità)
1. Nintendo Switch - 524.371 unità (il mese precedente, il primo posto fu conquistuato da PS4 con 140.068 unità)

Infine, i publisher che hanno piazzato più copie sono i seguenti:
3. Square Enix - 278.000 copie
2. Nintendo - 731.000 copie
1. Capcom - 1.308.000 copie

Cosa pensate di questa classifica?

 

AESVI ha diffuso con un comunicato ufficiale le classifiche relative alle vendite di videogiochi nella settimana dal 20 al 26 marzo. Con il suo debutto, è stato Mass Effect Andromeda (in versione PS4) a schizzare subito in testa, seguito da Horizon Zero Dawn e dalla versione Xbox One dello stesso gioco BioWare.

Su PC il gioco più venduto è Overwatch, mentre su Switch rimane davanti la raccolta di minigiochi 1-2-Switch.
Top 10 console:
1. Mass Effect Andromeda - PS4 - Electronic Arts
2. Horizon Zero Dawn - PS4 - Sony
3. Mass Effect Andromeda - Xbox One - Electronic Arts
4. Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands - PS4 - Ubisoft
5. Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PS4 - Ubisoft
6. FIFA 17 - PS4 - Electronic Arts
7. Grand Theft Auto V - PS4 - Rockstar Games
8. LEGO Worlds - PS4 - Warner Bros Interactive
9. Mario Sports Superstars + carta amiibo - 3DS - Nintendo

10. Call of Duty Infinite Warfare Legacy Edition - PS4 - Activision Blizzard

Top 6 Nintendo Switch:
1. 1-2 Switch - Nintendo
2. The Legend of Zelda: Breath of the Wild -  Nintendo
3. Just Dance 2017 - Ubisoft
4. Skylanders Imaginators Starter Pack -  Activision Blizzard
5. The Legend of Zelda: Breath of the Wild Limited Edition - Nintendo
6. Super Bomberman R - Konami

Cosa pensate di queste classifiche?

 

Dopo aver annunciato la data d'uscita del suo Agents of Mayhem, Volition sta anche rispondendo ai quesiti dei fan su Twitter. Uno di loro ha domandato se, in futuro, sia lecito attendersi un porting del gioco anche su Nintendo Switch.

Senza troppi giri di parole, Volition ha risposto: 'Agents of Mayhem è in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC. Non ci sono attualmente piani per la sua uscita su Switch.' Vedremo se la software house cambierà idea o meno in futuro".

nintendo-switch_notizia-4-3-2.jpg

 

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "L'iconico Mega Man debutterà con una propria serie animata nel 2018 su Cartoon Network, come annunciato quest'oggi da Dentsu.

Al momento, l'arrivo della serie è previsto esclusivamente negli Stati Uniti, dove non è comunque stata rivelata una data d'uscita esatta né una finestra di lancio.

Al cartone seguirà una linea di giocattoli a tema e nell'immediato post lancio, immaginiamo in base al suo successo, si rifletterà riguardo all'opportunità di portare il tutto su altri mercati come quello europeo. Vi piacerebbe poter giocare ad un videogioco della serie Mega Man su Switch?

 

Giant Margarita, studio di sviluppo indipendente, ha annunciato l’arrivo del loro Party Golf su Nintendo Switch. Aumenta dunque il numero di aziende sviluppatrici a lavoro sull’ultima fatica della casa di Kyoto.
Il primo di aprile l’azienda australiana ha annunciato l’arrivo del gioco, detentore di numerosi apprezzamenti da parte della critica, sull’ibrida di casa Nintendo. La notizia è stata diffusa tramite un messaggio postato su Twitter ed è stato poi confermato, doverosamente vista la data in cui ciò è avvenuto, non trattarsi di uno scherzo di cattivo gusto.

Party Golf è un videogioco in prospettiva bidimensionale, finanziato grazie al supporto degli appassionati attraverso il noto sito di raccolta fondi Kickstarter, in cui lo scopo del gioco è semplicemente quello di mettere la palla nella buca prima di ogni altro sfidante. Nonostante questa breve descrizione possa far pensare a un comune titolo sportivo, il videogioco non ha nulla a che vedere con un classico simulatore di golf!

Quello che il giocatore si troverà davanti sarà un coloratissimo party game che gli riporterà alla mente vecchie glorie come Worms 2. Come nel famoso gioco dedicato ai vermi, sarà disponibile una modalità per giocatore singolo, questa volta strutturata in infiniti livelli generati in maniera casuale, ma il reale divertimento lo si proverà giocando insieme agli amici all’interno di scenari creati dagli stessi utenti.

Uno dei difetti riscontrati nelle versioni Playstation 4 e PC, rilasciate il 4 ottobre dello scorso anno, fu la presenza di fastidiosi errori di programmazione inerenti, in particolare, al sistema di creazione automatico dei livelli che alcune volte rendeva impossibile il raggiungimento della buca. La nostra speranza è che tali problemi vengano risolti dagli sviluppatori prima dell’approdo del titolo su Nintendo Switch, attualmente privo di una data ufficiale.

 

Il canale YouTube GameXplain ha pubblicato due video: il primo s'intitola 'NEW Map Coming to Splatoon 2: Starfish Mainstage!', il secondo 'Conker's Bad Fur Day SECRET in Yooka-Laylee (Easter Egg)', che potete visionare in calce.

Playtonic Games ha pubblicato un video intitolato 'The Yooka-Laylee Rap!', che potete visionare in calce".

 

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

3 ore fa, DarthMizu ha scritto:

Grazie mille di nuovo @TheDarkWolf :)

Prego!

On 22/2/2017 at 20:23, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Dall'account Twitter ufficiale di Splatoon 2 arriva una notizia: tre immagini raffiguranti una nuova mappa che potremo giocare nell'atteso sequel di Splatoon!

In uscita su Nintendo Switch quest'estate, Splatoon 2 manterrà intatti i capisaldi del predecessore che tanto successo ha riscontrato sulla pur non acclamatissima console dell'ormai precedente generazione, ovvero Wii U.

Lo possiamo notare anche dalle immagini dell'Anfiteatro Diadema, la nuova mappa in questione, che nel mondo di Splatoon è un tempio del rock, in cui si sono esibite band rinomate come la Squid Squad

 

In Troll and I, i giocatori dovranno completare degli incarichi strategici, utilizzando le caratteristiche uniche di Troll e Otto per sconfiggere i vari nemici che incontreranno in un’ambientazione scandinava (che si tratti di cacciatori umani all’inseguimento di Troll per i propri interessi materiali o di mitici orchi noti come gli 'Ahky'), provenienti dalle viscere della terra. In modalità giocatore singolo è possibile alternarsi tra Otto e Troll, sfruttando l’imponenza e la forza di Troll per scagliare macigni contro i nemici o la velocità e l’inventiva di Otto per eliminare furtivamente un cacciatore solitario senza far scattare l’allarme. Troll and I supporta anche la modalità a schermo diviso per il co-op sul divano, perché due teste e due mani sono sempre meglio di una.

Nel corso del gioco nei panni di Otto, i giocatori incontreranno varie risorse naturali, e dovrebbero usare i suoi sensi notevolmente sviluppati e la sua sintonia con la natura per individuare la fauna da cacciare o da usare per curarsi in battaglia. Otto sfrutterà i materiali della foresta per fabbricare lance e altre armi, utili alla sopravvivenza del duo; la stretta relazione tra Otto e l’ambiente circostante svolge un ruolo chiave nell’affrontare situazioni di pericolo.

Su Switch il gioco sarà interamente fruibile a casa o in movimento grazie ai controller Joy-Con in modalità giocatore singolo o schermo diviso, consentendo ai giocatori di proseguire le avventure di Troll e Otto ovunque si trovino.

Troll and I è attualmente in fase di sviluppo presso Spiral House, e verrà pubblicato da Maximum Games. Il gioco sarà disponibile a partire dal 21 marzo 2017 in America del Nord e dal 24 marzo 2017 in Europa per PlayStation 4, Xbox One, digitalmente su PC e per Nintendo Switch uscirà dopo qualche settimana".

247881_1a.jpg

2p8aq.jpg

2p8aB.jpg

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "The Surge, l'atteso 'soulslike' a tinte sci-fi sviluppato da Deck13 Interactive, è in arrivo a breve su Sony PlayStation 4, Microsoft Xbox One e PC. Nel corso di una recente intervista, il Managing Director Jan Klose ha confermato la presenza di alcune caratteristiche esclusive per PS4 Pro e Scorpio, saltando a quanto pare un'eventuale versione per Nintendo Switch.

Ecco le parole di Klose: 'Ci sarà certamente del supporto speciale, ma per ora non posso dire altro. Stiamo lavorando ad alcune implementazioni speciali per queste console. A noi piace molto Switch, ma al momento ci stiamo concentrando su PC, Xbox One e PlayStation 4. In futuro le cose potrebbero cambiare, ma per ora non ci sono piani a riguardo.' Cosa pensate di quanto dichiarato da Klose?

 

Tra gli aspetti più criticati in LEGO City Undercover ci sono i tempi di caricamento. Con l'arrivo della versione per Nintendo Switch, molti fan si augurano una drastica riduzione dei tempi d'attesa, ma sarà davvero così?
Grazie ad un nuovo video pubblicato dal canale di YouTube Nintendo World Report TV, possiamo assistere ad un confronto diretto tra le edizioni Switch e Wii U dell'open world ambientato nel mondo di LEGO City. Sebbene sull'ibrida di Nintendo i tempi siano leggermente ridotti, i caricamenti risultano ancora piuttosto lunghi: l'inizio di una nuova partita richiederà circa 51 secondi (contro 1 minuto e quattro secondi di Wii U), mentre i loading time che precedono l'ingresso degli ambienti interni presentano una differenza di soli 5 secondi.
LEGO City Undercover, già disponibile su Wii U, arriverà il 7 aprile anche su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch! Vi ricordiamo inoltre che, contrariamente a quanto riportato sulla confezione, l'edizione per la nuova console Nintendo non necessiterà di download aggiuntivi.

 

Nicalis ha confermato poche ore fa che il loro titolo d'avventura Cave Story+ vedrà la luce su console Nintendo Switch in una versione fisica, prevista in Nord America a partire dal 20 giugno. Il gioco, uscito originariamente su PC nel 2011, è ora disponibile in una versione 'plus' che ne aumenta la difficoltà e varie caratteristiche tecniche.

Cave Story+ sarà rilasciato per console Switch al prezzo di 29,99 dollari! Attendiamo eventuali conferme per quanto riguarda il mercato europeo".

cave-story-plus-switch-june_jpg_0x0_q85.

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Over the Moon, ovvero il team di sviluppo dietro il gioco indie The Fall, ha reso noto che il sequel The Fall: Unbound (pianificato originariamente su Nintendo Wii U) vedrà invece la luce su console Switch nel terzo quarto del 2017! La versione per la vecchia piattaforma Nintendo è stata cancellata: 'Arriveremo su Nintendo Switch', è stato il primo commento ufficiale.

 

A detta di molti giocatori, Nintendo avrebbe tratto ispirazione dalla serie Dark Souls per alcune meccaniche di The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Wii U e Switch.

Lasciamo a voi ogni considerazione in merito, ma a colpire particolarmente è la reazione dello sviluppatore From Software e dell'editore Bandai Namco riguardo a questa ipotesi.

Su Twitter, l'account ufficiale di Dark Souls, ha risposto ad un utente che qualche tempo fa sottolineò come Nintendo avesse preso spunto dai titoli soulslike: 'Penso abbiamo tutti preso nota da Nintendo-sensei per molto, molto tempo.' Cosa pensate di questa dichiarazione?

 

Shin'en, software house che ha recentemente pubblicato Fast RMX per Nintendo Switch, ha comunicato che lo studio sta lavorando ad un nuovo progetto. In una recente intervista al portale tedesco Nintendo-Online, un portavoce della compagnia ha affermato, tuttavia, che al momento non possono fornire ulteriori dettagli".

248718_1a.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

On 6/3/2017 at 22:16, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Come rivelato durante una recente intervista dal director Hidemaro Fujibayashi, la mappa di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è basata su quella della città giapponese di Kyoto: 'Quando ho iniziato a lavorare con questo gioco, avevo Link in un campo completamente vuoto, e provavo semplicemente a girovagare cercando di percepire la distanza che percorrevo, e capire dove ci sarebbero dovuti essere dei punti di riferimento', ha così esordito il director a The Verge. 'Ciò che mi ha aiutato, è stata la mia città natale, ovvero Kyoto. Ho preso una sua mappa e l'ho sovrapposta sul mondo di gioco, provando a immaginare di spostarmi tra le località di Kyoto, e pensavo: «Ci vuole questo lasso di tempo per arrivare dal punto A al punto B, come lo traduco nel gioco?» È così che ho iniziato a pensare alla mappa di Breath of the Wild.' Fujibayashi ha dichiarato che questo è stato un vero punto di svolta per lo sviluppo, in quanto molti dei partecipanti al progetto conoscevano a menadito la città di Kyoto, e le distanze che intercorrono tra un suo punto di riferimento all'altro".

 

On 7/3/2017 at 12:01, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il mondo di gioco di The Legend of Zelda Breath of the Wild offre ai giocatori tantissimi contenuti, molti indispensabili per proseguire all’interno della storia e altri assolutamente facoltativi.

Come riportato da VG247.com, a questa seconda schiera appartiene la Master Sword, arma contenuta nel titolo targato Nintendo che farà indubbiamente la felicità dei completisti, e che sarà disponibile per tutti sin dalle prime fasi del gioco, sebbene sarà fondamentale aumentare i propri parametri per resistere al suo potere, che altrimenti metterebbe al tappeto Link in pochissimi secondi. Attenzione: quanto riportato di seguito contiene spoiler!

 

Per entrare in possesso della spada che esorcizza il male dovrete portare a termine una missione opzionale che vi condurrà nel cuore del Bosco Perduto. In questa guida troverete quindi tutte le informazioni necessarie al conseguimento della Master Sword, assieme ad alcuni consigli che vi aiuteranno a ottenere il massimo dalla vostra avventura nel regno di Hyrule. La Spada Suprema è celata nel Bosco Perduto, localizzato all’interno della Foresta di Hyrule! Quest’ultima si trova a sua volta sulla grande isola posta a nord del Castello di Hyrule e a ovest del Monte Morte. Addentratevi nel bosco e seguite le torce accese, fino a raggiungere due bracieri e un albero dotato di un volto con un’espressione piuttosto cupa. Suddetto luogo fungerà da checkpoint, e da qui dovrete seguire le indicazioni presenti sugli altri alberi con un viso disegnato, prestando particolare attenzione al percorso segnalato dai loro rami; non appena scorgerete una piccola collina sulla vostra sinistra, voltatevi in quella direzione e seguite il suo profilo, in tal modo dovreste riuscire a superare il Bosco Perduto e trovarvi di fronte alla Master Sword, incastonata in una roccia.
Dirigetevi quindi verso l’Albero di Deku e sbloccate il Sacrario di Kiyo Uh, ottenendo così un checkpoint da sfruttare per il teletrasporto, ed evitando altresì di attraversare per una seconda volta il Bosco Perduto in caso di fallimento. Tenete bene a mente che, per estrarre la spada, dovrete tuttavia ottenere ben 13 cuori, da raccogliere presso i Sacrari: ogni quattro sacrari completati otterrete infatti un cuore aggiuntivo dalla dea Hylia. Non dimenticate inoltre di affrontare i quattro dungeon dei Colossi Leggendari, che vi ricompenseranno con nuovi cuori rossi. Dopo aver portato a termine la raccolta ed aver estratto la spada dalla roccia, potrete beneficiare di un’arma più resistente del normale, dotata di una potenza pari a 30 che verrà raddoppiata a 60 in presenza di Ganon o di altre entità maligne. La Master Sword è inoltre indistruttibile e dopo aver scaricato i colpi, richiederà alcuni istanti per ricaricarsi. Infine, se la lancerete contro un nemico quando la vostra salute è al massimo, genererete una palla di fuoco! Vi consigliamo di utilizzare la Spada Suprema durante gli scontri più impegnativi, in modo tale da accrescere le vostre probabilità di successo".

 

The-Legend-of-Zelda-Breath-of-the-Wild-0

The-Legend-of-Zelda-Breath-of-the-Wild-1

 

 

On 7/3/2017 at 23:30, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è vasto e contiene moltissime cose da fare, a tal punto che qualcuno potrebbe sentirsi sperduto al suo interno. Tranquilli, perché un gruppo di fan sta realizzando una mappa in alta risoluzione, consultabile gratuitamente online, in cui sono segnati tutti i luoghi più rilevanti. Da notare che gli autori hanno chiesto la collaborazione di chiunque voglia partecipare per completarla, perché si tratta di un lavoro lungo e difficile da portare avanti in pochi, vista anche l'ambizione che nasconde!

L'obiettivo è quello di farla evolvere, trasformandola in una specie di Google Street View, per rendere con maggiore chiarezza tutti i luoghi segnati; uno degli autori ha annunciato che nelle future versioni saranno aggiunti degli oggetti 3D alla mappa, così da rendere l'effetto ancora migliore.

 

Nintendo non è molto tenera con gli YouTuber, e probabilmente è la compagnia videoludica più ostile al fenomeno. In realtà il produttore giapponese vuole soltanto che chi utilizza i suoi giochi per dei video ne condivida con lei i profitti, ed è molto 'aggressiva' con coloro che  violano questa regola. 

I trasgressori vengono immediatamente segnalati al Content ID di YouTube, un sistema automatico pensato per la protezione dello opere soggette al diritto d'autore, che però ha sempre causato diversi problemi per il suo essere completamente automatizzato. 

Anche con il lancio di Switch le cose non sono cambiate e recentemente uno YouTuber, ovvero Josh Thomas, si è trovato un video 'flaggato' per la presenza di pezzi della colonna sonora di 1-2 Switch. Solo per questo? Sì, e vista la natura del gioco non dovreste esserne troppo sorpresi! In pratica, lo YouTuber si è ripreso mentre giocava con degli amici, e i suoni provenivano dallo schermo del televisore. 

Insomma, anche con Switch gli YouTuber stanno avendo vita dura e molti, nonostante l'amore per Nintendo, hanno deciso semplicemente di non trattare i suoi giochi".

2pUXH.png

 

On 12/3/2017 at 22:04, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Al primo posto delle classifiche giapponesi insieme a Nintendo Switch, The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha dato anche vita ad alcune curiosità, come il possibile omaggio a Satoru Iwata e il più che lecito interrogativo sulla mancanza dell'iconico cappello di Link nel gioco. Come mai il personaggio non lo indossa? Stando a quanto riferito dall'art director, Satoru Takizawa, in pratica non si riusciva a renderlo bene sullo schermo: 'Con l'aumentare della fedeltà grafica, è diventato più difficile rappresentare quel cappello in modo efficace. Se guardate Twilight Princess, avevo reso il cappello molto lungo, così che si piegasse a seconda del vento, Tuttavia la reazione della gente è stata del tipo «Cosa c'è lì dentro?» È anche per questo motivo che in Skyward Sword il cappello è stato reso molto più piccolo e statico, fino all'eliminazione in Breath of the Wild! Ormai abbiamo raggiunto il nostro limite su come renderlo bello da vedere', ha sentenziato l'art director.

 

Posizione dei Sacrari:
trovare tutti Sacrari (Shrines) disseminati per Hyrule non è un'impresa facile: alcune di essi sono ben nascosti, collocati in aree in cui avrete bisogno di determinati oggetti o equipaggiamento per poter accedere, e tutti non saranno indicati sulla mappa di gioco se non una volta che li avrete raggiunti. Le tipologie di santuario sono le più svariate, ognuna delle quali offrirà diversi tipi di sfide suddivise per gradi di difficoltà. Alcuni dungeon sono incentrati sull'utilizzo di nuovi e determinati oggetti che vi verranno donati attraverso un upgrade della tavoletta Sheikah, altri si baseranno sul combattimento contro vari avversari. Ogni santuario custodisce inoltre dei tesori e forzieri da raccogliere lungo il percorso! Vediamo insieme la collocazione dei santuari attualmente noti sulla mappa di gioco. 

  • Bosh Kala: si trova sul lato sud del Fiume Hylia, a est della torre dell'Altopiano dell'Origine.
  • Chaas Qeta: collocato a sud del Villaggio Hateno, e a nord-est del sacrario di Muwo Jeem, su una piccola isola.
  • Dagah Keek: presso le Cascate Veiled (Veiled Falls), a sud-ovest delle Terre degli Zora (Zora's Domain).
  • Daka Tuss: si trova sul lato sud del Lanayru Wetlands, in questo sacrario è possibile reperire una spada lunga d'argento con 22 punti in attacco.
  • Dan Hesho: collocato nei territori a nord-est delle terre degli Zora, presenta sfide basate sul combattimento, e vi permetterà di ottenere un'antica ascia da battaglia (30 punti in attacco).
  • Ha Dahamar: a ovest del Dueling Peaks Stable, ovvero a est di Dueling Peaks. Tra le altre cose, qui troverete una rupia viola dal valore di 50 rupie normali.
  • Hila Rao: trovate il sacrario a ovest del Villaggio Kakariko, dove il fiume si divide; i suoi puzzle sono incentrati sull'acqua, troverete anche cinque frecce di ghiaccio.
  • Ja Baij: uno dei quattro santuari dell'Altopiano delle Origini, situato presso l'abbazia a est! Il suo puzzle è incentrato sulle bombe a distanza.
  • Kaam Ya'tak: situato nell'area a sud-ovest di Hyrule, sulle colline a sud-ovest della Torre Centrale (Central Tower).
  • Katosa Aug: a est dell'Akkala Stable, contiene la Spada di Ghiaccio (Great Frostblade) dal valore di 30 punti in attacco.
  • Kaya Wan: collocato a ovest di Lanaryu Wetlands.
  • Keh Namut: uno dei quattro santuario dell'Altopiano delle Origini, situato a nord-ovest del Monte Hylia.
  • Korgu Chideh: si trova sull'isola nel profondo sudest del Villaggio Hateno. Utilizzate la zattera dal santuario di Chaas Qeta per arrivarci, e troverete anche una rupia d'oro, dal valore di 300 rupie normali.
  • Mo'a Keet: a sud-ovest della Torre Akkala.
  • Muwo Jeem: recatevi a sud del Villaggio Hateno, sulla cima di un colle. Presenterà una sfida incentrata sul combattimento di media difficoltà: qui troverete l'arco del cavaliere (Knight's Bow) che possiede 26 punti in attacco, ma anche un'antica ascia da battaglia potenziata (45 punti in attacco) e uno scudo del guardiano (30 punti in difesa).
  • Myahm Agana: lato sud-ovest del Villaggio Hateno.
  • Ne'ez Yohma: si trova nei territori degli Zora, sul lato destro della città; al suo interno troverete la lancia degli Zora (9 punti in attacco).
  • Oman Au: uno dei quattro sacrari dell'Altopiano delle Origini, a ovest della Foresta del Tempo (Forest of Time).
  • Owa Daim: l'ultimo dei quattro sacrari dell'Altopiano delle Origini, collocato a est del Monte Hylia.
  • Ree Dahee: a nord di Dueling Peaks, sul sentiero più alto vicino il lato ovest del passaggio che porta proprio a Dueling Peaks.
  • Rucco Maag: a sud delle terre degli Zora, e a ovest di Lanayru Great Spring. Nel santuario troverete un arco d'argento (15 punti in attacco) e un opale.
  • Sah Dahaj: ovest della Torre Akkala, nord di Foothill Stable e del santuario di Mo'a Keet: contiene l'arco del cavaliere (26 punti in attacco) e la spada del guardiano (20 punti in attacco).
  • Sheh Rata: troverete il santuario a nordovest di Lanayru Wetlands, in mezzo all'acqua. Presso di esso potrete recuperare il boomerang gigante (25 punti in attacco) e un opale.
  • Soh Kofi: nordest di Lanayru Welands, e a nord della Torre Lanayru. Presenta una sfida di combattimento (facile) e contiene un arco del cavaliere (26 punti in attacco), una spada del guardiano (20 punti in attacco) e uno scudo del guardiano (18 punti in difesa).
  • Ta'loh Naeg: sulle colline appena a nord del Villaggio Kakariko, presenta una sfida incentrata sul combattimento.
  • Tah Muhl: situato a nord della Torre Lanayru, e a sud-ovest di Foothill Stable e del santuario di Mo'a Keet.
  • Toto Sah: a sud-est di Dueling Peaks Stable, oltre il fiume a ovest della Foresta Hickaly, nascosto su un colle.
  • Wahgo Katta: a Riverside Stable, nordest dalla Foresta del Tempo.
  • Ze Kasho: appena a ovest di Akkala Stable Sud, a nord-ovest della Torre di Akkala.
  • Zuna Kai: recatevi nella zona più a nord di Akkala, a nord-ovest di Deep Akkala presso il Lago del Teschio; qui troverete anche la spada di fuoco (Flameblade) caratterizzata da 24 punti in attacco.

Posizione delle Fontane delle Fate:
in The Legend of Zelda: Breath of the Wild sono presenti quattro grandi Fate (Great Fairy) in grado di fornire a Link interessanti potenziamenti, incantando il suo equipaggiamento fornendogli punti difesa aggiuntivi e bonus di varia natura. Le fate vivono presso delle specifiche fontane, e ognuna di esse che raggiungerete sbloccherà nuovi potenziamenti per il nostro eroe. Ogni fontana potrà essere raggiunta in qualsiasi ordine, ma per forza di cose incontrerete per prima la Fata Cotera; attorno alle loro fontane troverete anche delle fate normali che volano nei dintorni: catturatene qualcuna, dal momento che sono molto preziose.
Vi terranno in vita anche se finirete i cuori a disposizione durante un combattimento, e potenzieranno i bonus del vostro cibo se le 'aggiungerete al menù'. Non ci sarà bisogno di 'friggerle' in padella, state tranquilli! La prima fontana delle grandi Fate si trova vicino al Villaggio Kakariko e al santuario di Ta'Loh Naeg; proseguite verso la collina dove si trova il santuario e tenetevi sulla sinistra per trovare la fontana. Per sbloccare, come anche per tutte le altre, dovete pagare un certo prezzo in rupie prima di poter potenziare il vostro equipaggiamento. Per la prima fontana sborserete 100 rupie, e poi a seguire 500, 1.000 e infine 10.000 rupie. Inoltre, anche dopo averle sbloccate, per potenziare l'equipaggiamento di Link vi serviranno determinati oggetti nell'inventario, di solito oggetti 'droppati' dai mostri eliminati lungo il cammino.

Vediamo dove si trovano tutte le quattro fontane:

  • Cotera: questa è la fontana vicina al Villaggio Kakariko e al santuario di Ta'Loh Naeg. Trovare questa fontana rientrerà negli obiettivi di una delle missioni principali del gioco, ottenibile da Pikango: lo troverete a vagare attorno alla statua al centro del villaggio, dove potete anche pregare per la dea Hylia (accanto alla casa di Impa).
  • Mija: quando starete aiutando gli Zora e vi verrà dato l'incarico di eliminate i mostri a Ploymus Mountain, dopo aver eseguito il compito, recatevi a nord fino a trovare il santuario di Dah Hesho. Raggiungete l'area boscosa ad est del santuario e troverete la fontana.
  • Kaysa: il modo più semplice per arrivare alla sua fontana è quello di partire da dove ha inizio il viaggio di Link: dall'Altopiano delle Origini, recatevi a nord nelle Terre di Hyrule, poi proseguite a sud fino a trovare il Grande Ponte (Great Bridge); dovreste riuscire a vedere molto chiaramente la Torre Tabantha in quest'area: salite sulla torre e la fontana sarà visibile.
  • Tera: dovrete recarvi nella regione del Deserto Gerudo, nell'angolo a sudovest della mappa di gioco. La fontana è semplice da trovare dal momento che basta utilizzare lo zoom per vedere le ossa del Grande Skeleton sulla mappa, nello stesso luogo troverete anche il santuario di Hawa Koth.

Come proteggersi dal freddo:
proseguendo verso nord dal punto di inizio del gioco, entrerete in contatto con climi freddi, dopo breve tempo Link subirà ei danni alla salute se non sarà adeguatamente protetto dal gelo, fino a morire. Difendersi dal freddo sarà fondamentale per poter proseguire nell'avventura, dal momento che diversi santuari, come per esempio Keh Namut tra quelli iniziali, sono collocati proprio sulle montagne o in ambienti nevosi. 
Esistono diversi modi per riscaldarsi in Breath of the Wild, il primo e più semplice (almeno nelle fasi iniziali del gioco) è quello di portare con voi una torcia. Perché essa rimanga accesa, comunque, potrete soltanto camminare tenendola in mano: mettendola via, cambiando arma, ingaggiando un combattimento e persino correndo, essa si spegnerà lasciandovi alle prese con una brutta situazione in cui rischierete di morire assiderati. 

I falò sono disseminati per tutta la terra di Hyrule, ma non sempre saranno a vostra disposizione, ancora più raramente privi di nemici. È bene imparare a creare da sé il proprio falò: è sufficiente trovare della legna o fabbricarne un po' abbattendo degli alberi con le vostre armi, soprattutto con le asce; con della legna a portata di mano, l'ultima difficoltà è quella di accendere il fuoco, che può essere completata in vari modi: se avete una pietra e delle armi d'acciaio con voi, gettate a terra la pietra acconto ai ciocchi di legno e poi colpitela con le armi, così da creare una scintilla che appiccherà il fuoco. Proseguendo nel gioco troverete anche delle armi incentrare proprio sui danni da fuoco, come per esempio le frecce, con cui potrete incendiare anche intere foreste. Un altro modo per restare al calduccio è quello di ottenere l'apposita tunica antifreddo (il Warm Doublet) dal Vecchio: indossandola potrete avventurarvi attraverso le zone più fredde dell'Altopiano delle origini senza subire alcun danno.

Recatevi verso il Monte Hylia, a sud del santuario di Keh Namut: parlate con il Vecchio e vi regalerà la tunica! Potrete però ottenerla anche prima di aver attraversato i territori innevati, incontrandolo nel suo capanno sui territori a sud del Tempio del Tempo, e realizzando per lui un piatto tipico di cui non riesce a ricordare la ricetta, a base di carne, pesce e peperoncino piccante (la Spicy Meat and Seafood Fry). Speriamo che questa guida sia di vostro gradimento, e vi ricordiamo che su Amazon è possibile acquistare la guida strategica ufficiale del gioco".

