Vai al commento




Archiviata

La discussione è ora archiviata e chiusa ad ulteriori risposte.

Saiko

[Millennium Library] Libri di qualsiasi tipo consigliati dagli utenti di Pokémon Millennium!

Recommended Posts

MILLENNIUM LIBRARY

*In cerca di un grafico per il banner, fatevi avanti!*

 

Buongiorno a tutti!

Dopo il grande successo di Cineforum ho deciso di creare in collaborazione con @Mr.Fuji92 una nuova discussione. Stavolta per consigliare libri!

Ecco quindi che nasce la Millennium Library, il topic per consigliare e recensire i propri libri preferiti, creandone una grande raccolta grazie al vostro aiuto.

Spero che il thread sia di vostro gradimento e venga sfruttato al massimo per esporre agli altri le storie che più ci hanno colpiti. Se il thread verrà popolato da vari consigli creerò una discussione apposita per commentare. Per ora potete farlo qui, ma ricordo di mantenere un tono educato e civile e rispettare i gusti altrui.

 

Cercherò di tenere sempre aggiornato il primo post!

 

Spoiler

Vuoi condividere un libro con gli altri grazie a questo thread? Ti basterà compilare il seguente modulo per mantenere più ordine!

 

*Inserire qui la copertina del libro*

  • Titolo dell'opera: *Inserire qui il titolo dell'opera*
  • Autore: *Inserire qui nome e cognome o pseudonimo dell'autore dell'opera*
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: *Inserire qui anno e Paese di rilascio*
  • Genere: *Inserire qui il genere del libro*
  • Capitoli e pagine totali: *Inserire qui il numero di capitoli e pagine del libro*
  • Trama: *Raccontare qui la trama del  libro, va bene anche copiarla da Wikipedia e co., attenzione però agli spoiler!*
  • Commento: *Scrivere qui cosa si pensa dell'opera e cosa c'è di particolare in essa. Si consiglia di scrivere minimo 5 righe di opinione propria*

 

Lista libri consigliati fino ad adesso

 

Consiglio ai lettori più appassionati di seguire la discussione per non rimanere mai a corto di letture interessanti e di condividere con gli altri le proprie opinioni!

 

Aug- ASPETTATE! Perché non fate un salto in Cineforum? Lì troverete un sacco di Film, cartoni animati e serie TV da guardare!

Buona lettura a tutti!


icon @chube

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


?tit=Candido+ovvero+l%27ottimismo&aut=Vo

 

  • Titolo dell'opera: "Candido", "Candido o l'ottimismo", oppure "Candido ovvero l'ottimismo"
  • Autore, Anno e Paese di rilascio della prima edizione: Voltaire, Francia, 1759
  • Genere: Filosofico
  • Capitoli e pagine totali: 47 capitoli, circa 180 pagine
  • Trama: In Vestfalia, in uno "splendido" castello "dotato anche di porte e finestre", di proprietà del barone di Thunder-den-Tronckh, "il più grande signore della provincia e perciò del mondo", vive un giovane dal carattere ingenuo e sincero, di nome Candido; è orfano ma si dice che sia figlio della sorella del barone e del suo amante, un nobile delle vicinanze, che non aveva potuto sposarla perché non aveva abbastanza "quarti di nobiltà". Suo precettore è Pangloss (dal greco “πᾶν”, pan, tutto, e “γλῶσσα”, glossa lingua e quindi "tutto lingua": parodia dei discepoli di Leibniz come Christian Wolff), che insegna a lui e alla figlia del barone la "metafisico-teologo-cosmologo-nigologia", la dottrina filosofica secondo la quale il mondo è "il migliore dei mondi possibili" in quanto "tutto ciò che esiste ha una ragione di esistere", ad esempio "nasi servono ad appoggiarvi gli occhiali, ed infatti noi abbiamo degli occhiali".  Candido segue molto volentieri le lezioni di Pangloss, in quanto trova molto bella Cunegonda (personaggio ispirato dalla nipote e compagna di Voltaire madame Denis), la figlia del barone, e trascorre il tempo a guardarla. Successivamente la ragazza, stimolata dall'aver spiato una "lezione di anatomia" che si stava svolgendo dietro un cespuglio tra Pangloss ed una servetta, bacia Candido dietro un paravento ma viene scoperto dal barone. Egli lo spedisce fuori dai suoi possedimenti e fuori dal feudo. Continua... (from wikipedia)
  • Commento: Sicuramente il libro più bello e significativo che abbia mai letto il quale offre una visione di ciò che è la vita umana e di come, ogni disavventura subita, pare ai nostri occhi la peggiore possibile. La necessità di imparare a prendere con filosofia gli avvenimenti che si parano innanzi a noi dev'essere dunque una prerogativa dell'uomo secondo Voiltire il quale afferma quanto sia importante "coltivare il proprio giardino" per vivere in serenità.E' un invito disincantato e saggio ad accontentarsi e di godere di ciò che si ha, l'unico vero segreto per raggiungere la serenità. E' un libro che ho letto più e più volte, soprattutto nei momenti di particolare tristezza o scoraggiamento e, ogni volta, il caro Voltaire è statoi in grado di risollevarmi un po' il morale. Lo consiglio veramente a tutti: dai più piccoli ai più grandi e, in particolar modo, a coloro i quali si sentono insoddisfatti della propria condizione. Sicuramente una lettura a 5 stelle!

