Vai al commento
PokéDoll Summer Festival

Kait

Qual è il vostro sogno?

Recommended Posts

Parafrasando la domanda: cosa volete fare nella vita? I miei obiettivi sono prettamente professionali: mi piacerebbe avere un'occupazione dignitosa dopo aver concluso lo studio accademico delle materie economiche, tra le altre cose non disdegnerei la possibilità di lavorare all'estero. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Il mio obiettivo è laurearmi e diventare un insegnante di chimica o di biologia (superiori). Considerando che riuscire a diventare insegnante in Italia è abbastanza difficile, mi accontenterei di lavorare comunque nel settore chimico (magari in qualche laboratorio o azienda farmaceutica). 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Mi piace l'argomento. Io adoro sognare.

Al momento svolgo un lavoro che non mi piace per niente, lo odio e non mi piacciono nemmeno i miei colleghi (vabbe' non tutti poracci). Ormai lavoro da 6 anni, la maggiorparte dei quali da iterinale, svolgendo molti lavori in molti posti diversi. Ho molti difetti ma anche qualche pregio: mi piace fare le cose per bene. Anche se il lavoro non mi piace mi impegno per svolgerlo al meglio. Sono anche solerte, in 6 anni nemmeno un giorno di malattia, e in 6 anni sono stato male qualche volta. Ma per un iterinale stare a casa non è una mossa saggia - o forse è una mia fissa - quindi a meno di non essere sul letto di morte un piccolo sacrificio va fatto. Ciò non toglie che ho visto spesso i miei colleghi fare i furbetti e assentarsi, andare a casa perché gli faceva male l'unghia del mignolo, o non venire casualmente il giorno in cui c'èra un lavoro piuttosto pesante da svolgere. Da parte mia pur comportandomi meglio di loro non ho mai ottenuto nulla in più di questi ultimi e lavorando molto meglio - non sono umile in tal senso, sticazzi -, dunque mi sono reso conto che non esiste la meritocrazia.

Se qualuno ha letto qualche mio messaggio sa che un po' nel "karma" ci credo. Mi piace pensare che un giorno potrò venir ricompensato in qualche modo. E ciò che più desidero (sogno in questo caso) è semplicemente un lavoro che non mi faccia svegliare la mattina con la tristezza dentro.

In linea di massima faccio molti altri sogni ad occhi aperti, specie nei momenti morti della giornata lascio la mente divagare tranquillamente, ma sono tutti irrealizzabili. Però mi conforta potermi rifugiare nelle fantasie, in ogni caso la bellezza del sogno in se è il fatto che lo idealizzi tu stesso e lo fabbrichi a tuo uso e consumo ponendolo in un contesto di perfezione assoluta, senza sbavature. La realtà non è così, per questo un sogno realizzato non è mai un vero sogno, ma un obiettivo che hai raggiunto con conseguente enorme felicità e una quantità indefinita di "contro" che non avevi previsto nei tuoi sogni. io però mi accontenterei tranquillamente accettanto tutti i contro, non preoccuparti :tf:

Fermo restando che questo è un subdolo tentativo per sponsorizzarmi. Se potete assumermi per un lavoro che possa rendermi felice, contattatemi tramite mp o alla mia mail ufficiale maiunagioia@gmail.com. Non ho problemi se per lavorare dovrò scendere a compromessi sessuali, prometto che non vi  denuncerò fra vent'anni andando dalla D'urso per raccontare la mia storia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Raizen ha scritto:

Mi piace l'argomento. Io adoro sognare.

Al momento svolgo un lavoro che non mi piace per niente, lo odio e non mi piacciono nemmeno i miei colleghi (vabbe' non tutti poracci). Ormai lavoro da 6 anni, la maggiorparte dei quali da iterinale, svolgendo molti lavori in molti posti diversi. Ho molti difetti ma anche qualche pregio: mi piace fare le cose per bene. Anche se il lavoro non mi piace mi impegno per svolgerlo al meglio. Sono anche solerte, in 6 anni nemmeno un giorno di malattia, e in 6 anni sono stato male qualche volta. Ma per un iterinale stare a casa non è una mossa saggia - o forse è una mia fissa - quindi a meno di non essere sul letto di morte un piccolo sacrificio va fatto. Ciò non toglie che ho visto spesso i miei colleghi fare i furbetti e assentarsi, andare a casa perché gli faceva male l'unghia del mignolo, o non venire casualmente il giorno in cui c'èra un lavoro piuttosto pesante da svolgere. Da parte mia pur comportandomi meglio di loro non ho mai ottenuto nulla in più di questi ultimi e lavorando molto meglio - non sono umile in tal senso, sticazzi -, dunque mi sono reso conto che non esiste la meritocrazia.

