Vai al commento

Un curioso sondaggio mette alla prova il legame tra Allenatori e Pokémon


Post raccomandati

se e un litigio occasionale il partner in questione non farebbe mai una cosa del genere;

se lo fa 2 sono i casi:

1)hai fatto qualcosa di imperdonabile

2) il tuo compagno/a e così cattivo/a e marcio/a dentro che ha la segatura al posto del cervello

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

"E' il tempo che dedichi alla tua Roserade che la rende così importante".

Figuriamoci poi se è contenuta in un salvataggio da più di 100 ore di gioco. Cancellarlo è cattiveria gratuita.

 

Seriamente, farlo mostra un forte disprezzo per il tempo e l'impegno che l'altra persona dedica alle sue passioni. Qualunque siano i motivi che hanno portato al litigio non è questo il modo giusto per esprimere ciò che si prova.

Modificato da Gulpin
Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Beh insomma... hanno praticamente chiesto cosa si preferisce tra un gioco Pokémon e la propria ragazza: mi sembra un po' sproporzionata la domanda!

Da una parte c'è una cosa che tutti bramano, per cui tutti si esaltano un sacco quando la ottengono, con cui si passano momenti indimenticabili della propria vita e si vivono grandi emozioni, che porta la persona al massimo grado di felicità quando gliela danno. Dall'altra parte c'è la propria ragazza.

 

 

(Ah no... era il contrario forse? :asduj1:)

Modificato da Jerry98
Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Nel caso dei videogiochi Pokémon, è così; ci si affeziona parecchio al proprio salvataggio. È sempre stato così; era così quando, i giochi erano in bianco e nero e in 2D e, è così anche, con i titoli moderni a colori e in 3D.

Se si è maturi mentalmente, non si cancella il salvataggio di un videogioco. Ok, ricominciare dall'inizio, non è un trauma, ma neanche, una cosa gioiosa. Certo, non si dovrebbe litigare, in una coppia; specialmente, se si è giovani. Non voglio andare off thread più di tanto, ma è così; è possibile: in una coppia, specialmente, in una giovane, puoi anche, non litigare. Mai. Per quanto riguarda, il salvataggio? Sarebbe più grave il tentativo di omicidio o l'omicidio di pokémon veri, aggiungerei. Ma, non esistono per davvero. Almeno, a me, non è mai capito di incontrarne uno vero. 

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Io sono molto geloso dei miei salvataggi (non solo Pokémon) ci ho dedicato un HDD esterno (60GB) solo per i backup dei salvataggi xd

Non troncherei la relazione ma farei una guerra civile... quindi giù le mani dai miei sav! :sneaky:

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Riuscire a cancellare un salvataggio in Pokémon richiede lettura approfondita del manuale e ottime articolazioni, dato che bisogna premere tasti oscuri e lontani contemporaneamente.

Chiunque riesca a farlo mentre in uno stato d'animo alterato a causa di un litigio merita una laurea, non una rottura di fidanzamento.

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
12 minuti fa, Chinotto ha scritto:

Riuscire a cancellare un salvataggio in Pokémon richiede lettura approfondita del manuale e ottime articolazioni, dato che bisogna premere tasti oscuri e lontani contemporaneamente.

Chiunque riesca a farlo mentre in uno stato d'animo alterato a causa di un litigio merita una laurea, non una rottura di fidanzamento.

manuale che tuttora è digitale, quindi il fatto risulta molto più complesso u.u

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Io me ne frego del salvataggio, meglio chiarire e risolvere tutto con una persona in carne ed ossa piuttosto che essere gelosi di cose che sono semplici 1 e 0

On 6/5/2017 at 09:55, Zaffira ha scritto:

perchè mia mamma mi sgridava che io mi innervosivo per un gioco -_-

Sono d'accordo con tua madre 

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
16 ore fa, Classicfan ha scritto:

Nel caso dei videogiochi Pokémon, è così; ci si affeziona parecchio al proprio salvataggio. È sempre stato così; era così quando, i giochi erano in bianco e nero e in 2D e, è così anche, con i titoli moderni a colori e in 3D.

Se si è maturi mentalmente, non si cancella il salvataggio di un videogioco. Ok, ricominciare dall'inizio, non è un trauma, ma neanche, una cosa gioiosa. Certo, non si dovrebbe litigare, in una coppia; specialmente, se si è giovani. Non voglio andare off thread più di tanto, ma è così; è possibile: in una coppia, specialmente, in una giovane, puoi anche, non litigare. Mai. Per quanto riguarda, il salvataggio? Sarebbe più grave il tentativo di omicidio o l'omicidio di pokémon veri, aggiungerei. Ma, non esistono per davvero. Almeno, a me, non è mai capito di incontrarne uno vero. 

 

Oddio,difficile che in una coppia non capiti mai un litigio o comunque una minima incomprensione, sia che i due siano giovani o adulti. Dipende anche, e oserei dire soprattutto, dal carattere delle persone. Ovviamente non sto dicendo di stare sempre a litigare, per carità, in quel caso ci sarebbe veramente qualcosa che non va, però mi sembra parecchio strano non litigare mai, avere una coppia tutta rose e fiori. Trovo che il detto "l'amore non è bello se non è litigarello" sia giusto. Non è bello litigare, ma a volte ti fa vedere il punto di vista dell'altro. Attenzione: parlo di litigi piccoli, non certo quelli pesanti in cui ci s'insulta o si arriva alle mani, ci mancherebbe. Poi se davvero ci sono coppie senza una minima incomprensione o bisticcio buon per loro xD

 

Comunque, io per una cosa così mi arrabbierei sì, forse terrei il muso, però cercherei anche di capire il perché del gesto. E' vero che ci si affeziona al salvataggio, ma un conto è avere a che fare con una cosa digitale, un'altra è discutere con una persona in carne ed ossa con cui fra l'altro si sta insieme. Mollare subito così, senza se, senza ma, e senza prima chiarire, mi sembra alquanto esagerato.

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
23 minuti fa, Giuls92 ha scritto:

Comunque, io per una cosa così mi arrabbierei sì, forse terrei il muso, però cercherei anche di capire il perché del gesto. E' vero che ci si affeziona al salvataggio, ma un conto è avere a che fare con una cosa digitale, un'altra è discutere con una persona in carne ed ossa con cui fra l'altro si sta insieme. Mollare subito così, senza se, senza ma, e senza prima chiarire, mi sembra alquanto esagerato.

Brava la mia Giuls !!!

Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme