Vai al commento






Porygon-Z

[Pokémon: Satoshi's Castle] La squadra dimenticata

Recommended Posts

GGRhoR0.png

 

Benvenuti al secondo appuntamento con la stagione invernale di Pokémon: Satoshi's Castle!

Vi presento il gioco, mi raccomando leggete tutto attentamente!

 

La squadra dimenticata

 

Siamo a Keelford ed un ragazzino sta guardando un incontro di Dandel in tv. È un grande fan del Campione, come la maggior parte degli abitanti di Galar. L'incontro finisce con la schiacciante vittoria di Dandel. Il ragazzino vorrebbe, da grande, diventare come lui, per questo decide di impegnarsi per diventare un grande Allenatore. Si avvicina ad una libreria e prende un libro chiamato "Storia della Lega Pokémon". All'interno trova varie informazioni della Lega di altre regioni, per cui continua a sfogliarlo fino a trovare quelle di Galar.

La sua curiosità viene catturata dalla foto di un giovane Dandel insieme ad un allenatore più anziano: Mustard. Il testo dice che è stato mentore di Dandel e Campione per ben 18 anni, per cui provò a cercare informazioni sul suo conto, ma con scarsi risultati:

"Mustard è un Allenatore formidabile. Ha uno stupendo rapporto con tutti i Pokémon della sua squadra, in particolar modo col suo primo Pokémon, di tipo Lotta. Con lui ha iniziato le sue avventure, sivluppando una predilezione per i Pokémon lottatori di ogni tipo. Questo l'ha poi portato ad aprire un dojo tutto suo."


Regolamento:

  • L'utente dovrà creare una squadra equilibrata di sei Pokémon che aveva Mustard mentre era Campione a Galar. L'utente dovrà anche raccontare come ha incontrato il suo primo Pokémon, necessariamente di tipo Lotta come primario, e com'è avvenuta la cattura. Gli altri 5 pokémon possono essere di tipo variabile;
  • È possibile utilizzare solo Pokémon presenti nel Pokédex di Galar. Pokémon leggendari, misteriosi, ultracreature e Pokémon non presenti nel Pokédex regionale non sono ammessi;
  • È necessario seguire il seguente schema:

    Squadra:
    1) Nome Pokémon - Lotta o Lotta/Tipo *
    2) Nome Pokémon - Tipo
    3) Nome Pokémon - Tipo
    4) Nome Pokémon - Tipo
    5) Nome Pokémon - Tipo
    6) Nome Pokémon - Tipo

    Racconto: [Descrizione dell'incontro di Mustard con il suo primo Pokémon* e com'è avvenuta la cattura. Massimo 6 righe]

    * È richiesto che sia lo stesso Pokémon (o la pre-evo nel caso del racconto). È importante però che abbia il tipo Lotta fin da subito come tipo primario.
     
  • Il criterio di valutazione utilizzato sarà l'originalità e la coerenza nella creazione della squadra e del racconto;

  • Dopo l'invio non è consentita alcuna modifica e/o integrazione della risposta. In caso si voglia correggere qualche errore di battitura, grammaticale o simili, bisogna prima chiedere il permesso via messaggio privato a Porygon-Z;
  • Il proprio lavoro deve essere inviato entro e non oltre le ore 23:59 del giorno 30/01/2020;
  • Inviando la risposta l'utente dichiarerà di aver letto e compreso tutte le regole di questo gioco.

Premi:

In palio per tutti i vincitori tanti PokéPoints da utilizzare nella community di Pokémon Millennium!

 

Per qualsiasi domanda o dubbio puoi contattare Porygon-Z (con l'utilizzo del tag tramite la @) attraverso la discussione di supporto per le iniziative o tramite Messaggio Privato.


Ora vi auguro un buon lavoro!

 

osQEECA.png

Questa iniziativa fa parte del Programma Fedeltà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme


Squadra

 

1) Conkeldurr

Il primo pokémon catturato da Mustard quando era giovane, e il suo più fidato alleato

2) Perrserker

Pokémon che fece innamorare Mustard dei "peli facciali", che saranno poi ricorrenti nella sua squadra

3) Beartic

La sua potenza è alla pari di quella di Conkeldurr

4) Grimmsnarl

Gli allenamenti di Mustard (e il suo speciale balsamo) hanno permesso ai suoi capelli di diventare resistenti come fil d'acciaio

5) Drampa

I suoi baffi da sparviere sono l'orgoglio del suo allenatore, che passa ore a sistemarli

6) Kingler (G-MAX)

Ultima aggiunta alla squadra di Mustard, ha sempre la bava alla bocca anche normalmente a causa del gene G-MAX, ma proprio per questo piace a Mustard

 

