Vai al commento
PokéDoll Summer Festival

dragotales

qual'è la più grande cavolata?

Recommended Posts

Ce ne sono tante, ma bisogna prenderle con ironia.

 

Mi sono sempre chiesto come sia possibile che dei gruppi organizzati di delinquenti, i quali usano Pokémon per seminare terrori di ogni genere, non siano capaci di tenere a bada un bambino. (Tra l'altro la polizia cosa ci sta a fare?)

 

Inoltre nonostante la loro natura criminale, rispettano rigorosamente le regole dei combattimenti, e come se non bastasse, in caso di sconfitta ti finanziano pure.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Mi piaceva come idea il sistema delle Lotte Inverse. Per idee un po' sceme concordo un po' con @NatuShiny

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Vuototetro con 50% di precisione. Se avete messo successivamente che solo Darkrai poteva usarla e quindi non più smeargle, che senso ha lasciargli il 50%? Ora non è più fun giocare Darkrai...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

La più grande cavolata?

Per me la Capopalestra Chiara di Fiordoropoli...maledetta..per battere quella palestra stavo distruggendo il Game Boy dalla disperazione....

Scherzi a parte, le mega evoluzioni non mi entusiasmano, anche se non le conosco molto e non posso giudicarle.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Inserire scene “copia/Incolla” da SM a USUM.

Invece come meccaniche di gioco ho sempre reputato davvero poco intelligenti le Battaglie a Rotazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Oltre a quello che è già stato detto?

 

Secondo me il fatto che si trovino molti allenatori che non hanno più di tre o quattro pokémon, rigorosamente di livello più basso della tua squadra, anche quando sei al punto di sfidare l'ultima palestra della regione. Alla faccia della competizione fra allenatori, a volte sembra che l'unico allenatore intenzionato a battere la Lega Pokemon oltre a te sia il rivale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
23 minuti fa, Limbo12 ha scritto:

Oltre a quello che è già stato detto?

 

Secondo me il fatto che si trovino molti allenatori che non hanno più di tre o quattro pokémon, rigorosamente di livello più basso della tua squadra, anche quando sei al punto di sfidare l'ultima palestra della regione. Alla faccia della competizione fra allenatori, a volte sembra che l'unico allenatore intenzionato a battere la Lega Pokemon oltre a te sia il rivale.

Madò che fastidio avere meno pokemon negli allenatori specialmente negli ultimi percorsi. Allena poco o quasi niente, che stress. :/

 

La mia? Mmmh, le prove, ecco. Non dei Dominanti che è la parte che mi piace di più tranne per Lurantis ma proprio il resto che rimane un po' troppo vuota come zona dove ci sono solo 2-3 pokemon selvatici da sconfiggere e poi arrivi subito al boss. Nelle palestre ci sono tanti allenatori e pieno di enigmi e ci vorrà tanta strada per arrivare, questo si che è piacevole come parte!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
7 minuti fa, Kintah ha scritto:

La più grande cavolata è stata togliere le palestre e le MN

Nah, senza MN sarebbe meglio. Togliere le palestre ti do ragione ed è brutto.

 

1 ora fa, Dixon ha scritto:

Nessuno a citato i leggendari consegnati dal postino o per quei pochi in game il fatto che è piú facile superare il dungeon e arrivare da loro che cancellare i dati di gioco.

Quello succede sin dalla 6° gen che ormai facilità tutto, una volta arrivato il dono segreto vai a ritirare direttamente dal postino e poi fine. Prima alcuni mettono i dungeon/eventi come Keldeo e Celebi, questi si che sono bei giochi con extra stupendi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Introdurre la clonazione su tokyo ghoul,

I doni segreto mediante postino

per catturare il leggendario basta andare dritto 

e lanciare una singola pokeball

pikachu everywhere

parco lotta rimosso per una bruttissima cosa chiamata villa lotta

che viene rinominata a caso, ma essa stessa rimane

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Secondo me le cavolate piú grandi non riguardano quello che é stato fatto, ma tutte le cose che NON sono state fatte o lasciate a metá per pura pigrizia. 

Ma se dovessi dire una cosa, oltre che la rimozione delle palestre, la totale mancanza di personaggi di spessore nelle ultime leghe Pokemon, e la semplificazione esagerata di lotte e catture che é stata attuata.

La maggior parte dei superquattro/ campioni sono cosi piatti che dopo 2 giorni neanche te li ricordi. Tanto per citarne alcuni, vogliamo mettere Hau, Kukui o Diantha con Lance o Camilla? :facepalm:

Modificato da WaiLore01

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 2/5/2018 at 20:01, dragotales ha scritto:

qual'è,secondo voi,la più grande scemata inserita in qualunque gioco pokemon?

secondo me sono ultravarchi e mega evoluzioni.

Sorvolo su tanti commenti  che lasciano il tempo che trovano, in quanto dettati solo da mera nostalgia frivola, come il commento sopra...

 

Per me sono:

- il nerf (si dice così?) di Vuototetro e Aliraffica;
- non dare evoluzioni ai pokemon (cosa odiosissima), sappiamo tutti quanto sia lunga la lista;

- dare abilità di *censura* ai pokemon, inutili o dannose;

- dare una megaevoluzione ad un pokemon mal distribuendo i 100 punti stat in più e dando abilità inutilii: esempio  per antonomasia Glalie, pokemon di ghiaccio con mille debolezze a cui viene potenziato sia l'atk che atk speciale, lasciando basse sia le difese che la velocità e dandogli come abilità pellegelo, che ha senso solo su una mossa autodistruttiva...una genialata. Potevano distribuire meglio le stats, aumentando uno solo degli attacchi e i punti risparmiati distribuendoli nelle difese o nella velocità, e dargli un'abilità nuova veramente competitiva;

- gli allenatori con due pokemon in squadra nelle aeree vicine alle ultime palestre e alla lega, o nel post-lega;

- la presenza dei soliti pokemon da vent'anni in tutti i giochi: tentacool everywhere nei percorsi d'acqua, zubat e golbat everywhere in ogni grotta, pidgey e spearow everywhere in ogni pezzola d'erba, rattata everywhere come sopra, come se non ci fossero altri 800 pokemon disponibili con cui sostituirli;

- ...e dulcis in fundo, i misteriosi consegnati dall' UPS/Bartolini del mondo pokemon...non agghiacciante di più: da prendere Masuda e colpirlo con mazzuolegno e vigorcolpo a ripetizione.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Sinceramente trovo una grande cavolata come hanno gestito la settima generazione, sopratutto con il giro delle isole (trooooooppo semplici) e le mosse z. Se continuavano con l'idea (brutta o bella sta a voi decidere) delle mega evoluzioni ci stava ma così hanno solo aggiunto roba a caso (mi fa questa impressione).

 

On 4/5/2018 at 15:06, WaiLore01 ha scritto:

Secondo me le cavolate piú grandi non riguardano quello che é stato fatto, ma tutte le cose che NON sono state fatte o lasciate a metá per pura pigrizia. 

Ma se dovessi dire una cosa, oltre che la rimozione delle palestre, la totale mancanza di personaggi di spessore nelle ultime leghe Pokemon, e la semplificazione esagerata di lotte e catture che é stata attuata.

La maggior parte dei superquattro/ campioni sono cosi piatti che dopo 2 giorni neanche te li ricordi. Tanto per citarne alcuni, vogliamo mettere Hau, Kukui o Diantha con Lance o Camilla? :facepalm:

 

Concordo con te che hanno caratterizzato poco i super quattro, sopratutto troppo semplice il contesto che li circonda, ricordo che a livello estetico l'entrata in scena dei super quattro di bianco e nero faceva la sua bella figura, invece già da x e y hanno peggiorato questo lato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
2 ore fa, DarthMizu ha scritto:

*censura* 

Ho modificato questa parte di commento. Non serve cercare di aggirare la censura in nessun modo :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DarthMizu ha scritto:

Sorvolo su tanti commenti  che lasciano il tempo che trovano, in quanto dettati solo da mera nostalgia frivola, come il commento sopra...

Ognuno é libero di pensarla come meglio crede, come tu sei tranquillamente libero di non essere d'accordo con me. Io non lo nascondo, sono un nostalgico, ma questo non vuol dire che tutto ció che é nuovo per me fa schifo. Ci sono state tante introduzioni interessanti nei giochi piú recenti, ma é innegabile che ci sono state anche tante cose fatte con i piedi. 

Ora qualcuno penserá : " Eh ma anche nei giochi piú vecchi c'erano tante cose fatte male. "

Niente di più vero, peccato che rispetto a 10 o 15 anni fa Pokemon adesso conti su milioni di fan, che gli hanno dato incassi miliardari. Quindi le aspettative sono e devono essere piú alte, quindi certe cose fatte di fretta o superficiali si tollerano peggio (almeno io). 

Come esempi mi vengono in mente il Team Flare, banale come pochi, che genialmente vuole attuare un genocidio di massa cosí per divertimento. Oppure nell'episodio Delta di ORAS, Lyris e il popolo delle meteore, qualcosa di nuovo e interessante buttato lí e poi lasciato nel vuoto. O anche il tanto menzionato popolo del mare, di cui tutto fa pensare sia qualcosa di rilevante, e poi non si sono neanche degnati creare uno sprite per il suo capo. L'Ultrapattuglia la lascio perdere direttamente.

I superquattro possono piacere o no, ma a mio personale parere Hau o Diantha non reggono il confronto con altri del passato. Uno é un bambino anche piuttosto infantile, che in una regione piena di allenatori, non si sa come riesce a diventare campione. L'altra viene buttata li cosí. 

Comunque questa rimane solo una motivazione per il mio soggettivissimo commento, ognuno poi si tiene la sua opinione...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
39 minuti fa, NatuShiny ha scritto:

Ho modificato questa parte di commento. Non serve cercare di aggirare la censura in nessun modo :)

Non era un modo per aggirare la censura, ma per esprimere il concetto senza usare completamente la parola :) Cmq grazie per la correzione!

 

36 minuti fa, WaiLore01 ha scritto:

Ognuno é libero di pensarla come meglio crede, come tu sei tranquillamente libero di non essere d'accordo con me. Io non lo nascondo, sono un nostalgico, ma questo non vuol dire che tutto ció che é nuovo per me fa schifo. Ci sono state tante introduzioni interessanti nei giochi piú recenti, ma é innegabile che ci sono state anche tante cose fatte con i piedi. 

Ora qualcuno penserá : " Eh ma anche nei giochi piú vecchi c'erano tante cose fatte male. "

Niente di più vero, peccato che rispetto a 10 o 15 anni fa Pokemon adesso conti su milioni di fan, che gli hanno dato incassi miliardari. Quindi le aspettative sono e devono essere piú alte, quindi certe cose fatte di fretta o superficiali si tollerano peggio (almeno io). 

Come esempi mi vengono in mente il Team Flare, banale come pochi, che genialmente vuole attuare un genocidio di massa cosí per divertimento. Oppure nell'episodio Delta di ORAS, Lyris e il popolo delle meteore, qualcosa di nuovo e interessante buttato lí e poi lasciato nel vuoto. O anche il tanto menzionato popolo del mare, di cui tutto fa pensare sia qualcosa di rilevante, e poi non si sono neanche degnati creare uno sprite per il suo capo. L'Ultrapattuglia la lascio perdere direttamente.

I superquattro possono piacere o no, ma a mio personale parere Hau o Diantha non reggono il confronto con altri del passato. Uno é un bambino anche piuttosto infantile, che in una regione piena di allenatori, non si sa come riesce a diventare campione. L'altra viene buttata li cosí. 

Comunque questa rimane solo una motivazione per il mio soggettivissimo commento, ognuno poi si tiene la sua opinione...

 

In realtà non mi riferivo proprio al tuo commento, ma cito il tuo per rispondere in generale alle questioni a cui il tuo post fa riferimento.

Anche a me non piacciono certe cose però do motivazioni valide e non scrivo semplicemente "le mega fanno schifo perché sì", quando invece sono un'innovazione azzeccata, che porta nuova linfa nelle battaglie e se ha uno non piace, basta che semplicemente non la usi, non cambia nulla.
Il team Flare credo sia il team più incompreso al mondo e non perché loro sono difficili da comprendere...Se pensi che il genocidio di massa (cosa che hanno in comune anche con altri gruppi che stranamente sono elogiati a differenza loro) sia fatto per divertimento, non hai compreso bene il concetto. È una delle poche motivazione alla base della azioni di un team che nasce dall'attualità e dai problemi veri del mondo e non dal sogno pazzoide di un pazzo criminale che incoscientemente pensa di poter asservire divinità per ricreare un mondo a sua immagine e somiglianza o dalla banale volontà di catturare tutti i pokemon per conquistare il mondo (credo sia più banale un gruppo del genere, rispetto ad uno che cerca di depurare il mondo dalla bruttezza, in senso lato non estetico, quindi ciò che inquina il mondo... ma è un concetto complicato da comprendere per dei bambini/ragazzini a quanto pare).

Che poi, in realtà, a me non dispiace nessun team, ma che si venga a dire che uno è peggio dell'altro solo perché non si capisce l'intento o solo perché in quel periodo una generazione in particolare va di moda, è abbastanza ridicolo. Poi se si va a parlare del fatto che il team Flare sia un po' troppo facile da sconfiggere, su quello di do ragione, ma il team Skull è anche peggio e non mi sembra che nessuno faccia qualche obiezione.

Ecco, forse il team Skull è quello più obiettivamente deludente, ma non è da paragonare agli altri team, in quanto non ha gli stessi intenti. Certo un po' più forte avrebbero potuto farlo.