 

On 14/3/2017 at 17:58, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "The Legend of Zelda: Breath of the Wild presenta un numero limitato di dungeon da esplorare, ma in compenso offre ben 120 santuari colmi di oggetti piuttosto utili per il protagonista. Ecco una mappa con la posizione di ogni santuario, e alcuni consigli che vi aiuteranno a ottenere il massimo dalla vostra avventura nel regno di Hyrule. Vi consigliamo di interrompere qui la lettura, qualora voleste evitare qualsivoglia spoiler!


La mappa riportata in calce alla guida, realizzata da Press Start, indica l’esatta posizione di ciascun santuario presente nel mondo di gioco; queste location vi permettono di effettuare viaggi rapidi tra i diversi punti della mappa, e in alcuni casi offrono delle laute ricompense da equipaggiare o rivendere in cambio di una discreta quantità di Rupie.
A ogni santuario potrete inoltre ottenere un 'Emblema del Trionfo' risolvendo i puzzle contenuti al suo interno, ogni quattro emblemi otterrete in cambio un cuore che vi aumenterà la vita o in alternativa, un portavigore che potenzierà la stamina di Link.

 

Se avete iniziato la raccolta dei Semi Korogu in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, sappiate che i vostri sforzi saranno ricompensati. Se avrete la pazienza necessaria per raccoglierli tutti e 900, quello che vi attende (come riportato da Kotaku) è una ricompensa decisamente speciale!

Il dono vi sarà consegnato da Castonne ed è qualcosa di difficile da immaginare. Se siete curiosi di sapere cosa vi aspetta dopo aver raccolto i semi in tutta Hyrule, non dovete far altro che scendere poco più in basso; se invece volete evitare spoiler, non dovete far altro che interrompere la lettura dell'articolo.

 

Yoko Taro, director dell'apprezzato NieR: Automata, si è prestato a rispondere alle domande dei fan nel corso di una sessione Q&A svoltasi su Twitter, parlando anche di un possibile ritorno della serie Drakengard.

Sebbene dei fan abbiano chiesto una Collection dei capitoli rimasterizzati della serie, Taro ha spiegato che attualmente non è in lavorazione. Le cose potrebbero cambiare, però, se i fan facessero sentire la loro voce direttamente a Square Enix, convincendo così la compagnia nipponica a finanziare l'idea. Vedremo se la fanbase di Drakengard riuscirà nel suo intento! Vi abbiamo riportato questa notizia, perché Nintendo Switch potrebbe beneficiare di un'eventuale rimasterizzazione, ma è una mera congettura".

2qfkx.jpg

2qgYB.jpg

 

On 13/3/2017 at 18:18, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "The Legend of Zelda: Breath of the Wild vi permette di acquistare vari oggetti di grande utilità dai mercanti sparsi per il mondo di gioco o di potenziare il vostro equipaggiamento grazie all’aiuto delle Fate Radiose. Il tutto tramite l’impiego delle Rupie, storica moneta che ha da sempre contraddistinto la serie di Zelda.
È tuttavia difficile accumulare una discreta quantità di denaro in poco tempo: abbiamo dunque deciso di proporvi alcuni utili consigli che vi aiuteranno a massimizzare i vostri guadagni.
Per ottenere una rilevante quantità di Rupie in poco tempo dovrete uccidere i nemici e ripulire i relativi accampamenti, impossessandovi inoltre degli oggetti di valore presenti nell’area. Tenete bene a mente che potrete altresì vendere le stesse parti dei rivali ai mercanti, realizzando un discreto profitto. Durante la vostra avventura incontrerete inoltre gli assassini, nemici particolarmente abili e veloci che, una volta eliminati, vi garantiranno una cospicua somma di denaro. Potrete poi sfruttare gli amiibo compatibili con The Legend of Zelda: Breath of the Wild per ottenere diversi oggetti da rivendere ai mercanti o in alternativa, delle vere e proprie Rupie.

Durante i vostri spostamenti nel regno di Hyrule potrete inoltre imbattervi in alcune speciali pietre nere luminose: distruggetele con armi pesanti o bombe per ottenere in cambio diverse tipologie di minerali rari e rocce preziose, che potranno essere utilizzate per migliorare l’equipaggiamento o in alternativa, rivendute ai mercanti in cambio di una discreta somma di rupie. Non dimenticate infine di raccogliere il loot dai Guardiani distrutti che troverete nel mondo di gioco!
Se siete invece decisi a farmare una notevole quantità di Rupie tramite il farming, potrete sfruttare i seguenti metodi: il primo rimanda a Cloyne, abitante del villaggio di Lurelin che vi permetterà di arricchirvi grazie ad un interessante gioco di carte. Prima di piazzare la vostra scommessa, dovrete salvare la partita e ricaricare i vostri progressi in caso di fallimento; se vincerete otterrete il triplo di quanto piazzato, fino ad un massimo di 300 Rupie. Il secondo metodo vi permette infine di prendere parte ad un minigioco incentrato sul bowling, e a ogni strike verrete ricompensati con 300 Rupie, investendone solo 20; per dare il via all’azione dovrete recarvi presso la Torre Hebra, a nord-ovest della mappa, nei pressi della Tundra di Tabantha".

 

 

On 9/3/2017 at 23:03, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "The Legend of Zelda: Breath of the Wild è finalmente disponibile su Switch e su Wii U. Il gioco permette di ottenere diversi oggetti che andranno a migliorare le vostre abilità, tra cui la Master Sword e lo Scudo Hylia, di cui parleremo in questa guida! 
Quest'interessante oggetto può infatti essere ottenuto immediatamente grazie all’apposito amiibo, ma se non siete disposti ad acquistare la statuetta, potrete scovare ed equipaggiare lo scudo nel corso della vostra avventura. Per ottenere lo Scudo Hylia dovrete dirigervi presso il Castello di Hyrule e in particolare, esplorare i sotterranei dell’edificio, situati nella zona ovest della struttura. Per accedervi, dovrete spostarvi sul retro e osservare con attenzione il castello, noterete infatti cinque ponti, per la maggior parte distrutti, che si estendono attraverso il fossato; dovrete quindi posizionarvi vicino al ponte centrale e dirigervi verso destra, a ovest della mappa. Cercate a questo punto una zona sicura verso cui planare, vicino al fossato e accanto ad una rampa, salendo su di essa potrete sorpassare il guardiano e introdurvi nell’edificio.
All’interno del castello vi troverete a fronteggiare alcuni nemici piuttosto forti, che dovrete affrontare con estrema prudenza. Proseguendo, incontrerete un cancello di metallo che potrete superare sfruttando gli oggetti e i poteri a vostra disposizione. Dopo aver aggirato l’area troverete diversi nemici rinchiusi all’interno di apposite celle: apritele in modo da recuperare gli oggetti custoditi al loro interno, preparandovi tuttavia a prendere parte ad uno scontro piuttosto impegnativo; alla fine del corridoio troverete una porta sulla destra assieme ad alcune ossa giganti.
Una volta entrati nella stanza, scorgerete subito Stalnox, boss dall’aspetto tutt’altro che rassicurante! Per eliminarlo nel minor tempo possibile dovrete mirare al suo occhio con arco e frecce, e una volta a terra dovrete colpirlo con le vostre armi da mischia. Per avere maggiori probabilità di vittoria, potrete utilizzare la Runa della Stasi che blocca i nemici. Quando l’occhio cadrà a terra dovrete colpirlo nuovamente, in modo da porre fine allo scontro, e otterrete così lo Scudo Hylia, utilizzabile liberamente in The Legend of Zelda Breath of the Wild".

 

 

On 10/3/2017 at 22:50, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Il mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è sconfinato, pieno di sorprese ed easter egg. A quanto pare uno di questi sembrerebbe essere dedicato a Satoru Iwata, l'ex Presidente di Nintendo che morì prematuramente nel 2015.

Nel corso dell'avventura è possibile incontrare un NPC di nome Botrick, dal carattere gentile e premuroso, e dalle sembianze molto simili a quelle di Iwata; parlandoci vi condurrà al Monte Satori, e il riferimento è piuttosto esplicito.

 

Volete mettere le mani in Breath of the Wild sulla classica tunica verde di Link, simbolo della serie di The Legend of Zelda? Volete farlo senza dover obbligatoriamente comprare un amiibo? Un utente di nome Arekkz ci mostra come fare, grazie ad un video che trovate in calce alla notizia. 

Se non siete in possesso dell'amiibo specifico, tutto ciò che dovrete fare sarà completare i 120 Sacrari presenti all'interno del mondo Hyrule, e affrontare una quest finale, e al termine di quest'ultima otterrete tre pezzi di equipaggiamento: Cap of the Wild, Tunic of the Wild e Trousers of the Wild.

Per avere la tradizionale tunica serviranno i tre oggetti sopraccitati: Cap of the Wild, Tunic of the Wild e Trousers of the Wild, ma non sarà facile mettere le mani su ciascuno di essi, e nel caso vogliate provarci, vi auguriamo in bocca al lupo".

r-the-legend-of-zelda-breath-of-the-wild

 

 

On 9/3/2017 at 19:55, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Nintendo ha annunciato di voler citare in giudizio Maricar, una società che noleggia Go-Kart, per infrazione di copyright. La compagnia, infatti, oltre che far noleggiare ai clienti giapponesi il noto mezzo di trasporto a motore, offre anche dei costumi ispirati proprio a Super Mario e soci, cosa che rappresenta a tutti gli effetti una violazione di copyright.

Nintendo ebbe a che fare con Maricar alcune settimane fa, proprio per il nome decisamente troppo simile al noto Mario Kart. Cosa pensate di questa particolare diatriba?

 

A quanto pare Nintendo Switch è già entrato nella quotidianità di molti giovani giapponesi, in particolare a scuola durante le pause tra le lezioni. Non tutte le scuole giapponesi consentono di portare dell'hardware da gioco in classe!

Quella che apparentemente è una mera curiosità, espone in realtà con chiarezza quello che è uno degli obiettivi di Nintendo con la sua nuova console: la portabilità in ogni situazione".

2q1gH.jpg

2q1gJ.jpg

2q1gL.jpg

2q1gM.jpg

2q1gP.jpg

248653_1a.jpg

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "La funzionalità HD Rumble: non è semplice trovare una coppia che giochi insieme su console, ed è ancora più difficile trovarne una che lo faccia quando uno dei due coniugi è cieco, ma 1-2 Switch ha dato ad una moglie e al marito non vedente qualcosa con cui divertirsi insieme! All’età di 23 anni, a Rich Maroney venne diagnosticata la retinopatia diabetica, come conseguenza del diabete di tipo 1. Lui e sua moglie (Mandi Bundren) non hanno smesso di andare ai concerti o di fare trekking, ma per quanto riguarda i videogiochi è un po’ diverso, infatti Mandi afferma: 'Non possiamo videogiocare insieme, a meno che non ci capiti tra le mani un titolo come 1-2 Switch, che utilizza output multisensoriali.'
Rich è un fan dei picchiaduro, un genere che lei non ama tanto. Così, a eccezione di Wii Play e Wii Sports, sono davvero pochi i giochi che possono godersi insieme; fortunatamente 1-2 Switch è tra questi, grazie alla funzione HD Rumble del Joy-Con. La tecnologia fornisce specifiche sensazioni fisiche attraverso il controller, che vanno oltre la semplice vibrazione. Durante la presentazione dello Switch, la funzionalità era stata esibita mostrando come il numero di cubetti di ghiaccio che tintinnavano in un bicchiere poteva essere indovinato sulla base del feedback tattile. In Scassinatori, invece, l'HD Rumble permette di scassinare una cassaforte ruotando il controller in base all’intensità della vibrazione.
Mandi dichiara: 'Il suo preferito è Duello nel West, perché bisogna sfruttare i riflessi per vincere, e mi batte ogni volta. È molto bravo anche in Tennis Tavolo; a entrambi piace molto Scassinatori, è davvero bello notare come un lievissimo cambiamento della vibrazione permette di farti capire quando hai raggiunto il punto giusto'.

 

Superare le barriere: essendo una fan di lunga data di Nintendo, Mandi decise di acquistare lo Switch sin da subito: 'Anche mio marito è un fan, abbiamo l’originale NES di quando era bambino sopra il mobile della nostra televisione.'
I due non credevano però di innamorarsi letteralmente della piattaforma: 'Quando è tornato a casa dal lavoro alle 19:00 ho subito provato lo Switch, e gli ho chiesto di giocare con me, mi aspettavo di giocare non più di 15 minuti e invece abbiamo continuato sino alle 21:00.'
La verità è che non ci sono molti i giochi sul mercato per persone non vedenti o con altri handicap, e nonostante le varie critiche a 1-2 Switch, l’utilizzo della funzionalità HD Rumble è un ottimo tentativo per spezzare determinate barriere, permettendo a chi non vede di giocare e divertirsi, com'è giusto che sia. Mandi conclude dicendo: 'Sono ansiosa di vedere cosa faranno in futuro per Nintendo Switch, e se utilizzassero la funzione HD Rumble nei giochi di avventura o nei puzzle, cosicché Rich venisse coinvolto, sarebbe fantastico!' Auguriamo a Rich e Mandi tanto divertimento con 1-2 Switch".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

On 26/3/2017 at 14:39, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Durante una recente intervista, Shinya Takahashi, Director e General Manager of Planning and Entertainment presso Nintendo, ha parlato dei grandi piani su cui la casa di Kyoto sta lavorando per soddisfare le esigenze e le aspettative dei possessori di Switch.
Stando alle parole di Takahashi, Nintendo sta preparando nuove IP, una dopo l'altra. I Joy-Con sono sempre al centro dell'attenzione, e in diversi casi le meccaniche di questi giochi gireranno proprio attorno alla particolare natura dei controller di Switch.
Pur non rivelando nulla al riguardo, Takahashi ha inoltre confermato che realizzare giochi fuori dagli schemi rimane un obiettivo primario di Nintendo, e che i giochi indie continueranno a beneficiare di un forte supporto da parte della compagnia.

 

In una recente intervista a Fox News, Reggie Fils-Aime ha brevemente accennato a ciò che Nintendo sta preparando per il prossimo E3, tappa fondamentale per l'industria videoludica che annualmente prende luogo a Los Angeles.
Reggie non ha rivelato nulla di concreto, ma ha comunque assicurato che ci saranno sorprese importanti sia per possessori di Switch che di 3DS: 'Avremo una grande E3. Non vi dirò di tutti i vari giochi e dei nostri segreti, ma posso dirvi che sarà una grande opportunità per noi di mostrare contenuto non solo per Nintendo Switch, ma anche per 3DS.'
Discutendo del mondo videoludico in generale, Fils-Aime ha inoltre aggiunto: 'Penso che chiunque si dica sicuro di dove l'industria stia andando non sia ben informato, dato che, al suo cuore, si tratta tutto di innovazione e creatività.' Cosa vi aspettate da Nintendo per l'E3 2017?