Racconto

Mustard era un bambino debole e malaticco, sempre obbligato a rimanere in casa dalla madre iperprotettiva. Per questo, quando compì 10 anni, non ebbe il permesso di iniziare la sua avventura. La sua migliore amica, Flora (la odierna professoressa), decise allora di aiutarlo di nascosto ad ottenere un compagno, e una notte scappò con lui nel bosco assopito cercando un pokémon selvatico. La fitta nebbia fece velocemente perdere la strada ai due, che furono quindi obbligati a ripararsi in una grotta in attesa della luce del giorno. La stessa grotta era la dimora di un Timburr orfano, sempre intento ad allenarsi con la trave, che decise di attaccare Flora ed il suo pokémon essendosi impaurito a causa dei due intrusi. Mustard difese però Flora mettendosi tra Timburr e la ragazza, e allora il pokémon riconobbe il valore nell'animo del giovane decidendo di seguirlo fino alla morte. Il resto gia lo sappiamo....


 oUW7KWA.gif

credits to @Green

 

 

229MS.pngCapopalestra BuioIC_Big.png della Pokèleague229MS.png

dgbJVmd.png

Spoiler

Medaglia Azzardo D3FvLJE.png

Capopalestra dal 30/06/19

Vittorie : (7) - ShadowBlue (2) ; AittamB(2) ; ImAlco ; Ashishs73 ; Deku-

Sconfitte : (1)Green

Rateo : 7.0

 

Spoiler

MEDAGLIERE POKELEAGUE

D3FvLJE.png6ZbXpk8.pngb3Zb4ub.pngEQGH9X8.png9BgoyFu.png

 

 

uOYoqCN.pngoK6N37D.png

Fisahil.png

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

:pokeball: La squadra di Mustard :pokeball:

1) Falinks - Lotta

2) Appletun - Erba - Drago

3) Conkeldurr - Lotta

4) Lanturn - Acqua - Elettro

5) Grapploct - Lotta

6) Gyarados - Acqua - Volante

 

Racconto

Mustard al tempo era un ragazzo molto sagace, in forma e sicuro di se. Abitava a Latermore ma lavorava sempre al Percorso 8, aiutando il padre. Era molto forte, quindi assisteva gli archeologi del posto a togliere i massi che una macchina o un Pokémon non era necessario spostassero. Un giorno, fece rotolare giù per un'altura uno dei massi, che finì dritto in un solco, che si rivela la tana di un Falinks. Si tratta di un Pokémon molto combattivo, che non prendeva ordini da nessuno se non dal capo del gruppo, ma proprio quest'ultimo fu stordito dal masso stesso. Con un po di spavalderia, Mustard si arrotolò le maniche e, malgrado fu preso a testate dagli altri membri presenti nella tana, salvò il capo togliendo quella roccia da lui. Portandolo in fretta e furia al Centro Pokémon, il capo si risvegliò furioso nei confronti di Mustard, ma compresa la situazione dagli altri membri, non potè far altro che rispettarlo. Del resto, il suo sogno sotto sotto è sempre stato quello di diventare un Allenatore, quindi con una Friend Ball regalata dal padre per l'occasione, lo catturò, accettando Falinks nella sua squadra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Squadra

1) Hitmontp - Tipo Lotta

2) Ludicolo - Tipo Acqua/Erba

3) Hawlucha - Tipo Lotta/Volante

4) Gardevoir - Tipo Psico/Folletto

5) Morpeko - Tipo Elettro/Buio

6) Mawile - Tipo Acciaio/Folletto

 

Racconto

Mustard é sempre stato un ragazzo solitaro, incapace di creare legami di amicizia coi suoi coetanei. Odiava il calcio,la moda e i pettegolezzi e i pomeriggi li passava in un vicolo isolato dove si esercitava a passi di danza; il ballo lo faceva sentire completo e libero dalle costrizioni della società. Un giorno, durante una prova di hip hop, apparve un Hitmontop selvatico che lo sfidó in un freestyle: il pokemon eseguí ogni passo a una velocità disarmante, che per Mustard non ci fu speranza. Decise allora di allenarsi duramente e lo risfidó a una gara di head spinning. Appena partí la battle l'esperienza del pokemon prevalse, cosí il ragazzo decise di alzare il volume dello stereo e Hitmontop inizió a ruotare su se stesso cosí rapidamente da distruggere il pavimento, fino ad andare KO; fu allora che Mustard decise di catturarlo e da lí divennero migliori amici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Squadra:
1) Pangoro - Lotta/Buio
2) Drampa - Drago
3) Unfezant (M) - Normale/Volante
4) Darmanitan - Fuoco (Fuoco/Psico)
5) Crustle - Coleottero/Roccia
6) Grapploct - Lotta 

Racconto: l’incontro tra Mustard e Pangoro avvenne quando quest’ultimo era ancora un Pancham: a causa del suo scarso senso dell’orientamento si perse dal suo gruppo e raggiunse il dojo dove Mustard, quarantenne, si allenava come artista marziale. 

Non sapendo dove andare e affascinato dai movimenti di Mustard, Pancham si stabilì vicino al dojo; ogni giorno assisteva agli allenamenti dell’uomo e provava a replicare le sue mosse.

Un giorno, durante un allenamento, Mustard fu colto da un malore e il suo primo soccorritore fu proprio Pancham. Il responso del medico fu infelice: Mustard non avrebbe più potuto praticare le arti marziali!