Per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi superquattro e campione, in parte ti do ragione, ma non completamente. Hau, è vero, è uno dei personaggi più odiosi in assoluto, ma il fatto che non sia al pari degli altri campioni è dovuto al fatto che il campione alla fine siamo noi! Sull'ultrapattuglia sorvolo anche io, non ci voglio manco pensare. Solitamente sento elogiare molto Camilla e un altro, credo Lance, ma non vedo sinceramente molte differenze nella caratterizzazione tra i vari Campioni, credo piuttosto che i bambini si lascino influenzare dal fatto che Camilla e Lance sono i campioni con più apparizioni e a quanto pare crescendo questi bambini rimangono della stessa idea, senza capire che non è caratterizzazione questa, bensì è presenza. Di conseguenza rimangono più impressi i due rispetto ad altri solo perché appaiono in più giochi. That's all. Alla fine i personaggi dei pokemon hanno tutti poca caratterizzazione, non si parla di film, teatro o libri, ma di videogiochi per lo più adatti a bambini. Forse l'unica eccezione tra i personaggi è N perché subisce un cambiamento durante la storia.

Modificato da DarthMizu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, DarthMizu ha scritto:

In realtà non mi riferivo proprio al tuo commento, ma cito il tuo per rispondere in generale alle questioni a cui il tuo post fa riferimento.

Anche a me non piacciono certe cose però do motivazioni valide e non scrivo semplicemente "le mega fanno schifo perché sì" [...]
Il team Flare credo sia il team più incompreso al mondo e non perché loro sono difficili da comprendere...Se pensi che il genocidio di massa (cosa che hanno in comune anche con altri gruppi che stranamente sono elogiati a differenza loro) sia fatto per divertimento, non hai compreso bene il concetto. È una delle poche motivazione alla base della azioni di un team che nasce dall'attualità e dai problemi veri del mondo e non dal sogno pazzoide di un pazzo criminale che incoscientemente pensa di poter asservire divinità per ricreare un mondo a sua immagine e somiglianza o dalla banale volontà di catturare tutti i pokemon per conquistare il mondo (credo sia più banale un gruppo del genere, rispetto ad uno che cerca di depurare il mondo dalla bruttezza, in senso lato non estetico, quindi ciò che inquina il mondo... ma è un concetto complicato da comprendere per dei bambini/ragazzini a quanto pare).

Che poi, in realtà, a me non dispiace nessun team, ma che si venga a dire che uno è peggio dell'altro solo perché non si capisce l'intento o solo perché in quel periodo una generazione in particolare va di moda, è abbastanza ridicolo. Poi se si va a parlare del fatto che il team Flare sia un po' troppo facile da sconfiggere, su quello di do ragione, ma il team Skull è anche peggio e non mi sembra che nessuno faccia qualche obiezione.

Ecco, forse il team Skull è quello più obiettivamente deludente, ma non è da paragonare agli altri team, in quanto non ha gli stessi intenti. Certo un po' più forte avrebbero potuto farlo.

Per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi superquattro e campione, in parte ti do ragione, ma non completamente. Hau, è vero, è uno dei personaggi più odiosi in assoluto, ma il fatto che non sia al pari degli altri campioni è dovuto al fatto che il campione alla fine siamo noi! Sull'ultrapattuglia sorvolo anche io, non ci voglio manco pensare. Solitamente sento elogiare molto Camilla e un altro, credo Lance, ma non vedo sinceramente molte differenze nella caratterizzazione tra i vari Campioni, credo piuttosto che i bambini si lascino influenzare dal fatto che Camilla e Lance sono i campioni con più apparizioni e a quanto pare crescendo questi bambini rimangono della stessa idea, senza capire che non è caratterizzazione questa, bensì è presenza. Di conseguenza rimangono più impressi i due rispetto ad altri solo perché appaiono in più giochi. That's all. Alla fine i personaggi dei pokemon hanno tutti poca caratterizzazione, non si parla di film, teatro o libri, ma di videogiochi per lo più adatti a bambini. Forse l'unica eccezione tra i personaggi è N perché subisce un cambiamento durante la storia.

Capisco le tue intenzioni ma non mi sembra che il mio intervento fosse del tipo "le mega fanno schifo perchè sì". Ho motivato le mie posizioni secondo quanto mi sembrava più giusto.

Riguardo al team Flare, certamente il mio "genocidio per divertimento" non va interpretato in senso stretto. Ma comunque sterminare persone e Pokemon perchè non rispettano i propri canoni di bellezza e perfezione, assomiglia molto al desiderio della creazione di un mondo senza sentimenti, che Cyrus trovava imperfetti. Forse mi sono espresso male io, ma non penso che sia questione di essere troppo bambini o ottusi per capire. Mi pare che a distanza di due generazioni sia semplicemente un team cattivo molto poco originale. Appunto fatto con pigrizia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)
On 2/5/2018 at 20:01, dragotales ha scritto:

qual'è,secondo voi,la più grande scemata inserita in qualunque gioco pokemon?

secondo me sono ultravarchi e mega evoluzioni.

Secondo me la più grande cavolata in sta discussione è il Qual è con l'apostrofo (che c'è per ben due volte: nel titolo e nel post). AL ROGO

Modificato da Hoxert

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso

  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.