 

Nel corso di una recente intervista, il director Hidemaro Fujibayashi ha rivelato che inizialmente il team di sviluppo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild era composto da dieci persone.

Come spiegato da Fujibayashi, Nintendo ha una struttura più libera di quanto si possa pensare: un piccolo team inizia a lavorare a idee per nuovi capitoli dei franchise più popolari per circa un anno, dopodiché sottopone quanto realizzato allo staff senior.

Una volta ricevuta l'approvazione del progetto, il responsabile riceve il semaforo verde per reclutare altro personale all'interno della Grande N ed entrare nella fase dello sviluppo vero e proprio.

Con The Legend of Zelda: Breath of the Wild le cose sono andate proprio così, e ad un certo punto è persino saltata fuori l'idea di proporre un titolo 2D per Wii U e la console che sarebbe poi diventata Switch".

 

On 28/3/2017 at 17:54, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Yooka-Laylee farà presto il suo debutto ufficiale sul mercato, dove la sua data d'uscita è fissata per l'11 aprile. Gli utenti Nintendo Switch, però, dovranno attendere qualche tempo in più rispetto ai giocatori delle altre piattaforme, come confermato dagli stessi sviluppatori del team Playtonic. Interpellati in merito, infatti, gli autori hanno spiegato che: 'È ancora presto per entrare nello specifico di questa versione, ma state tranquilli, stiamo lavorando a stretto contatto con Nintendo per far uscire il gioco il prima possibile per tutti coloro che hanno supportato la campagna Kickstarter in vista di Switch. Siamo anche noi dei grandi fan Nintendo, quindi è davvero emozionante poter lavorare su Nintendo Switch,' hanno concluso gli sviluppatori.

 

HuniePop si è fatto una certa fama su PC, essendo un gioco sostanzialmente erotico, (hentai, anche se meno estremo di molti altri) ma anche dotato di una certa sostanza.

Titoli di questo tipo fanno leva su altre caratteristiche per vendere, ma HuniePop si presenta come un puzzle game basato sulla classica associazione di colori dotato di una buona struttura, indipendentemente da seni e glutei che invadono lo schermo intorno alla griglia del puzzle. Per questo motivo, le produzioni del team in questione vengono seguite con un certo interesse a questo punto, e desta particolare stupore un messaggio pubblicato di recente dall'account di HuniePotDev, che riporta l'interesse a sviluppare su Switch: 'Porteremmo volentieri il prossimo titolo Hunie su Switch se Nintendo America dovesse approvare', condizione necessaria visto il background dello sviluppatore. 

 

Ed Annunziata, conosciuto soprattutto come principale creatore di quello strano e affascinante gioco che risponde al nome di Ecco the Dolphin, di cui da tempo immemore si attende un ritorno, ha recentemente visitato il quartier generale di Nintendo.

La cosa è stata documentata con un selfie davanti alla grande insegna di Nintendo of America, cosa che potrebbe significare una visita ufficiale, forse un incontro con qualche produttore o semplicemente un breve passaggio di ordine 'turistico' per lo sviluppatore. Ovviamente si sono subito scatenate le teorie: Annunziata ha intenzione di portare il celebre delfino su Switch? Oppure vuole semplicemente dare fuoco alla sede di Nintendo, come ha suggerito qualcuno su NeoGAF notando la strana espressione dello sviluppatore nella foto. 

 

Non vorremmo mostrare contenuti a rischio di spoiler, pertanto consigliamo di non guardare il video riportato in calce a chi non è arrivato molto avanti in Breath of the Wild, ma per gli altri può essere divertente questa particolare interpretazione del gioco dei perfect score di Nintendo.

 

Ad un certo punto del gioco si sblocca una sfida che richiede a Link di provare a planare il più a lungo possibile con la Paravela a partire da una delle torri di osservazione. Normalmente questa non dura più di tanto, visto che lo strumento richiede un notevole dispendio di Vigore e tende a portare Link verso terra, ma se si ha il giusto equipaggiamento e l'inclinazione adatta, è possibile trasformare anche questa sfida in una sorta di record!

L'utente del video riportato in calce ha volato praticamente per 20 minuti sopra una vasta porzione del mondo di gioco, utilizzando una combinazione di pozioni per il vigore e, sfruttando le correnti ascensionali, ha raggiunto i 7.615 metri di planata".

 

 

On 26/3/2017 at 18:21, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Gli speedrunner sono sempre alla ricerca di stratagemmi per miglioarare i propri record. Nel caso di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, è stato scoperto che i dialoghi in tedesco sono complessivamente più brevi, abbastanza da fare guadagnare una trentina di secondi.
La community di speedrunner ha scoperto che la versione Wii U in lingua tedesca di Zelda Breath of the Wild contiene i dialoghi più 'brevi' di tutti, tali da fare guadagnare circa 30 secondi nel corso di un playthrough rapido. Il video riportato a fondo pagina mette a confronto il filmato di apertura del gioco nelle nove lingue disponibili: come potete vedere, la versione tedesca è quella più 'veloce'.

 

Insieme all'annuncio di Shin Megami Tensei: Deep Strange Journey per Nintendo 3DS, Atlus ha mostrato una versione estesa del primo trailer dedicato al nuovo capitolo di Shin megami Tensei per Switch.
Atlus non ha avuto niente da aggiungere sul nuovo capitolo di Shin Megami Tensei per Nintendo Switch, di cui al momento conosciamo molto poco. L'immagine riportata a fondo pagina, comunque, può rappresentare un piccolo indizio sull'ambientazione del gioco! Ricordiamo che al momento il titolo è stato annunciato solo per il Giappone, infatti la localizzazione occidentale non è stata ancora confermata. 

 

Alcuni fan di The Legend of Zelda: Breath of the Wild hanno realizzato un'infografica che riassume i contenuti sbloccati dall'utilizzo di ciascun amiibo! Potete visionare l'infografica in questione in calce all'articolo, e speriamo che possa esservi d'aiuto".

  Apri contenuto nascosto

2qQ6E.png

Shin Megami Tensei per Switch: trapela una nuova immagine
2qQ66.png2qQ69.png
2qQ6h.png2qQ6x.png

2qQ6A.png

 

 

On 19/3/2017 at 15:39, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "La serie Pokémon è destinata ad arrivare su Nintendo Switch (prima o poi), ma a quanto pare qualcosa bolle in pentola negli studi di Game Freak!
Non è un mistero che, con un po’ di buon senso, il prossimo capitolo della serie principale Pokémon verrà pubblicato per il Nintendo Switch, e pare che qualche indizio sia stato individuato tra le posizioni lavorative aperte presso Game Freak.
Infatti, come riporta Nintendo Everything, lo sviluppatore nipponico sta cercando uno sviluppatore di modelli tridimensionali, qualcuno che abbia esperienza nel realizzare modelli della complessità di quelli visti su Nintendo Wii U e PS Vita, e che abbia familiarità con il linguaggio di programmazione Maya.
Costituiscono requisiti preferenziali:

  • esperienza nel decidere le specifiche dei modelli dei personaggi;
  • esperienza pregressa nel gestire il lavoro di progressione della creazioni del personaggi;
  • esperienza nel produrre personaggi ‘deformed’;
  • esperienza nel produrre modelli di mostri.

Data l’analisi dell’insieme delle caratteristiche richieste agli aspiranti sviluppatori, è probabile che si tratti di un gioco Pokémon! Inoltre se si pensa a Wii U e PS Vita come macchine campione, è intuibile che il progetto sia in sviluppo per Switch, ma vi invitiamo a prendere con le pinze questo rumor".

 

 

On 21/3/2017 at 19:17, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Per sopravvivere alle rigide temperature in The Legend of Zelda: Breath of the Wild dovrete munirvi di abiti caldi, imparare ad accendere il fuoco e cucinare pietanze a base di peperoncino. In questa guida vi illustreremo come ottenere la tunica antifreddo!

Attenzione: quanto riportato di seguito contiene spoiler.


Per aggiungere la tunica antifreddo al vostro inventario, dovrete recarvi presso la casa dell’uomo dalla folta barba che avete incontrato all’inizio della vostra avventura. L’abitazione è situata a sud del Tempio del Tempo, nella Grande Pianura di Hyrule. Una volta giunti presso la capanna dovrete leggere il diario dell’uomo, contenente una ricetta speciale! Per preparare la succulenta pietanza descritta nel suddetto diario dovrete ottenere tre ingredienti, di cui uno segreto: carne, Caldoperone e Aspio di Hyrule.
Recatevi nel Bosco degli Spiriti e cacciate i cinghiali presenti nella zona: in tal modo, otterrete la carne. Per velocizzare l’intero processo dovrete mirare alla testa degli animali, in modo da eliminarli con un colpo solo. Troverete i Caldoperoni nell’abitazione dell’uomo o nei pressi del Tempio del Tempo. Potrete infine pescare l’Aspio di Hyrule in un laghetto situato nelle vicinanze del Tempio menzionato in precedenza; tornate quindi alla capanna e cucinate la pietanza. Successivamente parlate con l’uomo, e consegnandogli piatto otterrete in cambio la preziosissima tunica antifreddo. Quest’indumento vi proteggerà dal gelo e dalle rigide temperature di Hyrule, perciò portatela sempre con voi!

 

L'armatura Zora offrirà a Link la possibilità di nuotare ancor più velocemente e risalire le cascate! Il set è composto da tre diversi pezzi sparsi per il mondo di gioco: in questa guida vi illustreremo la loro posizione, offrendovi alcuni utili consigli che vi aiuteranno a ottenere il massimo dalla vostra avventura nel regno di Hyrule. Attenzione: quanto riportato di seguito contiene spoiler!


Dopo esservi recati nel Villaggio Zora e aver completato le missioni di Re Dorefan, verrete ricompensati con l’Armatura Zora. Per ottenere i Gambali Zora dovrete completare la missione secondaria 'Ricerca sui Lynel' affidatavi da Flatte. Dovrete quindi raggiungere la cima del Monte Tuono e scattare una foto al Lynel presente nei paraggi, successivamente consegnate l’immagine a Flatte e riceverete il secondo pezzo dell’armatura.
L’Elmo Zora si trova invece in un forziere del Lago Toto: per raggiungerlo, dovrete sfruttare il potere Kalamitron della Tavoletta Sheikha. Potrete dunque sfruttare i bonus legati all’armatura Zora per esplorare in maniera completa la mappa, e muovervi con maggiore velocità nell’acqua".

 

 

On 22/3/2017 at 21:58, TheDarkWolf ha scritto:

Aggiornamento: "Dopo le segnalazioni sulla soluzione adottata per risolvere il problema della connessione dei Joy-Con di Switch, arriva da Nintendo la prima comunicazione ufficiale riguardante la questione.

Un portavoce di Nintendo of America ha riferito a Kotaku che: 'Non ci sono problemi di progettazione per i controller Joy-Con né iniziative su larga scala per la riparazione o la sostituzione. Una variazione nell'assemblaggio ha portato ad alcune interferenze in una piccola quantità di Joy-Con sinistri. Andando avanti questo non sarà più un problema, visto che questa variazione è stata rilevata e corretta in fase di produzione! Abbiamo stabilito un piccolo aggiustamento che può essere effettuato per tutti i Joy-Con affetti dal problema per migliorarne la connessione.

Non ci sono altre ragioni per cui gli utenti dovrebbero rilevare problemi di interferenze wireless, stiamo chiedendo ai consumatori di contattare il nostro supporto in modo da determinare l'eventualità di una riparazione. Se questa viene confermata, gli utenti possono spedire il loro controller direttamente a Nintendo per la riparazione gratuita, con una rispedizione veloce in meno di una settimana, ma i tempi potrebbero variare a seconda della regione.' Nel frattempo Switch continua ad andare molto bene sul mercato nipponico!

 

Dopo aver commentato i problemi di sincronizzazione dei Joy-Con su Switch, Nintendo è tornata a parlare della questione affermando di essere risalita alla fonte del malfunzionamento, rincondubile ad alcune variazioni introdotte nel processo di fabbricazione: 'Una variazione di fabbricazione ha provocato le interferenze wireless riscontrate in un piccolo numero di Joy-Con sinistri. Questo non sarà più un problema in futuro, visto che la variazione è stata corretta a livello di fabbrica.' Insomma, da questo momento in poi i Joy-Con che verranno prodotti non dovrebbero presentare nessun problema di sincronizzazione, ma tutti gli utenti che dovessero riscontrare ogni tipo di problema sono invitati a contattare il servizio clienti di Nintendo".

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "La società americana ColorWare ha lanciato un nuovo servizio di personalizzazione per Nintendo Switch, permettendo di personalizzare ogni parte della console, dal corpo centrale ai Joy-Con, passando per la dock e gli altri accessori.
Il sito permette di selezionare una vasta gamma di colorazioni lucide, opache e metallizzate da abbinare secondo i propri gusti. Le console personalizzate costano 499 dollari (spese di spedizione escluse) e verranno realizzate in circa 6/8 settimane!
Una spesa non propriamente contenuta e tempi di attesa piuttosto lunghi caratterizzano il servizio di ColorWare, che si rivela comunque interessante per coloro che vogliono cambiare l'aspetto del proprio Switch.

 

Nintendo ha aggiornato le pagine del suo Nintendo eShop su Switch per aggiungere una nuova voce, ossia 'Classifiche, dove vengono riportati i giochi attualmente più venduti sul negozio digitale.
Vi riassumiamo di seguito la classifica in Italia:

1. Snake Pass - 19,99 €
2. The Legend of Zelda: Breath of the Wild - 69,99 €
3. ACA NeoGeo - Metal Slug 6,99 €
4. FAST RMX -19,99 €
5. Snipperclips - 19,99 €
6. ACA NeoGeo Metal Slug 3 - 6,99 €
7. Shovel Knight: Treasure Trove - 24,99 €
8. ACA NeoGeo NEO Turf Masters - 6,99 €
9. Super Bomberman R - 49,99 €
10. ACA NeoGeo The King of Fighters '98 - 6,99 €
11. 1-2-Switch - 49,99 €
12. World of Goo - 9,99 €
13. Little Inferno - 9,99 €
14. Blaster Master Zero - 9,99 €
15. Human Resource Machine - 9,99 €

 

Questa, invece, è la classifica nel Regno Unito:
1. Snake Pass
2. Snipperclips
3. FAST RMX
4. Shovel Knight: Treasure Trove
5. ACA NeoGeo Metal Slug
6. 1-2-Switch
7. World of Goo
8. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
9. Human Resource Machine
10. ACA NeoGeo Metal Slug 3
11. Little Inferno
12. Super Bomberman R
13. Blaster Master Zero
14. ACA NeoGeo Neo Turf Masters
15. I Am Setsuna

 

Questa quella per lo store in Nord America:
1. Snipperclips
2. Snake Pass
3. Shovel Knight: Treasure Trove
4. FAST RMX
5. Has-Been Heroes
6. The Binding of Isaac: Afterbirth+
7. Zelda: Breath of the Wild
8. ACA NeoGeo Metal Slug
9. Blaster Master Zero
10. 1-2-Switch
11. ACA NeoGeo Metal Slug 3
12. Super Bomberman R
13. I Am Setsuna
14. ACA NeoGeo The King of Fighters ’98
15. World of Goo

Infine, vediamo anche quella relativa all'eShop giapponese:
1. Snipperclips
2. Zelda: Breath of the Wild
3. 1-2-Switch
4. ACA NeoGeo Metal Slug
5. ACA NeoGeo Metal Slug 3
6. Othello
7. ACA NeoGeo The King of Fighters ’98
8. New Frontier Days: Founding Pioneers
9. Super Bomberman R
10. Voez
11. Disgaea 5 Complete
12. Puyo Puyo Tetris
13. Nobunaga’s Ambition: Sphere of Influence
14. Blaster Master Zero
15. ACA NeoGeo The King of Fighters ’94

Voi quali giochi avete acquistato?

 

I colleghi del sito GameReactor.eu hanno avuto modo di interagire con Zob West, producer di The Banner Saga 3, e con il technical director John Watson, chiedendo loro se sia lecito attendersi, in futuro, un arrivo della serie anche su Nintendo Switch. Pur ammettendo che al momento non ci sono piani, gli autori si sono tenuti aperti la porta, non escludendo l'arrivo del gioco, in futuro, sull'ibrida della casa di Kyoto: 'Non l'abbiamo in piano, ma siamo sicuramente aperti a questa possibilità. Penso che andrebbe molto bene su Switch! Abbiamo un po' studiato la cosa ed è difficile, per noi, gestire il tempo in modo tale che possiamo fare tutto ciò che vogliamo. Siamo solamente in sette e abbiamo le mani piene di roba da fare per tutto il tempo, quindi far uscire il gioco su un'altra piattaforma sarebbe una roba seria.

Una volta che cominci a lavorare su piattaforme differenti, le diverse versioni del gioco non sono sincronizzate. Insomma, aggiungere un'altra piattaforma non è una decisione che prenderemmo a cuor leggero, ma ci piacerebbe molto far arrivare il gioco nel panorama più ampio possibile.'

Vedremo, quindi, se in futuro si apriranno ulteriori possibilità per The Banner Saga anche su Nintendo Switch.

 

Notizie non proprio positive per chi è in attesa di Rime su Nintendo Switch: il gioco, atteso il 26 maggio sulle altre piattaforme e nel corso delle settimane successive sulla console Nintendo, arriverà invece su quest'ultima non prima del terzo trimestre del 2017. Parliamo quindi di un periodo compreso tra luglio e settembre (il che smentisce alcuni rumor, che avevano invece puntato il mese di giugno come quello più probabile).

A far sapere la notizia è stato Five Star Games, distributore del gioco per l'Australia, il quale ha riferito che il terzo trimestre dell'anno sarà la nuova finestra di lancio su scala mondiale.

A questo punto, rimaniamo in attesa di scoprire con precisione la data di debutto del gioco, anche se un lancio particolarmente tardivo (a prezzo superiore rispetto alle altre piattaforme) potrebbe penalizzare le vendite di Rime su Switch".

2rjqp.png

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Marzo è stato un mese di importanti debutti e, tra console e nuovi software, sono state rese note le classifiche del mese completo per il mercato del Regno Unito. Il gioco più venduto è risultato essere Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, multipiattaforma disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Risultato notevole anche per Horizon Zero Dawn, che si piazza secondo ma è disponibile solo su PS4. Chiude il podio un'altra new entry, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibile su Switch e Wii U!

GFK, che ha firmato le classifiche, segnala anche l'8,2% dei giochi venduti in UK era destinato a Nintendo Switch, con la console che si piazza subito alle spalle di PS4 e Xbox One.
Nonostante i grandi nomi, le vendite sono calate di circa il 2% rispetto al 2016 (dove The Division ottenne un enorme successo), mentre le entrate sono aumentate del 2%.
Ecco la chart completa. La prima cifra indica la posizione lo scorso mese, la seconda quella attuale e di fianco trovate il nome del gioco: 

(N) 1. Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands
(N) 2. Horizon: Zero Dawn
(N) 3. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
(N) 4. Mass Effect Andromeda
(N) 5. LEGO Worlds
(2) 6. Grand Theft Auto V
(4) 7. FIFA 17
(8) 8. Rocket League
(N) 9. 1-2 Switch
(5) 10. Call of Duty: Infinite Warfare
(1) 11. For Honor

(11) 12. Forza Horizon 3
(7) 13. Battlefield 1
(12) 14. Minecraft: Xbox Edition
(6) 15. Sniper Elite 4
(3) 16. Resident Evil 7: Biohazard
(N) 17. NieR: Automata
(14) 18. Overwatch
(15) 19. Halo Wars 2
(16) 20. WWE 2K17

Cosa pensate di questa classifica? 

 

Con un brevissimo video pubblicato sul suo canale ufficiale, Nintendo ha annunciato che i giocatori di Nintendo Switch possono ora accedere a Nintendo eShop per scaricare gratis la demo di Just Dance 2017.
La versione di prova consentirà di testare le meccaniche di gioco, facendovi divertire con il brano 'Watch me (Whip/Nae Nae)' di Silentò.

 

Il canale YouTube Le Creeper Gamer ha pubblicato un gameplay della durata di circa 26 minuti tratto dalla versione Nintendo Switch di LEGO City Undercover, che potete visionare in calce. Vi ricordiamo che il gioco in questione uscirà il 7 aprile!

 

Mancano ormai pochi giorni al 7 aprile, giorno fissato per il debutto ufficiale di LEGO City Undercover. Per l'occasione, Warner Bros Interactive Entertainment ha diffuso oggi, insieme a TT Games e The LEGO Group, un nuovo comunicato ufficiale, in cui possiamo vedere un trailer del gioco. 

'Warner Bros. Interactive Entertainment, TT Games e The LEGO Group® oggi hanno annunciato il lancio di LEGO® CITY Undercover, un'avventura frenetica in cui i giocatori devono assumere l'identità di Chase McCain, agente di polizia sotto copertura, e dare la caccia al diabolico Rex Fury per mettere fine all'ondata di crimini che ha inondato la città. Sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, LEGO® CITY Undercover sarà disponibile in Italia dal 7 aprile per Nintendo Switch™, PlayStation®4, Xbox One e PC.

LEGO® CITY Undercover permette ai fan di lunga data così come ai novizi di esplorare la brulicante metropoli a mondo aperto di LEGO® CITY, dove indagare in oltre 20 diversi quartieri colmi di ladri d'auto da arrestare, veicoli da guidare, alieni malefici da catturare, maiali smarriti da soccorrere e, naturalmente, centinaia di oggetti da collezionare. Per la prima volta, LEGO® CITY Undercover offrirà una modalità cooperativa a due in cui i giocatori potranno dare la caccia ai criminali collaborando come squadra.' Acquisterete LEGO CITY Undercover?

 

SEGA ha lanciato un misterioso sito teaser, all'interno del quale viene mostrato un countdown che andrà a scadere tra circa sei giorni. Il portale, visibile

non lascia spazio a tantissimi indizi, ma l'immagine di sfondo, se ripulita e illuminata, lascia intendere chiaramente che si tratterà di qualcosa di legato a Bayonetta! Rimaniamo in attesa che SEGA si pronunci in merito, e che il countdown arrivi al termine".

249899_1a.jpg

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Non si tratta solo delle ottime vendite di Switch, ma secondo quanto riportato dalla testata finanziaria Nikkei, Nintendo ha fatto segnare il miglior risultato sul mercato azionario giapponese nell'anno fiscale 2016, per quanto riguarda il valore di scambio.

Il trading value è il valore preso in considerazione, prodotto dal prezzo delle azioni e il volume degli scambi, e pone Nintendo in testa alla particolare classifica finanziaria con 17,6 milioni di yen nell'anno fiscale 2016 terminato il 31 marzo 2017, ovvero circa 157 miliardi di dollari! Si tratta del valore più alto mai registrato dalla casa di Kyoto negli ultimi 20 anni, e ha portato la compagnia a superare colossi come Toyota Motor (13,9 milioni di yen) e Mitsubishi UFJ Financial Group (13,2 milioni di yen).

I principali autori di questo balzo in avanti fatto dalle azioni Nintendo sul mercato sono stati Pokémon GO e Super Mario Run, ma anche le ottime vendite di Switch nel primo mese (che in Giappone sta andando più forte di PlayStation 4 nelle sue settimane di lancio) hanno stimolato il traffico di azioni in Giappone, che hanno chiuso il mese scorso a 25.835 yen, valore aumentato del 60% rispetto all'anno precedente.

 

Lo status di capolavoro per The Legend of Zelda: Breath of the Wild pare accertato anche dai risultati riscontrati presso la critica, ed è probabilmente destinato a porre le fondamenta del futuro per la serie Nintendo.

Non abbiamo una fonte diretta a cui appellarci, ma secondo quanto riportato dall'account Twitter di Japanese Nintendo, che evidentemente ha modo di leggere e tradurre il nuovo numero della rivista nipponica Famitsu, e dalla nuova intervista al producer Eiji Aonuma emerge un'indicazione importante sul futuro di Zelda! Alla domanda su come si evolverà la serie e come sarà il prossimo capitolo, sembra che Aonuma abbia risposto: 'In futuro, penso, il mondo aperto sarà lo standard per Zelda.' Vi piacerebbe un altro titolo open world?

 

Sui listini di Amazon è stato inserito un nuovo artbook interamente dedicato a Shovel Knight! Intitolato 'Shovel Knight: Official Design Works', il volume è pubblicato da Udon Entertainment e può essere prenotato, oltretutto l'uscita è fissata per l'estate ad un prezzo di 44 euro.

Di seguito vi riportiamo la descrizione ufficiale: 'Shovel Knight è un classico gioco action adventure creato da Yacht Club Games, con un fantastico gameplay, personaggi memorabili e una grafica retro 8-bit. Shovel Knight: Official Design Works raccoglie i divertenti e originali artwork di questa pietra miliare. Al suo interno troverete key art, concept dei personaggi, design dei nemici, sprite, idee non utilizzate e un'art gallery completamente nuova come tributo a Shovel Knight. Il volume è corredato dal commento degli autori e da un'intervista esclusiva con il team di Yacht Club Games.'

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che l'espansione di Shovel Knight, intitolata Specter of Torment, sarà disponibile su PC da domani e arriverà nel corso del mese anche su tutte le altre piattaforme".

shovel-knight_jpg_960x540_crop_upscale_q

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Un nuovo report pubblicato da Nikkei svelerebbe il costo di produzione di Nintendo Switch!

Come riportato dal giornalista nipponico Takashi Mochizuki, secondo Fomalhaut costerebbe $257 (240 €) produrre uno Switch, a fronte del prezzo di vendita di $299 (329 €) negli Stati Uniti. Inoltre, sempre a detta di Fomalhaut, la console potrebbe vendere 30 milioni di unità entro la fine del 2018.

 

 

Le recensioni di Yooka-Laylee sono uscite in queste ore! Facciamo dunque la raccolta selezionata dei vari voti assegnati al gioco dalle varie testate internazionali, che mostra come questo platform 3D dall'impianto nettamente nostalgico sia stato accolto in maniera fortemente variegata: c'è chi ne esalta il gameplay semplice e il gusto retrò anni 90, e chi invece trova grosse lacune nel design e nella struttura stessa a causa di questo suo classicismo esasperato. In sostanza, si va da 10 a 2, ma attraversando praticamente tutto lo 'spettro' di voti che si trova nel mezzo.

Di seguito la classifica dei voti in ordine decrescente:

  • Stevivor - 9
  • Guardian - 8
  • Game Informer - 8
  • Forbes - 8
  • Attack of the Fanboy - 8
  • Destructoid - 8
  • DualShockers - 7,5
  • Metro GameCentral - 7
  • Hardcore Gamer - 7
  • IGN - 7
  • GamesRadar+ - 6
  • GameSpot - 6
  • We Got This Covered - 6
  • Polygon - 5,5
  • God is a Geek - 5
  • VideoGamer - 4
  • The Jimquisition - 2

Cosa pensate di questa classifica?

 

La nuova analisi di Digital Foundry è dedicata all'update 1.1.1 di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, messo alla prova sia su Switch che su Wii U.
La 'bontà' dell'aggiornamento, già testimoniata da alcuni video emersi in rete, è confermata dai colleghi britannici: i cali di framerate che affliggevano il titolo in precedenza sono sostanzialmente assenti, cosicché il giocatore possa godere di una fluidità del gameplay nettamente superiore. I miglioramenti, inoltre, sembrerebbero essere molto più tangibili e determinanti su Nintendo Switch che su Wii U!
Lasciandovi alla visone del video che trovate in calce alla notizia, ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile su Switch e Wii U".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Come annunciato nella giornata di ieri, un cartone animato basato sul personaggio di Mega Man debutterà su Cartoon Network a partire dal prossimo anno. Sono emerse le prime informazioni ufficiali circa la trama che farà da sfondo alle vicende del noto androide blu di Capcom: il nuovo cartone racconterà le vicende dell'alter ego di Mega Man, Aki Light. Aki è un normale robot bambino, con una nano tecnologia in grado di trasformarlo nell'eroe armato di cannone al plasma ed elmetto; faranno la loro comparsa anche Rush il cane e personaggi inediti come Mega Mini e Suna Light. Non è escluso che Capcom possa rilasciare un titolo delle serie Mega Man per Switch!

 

Koei Tecmo ha registrato il marchio 'Seiken Musou' nella terra del Sol Levante. In Giappone, il film di Warner Bros 'King Arthur: Legend of the Sword' è stato chiamato King Arthur: Seiken Musou, e questo potrebbe suggerire che la compagnia stia sviluppando un titolo basato proprio sulla pellicola cinematografica. Ovviamente, al momento si tratta solo di una supposizione!
Quello che sappiamo è che la serie 'Warriors' è conosciuta come 'Musou' in Giappone, e Seiken significa 'spada sacra', quindi potrebbe far riferimento a qualcosa di completamente diverso dal film. Vi piacerebbe se questo titolo venisse sviluppato anche per Switch?

 

Stando a quanto reso noto dal sito Destructoid, e successivamente ripreso da My Nintendo News, gli sviluppatori di Blue Sunset Games hanno espresso l'intenzione di portare il loro ultimo e inquietante party game, ossia Animal Rivals, su console Nintendo Switch! Il gioco è al momento disponibile solo ed esclusivamente su Steam.
Per chi non lo sapesse, Animal Rivals vede sfidarsi quattro giocatori in un contesto 'animalesco', per una moltitudine di modalità di gioco differenti".

249878_1a.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Lo sviluppatore Corecell Technology ha comunicato che AeternoBlade II, precedentemente annunciato per Nintendo 3DS e Sony PS Vita, è ora in lavorazione per PS4, Microsoft Xbox One e Switch.

In un aggiornamento inviato via e-mail, la compagnia ha affermato che il team di artisti che stava lavorando al titolo si licenziò un mese fa, e ora il prodotto ha una nuova direzione artistica! Per fornire un gioco di qualità per i fan, Corecell ha intenzione di lanciare una campagna su Indiegogo per finanziare la sua creazione.

 

Videogiochi, console, droni, grandi titoli in uscita e molto altro aspettano i visitatori al Romics: la 21esima edizione della fiera dedicata al mondo del fumetto, dell'animazione, del game e dell’intrattenimento che si terrà dal 6 al 9 aprile, presso la Nuova Fiera di Roma. Euronics riconferma la sua presenza con Euronics Village, uno spazio creato per divertire il pubblico e offrire occasioni uniche per gli acquisti, con sconti dedicati nei soli giorni della manifestazione. 

Protagonisti dell’Euronics Village sono i partner coinvolti: Sony Interactive Entertainment Italia sarà presente con alcune postazioni di gioco dedicate a contenuti esclusivi per PS4. Gli utenti potranno giocare in anteprima a Gran Turismo Sport, provare la realtà virtuale grazie a PlayStation VR o vivere le avventure di Aloy con Horizon Zero Dawn.

Microsoft allestirà postazioni Xbox One, per mettere gli appassionati alla prova con Halo Wars 2 e Horizon 3; HP introdurrà i nuovissimi Omen, i notebook nati appositamente per le sfide di gaming da testare con Mass Effect Andromeda, NieR: Automata e LEGO Worlds.

Le sfide si accenderanno anche sulle postazioni Thrustmaster, con sedili e volanti per provare l'entusiasmante F1 di Kochmedia per console Xbox One, e su quelle di Nintendo che proporrà The Legend of Zelda: Breath of the Wild e 1-2-Switch.

Insieme ai grandi titoli, i prodotti hi-tech di X-JOY: non solo droni, ma anche veicoli elettrici e tutte le novità per muoversi in modo smart in città.
Cuffie e mouse per alcune delle postazioni HP, mentre le cuffie per le console utilizzate sulle postazioni gioco di Thrustmaster saranno quelle targate Logitech.
L'insegna, nella giornata di venerdì 7 aprile, invita tutti nell'Euronics Village per un’attività che promette grande divertimento: 'Sing on the Stage', ideata per il lancio dell'Home Video del cartone animato Sing. In pratica, ogni partecipante potrà scegliere un personaggio di Sing e, grazie ad un piccolo trucco tecnologico del software della fotocamera, vedersi subito ritratto vestito come lui in una foto che potrà portare a casa in ricordo della giornata".

 

249944_1a.jpg

249949_1a.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Stando ad un aggiornamento dei listini di Amazon, la versione per Nintendo Switch di Redout, gioco di corse futuristiche sviluppato da un team italiano che tanti successi e consensi ha riscosso su PC, sarebbe stata rimandata a fine 2017. Non che prima ci fosse una data di lancio ufficiale, visto che si parlava di Q2 2017, ma ora la nuova data segnaposto riporta il 29 dicembre per l'uscita (potrebbe trattarsi di un placeholder).

Probabilmente il team di sviluppo non vuole sovrapporsi a Fast RMX oppure ci sono stati problemi con il porting. Insomma, non ci resta che attendere un comunicato ufficiale!

 

Il crowdfunding è diventato sempre più una realtà per il mondo dei videogiochi, con numerosi sviluppatori, grandi, piccoli, indipendenti e così via, che hanno deciso di rivolgersi direttamente alla community dei giocatori per finanziare i loro progetti. Piattaforme come Kickstarter hanno quindi ottenuto grande popolarità, al punto che il sito in questione ha annunciato di aver superato il ragguardevole traguardo di 10.000 giochi finanziati dalla community.

Dal lancio della piattaforma, nel 2009, quindi, Kickstarter ha ospitato tantissime campagne relative ai videogiochi, con buona parte di esse che è arrivata al successo: '2,46 milioni di persone hanno sostenuto i giochi, donando un totale di $613 milioni. Inoltre, 1,45 milioni di persone hanno supportato anche più di un progetto!' Voi siete soliti donare durante le campagne Kickstarter per sostenere i progetti che vi stanno a cuore? Uno di questi progetti potrebbe approdare su Nintendo Switch, ma ciò dipenderà dalle software house.

 

Dopo aver lasciato Square Enix, il produttore delle serie Star Ocean e Valkyrie Profile, Yoshinori Yamagishi, è stato assunto da Monobit come capo della divisione VR della compagnia.

In Monobit, Yamagishi punta a impiegare il suo 'know-how' nel mondo videoludico per produrre il primo MMORPG giapponese in realtà virtuale, così come contenuti VR completamente nuovi. Vi piacerebbe poter giocare a questo titolo? In futuro Nintendo Switch potrebbe supportare la Virtual Reality".

249877_1a.jpg

2rmLZ.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Media Create ha reso noti i dati relativi alle vendite sul mercato giapponese per la settimana che va dal 27 marzo al 2 aprile. Per quanto riguarda il fronte software, rimane in testa Monster Hunter XX, che si piazza davanti alle new entry Musou Stars e Blue Reflection: Sword of the Girl who dances in Illusions.

Di seguito la classifica completa della settimana:
[Console] Titolo (Publisher, uscita) - vendite (complessive)

  • [3DS] Monster Hunter XX (Capcom, 03/16/17) – 127.721 (1.256.480)
  • [PS4] Musou Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 40.368 (New)
  • [PS4] Blue Reflection: Sword of the Girl Who Dances in Illusions (Koei Tecmo, 03/30/17) – 34.592 (New)
  • [3DS] Mario Sports Superstars (Nintendo, 03/30/17) – 32.416 (New)
  • [NSW] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Limited Edition Included, Nintendo, 03/03/17) – 29.307 (331.387)
  • [PSV] Musou Stars (Koei Tecmo, 03/30/17) – 17.866 (New)
  • [NSW] 1-2-Switch (Nintendo, 03/03/17) – 16.517 (153.901)
  • [PSV] Blue Reflection: Sword of the Girl Who Dances in Illusions (Koei Tecmo, 03/30/17) – 13.850 (New)
  • [PSV] Re:Zero -Starting Life in Another World- Death or Kiss (5pb, 03/30/17) – 11.762 (New)
  • [PS4] Ghost Recon: Wildlands (Ubisoft, 03/09/17) – 11.733 (145.501)
  • [PS4] NieR: Automata (Square Enix, 02/23/17) – 9.945 (288.101)
  • [3DS] Pokémon Sun / Pokémon Moon (Nintendo, 11/18/16) – 8.853 (3.229.854)
  • [PS4] Horizon: Zero Dawn (Sony Interactive Entertainment, 03/02/17) – 8.698 (190.642)
  • [Wii U] The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo, 03/03/17) – 8.131 (89.319)
  • [3DS] Super Mario Maker for Nintendo 3DS (Nintendo, 12/01/16) – 7.070 (1.009.393)
  • [PS4] Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix (Square Enix, 03/09/17) – 6.360 (94.507)
  • [PS4] Re:Zero -Starting Life in Another World- Death or Kiss (5pb, 03/30/17) – 6.331 (New)
  • [PSV] Chaos;Child: Love Chu Chu!! (5pb, 03/30/17) – 6.240 (New)
  • [PSV] Accel World VS. Sword Art Online (Bandai Namco, 03/15/17) – 5.402 (53.720)
  • [PS4] Grand Theft Auto V (Low Price Version, Take-Two, 10/08/15) – 5.066 (313.920)

Cosa pensate di questa classifica?

 

Arrivano dal Giappone, e più precisamente da Media Create, le nuove classifiche relative alle vendite degli hardware nel Paese del Sol Levante. Nintendo Switch continua a mantenere la testa fin dal momento della sua uscita, anche se segna un netto rallentamento, in attesa dell'uscita di Mario Kart 8 Deluxe alla fine di questo mese. Segue, come di consueto, il Nintendo 3DS XL, con il podio chiuso dall'edizione standard di PlayStation 4.

Vi proponiamo di seguito la classifica completa, con tra parentesi le vendite relative alla scorsa settimana:

1. Switch – 45.509 (78.441)

2. New 3DS LL – 25.719 (29.771)
3. PlayStation 4 – 25.006 (25.472)
4. PlayStation Vita – 7.780 (7.574)
5. 2DS – 6.240 (6.722)
6. PlayStation 4 Pro – 5.051 (5.261)
7. New 3DS – 1.995 (2.866)
8. PlayStation 3 – 1.724 (2.930)
9. Wii U – 449 (411)
10. Xbox One – 187 (115)

Cosa pensate di questa classifica?

 

Con un comunicato ufficiale, Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato di aver riformato sotto la sua egida il team Avalanche Software (lo stesso che si occupava della defunta serie Disney Infinity) per realizzare Cars 3: In gara per la vittoria, il nuovo videogioco dedicato alle automobili della Pixar.

'Piloti, accendete i motori! Warner Bros. Interactive Entertainment e Disney Consumer Products and Interactive Media oggi hanno rilasciato dei dettagli su Cars 3: In gara per la vittoria, il gioco di corse competitive ai massimi livelli in cui i personaggi più amati di Cars 3, il film della Disney•Pixar presto nelle sale cinematografiche, partecipano ad un'esperienza interattiva del tutto nuova. Cars 3: In gara per la vittoria è in corso di sviluppo da parte di Avalanche Software, studio appena riaperto sotto Warner Bros. Interactive Entertainment, e sarà disponibile in Italia per PlayStation®4, PlayStation®3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch™ e Wii U™ il 14 settembre 2017.'

Il comunicato ci anticipa anche una valanga di ulteriori dettagli: 'Cars 3: In gara per la vittoria estende la storia del film Cars 3, riprendendo la narrazione dagli eventi che seguono la grande gara e la arricchisce di nuove avventure frenetiche, che accompagneranno i giocatori in una nuova corsa ad alta velocità in cui incontreranno molti volti nuovi e già noti. I giocatori potranno unirsi a Saetta McQueen e Cruz Ramirez mentre si preparano ad affrontare il pilota rivale Jackson Storm! Nel gioco sono disponibili più di 20 personaggi giocabili e personalizzabili, fra cui celebri eroi della serie e piloti di nuova generazione. I giocatori potranno anche scegliere dove svolgere le gare fra le ambientazioni più caratteristiche del film, come Radiator Springs e la Florida International Speedway, e correre su oltre 20 tracciati unici in 13 luoghi diversi.

 

Cars 3: In gara per la vittoria è un gioco che consente ai giocatori di padroneggiare delle abilità di guida per vivere l'esperienza di gara competitiva definitiva. Con 6 emozionanti modalità in cui apprendere e migliorare le loro abilità, i giocatori possono far avanzare il proprio personaggio con allenamenti e prove di abilità di guida che sbloccano nuove modalità, tracciati, personaggi e molto altro ancora. I giocatori possono affinare una vasta scelta di competenze e abilità tra cui la derapata, il turbo, la guida su due ruote, la guida in retromarcia e l'urto con fiancata. Ognuna delle modalità e delle abilità uniche permette ai giocatori di esplorare più in profondità le meccaniche di gioco e ottenere ricompense per le loro competenze. Cars 3: In gara per la vittoria offre un'esperienza divertente e ricca d'azione, in cui allenamenti e abilità garantiscono ai giocatori un vantaggio in corse che chiunque può vincere.

Inoltre, i giocatori potranno divertirsi con Cars 3: In gara per la vittoria con gli amici o da soli, per perfezionare i vari stili di guida e le modalità a loro disposizione. Il gioco è già prenotabile e includerà la modalità cooperativa locale a schermo diviso, che consentirà ai giocatori di competere o fare squadra fra di loro e di giocare insieme a casa, facilitando la partecipazione alle gare (e al divertimento) di amici e familiari in qualsiasi momento!' In calce alla notizia potete visionare delle immagini e un video".

2rmUZ.jpg2rmVo.jpg

2rmVt.jpg2rmVv.jpg

2rmVz.jpg2rmVA.jpg

2rmVF.jpg2rmVH.jpg

2rmVK.jpg2rmVN.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Dopo il sistema per planare sulle lunghe distanze, è emersa una nuova soluzione che consente sostanzialmente di volare nel mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, azione di per sé non consentita, purtroppo, nel gioco Nintendo.

Tutto deriva ancora dalla grande implementazione della simulazione fisica e dell'interazione tra gli oggetti presente nel nuovo capitolo della serie, che in qualche caso può generare dei risultati alquanto imprevisti, stimolando l'ingegno dei giocatori! Per esempio, lo YouTuber Mety333 è riuscito a volare utilizzando il potere magnetico e successivamente la Paravela per discendere.

 

Nintendo ha confermato che Ultra Street Fighter II: The Final Challengers sarà disponibile dal 26 maggio per Nintendo Switch.

Contestualmente, sono stati rivelati tutti i particolari sul gameplay della nuova versione del picchiaduro, che comprenderà i 17 personaggi classici più nuovi ingressi come Violent Ken e Evil Ryu.

Queste le specifiche del picchiaduro come descritte dalla Grande N:

•  In modalità Arcade, un giocatore singolo dovrà sconfiggere 12 guerrieri sul sentiero per divenire campione mondiale;
• preparati ad un’intensa battaglia cooperativa quando due amici formeranno una squadra in modalità Buddy Battle, per poter sconfiggere gruppi di 2 giocatori attaccando i propri avversari su due fronti;
• gioca in modalità locale contro un amico o contro la CPU in modalità Versus; 
• vai online e combatti contro i migliori giocatori in partite a punti o casual;
• rispolvera le vecchie abilità, altrimenti imparane di nuove in modalità training prima di gareggiare con nuovi sfidanti;
• nella nuovissima modalità Way of the Hado, i giocatori potranno giocare in una modalità singola unica e saggiare cosa si prova adì essere Ryu.

Facendo uso dei controlli di movimento per eseguire le mosse, i giocatori potranno difendersi da una carica nemica utilizzando l’iconico pugno del drago Shoryuken, il calcio uragano Tatsumaki Senpukyaku e il super combo palla di fuoco di Ryu, Shinku Hadoken.

I giocatori potranno anche passare dai controlli Lite a quelli Pro: i controlli Lite consentiranno ai giocatori di effettuare mosse speciali o super combo sia toccando il touchscreen che premendo un singolo pulsante, mentre i controlli Pro tradizionali offriranno tutti gli input dei pulsanti classici che fanno parte della memoria muscolare dei giocatori! Il gioco supporta anche il Nintendo Switch Pro Controller, disponibile separatamente".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Un curioso retroscena sulla nascita di Pikmin è stato fornito dall'ex Nintendo EAD Motoi Okamoto in una recente intervista.

Secondo Okamoto, Miyamoto disse apertamente che il prossimo Mario è Pikmin: 'Capisco cosa intendeva, perché Pikmin era il suo titolo di lancio per GameCube, ed è ora visto come uno dei suoi capolavori. Aveva creato un grande gioco con Mario, e stava provando di nuovo a creare la next big thing dei videogiochi.' Cosa pensate di quanto dichiarato da Okamoto? Il primo Pikmin fu pubblicato nel 2001.

 

Fra i titoli più venduti su eShop, Snake Pass era già stato protagonista di un videoconfronto fra le versioni PlayStation 4 e Nintendo Switch, ma ora Digital Foundry ha pubblicato un'analisi tecnica completa, che non solo prende in esame tutte le piattaforme, ma rivela anche numerosi dettagli sullo sviluppo del gioco.

La resa dell'ambiente fisico e dei movimenti del protagonista, Noodle, implicano un impegno non da poco per l'hardware, che però grazie alla versatilità dell'Unreal Engine riesce a offrire performance sempre adeguate. Il gioco gira infatti a 30 frame al secondo stabili su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, mentre su PlayStation 4 Pro dispone di due modalità di visualizzazione: 1520p a 30 frame al secondo o 1080p a 60 frame al secondo. La versione migliore per effettistica, frame rate e risoluzione, a patto di possedere un hardware adeguato, rimane quella PC.