 

PICCOLO OT

Spoiler

 

@Demon ti consiglio di inserire anche la sezione fumetti all'interno della library! ;)

 


Spr_FRLG_Mr_Fuji.png Ciao! Sono @Mr.Fuji92, breeder di Pokèmon Shiny TSV Abuse! Spr_FRLG_Mr_Fuji.png

In questo mondo, i Pokèmon vengono spesso maltrattati ed abbandonati. Il mio compito è prendermene cura e trovare loro una nuova casa.

 

Pokémon Mistery Dungeon Delta's Mistery

Spoiler

rLpT3tc.png

Livello: 2

PS: 35 / 35

Attacco: 35

Att.Sp: 35

Difesa: 35

Dif.Sp: 35

Velocità: 35

Forza di volontà: 2

Exp. 0/1000

 

Mosse:

...

 

Oggetti (0/20):

Elisir Max x3

Revitalseme x2

 

Pik:1000

 

Abilità:

Testadura

Parafulmine

Lottascudo

Lentoinizio

 

Scambi e Lotte Pokèmon

Spoiler

Thread di utilità pubblica

Spoiler

Facciamo due chiacchiere?

Spoiler
  • [Cineforum] - Raccolta di film, serie TV e anime consigliati dagli utenti di Pokèmon Millennium
  • Commenti su [Cineforum] - Commenti e curiosità sulle opere proposte in [Cineforum]
  • Legal Hack sì o no? - Discussione sulla presenza di Pokèmon legal hack nelle squadre e nelle collezioni

 

tumblr_inline_oa7tq1H8DM1sn445x_500.gif    JFYeKh7.jpg    rVFxh73.png

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Che idea carina **

 

'llora...

 

  • Titolo dell'opera: Twilight, Stephenie Meyer 
    Spoiler

    2067_twilight_1215815102.jpg

     

  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: Nel 2005 negli USA
  • Genere: Horror
  • Capitoli e pagine totali: 412 pagine, capitoli... Sulla ventina
  • Trama: Quando Isabella Swann decide di lasciare l'assolata Phoenix per la fredda e piovosa cittadina di Forks, dove vive suo padre, non immagina certo che la sua vita di teenager timida e introversa conoscerà presto una svolta improvvisa, eccitante e mortalmente pericolosa... Nella nuova scuola tutti la trattano con gentilezza, tutti tranne uno: il misterioso e bellissimo Edward Cullen. Edward non dà confidenza a nessuno. Ma c'è qualcosa in Bella che costringe Edward dapprima a cercare di stare lontano da lei e quindi ad avvicinarla. Tra i due inizia un'amicizia sospettosa che man mano si trasforma in un'attrazione potente, irresistibile. Fino al giorno in cui Edward rivela a Bella il suo segreto...
  • Commento: L'ho letto, tante, tante volte, e mi è piaciuto moltissimo. **  È veramente coinvolgente, personalmente se leggo anche una sola pagina mi viene una continua voglia di... Continuare (xD). E poi c'è suspense, tanta. Non si sa mai come potrebbe andare a finire, avvenimenti ed eventi che ti portano a pensare ad una cosa che successivamente verrà smentita e dopo ripresa ancora (non so se sono stato chiarissimo). Ahaha. Trama molto scorrevole, secondo me. È consigliato per chi vuol provare il brivido nel leggere un libro e chi vuole "divorarselo" per sapere subito come va a finire. :)

IMG_20200714_214422_770.png.4a1444044d4fa202c9d0b4a521904498.png

 

Set [stupendo] di @LightRay

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Valgono anche i phoomettee?

 

Comunque inizio io:

 

bar-sotto-mare.jpg

  • Titolo dell'opera: Il bar sotto il mare, Stefano Benni
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: Italia, 1987
  • Genere: raccolta
  • Capitoli e pagine totali: XXV, 196 pp.
  • Trama: un uomo passeggia sulla riva del mare, quando a un certo punto nota un anziano ben vestito che entra in acqua. Lo segue, e si ritrova nel curioso e pittoresco Bar sotto il mare, dove gli avventori si scambiano storie...
  • Commento: è un libro che all'apparenza sembra facile e leggero (in realtà lo è anche), ma sotto sotto si rivela pieno di citazioni, rimandi, parodie, influenze più disparate, dall'horror psicologico all'epistolografia d'amore, dal giallo alla letteratura di consumo, dalla parodia letteraria alla fantascienza (secondo me c'è tra l'altro un riferimento grande come una casa a Calvino); probabilmente il capolavoro di Benni, che tra l'altro ama fare questi giochini letterari (leggete anche Baol, se vi capita sotto mano), è un libretto che si legge piuttosto facilmente. Ogni capitolo, a parte il prologo, racconta una storia per bocca di un diverso avventore del bar, ed è scollegato dal precedente.

553.gif6sx4eo.jpg553.gif

 

022.gif Grammatik Heil 022.gif

 

Parlare con un certo utente (e il suo cagnolino) e parlare con Biscardi è la stessa cosa.

(semicit.)

 

XmepXwS.gif

 

22/12/2016: 10.000 likes su PM 832788_smile84dh.gif | thanks to @Zero.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Spoiler

Skulduggery_Pleasant_book_cover.jpg

  • Titolo dell'opera: Skulduggery Pleasant
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 2007, Irlanda
  • Genere: horror, thriller, fantasy, giallo, avventura
  • Capitoli e pagine totali: 30, 305
  • Trama: Stephanie Edgely è la nipote dell'ormai defunto Gordon Edgely, misterioso scrittore da bestseller morto in circostanze non ben chiare. Sembra però che la morte dello zio significhi che per delle forze malevole si sia aperta la strada per mettere le mani su un potente artefatto. Per fermarli, Stephanie si ritrova catapultata in mezzo a un mondo magico ma letale di cui non era mai venuta a conoscenza, diventando l'aiutante dello stregone detective Skulduggery Pleasant.
  • Commento: so già che, data la natura inusuale del libro, coloro che lo leggeranno potrebbero giudicarlo fin troppo velocemente. La premessa di Skulduggery Pleasant non è molto diversa dai già innumerevoli romanzi per ragazzi dove il protagonista, uno qualunque, entra in un mondo magico. Quindi, dove sta la differenza? È semplice: questo libro fa sul serio. È dark, è crudo, è pulp, è violento, è cinico, ecc. Tutto quello che vedete nei romanzi di questo genere, dove spesso il materiale non è più inadatto di un classico Shonen, non è presente in Skulduggery Pleasant, che non segue le regole imposte dai libri di questo tipo. È qualcosa di più dei classici libri oramai ripetitivi che, per quanto abbiano i loro pregi, non si differenziano nella massa. Ha i personaggi carismatici? Sì. Ha una trama intrigante? Sì. È scritto bene? Sì. Ha una particolarità che lo distingue da tutte le opere composte soltanto da queste cose? Assolutamente. Consigliato a chi vuole qualcosa di fresco. Libro terribilmente sottovalutato.

tumblr_static_no.jpg

Sono una persona perfettamente normale, affidabile, gentile e amabile... quando non sono online...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

250px-Joker_graphic_novel_Cover.jpg

 

  • Titolo dell'opera: Joker, Brian Azzarello (testi) - Lee Bermejo (disegni)
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: USA, 2008
  • Genere: graphic novel
  • Capitoli e pagine totali: I, 133 pp.
  • Trama: il Joker viene liberato da Arkham, e un uomo viene mandato a prenderlo per ricondurlo in città. La storia racconta il loro rapporto, di come il narratore vede il diabolico pagliaccio che si riprende il suo impero criminale.
  • Commento: è disponibile solo in inglese, la trovate facilmente sugli store di eBook. Il Joker, in una forma piuttosto simile a quella dell'interpretazione di Heath Ledger, è protagonista indiscusso di questo romanzo a fumetti, lui e la sua vicenda, la sua stranezza e la sua proverbiale follia. La storia è narrata da un uomo che lavora con il Joker per la prima volta, che quindi ha a che fare con lui senza conoscerlo di persona e che si ritrova a dover convivere con l'incarnazione assoluta del caos e della follia. Il narratore, un delinquentello da tre soldi, imparerà presto che il Joker non guarda in faccia a nessuno.

553.gif6sx4eo.jpg553.gif

 

022.gif Grammatik Heil 022.gif

 

Parlare con un certo utente (e il suo cagnolino) e parlare con Biscardi è la stessa cosa.

(semicit.)

 

XmepXwS.gif

 

22/12/2016: 10.000 likes su PM 832788_smile84dh.gif | thanks to @Zero.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

@Demon hai perso per strada "Candido", l'ho consigliato nel primo post >.<


Spr_FRLG_Mr_Fuji.png Ciao! Sono @Mr.Fuji92, breeder di Pokèmon Shiny TSV Abuse! Spr_FRLG_Mr_Fuji.png

In questo mondo, i Pokèmon vengono spesso maltrattati ed abbandonati. Il mio compito è prendermene cura e trovare loro una nuova casa.

 

Pokémon Mistery Dungeon Delta's Mistery

Spoiler

rLpT3tc.png

Livello: 2

PS: 35 / 35

Attacco: 35

Att.Sp: 35

Difesa: 35

Dif.Sp: 35

Velocità: 35

Forza di volontà: 2

Exp. 0/1000

 

Mosse:

...

 

Oggetti (0/20):

Elisir Max x3

Revitalseme x2

 

Pik:1000

 

Abilità:

Testadura

Parafulmine

Lottascudo

Lentoinizio

 

Scambi e Lotte Pokèmon

Spoiler

Thread di utilità pubblica

Spoiler

Facciamo due chiacchiere?

Spoiler
  • [Cineforum] - Raccolta di film, serie TV e anime consigliati dagli utenti di Pokèmon Millennium
  • Commenti su [Cineforum] - Commenti e curiosità sulle opere proposte in [Cineforum]
  • Legal Hack sì o no? - Discussione sulla presenza di Pokèmon legal hack nelle squadre e nelle collezioni

 

tumblr_inline_oa7tq1H8DM1sn445x_500.gif    JFYeKh7.jpg    rVFxh73.png

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

?tit=Citt%C3%A0+di+carta&aut=John+Green

Titolo dell'opera: Città di Carta (Paper Town)

Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 2008, Inghilterra

Genere: Romanzo

Capitoli e Pagine Totali: 396 Pagine

Trama: Orlando, Florida. Quentin Jacobsen, protagonista e voce narrante del racconto, ha 9 anni quando, in compagnia della vicina di casa e compagna di giochi Margo Roth Spiegelman, scopre nel parco il corpo di un uomo chiamato Robert Joyner, morto suicida. Mentre Quentin, spaventato, vorrebbe non preoccuparsi della cosa e lasciare il caso agli adulti, Margo conduce una piccola indagine finché rivela all'amico di poter ipotizzare il motivo del suicidio dell'uomo: tutti i suoi fili si sono rotti. Da quel momento i rapporti fra i due ragazzi si interrompono: Margo diventa molto popolare a scuola, soprattutto per le famose fughe che la vedono protagonista di avventure di cui tutti parlano, mentre Quentin, detto Q., conduce una vita da normale liceale. Continua...

Commento: Se siete giovani, adolescenti, innamorati, sognatori, questo è il libro che fa per voi: io l'ho trovato divertente, anche se talvolta non ero d'accordo con le azioni dei personaggi, e stato cmq bello leggerlo, purtroppo non si può dire lo stesso del film: libro rovinato Dx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

@Demon Ma si commenta pure qui? Una cosa di cui forse mi ammazzarai, si possono consiglare manga e fumetti? Grazie , appena avró una risposta alle mie due domande modificheto il post in base alla risposta alla seconda domanda che ti ho posto


 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
5 ore fa, Demon ha scritto:

Sì, valgono anche i fumetti. :)

^

 

1 ora fa, Hero ha scritto:

@Demon Ma si commenta pure qui? Una cosa di cui forse mi ammazzarai, si possono consiglare manga e fumetti? Grazie , appena avró una risposta alle mie due domande modificheto il post in base alla risposta alla seconda domanda che ti ho posto

 


icon @chube

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
  • Titolo dell'opera: New Moon, Stephenie Meyer 
    Spoiler

    41AYaL8ez4L._SY400_.jpg

     

  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 2007, USA 

  • Genere: Horror
  • Capitoli e pagine totali: 448
  • Trama: Il giorno del diciottesimo compleanno di Isabella Swan un piccolo incidente domestico riesce a mettere in crisi la tranquillità della sua vita in compagnia del fidanzato-vampiro Edward Cullen e della famiglia di lui: le ripercussioni sono tali da convincere i Cullen ad abbandonare la cittadina di Forks, ed Edward a lasciare Bella. La ragazza vive un lungo periodo di solitudine e tristezza, in cui taglia i ponti con le proprie amicizie e si rinchiude in se stessa, fino alla quasi casuale riapparizione nella sua vita di Jacob Black, il giovane indiano Quileute che per primo aveva fatto nascere in lei i dubbi sulla vera identità dei Cullen. Più il rapporto di amicizia tra Jacob e Bella si rafforza, più quest'ultima sembra tornare alla normalità che le mancava da tempo. Ma la quiete appena ritrovata è turbata da eventi misteriosi: una serie di omicidi ai margini della foresta e l'apparizione di nuove, strane creature della notte… Jacob sarà per Bella qualcosa di più che un semplice "migliore amico"? E lei arriverà in tempo a Volterra, in Italia, per salvare il suo Edward? Alla fine Bella sceglierà di diventare un vampiro?
  • Commento: Molto bello. Trovo la capacità dell'autrice di descrivere l'amore di Bella per Edward ed il dolore che lei prova per il suo abbandono straordinario poiché pagina dopo pagina sembra che quel dolore ti risucchi fino ad appartenerti. All'inizio sembra strano pensare con quanta facilità Edward riesca ad allontanarsi da Bella, invece alla fine si comprende che non è tutto come sembra, è di come sia grande l'amore che il vampiro prova per la sua amata, vincendo la propria natura egoista la abbandona per far si che Bella possa vivere una vita normale. La cosa più bella a mio parere è che questa storia si basa su un profondo ma spesso esile sentimento di speranza, tenendolo vivo fino in fondo. La speranza di Edward che Bella possa passare una vita serena e normale senza di lui... La speranza di Bella che Edward ritorni da lei... la speranza di Edward di non perdere la persona che ama più di tutto per mano dei Volturni... La speranza di Bella che Edward resti per sempre con lei... È veramente una bella immagine di come l'amore possa resistere e rafforzarsi davanti a tanti ostacoli ed avversioni.

 

Spoiler

Se non si fosse già capito, io amo Twilight. :asduj1:

 


IMG_20200714_214422_770.png.4a1444044d4fa202c9d0b4a521904498.png

 

Set [stupendo] di @LightRay

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

18007564.jpg

 

Titolo dell'opera: L'uomo di Marte

Autore: Andy Weir.

Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 2011 (ebook) 2014 (edizione cartacea), Stati Uniti d'America.

Genere: Fantascienza.

Capitoli e pagine totali: 25, 382.