Se qualuno ha letto qualche mio messaggio sa che un po' nel "karma" ci credo. Mi piace pensare che un giorno potrò venir ricompensato in qualche modo. E ciò che più desidero (sogno in questo caso) è semplicemente un lavoro che non mi faccia svegliare la mattina con la tristezza dentro.

In linea di massima faccio molti altri sogni ad occhi aperti, specie nei momenti morti della giornata lascio la mente divagare tranquillamente, ma sono tutti irrealizzabili. Però mi conforta potermi rifugiare nelle fantasie, in ogni caso la bellezza del sogno in se è il fatto che lo idealizzi tu stesso e lo fabbrichi a tuo uso e consumo ponendolo in un contesto di perfezione assoluta, senza sbavature. La realtà non è così, per questo un sogno realizzato non è mai un vero sogno, ma un obiettivo che hai raggiunto con conseguente enorme felicità e una quantità indefinita di "contro" che non avevi previsto nei tuoi sogni. io però mi accontenterei tranquillamente accettanto tutti i contro, non preoccuparti :tf:

Fermo restando che questo è un subdolo tentativo per sponsorizzarmi. Se potete assumermi per un lavoro che possa rendermi felice, contattatemi tramite mp o alla mia mail ufficiale maiunagioia@gmail.com. Non ho problemi se per lavorare dovrò scendere a compromessi sessuali, prometto che non vi  denuncerò fra vent'anni andando dalla D'urso per raccontare la mia storia.

te di gnocca ne vedi tanto poca, mi sa.

ti capisco :cry2:

 

il mio sogno? ovvio: avere un sogno :mki:

3 ore fa, Alpha ha scritto:

Mi piacerebbe diventare uno Chef. 

se un giorno farai programmi in stile craccus vengo a cercarti per prenderti a badilate, ci sarà un'interista in meno, ma pazienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Il mio sogno è di poter portare i miei Fakemon alla GAME FREAK, e di renderli ufficiali. Poi per il lavoro, sono già sulla buona strada per diventare un disegnatore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 6/2/2018 at 23:26, Raizen ha scritto:

Mi piace l'argomento. Io adoro sognare.

Al momento svolgo un lavoro che non mi piace per niente, lo odio e non mi piacciono nemmeno i miei colleghi (vabbe' non tutti poracci). Ormai lavoro da 6 anni, la maggiorparte dei quali da iterinale, svolgendo molti lavori in molti posti diversi. Ho molti difetti ma anche qualche pregio: mi piace fare le cose per bene. Anche se il lavoro non mi piace mi impegno per svolgerlo al meglio. Sono anche solerte, in 6 anni nemmeno un giorno di malattia, e in 6 anni sono stato male qualche volta. Ma per un iterinale stare a casa non è una mossa saggia - o forse è una mia fissa - quindi a meno di non essere sul letto di morte un piccolo sacrificio va fatto. Ciò non toglie che ho visto spesso i miei colleghi fare i furbetti e assentarsi, andare a casa perché gli faceva male l'unghia del mignolo, o non venire casualmente il giorno in cui c'èra un lavoro piuttosto pesante da svolgere. Da parte mia pur comportandomi meglio di loro non ho mai ottenuto nulla in più di questi ultimi e lavorando molto meglio - non sono umile in tal senso, sticazzi -, dunque mi sono reso conto che non esiste la meritocrazia.

Se qualuno ha letto qualche mio messaggio sa che un po' nel "karma" ci credo. Mi piace pensare che un giorno potrò venir ricompensato in qualche modo. E ciò che più desidero (sogno in questo caso) è semplicemente un lavoro che non mi faccia svegliare la mattina con la tristezza dentro.

In linea di massima faccio molti altri sogni ad occhi aperti, specie nei momenti morti della giornata lascio la mente divagare tranquillamente, ma sono tutti irrealizzabili. Però mi conforta potermi rifugiare nelle fantasie, in ogni caso la bellezza del sogno in se è il fatto che lo idealizzi tu stesso e lo fabbrichi a tuo uso e consumo ponendolo in un contesto di perfezione assoluta, senza sbavature. La realtà non è così, per questo un sogno realizzato non è mai un vero sogno, ma un obiettivo che hai raggiunto con conseguente enorme felicità e una quantità indefinita di "contro" che non avevi previsto nei tuoi sogni. io però mi accontenterei tranquillamente accettanto tutti i contro, non preoccuparti :tf:

Fermo restando che questo è un subdolo tentativo per sponsorizzarmi. Se potete assumermi per un lavoro che possa rendermi felice, contattatemi tramite mp o alla mia mail ufficiale maiunagioia@gmail.com. Non ho problemi se per lavorare dovrò scendere a compromessi sessuali, prometto che non vi  denuncerò fra vent'anni andando dalla D'urso per raccontare la mia storia.

