Vai al commento






Il bonus di PokéPoints per ogni post aumenta! Scopri di più nel nostro annuncio!


Kio_

Moderatore
  • Messaggi

    2.561
  • Punti Fedeltà

  • Iscrizione

  • Ultima visita

  • Vittorie

    21
  • Feedback

    100%
  • PokéPoints

    PP 202.35

Kio_ ha vinto l'ultima volta il 23 febbraio

Kio_ quel giorno ha ottenuto più mi piace di tutti gli altri!

Informazioni su Kio_

  • Grado
    Padellara ( ͡° ͜ʖ ͡°)
  • Compleanno 13/08/1994

Informazioni di Contatto

  • Instagram
    mart.kio_

Informazioni del Profilo

  • Genere
    Femmina
  • Città
    Roma
  • Pokémon Preferito
    Squirtle

Visitatori recenti del profilo

38.957 visite profilo
  1. Mi unisco al coro dei vari "dipende dal corso di studi intrapreso" e aggiungo che, in alcuni ambiti, conviene più fare alcuni corsi di perfezionamento e/o pratica che la magistrale. Questo è il caso di alcune lauree su base artistica-comunicativa. In alcune università, la magistrale in grafica e design, ad esempio, non fa altro che rinforzare dei concetti unicamente teorici che sono già solidamente appresi durante la triennale e si rivela spesso piuttosto inutile al fine di uno sbocco lavorativo migliore. Viceversa, esistono corsi e master di perfezionamento a cui accedere post-triennale che ti permettono di lavorare a progetti concreti e perfezionare le tue capacità sul campo. E questi, poi, sono i requisiti di cui più hai bisogno nel mondo del lavoro. Tuttavia si riduce sempre a ciò che stai studiando nello specifico, perché questo ragionamento è valido per alcune facoltà ma non per altre.
  2. Kio_

    [Kio_] Kio's Gallery

    Sono tornata a fare icon Icons: ...e aesthetic Cells at Work Aesthetics: (click per ingrandire)
  3. I just wanna be with you
    'Cause living is so hard to do
    When all I know is trapped inside your eyes

  4. Ho concluso la visione sia di ID Invaded che di Psycho Pass First Inspector. ID Invaded mi è piaciuto parecchio e, nonostante gli ultimi episodi siano stati un po' sottotono rispetto ai primi, mi sento comunque di dare all'anime un 9 pieno. Unica pecca veramente importante resta il chara design orrendo e l'antagonista finale un po' scontato. Per quanto riguarda Psycho Pass... Insomma, un film la cui visione nel complesso risulta piacevole ma che soffre la spinta di un fanservice di cui davvero non c'è bisogno.
  5. Kio_

    [Kio_] Kio's Gallery

    Icon: Kei non morire ti prego
  6. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    Ho visto che, anche a causa delle informazioni mutilate diramate da alcuni "esperti", si è acceso un vespaio infinito sul fatto che le donne siano meno colpite dal coronavirus rispetto agli uomini. Vediamo di fare un po' di chiarezza: Le donne sono meno colpite da covid-19? Sì. Questo rappresenta un inedito nella storia della medicina? Assolutamente no. Ma vediamo perché: 1) Ormoni. Gli estrogeni (ormoni femminili) sono ormoni immuno-stimolanti, al contrario del testosterone (ormone maschile) che è immuno-soppressivo. Questo vuol dire - semplificando - che gli ormoni femminili rendono la risposta immunitaria più forte, mentre gli ormoni maschili la indeboliscono. Ovviamente questo ha anche dei contro, perché se è vero che le donne sono più protette verso le infezioni, è anche vero che sono più soggette a malattie auto-immuni (quando il sistema immunitario attacca il corpo stesso) dovute proprio all'eccessiva stimolazione delle cellule immunitarie. 2) Il Timo. Il Timo è un organo linfoide che presiede lo sviluppo e la produzione di linfociti T (T proprio da Timo), ovvero quel gruppo di globuli bianchi particolarmente importanti nella prima risposta alle infezioni virali. Con l'aumentare dell'età il Timo si "restringe", diminuendo le sue funzionalità. Nelle donne, probabilmente a causa della stimolazione ormonale di cui prima, tale diminuzione è minore e queste, dunque, mantengono una più elevata attività da parte dei linfociti T. 3) La genetica. Molte informazioni genetiche che codificano per la risposta immunitaria sono situate sul cromosoma X, di cui le donne posseggono due copie. Insomma, non c'è proprio nulla di misterioso in questo fenomeno e il Sars-Cov-2, il famosissimo coronavirus di cui parliamo da mesi, non è né il primo né l'ultimo virus ad evidenziare le differenze immunologiche tra uomo e donna. Vi lascio anche un video in cui il professor Mantovani illustra in maniera semplice ed impeccabile diversi concetti relativi alla malattia da coronavirus tra cui, anche questo delle differenze dovute al sesso. Fonti. https://stke.sciencemag.org/content/11/526/eaap9415 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3375084/ https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1906152/
  7. Mood

    Xa7TEj2.png

    1. MoonlightUmbreon

      MoonlightUmbreon

      @Kio_Mi spiace molto, a me che più la stanchezza è la noia a devastarmi ahah

    2. Kio_

      Kio_

      C'è anche quella, ma più che altro sono costantemente di cattivo umore e fatico a concentrarmi nello studio. :(

    3. MoonlightUmbreon

      MoonlightUmbreon

      @Kio_Mi dispiace moltissimo ma lo capisco, è una situazione molto stressante:(

  8. When hope and love has been lost
    And you fall to the ground
    You must find a way

  9. @Kiryu89, ho spostato il messaggio in questo topic in quanto più pertinente con il discorso politico che con la questione prettamente scientifco/sanitaria trattata nel topic dedicato al coronavirus!
  10. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    Da quello che ho capito, accelerando al massimo non riusciremo comunque ad averlo prima dell'autunno. Perché i test di sicurezza li ha passati, ora deve passare quelli di efficacia, ma per vedere se l'immunità che il vaccino genera è efficace ci vogliono delle misurazioni a distanza di mesi. E, appunto, prima dell'inverno non ce la facciamo ahaha
  11. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    A chi lo dici. Comunque, a quanto leggevo giorni fa, in America è iniziata la fase di test sull'uomo, per il vaccino. Il vaccino prodotto negli USA aveva già superato i test di sicurezza, ora si sta testando la sua efficacia, ovvero se consente di sviluppare immunità. Questa è la fase più lunga, perché è necessario valutare nel tempo se l'immunità generata dal vaccino perdura.
  12. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    Gli animali domestici non trasmettono il virus. Le superfici su cui il virus permane più a lungo, come dimostrato dall'articolo che ho linkato sopra, sono plastica e vetro. È altamente improbabile che qualcuno starnutisca sul vostro cane o gatto o che li tocchi con le mani contaminate, quindi le comune norme igieniche che garantiscono la pulizia dell'animale sono più che sufficienti Lo spero davvero, che il vaccino venga reso obbligatorio, ma purtroppo i no-vax è possibile che infrangano comunque la legge, così come stanno facendo con il morbillo. C'è da sperare che l'immunità di gregge da vaccino sia sufficiente per arrestare la circolazione del virus, anche tenendo conto di questi sciagurati.
  13. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    Figurati, chiedi pure! Diciamo che su questo argomento sono ancora in corso degli studi, quindi a differenza del resto, non abbiamo ancora un'evidenza del 100% Per il momento, comunque, risulta improbabile un contagio di questo tipo in quanto più che altro le goccioline decadono e si depositano sull'ambiente circostante (ed ecco l'importanza dell'igiene di mani e superfici). Tuttavia, se A (infetto) starnutisce e B (sano) attraversa immediatamente dopo lo starnuto lo spazio aereo contaminato è possibile che possa infettarsi. Ma parliamo di un tempo breve.
  14. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    A differenza di altri virus, come quello del morbillo che si diffondono propriamente nell'aria, questo coronavirus non viaggia liberamente ma si diffonde attraverso le goccioline e i vapori che una persona infetta emette parlando, respirando, tossendo e starnutendo. Per questa ragione, il contagio è possibile esclusivamente se si è a meno di un metro di distanza da una persona infetta e se si interagisce con lei. Il contagio è possibile anche attraverso superfici infette nella logica seguente: 1) A è infetto, starnutisce sulla sua mano e poi tocca X oggetto 2) X ogetto è contaminato 3) B è sano, tocca X oggetto e poi si tocca naso, bocca, occhi. B si infetta Per questo motivo è necessario ottemperare le norme di sicurezza che vogliono venga mantenuta la distanza di almeno un metro e che ci si lavi frequentemente le mani, evitando il più possibile di toccarsi occhi, naso e bocca. Di seguito un articolo sulla sopavvivenza del virus sulle superfici > https://www.medicalfacts.it/2020/03/16/coronavirus-quanto-resiste-sulle-varie-superfici/ E qui la contagiosità del Sars-Cov2 confrontata con quella di altre malattie. Come potete vedere il morbillo (measless) è infinitamente più contagioso, perché come dicevo viaggia propriamente nell'aria. No, non c'entrano nulla, perché il virus si trasmette tramite le droplets, le goccioline emesse da soggetti infetti, non attraverso l'aria. L'ossigeno è una molecola, il virus è composto da centinaia di molecole, le dimensioni sono completamente differenti.
  15. Kio_

    Coronavirus: Parliamone

    Esattamente. Il punto non è limitare i contatti tra i due conviventi, ma evitare che ci siano due vettori d'infezione in giro anziché uno.

×
×
  • Crea...

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.