 

Nintendo Switch è una console amata e usata da molti, ma fuori casa ha una durata piuttosto limitata. A ovviare a questo problema ci pensa il team di InDemand Design proponendo SwitchCharge, una batteria supplementare che permetterà di giocare ai propri titoli preferiti per più di 12 ore fuori dalle mura domestiche.

La creazione prevede una scocca in plastica che avvolge il corpo centrale della console, un supporto estraibile, due slot per trasportare le cartucce di gioco e una serie di led per controllare lo stato di carica.

Utilizzando questo prodotto potremo ricaricare la console e giocare senza problemi in modalità da tavolo, in quanto non ci sono cavi da collegare che ne compromettano la stabilità, problema riscontrato sin dal lancio della piattaforma.

I test effettuati promettono una sessione di gioco di The Legend of Zelda: Breath of the Wild lunga 10 ore e 40 minuti a luminosità 30%.

SwitchCharge è una custodia per la nuova console Nintendo che integra una batteria da 12.000 mAh capace di garantire (insieme alla batteria standard) un totale di circa 12 ore di gioco continuate.
La compagnia InDemand è attualmente alla ricerca di fondi per avviare lo sviluppo e chiede 80.000 dollari tramite Indiegogo, nel momento in cui scriviamo sono già stati raccolti 50.000 dollari, risultato decisamente positivo considerando che la campagna terminerà tra un mese.
Se la raccolta fondi andrà a buon fine, la società inizierà a produrre SwitchCharge in primavera con l'obiettivo di lanciare l'accessorio durante il mese di agosto ad un prezzo di circa 130 dollari".

Components Front-2-300x169.jpg

Cartridge shotsfriu3qbxbnvaa5h621fr-300x168.jpg

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "L'ultima edizione del settimanale giapponese Famitsu ha riportato un interessante sondaggio: è stato chiesto a 82 manager di negozi di videogiochi il loro grado di soddisfazione relativo a Nintendo Switch! Vi ricordiamo che le risposte date fanno riferimento all'aspetto commerciale della nuova console di Nintendo. 

Quanto sei soddisfatto di Nintendo Switch?

Molto soddisfatto – 12 voti (14.6%)

Soddisfatto – 25 voti (30.5%)
Né soddisfatto né insoddisfatto – 21 voti (25.6%)
Insoddisfatto – 6 voti (7.3%)
Molto insoddisfatto – 18 voti (22%).
Di seguito vi riportiamo invece ulteriori dettagli sulle risposte:
'La richiesta dei consumatori è più alta di qualsiasi nuovo hardware uscito negli ultimi tempi. L'utenza è variegata e ottimista' (Dirigente di un negozio di Tokyo).
'I rifornimenti di console e accessori sono insoddisfacenti' (Dirigente di un negozio di Tokyo).
'Si registra l'interesse di un'utenza più matura rispetto a quella dei più giovani' (Dirigente di un negozio nella prefettura di Aichi).
'L'hardware viene rifornito settimanalmente, la quantità di periferiche ricevute è minima e mi fa male la testa' (Dirigente di un negozio nella prefettura di Kagawa).
Secondo i manager dei negozi giapponesi, questi sono i titoli per Nintendo Switch più attesi a partire da aprile:
Splatoon 2
Mario Kart 8 Deluxe
Dragon Quest XI
ARMS
Fire Emblem Musou
Super Mario Odyssey
Minna de Waiwai! Spelunker
Tra alcune difficoltà logistiche, continua dunque il successo dell'ibrida di Nintendo nel Paese del Sol Levante, dove ha venduto oltre 500.000 unità nelle prime quattro settimane.

 

Saber Interactive ha reso noto poche ore fa che NBA Playgrounds, nuovo titolo di basket di stampo arcade, è attualmente in lavorazione. Il titolo, nonostante l'aspetto decisamente poco simulativo, avrà tutte le licenze originali del campionato NBA, con numerosi giocatori fra cui scegliere, sia nuove che vecchie glorie.

NBA Playgrounds offrirà inoltre varie modalità single player, in multiplayer locale e ovviamente anche online! Il titolo è previsto su Playstation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch dal mese di maggio, esclusivamente in download digitale.

 

Nintendo ha pubblicato un video della rubrica Nintendo Minute con Kit e Krysta: s'intitola 'SteamWorld Dig 2 on Nintendo Switch Developer Challenge!', e potete visionarlo in calce come di consueto".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Approdato su Steam Early Access un anno fa, Portal Knights uscirà in versione completa su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 20 maggio anziché il 28 aprile, come previsto in precedenza. Il rinvio consentirà agli sviluppatori di offrire una versione di prova gratuita del gioco sulle piattaforme Sony e Microsoft a partire dal 20 aprile (il gioco in questione potrebbe approdare anche su Nintendo Switch).

 

'La versione di prova di Portal Knights sarà completamente in italiano e permetterà di avere un assaggio di ciò che li aspetta nel gioco completo prima dell'uscita. I giocatori potranno avventurarsi nella prima isola di gioco, apprendendo le basi del combattimento e del sistema di crafting, sia in singolo che con un amico, grazie alla modalità co-op a schermo condiviso. Gli utenti saranno inoltre in grado di trasferire i loro salvataggi dalla versione di prova al gioco completo, quando sarà disponibile.

Caratteristiche della versione di prova gratuita
- Crea il tuo eroe: scegli la tua classe preferita tra arciere, mago e guerriero e personalizza l'aspetto del tuo avatar con il potente editor di gioco. Sali di livello e comincia a utilizzare l'albero delle abilità per rendere unico il tuo Cavaliere del Portale. Potrai inoltre assegnargli un animaletto da compagnia (pet) che lo accompagnerà nella sua avventura.
- Impara le basi di Portal Knights: perfeziona le tue tecniche di combattimento affrontando i temibili blob di giorno e i letali cavalieri vacui di notte. Assimila il profondo sistema di crafting e utilizza le risorse raccolte per creare nuovo equipaggiamento e armature. Fai il primo passo verso la costruzione del castello dei tuoi sogni riparando la pericolante fattoria e coltivandone il giardino.
- Esplora l'isola alla ricerca di un dungeon contenente un fantastico tesoro, protetto da pericolosi scheletri. Vai alla ricerca dei frammenti del portale per aprire il passaggio verso la prossima isola. Buona fortuna avventuriero!
- Vivi la tua avventura da solo o con amici: la versione di prova ti permetterà di affrontare l'avventura sia in singolo che con un amico grazie all'inclusione della modalità cooperativa offline per 2 giocatori a schermo condiviso. Unite le forze per costruire strutture, esplorare dungeon, sconfiggere mostri e completare missioni sulla prima isola del gioco.
- Usa i tuoi salvataggi nel gioco completo: i progressi fatti nella versione di prova gratuita potranno essere trasferiti nel gioco completo alla sua uscita, in modo da permetterti di continuare la tua avventura da dove l'avevi lasciata.' Vi ricordiamo che al momento non è prevista una versione per Nintendo Switch, ma secondo un rumor risalente a febbraio, un rivenditore canadese avrebbe inserito il titolo in questione nel listino delle prenotazioni.

 

L'ultimo episodio del format Capcom TV è stato caricato su YouTube, e grazie a esso possiamo dare un'ulteriore occhiata al prossimo e atteso picchiaduro Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la cui data di uscita è fissata per il 26 maggio".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Lizardcube e DotEmu hanno comunicato che lo sviluppo di Wonder Boy: The Dragon's Trap è finalmente concluso, e il titolo è passato in fase Gold.

Il prodotto offrirà animazioni disegnate a mano, una colonna sonora orchestrata, e infine la possibilità di passare in qualsiasi momento dalla versione aggiornata a quella classica.

L'uscita del titolo è attesa per il 18 aprile su Sony Playstation 4, Microsoft Xbox One e Nintendo Switch. Il videogioco sarà disponibile successivamente anche per PC via Steam!

 

Come segnalato da NintendoWire, Best Buy ha inserito in listino tre misteriosi amiibo appartenenti alla serie The Legend of Zelda, non ancora annunciati ufficialmente da Nintendo. I prodotti in questione sono stati subito rimossi dal database, probabilmente perché svelati in anticipo per errore!
Al momento non ci sono dettagli di alcun tipo, le tre statuine sono state indicate come appartenenti alla serie The Legend of Zelda, ed è improbabile che possa trattarsi dei tanto attesi amiibo di Bayonetta, Cloud e Corrin, che dovrebbero essere compatibili con Super Smash Bros.
Secondo alcuni rumor, i tre amiibo misteriosi dovrebbero sbloccare nuovi costumi in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, tra cui un outfit tratto da The Legend of Zelda: Skyward Sword. Inoltre, in occasione del trentesimo anniversario della serie, potrebbero vedere la luce nuove statuette interattive ispirate ai celebri titoli Majora’s Mask, Twilight Princess e Skyward Sword.
 

Bethesda ha annunciato che terrà la propria conferenza stampa in occasione dell'E3 2017 il prossimo 11 giugno.
Le porte della fiera si apriranno alle 6:30 p.m. PT e alle 9:30 p.m. ET, e l'evento inizierà circa mezz'ora più tardi (parliamo rispettivamente delle 3:30 del 12 giugno e delle 4:00 del 12 giugno in Italia).

Ecco il programma delle conferenze finora annunciate:

10 giugno
- 12:00 p.m. PT - 3:00 p.m. ET (le 21:00 in Italia) Electronic Arts - EA Play 2017

11 giugno
- 2:00 p.m. PT - 5:00 p.m. ET (le 23:00 in Italia) – Microsoft
- 7:00 p.m. PT - 10:00 p.m. ET (le 4:00 del 12 giugno in Italia) – Bethesda Softworks

Non ancora annunciate:
- Sony Interactive Entertainment
- Nintendo
- Ubisoft

Non ci resta che attendere".

Unrevealed-amiibo.jpg

r-the-legend-of-zelda-breath-of-the-wild

2roUr.png

250012_1a.jpg

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Sin dal lancio, The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato ampiamente lodato dalla critica con recensioni entusiastiche e voti alle stelle, e anche le opinioni degli utenti in rete non erano da meno, ma quali sono le impressioni a caldo di chi prova il gioco per la prima volta? Nintendo Italia ha cercato di rispondere a questa domanda!
In occasione del Let's Play di Roma, i presenti alla fiera hanno avuto modo di provare con mano The Legend of Zelda: Breath of the Wild su Switch: Nintendo Italia ha raccolto alcune delle testimonianze in un video (che abbiamo riportato in calce alla notizia), in cui diversi giocatori spiegano quali sono state le loro sensazioni durante il gioco e cosa hanno maggiormente apprezzato.

 

Image & Form, lo studio responsabile di Steamworld Dig 2, ha dichiarato che Nintendo si è ispirata a Steam e App Store per la pubblicazione dei videogiochi su Switch, e che l'azienda ha modificato la propria strategia di dialogo con gli addetti ai lavori: 'In passato pubblicare su console Nintendo fu qualcosa di molto simile ad un incubo', spiega Julius Guldbog. 'Si assicurano che il controllo qualità sia realizzato a dovere. Servono mesi, bisogna farlo per ogni regione e se fallisci i tempi si dilatano! Bisogna ottenere un nuovo slot e le date d'uscita vengono respinte.'

 

Nel corso del suo intervento a MCV, Guldbog ha spiegato che la pubblicazione su Switch permette di guadagnare tempo, poiché esiste una sola versione e un lancio unico per tutto il mondo, invece di molte versioni separate per ciascun territorio: 'Fondamentalmente hanno sfruttato l'approccio di Steam e App Store, ovvero una versione del gioco per tutto il mondo! È cambiato persino l'approccio di Nintendo all'ingresso di nuovi indie nella famiglia di Switch; attualmente se vedono un buon gioco ad una convention, parlano con lo studio e gli chiedono di sviluppare per Switch. Da quello che so, non l'hanno mai fatto prima, quindi credo che si stiano portando al passo con i tempi', dichiara Guldbog, aggiungendo che la casa di Kyoto ha appreso molto tempo dopo gli errori commessi con il Wii U.

Lo sviluppatore è inoltre fiducioso che Switch possa competere con PlayStation 4 e Xbox One, sia per quanto riguarda il processo di sviluppo che per la qualità intrinseca dei titoli proposti".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

 

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Yosuke Matsuda, Presidente di Square Enix, ha concesso un'intervista al giornale Nikkei Shumbun, parlando di diversi aspetti tra cui le intenzioni della compagnia nei confronti di Nintendo Switch, il successo di Final Fantasy XV e l'importanza di preservare l'identità dei videogiochi giapponesi.

Di seguito i punti salienti dell'intervista tradotti da Siliconera:

  • FFXV ha visto la distribuzione (digitale e retail) di 6 milioni di copie in poco più di un mese dalla sua release. Secondo Square Enix, è stato possibile raggiungere questo traguardo con la release mondiale simultanea. Le vendite sono andate particolarmente bene in Nord America e sul digitale, con il 20% delle copie vendute negli store online statunitensi.

 

  • La release mondiale contemporanea dei videogiochi è sempre più importante per il loro successo. Per quanto riguarda invece la loro localizzazione, Matsuda sostiene che non sia opportuno modificare i contenuti in base alla regione di destinazione, dal momento che c'è una percezione positiva quando si dice che un gioco è prodotto dal Giappone. Per questo motivo, il Presidente ritiene che i team nipponici dovrebbero puntare i riflettori sulla loro originalità.

 

  • Il Presidente sostiene che la presenza di numerose piattaforme di gioco sia positiva, motivo per cui si augura il successo di Nintendo Switch. In merito alla console, Matsuda spera di vedere presto ulteriori giochi Square Enix a essa dedicati, dal momento che l'intento della compagnia è quello di avere port su Switch di alcuni suoi titoli già esistenti, laddove sia possibile. In questo modo, Square Enix potrà arricchire la sua line-up sulla console Nintendo! Inoltre, la casa giapponese vuole anche sviluppare titoli nuovi per Switch, sebbene la compagnia sia incuriosita anche dalla 'Game Mode di Windows 10' e dalla 'Realtà Aumentata Tango' di Google, ma al momento il maggior oggetto del suo interesse è Switch.

Quali giochi targati Square Enix vorreste su Switch? Non ci resta che attendere gli annunci riguardanti i piani futuri della compagnia nipponica.

 

La notizia è curiosa e farà sicuramente sorridere gli appassionati della saga di The Legend of Zelda, i quali sin dal lontano 1987 aspettano che venga corretto il typo 'Eastmost Penninsula'! Nintendo ha corretto l'errore nella versione del gioco (il primo della serie) attualmente disponibile su NES Classic Mini.

 

È stato reso noto che il particolare gatto apparso nel Global Testfire di Splatoon 2 ha un nome: si tratta di Li’l Judd, ed era possibile avvistarlo dopo ogni round. 

 

Team17 e Playtonic Games hanno annunciato che il platformer Yooka-Laylee riceverà una patch al Day One. L'aggiornamento dovrebbe risolvere una serie di glitch e migliorare le performance; alcuni interventi riguarderanno anche la telecamera, che ha ricevuto varie critiche da parte della stampa specializzata.