 

Pensavo che il tuo sogno principale fosse quello di comprare l'Inter ed iscriverla al campionato di serie B. Tutto questo mi addolora. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 6/2/2018 at 23:26, Raizen ha scritto:

Mi piace l'argomento. Io adoro sognare.

Al momento svolgo un lavoro che non mi piace per niente, lo odio e non mi piacciono nemmeno i miei colleghi (vabbe' non tutti poracci). Ormai lavoro da 6 anni, la maggiorparte dei quali da iterinale, svolgendo molti lavori in molti posti diversi. Ho molti difetti ma anche qualche pregio: mi piace fare le cose per bene. Anche se il lavoro non mi piace mi impegno per svolgerlo al meglio. Sono anche solerte, in 6 anni nemmeno un giorno di malattia, e in 6 anni sono stato male qualche volta. Ma per un iterinale stare a casa non è una mossa saggia - o forse è una mia fissa - quindi a meno di non essere sul letto di morte un piccolo sacrificio va fatto. Ciò non toglie che ho visto spesso i miei colleghi fare i furbetti e assentarsi, andare a casa perché gli faceva male l'unghia del mignolo, o non venire casualmente il giorno in cui c'èra un lavoro piuttosto pesante da svolgere. Da parte mia pur comportandomi meglio di loro non ho mai ottenuto nulla in più di questi ultimi e lavorando molto meglio - non sono umile in tal senso, sticazzi -, dunque mi sono reso conto che non esiste la meritocrazia.

Se qualuno ha letto qualche mio messaggio sa che un po' nel "karma" ci credo. Mi piace pensare che un giorno potrò venir ricompensato in qualche modo. E ciò che più desidero (sogno in questo caso) è semplicemente un lavoro che non mi faccia svegliare la mattina con la tristezza dentro.

In linea di massima faccio molti altri sogni ad occhi aperti, specie nei momenti morti della giornata lascio la mente divagare tranquillamente, ma sono tutti irrealizzabili. Però mi conforta potermi rifugiare nelle fantasie, in ogni caso la bellezza del sogno in se è il fatto che lo idealizzi tu stesso e lo fabbrichi a tuo uso e consumo ponendolo in un contesto di perfezione assoluta, senza sbavature. La realtà non è così, per questo un sogno realizzato non è mai un vero sogno, ma un obiettivo che hai raggiunto con conseguente enorme felicità e una quantità indefinita di "contro" che non avevi previsto nei tuoi sogni. io però mi accontenterei tranquillamente accettanto tutti i contro, non preoccuparti :tf:

Fermo restando che questo è un subdolo tentativo per sponsorizzarmi. Se potete assumermi per un lavoro che possa rendermi felice, contattatemi tramite mp o alla mia mail ufficiale maiunagioia@gmail.com. Non ho problemi se per lavorare dovrò scendere a compromessi sessuali, prometto che non vi  denuncerò fra vent'anni andando dalla D'urso per raccontare la mia storia.

Che grande 

Il mio stupido sogno è incontrare Mastercast, Best pooper in The History.

Vediamo se riesco ad andare a qualche sua fiera...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 7/2/2018 at 00:39, SteelFog ha scritto:

te di gnocca ne vedi tanto poca, mi sa.

ti capisco :cry2:

 

Tanto vale diventare gay, almeno così diventerò popolare e farò i big likes.

23 ore fa, Kait ha scritto:

 

Pensavo che il tuo sogno principale fosse quello di comprare l'Inter ed iscriverla al campionato di serie B. Tutto questo mi addolora. 

 

Non posso considerarlo un sogno perché ci sono molto vicino, è un traguardo alla portata. Il salvadanaio è pieno, mi sto allenando a sostituire le R con le L. Devo solo bombarmi la Wanda e sarò perfetto per comprare l'Inter.

17 minuti fa, Chromatic ha scritto:

Che grande 

Il mio stupido sogno è incontrare Mastercast, Best pooper in The History.

