Vai al commento


Hydrangea

Utente
  • Messaggi

    1.827
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • PokéPoints

    PP 7.15
  • Feedback

    100%

Informazioni su Hydrangea

  • Grado
          
  • Compleanno 01/02/1999

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Pokémon Preferito
    Grovyle

Codici Amico

  • Codice Amico 3DS
    2895 6807 2483

Visitatori recenti del profilo

18.002 visite profilo
  1. Io ho buttato 200 orb sul banner CYL3 per trovare un Lugh doppione ed una Kjelle che sembra una presa in giro considerando che sto mergeando una Effie +7 che ha già bold fighter.
  2. Hydrangea

    Fire Emblem

    Stavo per imprecare leggendo dell'artbook! Spoiler aleeeeert ;; Cosa ti sei spoilerata dall'artbook? Lo steelbook è troppo bello, anche io ne sono completamente innamorato. La selezione di musiche non dovrebbe avere cose spoilerose... cioè, in realtà a me delude che alcune delle tracce più belle, quelle delle mappe finali, non ci siano, ma vabbe'... che palle però. Comunque @Fenrir la grafica è indubbiamente bella, però ancora non voglio esprimermi. Il monastero è un po' un casino in alcuni punti, tra il passare attraverso le porte ai tempi di caricamento (particolarmente evidente è il caricamento quando si va a piedi alla cattedrale ed il cancello deve aprirsi...). Alcune texture in elementi come il cielo mi sono sembrate un po' bassine di qualità. I supporti sono fantastici per il fatto che i personaggi ora sono moooolto più vivi, ma rimane il problema che gli sfondi 2D a volte sono un pugno in un occhio (in realtà è molto più accettabile se si fa attenzione ai personaggi e si ignora lo sfondo). Poi le limitazioni tecniche si accettano e ok, ma avere un supporto (non ricordo tra chi, mi pare Manuela e Byleth B/A?) che si sviluppa così: "sediamoci a parlare un po'" -> Animazione per sedersi -> Dissolvenza breve -> Personaggi in piedi che parlano. È un po' alienante. Un ultimo nitpick e poi basta: nei vecchi giochi, ad esempio quelli GBA, se c'erano due personaggi che parlavano in un supporto ed alla fine uno dei due "spariva", significava che l'altro rimaneva solo, e le ultime cose dette erano un semplice soliloquio. Ora in Three Houses alcuni supporti seguono ancora questa vecchia strategia, ad esempio nel supporto C tra Annette ed il padre. maaa... dal momento che abbiamo modelli 3D anziché sprite 2D ed il personaggio non può sparire all'istante, quest'ultimo per uscire, letteralmente, cammina andandosene via. Il problema è che l'altro personaggio inizia immediatamente il soliloquio, ancora prima che l'altro personaggi lasci la scena e non possa realisticamente ascoltare. (tengo a specificare che sto notificando molti aspetti che trovo negativi riguardo il gioco, ma ciò non significa in alcun modo che mi piaccia molto. Al contrario, sto adorando questo gioco, come ho già più volte detto)
  3. Hydrangea