Vi ricordiamo che Yooka-Laylee uscirà su PC, PlayStation 4 e Xbox One l'11 aprile, mentre la versione per Nintendo Switch sarà pubblicata in seguito".

 

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Nintendo ha pubblicato la lista completa delle novità in arrivo questa settimana sull'eShop di Switch, 3DS e Wii U. Il nuovo update dello shop si concentra principalmente sulla nuova console della casa di Kyoto grazie a due uscite del calibro di LEGO City UndercoverHas-Been Heroes, a cui si aggiunge anche l'interessante sparatutto a scorrimento laterale Graceful Explosion Machine. Passando invece agli sconti, a partire da questa settimana Nintendo inaugurerà una promozione per la serie di Fire Emblem, grazie alla quale i giocatori potranno acquistare a prezzo ridotto alcuni dei titoli più recenti del franchise.

 

Has-Been Heroes è un impegnativo rougelike basato su azione e strategia, in cui un gruppo di eroi dovrà scortare due principesse gemelle alla prestigiosa Princess Academy. Il giocatore controllerà tre personaggi, e nel corso dei combattimenti avrà la possibilità di combinare centinaia di incantesimi per creare combo devastanti da usare per attacchi offensivi o per tecniche curative.

Sviluppato da Frozenbyte (gli autori della serie Trine) e pubblicato da Game Trust, Has-Been Heroes proporrà ai giocatori livelli di difficoltà crescenti che si adatteranno alle abilità specifiche di ogni utente, grazie anche alla disponibilità di molti incantesi e oggetti dagli effetti casuali che garantiranno migliaia di esperienze diverse, e ci costringeranno a cambiare continuamente approccio! Has-Been Heroes è disponibile in digitale sull'eShop e in versione retail a 24,99 €.

 

Graceful Explosion Machine è uno sparatutto a scorrimento orizzontale, in cui i giocatori guideranno un caccia da combattimento dotato di un quartetto di armi dalla potenza devastante. Alla deriva nello spazio profondo, l'obiettivo primario sarà quello di trovare la via di casa facendosi strada attraverso colorati e bizzarri mondi alieni a forza di proiettili, scatti, schivate e combo.

Sul fronte contenutistico avremo a disposizione più di una trentina di livelli suddivisi in 4 mondi unici, mentre dal punto di vista tecnico potremo apprezzare una grafica bidimensionale contraddistinta da colori accesi e nemici dalle geometrie ben definite. Oltre alla classica esperienza Single Player saranno disponibili anche classifiche e statistiche dettagliate, che stimoleranno a rigiocare ogni livello per perfezionale le combo e il punteggio in generale, seguite dall'apposita modalità 'Attacco al punteggio'! Graceful Explosion Machine è scaricabile sull'eShop di Nintendo Switch a 12,99 €.

 

LEGO City Undercover è un interessante gioco d'azione free roaming sviluppato da TT Games e pubblicato nel 2013 come esclusiva Wii U, che venerdì 7 aprile uscirà anche su Nintendo Switch al prezzo di 59,99 €.

La storia del gioco è incentrata su Chase McCain, un agente di polizia incaricato di agire sotto copertura per dare la caccia al famigerato (e appena evaso) criminale Rex Fury, e mettere fine all'ondata di criminalità che ha portato in città. Esattamente come gran parte dei giochi della serie, anche in LEGO City potremo giocare in compagnia di un amico grazie alla modalità cooperativa per 2 giocatori, e dedicarci insieme all'esplorazione di 20 quartieri diversi, alla cattura di ladri d'auto e alla scoperta di divertenti riferimenti cinematografici. Guideremo anche molteplici tipologie di veicoli, e sparsi per la mappa di gioco troveremo anche centinaia di oggetti segreti da collezionare (alcuni di questi a tema Nintendo).


Sconti e promozioni
Gli sconti di questa settimana sull'eShop di Nintendo sono dedicati alla saga di Fire Emblem: sulle console della famiglia 3DS troveremo i Fire Emblem Fates, ultimo capitolo del franchise scaricabile a 31,49 € (relativamente ad una sola delle due versioni tra 'Conquista' e 'Retaggio'), mentre su Wii U saranno disponibili alcuni capitoli usciti su Game Boy Advance come il primo Fire Emblem e Fire Emblem: The Sacred Stones (venduti a 4,89 €), a cui si aggiunge Fire Emblem: Shadow Dragon (unico episodio nato su Nintendo DS) a 6,99 €.
Lista completa novità:
Nintendo Switch
Has-Been Heroes: 24,99 €
LEGO City Undercover: 59,99 € (disponibile dal 7 aprile)
Graceful Explosion Machine: 12,99 € 
ACA NeoGeo: Alpha Mission II: 6,99 € 

Wii U
Y.A.S.G. (LSA Games): 1,99 €

Nintendo 3DS
Dragon Sinker (KEMCO): 9,99 €

 

Lo YouTuber David Di Franco ha pubblicato un video intitolato 'World's Smallest Nintendo Switch', che potete visionare in calce alla notizia".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Nintendo Switch ha riscosso un ottimo successo nel suo primo mese di vita, la casa di Kyoto sta passando un periodo decisamente positivo anche sul mercato azionario, e proprio questo ha portato Bloomberg a interpellare vari analisti per sentire il loro parere riguardo al futuro di Switch e della compagnia.
Gli intervistati si dicono estremamente fiduciosi riguardo il successo a lungo termine della nuova console, con un doppio incremento di fiducia (+20%) rispetto a quello registrato a novembre 2006, poco dopo il lancio di Wii. Stando alle parole di Atul Goyal (Jefferies Group), Switch avrebbe già venduto 2,5/3 milioni di pezzi a marzo, superando le aspettative della stessa Nintendo, anche se altri analisti potrebbero trovare non entusiasmante questo dato.
Jefferies Group si dice convinto che Nintendo riuscirà a vendere oltre 5 milioni di unità entro il 31 marzo 2018, mentre Ace Institute Research vede più realistico un venduto pari a 13/16 milioni di pezzi nel medesimo periodo. Gli analisti interpellati sono comunque concordi nell'affermare che Switch potrebbe vendere persino più di Wii, considerando i trend attuali del mercato, comunque destinati a cambiare in futuro.

 

In Giappone è stata da poco lanciata la nuova Hyrule Encyclopedia, un ricchissimo volume che include artwork, bozzetti e documenti sullo sviluppo dei giochi della serie The Legend of Zelda! A questo proposito, il sito Zelda Power ha condiviso un'interessante scatto.
In calce alla notizia potete vedere un'immagine tratta da una primissima build di The Legend of Zelda per Nintendo NES: nelle fasi iniziali dello sviluppo, il gioco si presentava in maniera molto diversa rispetto all'edizione poi uscita nei negozi. Inizialmente il progetto comprendeva solamente dungeon esplorabili con visuale in prima persona, sullo stile di The Legend of Grimrock, ma in seguito Miyamoto cambiò i suoi piani dando vita al gioco che abbiamo imparato a conoscere.

 

Con il nome di The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses, il concerto sinfonico ha registrato il tutto esaurito sia negli Stati Uniti sia in Europa deliziando i fan con esecuzioni classiche e rivisitate dei titoli di maggior spicco della serie quali A Link to the Past, Ocarina of Time, Twilight Princess, The Wind Waker, Majora’s Mask, Skyward Sword e Tri Force Heroes, accompagnando il suono con le immagini di gioco proiettate su grande schermo.

Recentemente il sito Attack of the Fanboy ha intervistato il produttore Jason Michael Paul ottenendo un’informazione attesa ormai da tempo. Il produttore ha infatti confermato che presto, sul sito www.zelda-symphony.com, sarà disponibile l’acquisto del CD ufficiale di Symphony of the Goddesses. Attualmente, tuttavia, non è ancora stata dichiarata una data di pubblicazione.

Sono stati rilasciati diversi CD per la musica di The Legend of Zelda, ma mai un rilascio digitale ufficiale di Symphony of the Goddesses. Avete in mente di realizzare il progetto?

Jason Michael Paul: 'Sì, la notizia verrà rilasciata successivamente. Il pre-ordine sarà disponibile sul sito www.zelda-symphony.com.' Acquisterete il CD?

 

Mentre siamo in attesa di scoprire quando il gioco farà effettivamente il suo debutto su Nintendo Switch, apprendiamo che la composizione della colonna sonora di Xenoblade Chronicles 2 è giunta al termine. A farlo sapere è stato il compositore Yasunori Mitsuda, rivelando che le tracce sono in fase di incisione e missaggio. 

L'autore è lo stesso che ha firmato le colonne sonore di Chrono Trigger, oltre che quelle dei precedenti episodi della saga Xenoblade".

Zelda-Symphony-of-the-Goddesses--810x400

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Lo scorso mese fu annunciata una collection dei primi tre Seiken Densetsu Collection (Secret of Mana) per Nintendo Switch esclusivamente in Giappone.

Nulla è stato detto riguardo ad una possibile versione occidentale della collection, anche per il fatto che Seiken Densetsu 3, conosciuto da noi come Secret of Mana 2, non ha mai visto una release oltreoceano localizzata, ma il Presidente del team di sviluppo M2 ha aperto le porte ad una versione occidentale della collezione.

Naoki Horii ha infatti dichiarato, attraverso il suo profilo preronale di Twitter, che una traduzione di Seiken Densetsu 3 sarebbe possibile.

Alcuni utenti gli hanno chiesto se Square Enix avesse già la traduzione completa, e Horii ha risposto di non saperlo, ma che non sarebbe impossibile farla nonostante al momento non sia nei piani del team. Inoltre ha 'consigliato' ai fan occidentali di far sentire la propria voce e il proprio entusiasmo a Square Enix.

 

Dal lancio di Nintendo Switch in poi, la Borsa di Tokyo ha registrato degli importanti cambiamenti sulle azioni di Nintendo, con impennate anche del 20%. Ai tempi del lancio di Nintendo Wii (divenuto, come sappiamo, un grandissimo successo commerciale) l'incremento in borsa si fermò invece all'8,9%.

Presi in analisi questi numeri, gli esperti di mercato ritengono che Nintendo Switch potrebbe riuscire a vendere 16 milioni di unità entro la fine dell'anno fiscale, fissata per marzo 2018. 

L'analista Atul Goyal di Jefferies Group ha però voluto anche mettere in guardia sul fatto che, con un'alta domanda da parte dei consumatori, Nintendo deve affrettarsi a immettere sul mercato nuovi esemplari di Switch, rimasta irreperibile presso alcuni rivenditori. Secondo l'analista in questione le vendite arriveranno a 5 milioni di unità nell'anno fiscale; per Bank of America si parlerà di 6,5 milioni, per SMBC Nikko di 7,5 milioni, per Mizuho di 10 milioni e infine per Ace Institute Research di una quantità compresa tra 13 e 16 milioni

 

Snake Pass potrebbe avere un sequel e debuttare in una versione fisica: 'Stiamo valutando la possibilità di rilasciare una versione fisica del gioco per Nintendo Switch, visto il grande successo che ha ottenuto sul Nintendo eShop.

È stato impossibile inserire la modalità Cronometro nella versione iniziale rilasciata per la console ibrida di Nintendo, ma sicuramente la introdurremo con una nuova patch.

Il rilascio di una versione fisica per Nintendo Switch non è nei nostri piani al momento, ma non lo escludiamo per il futuro.

Noi, comunque, ci siamo divertiti moltissimo a creare le bizzarre e fantastiche avventure di Noodle e Doodle: la speranza di realizzare un sequel esiste eccome', questo è quanto hanno dichiarato gli sviluppatori.

 

L’utente YouTube ElAnalistaDeBits ha pubblicato un video che mette a confronto le versioni PS4 e Nintendo Switch di LEGO City Undercover".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Aggiornamento: "Mentre siamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli su Nidhogg 2, che dovrebbe arrivare quest'anno, i colleghi britannici del sito GameReactor.eu hanno avuto modo di incontrare direttamente il creative director Mark Essen, chiedendogli se sia lecito o meno attendersi l'arrivo del gioco anche su Nintendo Switch.

La risposta è stata decisamente positiva e lascia aperta più di una porta per l'arrivo del gioco sulla console ibrida di casa Nintendo: 'Sì, assolutamente. Voglio dire, è un gioco per due persone, quindi ha senso, ha anche uno schema di controlli molto semplice.'

I lavori per completare l'opera, però, sono ancora in corso: 'Ci sono tante cose da limare, cose come l'interfaccia utente. Bisogna anche lavorare di più sul single player e questo tipo di cose qui. Dobbiamo legare un po' tutto quanto! Ora come ora ci siamo concentrati sulle meccaniche, sul realizzarle nel modo giusto, abbiamo riscritto tantissimo codice e aggiustato un po' di cose.' Vi piacerebbe poter giocare a Nidhogg 2 su Nintendo Switch?

 

Annunciato il 13 gennaio e in arrivo su Nintendo Switch nel corso di quest'anno, Xenoblade Chronicles 2 promette di essere un titolo di grandissima rilevanza. Oltre all'eccezionale qualità del primo episodio, infatti, arriva la testimonianza del compositore Yasunori Mitsuda, che ha appena terminato i lavori alla colonna sonora del gioco e lo ha descritto come la produzione più importante a cui abbia mai preso parte. Manca ancora il missaggio di metà dei brani della soundtrack, ma Mitsuda ha assicurato che la qualità audio è ottima, e l'obiettivo è quello di superare i risultati ottenuti con l'originale Xenoblade Chronicles.

 

Ancora pochi di giorni d'attesa e Mario Kart 8 Deluxe approderà su Nintendo Switch. Dopo il trailer della scorsa settimana, oggi vi proponiamo 26 minuti di gameplay condivisi dal canale YouTube GamerGlobal.

Mario Kart 8 Deluxe offrirà 48 tracciati disponibili fin dall'inizio e cinque categorie di gara, inclusa la 150cc Mirror Mode e la modalità 200cc. Altre caratteristiche comprendono:

- fino a quattro giocatori possono giocare con una singola console Nintendo Switch in modalità TV o in modalità da tavolo con lo stand della console;
- multiplayer online con partite a 12 giocatori, a cui possono partecipare due giocatori per ogni console;
- attraverso il Wireless Play, varie console Switch possono collegarsi tra loro consentendo il multiplayer fino a 8 giocatori nelle vicinanze;
- fino a 12 console possono essere connesse in modalità TV attraverso LAN Play, con uno o due giocatori per ogni console e ogni Switch dotato di adattatore LAN.

Il lancio di Mario Kart 8 Deluxe è fissato per il 28 aprile".

Nota: gli articoli non sono scritti da me.

@Nevix

@-Snow

@Enide

@CiccioEmpoleon01

@Fabulo_Ous

Modificato da TheDarkWolf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Unisciti alla conversazione

Puoi scrivere un messaggio adesso e registrarti più tardi. Se hai un account registrato, accedi adesso per scrivere col tuo account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato come testo formattato.   Clicca per incollare come testo normale

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente.   Visualizza come collegamento

×   Il contenuto precedente è stato ripristinato.   Cancella contenuto

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.


×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.