Pancham, che aveva seguito Mustard in ospedale, ne fu sconvolto ma l’uomo, che l’aveva notato da tempo, gli promise che avrebbe continuato ad allenarlo per competere negli incontri ufficiali come aveva fatto lui fino a quel momento.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Squadra:

1)Hitmontop: Lotta

Il primo pokemon di Mustard. Si adatta ad ogni tipo di lotta

2)Charizard: Fuoco/Volante

Il contrappeso speciale della squadra. Mustard regalò una delle sue uova al suo migliore allievo

3)Golurk: Terra/Spettro

In pokemon dalla potenza strabiliante. Grazie ad uno speciale allenamento ha ottenuto una possente forza che gli consente di sconfiggere ogni avversario

4)Machamp (g-max): Lotta

La gigamax di Mustard. Ha ottenuto questa facoltà grazie ad un allenamento durato mesi che ha dato i suoi frutti.

5)Mawile: Acciaio/Folletto

Il tocco femminile della squadra. La sua mascella può rompere anche il diamante.

6)Appletun: Erba/Drago

In pokemon lento ma resistentissimo. Ha perso alcune debolezze grazie alla sua abilità, grassospesso.

 

Racconto:

Sin da giovane Mustard era un ragazzo solitario e con un gran senso della giustizia. Un giorno, mentre passeggiava in un bosco, notò un Tyrogue che si allenava tirando pugni e calci ad un tronco, con scarso successo. Mentre lo osservava notò un bracconiere che lo voleva catturare. Senza pensarci due volte Mustard lo attaccò, costringendolo alla fuga. Da allora tyrogue e Mustard diventarono amici e condivisero mille avventure.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Squadra:
1) Sirfetch'd - Lotta
2) Toxicroak – Veleno/Lotta
3) Hatterene – Psico/Folletto
4) Runerigus – Terra/Spettro
5) Dracozolt – Elettro/Drago
6) Braviary – Normale/Volante

Racconto: Mustard aveva un sogno in mente e lo voleva realizzare: diventare il miglior allenatore di Galar. Per farlo doveva iniziare a studiare lo stile di lotta migliore possibile, perciò iniziò a seguire le lotte nello stadio di Turffield, sua città natale. A pochi giorni dall'inizio della sua avventura decise di spingersi oltre e vedere qualche lotta nello stadio di Keelford. Per fare ciò dovette passare senza un pokémon con se, non essendogli stato ancora consegnato, lungo il percorso 5. Qui rimase incantato da un Farfetch'd Galar intento ad allenarsi per diventare uno splendido cavaliere, ma invano. Senza pensarci gli andò incontro per aiutarlo a realizzare il suo sogno, ma venne da questo attaccato. Non demorse e riprovò varie volte, fino a che riuscì a fargli capire che lui (Farfetch'd) stava inseguendo il suo stesso sogno: perfezionarsi per diventare il migliore. Iniziò così la duratura amicizia tra un allenatore intento a diventare il migliore allenatore di Galar e il pokémon selvanatra volenteroso di onorarsi del titolo di anatra-cavaliere.


Master Food World Pokémon 2018.jpg 

Per aver cucinato e gareggiato al concorso MFWP2018

 

39500163_2284832661546322_7369236914324373504_n.jpg 

Per essere un appassionato di anime assieme a @Lugialeon @evilespeon @Kazumi @Arock2

 

39557733_2284832154879706_2052394854477987840_n.jpg

 

39628824_2284832664879655_7009638294975676416_n.jpg.75def5fb2c4e3e7de09c9a3448aa6648.jpg

 

39745243_2284832268213028_8022532385285341184_n.jpg  

Fiocco che sancisce l'amicizia con @Lugialeon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme

Squadra:
1) Machamp - Lotta   (Machop)
2) Lucario - Lotta
3) Conkeldurr - Lotta
4)  Charizard - Fuoco - volante
5) Hitmonchan - Lotta
6) Hitmonlee - Lotta

 

Mustard è sempre stato un ragazzo appassionato alle lotte Pokèmon.. fin da piccolino suo padre lo spinse a studiare ogni singolo Pokèmon di Galar e come il suo allievo Dandel si mise in cammino a 10 anni..

Come ogni bambino che si vuole cimentare nel mondo dei Pokèmon, Mustard dovette scegliere il suo primo compagno in un laboratorio situato a Brassbury, la scelta cadde su un Machop.

Iniziò ad allenarsi duramente e presto sviluppò  una vera e propria passione verso i Pokèmon di tipo Lotta tanto che per lui divenne una ragione di vita per poi aprire l’attuale Dojo che tutti noi ora conosciamo.


12PwXUW.png

 

T2GI4Lj.png

 

Set by @Chube

 

Vqbp9NP.gif

 

G0iWBLV.gif

 

Set by @Chube

 

 

r54pToU.jpg

Set by @DarkMoon 

 

cfSTtJ7.png

 

0JUcPj7.jpg

Set by @DarkMoon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altre piattaforme