Trama: L'astronauta NASA Mark Watney, ingegnere meccanico e botanico della missione Ares 3, la terza missione a portare l'uomo su Marte, viene abbandonato sul pianeta rosso dagli altri membri dell'equipaggio. La base, situata nella Acidalia Planitia, è infatti colpita da una violenta tempesta di sabbia i cui venti superano i limiti di velocità tollerabili dal "Mars Ascending Vehicle" (MAV), il veicolo destinato a riportare in orbita marziana l'equipaggio. Durante l'evacuazione, il riflettore dell'antenna principale della base, denominata "Martian habitat" (Hab), viene strappato dal suo alloggiamento dalla forza del vento e si schianta sulle antenne minori; una di queste trafigge Watney, bucando così anche la tuta e danneggiandone i sistemi di monitoraggio dei parametri vitali. Watney viene trascinato via dal vento e gli altri cinque membri della missione lo credono morto. Per non rischiare a loro volta la vita, decidono dopo una vana ricerca del corpo di abbandonare Marte.

Commento: Penso sia un libro fantastico, dove seppur nella maggior parte dei capitoli ci sia solo un personaggio - Mark Watney, non diventa mai noioso. Credo di amare così tanto leggerlo per i continui commenti sarcastici di Watney. Il protagonista è quindi un personaggio molto ben costruito che dopo più di un anno da solo su Marte, riesce a cavarsela anche nei momenti più pericolosi. Il suo equipaggio, come anche parte dei personaggi presenti nella NASA per salvarlo, sono interessanti, ognuno con le proprie idee che riescono però a condividere per salvare il protagonista e non finire a litigare.

Consiglio The Martian a chiunque apprezzi i libri sci-fi e le storie sorprendenti, perché lì succede di tutto! ;)


icon @chube

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 minuto fa, Demon ha scritto:

18007564.jpg

 

Titolo dell'opera: L'uomo di Marte

Autore: Andy Weir.

Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 2011 (ebook) 2014 (edizione cartacea), Stati Uniti d'America.

Genere: Fantascienza.

Capitoli e pagine totali: 25, 382.

Trama: L'astronauta NASA Mark Watney, ingegnere meccanico e botanico della missione Ares 3, la terza missione a portare l'uomo su Marte, viene abbandonato sul pianeta rosso dagli altri membri dell'equipaggio. La base, situata nella Acidalia Planitia, è infatti colpita da una violenta tempesta di sabbia i cui venti superano i limiti di velocità tollerabili dal "Mars Ascending Vehicle" (MAV), il veicolo destinato a riportare in orbita marziana l'equipaggio. Durante l'evacuazione, il riflettore dell'antenna principale della base, denominata "Martian habitat" (Hab), viene strappato dal suo alloggiamento dalla forza del vento e si schianta sulle antenne minori; una di queste trafigge Watney, bucando così anche la tuta e danneggiandone i sistemi di monitoraggio dei parametri vitali. Watney viene trascinato via dal vento e gli altri cinque membri della missione lo credono morto. Per non rischiare a loro volta la vita, decidono dopo una vana ricerca del corpo di abbandonare Marte.

Commento: Penso sia un libro fantastico, dove seppur nella maggior parte dei capitoli ci sia solo un personaggio - Mark Watney, non diventa mai noioso. Credo di amare così tanto leggerlo per i continui commenti sarcastici di Watney. Il protagonista è quindi un personaggio molto ben costruito che dopo più di un anno da solo su Marte, riesce a cavarsela anche nei momenti più pericolosi. Il suo equipaggio, come anche parte dei personaggi presenti nella NASA per salvarlo, sono interessanti, ognuno con le proprie idee che riescono però a condividere per salvare il protagonista e non finire a litigare.

Consiglio The Martian a chiunque apprezzi i libri sci-fi e le storie sorprendenti, perché lì succede di tutto! ;)

ODDIO The Martiaaaan *_____*


IMG_20200714_214422_770.png.4a1444044d4fa202c9d0b4a521904498.png

 

Set [stupendo] di @LightRay

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Adesso, Demon ha scritto:

Il film è geniale ed il libro ancor di più! Consigliatissimo se non l'hai ancora letto! :D

Ho visto solo solo il film ç_ç appena torno a casa compro subito il libro uwu 


IMG_20200714_214422_770.png.4a1444044d4fa202c9d0b4a521904498.png

 

Set [stupendo] di @LightRay

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

                                                                                           cop.jpg

 