    Fire Emblem

    Mi torna difficile giudicarlo adesso, perché oltre a non averlo finito del tutto c'è sempre e comunque l'hype a mascherarne i difetti. Questi ultimi sono difficili da giudicare rispetto agli altri FE perché sono inusuali. Un paio di esempi: - I supporti A sono per la prima volta romantici ed illimitati allo stesso tempo. Riprendendo la scia dei giochi GBA con i supporti che si fermano alla A ed il retaggio dei giochi 3DS con i supporti non limitati (nei giochi GBA, così come in PoR, era possibile avere un massimo di 5 supporti con un personaggio, quindi avere due supporti A non era possibile, quindi l'inclinazione romantica di questi ultimi aveva più senso) e romantici nel loro finale. La qualità dei supporti A è, a mio parere, drasticamente più scarsa dei supporti C e B in questo gioco, a causa delle loro caratteristiche di riprendere i supporti C e B a cinque anni di distanza con un tono romantico. In alcuni casi, come il supporto A tra Mercedes e Annette, funziona bene; in altri casi, come il supporto A tra Byleth e Caspar, no affatto. È assurdo che molti supporti abbiano un romanticismo forzato ed inevitabile: il supporto A tra Seteth e Flayn è una meraviglia, uno dei supporti più belli che ci sia, che conclude una support chain fantastica - ovviamente, non ha inclinazione romantica per ovvi motivi; il supporto A tra la già citata Flayn e Linhardt è, invece, un'assurdità: dopo una catena di supporti C e B di ottima qualità ed una sottotrama affascinante, subentra un supporto A nel quale Linhardt con un'arroganza più unica che rara (ed oserei dire fuori personaggio anche per lui) chiede a Flayn senza pensarci due volte il matrimonio, e che "avere 4-5 figli potrebbe bastare". Alcuni supporti A funzionano relativamente bene, ma il distacco di cinque anni tende ad essere troppo grande per rendere queste conversazioni pienamente credibile. Il supporto A tra Ferdinand e Marianne potrebbe funzionare se la distanza tra B ed A fosse di un anno, non cinque. - Ci sono un sacco di cose squilibrate. Ci sono un paio di staffe che permettono di usare la magia ad un raggio insano. Thoron è di per sé una magia molto forte a raggio 3; con una di queste staffe può avere raggio 4 o 5. Gli utilizzi della magia "ricaricabili" rendono alcune magie come warp e silence estremamente rotte. Alcuni gambit di supporto hanno effetti insani: distant counter è uno di loro, ma quello più sgravo a mio parere è stride che permette di aumentare il movement di 5 e funziona ad AoE su tutti gli alleati nel raggio. È un effetto talmente sgravo da non avere giustificazioni, specialmente quando il gioco ha così tante mappe "kill the boss". È estremamente facile, tra magia a lungo raggio, archi che non ne parliamo, unità volanti che passano dappertutto con movement sproporzionato e che possono usare gli archi, sconfiggere il boss durante il primo turno. Che è esattamente ciò che ho fatto ieri coi capitoli 10 e 11 BL; stride con Annette su Ashe (Wyvern rider) e Marianne (dancer) -> Ashe si muove -> Marianne danza per lui -> Boss morto perchè Ashe usa l'arco e non gliene frega nulla se il boss è circondato da x unità. - Tra le cose squilibratissime, ci sono le classi. Non c'è motivo di non rendere ogni personaggio una classe a scelta tra: bow knight, wyvern lord, falcon knight. Con qualche supporto di holy/dark knight. Gremory è una classe buona per Dorothea che impara meteor. Questo in primo luogo. In secondo luogo, molte classi avanzate non hanno un upgrade tra le master classes. Si può pensare mortal savant sia un upgrade dello swordmaster che usa anche la magia, ma così non è perché uno swordmaster classando in mortal savant perde la passiva del critico e astra ed inoltre ha poco senso far usare la magia ad uno spadaccino quando esiste la levin sword... e si dia il caso levin sword sia forse l'arma magica più facilmente ottenibile. E se non sbaglio mortal savant è l'unica master class che vuole il rank con la spada. Ogni singola classe sopra una mount vuole un rank che sia almeno C nella lancia. Esiste il great knight come classe ma è estremamente irrilevante, perché ha meno movement e nessun vantaggio rispetto a qualsiasi altra classe. Non ha davvero senso. Le classi con una mount sono estremamente più forti di quelle senza a causa di canto e dismount: un wyvern lord può tuffarsi in una mischia di arcieri, fare dismount, passare l'enemy phase senza debolezza agli archi e poi salire di nuovo sulla viverna prima di muoversi (cliccando "mount" poi il tasto B è possibile montare la viverna/pegaso/cavallo senza muoversi). Non ha senso usare qualsiasi arma fisica che non sia l'arco, perché al rango C con gli archi si ottiene close counter. Il bow knight è la classe non volante migliore perché ha più movement di qualsiasi altra classe e bowrange +2 WTF. In conclusione, le classi e le armi sono bilanciate coi piedi. - Il timeskip è una cosa figa ma, senza fare spoiler, l'evento stesso che triggera il timeskip fa venire il latte alle ginocchia. Solo in crimson flower ha un po' di senso. - Parlando di crimson flower... ma perché il gioco finisce a metà trama? In pratica. Tornando a quel che dicevo - i difetti di 3H (che ho elencato solo parzialmente, ovviamente) sono troppo originali per paragonarli ai difetti di altri giochi, almeno per ora. Al massimo si può paragonare a Shadows of Valentia per queste cose rotte, ma Shadows of Valentia è uno dei Fire Emblem peggiori che ci sono, quindi non è molto. Sicuramente Three Houses è migliore di SoV, Fates Birthright e Fates Revelation. Non saprei dire, tuttavia, se sia meglio di Fates Conquest (il FE che mi piace più come gameplay), e Radiant Dawn (il mio FE preferito). Al momento, e sottolineo al momento, è il FE che mi sta piacendo di più con un 8.5/10. Ma è possibilissimo che a distanza di uno/due anni da ora questa opinione cambi.
  4. Hydrangea

    Fire Emblem

    Nah, mi riferivo alle conversazioni in sé: perché il finale condiviso è indubbiamente caratterizzazione, ma le conversazioni sono ancor più importanti, specialmente perché tendono ad essere conclusive... (anche se molti supporti A in questo gioco sono un po' scadenti, devo dire. "hey, ti ricordi quella conversazione specifica di 5 anni fa? Ci stavo ripensando, così a caso") Però se le hai viste comunque, allora ok. Il finale se non erro viene determinato in base ai punti supporto ottenuti in totale. Per vedere, ad esempio, con chi è che Ingrid ha più punti, devi andare nella sua pagina e vedere sotto la sezione "close allies", che non so come si chiami in Italiano, ma è dove c'è il portrait dei personaggi che hanno più punti supporto con quel personaggio. Nello specifico come funzioni non so più di questo. Giocando normalmente ho ottenuto ben pochi finali condivisi, in realtà. Tra questi
  5. Hydrangea

    Fire Emblem

    Oddio, senza offesa ma fermare i supporti a B per ottenere determinati paired endings è paragonabile al demolire la propria macchina al fine di avere il pretesto per comprarsi delle ruote nuove.
  6. Hydrangea

    Fire Emblem

    Be', non posso obiettare contro il fear the deer.
  7. Hydrangea

    Fire Emblem

    Non posso definire una migliore perché non le ho ancora giocate tutte e tre. Consiglio vivamente blue lions. Sto giocando BL (capitolo ~10) dopo aver giocato due volte BE. BL è moooolto meglio giocato per primo: - Cutscene extra - Personaggi meglio legati al mondo di gioco e coesi (Dimitri è il futuro re, Sylvain e Ingrid sono suoi amici d'infanzia; Felix è il fratello di Glenn, ragazzo di Ingrid. Sylvain e Ashe sono legati ad alcuni personaggi che incontri anche giocando con le altre casate, ma che rimangono alquanto anonimi in tale caso) - Un evento di trama importante della prima parte è, a mio avviso, sviluppato meglio in questo percorso L'unico contro che ho visto fino ad ora è che viene svelato relativamente presto un dettaglio importante che giocando BE ti viene rivelato poco prima della fine, ma non è nulla di troppo rilevante, secondo me. Devo dire, tra l'altro, che il personaggio di Dimitri è molto più intrigante di Edelgard, almeno nell'approccio. Giocare GD, da quel che ho visto, ti mette un po' in disparte rispetto alla trama, ma non posso assolutamente dare un giudizio, avendo intenzione di giocare GD per ultimo a questo punto. Giocare BE è un po' problematico inoltre per alcuni aspetti peculiari che questa casa ha rispetto alle altre. L'unica cosa che mi sento dire è che il finale può lasciare l'amaro in bocca perché c'è un buco di trama grande quanto l'Impero stesso. Se dovessi giocare BE, per conoscere meglio il personaggio di Edelgard un mio piccolo consiglio è quello di reclutare un personaggio che, benché facente parte di un'altra casata, è legato a in un certo senso a Edelgard. Mi riferisco a (nome sotto spoiler, nel caso non volessi saperlo):
  8. AAAAAAAAA HO TROVATO HUBERT SPENDENDO SOLO 4 ORBS Sono felicissimo Ma per chi ha il gioco in Italiano: come parla Petra nella versione italiana? Sto adorando troppissimo il suo modo di parlare su 3H. "I have understanding"
  9. Mi piacerebbe Hubert, ma non credo di potermelo permettere. Anche io sono relativamente contento. All'inizio del VG mi dicevo spero che vinca uno tra Wolt e Ursula. Ora entrambi sono in finale, quindi win-win.
  10. Hydrangea

    Fire Emblem

    Ok, ho finito il path di Edelgard. E niente, wow. Purtroppo fino a fine settembre non potrò continuare, se non qualche capitolo qui e lì.
  11. Avrei preferito lo avessero vestito come Rudolf, però, ancora, vabbe'. Non rinuncerò a tentare di pullarlo, lol. Sono un fan, a prescindere, di questi banner. Se solo non avessi dovuto spendere più di 200 orb per trovare Claude... ora ne ho solo un mezzo centinaio.
  12. Micaiah ed Eliwood sono stupendi. Camilla e Alm non mi dicono niente, però. Avrei sperato per un design diverso per Alm invece di seguire il design di B!Celica ispirato a Gaiden, ma vabbe'.
  13. Hydrangea

    Fire Emblem

    Lunatic ancora non è disponibile, sarà aggiunta in un DLC gratuito.
  14. Hydrangea

    Fire Emblem

    Non ricordo se hai detto di aver finito il gioco o meno, ma
×
×
  • Create New...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.