Vediamo se riesco ad andare a qualche sua fiera...

 

 

Sempre meno stupido di chi sogna di trovare un lavoro che lo renda felice :v

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Avvicinarmi a certi imprenditori russi fuori di testa per diventare immortale entro una ventina d'anni, in modo da avere tempo per imparare ogni lingua del mondo. E se ho voglia sterminare la razza umana un paio di volte e invadere il Belize. :th_sisi:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
Inviato (modificato)

Essere finanziariamente libero
 

10 minuti fa, K.L.Y. ha scritto:

Avvicinarmi a certi imprenditori russi fuori di testa per diventare immortale entro una ventina d'anni, in modo da avere tempo per imparare ogni lingua del mondo. E se ho voglia sterminare la razza umana un paio di volte e invadere il Belize. :th_sisi:

 

ma smettila che in realtà vorresti sposarmi

Modificato da Kiryu89

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, K.L.Y. ha scritto:

Avvicinarmi a certi imprenditori russi fuori di testa per diventare immortale entro una ventina d'anni, in modo da avere tempo per imparare ogni lingua del mondo. E se ho voglia sterminare la razza umana un paio di volte e invadere il Belize. :th_sisi:

Ma che bei sogni :yeah:

Se una volta ottenuta l'immortalità la doni anche a me :look:......ti aiuto con la storia dello sterminio e del Belize

Spoiler

Che poi, mi devi spiegare che ha fatto di male il Belize :confused:

1 ora fa, Kiryu89 ha scritto:

Essere finanziariamente libero
 

 

ma smettila che in realtà vorresti sposarmi

Invidiami pure @Kiryu89 :cool: Io sono già finanziariamente libero.....Nel senso che di finanze proprio non ne ho :azaz:

 

Che c'è? Non ti basta più @Combo come promessa sposa?:rotfl:

Spoiler

Ora un bel NOOB non me lo leva nessuno :th_sisi:

 

 

Per il lato sogni.......Sogno di non dover sognare, ma di avere la forza per realizzare i sogni.

Spoiler

Praticamente mi acconttento di essere un dio onnipotente :asduj1:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
12 ore fa, Arock2 ha scritto:

Invidiami pure @Kiryu89 :cool: Io sono già finanziariamente libero.....Nel senso che di finanze proprio non ne ho :azaz:

 

Che c'è? Non ti basta più @Combo come promessa sposa?:rotfl:

 

Io invece ho l' obiettivo di staccarmi dai miei, anche solo finanziariamente

 

Combo non mi ama

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
5 minuti fa, Kiryu89 ha scritto:

 

Io invece ho l' obiettivo di staccarmi dai miei, anche solo finanziariamente

 

Combo non mi ama

Come tutti :th_sisi:

Cmq ho visto che sei uno che s'impegna e le prova tutte, quindi sono sicuro che presto ci riuscirai :yeah:

Spoiler

Tranquillo se Combo non ti vuole, per San Valentino ti amerò io. Cosi non sarai solo :rotfl:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
On 10/2/2018 at 23:53, Arock2 ha scritto:

Che c'è? Non ti basta più @Combo come promessa sposa?:rotfl:

On 11/2/2018 at 12:00, Kiryu89 ha scritto:

Combo non mi ama

On 11/2/2018 at 12:10, Arock2 ha scritto:
  Nascondi contenuto

Tranquillo se Combo non ti vuole, per San Valentino ti amerò io. Cosi non sarai solo :rotfl:

 

 

Avete dei seri problemi. :facepalm:

 

 

Il mio sogno? Creare i peluches miei, nient'altro da dire~

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

il mio sogno che ho da bambino è quello di lavorare nell'ambito ferroviario (macchinista o capostazione) ma non in italia dove il tutto con Trenitalia e Trenord si va a farsi benedire tra i guasti ma bensi in svizzera presso la Retica anche se adesso sto studiando informatica. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme
1 ora fa, Kio_ ha scritto:

Il mio sogno è avere questo cane. :eveeplz:

È stupendo,uno che abita vicino a me ha una femmina ed è dolcissima 

____________________________________________________________________

il mio sogno?Preferisco non parlarne :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso

  • Utenti nella discussione   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Importanti informazioni

Per usare il nostro forum è necessario accettare i nostri Termini di utilizzo, la nostra Privacy Policy, il nostro Regolamento ed essere a conoscenza che per rendere la navigazione migliore utilizziamo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi modificare le impostazioni cookie oppure accettare per accettarle.