Titolo dell'opera: American Psycho

Autore: Breat Easton Ellis 1991

Genere: Horror- Thriller

Capitoli e pagine totali: 522

Trama: Patrick Bateman, giovane yuppie di Wall Street di ventisette anni, laureato alla prestigiosa Università di Harvard , lavora a Wall Street ed ha una fidanzata ricca, attraente e superficiale, una cerchia di amici come lui. Giudica le persone che gli gravitano attorno a seconda di quali abiti indossano (tutti capi firmati, come i suoi, e dei quali lui riconosce lo stilista e che descrive minuziosamente), fa lunghe sessioni di ginnastica nella palestra più esclusiva, trascorre con gli amici folli notti a base di sesso, alcol e cocaina nei locali più esclusivi di Manhattan. La mattina è scandita da normali occupazioni, la notte è all'insegna della trasgressione.Le luci, i colori, i suoni, le immagini patinate sono il ritratto degli anni ottanta. Ma la vita di Bateman è scandita da ritmi incalzanti e deliranti, da folli ossessioni: riuscire a prenotare un tavolo al "Dorsia", il ristorante più frequentato dal suo idolo Donald Trump, saperne di più sul misterioso "Portafoglio Fisher" gestito dallo scaltro collega Paul Owen, noleggiare in continuazione, in modo maniacale, la videocassetta del film Inside Lydia Ass, non perdere una puntata del Patty Winters Show.

 E di notte il "ragazzo della porta accanto" si trasforma in un mostro omicida, in un torturatore freddo, metodico e spietato. A tal punto che la routine quotidiana, la vita da favola e gli istinti e le pulsioni più terribili si fondono in un cocktail micidiale.

 

Commento: Di sicuro american psycho è il miglior libro horror che io abbia mai letto fino ad ora, bateman di mattina svolge normalmente la sua vita ma di sera si trasforma in un omicida di donne spesso prostitute o di suoi amici che gli fanno invidia, questo è solo un assaggio della follia di bateman che emerge sopratutto nel modo in cui uccide questa gente. Il finale lascia a bocca aperta lo spettatore con molte soluzioni sul finale del film.

 

Consigliatissimo e chi ama questo genere non si può perdere questa perla.

 


ch5liuZ.png  Donate anche voi per altre iniziative :3 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

image_book.php?item_id=01254425cbb7f6189

 

  • Titolo dell'opera: Lo strano caso del dottor Jekill e del signor Hyde
  • Autore: Robert Louis Stevenson
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 1886 
  • Genere: Fantascienza, giallo, noir, horror, gotico
  • Capitoli e pagine totali: Pagine 269, romanzo più racconti brevi compresi sia in italiano che in lingua originale.
  • Trama: Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde segna il culmine della fascinosa indagine stevensoniana sulla scissione della personalità. Jekill, che reprime Hyde pur fruendo, suo tramite, di ignobili gratificazioni, incarna il prototipo dello scienziato che si eleva faustianamente al di sopra degli altri sublimando nelle sue ricerche di "medicina trascendentale" la liberazione degli istinti repressi. Hyde è la corporeità, il desiderio, la trasgressione che Jekyll occulta e proietta in un altro da sè per istituirsi come pura ragione e incontaminata virtù. L'illusione di Jekyll di poter provocare a proprio piacimento la dissolvenza del suo doppio, tuttavia, si scontra con la volontà di Hyde di affermare il proprio diritto all'esistenza, in una lotta tra le due componenti di una stessa persona che avrà esiti tragici.
  • Commento: Uno dei miei libri preferiti! Mi è piaciuto molto il modo di scrivere dell'autore, le descrizioni dei luoghi dei personaggi e le loro sensazioni, contribuiscono a immergerti nel racconto e a farti rabbrividire...credo che questo romanzo sia un classico che merita di essere letto almeno una volta, consiglio l'edizione di cui ho caricato l'immagine in quanto e provvista del racconto in lingua originale più la traduzione italiana, in più son presenti altri due racconti brevi dello stesso autore (ovviamente:XD:). 

088b4bd74df78f934784b8d8b315338d802421a6.png.e8c1f0320d2e9ec17794f7cf0b60bbb7.png

          N2B2_Velia.gif    image-png-f804d64aea4c18170ef63c930b9911 < 42° sostenitore #FreeVelia

Targhetta realizzata da @Ilperico :yeah:

 

 

                                8fI1zUP.png < Scopri il tuo TSV

R.OMEGA > 0399      Y > 1801, 2790

      Moon 0488           UltraMoon > 0424 

    Sun > 1091              UltraSun > 0046

 

 

     IMxgnFs.png < Click

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

1369387986606.jpg

 

  • Titolo dell'opera: Il massacro di Goldena
  • Autore: Gian Luigi Bonelli
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: Italia, 1951; riedizioni nel 2008 (censurata), 2011 (eBook)
  • Genere: avventura, western
  • Capitoli e pagine totali: XIII, 59 pp.
  • Trama: mentre collabora con una squadra di Texas Rangers per fermare una rivolta indiana, Tex incontra un suo vecchio avversario, Joe Fraser, mente questi viene colto a barare al poker. Ma Tex teme che la presenza di Fraser nella zona non sia un caso, e ha paura che le frustate dei cittadini di Goldena al baro possano solo peggiorare la situazione...
  • Commento: è la versione originale di una storia poi pubblicata anche negli albi 108 (Inferno a Robber City) e 109 (Massacro!) di Tex, nel 1969 (tra l'altro con un finale diverso). È una storia d'avventura, in cui per la prima volta l'eroe creato da Bonelli e Galep prende forma di romanzo breve. È facile facile e veloce da leggere, l'azione è ovviamente tanta e la trama scorre via che è un piacere. Niente a che vedere con la versione a fumetti che rimane superiore, ma questo è ovvio essendo stato Bonelli un autore di fumetti e non un romanziere.

553.gif6sx4eo.jpg553.gif

 

022.gif Grammatik Heil 022.gif

 

Parlare con un certo utente (e il suo cagnolino) e parlare con Biscardi è la stessa cosa.

(semicit.)

 

XmepXwS.gif

 

22/12/2016: 10.000 likes su PM 832788_smile84dh.gif | thanks to @Zero.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Scelti dalle tenebre. Le cronache dei vampiri

  • Titolo dell'opera: Scelti dalle tenebre 
  • Autore: Anne Rice
  • Anno e Paese di rilascio della prima edizione: 1985 USA
  • Genere: Romanzo Horror
  • Capitoli e pagine totali: 453 p
  • Trama: 

    La storia si apre nel 1984 con l'abbagliante Lestat de Lioncourt, debole e prossimo alla morte, svegliatosi dopo anni di sonno simile ad un coma. Come si acclima ai tempi moderni, egli legge il racconto dettato dal suo amico Louis de Pointe du Lac all'intervistatore David, Intervista col Vampiro. In parte perché infuriato dalla sua descrizione nel libro di Louis, Lestat decide di fare un suo proprio e chiaro racconto.

    Lestat spiega così che, da giovane uomo di vent'anni, egli era un ragazzo ribelle e frustrato, il più piccolo figlio del marchese d'Alvernia, e l'unico a provvedere la carne per la sua famiglia.

    Quando si disperò per la consapevolezza della frivolezza della sua vita quasi uscì di senno. Sua madre, Gabrielle de Lioncourt, spronò quindi lui e il suo amico, Nicolas de Lenfent, ad andare a Parigi alla ricerca di una nuova vita. Lestat e Nicolas (Nicki) presto trovano lavoro in un teatro dove il primo diviene attore e l'altro un violinista.

  • Commento: Non ci troviamo davanti al solito vampiro innamorato. Si Lestat è innamorato di molte cose la bellezza, l'arte ecc ecc ma non è la storia di un vampiro e la sua amata quella che si ci presenta davanti, ma quella di 20enne che nel 1680circa scappa di casa di casa e si libera tutte le catene impostegli dal padre infatti ogni qual volta si avvicinava a qualcosa che fosse il teatro o lo studio presso il monastero arrivava puntalmente suo padre a allontanarlo da tutto ciò, nonostante gli incitamenti della madre a perseguire i suoi interessi. All'interno del libro della Rice si possono apprezzare numerose citazioni di quadri, autori come Shakespeare...

efIvy3B.png                   
                                                                                                           Set made by @SaraFatima_Smiles
Animal crossing things:   
Spoiler

k7JxOOk.png4mSgQ0g.png

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme